Il Cicap organizza corsi del "disinganno": 590 euro di follia

Con il Cicap si pensa sempre di aver visto tutto, ma non è mai abbastanza. Da gennaio, infatti, parte l'undicesima edizione del corso organizzato dal Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale, che dovrebbe insegnare a confutare le false notizie e le bufale che girano ogni giorno sui media e nel web. Solo che per non farvi fregare da maghi e cartomani perdendo i vostri soldi, dovete pagare, e molto più di quanto una zingara vi chieda per predire il vostro futuro. "L'arte del disinganno" partira' a inizio 2013, concludendosi a Giugno, a Firenze. Un fine settimana "pieno di mistero, curiosita' e relax in compagnia di nuovi e vecchi amici" sostengono i soci. Solo che andarci vi costa più di qualche seduta dallo psicanalista, quasi 600 euro.

Si legge nel sito dell'Associazione:

Il Corso si articola in sei seminari di due giorni l'uno (sempre di sabato e domenica) come illustrato nel programma che trovate di seguito. Anche coloro che hanno già partecipato negli anni passati troveranno nuovi incontri e un aggiornamento anche dei corsi più classici. I docenti sono gli esperti del CICAP, affiancati da alcuni tra i più preparati specialisti dei temi trattati, in modo da offrire su ogni argomento relatori del massimo livello. 
Sono previste esercitazioni pratiche, escursioni, l'uso di filmati e documenti esemplificativi tratti dalla casistica del CICAP, dimostrazioni di "fenomeni insoliti", esperimenti collettivi e trucchi dal vivo. Se le condizioni lo permetteranno, inoltre, si organizzeranno anche una passeggiata sui carboni ardenti e la realizzazione di un disegno gigante in un campo di grano. 

Tutto lecito, ricordiamolo senza preamboli. Ma per un ente che si dichiara senza scopo di lucro, con ampi finanziamenti che percepisce con il 5x1000, il metodo di scelta sulla sua sussistenza economica non dovrebbe essere diverso? Dov'è la promessa di avvisare e mettere in guardia sugli imbrogli ed i magheggiamenti se le cifre da sborsare sono una tredicesiama di una pensione minima? Se gli articoli nel sito sono a pagamento.

Il finanziamento pubblico con le donazioni del 5x1000 esistono sulla base di un impegno tacito: io ti finanzio per l'opera meritoria che fai di divulgare la verità. Da anni seguiamo i metodi del cicap, e senza sorpresa notiamo che fa il verso a quello che combatte. E' tutto un furoreggiare di corsi di magia, riunioni dell'occulto, festival della parascienza. Si chiama ipocrisia, si allestisce un circo che attua gli stessi meccanismi del male che dice di combattere. Arriviamo adesso al punto: le quote di iscrizione, centinaia di euro.

I soldi prima di tutto

Le quote comprendono la partecipazione agli incontri scelti, le sperimentazioni, la possibilità di scambiarsi idee e commenti su una mailing list che terrà in contatto docenti e partecipanti, le dispense e altro materiale illustrativo che potrà essere distribuito agli incontri. E' possibile scegliere di partecipare a tutto il corso (6 incontri a prezzo ridotto), oppure a un minimo di tre incontri, mantenendo obbligatoria la frequenza del primo incontro. Il pagamento può essere regolato in un'unica soluzione al momento dell'iscrizione; oppure metà all'iscrizione e metà durante il primo incontro. Ecco le possibilità tra cui scegliere: 

  • 3 incontri: Euro 360
  • 4 incontri: Euro 450
  • 5 incontri: Euro 540
  • Corso completo: Euro 590

Il Merchandising

Come nelle migliori sagre a tema, non mancheranno le bancarelle con gadget e libri. I titoli indicati come testi di riferimento del Corso sono quelli che si utilizzeranno maggiormente durante i vari incontri fa sapere il CICAP. Per questa occasione speciale, è possibile approfittare di uno sconto speciale del 30% . I libri non saranno spediti ma consegnati al primo incontro. Insomma se volete godervi un sano momento di relax imbottitevi la borsa di soldi, perchè un week end a Parigi con ostriche e champagne vi sarebbe costato di meno.

