Italia 1: ad autunno torna Mistero e diventa "Adventure"

Mistero cambia pelle e diventa "Mistero Adventure". La popolare trasmissione di Italia 1, tornerà nel palinsesto di Mediaset in autunno per la stagione televisiva 2015-2016. Dopo che è venuto a mancare uno dei suoi autori, Ade Capone, la produzione è alla ricerca di un format diverso e di nuove idee, a cominciare dal nome. Anni di puntate simili e alcune scelte non proprio brillanti avevano pesato sul lato degli ascolti Spazio quindi a un restyling massicio. Come presentatori confermata la coppia Elenoire Casalegno e Daniele Bossari. Insieme a loro per le esterne ed i servizi l'attrice Laura Torrisi e l'attore Fabio Troiano. A seguire le altre novità.

Il programma tratterà ancora una volta i temi dell'ufologia, del misticismo e del paranormale. Molti dei servizi sono già stati registrati. Da Mediaset confermano che l'impianto della trasmissione sarà on the road. Phoenix in Arizona e altri luoghi cari agli appassionati del mistero, sono stati utilizzati come set delle riprese che andranno in onda probabilmente a fine settembre, fino alla prossima primavera.

Laura Torrisi in Nevada durante le registrazioni
Laura Torrisi in Nevada durante le registrazioni

Laura Torrisi la new entry più chiacchierata si è già "portata avanti" con il lavoro e sul suo profilo Instagram ha pubblicato alcuni scatti dal Nevada dove l'attrice insieme ad altri del cast sta girando dei servizi sull'Area 51.

 

Se le premesse sono queste, il taglio sensazionalistico della trasmissione con la grande attenzione al contorno e poco alla sostanza, parrebbe confermato. Negli anni molti personaggi dello spettacolo si sono susseguiti nel posto che occuperà la Torrisi: Paola Barale, Jane Alexander, Raz de Gan e Melissa P, con risultati alterni.

Per chi ne avesse sentito la mancanza torna anche Adam Kadmon, nella veste del predicatore mascherato. Spazio poi a Rachele Restivo e alle sue inchieste.

Mistero -diventato celebre grazie alla conduzione di Enrico Ruggeri- è giunto alla nona edizione e viene trasmesso ininterrottamente dal 2009. Alla trasmissione sono legate alcune delle storie sugli alieni più famose e allo stesso tempo più polemiche della TV italiana. Mistero ha creato dei veri e proprio personaggi: da Giovanna Podda e il suo feto alieno, poi finita in disgrazia dopo che si scoprì che si trattava di un coniglio, a Federico Bellini (che intervistammo nel lontano 2011alla donna più discussa dell'ultima edizione Alessandra Fadda, in presunto contatto con entità extraterrestri di Sirio B. 

Nella puntata andata in onda il 21 giugno 2012 invece -come riportato allora da Varese News- era stato presentato il fantasma di Manigunda che pareva aggirarsi nel Monastero di Cairate, in provincia di Varese, in realtà la foto mostrata dal programma come vera, si è dimostrata un falso manipolato con 3 diversi programmi di elaborazione grafica. La valutazione era stata effettuata dal P.A.R.I. Paranormal Activity Research Investigation:

"Abbiamo fatto un'analisi spettrografica della foto. L'immagine è stata sicuramente manipolata, ci sono firme di compressione varie tra cui Adobe Photoshop 7.0 e GIMP "

 

Molte critiche dunque ma anche tanti consensi, che hanno fatto dire a Mediaset che Mistero deve tornare in onda.

Scrivi commento

Commenti: 20
  • #1

    Sanderos (venerdì, 03 luglio 2015 18:43)

    La solita bonona stupida messa come corredo..
    e poi si lamentano che non li prendono sul serio!
    Era così difficile prendere uno scienziato giovane, metti un esperto! come fanno alla BBC. Se il servizio parte con lei uno a tutto pensa tranne che agli ufo..bha, intanto i nostri li prende la Nasa.

