Spunta una lucertola su Marte: la pareidolia colpisce ancora

Lucertole su Marte. Ancora una volta il pianeta rosso mostra il suo lato più divertente, quello di contenitore di oggetti. Ne parla il Daily Mail, riprendendo una notizia del sito UFO Sightings Daily. La foto è reale, ed è stata scattata dal rover Curiosity e resa disponibile negli archivi Nasa lo scorso marzo. Mostrerebbe un rettile di piccole dimensioni. La rete si è scatenta, ma come al solito la spiegazione è più semplice di quello che sembra: pareidolia. A seguire i frames incriminati.

Scott C. Waring, direttore dell’UFO Sightings Daily sostiene di aver ricevuto la segnalazione da un blogger giapponese. Secondo Waring la Nasa potrebbe aver condotto degli esperimenti sulla soppravivenza di animali terrestri in ambienti marziani. In realtà avendo a disposizione l'immagine originale degli archivi dell'agenzia spaziale americana, si capisce con sicurezza che siamo di fronte a un caso esemplare di pareidolia, l'illusione subcosciente che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale.

 

Marte ha fornito in questi anni spunti interessanti su questa illusione ottica, con il viso di Cydonia, e soprattutto con il famoso ominide fotografato nel 2008, che si intravedeva in una roccia e che finì nei telegiornali di tutto il mondo. Purtroppo però ancora una volta si tratta di nulla più che una visione distorta dal nostro cervello. 

Discutine con noi nel forum: Una lucertola su Marte ?

Scrivi commento

Commenti: 37
  • #1

    Cris (giovedì, 30 maggio 2013 02:35)

    Se si guarda bene nella foto, a destra del "rettile" c'è anche Gandalf che spia da dietro una roccia :)Mezzo busto, cappello a punta e barba bianca lunga LOL

  • #2

    Scettico (giovedì, 30 maggio 2013 06:04)

    Chissà se Piccaluga scriverà un libro sulla lucertola...Ossimoro Lucertola.

  • #3

    diego (giovedì, 30 maggio 2013 07:21)

    le rocce non hanno la coda.... se si guarda a sinistra della "roccia" si vede inequivocabilmente il profilo di una coda come quella dei topi.

  • #4

    miki (giovedì, 30 maggio 2013 08:15)

    devono sempre concludere ke siamo spicopatici allucinati. tenete nacosto, tenete nascosto

  • #5

    miki (giovedì, 30 maggio 2013 08:16)

    ha pure l'ombra

  • #6

    Lau (giovedì, 30 maggio 2013 08:55)

    Certo che se è pareidolia è la migliore che abbia mai visto! giuro che avrei pensato a un fotomontaggio. Sembra una lucertola giurassica. O_O"

  • #7

    FonzieV III (giovedì, 30 maggio 2013 09:28)

    diego
    (giovedì, 30 maggio 2013 07:21)
    le rocce non hanno la coda...
    -----------------------------

    Mentre le lucertole marziane si?

  • #8

    miki (giovedì, 30 maggio 2013 10:30)

    @fonzie infatti la coda si nota benissimo e nn tocca terra perk a pure l'ombra

  • #9

    miki (giovedì, 30 maggio 2013 10:32)

    @Fonzie ma tu ke kazz ne sai?? puo avere anke 5 okki

  • #10

    FonzieV III (giovedì, 30 maggio 2013 10:50)

    X Miki
    Quindi scusa questa lucertola passeggiava per Marte, così senza motivo in mezzo al nulla, nata non si sa da chi, perchè avrà avuto bisogno di mamma lucertola e papa lucertolone per venire al mondo. Ci deve essere una colonia, magari sotto la crosta di marte...può essere.

  • #11

    Mattia (giovedì, 30 maggio 2013 10:53)

    Sembra un trilophosaurus dico davvero

  • #12

    Hiverside (giovedì, 30 maggio 2013 11:05)

    Se guardate in basso c'è anche un coccodrillo.