Commenti: 53 (Discussione conclusa)
  • #1

    franz (domenica, 30 dicembre 2012 09:22)

    Bisognerebbe indagare se le entrate effettive del cicap sono compatibili con il loro rendiconto annuale.
    Per questo scopo la guardia di finanza dovrebbe indagare.

  • #2

    leo (domenica, 30 dicembre 2012 09:58)

    si insomma.....wanna marki docet

  • #3

    franz (domenica, 30 dicembre 2012 11:42)

    Se le entrate del cicap superano le uscite il cicap non sarebbe più no-profit.

  • #4

    Rigel (domenica, 30 dicembre 2012 12:40)

    Sarebbe interessante sapere in quali tasche finiscono esattamente i soldi.
    Chi sono le persone che amministrano tutto ciò?

    Qualcuno più informato di me, avrebbe da mettere qualche nome e cognome sicuro?
    Thanks.

  • #5

    Valentino Rasponi (domenica, 30 dicembre 2012 12:45)

    Pur apprezzando il cicap sono d'accordo che fare questi corsi a pagamento è deleterio e mette in ombra tutto quello che di buono fanno che non è poco.

  • #6

    Ulisse (domenica, 30 dicembre 2012 13:02)

    giustissimo è vero al 100% tanto che in rete ci sono siti come complottismo.blogspot.com o anche come questo molto seri che aprono gli occhi meglio di tante apparizioni dei cicappini in tutte le salse in tv.
    però dovete sapere che il cicap ha conoscenze importanti è tutto un magna magna di piero angela e del figlio che ha piazzato a rai 3.

  • #7

    XX (domenica, 30 dicembre 2012 13:31)

    Hanno delle spese,hanno delle spese.Sbugiardare tutto ha un costo.

  • #8

    Scettico (domenica, 30 dicembre 2012 16:10)

    Senza scopo di lucro vuol dire che il bilancio non può essere in attivo o quanto meno gli utili devono essere reinvestiti nell'associazione per le finalità dello statuto. Legalmente sono pienamente nel diritto di farlo e possono fare i corsi che vogliono. Io personalmente da scienziati e ricercatori mi sarei aspettato qualcosa di più eticamente ortodosso ma nessuno è perfetto. Rimane un discorso di decenza con quei prezzi ma se uno vuole spendere quei soldi per fare un cerchio in un campo di grano problemi suoi.

  • #9

    XX (domenica, 30 dicembre 2012 16:19)

    @Ti ho letto scettico ma rimango scettico sui CICAPINI e sul modo di amministrarsi.

  • #10

    darkman66 (domenica, 30 dicembre 2012 22:36)

    Sono d accordo con Scettico,l informazione,non dovrebe essere a scopo di lucro,ci sono anche,ricercatori poveri......

  • #11

    franz (lunedì, 31 dicembre 2012 08:31)

    Ma il cicap stesso non può essere a scopo di lucro dato che risulta essere un'organizzazione no-profit.
    il cicap è obbligato per legge a presentare un rendiconto annuale dove vengono elencate le entrate e le uscite.
    Non so quanto siano giustificate le loro esose pretese; se avessero degli utili queste pretese non sarebbero giustificate.

  • #12

    Aniketos (lunedì, 31 dicembre 2012 11:03)

    Scettico, ma te hai capito che è una associazione senza scopo di lucro? lo sai che è una questione legale?
    perchè se dici "se uno vuole spendere quei soldi per fare un cerchio in un campo di grano problemi suoi." vuol dire che non l'hai capito

  • #13

    Carlo (lunedì, 31 dicembre 2012 12:55)

    Ci sarà qualche demente che farà questi allenamenti con lo scopo di diventare dei mostri dell'insabbiamento della verità? Sono convinto che un giorno tutti quei maestri di queste assurde associazioni, andranno a finire in carcere, almeno mi lo auguro!!!

