Deputata americana: creiamo un parco sulla Luna, è territorio Usa

Gli Stati Uniti stanno pensando a un gigantesco parco nazionale....sulla Luna. La proposta arriva al Congresso dalla deputata democratica Donna Edwards. Il politico afferma che è un preciso dovere del suo paese tutelare un patrimonio storico che "oggettivamente appartiene agli Stati Uniti". La deputata del Maryland, leader dei democratici nell’House Subcommittee on Space, ha presentato una legge nota come Apollo Lunar Landing Legacy Act, firmata da undici deputati almericani, tra cui spicca il nome dellacollega del Texas Eddie Bernice Johnson. La proposta difficilmente potrà essere attuata per i costi proibitivi e i cavilli giuridici. Lo spazio non non è di uso esclusivo di nessuno, neanche degli americani. 

Analizziamo la proposta nel concreto. L'idea è quella di creare un parco nazionale per proteggere e commemorare la zona dove nel 1969 Neil Armstrong mosse i primi passi da pioniere lunare. Il testo sollecita una risoluzione dell'Unesco perchè il luogo sia designato come United Nations World Heritage Site.

 

Sostiene la Edward: «L’ingegno americano  cambiò la storia dell’umanità, facendo un salto gigantesco verso il suolo lunare. Quella storia, preservata finora sulla superficie del nostro satellite, è adesso in pericolo. La minacciano entità e nazioni impegnate nell’esplorazione dello spazio, che stanno acquistando le capacità necessarie a far atterrare una navicella sulla Luna».  

Donna Edwards in una foto d'archivio
Donna Edwards in una foto d'archivio

Le preoccupazioni americane sono aumentate dall'attivismo cinese che punta allo spazio e in particolare alla Luna. Gli americani si preoccupano che i cimeli storici nel nostro satellite, le impronte e la bandiera non siano oggetto di occultamento o possano essere levati o modificati. Il tempo per una prospettiva del genere non è di anni ma di decenni, e la combattiva deputata democratica vuole giocare d'anticipo. Forse il fine è anche quello di ridare un sogno spaziale alla NASA, aumentarne i finanziamenti fin qui decimati, e restituire al popolo a stelle e strisce l'orgoglio di prima nazionale spaziale del globo. Il primato ancora solido potrebbe non durare a lungo. 

E in tutto questo Marte sembra maledettamente lontano.

Scrivi commento

Commenti: 46
  • #1

    baal (venerdì, 12 luglio 2013 14:10)

    sti merikani... tutto vogliono...

  • #2

    Phoenix (venerdì, 12 luglio 2013 17:36)

    "L’ingegno americano cambiò la storia dell’umanità" muhahahah.... cos'è sono di una razza a se stante? Forse voleva dire "i soldi americani"

  • #3

    FABIOSKY63 (venerdì, 12 luglio 2013 18:08)


    di questo mi basta il titolo!..ah!ah!ah!.:DDD

  • #4

    lorenzov (venerdì, 12 luglio 2013 18:14)

    Ciao a Tutti.
    A prescindere dal fatto che non si sa se effettivamente l' allunaggio sia stato effettuato il suolo lunare deve continuare a essere "terra di nessuno".
    Sarebbe meglio convogliare i capitali "spaziali" al miglioramento della vita sul suolo terrestre nonche' sviluppare la ricerca sanitaria.
    Certamente le lobby non mollano l' osso facilmente (leggi energia, idrocarburi e farmaceutica)
    ma rimanendo nel piccolo dell' italianita' quanto ci costa la passeggiata nello spazio di quello che oggi, italiano, ha concesso una intervista dallo spazio?
    Quanto ci costa il vivere quotidiano?
    Meditate gente, meditate!

  • #5

    El Paso (venerdì, 12 luglio 2013 18:39)

    Ridicoli, non sono i padroni della Luna, sono solo i primi arrivati. Forse confondono la bandierina messa negli stati dell'entroterra al tempo dei coloni con la conquista delle terre spaziali. Si diano una calmata che sono in declino. E meno male che i democratici erano quelli moderati....

  • #6

    baal (venerdì, 12 luglio 2013 19:00)

    in teoria essendo i primi ad averci messo piede ( se è vero poi) potrebbero rivendicarne la proprietà... ricordo che all'epoca rinunciarono... ma col senno di poi...

  • #7

    Malles (venerdì, 12 luglio 2013 21:59)

    Talchì al siur Lorenzov,come và,come và,tutto bene?l'Italia,il Piemonte,Vercelli? Concordo su tutto meno che :..."il suolo lunare deve continuare ad essere terra di nessuno"...Vogliamo dunque mettere in dubbio quanto disse Amstrong ?:"...sono oggetti enormi,signore,enormi!...Oh! mio Dio!Vi sono astronavi qui..."

    Quindi...proprio terra di nessuno non direi....
    Un salutone-Eone -one

  • #8

    Franz (venerdì, 12 luglio 2013 22:35)

    Questa deputata non conosce il trattato delle nazioni unite del 1967 sottoscritto da Stati Uniti e Unione Sovietica e dell'accordo relativo alla luna del 1979 che disciplinano l'uso dello spazio e dei corpi celesti i quali non possono essere reclamati da nessuno.

  • #9

    baal (sabato, 13 luglio 2013 00:40)

    @franz
    e tu dunque non conosci la protervia americana che se ne frega altamente delle altrui leggi?

  • #10

    *Ira Tenax* (sabato, 13 luglio 2013 12:55)

    Beh, se sono stati i primi a piantarci una bandiera, allora possono dire che è di loro proprietà... proprio come succedeva alla fine del 1800 con la "corsa alla terra"!
    Poi, se nel frattempo ci va qualcun altro prima di loro e si piazza lì in pianta stabile allora qualcosa potrebbe cambiare!

  • #11

    Franz (sabato, 13 luglio 2013 15:13)

    baal non si tratta di altrui leggi gli Stati Uniti si sono sottomessi ai trattati internazionali che hanno ratificato.

  • #12

    KOSLINE (sabato, 13 luglio 2013 18:24)

    @Malles :" .Vogliamo dunque mettere in dubbio quanto disse Amstrong ?:"...sono oggetti enormi,signore,enormi!...Oh! mio Dio!Vi sono astronavi qui..." "

    Buaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa XD!!!

    Certo che lo si mette in dubbio, perchè e' una BUFALA, cosi fai le tue indagini ? Annamooooooo beneeee annamo ....!

