Ufo sigariforme inghiottito dal Vulcano Popocatepetl ?

La presunta presenza di un ufo nel cratere del vulcano Popocatepetl, ripresa in Messico da un telegiornale molto seguito, sta causando sconcerto e confusione nella popolazione locale, malgrado la comunità scientifica continui a diffondere scetticismo a piene mani riguardo all'episodio. Lo scorso 25 ottobre, alle 20.45 ora locale, una delle telecamera usate per monitorare l'attività del vulcano, a circa 65 chilometri da Città del Messico, ha ripreso un oggetto luminoso in discesa nel cratere. Le immagini sono state poi presentate nel telegiornale della sera del canale Televisa: l'oggetto vi appariva cilindrico, probabilmente metallico o comunque brillante, di grandi dimensioni, e sembrava muoversi a una velocità superiore a quella di un aereo. A seguire il video.

Dubbi della comunità scientifica locale. "Secondo me si tratta di un effetto ingannevole del video, perché non si vede nessuna interazione dell'oggetto con l'atmosfera o i gas e il fumo che s'innalzano dal vulcano", ha detto ad esempio William Lee, dell'Accademia messicana delle Scienze. L'astronoma Julieta Fierro ha sottoscritto le perplessità del collega, segnalando che in base al filmato "è impossibile determinare se quello che si vede è un oggetto in caduta nel cratere o il riflesso di un qualcosa che sta avvenendo magari a milioni di anni luce dalla Terra".

Scrivi commento

Commenti: 89
  • #1

    manuel (mercoledì, 31 ottobre 2012 15:52)

    certo che affermare " che è il riflesso di un qualcosa che sta avvenendo magari a milioni di anni luce dalla Terra" mi sembra un po' una presa per il c@lo....

  • #2

    FABIOSKY63 (mercoledì, 31 ottobre 2012 16:03)


    "... il riflesso di un qualcosa che sta avvenendo magari a milioni di anni luce dalla Terra"...

    ah!ah!ah!..questa è bellissima!!!...se NON fosse da Oscar come miglior ruolo "protagonista" della "comedy of science production" sarebbe da Premio Nobel per la scoperta scientifica eh!eh! della "Super Cazzata Atomica" ah!ah!ah! non ne posso più!..aiutateme!..

    ne ho accennato qualcosa "di serio" nel blog di Sabrina..:)

  • #3

    Malles (mercoledì, 31 ottobre 2012 16:11)

    Julieta Fierro....."è impossibile determinare se quello che si vede è un oggetto in caduta nel cratere o il riflesso di un qualcosa che sta avvenendo magari a milioni di anni luce dalla terra"

    ....Si! Si! lo sappiamo,dicono tutti così ....vero Ins.?

  • #4

    giovanni9759 (mercoledì, 31 ottobre 2012 17:34)

    premesso che sembra davvero entrare come un coltello nel burro...strano.....Fake???, ma mi piacerebbe chiedere alla sig.ra Fierro
    che riflesso potrebbe essere???? se fosse a milioni di anni luce di distanza,così ben definito, di apertura di almeno 3 gradi d'arco... sarebbe di dimensione ABOMINEVOLE!!!!

  • #5

    raf (mercoledì, 31 ottobre 2012 17:42)

    ....un sigariforme. Ovvero, il vulcano fuma!

  • #6

    martino (mercoledì, 31 ottobre 2012 17:49)

    se fosse vero e' incredibile ma dove cavolo e' andato e a fare cosa in un vulcano? e inoltre ma che tecnologia anno queste intelligenze aliene a cui io credo al 100% visto che le ho potute vedere piu' di una volta

  • #7

    Giò (mercoledì, 31 ottobre 2012 19:34)

    da sempre il vulcano Popocatepetl è stato luogo di avvistamenti UFO e questo video è la prova inconfutabile che molto probabilmente dentro o sotto il di esso è presente una base aliena o qualcosa del genere. In fondo parliamo di intelligenze extraterrestri la cui intelligenza sarà tre o quattro volte la nostra e quindi se sanno viaggiare attraverso lo spazio e il tempo dovrebbero farsi problemi a costruire dentro un vulcano?