  • #14

    Mario34 (lunedì, 31 dicembre 2012 12:56)

    Carcere a vita per tutti quei mostri del cicap!!!

  • #15

    Ottavio (lunedì, 31 dicembre 2012 15:46)

    E buttate la chiave...

  • #16

    FABIOSKY63 (lunedì, 31 dicembre 2012 21:27)


    aaameeeen...e buon anno éh!.:)

  • #17

    Nibiru1 (martedì, 01 gennaio 2013 14:29)

    Ho saputo che i docenti saranno Insider e Paolo Passivissimo, e vero?

  • #18

    Nullatenente (martedì, 01 gennaio 2013 16:18)

    Nibiru 1 esatto!non è per caso che anche tu 6 un veggente?

  • #19

    qfwfq (mercoledì, 02 gennaio 2013 17:42)

    beh dai, 590 euro sono un minimo contributo... che ci compri oggi con quei soldi? i seminari di qualunque natura hanno sempre avuto un prezzo; nessuno ci obbliga a partecipare, i discorsi sulle pensioni minime non hanno senso, se sei pensionato e campi con la sociale non devi sentirti obbligato a partecipare ad un corso antiufo del cicap no? io 500 euro me li sono bevuti in benzina in un giorno per fare una gita al mare; se volevo spenderne 30 invece che in ferrari ci andavo con la panda a metano...

  • #20

    XX (mercoledì, 02 gennaio 2013 20:57)

    qfwfq,,,ferrari testarossa o......

  • #21

    FABIOSKY63 (giovedì, 03 gennaio 2013 02:12)


    più che altro eh!eh! testagrossa..:)

  • #22

    qfwfq (giovedì, 03 gennaio 2013 05:34)

    .... 535 maranello.... con la crisi ho dovuto ridimensionarmi; la bugatti era troppo cara... :'-(

  • #23

    Franz (giovedì, 03 gennaio 2013 13:23)

    Il cicap a mio avviso è un'associazione inutile dato che si fonda sul pregiudizio.
    Il pregiudizio è nemico della scienza.
    Per combattere il ciarlatanesimo è necessario leggere e studiare.

  • #24

    Malles (giovedì, 03 gennaio 2013 14:39)

    Permettimi caro Franz(a proposito,ispirato da Beckembauer,Kafka,Liszt o Schubert?)di ripetere,facendole anche mie,le tue ...tre righe.

    "Il cicap a mio avviso è un'associazione inutile dato che si fonda sul pregiudizio".
    "Il pregiudizio è nemico della scienza".(anche del buon senso)
    "Per combattere la ciarlataneria è necessario leggere e studiare".(possibilmente con mente aperta a 360°)

  • #25

    qfwfq (giovedì, 03 gennaio 2013 15:10)

    quel che intendevo dire io, a margine, è che se il cicap organizza seminari antibufala a 590 euro non è da stigmatizzare: se interessano e si hanno saldi da buttare uno è padronissimo di partecipare. se organizzo corsi di uncinetto a 20.000 euro al giorno sono cavoli miei e di chi partecipa.

  • #26

    Peppone (giovedì, 03 gennaio 2013 17:04)

    Comunque sia i 590 euro, secondo me sono ben spessi, soprattutto per chi è molto furbo ed ha la faccia tosta di natura, considerando gli sbocchi che poi avrai se riesci a superare tutte le prove diaboliche di Angela, Insider e Paolo passivissimo, poi ti ritroverai a guadagnare un sacco di soldi smerdando a più non posso tutti quei stronzi che si permettono di parlare di idiozie come gli ufo, e sono contrari a tutto quello ordinato dai padroni del mondo. Chi si comporta bene e segue gli insegnamenti, guadagnerà un sacco di soldini e potrebbe anche diventare famoso andando in giro come ospite in tutti programmi tv che smerdano chiunque al di fuori del diktat ufficiale e scientifico!

