"Our lovely dream": il video dell'Aeronautica Militare Italiana dedicato agli astronauti di domani

Cosa vuoi fare da grande ? L'Astronauta!

Quale bambino non ha mai pronunciato queste parole davanti alla domanda impertinente di un adulto? Lo spazio è un sogno che ci rapisce dall'infanzia e l'entusiasmo di un bambino è da sempre l'esempio più puro di un desiderio quasi primordiale di andare verso le stelle. L'Aeronautica Militare Italiana con il patrocinio dell'Agenzia Spaziale Italiana e di quella Europea, ha prodotto un video intitolato "Our lovely dream", dedicato ai sette astronauti italiani che hanno reso grande l'Italia: dal mitico Franco Malerba, correva l'anno 1992, a Umberto Guidoni e Mautizio Cheli, a Roberto Vittori, Paolo Nespoli, Luca Parmitano, per finire con Samantha Cristoforetti, ancora in orbita nella ISS e che ha appena visto aumentare la sua permanenza nello spazio di un altro mese.

A seguire il video e altri dettagli.

"Our lovely dream", è espressamente dedicato anche a tutti i bambini di oggi che saranno gli astronauti di domani. Scritto e diretto da Alessio Fava, il video è stato prodotto dalla Withstand di Milano ed è stato girato in due giorni a Milano, dopo una preparazione di circa due settimane. 

Il sogno dello spazio è visto attraverso gli occhi di un bambino di 8 anni, che vede in tv le immagini di dischi volanti sui cieli delle nostre città. Resta affascinato e vede in quelle immagini la conferma dell'esistenza di altre forme di vita nel cosmo, alle quali ha sempre creduto. Decide di costruire da solo un'astronave per raggiungerle. ''Anch'io sono stato quel bambino'', ha commentato Luca Parmitano. ''L'ispirazione e la forza dei sogni servono a realizzare progetti concreti. Oggi, tra una settimana, fra 10 anni''.

Commenti: 5 (Discussione conclusa)
  • #1

    Lau (martedì, 12 maggio 2015 17:08)

    Molto tenero ^_^

  • #2

    Receptionist (martedì, 12 maggio 2015 18:27)

    Spesso ho difficolta' ad aprire sil sito , che risulta non raggiungibile.
    Capita solo a me o sarebbe davero in manutenzione?
    Grazie.

  • #3

    Malles (martedì, 12 maggio 2015 20:25)

    Stessa difficoltà caro Re, non bastava la difficoltà di farmi "passare" i commenti...la provenienza dell'oggetto del video è stato risolto da tempo...
    Un saluto alla tenera Lauretta

  • #4

    Yale (martedì, 12 maggio 2015 20:57)

    Mha...comunico all'asi che io da piccolo volevo fare il poliziotto, non l'astronauta soffro di vertigini. Malles tu cosa volevi fare ? :D

  • #5

    Daniele (martedì, 12 maggio 2015 21:49)

    Anche io ho grossi problemi a collegarmi con il sito almeno 1 volta su 2 mi dice sito non raggiungibile.