  • #8

    franco (mercoledì, 31 ottobre 2012 20:01)

    mi sembrerebbe piu credibile dire che l'oggetto sia caduto dietro il vulcano,magari a svariati kilometri di distanza.....nn dentro.

  • #9

    Sutter kaine (mercoledì, 31 ottobre 2012 20:12)

    cmq potrebbe essere anche un "punto" che pero' lasciando la scia nel video per il "frame" sembra lungo...è un'ipotesi..

  • #10

    Navy seals (mercoledì, 31 ottobre 2012 21:08)

    E cosa aspettiamo? Andiamolo a prendere allora! Se c'è entrato è ancora lì, becchiamoli tutti e facciamogli un quarto grado!

  • #11

    Professor Malafede (mercoledì, 31 ottobre 2012 21:10)

    Mah... o è un trucco... oppure è un qualche fenomeno elettromagnetico naturale... tipo una sorta di fulmine globulare. Sarebbe interessante vedere se il fenomeno è stato registrato da qualche satellite in orbita... specie se militare.

  • #12

    jackdispade (mercoledì, 31 ottobre 2012 21:51)

    è una stella cadente... punto e basta.

  • #13

    Cinese (giovedì, 01 novembre 2012 08:47)

    Sono i nostri risparmi con il governo Monti

  • #14

    Malles (giovedì, 01 novembre 2012 10:03)

    ....Questo silenzio....gatta ci cova.
    Che ARZIGOLATURE...mi andrà a scovare il mignolo per sfuffolare il tutto?
    Un po di pazienza,poi ci ZAVORRERà di link

  • #15

    FABIOSKY63 (giovedì, 01 novembre 2012 12:50)


    @Professor Malafede
    secondo l'ultimo bollettino scientifico dovrebbe essere un "riflesso gassoso" del pianeta Venere che ha rimbalzato la luce nella Costellazione di Orione che da lì ci ha proiettato il "siluro fotonico"...mmmh! cocché fa rima Orione?..

    @Sutter
    ah!ah!ah!..si!si!dai! suggeriscigli -ANCHE- le risposte ad Insipucci eh!eh! così poi le passa a "fototecnico venticinquennale" eh!eh! che ci costruisce sopra una tesi di laurea! ah!ah!ah!..

    aiutateme!..c'ho un attacco ipoglicemico ih!ih! acuto!.:)

  • #16

    Marcy (giovedì, 01 novembre 2012 14:03)

    potrebbe essere una stella cadente di belle dimensioni che sparisce dietro la sagoma del vulcano

  • #17

    Carlo (giovedì, 01 novembre 2012 16:44)

    io credo fermamente nella esistenza delle civiltà sviluppate nel centro della terra, e questo vulcano non sarebbe altro che uno dei punti d'ingresso per raggiungere Agartha e Eldorado. Il video secondo me è reale, guardate i pochi video che si trovano in rete sulle navi aliene a forma di sigaro, questo oggetto è praticamente uguale!!!

  • #18

    BOPE (giovedì, 01 novembre 2012 17:06)

    Allora, giusto per evitare che qualcuno faccia la pipì fuori dal vasetto solo per far vedere com'è bravo a ripetere le tabelline, mettiamo giù qualche punto fermo, senza il quale è bene starsene MUTI. Zitti, umili e a testa bassa.
    1) Il filmato sembra, dico sembra, originale, quindi non contraffatto. In caso contrario non ci si pone più il problema. Accettato questo, visto che non vi sono evidenti tracce di contraffazione (da come "entra" nel profilo grafico del vulcano non vi sono imperfezioni) si va al punto successivo, ovvero cosa può essere.
    A prescindere dalle giustificazioni ufficiali e da certe cose scritte qui dai professorini di turno, possiamo però dire cosa NON è:
    2) NON è un riflesso perchè si sposta "rigidamente" traslando e mantenendo intatte le dimensioni e la luminosità. Quindi non è neanche un "punto" luminoso (poi dovremmo domandarci cosa dovrebbe fisicamente essere allora quel punto) che lascia una scia fantasma sul video come le luci in movimento, perchè non vi è traccia di scia per come dovrebbe essere.
    3) NON è un fulmine. I fulmini globulari non sono così e i fulmini non partono da una porzione di cielo sereno e comunque non traslano rigidamente.
    4) NON è un fenomeno naturale tra quelli che sono censiti dalla scienza. Non saprei proprio in quale categoria inscriverlo. Non è un meteorite. Non è un satellite. Non siamo ufficialmente in grado di mettere in orbita oggetti lunghi centinaia di metri.
    5) NON è fisicamente rilevante. Nel senso che un oggetto del genere, fosse di massa, qualsiasi, a quella velocità provocherebbe una bella botta e la telecamera non si muove di un millimetro.
    6) Ovviamente NON è una stella cadente. Le stelle cadenti non cadono ma si frantumano nell'atmosfera.

