San Marino ospita dal 23 Marzo il XXI Simposio sugli Ufo

Si svolgerà sabato 23 e domenica 24 Marzo al Teatro Titano di San Marino Città, sotto l’egida delle Segreterie di Stato per il Turismo, gli Affari Interni e gli Affari Esteri dell’antica Repubblica, il XXI Simposio sugli Oggetti Volanti Non Identificati e i Fenomeni Connessi, abbinato alla XIV edizione del complementare Simposio sull’Esplorazione dello Spazio e la Vita nel Cosmo. L’accesso è come sempre libero e gratuito. La manifestazione è, in entrambe le sue sessioni, dedicata quest’anno al problema del futuro contatto con gli extraterrestri, coordinata al solito per il Centro Ufologico Nazionale dal giornalista aerospaziale Roberto Pinotti direttore del mensile “Ufo International magazine”. A seguire ospiti e locandina.

Per l’occasione nel weekend di marzo sono stati invitati, dagli USA l’astronauta Edgar Mitchel, dalla Norvegia il responsabile del Progetto Hessdalen prof. Erling Strand, da Cuba il portavoce della ACU associazione cubana di ufologia, da Parigi Alain Boudier dell’Associazione Aeronautica e Astronautica francese SIGMA 3AF, da Sofia prof. Lachezar Filipov V.Direttore dipartimento astrofisica della Accademia delle Scienze bulgare, cosi come altri oratori dalla Svizzera, Città del Vaticano, Ungheria, Romania, USA e del Sud America.

Per l’occorrenza le poste della Repubblica hanno emesso un francobollo da 85 centesimi dedicato al Simposio Mondiale di Ufologia. L’immagine del nuovo francobollo ricorda il film “Incontri ravvicinati del terzo tipo”: un cielo all’alba e un classico UFO a forma di disco che sorvola una delle torri di San Marino.