Trovato in Siberia reperto archeologico che ricorda un UFO ?

Un curioso oggetto circolare che ricorda la forma di un disco volante, è stato trovato dagli operai di una cava nella provincia siberiana di Kemerovo. La storia è stata raccontata in Italia da RaiNews. L’oggetto è composto di argillite, una roccia sedimentaria detritica (detta anche clastica) che si forma per diagenesi di sedimenti argillosi. Il diametro del reperto è di 1,2 metri, pesa 200 chili ed è stato trovato alla profondità di 40 metri. un disco si è conservato perfettamente, l’altro invece è stato spaccato dalla lama di una macchina escavatrice.  La vicenda è destinata probabilmente a diventare virale, con gli scopritori del disco che si fanno fotografare accanto al misterioso reperto. A seguire video, foto e una possibile spiegazione.



Antica macina in pietra
Antica macina in pietra

Cos'è davvero il disco ?

 

Secondo quanto scrive RaiNews " Artur Presniakov, caposquadra degli operai che per primo ha trovato il reperto, ha precisato che in quella zona in precedenza erano stati trovati i resti di alcuni mammut, ma alla profondità di 25 metri. ciò significa che il disco trovato appartiene ad un'epoca di gran lunga anteriore a quella dei mammiferi preistorici. alcuni argilliti, come ad esempio quelli del grand canyon in colorado, hanno un'età che varia dai 2 miliardi ai 230 milioni di anni. Il noto ufologo russo vadimCcernobrov ha già mostrato interesse per il reperto." 

 

Indubbiamente la forma ricorda quella di un disco volante, ma il cerchio è talmente comune che non può costituire da solo un fatto così straordinario.

I dischi sono due, anche se uno solo è rimasto intatto. Qualcuno azzarda che potrebbe trattarsi di una macina antica, che veniva utilizzata per gli scopi più diversi. 

 

Esiste la possibilità che sia una parte dei vecchi molini a pietra. La rudimentale tecnologia dei molini si basa su due dischi di pietra orizzontali messi uno sull’altro, uno fisso e l’altro rotante. La parte centrale dei dischi di pietra rompe i chicchi di grano grossolanamente, la parte periferica produce la farina. 

 

Tuttavia la profondità alla quale è stato trovato (oltre 40 metri) pone alcune domande. Gli operai hanno promesso che il disco sarà fatto analizzare per determinarne l'età e venire a capo del "mistero"


La fonte da cui è partita la notizia potrebbe essere il sito russo Earth-chronicles.ru. Nel portale si trovano foto più dettagliate, che mostrano un disco con molte imperfezioni e una parte superiore che sembra attaccata in seguito. Il cerchio più piccolo potrebbe nascondere un foro. Se così fosse, l'ipotesi della macina troverebbe conferma.

Commenti: 16 (Discussione conclusa)
  • #1

    Giotto (martedì, 03 febbraio 2015 10:21)

    Se avesse i buchi potrebbe essere.

  • #2

    El Pais (martedì, 03 febbraio 2015 10:39)

    Sembra un sombrero.

  • #3

    Fabio (martedì, 03 febbraio 2015 11:35)

    frisbee preistorico gigante che conferma che esistevano i giganti, il cerchio si chiude. XD

  • #4

    Mariano Volo (martedì, 03 febbraio 2015 12:04)

    Sembra un ufo in tutto e per tutto sopra e sotto talmente perfetto da sembrare quasi falso. Se è autentico potrebbe riscrivere la storia dell'umanità, ma quando si nominano gli Out of Place Artifacts, ognuno è libero di dargli l'interpretazione che vuole. Succederà come per i“Nomoli” rinvenuti alla profondità di 50 metri che dentro aveva anche delle sfere metalliche e che la comunità scientifica ha tentato di nascondere. INFORMATEVI!

  • #5

    Yale (martedì, 03 febbraio 2015 13:20)

    Capita tutto in russia che sfigati, i buchi nella crosta terrestre, gli ufo, i meteoriti che cadono dal cielo e le femen.

  • #6

    IBelive (martedì, 03 febbraio 2015 13:51)

    Non ha il foro e le macine antiche avevano quasi tutte i fori come le ruote del resto. Se non è un fake è molto interessante lo shape è aerodinamico, può essere una riproduzione fedele di un oggetto avvistato nei tempi antichi.

  • #7

    Mirò (martedì, 03 febbraio 2015 14:52)

    hanno chiuso il foro per il perno ma è una macina.

  • #8

    Felisianos (martedì, 03 febbraio 2015 14:54)

    Credo di aver trovato la fonte originale dell'articolo, ho riportato i dettagli nella discussione.
    earth-chronicles.ru/news/2015-02-01-75962


  • #9

    ufoonline (martedì, 03 febbraio 2015 15:17)

    Abbiamo aggiunto gli altri elementi grazie.

  • #10

    chip (mercoledì, 04 febbraio 2015 16:34)

    tappo di un'otre di pietra che conteneva grano, orzo, olive, e per evitare che i topi si mangiassero tutto hanno inventato i tapponi?!

  • #11

    chip (mercoledì, 04 febbraio 2015 16:36)

    oppure una mola, per macinare le sementi (grano, orzo, farro...)

  • #12

    UfoDrome (giovedì, 05 febbraio 2015 14:35)

    se lo sarà perso un antico discobolo gigante ...

  • #13

    Dars91 (venerdì, 06 febbraio 2015 09:00)

    Il tappo di una tazza da notte.

  • #14

    fabio (venerdì, 06 febbraio 2015 20:21)

    è una macina, la facevano ruotare con una corda attorno al diametro più piccolo

  • #15

    Franco (domenica, 08 febbraio 2015 10:39)

    Dire oopart si diventa sacrileghi......

  • #16

    sam (sabato, 21 febbraio 2015 21:07)

    secondo me e' una ruota preistorica