    Cosa può quindi essere?
    La sua luce è costante e superiore alla luce circostante, quindi è autoilluminato o autolucente. Le sue dimensioni non concordano con alcun aggeggio umano mandato nello spazio e poi anche fosse, appunto cadendo, provocherebbe un bel tonfo e qualche centinaia di rottami in giro per il sito. La forma è cilindrica, se ne colgono le ombre proprie.
    La direzione e la traiettoria sembrano ottimali per la penetrazione minima, di testa, come un tuffatore, il che, riportando la necessità ad un oggetto reale, implica o una "testa" pesantissima in modo da inclinare l'oggetto in quel modo oppure una forma di guida intelligente che possa orientare il cilindro in tale direzione. Difficile ipotizzare una caduta naturale in un modo così preciso e rettilineo.
    Quindi cosa può essere un oggetto che non è una meteorite, non è un rottame spaziale, non è un fulmine, non è un'effetto ottico e, per quanto ne sappiamo (e ne sappiamo) non è un'astronave "terrestre" di ritorno dalla missione?

    Mie fonti messicane mi confermano che da anni accadono cose del genere, ma essendo il Messico il paese satellite degli US, tutto ovviamente viene fatto pasare per ridicolo o falso. Come qui da noi, ma da noi è solo per ignoranza. D'altra parte in alcuni ambienti ancora ci si domanda se esistono gli alieni (ma sono pronti a giurare fedeltà al rettiliano Jahweh). Inoltre, se in un sito come questo si trovano giusificazioni così assurde pur di non riconoscere che quello sia un'atronave aliena o alienoide (mista aliena/umana) non mi meraviglia affatto che altrove se ne parli sogghignando. Ok, poi vi mando l'indirizzo per la fattura.

  • #19

    qfwfq (giovedì, 01 novembre 2012 18:46)

    le "stelle cadenti" ovvero meteoriti non sono fatte così....

  • #20

    jackdispade (giovedì, 01 novembre 2012 19:12)

    Io sono abbastanza sicuro che sia una stella cadente... ne ho viste di forme e l'effetto particolarmente intenso e' derivato dall'uso del visore notturno.

  • #21

    Malles (giovedì, 01 novembre 2012 20:24)

    @ BOPE
    I miei complimenti per la (non poi difficile)disamina

  • #22

    qfwfq (giovedì, 01 novembre 2012 21:21)

    ma se fosse un oggetto materiale avrebbe sollevato dei detriti entrando a quella velocità e con quelle (apparenti) dimensioni nella bocca del vulcano... o no?

  • #23

    mia (venerdì, 02 novembre 2012 01:11)

    allora tale oggetto è stato visto ad occhio nudo...quindi non penso che sia un problema del video..di riflessi eccetera.
    e poi a me sembra che vada dietro al vulcano...e non dentro.

  • #24

    E.B.E (venerdì, 02 novembre 2012 01:35)

    Bravo BOPE! Hai ragione su tutti i punti:) adesso aspettiamo i soliti scettici..

  • #25

    Daniele (venerdì, 02 novembre 2012 01:44)

    Quello è un ufo, come no...
    Magari guidato da un qualche "Schumacher" alieno...

  • #26

    giorgio (venerdì, 02 novembre 2012 08:25)

    A quella velocità di entrata, mi sarei aspettato che almeno il fumo che usciva avesse avuto un cambiamento di direzione o uno spostamento improvviso... invece nulla perchè?! mmmmm qui gatta ci cova!

