Palla di fuoco avvistata a Terralba (Sardegna) il 19 ottobre: la rete si interroga

Un oggetto luminoso, una palla di fuoco, che si sarebbe schiantata al suolo finendo avvolta da una nube di polvere. La segnalazione è arrivata attorno alle 20,30 quando alcuni automobilisti hanno visto qualcosa nel cielo troppo difficile da decifrare, ripreso (sembra) anche da un telefonino. Lo racconta l'Unione Sarda nella sua edizione di ieri. Il fatto è' successo al km 70, all'altezza di Terralba. I Vigili del Fuoco hanno perlustrato tutta la zona oggetto della segnalazione. Il sopralluogo, conferma la compagnia di Ales, è andato avanti per circa 3 ore ma senza risultato. Di quell'oggetto misterioso, neppure l'ombra.  Si ipotizza possa essersi trattato di un pallone aerostatico utilizzato per le rilevazioni meteo. Il materiale video di carattere amatoriale sarebbe comunque al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Terralba, intervenuti sul posto anche nella mattinata di ieri.  La conferma dell'avvistamento è arrivata anche redazione del giornale da parte di uno dei testimoni. "Insieme a mio figlio e mio marito - racconta una donna di Terralba - abbiamo notato la "palla rossa". Siamo stati i primi ad arrivare nel luogo in cui è caduto lo strano oggetto. Con noi c'era una coppia di ragazzi che non conosciamo. Era troppo buio e nel campo, annerito da qualche incendio, non si vedeva nulla. Quando la palla è caduta ha sollevato un gran polverone". A seguire i dettagli.

A raccogliere ulteriori testimonianze è il quotidiano La Stampa:

Era l’ora del tramonto e la gigantesca palla luminosa si è vista ancor più chiaramente. Domenica sera l’hanno notata in tanti: gli abitanti della periferia di Terralba ma anche gli automobilisti che attraversavano quel tratto della Statale 131, la principale strada della Sardegna. «Sembrava una palla infuocata – raccontano i ragazzi che hanno girato il video – Le auto si sono fermate, all’inizio pensavamo fosse caduto un aereo e ci siamo spaventati». I centralini dei carabinieri e dei vigili del fuoco di Oristano hanno ricevuto decine di chiamate e subito sono scattate le ricerche. Fino a notte fonda le squadre hanno lavorato nella zona ma finora il mistero è rimasto tale. All’inizio si era pensato alla classica bufala ma nel corso della giornata sono saltati fuori i video e sui social è stata pubblicata anche qualche foto. La palla luminosa che scende velocemente verso la terra si vede in lontananza: l’immagine non è chiara ma basta per capire che qualcosa di strano è successo. Le ipotesi sono diverse: lo scoppio di un pallone aerostatico usato per le rilevazioni meteo oppure l’atterraggio di alcuni frammenti di un meteorite. Infine la classica: l’arrivo dei marziani in Sardegna 

Gif creata dal video dell'emittente Videolina. Crediti:    _Insider_
Gif creata dal video dell'emittente Videolina. Crediti: _Insider_

In rete si è subito scatenato il dibattito tra i lettori dell'Unione Sarda.

Un testimone oculare afferma che si è trattato di un bengala, e giura di averne visto la scia mentre saliva in aria, e dopo che cadeva nel suolo. Altri parlano di bagliore inspiegabile. Qualcuno ipotizza un bolide luminoso, altri scherzano sull'arrivo imminente degli alieni. Per ora nessuna ulteriore dichiarazione è arrivata dalle forze dell'ordine giunte sul posto. Il fenomeno che ha attirato l'attenzione degli automobilisti non è stato ancora risolto, ma le testimonianze continuano ad arrivare.

Screenshots: Universalman - Takenspace



* Si ringraziano gli utenti F.Pernigotti per la segnalazione, e gli utenti Insider, Takenspace e Universalman per il materiale utile alla redazione dell'articolo.

Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    chip (mercoledì, 22 ottobre 2014 06:51)

    bisogna vedere il filmato, cosi' come pare dalla gif animata pare davvero un bengala, il presunto oggetto non zigzaga nemmeno!

  • #2

    Receptionist (mercoledì, 22 ottobre 2014 11:52)

    Infine la classica: lo scoppio di un pallone aerostatico usato per le rilevazioni meteo!

  • #3

    Malles (mercoledì, 22 ottobre 2014 20:14)

    Risoltooo!! L'arrivo dei marziani in Sardegna... (non sarebbe la prima volta).

  • #4

    Yale (giovedì, 23 ottobre 2014 15:23)

    Lasciamo indagare i carabinieri ed evitiamo battute di spirito di patata.

  • #5

    cha (venerdì, 24 ottobre 2014 23:37)

    posso dire di aver visto la stessa cosa 2 anni fa mentre guidavo in autostrada nella zona di bolzano,
    non ho mai denunciato la situazione, pensavo che sicuramente ne avrebbero parlato i giornali … però nessuna notizia..

  • #6

    Giuseppe (sabato, 25 ottobre 2014 14:42)

    dal video e dai fermi immagine che si vedono non sembra essere un bengala.
    inoltre un bengala avrebbe rilasciato, una lunga scia di fumi, tra cui zolfo e potassio, che emanano odori molto forti.
    la luce del bengala (di segnalazione per via aerea) emana una luce pulsante, cosa che nel video non si vede molto bene, ma sembrerebbe essere una luce lineare senza sbalzi di luminosità. oltretutto un bengala di segnalazione dovrebbe lasciare al suolo, in un diametro di 300/500 mt a seconda del vento, una parte della scocca che contiene la polvere pirica e sopratutto il paracadute, con cui scende dolcemente il pacchetto completo.

    qui potete vedere il video di funzionamento di un bengala di segnalazione sia in notturna che in diurna
    http://www.youtube.com/watch?v=WBMhY_TJOFM

    mentre qui trovate il video completo del mistero di cui tratta l'articolo
    http://www.videolina.it/video/servizi/71859/palla-di-fuoco-nell-oristanese-crescono-testimonianze-e-video.html

    io non voglio dare un parere, però era tutt'altro che un bengala o una lanterna cinese, ma reputo che non possa essere stato neanche una micro meteora o un'oggetto proveniente dall'esterno della nostra atmosfera.