Il Meteorite caduto a Palermo ? Un pezzo di legno !

Una storia da fine del mondo conclusa con una cocente delusione. E' accaduto a Palermo: una scia luminosa, la testimonianza di una bambina che vede dal balcone di casa sua un oggetto infuocato, e poi il ritrovamento di quello che a tutti era sembrato un meteorite. Una relazione stretta con la tanto annunciata fine del mondo del calendario Maya, subito presa come spunto per ricamarci anche cifre folli sul valore del prezioso reperto: oltre 30 mila euro. La polizia allertata ha prontamente recuperato al Brancaccio l'oggetto e l'ha infine consegnarlo all'Istituto di Geofisica e Vulcanologia. Stamattina il vedetto: un pezzo di legno bruciato. A seguire i dettagli e le foto.

L’oggetto non identificato come detto fu avvistato da una bambina del quartiere Brancaccio, la piccola dal terrazzo di casa ne scorse la scia luminosa solcare il cielo notturno. Poco dopo, non è chiaro come, saltò fuori quel masso palpitante di materia stellare, dei coraggiosi provarono a raccoglierlo usando un giornale, ma la carta s’incendiò per il calore che emanava il reperto.  

 

La pietra fumante fu allora sequestrata da Polizia e Vigili del fuoco; i primi accertamenti rassicurarono che non fosse radioattiva. Qualcuno cominciò a dire che poteva valere 50/60 mila euro, altri che di sicuro si trattava di un frammento che si era staccato dell’asteroide Toutatis, passato pochi giorni prima a solo 6,9 milioni di chilometri dalla Terra. In Rete iniziò il tam tam degli apocalittici, per cui era la prova certa che la profezia Maya non fosse da prendere sottogamba.  

Tutto sembrava promettere un evento indicibile, ma dopo la dichiarazione, ancora ufficiosa, degli scienziati vulcanologi e geofisici, sembra certa la natura lignea di quel coso nero di quindici centimetri.  E' solo  un avanzo di caminetto quella sorta di  fagiolone spaziale che Internet ha propagato ovunque come annunciatore di catastrofe.  E’ stato Sergio Gurrieri, direttore del centro Ingv di Palermo, che ha suggellato lo sconforto collettivo, soprattutto quando ha ammesso che il meteorite, una volta messo in acqua, pare galleggiasse.

Commenti: 19 (Discussione conclusa)
  • #1

    *Ira Tenax* (martedì, 18 dicembre 2012 11:37)

    Ovviamente Affariitaliani da per scontato che sia un meteorite!

    http://affaritaliani.libero.it/sicilia/cade-un-meteorite-dal-cielo-giallo171212.html

  • #2

    Avanti tutta (martedì, 18 dicembre 2012 13:04)

    Ma da dove è arrivato questo pezzo di legno?

  • #3

    Sutter Kaine (martedì, 18 dicembre 2012 13:54)

    E tutti hanno scambiato una pietra con un pezzo di legno anche i vigili??!! Va be non aggiungo altro...

  • #4

    FABIOSKY63 (martedì, 18 dicembre 2012)


    ...galleggiare...

    arrivava dal cielo no?..

    allora ce l'ha portato un tornado, una tromba d'aria, un ciclone, un evento atmosferico straordinario...tipo un'inversione termico-gravitazionale data dall'interazione ionico-stratosferica del Sole con il campo magnetico terrestre e le fascie di Van Allen, che non sono quelli che suonano èh! e nemmeno "le ali" della nazionale olandese mmmh...

    poi con una concomitanza che ha dell'incredibile -MA PUO' ACCADERE E'- è stato risucchiato dai vettori dello shuttle che lo hanno trasportato fuori della stratosfera dove "ha galleggiato" nel mare cosmico, come uno "str...o nell'acqua", per chi sa quanti anni prima di precipitare attratto dal legame ombellicale con la madre Terra...

    "...E' solo un avanzo di caminetto..."

    dice lui...eccone un'altro! dico io, di "esperto" èh! questa volta della "propulsione quantica" della nave stellare con il caminetto spaziale ah!ah! mmmah!..e la maggior parte sono così èh! NON c'è proprio niente da fare...

    e poi, legno nel cosmo? ah!ah! -CHE FESSERIA- come potrebbe esserci!?!...mmmh, chissà se Babbo natale ancora lo usa per la sua caldaia!?! boh, bisognerebbe chiederglielo, per esserne certi...e speriamo che dopo Natale, a capodanno, NON ci tirino giù anche "il camino" èh! ah!ah! mmmh tanto prima o poi lo cambieranno no?..

    tra l'adeguarsi alle nuove normative -INTERNAZIONALI- e il convertire in tecnologie pulite ah!ah! NON c'è scampo...è peggio delle tasse...

    o no?..da da da..:)

  • #5

    Rotfl (martedì, 18 dicembre 2012 14:53)

    Fabiosky, ma perché non ti spari?
    Non fai ridere.
    E prima di scrivere in quella maniera, impara l'italiano.

    ..."FascIe" certo certo mh mh mmah... Terùn... ah! ah! ah! èh!