  • #27

    john (venerdì, 02 novembre 2012 10:27)

    Io uno di quei cosi li ho visti durante un viaggio in aereo mentre andavo a Parigi,
    sono di un bianco brillante quanto le nuvole, e non sono per niente effetti atmosferici
    o altro, perchè l'avvistamento è durato per più di 15 minuti dato che era un pò lontano da noi,
    non ha variato la sua forma o posizione, a differenza delle nuvole circostanti.
    Sono in realtà ufo , perchè nessuno ha mai visto se vi è equipaggio a bordo, però sono comunque
    mezzi tecnologici con un qualche scopo, a me mi viene da pensare che siano dei guardiani dei
    cambiamenti climatici e che monitorino le attività terrestri...
    Il fatto che quel caro stupido signore abbia affermato che da ripresa l'oggetto non ha avuto interazione
    con il fumo circostante è molto semplice, se ogni ufo che schizza sopra di noi o disco volante, a
    velocità elevate quanto quella, dovremo sentire il rumore del muro del suono infranto. Invece non è
    cosi, trattandosi di mezzi antigravità e che non soffrono alcun attrito nella nostra atmosfera quando viaggiano
    quindi figurarsi con del fumo, non hanno mai generato spostamenti d'aria, questo lo testimonia il fatto
    che tutti i piloti che incontrano questi oggetti in volo non hanno mai subito conseguenze da una loro
    presunta scia aerodinamica!!!!!

  • #28

    Sutter Kaine (venerdì, 02 novembre 2012 11:00)

    Bon io non sono qua per farvi credere negli ufo ma nell'esaminare i filmati fino a poco tempo fa' una certezza si è traformata in maniera pesante dopo aver conosciuto questo sito - non me ne vergogno a dirlo - quindi se posso dare un'idea a chicchessia (anche insider) non me nè vogliate a male!...la cosa fuorviante è sentire e vedere alle volte le assurdita' di qualche D'uno!...caro amico mio "malles" dovresti entrare nel forum terra di "capo branco" - landa desolata di affrettolose ricerche - ma tantè..:D

  • #29

    raf (venerdì, 02 novembre 2012 12:42)

    Per me è un video contraffatto.
    Oppure per qualche effetto ottico particolare noi vediamo un sigaro che entra nel vulcano, in realtà è un qualcosa che esce dal vulcano: chessò detriti e materiali.

  • #30

    albamaria (venerdì, 02 novembre 2012 12:56)

    quoto Franco #8 la prospettiva potrebbe ingannare. servirebbe una ripresa anche dal lato opposto

  • #31

    Marcy (venerdì, 02 novembre 2012 14:45)

    Commento 18 Bope......come scrivere un kilometro senza dire nulla.......
    Infatti per Bope non è un riflesso perchè si sposta rigidamente. E verò non è un riflesso ma semplicemente per il fatto che svanisce dietro la sagoma del vulcano. Poi afferma con assoluta certezza che non è una stella cadente,perchè...secondo lui le stelle cadenti non cadono ma si frantumano nell'atmosfera. Questa proprio non l'ho capita........certo che si frantumano, ma mica si vede lo sfilacciamento come nel caso di un meteorite. In conclusione vi inviterei a guardare quel filmato a velocità naturale e scoprirete che come effetto somiglia molto ad una stella cadente di grandi dimensioni

  • #32

    Malles (venerdì, 02 novembre 2012 16:25)

    Amico Sutter
    se ti trovo ti pago da bere,(anche in regime attuale di austerity)ti va bene una gazzosa o un chinotto?
    Ti appoggio: " dovresti entrare nel forum terra di "capo branco"-landa desolata di frettolose ricerche"
    Ti dico subito che la mia entrata nel forum d'elitè me la tengo come ultima risorsa,nel senso di:(state attenti che entro in casa vostra)non è una minaccia,chiaramente,è una battuta.
    Non mi stancherò mai di approvare CHIUNQUE possa smascherare gli ufoloni truffaldini,ma da qui a negare ogni avvistamento in todo,non è nient'altro (per il mio modo di vedere)che supponente arroganza.

    Qualunque cosa siano gli U.F.O ,sembra inevitabile ammettere che dietro di essi si celi una intelligenza,ma di quale natura è questa intelligenza?Di quali straordinari mezzi dispone?La teoria extraterrestre si fonda sull'ipotesi dell'arrivo sulla terra di visitatori provenienti da altri pianeti; gli U.F.O sarebbero astronavi interplanetarie e le "entità" i loro piloti.