  • #13

    lorenzov (sabato, 13 luglio 2013 18:54)

    Ciao Malles.
    Va tutto bene.
    Sursum corda e guardiamo al futuro.
    Se e' vero che Armstrong vide astronavi sulla luna che hanno preceduto il volo di Apollo 11
    allora hai ragione: e' terra loro.
    Vogliamo metterci (noi umani non certo noi italiani) in competizione con "loro"?
    Contendere a "loro" il possesso del suolo lunare?
    A quale scopo?
    Sfruttare giacimenti e combattere guerra stellare ci conviene?
    Quali giacimenti?
    Vinta la guerra quanto costera' riportare su Terra quanto estratto?
    Quanto costerebbe la "guerra"?
    Poi si ventila la possibilita' di colonizzare Marte......
    Stessi interrogativi!!
    Lasciamo la Luna piena agli innamorati adolescenti anche se dubito molto che loro alzino gli occhi al cielo in una notte stellata distogliendoli da qualche video gioco!!
    Lo "stato dell'arte" del vivere ai nostri giorni rivela gran decadimento di valori spirituali quello stesso decadimento che vorrebbe la Luna qual parco giochi per facoltosissimi adulti.
    Amico Malles: la mia casa in collina prima o poi crollera' ma sono consapevole che il Po continuera' a scorrere ai piedi della "mia" collina, il Monte Rosa sara' sempre sfondo alle risaie
    e sulla sinistra, lontano, il Monviso si ergera' in controluce ad ogni tramonto.
    Credi amico Malles che rinuncerei ad ogni alba, quando il Rosa e' rosa; ad ogni tramonto quando il triangolo Monviso e' piramide scura sul cielo rosso del tramonto per trascorrere anche solo un giorno su uno sterile grigio suolo ove il Sole potrebbe ucciderti tanto quanto la gelida oscurita' di una notte a malapena illuminata da un azzurro pianeta unico nell' universo,
    sia pur con le sue incongruenze, miserie, nonche' merdaccia delle umane cose?
    Tutto bene amico Malles, tutto bene finche' si e' amici senza conoscerci, finche' ci si ripetta perche' si e' umani, al bar o in piazza o sul web o su una qualsiasi strada quando cedi la precedenza, quando rispondi con un sorriso a una battuta acida o quando offri un caffe' a chi si scusa con te perche' e' convinto di aver mosso sgarbo.
    Lasciamo tutto il resto agli alieni, freddi osservatori che non osano manifestarsi, lasciamo a loro la Luna e se non la vogliono ebbene sia essa patrimonio universale!
    Ciao caro Malles, ho risposto alla Tua e accetta da parte mia l' offerta di amicizia che ho voluto, forse troppo velatamente fra le righe, porgerTi durante un vespro fin troppo afoso, almeno dalle mie parti.
    Buona serata a Tutti.

  • #14

    lorenzov (sabato, 13 luglio 2013 19:06)

    Ad maiora nipotone Kosline.
    Chi non muore si rivede!
    Pardon volevo intendere si rilegge!
    Come evidente sono ancora presente.
    In materia "aliena" e' tutto da scoprire e tutto da dimostrare.
    Se leggerai quanto ho comunicato a Malles potrai benissimo sculacciarmi perche' sono stato troppo prolisso ma, lo sai benissimo, io sono "fatto cosi'".
    Sai anche che a 1400 km di distanza e a 6 lustri fa ho apprezzato la Tua terra.
    E la apprezzo tuttora poiche' la memoria non mi fa difetto.
    Quella stessa memoria che riporta in superficie l' ormai attempato scambio di opinioni intercorso tra noi e altri illustri amici: mi manca Shepard!
    Ciao Kos buona serata e buon domani.

  • #15

    KOSLINE (sabato, 13 luglio 2013 19:13)

    Un abbraccio a te Zio Lorenzov, e quando vuoi scendere dalle mie parti sempre a disposizione, sai che mi farebbe piacere ;)

  • #16

    Malles (sabato, 13 luglio 2013 20:43)

    @ Caro kosline,benvenuto,non so se ci crederai o meno,ma questa volta mi sono proprio divertito,ma come,proprio solo tu,fra tutti dovevi abboccare?).Se ti dico che sei un boccalone,ti offendi?spero proprio di nò,ma hai (al di là di Amstrong,Luna e astronavi comprese)HA!HA!HA!Ingoiato l'esca,l'amo che la nascondeva ,la lenza e pure la canna,buon appetito.Ammappete,che bocca.Che ingenuità,che ingenuità.Non volermene più di tanto,ti prego,consideralo un test.

    Ugualmente un caro saluto

  • #17

    Malles (sabato, 13 luglio 2013 20:56)

    @Caro Lorenzov,è un sincero piacere risentirla.

    Senza rufianaggine o retorica superficiale,m'inchino a :"...tutto bene finchè si è amici senza conoscerci,finchè ci si rispetta perchè si è umani,al bar o in piazza o sul web o su una qualsiasi strada quando cedi la precedenza,quando rispondi,con un sorriso a una battuta acida o quando offri un caffè a chi si scusa con te perchè è convinto di aver mosso sgarbo"...

    apprezzo sempre sinceramente la sua compete semplicità e del suo pacato discernimento,complimenti.

    Una sincera stretta di mano

  • #18

    KOSLINE (sabato, 13 luglio 2013 22:25)

    @ Malles Buaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !

    Grazie delle sane risate che mi stai donando, nel tuo arrampicarti sugli specchi, pur di non dire ok mi sono sbagliato XD, ti stai inventando un qualcosa di un assurdità INAUDITA, troppo divertente e spassoso sei nel renderti ridicolo!

    INDAGA, e non credere per FEDE (abboccare) alle prime cazz@te che raccontano i tuoi grandi colleghi Fufologici spesso ignoranti o speculatori, quante volte devo dirtelo? E su che poi ci fai queste pessime figure colpa soprattutto il tuo carattere...

    Sulla boccalagine o ingenuità, lascia stare che sei un artista !!!!

    Per il test, l'esca,l'amo che la nascondeva ,la lenza e pure la canna, devo dirti dove te li devi mettere? o ci siamo capiti? XD !

    Un caro saluto anche a te, vado a cercarmi un Aliena per allietare la serata, stammi bene mi raccomando che tu sei come la Golf AMICO mio, che se non ci fosse, bisognerebbe inventarla (per quanto sei spassoso e mezzo fakettaro) XD!

  • #19

    KOSLINE (sabato, 13 luglio 2013 22:35)

    @Articolo

    Ragazzi cmq non e' che stanno dicendo : LA LUNA E' LA NOSTRA, ma solo per piccolo spazio dove e' atterrata Apollo 11, per cercare di proteggere quel luogo senza ombra di dubbio storico, come proteggiamo i nostri luoghi storici e archeologici..

    Detto questo non penso si farà niente a breve, troppo costoso e difficile oggi, ma penso che stanno esagerando i deputati, perchè chi andrà sulla Luna nel futuro, Cinesi o altri, sicuramente credo e spero che RISPETTERANNO quel sito, proprio perchè in quel luogo, si e' fatta la storia Aerospaziale dell Umanità !

  • #20

    Malles (sabato, 13 luglio 2013 23:05)

    @Caro Kos permettimi la....riduzione che non vuole essere una ridotta per il tuo NOMIGNOLO che ti rappresenta.Mi sà tanto che ci stiamo,veramente,divertendo in due,e meno male,avevo il timore che i tuoi continui BUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUA fossero che ti duole il pancino,tiro un sospiro di sollievo.SAi,quando i ragazzini si infervorano troppo,questo và invariabilmente come un deterrente per il colon.

    Perchè mai amico mio continui a dire che mi arrampico sugli specchi? Io non ce la faccio proprio,dovresti insegnarmi tu come scolaro dell'uomo ragno.Ordunque,appurato che il pancino non ti duole per ingorghi da Nutella,ma solo per le sane risate che ti faccio fare,devo ancora una volta andare al sodo e dirti ancora una volta che non ci siamo capiti.

