L'ufo su Londra e lo squalo che colpisce ancora

Ufo su Londra. Questo è il titolo che molti giornali hanno scelto per descrivere un presunto avvistamento nel cielo della capitale inglese il 29 Aprile 2014. Mixtris, un cittadino della City, ha postato nel suo profilo facebook un velivolo misterioso, scatenando un pandemonio nei circuiti informativi, che hanno rilanciato la notizia in tempo record: “Ho notato questo strano oggetto guardando il cielo, l’ho filmato per 5 minuti mentre roteava. All’inizio pensavo fosse un pallone, poi ho visto una luce lampeggiante”. In Italia BlitzQuotidiano ha subito accostato l'avvistamento al caso italiano di Sezze, che erroneamente datava il 27 Aprile di quest'anno: “Ero al balcone di casa. Guardando il mare ed il suo orizzonte, mi accorgo di due sfere, non so se unite o separate. Il tutto mi appariva molto lucente e di un colore bianco pulsante. Non so se fossero immobili o si muovessero lentamente”. Peccato che il filmato risalga all'anno scorso, e sia stato procurato dal Cufom con esplicita richiesta alla testimone. Informazioni distorte che si sommavano tra loro creando altra confusione. Intanto l'ufo era arrivato nella prima pagina di TgCom, eRepubblica, con il primo portale che si chiedeva se era fosse cominciata l'invasione. A creare scompiglio ancora una volta era stato uno squalo.

L'ufo che ha fatto impazzire i siti internet è un semplice pallone a forma di squalo, gonfiato ad elio e radiocomandato a distanza. E' in vendita da anni su Amazon a 28 euro e promette di tenere un raggio d'azione di oltre 18 metri. Le dimensioni sono di circa un metro e mezzo di lunghezza. Non è la prima volta che il predatore marino crea scompiglio nei cieli. Nel 2013 era emersa la storia di un aereo di linea che trasportava 180 passeggeri, venuto in contatto con un oggetto non identificato ad un'altezza di 300 piedi, episodio finito in un rapporto ufficiale. L'episodio risaliva al 2 Dicembre 2012. In quel caso il il Dailyrecord aveva spiegato che si trattava lo stesso di un palloncino di elio: il semplice giocattolo di un bambino. 

 

Nonostante anche questa volta la spiegazione sia alla portata di tutti, anche dei più distratti, la viralità della notizia non ha conosciuto limiti:

 

www.huffingtonpost.co.uk/   travel.aol.co.uk  mirror.co.uk  metro.co.uk  .news.com.au/

 

Ma questi sono solo alcuni dei giornali che si sono sbizzarriti nei titoli, tra psicosi e cronache sugli alieni atterrati su Londra. 




Londra può stare tranquilla, noi un po' meno considerando quanto sia facile per una storia così banale fare il giro del mondo senza un motivo.

*Si ringraziano gli utenti: Seven per la segnalazione e Universalman per links e screenshots

Discutine con noi nel forum: [Risolto] Ufo a Londra

Scrivi commento

Commenti: 7
  • #1

    Xavi (giovedì, 01 maggio 2014 17:58)

    EHeh dai è' divertente , ha giocato un ruolo che sia stato preso su Londra, fosse successo dove a abito io a Otricoli non se ne sarebbe accorto nessuno°_°. Invece una domanda più seria, se il raggio d'azione è massimo 18 metri ed è gonfiato ad elio come fanno a controllarlo se sale ad altezze più grandi. Un pallone ed elio raggiunge centinaia di metri ma nessuno potrebbe manovrarlo a quelle distanze. Così c'è scritto nel link di amazon...

  • #2

    nim (giovedì, 01 maggio 2014 18:20)

    come nel film con gli squali volanti!!!!

  • #3

    Malles (giovedì, 01 maggio 2014 20:35)

    Ullallà, finalmente abbiamo lo scoop del millenio. Oggi sappiamo veramente cosa sono gli ufo, dei meravigliosi palloni gonfiati con le sembianze di un pescecane. A proposito mi felicito con il caro amico (quasi un fratello...) Universal, che dall'alto ha collaborato a renderci E.dotti. Un caro saluto e grazie ancora Universal

  • #4

    Yale (giovedì, 01 maggio 2014 21:39)

    I giornali inglesi sono tutti tabloid quelli italiani vorrebbero apparire seri come quello di De Benedetti, cmq Malles ha ragione non ci voleva una cima ad arrivarci, ma nei giornali ci finisce solo questa spazzattura.

  • #5

    Paolino (giovedì, 01 maggio 2014 21:56)

    Io arresterei quel buffone che ha messo le foto su Facebook.

  • #6

    Receptionist (giovedì, 01 maggio 2014 22:00)

    A sto punto potremmo discutere sulla finale di coppa italia?

  • #7

    nim (sabato, 03 maggio 2014 10:02)

    http://m.youtube.com/watch?v=iwsqFR5bh6Q