  • #2

    Il forestiero (venerdì, 03 luglio 2015 19:46)

    Non ci dormivo la notte

  • #3

    IBelive (venerdì, 03 luglio 2015 20:02)

    Ci sara pablo ayo?

  • #4

    Cercotrovi (venerdì, 03 luglio 2015 21:39)

    @Sanderos

    Se ci mettono uno scienziato vero (che poi con due parole finirebbe per smontarti il 90% dei casi tipici della trasmissione, su una gamba sola e bendato) al posto della bonona mi sa che lo guardiamo io, te e il fantasma di Manigunda... anzi, io cambierei canale in cerca di qualche bonona.

  • #5

    Jfk (venerdì, 03 luglio 2015 22:11)

    Seee la torrisi.. X lei programmi hard.

  • #6

    massimo (venerdì, 03 luglio 2015 22:26)

    Concordo perfettamente col commento precedente. Non è il format a non funzionare ma la poca credibilità delle varie starlette che conducono. Uno scienziato o un professionista del settore non ci sarebbe stato male.

  • #7

    Fotticchia (venerdì, 03 luglio 2015 23:56)

    Torrisi chi? Ma per favore ! Quanto fanno la bella vita queste "star" del piccolo schermo bastano due selfie per credersi delle star.

  • #8

    Daniele (sabato, 04 luglio 2015 06:39)

    E si, si sentiva davvero il bisogno di un po' di "tette e culi" ammiccanti e in bella vista con contorno di sgallettata a go-go in questo programma, (come in tutti gli altri programmi mediaset)....ma perche' fermarsi qui ? potevano sostituire Adam Kadmon con la Valeria Marini in maschera ! e far condurre qualche servizio pure alla DeFilippi,
    e qualche tronista, prima della pubblicita' potevano mettere uno stacchetto ballato dalle misterine (equivalente delle veline). Si sente anche la mancanza di una mascotte
    tipo Gabibbo....magari una specie di alieno verde di moquette a forma di polipo e con l'accento marsicano (ma e' solo un idea)...qualche comparsata qua e la di qualche ex del grande fratello che si trovava "per caso" nei luoghi del sevizio con tanto di falsa intervista sarebbe stato poi il vero tocco da maestro.
    Se mediaset comprasse di diritti di superquark credo che metterebbe Sara Tommasi al posto di Piero Angela....(con grande plauso dell italiota purtroppo) ma si sa...mediaset e' al primo posto in fatto di "cul"tura.
    Spero che la BBC tenga duro cosi magari qualche documentario vero anche se sottotitolato riusciro' ancora a vederlo..

  • #9

    Renzo Sorial (sabato, 04 luglio 2015 13:18)

    Ma lo sapere che Piero Angela non è neanche laureato? Dico sul serio ha solo lauree honoris causa. Quando l'ho saputo sono rimasto sconvolto...quindi anche tutto questo amore per Super Quark non lo capisco. Quando parla di Ufo poi..lasciamo perdere è un affiliato CICAP, con tutte le conseguenze del caso.

  • #10

    Malles (sabato, 04 luglio 2015 13:51)

    @ Renzo Sorial,
    Sconvolto perchè P. Angela non ha la laurea...dov'è la stranezza mi chiedo, quando anche due su tre dei cicappini non ha nemmeno il diploma. Per loro questo "handicap" non è mai stato un ostacolo per giudizi affrettati e di parte. Per quanto riguarda il programma mysteri, è sempre il contenuto che fa la differenza in un programma, sui contenuti di questo preferisco stendere uno dei veli di Salomè...