    Io non strappo e non butto via proprio niente,NEMMENO le affermazioni di Amstrong,non ci penso proprio,io non strappo e non cestino niente,troppe cose tralasciate per dabbennaggine od (PFUI)sciocco orgoglio sono poi state rivalutate,se hai fatta vera indagine,(perdona,ma ne dubito assai)lo saprai.Questa è statistica.Dicevo,non butto via niente (MAI),nè Apollo 11 e company nè i 12 voli gemini,che su questi(a PARTE i soliti riflessi) sarebbe professionale non fare ironia ed indagare invece a fondo ,come per i voli precedenti delle Mercury.

    Tu butta via...io raccolgo,non le tue st....te ovviamente.
    MAAAA...Kos,le bufale oltre che portarle al pascolo le mungi pure?

    Statte carmo,vivrai di più,e non cercare d'infilare CORPI estranei a nessuno,fai il bravino,sia mai che qualcuno (sempre allegramente beninteso)ti prenda in parola e faccia le prove su di te. Ciao K.O.

  • #21

    KOSLINE (sabato, 13 luglio 2013 23:22)

    @Malles, sarò breve che sto al cell

    Quindi tu ci credi a quelle frasi di Amstrong SI o NO?




  • #22

    Malles (sabato, 13 luglio 2013 23:51)

    Tu sei al cellulare ed io tra 10 min.esco.
    Ti rispondo,non mi arrampico sui...tuoi specchi,ne converrai però (spero)che questa è una domanda che richiederebbe (per completezza) di riportare diverse pagine.

    Il tutto,DALLA PARTENZA,ALL'ALLUNAGGIO,FINO AL RITORNO,ha lasciato(ancora ai giorni nostri) tutta una serie di domande con poche risposte definite.Non credere totalmente alle frasi di Amstrong risulta perlomeno difficile o incompleto.

    In sostanza,non le escluderei solo perchè sembrano inverosimili,o perchè in diversi momenti sono state negate.A despues

    La notte è ancora lunga...pensa solo all'uomo in frak di Domenico Modugno.A domani

  • #23

    Vincent (sabato, 13 luglio 2013 23:56)

    la proposta può essere letta in modo arrogante ma è giusta. Gli stati uniti sono arrivati sulla Luna non per proprio nome ma in nome di tutta l'umanità e il luogo dell'allunaggio deve essere preservato a simbolo del potere della razza umana e del suo ingegno. Quindi la richiesta di una legge che protegga quella zona e ne faccia un parco in cui altre potenze in futuro non possano metterci mani è doveroso....tutto il resto che leggo è antiamericanismo.

  • #24

    KOSLINE (domenica, 14 luglio 2013 00:15)

    @Malles, io mi informo non bollo le cose cosi per partito preso False o Vere, ma INDAGO !

    Quelle frasi da te riportate sono una BUFALA, assodato e certificato, anche se purtroppo sono state e vengono tuttora spacciate per vere, anche da trasmissioni televisive come Mistero o Top Secret, più tanti siti Ufologici o tanti ufologici in tantissime conferenze !

    Ora da qui non ti posso postare i link che attestano quello che dico in maniera inequivocabile e quindi tu possa controllare come giusto che sia, magnana ti posto il tutto, ma ti posso anticipare e dire cose e' successo:

    Fecero un documentario-parodia Inglese fine anni 70, (77-78 /non ricordo bene l'anno ), dove simulavano una conversazione tra gli Astronauti della missione Apollo 11 e il centro di controllo.

    I fakettari-Bufalari-Speculatori, presero uno spezzone di tale documentario in modo ingannevole dal suo contesto di finzione e lo spacciarono per reale, allo scopo di ingannare la gente. E visto il risultato avuto, è innegabile che i falsari hanno avuto successo nonostante la pochezza della falsificazione e nonostante non sia difficile indagare per trovare l'inganno, come? Basterebbe INDAGARE e andarsi a sentire le registrazioni originali degli Astronauti che sono di libero dominio pubblico e si comprenderebbe l'inganno, anche senza conoscere il documentario parodia in questione !

    Ora stacco che l'alienotta mi sta vedendo brutto, manco che si pensa che stia parlando con altra alienotta, e poi si che me la prendo stasera a quel posto che si indicava prima ahahahhaa XD !!!!

    Un saluto stammi bene e divertiti XD!

  • #25

    KOSLINE (domenica, 14 luglio 2013 03:56)

    @Malles ora non mettere altra carne a cuocere con tutta la missione (poi se vuoi vediamo altro), una cosa alla volta, io mi sono soffermato su queste tue parole:

    "Vogliamo dunque mettere in dubbio quanto disse Amstrong ?:"...sono oggetti enormi,signore,enormi!...Oh! mio Dio!Vi sono astronavi qui...""

    E ti ho detto vedi che e' una bufala, come riportato sopra ora ti posto il tutto, quindi non stava da inserire pagine e pagine di domande senza risposta, ma solo questo video (o tanti altri video come questo), dove si sente una comunicazione tra gli Astronauti dell Apollo 11, e il centro di controllo, trasmissione ribattezzata "Bravo Tango" , da cui vengono estrapolate alcune frasi che riportavi tu, ed altro':

    http://www.youtube.com/watch?v=6eByO5Cn4DA

    Ora chi ci mastica in queste cose Spaziali, subito a prima vista ti potrebbe dire , e' una bufala, perchè?

    Innanzitutto le voci non sono ne di Amstrong, ne di Aldrin, puoi verificarlo tu stesso sentendo un estratto di loro comunicazioni durante la missione, e fare una comparazione:

    Armstrong : http://youtu.be/YH2XhPd8zWc

    Aldrin: http://youtu.be/Chk3yfzhXyw

    Poi ci sono altri aspetti tecnici che sorvolerei per non dilungarmi che manco servono.

    Ma questo non bastava per qualcuno, fino a quando un utente sul blog di Attivissimo trovo anche l'originale della fakettata, che proveniva come ti anticipavo prima da una trasmissione inglese trasmessa nel 1977 : mockumentary "Alternative 3" (documentario-PARODIA Alternative 3) , tieni presente quello che si fece alla radio con la guerra dei mondi? bene fu fatto alla tv, con questo documentario Bufala, in cui trovi dentro tante cose inventate e anche quella finta trasmissione.

    Qua una spiegazione del documentario:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Alternative_3

    Qua il documentario in formato originale :
    http://www.livestream.com/klxxtv/video?clipId=flv_24f9fc7a-5863-4698-bcfd-c4fe0a4c4294&utm_source=lslibrary&utm_medium=ui-thumb

    Vedi che il famoso "Tango Bravo" lo trovi dal minuto 27 in poi, giusto per non subirti tutto il documentario, anche se e' divertente da vedere...

    Quindi i fakettari hanno preso quello spezzone finto, ed è stato spacciato per vero, e ancora tanta gente ci crede causa anche purtroppo cattiva informazione fatta da tanti Ufologi e soprattutto trasmissioni ufologiche, compry l'arcano?

    Notte XD!





  • #26

    Franz (domenica, 14 luglio 2013 07:38)

    Preservare i luoghi storici dell'allunaggio spetterebbe alle Nazioni Unite e non ai soli Stati Uniti.