  • #27

    Magician (giovedì, 03 gennaio 2013 17:14)

    Ke poi basta documentarsi su internet e attraverso libri di magia ecc. E attraverso loro avete le basi della vera magia 'nera, rossa e bianca' e da soli potrete capire se cio ke si dice e veritiero o meno.
    ai nostri giorni la scienza è incompleta perke abbiamo passato gli ultimi secoli a cancellare ogni cosa ke nn fosse dalla scienza accettato! Ma ricordate ke la persona è unita a tutte le altre e ke la coscienza universale esiste, siamo tutti un unico organismo

    w Ermesto Trismegisto

  • #28

    XX (giovedì, 03 gennaio 2013 17:22)

    @qfwfq..."se interessano e hanno SALDI da buttare"....si certo se hanno dei SALDI da buttare...solo in quel caso però...

    @Don Camillo..."Comunque sia i 590 euro secondo me sono ben SPESSI"...certo,certo con i tempi che corrono i soldi sono molto...SPESSI,al punto che non...entrano neanche più nel portafoglio.

  • #29

    XX (giovedì, 03 gennaio 2013 17:31)

    @Magician guarda che di nome Trismegisto fa Ermete non Ernesto,o forse con la tua magia sei riuscito nell'intento?

  • #30

    Franz (giovedì, 03 gennaio 2013 17:53)

    I soldi per essere spesi bene andrebbero spesi per far crescere la propria cultura scientifica e non affidarsi al cicap.

  • #31

    FABIOSKY63 (giovedì, 03 gennaio 2013 18:33)


    ma anche Sparalesto èh!..e perché no? tòh! ewwiwa il Che!..olé!..

    http://it.wikipedia.org/wiki/Organizzazione_non_lucrativa_di_utilit%C3%A0_sociale

    http://it.wikipedia.org/wiki/CICAP

    ai vostri 23-24 aggiungerei...
    alla prima riga "di pochi, scelti e 'predestinati'..." eh!eh! che fa esoterico...e "stigmatizza" ciò che -GIA'- lo è di suo proprio, per chi non se n'è ancora accorto...
    alla seconda "ora anche delle tasche"...oltre che di quello comune (il buon senso) dopo che quello personale èh!..
    alla terza "ciarlataggine..." che fa trittico ah!ah! con le altre due...ma sopratutto aggiungo -E COMPRENDERE!!!- "possibilmente ecc.ecc."...

    perché è "la percezione" che fa la differenza nella vita, NON -SOLO- leggere e studiare...così, ora, inevitabilmente, sono PIU' scettico degli "scettici"...

    provare per credere, diceva un certo amico...Tommaso..:)

  • #32

    Franz (giovedì, 03 gennaio 2013 19:44)

    Il cicap si propone di applicare lo scetticismo scientifico ma lo scetticismo scientifico può trasformarsi facilmente in conservatorismo scientifico.
    Nel corso della storia molti scienziati sono stati considerati dei ciarlatani dalla comunità scientifica come per esempio Michael Faraday e i fratelli Wright.

  • #33

    vradox (venerdì, 04 gennaio 2013 02:05)

    @ magician
    comincia col procurarti un libro di grammatica.... :-9

  • #34

    qfwfq (venerdì, 04 gennaio 2013 02:11)

    @ XX
    volevo scrivere soldi e invece per un banale errore di battitura ho scritto saldi (che invece inizieranno tra pochi giorni; approfittane!). immagino che sarò punito da qualche sicario dell'accademia della crusca. chiedo venia.