  • #6

    Fabio (martedì, 18 dicembre 2012 14:55)

    cazzo, ecco dov'è finito il mio ciocco di fumo!!!

  • #7

    FABIOSKY63 (martedì, 18 dicembre 2012 15:24)


    ...fasce...

    @Rotfl
    ha ragione lei, mi è sfuggito...

    "el vedi bè" che ci sto ANCHE attento!..perchè al singolare è fascia ed al plurale -OVVIAMENTE- è fasce...mmmh Terùn invece, così, con l'accento sulla ù mi sfugge un pò...sa da noi -AL CENTRO- si dice terrone, lettera piccola, senza accento, senza lesinare su consonanti e vocali ah!ah! come fa lei...sciura Pina...

    comunque era ironico per chi lo può apprezzare e...se non la Pina ah!ah! sarà per la sciura Tina..:)

  • #8

    Lorenzo (martedì, 18 dicembre 2012 21:28)

    Quell'affare li un minimo di buco lo avrà ben lasciato... o no ?
    La bambina che vede la scia luminosa...Beh, dai, lasciamo pure stare.
    Certo che un meteorite scende dall'alto, mentre un tizzone acceso parte dal basso...Beh, dai, lasciamo pure stare...
    ...Sempre che non fosse la slitta di Babbo Natale che funziona a carbone e ne ha perso un pezzo della caldaya...Maya.

  • #9

    Ulisse (martedì, 18 dicembre 2012 23:45)

    quello è un pezzo di legno l'ha detto l'istituto italiano di vulcanologia.
    Resta da vedere se i vigili hanno preso l'oggetto che è caduto e non altro. Anche perché la bambina ha indicato una zona non un oggetto preciso...era impossibile!

  • #10

    Max (mercoledì, 19 dicembre 2012 01:41)

    ..e un pezzo di legno fa il buco per terra?

  • #11

    Mirko (mercoledì, 19 dicembre 2012 06:36)

    Siete stati due volte bravi: per prima cosa non avete pubblicato la notizia quand'è uscita per sfruttarla come propaganda a differenza di quello che hanno fatto siti simili al vostro, ma avete pubblicato il caso quando era stato risolto dall'Istituto di Vulcanologia. Bravi da quando vi leggo non mi avete deluso mezza volta.

  • #12

    Akim (mercoledì, 19 dicembre 2012 10:21)

    @Giusta disamina Ulisse.

  • #13

    Gpt (mercoledì, 19 dicembre 2012 14:57)

    Penso anche io che ci sia uno sbaglio sull'oggetto.

  • #14

    leo (mercoledì, 19 dicembre 2012 16:05)

    e se fosse l'ennesima insabbiatura?

  • #15

    FABIOSKY63 (mercoledì, 19 dicembre 2012 17:15)


    ..."cover up"?..

    @leo
    più che "insabbiatura" ah!ah! saranno saune e terme solfuree...tuttalpiù ah!ah! "fumi e sfumenti"..:)

    @Mirko
    scusi maaa...che "questi quì" erano "bravi" s'era capito da un pò èh! ah!ah! maaa quello che NON ho capito mi, invece, è CHE COSA?..che cosa ha "risolto" l'Istituto di Vulcanologia!?!..che quello è un pezzo di legno "caduto dal cielo"? e magari -ANCHE- "perché galleggia"?..o che?..

    @Gpt
    suppongo nè...oppure...

    @Max
    no, sembra di no..:)

    @Lorenzo
    si si, se NON è Babbo Natale è Maya...l'apina, che va in ferie ah!ah! con la famiglia ah!ah! con l'ape (piaggio) a carburo...

    @Fabio
    è un vero peccato per il suo ciocchetto eh!eh! ma sai che allegria lungo la scia?.:)

    @Ulisse, Akim
    l'avranno visto fumare, il "ciocchetto", e l'avranno prontamente arrestato ah!ah! fosse stato l'altro si sarebbero divertiti anche loro...i vigili..:)

    "...ma che disperazione nasce da una distrazione
    era un gioco...NON era un fuoco..."

    grande Lucio..:)

  • #16

    leo (mercoledì, 19 dicembre 2012 23:18)

    fabiosky.....non intraprendere la carriera di comico o cabaret....faresti la fame, a meno che non punti a sopravvivere con gli ortaggi che sicuramente ti tirerebbero dietro

  • #17

    Malles (giovedì, 20 dicembre 2012 10:30)

    @Fabiosky
    Permettimi di correggerti su"...ma che disperazione nasce da una distrazione era un gioco...NON era un fuoco..."
    Io la ripropongo con "...ma che disperazione nasce da una distrazione,non era un CIOCCO MA ERA UN FUOCO"

  • #18

    FABIOSKY63 (venerdì, 21 dicembre 2012 19:59)


    @Leo
    punto sulla certezza degli ortaggi..;)

    @Malles
    si...ma molto "fatuo" ah!ah!..non se ne pò più, quand'è la fine?.:)

    auguri Malles! ed anche a lei, Leo..:)

  • #19

    XX (venerdì, 21 dicembre 2012 23:44)

    signori miei avete sbagliato ahahahahahahah era una stronzata infuocata di Marcy ahahahahahahahahaha.