Ufo, nuovo avvistamento in Valmalenco a Primolo

Prima un alieno fotografato ad Ottobre dello scorso anno. Poi segnalazioni di ufo nei mesi successivi e infine un ultimo avvistamento in questo scorcio d'estate. Secondo quanto pubblica il Giornale di Sondrio, sempre attento al tema extraterrestre, alcuni strani oggetti hanno sorvolato i cieli della Valmalenco. L’ultimo risale alle 21:30 del 1 Luglio, ma solo nelle ultime si è avuta conferma. Una "sfera di luce arancione, non fortissima, ma ben visibile", sembra essere stata segnalata da un residente anche ai Carabinieri del posto. Del resto, ad assistere al fenomeno sono state almeno sei persone che si trovavano fuori casa al crepuscolo. E c’è stato anche chi ha fotografato l’oggetto col proprio telefonino. A seguire le foto.

Il testimone descrive così la sua avventura al Giornale di Sondrio:

 

«Erano le 21.30 ed ero uscito a portare a spasso il cane quando ho notato scendere dalla montagna sopra Primolo un oggetto luminoso di colore arancione - racconta un testimone oculare -. Non era ancora buio, era il crepuscolo, però l’oggetto era ben visibile. Ha sorvolato l’abitato di Primolo, poi quello di Chiesa centro, mantenendosi ad un’altezza di circa 500 metri fra l’abitato di Chiesa e il Palù. L’ho potuto vedere abbastanza bene, potrei ipotizzare che si trattasse di una sfera di luce di un 10 metri di diametro. E’ arrivata giusto sopra la frazione di Costi, dove ci sono alberghi, ristoranti e locali notturni di Chiesa, si è fermata qualche secondo e, poi, improvvisamente, emettendo una specie di forte fiammata, si è alzata in quota in verticale secca e in un attimo è scomparsa nel cielo in direzione Pizzo Scalino».

Il precedente della creatura aliena

L'edizione locale "Centro Valle" riportava ad Ottobre del 2012 un articolo su un avvistamento del terzo tipo. Un giovane valtellinese, che vuole restare anonimo, si era rivolto al quotidiano sostenendo di aver visto e fotografato un alieno. L'incontro ravvicinato era datato 30 settembre 2012, e sarebbe avvenuto mentre il testimone e la sua famiglia facevano un’escursione in montagna. Il gruppo -composto da padre, madre e tre figli- si dirigeva verso le dighe di Campo Moro. Arrivati al Passo di Campagneda, ecco l’incontro ravvicinato del terzo tipo con la creatura. Ne avevamo parlato lungamente. Potete leggere la storia qui.

Scrivi commento

Commenti: 18
  • #1

    *Ira Tenax* (martedì, 16 luglio 2013)

    Oh mamma! Spacciare queste foto per ufo ce ne vuole!
    Riflession/lens falres del lampioncino no eh?

  • #2

    Lorenzo (martedì, 16 luglio 2013 21:22)

    Incredibile: Segnalazione ai Carabinieri da persone che si trovavano fuori casa al crepuscolo.
    I Carabinieri escono in pattuglia la sera ogni tanto o no ?

  • #3

    IL CONDOTTIERO (martedì, 16 luglio 2013 22:27)

    Avete ragione, oh se ti rubano in casa non escono :-) , ma x gli ufo si! Scherzo, io avrei multato chi ha chiamato il servizio dell'arma .Qui si vede benissimo che é una lens flare , vabbè peccato...speriamo salti qualche notizia piccante e che faccia molto rumore sugli ufo a livello mondiale.

  • #4

    Conad (martedì, 16 luglio 2013 23:18)

    Un lens flare che si muove? non diciamo scemaggini, ma lo sapete cos'è un lens flare? è un riflesso nella sequenza delle foto la luce si muove.

  • #5

    mich (mercoledì, 17 luglio 2013 08:13)

    Si infatti. I bracci meccanici dietro queste sfere gialle ke cavolo sono?? Sogni o sei tordo?

  • #6

    Mich (mercoledì, 17 luglio 2013 08:20)

    Non puo essere un lens flare ke apparte nello stesso punto in tre foto diverse. Pero una cosa e certo quello nn e un ufo. Gli ufo volano nn si sorreggono ai bracci di ferro

  • #7

    Mich (mercoledì, 17 luglio 2013 08:22)

    Ahhh ora.ho visto quella makkietta gialla ke si muove attorno ai lampioni. No nn e un effetto di luce. Nessuno kiama i carabinieri cosi alla cazzo e fa un racconto cosi dettagliato. Su su

  • #8

    *Ira Tenax* (mercoledì, 17 luglio 2013 11:25)

    Quella macchietta gialla è lens flares.