  • #27

    MM (domenica, 14 luglio 2013 11:03)

    Quoto il commento #4 di lorenzov

  • #28

    Malles (domenica, 14 luglio 2013 12:24)

    @Kosline
    Vedo che hai passato la notte in bianco a cercare provoloni e non con l'alienotta,che peccato,tranquillo però che mi sono sacrificato io anche per te,se non è amicizia questa...Ho testè aperto l'amico comp.e ti vedo stà sfilza di...documenti (tsè) ,potevi anche non farlo,sono di dominio pubblico per chiunque,apprezzo comunque lo sforzo,se ti trovo ti offrirò metà di una mini caramella golia.Guarda che pòpò di lavoro che ti sei sobbarcato per una battutella,...se ne dicevo due,ti saresti svenato?D'ora in poi pensa un pò di più alle gallinelle spaziali,està bien? De acuerdo?Continuemos a divertirnos,ahora que se puede dialogar sin usar extranos objectos para las partes bajas.

    Della decantata serietà del tuo amico Attivissimo,ne faccio volentieri a meno,al massimo lo pongo al traino di una bigoncia,è di gran lunga preferibile il mio amico Massimo Mazzucco(meno fronzoli e più affidabilità).

    Senza riscaldare troppo la minestra e per non dilungarmi all'infinito,dirò che il tuo è un errore (fondamentale)di fondo,tutto è nato PRIMA delle "tue prove",molti anni prima le famose frasi di Amstrong(e i relativi silenzi della base terra)furono date al dominio pubblico,parlo del 1970/71,strano che tu non sia informato su questo,fra qualche istante ti ragguaglierò.In ogni caso(a differenza di te e delle tue amiche bufale)non prendo neanche queste come oro colato,lascio sempre spazio,mooolto spazio alla controparte e all'imponderabile.

    Della possibilità che astronavi(piloti compresi)non-terrestri siano state avvistate in almeno TRE dei voli Apollo,se ne discuteva già negli ambienti scientifici U.S.A.fino dai primissimi anni "70,anche qui molto prima delle SPARATE che mi hai inoltrato.Anteriormente a questi fatti,gli astronauti dei voli gemini,presero fotografie di oggetti che in un primo tempo il grande NASONE pensava che fossero satelliti terrestri,dopo però un più attento esame,si ricredette e a tutt'oggi non ne è mai stata dichiarata l'origine.

    Non divaghiamo e torniamo a noi,ripeto più o meno quello che ho già riportato in altra occasione le famose frasi di Amstrong che furono soppresse dalla NASA nella trasmissione che trattava l'arrivo della missione Apollo 11 sul suolo lunare,frasi che furono ANCHE captate da radioamatori Americani e Canadesi,(spero sia l'ultima volta che ne parlo perchè rischio l'orticaria)e cioè:"che cos'era?Che diavolo era?!...vorrei solo sapere che diavolo era!!..."in seguito ci fu brusìo e confusione da parte della NASA che irruppe :"che avviene?...cosa succede?" Riprese Amstrong:"sono oggetti enormi signore!...enormi!...oh,Dio! Vi sono astronavi qui!Sono allineate dall'alto bordo del cratere!Ci stanno osservando."

    Ora,come promesso,tra le mie vecchie scartoffie che mi sono costate un occhio della testa(per questo avendo un occhio solo posso fare solamente il barcarolo)traggo quanto ti ho riferito,ANCHE da questo giornale venezuelano "Elite"-prendi nota-del 29 Gennaio 1971 (caso strano,è il giorno e il mese della mia nascita)molti anni prima di tutto il bailamme che tu porti come prove che evidenzia che il tutto è nient'altro che una mandria di bufale campane...

    I veri fakettari sono dunque coloro che fanno paccottiglie con rimasugli POSTERIORI ,estrapolati a destra e a manca per mischiare le carte solo allo scopo di screditare,in queste cose quel cattivissimo di Attivissimo,ne prendo atto,è un maestro,ma anche senza spostarci troppo,anche nel raggio del tuo...cerchio,se ne trovano,perchè quando certe foto non riesce proprio a digerirle (scoperchiarle) si prende la briga (magari si prendesse una purga)di falsificarle a sua volta per renderle false così che buttandole in pasto al popolino amassato nell'arena possa acclamarlo fagocitandone tutto contento,mah!!il che è il massimo (scusa Max se ti tiro in mezzo a queste quisquiglie)della serietà.Sono quasi già stanco,non vogliamo parlare invece di alienotte spaziali?Credo sia più divertente.

    De gustibus no est disputandum

  • #29

    KOSLINE (domenica, 14 luglio 2013 13:20)

    @Malles

    "Vedo che hai passato la notte in bianco a cercare provoloni e non con l'alienotta"

    E vedi Male, guarda meglio XD!!!

    "Guarda che pòpò di lavoro che ti sei sobbarcato per una battutella,...se ne dicevo due,ti saresti svenato?"

    Veramente ci ho messo 2 minuti d'orologio visto che li tenevo nel pc, appena tornato a casa sigaretta della buona notte e ho postato il todo, e poi IO sono abituato a portare documentazione quando affermo qualcosa e no una tonnellata di: parole parole parole.

    "Della decantata serietà del tuo amico Attivissimo,ne faccio volentieri a meno,al massimo lo pongo al traino di una bigoncia,è di gran lunga preferibile il mio amico Massimo Mazzucco(meno fronzoli e più affidabilità)."

    Mazzucco?!? o mio dio ora capisco a che livello stai.... riprenditi Malles salvati che sei ancora in tempo ;)

    "Non divaghiamo e torniamo a noi,ripeto più o meno quello che ho già riportato in altra occasione le famose frasi di Amstrong che furono soppresse dalla NASA nella trasmissione che trattava l'arrivo della missione Apollo 11 sul suolo lunare,frasi che furono ANCHE captate da radioamatori Americani e Canadesi,(spero sia l'ultima volta che ne parlo perchè rischio l'orticaria)e cioè:"che cos'era?Che diavolo era?!...vorrei solo sapere che diavolo era!!..."in seguito ci fu brusìo e confusione da parte della NASA che irruppe :"che avviene?...cosa succede?" Riprese Amstrong:"sono oggetti enormi signore!...enormi!...oh,Dio! Vi sono astronavi qui!Sono allineate dall'alto bordo del cratere!Ci stanno osservando.""

    A e spiegati bene caro Malles che ti riferisci ad altra Bufala , hahahahhaha, che spasso che sei amico mio.....

    "Ora,come promesso,tra le mie vecchie scartoffie che mi sono costate un occhio della testa"

    Questo e' il tuo problema non INDAGHI e prendi per oro colato quello che altri ti hanno messo sotto il naso in maniera speculativa, e poi le spacci per vere, cosi per partito preso, (perchè sta scritto sulle scartoffie) hahahahha, invece dovresti indagare proprio per vedere se sono vere o false, e no lasciare un punto ? Forse, non so, non scarto niente, ma poi le butti li come se fossero vere solo perchè stanno scritte sulle tue scartoffie, anche se su alcune cose certe volte ammetto diventa difficile comprendere cosa sia realmente successo, ma spesso la soluzione Esiste caro Malles, bisogna solo cercarla (anche se costa fatica e duro lavoro), e non bersi la pappa pronta del primo fakettaro di turno !

