Ufo caduti in Cina ? Detriti spaziali fuori controllo

In Cina si è schiantato un Ufo? Una serie di strani oggetti metallici di forma sferica, - tre caduti a Heilongjiang nella Cina nord-orientale, gli altri nella città di Qiqihar- hanno procurato un grande allarme tra la popolazione, facendo il giro del mondo sui giornali e nei siti internet. Gli oggetti si sono schiantati nel suolo cinese il 16 Maggio 2014 come riportato dal sito ChinaNews, il primo ad occuparsi della vicenda. Per fortuna non si segnalano feriti, i frammenti sono caduti a terra senza fare danni andando a schiantarsi in alcune zone rurali. Gli oggetti pesano circa 40 chilogrammi. Paura ma anche tanta curiosità tra la gente. «Il rumore è stato terribile - ha commentato un contadino - si può paragonare a quello di 6 jet che cadono dal cielo in contemporanea». Nonostante l'allarmismo gli esperti rassicurano: gli oggetti sarebbero i residui di un satellite russo che si sarebbe disintegrato venerdì nell’atmosfera in corrispondenza dello spazio aereo del Kazakistan. A seguire le foto e tutti i dettagli.

Crediti: ChinaNews.com
Crediti: ChinaNews.com

Il collegamento con la caduta dei detriti sarebbe il lancio della missione per Proton-M, come riporta il sito Ibtimes. 

Il capo dell'agenzia spaziale Oleg Ostapenko ritiene che il satellite sia esploso a causa di un cedimento dei motori nell'ultima parte dell'entrata in orbita.

 

Secondo quanto scritto da Tm News, "il vettore spaziale russo che trasportava un satellite di telecomunicazioni europeo è ricaduto meno di 10 minuti dopo il lancio dalla base spaziale di Baikonour, in Kazakhstan. La televisione di Stato ha mostrato in diretta televisiva il vettore e il satellite, valore stimato 21 milioni di euro, andare a fuoco negli strati superiori dell'atmosfera sopra l'Oceano Pacifico".

 

L'incidente è solo l'ultimo di una lunga serie che ha visto protagonista l'industria spaziale russa, dopo il fallimento del lancio di un altro razzo Proton nel 2013 a cui seguì un cambio ai vertici dell'agenzia spaziale e lo stanziamento di miliardi di dollari per rilanciare il settore. 

 

Anche se non è stato ancora confermato che gli oggetti facessero parte dal razzo russo esploso, gli scienziati cinesi hanno deciso di condurre test sugli "oggetti non identificati" per risolvere con certezza il mistero ed escludere una pericolosità di qualunque tipo.

 

Non è la prima volta che dei detriti spaziali arrivano a Terra rischiando di mietere vittime e fare una strage. Era già successo lo scorso anno in Namibia.


Questo ennesimo incidente sta facendo emergere con forza un problema di sicurezza sul monitoraggio dei detriti spaziali fuori controllo, che potrebbero arrecare seri danni a persone e cose, se precipitassero in zone densamente popolate o su territori a rischio. La quantità di spazzatura galattica è destinata ad aumentare nel corso dei prossimi anni. Nasa, Esa ed altre agenzie spaziali stanno cercando da tempo di risolvere il problema, per ora senza successo.

*Si ringraziano in particolare gli utenti Trigomo e Seven per le informazioni fornite utili a redigere l'articolo

Discutine con noi nel forum: Ufo crash in Cina , tre oggetti cadono dal cielo

Scrivi commento

Commenti: 17
  • #1

    Daniele (martedì, 20 maggio 2014 00:24)

    Rifiuti spaziali terrestri.
    In una immagine si vede benissimo un serbatorio per uso aerospaziale (sferico, ossia massimo volume in minimo spazio).
    Purtroppo gli errori che compiamo sulla Terra gli abbiamo esportati anche nello spazio, migliaia di satelliti obsoleti ormai fuori servizio abbandonati in orbita a loro stessi,migliaia di framenti derivanti da collisioni. Si stanno studiano soluzioni. speriamo a breve.

