X-Files, il ritorno su Fox Italia il 26 Gennaio: ecco il primo minuto 

Finalmente è arrivata l'ora, X-Files sta per tornare. Dopo una trepidante attesa Mulder e Scully riapprodano in tv per la con la miniserie evento quattordici anni dopo la fine del telefilm. Negli Stati Uniti la prima puntata andrà in onda il 24 gennaio mentre in Italia la Fox la trasmetterà il 26 gennaio. Intanto il sito ufficiale dedicato alla serie ha pubblicato un video con il primo minuto del primo episodio per presentare l’arrivo imminente della nuova stagione.

Secondo i critichi che hanno potuto vedere in anteprima mondiale il primo episodio al Noir In Festival di Courmayeur l’impressione è positiva. The X-Files promette di regalare ancora molte emozioni.

Nel video diffuso dalla Fox Mulder – del quale si sente solo la voce fuori campo – si presenta raccontando se stesso e “la sua ossessione”, cioè scoprire che fine abbia fatto la sorella rapita dagli alieni, motivo che lo ha portato a entrare nell’Fbi, ripercorrendo così tutta la storia della serie tv trasmessa tra il 1993 e il 2002, anno in cui l’Fbi chiude gli X-Files e le indagini vengono interrotte. Ma l’ossessione di Mulder è ancora viva e forte. 
Lo storytelling dunque riparte sulla stessa lunghezza d'onda di tanti anni fa.

E le trovate pubblicitarie per promuovere la nuova mini-serie del cult degli anni '90 non si fermano. Arriva anche il bacio appassionato tra Dana Scully e Fox Mulder che il comico e presentatore Jimmy Kimmel ha messo in piedi per il suo show, con la complicità degli attori. Kimmel ha "sorpreso"  i due agenti dell'FBI con le novità tecnologiche degli ultimi 20 anni, presentate loro in una cantina di vecchi cimeli (tra cui una connessione via modem a 56k), spingendoli poi l'uno verso l'altra.

Con duecentoquindici episodi e nove stagioni, X-Files è la più lunga serie TV di fantascienza nella storia della televisione americana.  "Do you still want believe?"... volete crederci ancora?

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    Daniele (giovedì, 14 gennaio 2016 13:12)

    E' una serie che ho amato molto. Fuori dagli stereotipi delle serie odierne ormai tutte indirizzate ai teen.
    Fu una delle prime serie a sviluppare una storia che si dipana in ben 9 stagioni, a differenza della maggior parte delle serie dove ogni episodio rappresentava una storia a se. Vastissimi i temi i o casi (x-files) trattati, senza essere mai banale ne volgare, personaggi ben caratterizzati in ogni aspetto senza ricorrere all'espediente della fatalona con 30 grammi di vestitini addosso perennemente acciambellata in pose provocanti, la serie gioca spesso con ironia e citazioni prese al cinema.
    Ottimo l'equilibrio tra la passione di Molder e lo scetticismo di Scully, con finali spesso aperti a varie interpretazioni.
    Un ottima serie che ho amato, ma ho paura che questo ritorno sia un po' fuori tempo massimo sono passati un po' di anni e i piu' giovani potrebbero non capirla ne apprezzarla ormai abituati a serie con bellezze mozzafiato, armi a non finire, e macchine "pistolate" con superturbo di colore mango fluorescente. In piu' Molder e scully non hanno superpoteri.
    La guardero' ma ho paura che.....

  • #2

    UfoDrome (giovedì, 14 gennaio 2016 15:55)

    ... Scully è sempre na gran bella gnocca ...

  • #3

    FABIOSKY63 (domenica, 17 gennaio 2016 00:07)

    da Mulder, dopo Californication, mi aspetto "di tutto"! ah!ah! è un Vero professionista...Dana? più bella oggi di 15 anni fa, una indomabile leonessa di mezza età indimostrata... -_o

    poi dietro c'è sempre Carter! che è una garanzia di questo "genere", in tele...di fatto una serie che resterà nella storia, e NON solo della cinematografia di settore, così come ormai è per "Ai confini della realtà", "Il dottor Who", e "Ufo"... =_=

    dico solo imprescindibilmente FORMATIVO...nel "paranormale" come nella vita... :)