    " anche senza spostarci troppo,anche nel raggio del tuo...cerchio,se ne trovano"

    Io non ho nessuna cerchia forse tu sei abituato ad averne...

    Poi vorrei far notare un tuo comportamento che dire ambiguo e' dire poco:

    Tu mi parli ora che nella missione Apollo11 ci sono cose che vanno o andrebbero meglio investigate, ok ti posso dire, indaghiamo !

    Ma caro Malles tempo fa, ti ho visto AFFERMARE che Apollo 11 non era andata sulla LUNA, allora mi domando a che gioco stai giocando?

    In quell occasione e in quella discussione Apollo11 non era andata sulla Luna, ora invece nasconde verità Aliene ??????? XD , Divertente la cosa, in quale delle due Mentivi?








  • #30

    KOSLINE (domenica, 14 luglio 2013 15:09)

    @ Tutti..

    Ragazzi io posto poco qui, qualche messaggio ogni tanto, sto più sul forum, e siccome sono abituato a dimostrare quello che dico, voglio farvi notare chi sia l'utente Malles, perchè penso sia importante individuare i troll disturbatori, che si divertono a prendere in giro la gente.

    Già in passato con questo utente sono uscite a galla cose strane, ma non mi voglio dilungare od annoiarvi, quindi vi posterò solo questa cosa che DIMOSTRA chi sia il soggetto in questione.

    Ora come tutti potete vedere in questa discussione Malles porta avanti sue teorie che nelle missioni Apollo ci sono cose interessanti da indagare ecc, e non e' la prima volta che esce queste storie, qui trovate un altro articolo dove affermava le stesse cose:

    http://www.ufoonline.it/2012/09/22/la-strana-storia-delle-minacce-di-morte-a-neil-armstrong-perch%C3%A8-tacesse-sui-segrete-lunari/

    E sta bene la cosa, quello che non sta BENE, avendo una discreta memoria, mi sono ricordato quando in un altro articolo che parlava dei Cinesi che vogliono andare sulla Luna, il caro amico Malles AFFERMAVA l'esatto contrario, visto che diceva che non eravamo per lui mai andati sulla Luna, quindi ora come può affermare quello che dice su queste storie delle missioni Apollo?

    Leggete voi stessi il tutto:

    http://www.ufoonline.it/2012/08/01/la-cina-vuole-la-luna-dopo-la-leadership-olimpica-il-sorpasso-nel-dominio-spaziale/

    Riporto il tutto per chi non riesce a leggere il link:

    " Malles (mercoledì, 01 agosto 2012 21:50)
    Speriamo in bene .....sarebbe ora che una navetta terrestre sbarcasse finalmente sulla luna ..e..non solo fino a holliwood "

    Avete letto bene? Lui afferma che non sono mai andati sulla Luna e quando alcuni utenti gli fanno notare che sta dicendo baggianate :

    "Scettico (mercoledì, 01 agosto 2012 22:22)
    Malles ma non hai sentito che la nasa ha diffuso le foto dove si vedono le bandiere degli usa nella luna messe 40 anni fa? e tu ancora credi che non siamo andati sulla Luna... per carità "

    " Eone Nero (giovedì, 02 agosto 2012 01:46)
    Malles sai che le cospirazioni riguardanti il complotto lunare sono nate come iniziò il programma spaziale americano, grazie alla società della Terra Piatta ancora esistente, che diceva che non si poteva uscire fuori dalla terra causa il fatto che i missili non potevano uscire dall'atmosfera causa la conformazione del pianeta?
    Sai che la società ha ancora migliaia di adepti?
    Ci vuole coraggio vero?"

    "Roberto Trentin (giovedì, 02 agosto 2012 02:12)
    Quoto Scettico ed Eone, se stiamo ancora a discutere se siamo andati sulla Luna siamo messi male. Concentriamoci sui veri misteri irrisolti non su queste cose...poi usa e urss erano in lotta per il predominio dello spazio non si sarebbero fatti fregare da una produzione cinematografica... sapevano bene che gli usa ci sono arrivati davvero sulla Luna e non una volta sola...poi ci sono le prove appena l'altro giorno la nasa ha divulgato le foto delle bandiere che ci sono ancora a 40 anni di distanza...ma a voi neanche quello basta. "


    Lui risponde cosi mettendoci il carico da 90 e portando poi spiegazioni tecniche sbagliate (ma questo e' relativo XD):

    " Malles (giovedì, 02 agosto 2012 12:07)
    Che fai tu luna in ciel?
    Da quando fanno testo i documenti fotografici U.S.A.? Debbo menzionarvi le
    " prove fotografiche " colombiane,del Nicaragua,Iraq,torri gemelle ecc..?
    ma andiamo.
    Un'altra:si disse che Apollo 11 14 e 15,depositassero sulla luna apparati riflettenti che intercettati da terra mediante raggi laser dal Mc Donald Observatory, all'esame permettevano una precisione di misura ( distanza )di pochi CM,chi si interessa di questo sa invece che fino a qualche tempo fa si usava ancora uno speciale rilevamento radar,in particolare dall'osservatorio HAYSTAK del Massachusset,sveglia.
    con i veicoli spaziali RANGER americani dal 1961 al 64 ci furono missioni che lasciarono sulla luna in compenso mucchi di rottami.Questo in contrapposizione alle missioni LUNA sovietiche che nei vari insuccessi era giunta nel 1972 alla sua ventesima missione.
    Nel 1966 gli U.S.A. inaugurarono il programma SURVEYOR che non fecero altro che foto. Ancora nel Gennaio del 1967 in una capsula APOLLO satura di ossigeno puro,perirono i cosmonauti Grissom,White e Chafee,e voi mi dite che qualche mese dopo ( 20 Luglio 69 )erano in grado di sfarfallare sulla luna?Con programmi non elettronici ma tendenzialmente a schede perforate? Ma che bravi. "

    Compreso con chi abbiamo a che fare ragazzi? il tipico Troll disturbatore...

    Ad Maiora ragazzi ...

  • #31

    Malles (domenica, 14 luglio 2013 15:15)

    Caro Kos,

    Francamente,come posso io pur con tutta la buona volontà,dialogare seriamente con uno che non sapendo una mazza,ASSOLUTAMENTE NULLA del mio lavoro e del tempo che dedico a queste tematiche ,si permette di dire..."riprenditi malles" e..."a e spiegati bene caro MALLES che ti riferisci ad un'altra bufala,ahahahhhaha,che spasso che sei amico mio"...e "questo è il tuo problema non INDAGHI e prendi per oro colato quello che gli altri (MA ALTRI CHI???)ti hanno messo sotto il naso in maniera speculativa"...Ma come ti permetti SCOLARETTO.

    E INSISTI:..""e poi le spacci per vere ,così per partito preso"...Ma come ti permetti scolaretto,NON SONO ANCORA AL TUO(BASSO)LIVELLO per fortuna.
    ...."e non bersi la pappa pronta del primo fakettaro di turno"....ma come ti permetti scolaretto,ma che ne sai tu di come lavoro io,ASSOLUTAMENTE NULLA.
    Mi sembrava di averti messo a tuo agio,non dovevi sentirti così in difficoltà,si scherzava e il dialogo filava via liscio,ti stavo trattando benissimo.