  • #13

    max (giovedì, 30 maggio 2013 11:26)

    il problema non e' se quella e' oppuno no!!!! il problema e' che mandate una navicella su marte, spendete miliardi per fare tonnellate di fotografie che non rappresentano niente o tutto e non montate una sfaccimma di telecamera che se c'e' qualcosa che potrebbe muoversi non la vedremo mai.....noi!!!! ancora non ho capito bene se siamo nel futuro o nel giurassico.....fatto sta che nel 2013 l'uomo vive nello spazio con basi ultratecnologiche per fare cosa non si sa'......o si sa? booh!!! l'unica cosa che so e che noi siamo destinati a non sapere, e se qualche cosa viene fuori poi sei anche preso per pazzo.......quindi morale della favola?!?! si e' una lucertola tanto non si muove, si vede una chiavica piu' chiavica di loro, e voi commentatori esperti litigate per l'ombra......Haug!!!

  • #14

    lucian (giovedì, 30 maggio 2013 14:46)

    Le fotocamere montate sugli satelliti di spionaggio dicono che possono fotografare il caz.. di un terrorista quando pisa(in HD)! Come mai Curiosity non riesce MAI a fare una foto che non sia sgranata , sfocata e.t.c ! E poi ci dicono che hanno fotografato oggetti situati a milioni di km ! Mah !

  • #15

    Superciuk (giovedì, 30 maggio 2013 14:51)

    certo che è una lucertola ma m'briaga.

  • #16

    John Watson (giovedì, 30 maggio 2013 15:53)

    @ miki ed altri,

    Forse a qualcuno sfugge il nonsenso logico dei droni di Piccaluga e sostenitori di complotti vari.

    Questi spendono miliardi di dollari per mandare una sonda su Marte e scoprono una forma di vita complessa (una lucertola), la piu' importante scoperta della storia dell'umanita'.

    Ma non possono renderla pubblica perche' si sa, la "scienza ufficiale" spende miliardi tanto per spenderli, non per fare scoperte che fruttino gloria immensa. E poi che diamine, una lucertola su Marte altererebbe gli equilibri socio-politici sulla Terra, il NWO non puo' permettere che una tale scoperta venga alla luce.

    Quindi nascondono la scoperta. Pero' ne rendono pubblica un'immagine, cosi' che il primo fesso che passa la veda.

    Credo che nel cervello dei cospirazionisti ci sia un cassetto impolverato con l'etichetta "contraddizioni logiche palesi che fingo di non vedere perche' farebbero crollare tutte le mie convinzioni".

  • #17

    Mike (giovedì, 30 maggio 2013 16:23)

    Peccato che su Marte si sa, c'è già vegetazione.

  • #18

    John Watson (giovedì, 30 maggio 2013 16:28)

    @ Mike

    "Peccato che su Marte si sa, c'è già vegetazione."

    LOL! Si sa?

  • #19

    Boris (giovedì, 30 maggio 2013 16:54)

    Vero Mike ci stanno anche belle immagini di laghi. Gli attenti osservatori lo sanno

  • #20

    Boris (giovedì, 30 maggio 2013 17:17)

    Tutte scoperte puntualmente nascoste

  • #21

    Malles (giovedì, 30 maggio 2013 17:20)

    Ragazzi!!Ragazzi!!Non fate così.Il mio amico LOLLISTA Johnny sta già bollendo come una pentola sul fuoco,se questa esplode e i fagioli vanno a ramengo,cosa mangerà per cena questo inceneritore della RQFT?

  • #22

    John Watson (giovedì, 30 maggio 2013 17:28)

    @ Boris

    "Vero Mike ci stanno anche belle immagini di laghi. Gli attenti osservatori lo sanno. Tutte scoperte puntualmente nascoste"

    Vorrei sapere due cose: 1) Perche' queste bellissime immagini di laghi e vegetazione dovrebbero venire nascoste? 2) Se vengono puntualmente nascoste, come mai sono accessibili a tutti su internet?

    Dissonanza cognitiva?

  • #23

    Mike (giovedì, 30 maggio 2013 18:17)

    @Boris credo che tu abbia capito di cosa parlo, si vedono chiaramente gli alberi con fitta boscaglia. quella dei laghi però non mi convince tanto.

