Cosa vedrete davvero nel week end, grande Luna ma poco Rosa

Domenica 23 Giugno sarà un appuntamento importante per gli appassionati e gli astronomi. La Luna sarà al suo perigeo, cioè il punto più vicino alla Terra nella sua orbita ellittica. Il plenilunio cadrà alle 13:32 di Domenica, e dall'Italia potremo quindi osservare la "super Luna". Questo concetto ha creato negli anni numerosi fraintendimenti. Infatti il nostro satellite apparirà pieno e più brillante del solito ma non ci sarà nessuna luna "Rosa" o gigante come qualcuno ha strillato in questi giorni. Il termine"super Luna", termine che fa rabbrividire i puristi, è stato introdotto non dagli scienziati ma dagli astrologi alla fine degli anni '70. Ma il colore della Luna non cambia mai, quello che varia è la rifrazione della luce atmosferica. Ecco cosa vedremo domenica.

L'evento della Super Luna non è particolamente raro: il nostro satellite raggiunge il perigeo in coincidenza con una fase di plenilunio più o meno ogni anno. L'ultima "super Luna" è stata il 6 maggio 2012, la prossima sarà il 10 Agosto 2014. Domenica il nostra satellite si troverà a "soli" 356.990 chilometri da noi.  A occhio nudo le differenze rispetto ad altri giorni saranno poco percettibili, ma sarà in ogni caso la migliore dell'anno per ammirarla e godersi il plenilunio, scrutarla con il telescopio e scattare qualche foto da incorniciare. 

Quest'anno siti e giornali hanno parlato di "super Luna rosa". Ma il colore della Luna, che puo variare nella nostra percezione dalla rifrazione atmosferica e da altre condizioni ambientali, non sarà Rosa in questa occasione. Al massimo come succede in questo perioodo dal tramonto all'alba, sarà del consueto colore mitigato da un alone rossastro. Quindi nessun disco lunare tinto di rosa vivo, le foto che girano in questi giorni sono ritoccate e non realistiche.

Come sempre la "Super Luna" ha richiamato annunci di disastri imminenti, terremoti e altri disastri ma l'unica vera influenza che la Luna avrà sul nostro pianeta saranno come sempre le maree. Dormite sogni tranquilli, ma prima godetevi una bella e brillante Luna Piena, la migliore dell'anno.

Serena Donvi per Ufoonline.it

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    miki (venerdì, 21 giugno 2013 08:02)

    Dimmmi come si fa a vedere dopo pranzo alla luce del giorno???

  • #2

    Yale (venerdì, 21 giugno 2013 12:21)

    Finalmente qualche chiarezza grazie! Una sola cosa l'anno scorso si parlava di luna Rossa e alcuni mesi fa di Luna Gialla perchè?

  • #3

    Javier (venerdì, 21 giugno 2013 12:22)

    Ci aspetta un'orgia di Licantropi ?

  • #4

    diabolich (venerdì, 21 giugno 2013 15:27)

    ci sarà un invasione di zombie!!!!!

  • #5

    FABIOSKY63 (domenica, 23 giugno 2013 03:06)


    o Luna Luna...perché mi guardi e non favelli?..

    @Yale
    l'anno scorso c'erano le regate ah!ah! e qualche mese fa ancora i moti del mondo arabo...maaa potrebbe anche funzionare..:)

    http://frasinelweb.blogspot.it/2013/01/perche-la-luna-e-gialla.html

    http://it.wikipedia.org/wiki/Luna_rossa_(astronomia)

    @miki
    mmmh! ha già provato di notte?.:)

    @Javier e diabolich
    Gianni e Pinotto erano due novellini eh!eh!..dell'horror comedy..:)

    @Serena
    "...Dormite sogni tranquilli, ma prima godetevi una bella e brillante Luna Piena, la migliore dell'anno..."

    mmmh se il sonno sarà tranquillo, dopo la Luna piena, potrei sognare anche lei?..grazie, per il bell'articolo..:)


    salute e prosperità..:)