  • #35

    qfwfq (venerdì, 04 gennaio 2013 02:20)

    @ XX
    ...comunque è vero che i soldi, ovvero le banconote, sono SPESSI e pure, almeno quelle da 500 € pure di superfice alquanto ampia tanto che ho difficoltà a infilarne più di una ventina nel portafogli senza stropicciarne i bordi... è un bel problema... forse riesco a risolverlo iscrivendomi al ciclo completo di conferenze del cicap... ho fatto errori di battitura?

  • #36

    qfwfq (venerdì, 04 gennaio 2013 02:23)

    AAARGH!! ho ripetuto "pure" due volte!! vado ad indossare il cilicio e magari mi strappo un paio di unghie.

  • #37

    vradox (venerdì, 04 gennaio 2013 02:28)

    @ magician
    ..se formassi un unico organismo assieme a te tenterei una rimozione chirurgica... ma che c'entra la magia e giuseppe trimegisto!?

  • #38

    baal (venerdì, 04 gennaio 2013 03:10)

    @ magician
    immagino che tu sia un fine esegeta del corpus hermeticum data la forbitezza delle tue osservazioni, ti consiglierei di ripassarti anche Harry Potter e di passarlo a XX così, anche se non è in gado di comprenderlo, potrà trovare tutti gli errori di stampa e proporcene un elenco ragionato.. così trasformeremo ufoonline in un sito di semiologia applicata.

  • #39

    XX (venerdì, 04 gennaio 2013 09:02)

    @baaaaal.Verissimo io non sono in "Gado" di comprenderlo,ma tu non sei in "GADO" di spiegarcelo.
    A proposito mi sa tanto che sono secoli che non ti fanno un bel SACRIFICIO d'infanti,a parte le spanzate che ti fai ogni anno con i panettoni...e i pandoro ...APPLICATI.

  • #40

    Magician (venerdì, 04 gennaio 2013 14:00)

    @XX scusa hai pienamente ragione
    ho scritto male io, col cellulare non combino, pardon.
    mi fa piacere ci siano persone che conoscano le tavole di smeraldo cmq

  • #41

    Magician (venerdì, 04 gennaio 2013 14:21)

    @vradox l'unico che ha bisogno di lezioni di italiano è fabiosky
    @baal tiretela di meno, che ho solo espresso il mio giudizio in merito questa ridicola vicenda. Che la maggior parte delle persone in grado di praticare fenomeni ESP non lo speculano in giro per fama e soldi. Solo ora è uscito fuori il Signor Dynamo che pratica magia su youtube e trasmissioni su Focus
    ma nn e il primo di certo

  • #42

    baal (venerdì, 04 gennaio 2013 15:29)

    @ magician
    dynamo è un illusionista; il mago silvan non ha mai preteso di fare del paranormale come invece asseriva gustavo rol... dai, scherzavo solo un po', tanto per vivacizzare la discussione, non prendertela :-)
    p.s. occhio a non fare errori di battitura sennò XX te li pubblica!! questa è una sezione frequentata da filologi!

  • #43

    Magician (venerdì, 04 gennaio 2013)

    Grande @baal ti stimo fratello. Non me la sono presa, sono solo pignolo scusami. Cmq Silvan è un semplice illusionista ma Dynamo usa anke la magia senza trucco, ragazzi. Gustavo rol invece e sempre stato al contrario. Lui faceva esperimenti con gli amici e ha rifiutato di dare prove alla scienza. Poteva vedere l'aura delle persone e grazie a questo ha aiutato molti chirurghi torinesi durante operazioni complicate. Gustavo era umile e si faceva gli affari suoi.

  • #44

    Magician (venerdì, 04 gennaio 2013 16:08)

    Consiglio di leggere le lettere di gustavo e i suoi libri.
    Antonio binarelli invece è un illusionista romano che pratica magia con trucco e senza trucco.