  • #24

    Malles (giovedì, 30 maggio 2013 18:28)

    ..."dissonanza cognitiva?"
    No! Manina corta e occhi volutamente bendati
    http://www.mistic.it/marte/la-nasa-su-marte-mente.htm

    http://www.scribd.com/doc/7565545/wat-nasa-isnt-telling-you-about-mars

    http://cospiracy2012.files.wordpress.com/2012/05/what_nasa_isnt_telling_you_about_m

    http://files.indowebster.com/download/files/Wat_NASA_isnt_telling_you_about_mars

    http://www.fabioghioni.net/blog2010/10/11/report-cio-che-la-nasa-non-dice-su-marte/

    http://www.bibliotecapleyades.net/marte/esp_marte_56.htm

  • #25

    Boris (giovedì, 30 maggio 2013 18:40)

    Mike ci sono anche delle piramidi, quelle si vedono chiaramente,anche venere è anche un pianete pieno zeppo di roba

  • #26

    John Watson (giovedì, 30 maggio 2013 18:41)

    @ Malles,

    bel documento, grazie. Lo leggero' a fondo e so gia' che mi fara' fare tante risate. Potresti pero' risparmiarmi tempo e dirmi dove questo documento risponde alle domande di cui sopra?

  • #27

    Mike (giovedì, 30 maggio 2013 18:56)

    si le piramidi le so

  • #28

    Malles (giovedì, 30 maggio 2013 20:18)

    @Lollissimo Johnny

    Se ridi ancora prima di leggere,i casi sono due:o paghi uno che ti fa il solletico per farti dimenticare le incornate della vita,o ti sei reso conto che uno SCIENZIATO come te non fa altro che aiutare la scienza a propendere e a trasformarsi in ideologia.

    Sei il classico contestatore di avvenimenti ufologici,che piuttosto(per dirne una) di ammettere che il vulcano Popocatèpetl è spesso sorvolato da ovni,giureresti che sono solo le ceneri di Tamara Lempicka.1898-1980.(le cui ceneri per sua volontà furono sparse sul suddetto vulcano)che svlolazzano...

  • #29

    Xenon (giovedì, 30 maggio 2013 20:29)

    Le immagini che manda la Nasa non sono sgranate ma semplicemente il particolare della lucertola è un ingrandimento di un'immagine gigante di migliaia di megapixel. Questi belivers sono davvero a livello celebrale tra il moscerino della birra e una procariota. La Nasa riceve dal congresso americano una serie di fonti, alcuni variano in base ai progetti di ricerca. Avete idea del bagno di soldi che riceverebbero se individuassero una creatura su Marte? Lavorano da una vita per questo furbacchioni. Siete incorreggibili ...

  • #30

    baal (giovedì, 30 maggio 2013 22:01)

    ... ma fatemi il piacere! su marte non c'è una mazza e quello è uno stupido sasso... faccenda chiusa se mai c'è stato bisogno di aprirla.

  • #31

    Libero (venerdì, 31 maggio 2013 10:55)

    Su you tube ci stanno video di venere, dove si vedono immense costruzioni

  • #32

    NatoIndaco (venerdì, 31 maggio 2013 12:27)

    Infatti i fossili nascono dal subcosciente sognatore.

  • #33

    La verità sta nel mezzo (venerdì, 31 maggio 2013 20:09)

    @Scettico
    "Chissà se Piccaluga scriverà un libro sulla lucertola...Ossimoro Lucertola."

    Riportare tutta la faccenda di "cosa ci potrebbe essere su Marte, alle cazzate di Piccaluga e non solo, è fuorviante e nemico a mio avviso della giusta informazione.

    @diego

    "Le rocce non hanno la coda.... se si guarda a sinistra della "roccia" si vede inequivocabilmente il profilo di una coda come quella dei topi."

    Si vede effettivamente qualcosa alla sinistra. Sembrerebbe una scia di qualcosa che è rotolato...ma se così fosse, potrebbe essere di tutto, e non per forza una creatura vivente...

    max

    "il problema non e' se quella e' oppure no!!!! il problema e' che mandate una navicella su marte, spendete miliardi per fare tonnellate di fotografie che non rappresentano niente o tutto e non montate una sfaccimma di telecamera"

    Ci sono strumentazioni sul Curiosity che le precedenti missioni no avevano, e in virtù delle scoperte che il curiosity sta facendo, ci saranno ulteriori missioni atte a definire la presenza della vita su Marte in epoche remote...
    Il Curiosity è solo il primo passo....

    @lucian

    "Le fotocamere montate sugli satelliti di spionaggio dicono che possono fotografare il caz.. di un terrorista quando pisa(in HD)! Come mai Curiosity non riesce MAI a fare una foto che non sia sgranata , sfocata e.t.c ! E poi ci dicono che hanno fotografato oggetti situati a milioni di km ! Mah !"