    Se non sapevi più cosa dire non era meglio incentrare il discorso sulle alienotte?Avresti guadagnato in serietà.Se tu fossi una persona più fine,(e meno buzzurra)convinta d'avere di fronte un fakettaro(ti stò dando una dritta)che scopiazza,non era meglio per te cercare di farmi parlare e poi con il tuo noto intelligente discernimento,mettermi al muro,lavorarmi ai fianchi e darmi il colpo di grazia?Così il tuo rimane uno strombazzamento fine a se stesso e basta,vuoi pungere ma sei spuntato,armato solo di lingua.

    Vedi bene che se sghignazzi e offendi del lavoro altrui ogni qualvolta che te la vedi brutta,invece di smorzare i toni,li accendi.Credo che chiunque,con te,pur partendo con un fiore tra i denti ,arrivi inevitabilmente con il coltello.

    Facciamo così(non voglio averti sulla coscienza)per non farti scoppiare il pancino dalle risate,stai chiuso nelle tue verità che io dopo averti sentito rimango nelle mie più che mai,questo per non arrivare a diatribe più pesanti,che esulano dal contesto e non interessano a nessuno.

    Io non credo di avere nessuna verità assolute,nessuno le ha,io ho però delle convinzioni personali e c'è modo e modo di affrontarne i termini.Minimo però tu devi andare a scuola di buona educazione,ma dico!!POSSIBILE che con te non si possa mai finire un discorso?Come mai attacchi quando ti senti in difficoltà?Io non sono partito per affossare qualunque cosa stavi per proporre,nondimeno mi aspettavo lo stesso metro di valutazione.

    Mi aspetto un finale da parte tua più sereno,,il che è tutta salute .Speriamo di non risponderti più in futuro (speriamo di riuscirci) un saluto

  • #32

    Malles (domenica, 14 luglio 2013 15:29)

    Caro kosline

    Ho risposto bonariamente al tuo #30,sull'articolo di pre-morte,mi scuso dell'errore.Se dovesse interessarti...

  • #33

    KOSLINE (domenica, 14 luglio 2013)

    I tuoi metodi ormai sono chiari a tutti, NERO su BIANCO, e poi quello che sclera insultando, diffamando, e buttandola in caciara quando viene messo con le spalle al muro (di portare prove di quello che afferma) o perchè gli si dimostra che quello che affermi spesso e volentieri sono o mezze leggende o bufale belle e buone (questa volta con prove CERTE), sei sempre tu, tipico comportamento di quelli come t, io mi faccio solo delLe sane risate XD!!!

    Chi sei? quello che dimostri, un troll disturbatore, che tiene una preparazione reale Ufologica come quella se non peggio di Fratini, ma che a seconda delle discussioni cambia radicalmente le sue visioni, giusto per passare il tempo a dare fastidio alla gente= TROLL !

    Ad Maiora...

  • #34

    Malles (domenica, 14 luglio 2013 15:57)

    Ti sei rivolto all'assemblea come giudice in supponenza,si consenta anche a me dunque di farlo.

    NON NEGO assolutamente,che in alcune circostanze io c'abbia un pò "marciato", scherzandoci su (è d'altronde nella mia indole)e saltuariamente (è successo) contraddicendomi pure,non ho mai pensato di essere perfetto,nè ho mai fatto intendere a nessuno di esserlo.
    Di una cosa posso però essere certo e cioè che a differenza dei signori "sottuttoio",ho il coraggio di ammetterlo,cosa che questi perfettoidi non lo fanno mai.
    Salutiamo

  • #35

    IL CONDOTTIERO (domenica, 14 luglio 2013 18:46)

    Finitela di fare i bambini di prima elementare,atteggiamento infantile e umorismo da piazza.Usate la testa prima di commentare , se volevo guardarmi une telenovela la vedevo in tv e non qui sul blog accidenti.....Adoro questo blog,usa sempre un metro imparziale e arrichisce di molti argomenti che in tv non vengono mai discussi e non cè la solita noia e le solite notizie.

  • #36

    lorenzov (domenica, 14 luglio 2013)

    Ciao a Tutti.
    Ciao nipotone Kos e ciao amico Malles.
    Nel tempestoso scambio di opinioni di questo fine-settimana e' trasparito un personalismo a mio avviso un po' troppo accentuato.
    Se e' vero che la critica e lo scontro diatribico sono sempre costruttivi e' altrettanto vero che il litigio serve solo ad infuocare gli animi per renderli solo brace e poi cenere.
    Vi invito quindi, non voletemene, ad unire le conoscenze che portate in argomento allo scopo di elevare il livello di conoscenza dei fatti alla portata di chiunque voglia avvicinarsi al conoscere quanto di vero vi fu nella conversazione tra Apollo 11 e Terra in quell' ormai lontano luglio 1969.
    Caro Malles in quell' anno mi diplomai e fu due anni prima (secondo quanto hai affermato) della Tua nascita e ricordo benissimo Tito Stagno, reporter di spicco della Rai, quando emozionato proclamo': HA TOCCATO, IL LEM HA TOCCATO.
    Era notte fonda.
    Poi la telecamera inquadro' Armstrog quando salto' dalla scaletta e pronuncio' la famosa frase.
    E' vero che fu emozionante vedere ma dopo mezzo secolo siamo ancora nel dubbio anche perche' esiste almeno un video che riprende il tutto organizzato in uno studio televisivo dove lo sgancio e seguente caduta di una plafoniera ha rovinato "la festa".
    Cari amici le bufale (non i nobili animali) fanno capolino in ogni dove e sempre sono in agguato
    per cui invece di tacciare qual boccalone qualche amico adoperiamoci per smarcherarle!
    Vi auguro una buona serata e un buon domani e Tu Kos non farti distrarre dalle alienotte che hai una attivita'............... sei mica un povero pensionato come me!!
    Forse sono solo un pensionato povero.

  • #37

    FABIOSKY63 (lunedì, 15 luglio 2013 08:59)


    ...momenti...

    anch'io ricordo perfettamente quelli dell'allunaggio...

    che mio padre volle farci vivere in diretta perché NON dimenticassimo quello che resterà per sempre un vero pezzo di storia dell'umanità...avevo 6 anni! e mio fratello 5...

    el vedi Lorenzov come le dice giuste? basta ascoltarle...le voci giuste...

    quello che c'è da fare è fare luce su cosa è accaduto in quei meno di 3\5' minuti di blackout audio video...perché quando il pubblico in Italia, ed io c'ero davanti alla Tv, NON vide più l'immagine dell'Apollo allunata continuò però per qualche attimo a sentire la telecronaca di Stagno...prima che s'interrompesse...

    perché lui continuò a parlare, per alcuni momenti, dopo l'interruzione video...ad avere la diretta audio, in cuffia in lingua inglese, che lui traduceva al pubblico, mentre gli arrivava direttamente dal centro di controllo di Houston...

    poi ad un certo punto -VISIBILMENTE FRASTORNATO DALLE PAROLE SCAMBIATE TRA L'APOLLO E HOUSTON CHE SENTIVA ANCORA IN CUFFIA- s'interruppe nella telecronaca ed iniziò a guardarsi intorno, e a chiedere conferme allo studio, con gli altri canali internazionali, prendendo tempo...mentre restava in ascolto...

