Cos'è il misterioso velivolo triangolare fotografato nei cieli di Amarillo in Texas ?

Nei cieli del Texax sono stati immortalati alcuni oggetti volanti misteriosi, di cui si ignora l'origine. La notizia riportata da Aviationweek, cita un aircraft dai contorni triangolari, che compare nelle immagini scattate da Steve Douglass e Dean Muskett. Le foto sono state realizzate nel cielo Texano di Amarillo il 10 marzo 2014, e sono diventate un caso. In Italia ne ha parlato il Corriere Della Sera, in Inghilterra tra gli altri il DailyMail e il Mirror.

Il velivolo da cui escono delle scie di condensazione, potrebbere essere un drone o un progetto militare sperimentale non ancora noto. Tuttavia non ci sono certezze. Le prime ipotesi sono andate su un X-47B, l’UCAV (Unmanned Combat Air Vehicle) destinato ad operare dalle portaerei della U.S. Navy - secondo quanto dichiarato al Corriere dall'aeronautico David Cenciotti . Solo che le dimensioni della scia di condensazione sembrerebbero indicare un velivolo più grande. Forse l’RQ-180, un UAV stealth sviluppato dalla Northrop Grumman di cui è stata confermata l’esistenza solo di recente. Altra possibilità da non scartare il Phantom Ray della Boeing. A seguire le immagini.

Crediti immagini Steve Douglass e Dean Muskett.

Le immagini con una buona risoluzione e un'innegabile fascino hanno fatto il giro del mondo. Nonostante sia frequente che i velivoli sperimentali e i prototipi siano fatti volare nel deserto del Nevada, è raro che questa avvenga in pieno giorno e alla portata di possibili curiosi, che potrebbero vederli e fotografarli. Steve Douglass -uno degli autori delle foto- ad Amarillo insieme al nipote per vedere un museo aeronautico, e osservare il traffico aereo, racconta di aver ricevuto un telefonata da una "buona fonte" che gli avrebbe detto “Steve, sei ancora all’aeroporto? Guarda verso sud ovest ci sono tre aerei in formazione”. 

In attesa di capire quale sia la risposta, l'unico commento ufficiale dell'Air Force è una risposta a Douglass in cui si precisa che" non erano presenti bombardieri B2 nei cieli quel giorno". Il resto è ancora da chiarire.

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    "the last pearls" by Fuffasky63 (domenica, 30 marzo 2014 06:23)


    ma guarda un pò chi si rivede...dunque... o_O

    potrebbe trattarsi dell'evoluzione a propellente liquido del X-23, e del X-33, oppure test delle "evoluzioni tecnologiche" successive a l' X-42 ed a l' X-43 o anche del X-45 e del X-46...NON è certo il Pegasus (X-47) che è un mono turbo ventola, questo sembra proprio un bi-reattore... o_O

    http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_Aerei_X

    zi potrebbe anghe tentaren di ghiedere un pareren all'emeriten profezzor Franz Kranz tetesco di cermania che dofrebbe essere MOOLDO preparaden anghe su guesdo arcomenten yhaa!..oldre naturalmenden che zulle "pizzen fotocrafichen" come precetendemenden timostrato nel cazo pampolina ruskaia... :D

    qualora non si trovassero soluzioni si potrebbe INVECE interpellare la DARPA che è l'agenzia governativa Usa che è responsabile dal '58 di questi progetti denominati "X" e fino a ieri sviluppati e testati in gran segreto in Area-51, in Nevada...e dato che la stessa area sembra essere stata negli ultimi anni "declassificata", e\o passata ad altra destinazione d'uso, non mi meraviglierebbe che alcune attività -PERLOMENO QUELLE DI TEST CONVENZIONALI- siano state trasferite ad Amarillo, in Texas... -_o

    http://it.wikipedia.org/wiki/Defense_Advanced_Research_Projects_Agency

    dove ha sede dagli anni '50 la Amarillo Air Force Base-Strategic Air Command che si occupa di testate nucleari e B-52 strategici...ed oggi anche di qualcos'altro, ovviamente... o_o

    http://en.wikipedia.org/wiki/Amarillo_Air_Force_Base

    comunque la mia ipotesi -ALTERNATIVA- personale, in questo caso, è che si tratti del Bat-plano ah!ah! che l'onorevole Scilipoti s'è fatto prestare dallo stesso Batman per promuovere una campagna di sensibilizzazione pubblica sulle scie chimiche... :D e che, il tuttala in questione, assomiglia MOLTO al TRI-reattore X-48 che dovrebbe entrare in servizio prossimamente -NEI PROSSIMI ANNI- e di cui si sta TESTANDO la versione BI-reattore... -_o

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d4/X-48B_from_above.jpg

    e poi dovranno pur far vedere COME si spendono i soldi dei contribuenti americani! altrimenti, se sono TROPPO segreti...come e quando li ripigliano i finanziamenti?.. :D

  • #2

    Diogene (domenica, 30 marzo 2014 13:47)

    Il nevada amato nevada dove sono racchiusi moltiii più segreti di quanto immaginiamo. Queste tecnologie così fuori dal tempo, no non oggetti ma soggetti ... e volanti. Se ritorniamo alla guerra fredda tra USA e Russia altro che queste foto, ci aspettano nuove invasioni..