  • #9

    Akim (mercoledì, 17 luglio 2013 13:03)

    Se tu lo dici.Così sia.

  • #10

    FABIOSKY63 (mercoledì, 17 luglio 2013 19:46)


    le foto NON sono gli originali...

    probabilmente sono ingrandite e riquadrate...tenendo al centro l'illuminatore stradale...

    evidenti le incongruenze tra il racconto e gli scatti pubblicati che -A PRIMA VISTA- sembrano assimilabili a normali riflessi lenticolari...

    NON escludibile l'avvistamento -VISTA LA DENUNCIA ALLE AUTORITA' ED IL NUMERO DEI TESTIMONI- se pur nelle foto NON è rimasta una cippa ah!ah! dello stesso...

    vedremo...se saltano fuori gli originali..:)

  • #11

    marmottino (mercoledì, 17 luglio 2013 20:45)

    sekondo me e il lampione che riflette il finestrino della makkina!! epoi i carabinieri bisogna vedere se e vero che anno fatto rapporto?

  • #12

    IL CONDOTTIERO (mercoledì, 17 luglio 2013 21:38)

    Difatti sul rapporto dei Carabinieri ho qualche dubbio, vorrei leggere la versione ufficiale dell'arma.Poi rimane sempre il riflesdo di luce , magari mi sbagliero'.

  • #13

    FABIOSKY63 (mercoledì, 17 luglio 2013 23:55)


    "...«Erano le 21.30 ed ero uscito a portare a spasso il cane..."

    @marmottino
    "...sekondo me e il lampione che riflette il finestrino della makkina!! epoi i carabinieri bisogna vedere se e vero che anno fatto rapporto?.."

    appena sveglio? su su ah!ah! si riprenda..:)

    "ha mai provato a salire le scale di un palazzo in Scandinavia in bicicletta? prooova!" èèè un pò come portare a spasso il cane...in auto..:D

    @conad
    "...Un lens flare che si muove? non diciamo scemaggini, ma lo sapete cos'è un lens flare? è un riflesso nella sequenza delle foto la luce si muove..."

    questo m'era sfuggito! ah!ah!ah! giuro che più cerco di capirlo e più mi aumentano le disfunzioni..:D

    che birichini!..che birichini!..mah!.:D

    niente di personale èh!..salute e prosperità..:)

  • #14

    pippo (giovedì, 18 luglio 2013 16:15)

    i lens flare si muovono se muovi la fotocamera o il vetro sul quale si riflettono. provare per credere

  • #15

    lorenzov (venerdì, 19 luglio 2013 10:45)

    Ciao Ragazzi
    E' difficile considerare le foto essere riproducenti un vero ufo.
    Dal momento che l' autore delle medesime agisce al crepuscolo e di fronte a un lampione sono
    anch' io convinto che si tratti di un riflesso.
    Un' ipotesi altrettanto convincente e' che si tratti di una nube come moltissime volte ho potuto osservare.
    Nipotone Kos Ti ringrazio per l' invito ma ormai sono troppo vecchio e sgangherato per recarmi nella Tua terra.
    Pero' non mi fa difetto la memoria: Porto Cesareo e Castellana (transitando da Alberobello) passando sul crinale delle colline panoramiche sono sempre presenti, appunto nella memoria, cosi' come i tesori artistici (considero tali anche le Porte) della bellissima Lecce.
    Ti saluto con un sospiro che non e' di speranza di rivedere quei luoghi (comunque non sono i soli) ma di amore a prima vista.
    Buona giornata a Tutti.
    Sursum corda.

  • #16

    Claudia (martedì, 17 settembre 2013 18:40)

    Purtroppo qui in valle di fenomeni come questi ce ne sono tanti, molte persone hanno potuto assistere a questi spettacoli luminosi. Anche la trasmissione Mistero ha inviato una sua troupe e posizionato delle apparecchiature per i rilevamenti dei fenomeni. Ne sapremo di più nel corso delle prossime puntate!

  • #17

    Andrea (martedì, 19 novembre 2013 12:15)

    Scusate, non credo che questa persona stesse fotografando un lampione.. dacchè il riflesso sulla lente.

  • #18

    flavio (martedì, 02 dicembre 2014 18:09)

    tuturli non vedete che è un palo della luce casciabali de malencusc