Donna inglese chiede aiuto per identificare un presunto ufo a Peterborough

Cosa vola nei cieli di Peterborough? Se lo chiede la fotografa naturalista Sandra Stuteley, che ha immortalato uno strano oggetto mentre camminava in un sentiero vicino Orton Hall a Orton Longueville, il 21 Aprile di quest'anno. Erano le 11:48, quando Sandra ha effettuato un paio di foto senza pensarci più di tanto, fino a quando -guardando in seguito i suoi scatti-si è resa conto che l'oggetto era ben più misterioso di quanto immaginasse. Con un certo ritardo si è messa a chiedere aiuto in giro.

La donna ha contattato il giornale locale Peterboroughtoday per condividere la sua storia.

"Ho pensato wow, che cos'è ?" ha dichiarato. "Non sapevo nemmeno io di averlo preso."

Sandra ha chiesto ad amici e parenti che cosa ne pensassero, ma nessuno è riuscito a toglierle i dubbi. Così ha allargato la platea e chiesto consigli sul web. Chi pensa di sapere cosa sia l'oggetto può il contattare il Peterborough Telegraph che contatterà Sandra. In realtà alcune risposte sono già arrivate: qualcuno parla di un aereo, di un caccia, altri -con scarso entusiasmo- propendono per un uccello la cui sagoma risulta ingannevole per la prospettiva, altri consigliano di chiedere alla RAF, la Royal Air Force, l'attuale aeronautica militare del Regno Unito. Ma nessuno ha ancora soddisfatto l'intraprendente fotografa amatoriale, che vuole vederci chiaro.

Lo scatto che immortala il misterioso oggetto  (Crediti Peterborough Telegraph)
Lo scatto che immortala il misterioso oggetto (Crediti Peterborough Telegraph)

L'attenzione della donna all'inizio è stata attirata da un suono acuto. Appena udito il rumore ha preso la sua macchina fotografica e ha scattato alcune foto. Solo quando è arrivata a casa, riguardando le immagini, ha notato che "su una di queste era presente un misterioso oggetto volante". In realtà la Stuteley afferma di aver già parlato con un militare della Royal Air Force, che avrebbe escluso si tratti di un velivolo conosciuto. La donna senza un'idea di che cosa possa essere l'oggetto, ha cominciato la sua indagine, per ora senza fortuna.

Scrivi commento

Commenti: 10
  • #1

    chip (domenica, 26 luglio 2015 19:19)

    drone ad elica intubata (a batteria od a motore chimico) con comando e controllo da remoto con telecomando a frequenze radio libere e criptate oppure in pad/notebook in WiFi

  • #2

    Yale (domenica, 26 luglio 2015 20:14)

    Drone a motore chimico ? Oh signore

  • #3

    Colberto XV (domenica, 26 luglio 2015 20:49)

    Premetto che può anche essere un ufo ma i giornali inglesi hanno un vizio lollissimo, fanno le foto alla gente che fa le foto.
    Prendono il testimone di qualsiasi cosa e lo ridicolizzano per tutta la sua vita con quell'espressione brit e le foto in favore di camera. Neanche un filo di trucco, una pettinata. Solo capelli radi e giallognoli, cioè umiliata a vita.
    E l'unica cosa in cui i nostri giornali sono migliori di quelli inglesi. NON FANNO FOTO SCHIFOSE

  • #4

    Giotto (domenica, 26 luglio 2015 21:36)

    Assomiglia al boom sonico provocato da un caccia

  • #5

    Daniele (domenica, 26 luglio 2015 23:36)

    @Chip
    ok, ma hai dimenticato di dirci il colore, e anche il nome da nubile della mamma del pilota.
    ; )

  • #6

    Malles (lunedì, 27 luglio 2015 10:51)

    Ho sempre sostenuto la GRANDEZZA di Chip che non viene preso nella considerazione che merita. Mi ha pure divertito mister Yale che però non conosce i canali scientifici di Chip (ex cazzaro). Molto probabilmente è proprio un drone, maaa caro Chip, i droni a batteria o a motore chimico NON dovrebbero rilasciare suoni acuti, o sbaglio? Il caso può anche rimanere inesplicato, ma con riserva, vedi la sicurezza del grande Chip. Un saluto

  • #7

    chip (lunedì, 27 luglio 2015 23:31)

    direi qualcosa tipo questo
    https://www.youtube.com/watch?v=sdGVI7kJld0
    ma a pile, dorse con una passata da una mano di giallo sabbia

  • #8

    Yale (martedì, 28 luglio 2015 11:11)

    Malles anche io sostengo la grandezza di chip... per quanto possa valere :D
    Devo dirti che non ho una spiegazione per la foto che non sia un'esercizio di tirare a indovinare e a differenza di altri io quando non so taccio. Considerando che il "motore chimico dei droni" va oltre le mie possibilità, per questa volta passo.

  • #9

    vradox (martedì, 28 luglio 2015 14:41)

    per motore chimico cosa intendete?!

  • #10

    Cinese (martedì, 28 luglio 2015 22:01)

    @Colberto

    Io invece trovo che la signora sia una gran gnocca. In mano ha i RAW originali dei suoi tempi