  • #2

    Eureka (martedì, 20 maggio 2014 09:44)

    ssssssssssSSSsshhhhhhhhhhhVVvvvvvvvooooooOOOOooooooommmmmmmmmmmmmCRASSShhhhhh ne arriva un altro attento Daniele::))

  • #3

    "not ricycled" by Fuffysky63 (martedì, 20 maggio 2014 15:27)


    "mmonnezza ruscaia!" ah!ah! detti anche "vuoti a perdere"... :D

    costi di smaltimento al momento NON attualizzati NE' attualizzabili in un prossimo futuro dall'ex Urss... o_O

    si guadagna di più "controllando eh!eh! i contatori del gas" ucraini...e ri-tassando "i compagni" ih!ih! di Crimea... -_o

    finché "gli dura"...al soldatino.ru... o_O

  • #4

    Daniele (martedì, 20 maggio 2014 18:08)

    Chissa', forse tra un milione di anni anche il Voyager precipitera' su un lontano pianeta, colpendo tra le scapole un omino dalla pelle verde.
    Potrebbe essere il nostro primo.... "contatto"
    Saluti dal pianeta Terra....

  • #5

    cinese (martedì, 20 maggio 2014 20:06)

    Le sfere sono le mie! Non sono russe ma proprio cinesi, mi sono cadute quando Renzi ha proposto gli 80 euro in busta paga! Rimandandatemele per favore.

  • #6

    franco (martedì, 20 maggio 2014 21:01)

    @cinese ahahhhahahahahahhahahahhhaahh

  • #7

    Hiver (martedì, 20 maggio 2014 21:09)

    Cinese le sfere sono troppe le palle sono due. Di chi sono le altre ? :D

  • #8

    Malles (martedì, 20 maggio 2014 21:29)

    Dove sta scritto che il cinese abbia solo due palle

  • #9

    "le perline" di Fuffy sky63 (martedì, 20 maggio 2014 23:32)


    con 1 miliardo "di cinesi"!?! ah!ah!ah! ma sai quante ancora ne devono venir giù?!?... :D:D:D

  • #10

    Daniele (mercoledì, 21 maggio 2014 00:37)

    @ Cinese

    Gentile elettore, siamo lieti di informarla che la sua richiesta di restituzione palle e' stata accolta positivamente.
    Il costo per la restituzione ivi pattuita e' di Euro 80.
    Certi di averle reso cosa gradita, cogliamo l'occasione per porgerle i nostri distinti saluti.

  • #11

    cinese (mercoledì, 21 maggio 2014 08:03)

    @Tutti

    Mi erano appena arrivate via raccomandata e dopo aver letto il post di Daniele le ho perse di nuovo. Scusate ragazzi non so che mi succede, eppure ero convinto che la mia compagna le avesse messe al guinzaglio da anni.
    Articolo sul teletrasporto?

  • #12

    Receptionist (mercoledì, 21 maggio 2014 22:30)

    Un saluto agli amici.
    Tchau malles.

  • #13

    David XXX (giovedì, 22 maggio 2014 01:18)

    Mi chiedo come fa il contadino a sapere il rumore di 6 jet che cadono in contemporanea..... sarebbe una strage della madonna....

  • #14

    "le coccie delle perline" di Fuffy sky63 (giovedì, 22 maggio 2014 03:22)


    ..."conoscenza" e culinaria...

    http://www.laterza.it/index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788842087199

    quando "sai" qualcosa che NON dovresti o qualcuno te l'ha detta eh!eh! giusta o sbagliata, o..."l'hai provata"e te la ricordi... o_O

  • #15

    Malles (giovedì, 22 maggio 2014 06:32)

    Dal Fuffy non si capisce più una mazza (come se prima...) Mi sa che devo sostituire il mio Maìster, oppure lo seguo ma non gli pago più la retta. E pensare che prima non ero degno di slacciargli i sandali, ora invece proverò ad annodarglieli insieme

  • #16

    Cinese (giovedì, 22 maggio 2014 07:36)

    @Fuffy

    quando "sai" qualcosa che NON dovresti o qualcuno te l'ha detta eh!eh! giusta o sbagliata, o..."l'hai provata"e te la ricordi... o_O

    Posso correggere l'ultima parte in:"L'hai provata e te la ricordi anche se non sai di averla vissuta"?

  • #17

    Fuffy on Fuffy x 3,14 sky63 (giovedì, 22 maggio 2014 16:30)


    "come se prima"...bèh certo ah!ah! "antani in confandina"!.. :D

    anche se le variabili (in tutti i casi) sono -SEMPRE- "svariate ed eventuali" (qui, al contadino, qualcuno -ISTRUITO- ha detto "com'è buono il formaggio con le pere"! di fatto l'esempio, "moltiplicato" dal conta, è esagerato ed improprio) il cina-boy, anche allargando "nel paranormale", ha capito...te, Apprendista, sembri perdere qualche colpo! sarà l'aria di Primavera?.. :D

    è arrivato il caldo...gioisco con le mie infradito... :D