    Qualcuno ti ha già risposto. Quelle sono foto prese a grande distanza, sulle quali è stato operato uno zoom che ha sgranato il risultato facendolo apparire poco nitido...

    @baal

    "... ma fatemi il piacere! su marte non c'è una mazza e quello è uno stupido sasso... faccenda chiusa se mai c'è stato bisogno di aprirla."

    Anche questa è una posizione biasimabile e non corretta...quali prove hai per dire con certezza che non c'è nulla? Per ora è stata esplorata da curiosity solo una piccolissima zona di Marte...cos'è questa assolutezza?

  • #34

    baal (sabato, 01 giugno 2013 08:56)

    perchè se ci fosse qualcosa farebbe parte di un intero ecosistema! che su marte come sulla luna non è stato trovato perchè non esiste... è morto! continuate pure a fare i soloni con i sassi a forma di lucertola o di fanciulla o di quel che vi pare.... :-)

  • #35

    Mike (sabato, 01 giugno 2013 11:24)

    Si Jhon Watson ,c'è vegetazione, ma è una cosa risaputa.

  • #36

    lucian (sabato, 01 giugno 2013)

    @La verità sta nel mezzo

    .Lascia perdere ! la verità non e mai stata nel mezzo tranne che per i deboli che non hanno il coraggio di schierarsi. Bello per te che ne sai tutto su tutto e ne sei pieno de certezze ! Il mio post era solo una constatazione . Secondo me quelli zoom che non servono a nulla meglio ,non farli ! O no ?

  • #37

    FABIOSKY63 (domenica, 02 giugno 2013 01:04)


    ...immagini...

    c'era una volta la televisione..:)

    la scatola magica che da bambini ci ha fatto sognare, con la quale siamo cresciuti, a pasta e cartoni della W.B. e di W.D., e a suon di documentari di Piero Angela & Co...altri tempi! ed era ancora in bianco e nero...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Televisione

    poi è arrivato il sistema Pal color, e la tv con le sue 625 linee di definizione ci ha cominciato a restituire la -VERA- varietà e bellezza del mondo...i colori...

    http://it.wikipedia.org/wiki/PAL

    oggi se invece vogliamo vogliamo fare i conti con uno schermo video dobbiamo discutere in pixel, il punto di definizione, la base di un'immagine digitale, grafica...più ce ne sono in una immagine, in una schermata video, e più possiamo vedere in profondità e nei particolari...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Immagine_digitale

    una qualsiasi immagine ieri come oggi per essere trasmessa deve essere processata, analogica o digitale che sia, al fine di giungere visibile su di uno schermo ai nostri occhi...e più l'immagine è "importante" più sarà ripresa, processata e distribuita con hardware e software di qualità...

    atti questi a restituire il meglio nella definizione dei particolari, oggigiorno definibili con la sigla HD...quello che stiamo cominciando a vivere con la televisione digitale...

    le foto del Curiosity, le migliori, quelle definibili "Raw", sono sempre in Jpeg, e cioè in un formato compresso -ELABORATO GRAFICAMENTE- attraverso algoritmi matematici, che di 4-9-16 pixel ORIGINARI nè fanno UNO (1) riducendo "il peso" dell'immagine di 1\4, 1\9, 1\16 -O PIU'- a seconda della necessità di utilizzo pratico...

    personalmente al momento NON ho trovato immagini disponibili in reali formati macchina, di 10,20,30 Mg o più cadauno, RAW o altri standard che siano, nel sito ufficiale del Grande Naso...tutte immagini compresse, ed anche un bel pò...

    sta di fatto che come un'hardware RIELABORA automaticamente un'immagine dipende dagli algoritmi di codifica e decodifica impostati...i programmi, software professionali, di elaborazione dell'immagine, in mano ai servizi ed apparati militari, dell'est come dell'ovest, e sin dai primi anni '80, erano e sono in grado di "riformulare" -ALLA BISOGNA- un'immagine dalla A alla Z...

    e quindi, volendo, Marte o altro loco -E SENZA PARLARE DI UN'ELABORAZIONE GRAFICA "ON REAL TIME" DI CAMPI DI OCCULTAMENTO- possono farci vedere anche un dinosauro, con o senza coda, che ci sia o no...solo alla bisogna...

    salute e prosperità..:)