Focus: dal 19 novembre 2013 parte la serata "Alien Files", la prima serata ufologia

FocusTv, il canale in chiaro del digitale terrestre recentemente acquistato dal gruppo Discovery Italia, presenterà dal 19 Novembre 2013 ogni martedì “Alien Files”, la serata dedicata ai misteri dell’universo e alle creature che potrebbero abitarlo. Il primo appuntamento è alle 21:15 con la prima Tv assoluta di “Alieni: nuove rivelazioni” e alle 22:05 “Incontri alieni”. L'appuntamento sarà solo una delle iniziative che il canale dedicherà al tema extraterrestre, prima di Natale ci saranno altre novità, affiancate ai programmi storici.

L’8 aprile 2011 l’FBI ha svelato una intera collezione di documenti governativi top secret, con informazioni che hanno attirato l'attenzione dell’opinione pubblica. La nuova serie “Alieni: nuove rivelazioni” esplorerà il contenuto di questi fascicoli con migliaia di casi legati ad avvistamenti di presunti UFO e attività aliene. Materiale esclusivo rimasto celato negli archivi federali, pronto a portare nuova luce su velivoli sospetti, rapimenti di persone e censure di governi dall’argomento scottante.

 

A seguire alle 22:05, “Incontri Alieni” si interrogherà su cosa succederebbe se ricevessimo un messaggio dallo spazio. Con l’aiuto di esperti come Nick Sagan, il figlio di Carl Sagan, fondatore di SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence), verrà costruita un’ipotesi di primo contatto alieno spiegando come una vita extraterrestre potrebbe comunicare con l’umanità.

I programmi storici continueranno.

Nel palinsesto continueranno ad esserci i programmi storici che l'emittende dedica agli alieni. Per chi se li fosse persi ecco le schede:

 

A Caccia di Ufo

Una bizzarra squadra di cacciatori di UFO gira il mondo sulle tracce di strane apparizioni extraterrestri per svelare uno dei più grandi quesiti della storia dell’umanità: esistono altre forme di vita intelligenti nell’universo?

L’approccio di questi studiosi è anticonvenzionale: con la loro esperienza e il loro intuito individuano segnali lì dove sofisticate strumentazioni scientifiche non riescono ad arrivare.

A caccia di UFO propone per la prima volta anche filmati amatoriali e documentari inediti, per mettere insieme tutti i tasselli dell’affascinante fenomeno

 

Enigmi Alieni

Enigmi alieni è la nuova affascinante serie di Focus che indaga su uno dei più intriganti misteri della storia dell’uomo: sono mai esistiti contatti tra la popolazione terrestre e ipotetiche civiltà aliene?

Il bello di Enigmi alieni è che tutti gli studi e le teorie avanzate dagli esperti del programma, attraversano un ideale percorso temporale che copre 75 milioni di anni di storia. Concentrandosi proprio su quelle tracce inspiegabili che conducono molto indietro nel passato.

Come mai molti disegni rupestri che risalgono ad antiche civiltà rappresentano inequivocabilmente strani oggetti volanti che nulla hanno di animale o di umano?

Perché nelle piramidi egizie, sono state ritrovate sostanze di natura inclassificabile che non sono attribuibili a nessun elemento terrestre finora conosciuto?

Perché, fin da epoche molto remote, compaiono in luoghi aperti i famosi cerchi nel grano, su cui ancora oggi nessuna teoria meccanica o fisica riesce a dare una spiegazione?

Questi e molti altri i grandi interrogativi affrontati da Enigmi alieni. Storie  tutte da approfondire che puntano a dimostrare l’esistenza di creature aliene di intelligenza evoluta, anche in epoche molto remote.

Entità che probabilmente ebbero contatti con i nostri antenati e che forse, in qualche occasione, cambiarono addirittura il corso della storia.

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    Malles (giovedì, 14 novembre 2013 22:10)

    AaaaaH!! Finalmente!!
    Ora NON mi resta che accettare il cortese invito di SCETTICO. Bontà sua, ha messo a disposizione il suo salotto, tramezzini e birra scura per la visione del programma che TANTO gli interessa. Vorrà dire che gli farò compagnia. Saranno i soliti CASi triti e ritriti, ne avrei fatto volentieri a meno, ma si sa, un piccolo sforzo per un così generoso amico era doveroso...solo un accorgimento amico SCETTICO: che la birra sia doverosamente scura e NON troppo fredda...gracias y hasta pronto

  • #2

    MM (venerdì, 15 novembre 2013 16:35)

    Sono proprio curioso di vedere questi programmi!
    Speriamo siano curati bene...

  • #3

    Gianna (sabato, 16 novembre 2013 14:45)

    Divertentissimo (!).