    qualcosa -PER CERTO- accadde...e lui seppe di più di noi..:)

    @Malles @Kos @Lorenzov

    il Grande Naso fu costretto a girare -A RIPRODURRE IN AMBIENTE CONTROLLATO- molte delle scene basilari e significative delle missioni Apollo, contenenti momenti storici del programma lunare, al fine di poterle pubblicare -COSI' COME LE ABBIAMO CONOSCIUTE- e renderle fruibili al grande pubblico...che le richiedeva...

    molto probabilmente tra le migliaia di foto scattate e i tanti chilometri di pellicole girate, tra tutte le missioni Apollo, la maggior parte NON potevano essere mostrate -PERCHE' CON PARTICOLARI INADEGUATI ALLA VISIONE- e quindi bisognava RICOSTRUIRE -E FU FATTO- le più importanti sequenze -E SCENE FOTOGRAFICHE- al fine di storicizzare correttamente le già avvenute missioni...

    tra l'altro sono state utilizzate a fini divulgativi anche moltissime foto e sequenze girate durante le prove ed i test svolti, sia all'aperto che al chiuso, sia di giorno che in notturna, nei capannoni e negli spazi del deserto di Atacama...che erano stati -GIA'- prima delle missioni adibiti a tale scopo...

    di tutto il materiale delle riprese Apollo girato nelle relative missioni -C'ERANO IN FUNZIONE IN OGNUNA CONTEMPORANEAMENTE 5 0 6 TRA CAMERE E TELECAMERE FISSE E MOBILI- credo che ne sia stato pubblicato finora all'incirca meno del 3%...il restante è giaciuto -DALL'EPOCA FINO AD UN ANNO O DUE FA- in scatoloni accatastati in un magazzino del Grande Naso...che è stato svuotato e dismesso, come molto altro dello stesso ente, negli ultimi anni...

    sembra che il materiale girato sia stato affidato ad un'azienda specializzata nel "recupero" delle pellicole e nel "restauro e conversione" eh!eh! in digitale delle immagini originali...o di quanto ne resta..:D

    salute e prosperità..:)

  • #38

    Fabio (lunedì, 15 luglio 2013)

    Intanto con certe fantasie fantascientifiche da fumati duri, ci tengono distratti, mentre Israele attacca la Siria, la Russia sposta in una "esercitazione militare" post attacco Israeliano 160.000 soldati, gli USA inviano marine in Egitto, l'Italia dei coglioni burattini acquista navi da guerra ed F35 togliendo lavoro a padri di famiglia ecc..... Stiamo andando tranquillamente a ca..o dritto verso una 3° guerra mondiale e ancora stiamo qui a parlare di emerite mischiate spaziali!!! Quando cazzo capire quanto è grave la situazione, solo quando raccoglieremo i pezzi dei nostri cari?? L'America è la reincarnazione dell'Anticristo e andrebbe debellata..... Sono d'accordo nello spostarla sulla Luna e lasciarcela.

  • #39

    Malles (lunedì, 15 luglio 2013 15:56)

    @fabiosky 63 ....ipotesi e non solo...

    Tu sai benissimo fabiosky che difficilmente "mi assento"per non contestare certe tue opinioni,è già successo in altre sedi,le quali risultassero per me opinabili,ho quindi condiviso o meno quello che al mio personale (personalissimo) giudizio,dava o non dava da condividere.In questo caso quello che mi preme dire,NON è tanto il fatto che sono arrivato secondo dopo di te,ma mi stò fustigando perchè stavo per arrivare...primo.AH! AH! Stò scherzando e mi spiego,ormai credo che sia inutile e superfluo ritornare su quei dolenti ma famosissimi quattro minuti di Amstrong.

    Ormai anche le pietre sanno che ci furono silenzi,brusii,oscuramenti,imbarazzi,ordini,contrordini e taciti consensi,no! io non parlo di questi,ma dell'argomento sempre attuale che hai tirato in ballo,intendo le versioni cinematografiche applicabili all'occorrenza,in mal riuscite O ASSENTI immagini che potessero testimoniare voli e ALLUNAGGI.Con nuove documentazioni acquisite sarebbe da riteneresi che questi allunaggi furono completati e avvenuti.Come veri e avvenute furono le riprese effettuate in deserti e capannoni adibiti allo scopo.

    Per farla breve,anzi brevissima(non voglio ricevere altri rimproveri da baal) la MIA opinione SUI TEMPI della missione sono da ritenersi FASULLI.Sia per l'andata,lo stazionamento,la "calata" al suolo,e il ritorno.Tralascio tutto dunque,anche questo,che in qualche giorno di scambi sereni (possibilmente)saremmo arrivati,a dibattere e a concludere,peccato.Tutto questo per dire che sono in linea(finalmente)quando affermi che(immagino lo pensi davvero)sostanzialmente si resero neccessari più filmati "per otturare le falle " che gli ORIGINALI via via potessero presentare.Per l'Apollo 11 "non ci furono solo filmati scadenti che andavano riproposti,ma anche disturbi"sia interni(psichici)sia esterni,dato probabilmente per la visiva intromissione inaspettata di una realtà non ben classificabile al momento,in quel momento,sulla Luna.

    Probitas laudatur et algete

  • #40

    Malles (lunedì, 15 luglio 2013 16:12)

    @Egregio Lorenzov,buongiorno,

    Io sarò un sentimentele e un pò fuori dal tempo,forse perchè apprezzo il garbo suo nel proporsi, l'avessi io mannaggia! Giustifico anche il suo consueto buonsenso nell'intervenire in punta di piedi nella diatriba.Mi scuserà però se le voglio chiedere una (eventuale)conferma ad una mia intuizione,e cioè se se le sue parole velano l'amarezza e la tristezza che stanno sotto.

    Se è così me ne rammarico perchè molte persone vengono un pò lasciate e non comprese,in ogni caso anche se non ne ha la neccessità,perchè non provare a nche a casa sua(meglio un prato d'erba)una semplice tecnica come il Rebirthing. Un saluto

    Bon courage

  • #41

    KOSLINE (lunedì, 15 luglio 2013 16:28)

    @FABIOSKY63
    "il Grande Naso fu costretto a girare -A RIPRODURRE IN AMBIENTE CONTROLLATO- molte delle scene basilari e significative delle missioni Apollo, contenenti momenti storici del programma lunare, al fine di poterle pubblicare -COSI' COME LE ABBIAMO CONOSCIUTE- e renderle fruibili al grande pubblico...che le richiedeva..."

    Io dico che dici cose ASSOLUTAMENTE non vere, quindi puoi dimostrare queste tue parole, o e' solo un tuo pensiero?

    Grazie !

