Tetrade di Luna Rossa, il nostro satellite color sangue incanta l'America alla vigilia di Pasqua

Luna rossa nei cieli americani (e in parte in quelli australiani). Il nostro satellite ha assunto per alcuni minuti -dalle 13:57 alle 14:02 ora italiana- un colore rossastro dovuto alla luce rifratta dall’atmosfera terrestre, che si comporta come un prisma sparpagliando in tutte le direzioni le frequenze blu-violetto, e rimandando, invece, quelle rosse sulla Luna. Per una ragione analoga, il Sole si mostra così affascinante al tramonto. L’eclissi di Pasqua, spiegano gli studiosi della Nasa, è la terza di un ciclo di quattro, separate all’incirca di sei mesi l’una dall’altra. Un fenomeno che gli esperti definiscono “tetrade”. A seguire alcune foto dell'evento appena concluso.

La "Blood Moon" e l'apocalisse.

Come ricorda il Washington Post alla Luna Rosso sangue si allaccia la profezia dell'apocalisse. In un passo della Bibbbia viene citata una probabile tetrade lunare con la fine dei tempi. In realtà Negli ultimi 500 anni si sono verificate quattro tetradi lunari coincidenti esattamente con le festività bibliche.


Atti 2,16-21

16 Accade invece quello che predisse il profeta Gioele:

17 Negli ultimi giorni, dice il Signore, Io effonderò il mio Spirito sopra ogni persona; i vostri figli e le vostre figlie profeteranno, i vostri giovani avranno visioni e i vostri anziani faranno dei sogni.

18 E anche sui miei servi e sulle mie serve in quei giorni effonderò il mio Spirito ed essi profeteranno.

19 Farò prodigi in alto nel cielo e segni in basso sulla terra, sangue, fuoco e nuvole di fumo.

20 Il sole si muterà in tenebra e la luna in sangue, prima che giunga il giorno del Signore, giorno grande e splendido.

21 Allora chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato.


Infatti la Tetrade non è un evento così raro. A seconda del secolo in cui si vive, una tetrade lunare (quattro eclissi totali lunari consecutive, distanziate da sei mesi lunari) può accadere abbastanza spesso o per niente. Per esempio, nel 21° secolo (2001-2100), ci sono un totale di 8 tetradi, ma nel 17 °, 18 ° e 19 ° secolo, non ce n'erano affatto.

Se per un attimo siete stati gelosi dei fortunati testimoni non dovrete aspettare tanto per vedere il fenomeno in italia. Il nostro satellite si colorerà di rosso nei cieli dello stivale il prossimo 28 settembre.

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Il forestiero (sabato, 04 aprile 2015 19:06)

    Auguri... e buona luna.

  • #2

    Alien (sabato, 04 aprile 2015 21:18)

    Non è un buon segno!

  • #3

    Gianduia (domenica, 05 aprile 2015 16:05)

    Sono ansioso di conoscere quale balla si inventeranno i complottisti per spiegare questo affascinante evento.. Magari qualche test militare sul nostro satellite?

  • #4

    chip (domenica, 05 aprile 2015 21:30)

    Luna rossa, Vega attacca! :-) parola di goldrake ufo robot!
    http://www.dailymotion.com/video/x18db65_goldrake-01-alcor-e-actarus_shortfilms