Cerchi nel grano tutto tace, a Legnano si consolano con gli allettamenti

I cerchi nel grano si fanno desiderare in questa primavera del 2013. Così dalla Russia all'Italia a fare notizia sono gli allettamenti. Il fenomeno coinvolge i campi di grano o di colza, ma non ha niente a che fare con land art o cerchi dalle linee perfette. Piuttosto la causa è l'azione dei venti e delle piogge con cui le spighe e gli steli vengono travolti e piegati uniformemente nello stesso senso o a vortice. Lo stesso effetto può essere provocato da grandinate o urgani, accompagandosi a un disastro naturale. Negli ultimi anni il dilagare del fenomeno crop circles ha di riflesso aumentato la popolarità e la curiosità per questo fenomeno. E' quello che è successo a Legnano.

Ad Arconate piccolo centro lombardo di 6000 abitanti le gente ha mormorato non poco su alcune forme irregolari in un campo di grano. A segnalare e fotografare il tutto, un giovane testimone che ha spedito le foto ai siti locali. Molti hanno fatto mente locale ricordando alieni, cerchi e sfere di luce, ma l'evento è assolutamente riconducibile alle forti piogge di inizio maggio cadute in zona.

Stesso fenomeno è stato segnalato dal russo Sergey Dimitrievskiy, e catalogato in Russia, il 12 Aprile 2013. Il fotografo Maxim Kucherov secondo quanto riportato dai siti russi, avrebbe notato l'insolito fenomeno mentre si recava con gli amici per un pic-nic nel Volga-Akhtuba, una pianura alluvionale. Anche qui stesso copione, steli piegati in modo casuale che formavano buchi disarmonici. 

 

Due falsi allarmi quindi, mentre aspettiamo con fiducia i veri cerchi nel grano, come sempre affascinanti e perfetti dalla campagna inglese. Forse non saranno alieni, ma almeno sono belli da vedere.

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    FABIOSKY63 (lunedì, 13 maggio 2013 08:22)


    ...disegnini...

    mmmh programma finito?..

    cinquant'anni NON sono pochi, e...le "rimanenze" sono eh!eh! a perdere?.;)

  • #2

    Scettico (lunedì, 13 maggio 2013 15:23)

    E quindi? questi sono allettamenti.