    Se un buon programma ha come contorno anche delle belle ragaSSe, non vedo alcun inghippo, il programma non scade per questo. Tra i fondo schiena di P. Angela e della Torrisi, mi CONSENTA disse colui il quale, meglio sempre la seconda. Salutammo

  • #11

    Daniele (domenica, 05 luglio 2015 00:34)

    @Malles
    Bene...ottimo !!!
    Quindi meglio un bel sedere piuttosto che un persona competente che dirige un programma.
    Complimenti !!! Malles ecco perche' alle elezioni ci propinano sempre di piu' belle ragazze ma col cervello di gallina che fanno pure il pieno di voti e le facciamo pure ministro ! e poi ci vantiamo pure in rete
    Sei un grande continua cosi ! se mai tu avessi bisogno di fare un operazione fammi un fischio ! ho la vicina di casa che ha un sedere mozzafiato...ovvio non sa nulla di medicina...ma vuoi mettere che bella vista ?
    Yea ! Evvai !!!!!! propongo a Piero angela un nuovo special di Superquark
    Titolo "Gli italiani: come mettere il culo al posto del cervello e vivere una vita spensierata" a seguire il film documentario di Capatonda "italiano medio"

  • #12

    tohon (domenica, 05 luglio 2015 04:31)

    Manco l'avesse solo lei

  • #13

    Malles (domenica, 05 luglio 2015 18:18)

    Che strano caro amico Daniele questo tuo fraintendere, non era poi neanche da leggere tra le righe, era papale papale...Io Ho scritto : è sempre il contenuto, (contenuto, Daniele, contenuto) che fa la differenza in un programma.

    Riporto pure : Se un buon programma (un buon programma caro Daniele, un buon programma) ha come contorno (contorno, SOLO di contorno) anche delle belle ragaSSe, non vedo alcun inghippo, il programma non scade per questo.

    A parte queste piccole incomprensioni, forse dettate dalla fretta nel leggere, la simpatia e la stima nei tuoi confronti non ha subito ricadute, tutt'altro, continuo piacevolmente a leggerti. Ciao

  • #14

    VHX (martedì, 07 luglio 2015 19:49)

    (Nuova stagione; Nuovo trampolino; Nuovo fare; Giusto così:)


  • #15

    Jfk (martedì, 07 luglio 2015 20:17)

    Scusate ma la torrisi che CV ( curriculum vitae) ha??? Apparte quel programma demenziale del gf che cosa ha fatto? X certi programmi che vogliono trattare argomenti sia di intrattenimento che culturali( diciamo cosi) ci vogliono persone specializzate nel settore... Un cordiale saluto a tutti

  • #16

    David XXX (mercoledì, 08 luglio 2015 01:52)

    Perchè non aggiungere alla Troupe "Alessandro Cecchi Paone" cosi chiudiamo il cerchio ?

  • #17

    Mata hari (giovedì, 22 ottobre 2015)

    È bellissimo mistero ma non ci si può mettere la Torrisi viaaaaa.....perde di credibilità, ci vogliono conduttori in gamba non queste showgirl.....

  • #18

    toni (venerdì, 20 novembre 2015 09:18)

    la parte interessante è mauro biglino ci sarà?

  • #19

    Piero 26.11.2015 (giovedì, 26 novembre 2015 23:02)

    Perché non parlate del pannello che c'è in una tomba in egitto raffigurante l'atterraggio di tre dischi volanti, con il faraone e la regina che si prostrano ai piedi di un alieno con scafandro molto simile a quelli ritrovati come statuette nei nuraghe in sardegna.

  • #20

    mauro1965 (martedì, 15 dicembre 2015 20:18)

    ciao a tutti avrei tante cose da dire ma mi limito nel dire che la nostra vita e' sempre una venturaa, finito la nostra vita! si ricomincia sempre da zero tutto quello che abbiamo imparato sofferto sutato e lotato per tutta la vita, non serve piu' a nulla ogni volta si ricomincia sempre una nuova vita e una nuova ventura. non si sa perche'la nostra vita ha uno scopo o no ma quello che so che nella vita bisogna sempre essere umile e dare tanto amore per sempre.