  • #42

    lorenzov (martedì, 16 luglio 2013 10:57)

    Ciao a Tutti.
    Grazie caro Malles per le Tue parole: mi imbarazza pero' il Lei in quanto preferisco il Tu.
    Il Tu e' significativo di amicizia, quella amicizia che ci lega nello scambio di opinioni che a sua volta e' significativo di confronto non solo verbale e che non DEVE essere solo verbale.
    A volte, me ne rendo conto perfettamente, mi lascio coinvolgere dalla negativita' che traspare dai vicendevoli "mordicchiamenti" tra giovani esuberanti ed allora senza voler bacchettare alla Scalfaro o alla Cossiga invito alla calma, al ridimensionamento della straripanza di parole che rischiano di essere offensive.
    Grazie Malles per aver capito e condiviso il mio pensiero.
    Bando alle ciance, ritorniamo in argomento!
    Caro Fabioski sono piacevolmente sorpreso che anche Tu ricordi quella nottata epica.
    Anche mio Papa' mi invito' fermamente ad assistere all' evento che avrebbe significato una svolta nella storia dell' umanita' ma.........con manzoniana memoria, "fu vera gloria? ai posteri l' ardua sentenza"!
    La guerra in Vietnam continuo', gli assassini continuarono ad ammazzare gente anche per poche lire, ecc. ecc.
    Non ci fu svolta.
    I ricchi saranno sempre ricchi e i poveri saranno sempre poveri.
    Ricordo anche la notizia dei tre astronauti bruciati e le polemiche che da quella vicenda scaturirono.
    Tutti conoscono Apollo 13 ecc. ecc. ecc.
    La Luna, ripeto, a mio avviso deve essere un bene dell' umanita' quanto il Colosseo o la Gioconda
    e mai diventare parco di divertimenti per facoltosissimi bambinoni.
    Vi saluto, cari amici, e Vi ringrazio per l' attenzione (sia pur minima) che presterete nel leggere le mie righe.

  • #43

    KOSLINE (martedì, 16 luglio 2013 20:19)

    @Zio lorenzov, però qualche volta analizziamo anche i lati buoni dell Umanità, che nei mille nostri difetti sicuramente abbiamo, oggi siamo migliori di 1000 o 100, anni fa, viviamo meglio (il doppio) livelli di istruzione,nutrimento e sanità, mai visti prima, non per niente siamo diventati 7 miliardi di persone ci sarà un perchè? Unico (grosso) neo l'inquinamento (ma con lo Spazio si può risolvere anche questo)

    l'esplorazione Spaziale è l'unica salvezza per L'Umanità, non esiste altra via, poi che bisogna migliorare sono con te, che ci sono ancora tante cose brutte in questo mondo sono con te, ma non risolvi questi problemi con il chiuderti alla conoscenza Aerospaziale, anzi in realtà spendiamo pochissimo in questo, blocchiamo i soldi che si spendono per le armi che sono stratosferici, blocchiamo i soldi che si spendono nella corruzione che sono stratosferici, perchè la conoscenza Spaziale ci illumina la via, anche quella interiore senza dubbio dobbiamo migliorare, vanno penso di pari passo (Scienza e Coscienza), ma non possiamo frenare il progresso (buono), andare nello Spazio sta nel Buono caro zio senza ombra di dubbio, avrà come tutte le cose anche dei doppi fini (corsa allo spazio insegna) ma se metto sulla bilancia le cose negative e quelle positive, non può che pendere dalla parte del positivo, per tantissime ragioni !

    Grazie allo Spazio si sono inventate tantissime cose che rientrano nel bene comune, grazie allo Spazio oggi abbiamo una visione migliore e più precisa del Cosmo e anche e soprattutto della nostra Terra, anche dal lato medico ci sono delle cose importanti, e pensa quando riusciremo a trovare nuove forme di vita extraterrestre(che matematicamente ci sono), come ci evolveremo anche e soprattutto interiormente..!

    Pensando all inquinamento, proprio qua entra il gioco lo Spazio, sai i primi veri movimenti ambientalisti si sono radicati proprio grazie alle prime foto della Terra che arrivavano dallo Spazio, tu mi parlavi che non vuoi delle miniere sulla Luna? E no caro Zio, debbo dissentire con te, perchè le miniere sulla Terra sono altamente inquinanti e poi non possiamo all infinito sfruttare questo piccolo Pianeta.

    Pensa con un motore Spaziale migliore di quelli che abbiamo oggi, potremmo ripulire questo pianeta di tutti quei materiali radiativi o altamente tossici che abbiamo prodotto e non sappiamo dove metterli li buttiamo in luoghi che chiamiamo stoccaggio , invece potremmo finalmente portarli nello Spazio e non per fare spazzatura ma inviarsi nel più grande termo valorizzatore che abbiamo: il Sole, che gli riciclerà in un nanosecondo...

    Ma prima delle miniere sulla Luna, penso che ci saranno quelle dello sfruttamento degli Asteroidi, e questo ci ritornerà utile per un altro grosso problema, un giorno statisticamente un piccolo sassolino grande quanto il monte Rosa e più, ci cadrà sulla capoccia, e come lo fermeremo? Come salveremo i nostri figli? Con la forza della mente?

    Ecco che ci serve conoscenza Aerospaziale !

    Poi un altro giorno, se avremo la forza, la bravura, e anche la fortuna di poterlo vedere, il nostre Sole dopo averci donato la vita per miliardi di anni, dirà (povero e stanco) Stop!

    E se l'Umanità non avrà imparato a viaggiare tra le Stelle come faremo a salvarci?

    E soprattutto se oggi conosciamo questa cosa lo dobbiamo essenzialmente alle scoperte fatte grazie allo Spazio e tante altre stanno arrivando grazie a telescopi Spaziali ecc, Hubble ci ha aperto un portone di conoscenza , siamo in grado di vedere a 13 miliardi di anni luce, ma ancora tanto sta da fare, siamo solo all inizio (anche se molti si sentono arrivati) sta tanto da studiare da comprendere ecc, un infinità di cose tante quento e' grande il nostro Universo...

    Tocca a noi lavorare per questo, come hanno fatto i nostri padri e come si spera faranno i nostri figli, e per ottenere risultati ci vogliono sacrifici...

    Ps) siamo andati SI sulla Luna caro Zio, SENZA OMBRA DI DUBBIO, non ci servono i posteri almeno in questa cosa, e dobbiamo questo a persone che hanno fatto sacrifici e soprattutto si sono armati di tanto di quel coraggio che la mia generazione lo vedo con il binocolo (e non parlo solo degli Astronauti, Ingegneri o contribuenti Americani, ma anche dei Russi), e non dico questo per fede (quella la lascio a chi e' Religioso) ma per convinzione tecnica, prove INCONFUTABILI che mai nessun complottista Lunare potrà mai smontare... XD!

    Spero di non averti annoiato sono solo miei pensieri, stammi bene e ti aspetto presto qua nel mio Salento per parlarne davanti un bel bicchiere di vino e un piatto di pesce;)

  • #44

    IL CONDOTTIERO (martedì, 16 luglio 2013 22:22)

    Cavolo fiato sprecato é peggio di stare a Beautiful, non ho parole...chissà quando guardate la luna cosa vi fumate,mah contenti voi

  • #45

    elena (sabato, 10 agosto 2013 15:01)

    incredibile l'arroganza degli americani, non conosce limiti.. RIDICOLI!!!

  • #46

    UFO Robot Goldrake (martedì, 26 luglio 2016 01:05)

    Quindi vogliono fare un "Luna Park" ☺
    Comunque complimenti ai democratici, meno male che loro sono quelli di sinistra.