Cile: la vera origine delle sfere di luce che escono da una nube lenticolare

Sfere di luce che stazionano nel cielo cileno. Il globo compare accanto a una nuvola lenticolare. Le nubi lenticolari appaiono solitamente come composte da più strati, ciascuno dall'aspetto piatto e ben delineato. Di frequente la loro conformazione le rende simili ad una pila di dischi sovrapposti che ricordano "ufo" nell'iconografia classica. Il termine scientifico utilizzato per definire il fenomeno è Altocumulus lenticularis, che richiama immediatamente alla mente le lenti di forma discoidale da cui sembrano essere composte. Il video di un sfera che esce dalla nube è diventato un caso, ed è stato ripreso da numerosi siti di informazioni sud americani come Puranotizia, a Peru.com. Benchè il filmato sia stato caricato dal canale Jmhz71, una nostra vecchia conoscenza poco affidabile, la creazione del video è più antica. Risalendo al video originale, di appena venti secondi, è stato possibile capire l'origine di quelle luci cosi "misteriose". A seguire il filmato, le analisi e la risoluzione del caso.

I due video a confronto

Partiamo dal video originale (a destra), editato, con un contrasto aumentato e abilmente tagliato nei punti giusti, per rendere difficile l'individuazione del riflesso. Secondo quanto dichiarato dal canale dell'Hoaxer "il video è stato girato in una miniera d'oro nella regione cilena di Atacama". Poi caricato su Facebook da Jose Bailey Galvez,‎ operaio del sito minerario.

Visti i precedenti di Jmhz71 era lecito pensare all'uso di Adobe After Effects o strumenti simili.

Questa volta l'effetto potrebbe essere soltano un riflesso 

Il video originale (sotto a sinistra) è stato pubblicato il 10 Maggio 2012. Nessuna informazione aggiuntiva. Tuttavia senza editing è possibile scoprire che l'origine della sfera è riconducibile ad un lens flare. Un riflesso nella lente che segue perfettamente l'oscillazione e il movimento della fonte di luce. Per evidenziare l'alone luminoso, l'utente Fire ha evidenziato in un breve video la sua comparsa, estrapolando alcuni secondi del secondo filmato.
Probabilmente l'utente che ha caricato il video non ha fatto caso al riflesso, il suo intento era filmare le nubi lenticolari all'orizzonte. L'intuito dell'hoaxer di turno, ha notato il lens flare, cercando di strumentalizzare un video caricato con tutt'altra intenzione.





*Si ringraziano gli utenti: Felisianos per la segnalazione, Trisavalon e Fire per le informazioni e le fonti.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    chip (lunedì, 04 agosto 2014)

    editing audiovideo, Finalc Cut, Corel Video Studio...