  • #45

    XX (venerdì, 04 gennaio 2013 16:43)

    GRANDE BAAAAAAAAAAL.Ossequi alla signora.Ma perchè?Perchè hai scritto e purtroppo non sbagliandoti..."questa è una sezione frequentata da filologi".
    Invece di dire:"questa è una EREZIONE frequentata da filologi?Perchè,ma perchè dico io, ti bastava così poco per farci fare una sana risata,che con questi temporaleschi nuvoloni italioti varrebbe di più di 100 Neuro.
    Alla prossima non farci mancare il tuo sostegno,mi raccomando,ci stavi abituando così bene...

  • #46

    baal (domenica, 06 gennaio 2013 18:10)

    @XX
    grande! mi consgli anche gli errori di battitura adesso!? ahaha il fatto è che uso un cellulare samsung e la tastiera non è molto adatta alle mie ditone.... :-)

  • #47

    XX (domenica, 06 gennaio 2013 20:55)

    @Diavolo di un Baaaaal,se hai difficoltà col samsung che ti si restringe ti CONSGLIo un cellulare a pedali che poi ben si adatta con quello che dici.
    Ma perchè mai mi chiedo fra tutte le str@@@@te di scelte che potevi fare proprio il mito di Baaaaal mi vai a scegliere.Lo sai almeno che il concetto essenziale della parola è quello del possesso? infatti come nome comune si trova spesso nell'ebraico biblico per indicare il padrone,colui che possiede.Abbiamo così il Ba'al di un terreno,di un animale domestico,di una casa e perfino il Ba'al di una donna,intendendone con tale termine il marito.Non riferirlo a tua moglie se ne hai una,potrebbe anche chiedere il divorzio,sai,il femminismo è ormai dilagante...
    Volevo discutere con MAGICIAN delle tavole di smeraldo,ma è magicamente scomparso,peccato.

  • #48

    vradox (lunedì, 07 gennaio 2013 17:51)

    @XX
    a dire il vero baal deriva da BA EL che in sumero significava grossomodo "il signore del luogo" da cui in assiro babilonese ba'al.

  • #49

    pippo (lunedì, 07 gennaio 2013 19:57)

    grande cicap!!! sono un esempio.

  • #50

    XX (lunedì, 07 gennaio 2013 20:56)

    @vradox quello che riporti non ha certezza,mentre è certo che Baal-dall'ebraico ba'al-era l'appellativo comune presso questi popoli per indicare il concetto della divinità maschile.Parola che nella sua forma plurale era baalim.Il culto di Baal era particolarmente diffuso nell'Africa settentrionale ed è assai probabile che esso si identifichi con quello di Baal Hammon,che pare fosse la divinità particolarmente adorata dal popolo cartaginese.Esiste una stele fenicia che riproduce l'immagine di questo dio con una raggiera intorno alla testa.Poichè Hammon significa ardente,Baal Hammon riassumerebbe il significato di colui che possiede il fuoco,la luce,tanto che esso sarebbe stato chiamato anche Baal Samain,cioè Baal dei cieli.Il culto di Baal era diffusissimo fra i Cananei e quando gli Ebrei occuparono le loro terre,molti di questi assimilarono il loro culto.
    Come sono a conoscenza di questo?Perchè sono lo sciuscià di Biglino,gli reggo il microfono e gli tengo lucide le scarpe.

  • #51

    vradox (martedì, 08 gennaio 2013 11:14)

    @XX
    interessante....

  • #52

    qfwfq (martedì, 08 gennaio 2013 11:59)

    @XX
    vedo che conosci Biglino; ho ascoltato il suo intervento a radio ufocast qualche giorno orsono (trasmissione registrata in mp3) e l'ho trovata interessante come molte altre trasmissioni di quella web radio. tuttavia non sono d'accordo con la linea ideologica di tale emittente in quanto ritengo le tesi del Malanga pura teologia.

  • #53

    XX (martedì, 08 gennaio 2013 12:20)

    qfwfq Ti appoggio...