Azzurrina senza pace, i ladri svaligiano il castello dello spettro di Montebello

Tempi duri per il fantasma di Azzurrina. Dopo essere stata "fotografata" dagli acchiappa fantasmi, questa volta sono i ladri ad aver fatto razzia di quadri e arredi nella sua ‘dimora’. Il castello di Montebello, famoso proprio per la sua inquilina d'oltre tomba è entrato nel mirino dei delinquenti. Rimasto chiuso da sabato sera a giovedì mattina, i custodi, alla sua riapertura hanno notato la mancavano dalla varie stanze 7 quadri antichi, 4 cassapanche e 3 ribalte, risalenti anche a fine Settecento. Pezzi rari di un vero tesoro custodito nel castello. Mesi fa avevano suscitato scalpore le dichiarazioni di Alberto Campedelli, 37enne componenti italiani del gruppo Xbi Paranormal Investigation che aveva diffuso due foto dello spettro. Torniamo sulla vicenda di cui ci siamo già occupati più volte.

Furto ben riuscito

La stima dei danni non è ancora stata fatta, ma secondo i carabinieri di Novafeltria dovrebbero superare i 20mila euro. Il dispiacere per i custodi della struttura, è grande: «Quando viene sottratta un’opera d’arte è come se venisse rubata a tutti. Non sappiamo come abbiano fatto a portare via così tante cose, anche pesanti. Il nostro sistema d’allarme era attivato. Scatta appena si toccano determinate aree del castello».

 

Dai primi sopralluoghi fatti dai militari, sembra che i malviventi siano stati almeno tre, e che abbiano forzato una finestra per entrare. Le opere d’arte sarebbero state calate con delle funi dalla stessa finestra, e portate via su un furgone. Non sarebbero passati dall’ingresso principale, ma dalla rupe che circonda il castello. Il piccolo borgo conta in tutto 22 anime. Nessuno si è accorto di nulla.

Le foto e i video del mistero

Si tratta di due scatti che ritrarrebero quella che sembra essere la figura di una bambina, subito ricollegata ad Azzurrina, la piccola castellana scomparsa misteriosamente nel 1300 il cui fantasma, per chi crede a queste cose, si aggirerebbe ancora oggi tra le mura del maniero. 

 

Le foto – spiegava Campedelli, nella vita di tutti i giorni operatore di regia a Tele Elba le avevo scattate in occasione di un sopralluogo che, come gruppo Xbi abbiamo fatto a Montebello. Avevo usato una
macchina fotografica compatta modificata per catturare infrarosso ed ultravioletto che ho acquistato negli Stati Uniti. Le immagini sono state analizzate da Daniele Gullà, (lo avete visto all'opera a Mistero) del team Iperlab, che ha confermato la possibilità che possa trattarsi davvero di una presenza paranormale”.

I video di Anna Maria Gregori

Nelle riprese effettuate con una telecamera attivata in modalità notturna nel 2012, si vede apparire e scomparire una figura inquietante che assomiglierebbe in tutto e per tutto a una bambina della stessa età di Azzurrina quando scomparve senza lasciare traccia in quella notte del solstizio d'estate del 1375.

 

Diceva la Gregori all'epoca proprio a Ufoonline:

 
“Abbiamo effettuato una serie di analisi per capire questa «anomalia» che appare nel video oltre a una serie di indagini antropomorfe per che evidenziano come l'apparizione assomigli in maniera impressionante al corpo di una bambina. I risultati delle analisi fisiche hanno evidenziato come l'apparizione abbia una caratteristica fisica sconosciuta il che ci porta alla conclusione che questo sia un fenomeno paranormale”.

Parlatene bene, parlatene male basta che ne parliate. E in tutto questo tra film, docufiction, libri e presenze tv, il fantasma continua nella sua fama senza tempo. Non è forse il mito che alimenta l'irrazionale?

Scrivi commento

Commenti: 9
  • #1

    FABIOSKY63 (domenica, 11 novembre 2012 16:40)


    ...spettri...

    quelli rilevati da Daniele ed Alberto sono dati di fatto...

    in funzione di quello che vedo qui, ovviamente evidenziate, sono frequenze che coinvolgono l'IR e l'RGB...

    c'è "spettro" e spettro...se questo è "misurabile" vuol dire che interagisce con il nostro mondo fisico...

    qualsiasi cosa sia c'è poco da scherzare...il fatto che NON le vediamo con gli occhi può solo significare DUE COSE...o sono frequenze dello spettro luce prodotte da una tecnologia superiore o "energie" di entità, fisiche o no, che interagiscono proprio in quelle frequenze...

    ho qualche idea e qualche immagine "da interpolare" eh!eh! quando Daniele ed Alberto vorranno sono a loro disposizione..:)

    saluti..:)

  • #2

    viandante (domenica, 11 novembre 2012 18:27)

    Interpolare?

  • #3

    FABIOSKY63 (domenica, 11 novembre 2012 19:31)


    ...ostello...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Interpolazione

  • #4

    Daniele (lunedì, 12 novembre 2012 02:02)

    In effetti sembra proprio un corpo di un/una bambino/a...boh... :)

  • #5

    Fabio (lunedì, 12 novembre 2012 11:06)

    Sembra quasi più un grigio che una bambina! :-)
    Comunque per chi non è ancora andato a visitare tale castello, consiglio vivamente di farlo!!! Peccato che ciò che Cristo ci ha dato in natura non ci basti mai e vizi e disperazione o l'imbecillità portino sempre a fare gesti simili..

  • #6

    Malles (lunedì, 12 novembre 2012 11:56)

    Vero è che il mito,vero o presunto,di solito alimenta (anche in forma tangibile,sottoforma di...soldoni)l'irrazzionale,ma se questo a più riprese viene monitorato,diventa per così dire..razionale,o nò?
    Azzurrina è ormai fuori di dubbio un'immagine ideoplastica,fenomeno cioè che viene spesso fissato su lastra e percepita da chi ne ha le facoltà predisposte.

    Un fenomeno come questo rimane inspiegabile nelle MODALITà,non più nella sua stessa oggettività.

    La parola fantasma deriva dal greco phàinesthai=apparire,ed è sempre stata intesa come una immagine incorporea o semicorporea di una creatura umana trapassata,ma si sono avute figure eteree di animali ed anche di oggetti. Si presenta all'improvviso e all'improvviso scompare.

    Il fenomeno è antico quanto l'uomo e conosciuto da ogni civiltà e da ogni cultura

  • #7

    Delta Force (lunedì, 12 novembre 2012 16:30)

    Purtroppo i ladri non si fanno intimorire dai fantasmi,è gente che va subito al sodo,anzi....al soldo, in questo caso.

  • #8

    contact (martedì, 13 novembre 2012 10:32)

    il fantasma non ha fatto scappare i ladri?

  • #9

    FABIOSKY63 (martedì, 13 novembre 2012 18:17)


    @contact

    no...sembra evidente il contrario..:)