    Le obiezioni fondamentali che si muovono a questa teoria sono la difficoltà dei viaggi interstellari e il NON CONTATTO.
    La prima è di carattere tecnologico;anche viaggiando alla velocità della luce,(cosa che non risulta possibile secondo le nostre conoscenze fisiche occorrerebbero troppi anni per superare le enormi distanze,ma secondo me noi attualmente siamo comparabili alla "famosa"lumaca che attraversa la strada senza rendersi conto che ci sono auto che sfrecciano a 180 km. orari.
    Una teoria mi lascia dubbioso,ed è quella che postula l'esistenza di un mondo "parafisico",collaterale o compenetrante quello fisico,dominato da intelligenze che per qualche ignota ragione hanno interesse o neccessità di manifestarsi nella nostra realtà tridimensionale. A questo stesso mondo parafisico(secondo me)andrebbe anche ascritta la genesi della fenomenologia paranormale,di qui il confondersi,negli avvistamenti,di fenomeni U.F.O e fenomeni "PSI".
    Non siamo in grado "fin'ora"di affermare sugli U.F.O nient'altro che questo ,e un pò di modestia nelle sentenze ...esecutive della ...controparte sarebbe ben accetto.
    Esiste un fenomeno a diffusione planetaria e persistente nel tempo ,rappresentato da un considerevole numero di rapporti,è possibile dedurre un certo schema di comportamento degli U.F.O la cui caratteristica generale è L'ASSURDITà(MA A GIUDICARE DALLA NOSTRA LOGICA)ma che sembra rivelare,alla sua origine,l'azione di una chiara intelligenza

    Un saluto

  • #33

    Stefano (venerdì, 02 novembre 2012 17:50)

    Mi è piaciuto il commento di Bope.Detto questo,non avendo io la certezza come tutti della veridicità del filmato,ma solo il pensiero che possa essere vero,noto per l'ennesima volta quanto l'argomento ufo sia fastidioso per i media.Quasi nessun tg ha mostrato il video,nessuno l'ha approfondito.Ma dico,ci mostrate tutti i santi giorni resoconti della vita di Belen o del culo di Pippa,e una cosa del genere viene ignorata?Ma possibile che la gente sia così ottusa da non voler vedere?Dai,ci sono migliaia di testimonianze ogni anno,di cui ovviamente tantissime false,ma ne rimangono sempre una miriade senza spiegazione,e la gente ancora pensa che siamo soli nell'universo?Ma basta!

  • #34

    Carlo (venerdì, 02 novembre 2012 18:27)

    Cari amici, il video non'è d qualche giocherellone che si diverte a contraffare, è semplicemente della tv di stato che ha fatto queste riprese, le quali sono state trasmesse in diretta!!! avete capito, altrimenti non si sarebbero neanche disturbati a commentarle, ma qui sono stati costretti!!!

  • #35

    KOSLINE (venerdì, 02 novembre 2012 20:01)

    @BOBE
    "Mie fonti messicane mi confermano che da anni accadono cose del genere, ma essendo il Messico il paese satellite degli US, tutto ovviamente viene fatto pasare per ridicolo o falso. Come qui da noi, ma da noi è solo per ignoranza. D'altra parte in alcuni ambienti ancora ci si domanda se esistono gli alieni (ma sono pronti a giurare fedeltà al rettiliano Jahweh). Inoltre, se in un sito come questo si trovano giusificazioni così assurde pur di non riconoscere che quello sia un'atronave aliena o alienoide (mista aliena/umana) non mi meraviglia affatto che altrove se ne parli sogghignando. Ok, poi vi mando l'indirizzo per la fattura. "

    HIHIHI ma dove le leggi ste cazz@te su Topolino invade lo Spazio? XD !!!



    @ Sutter, non mi sembra che nel forum tu non possa esprimerti liberamente tanto da definire gli utenti un branco, anche perchè e' formato da tante persone che spesso la pensano diversamente tra loro, sei poco onesto in questa disamina nei confronti degli utenti che cmq ti hanno accolto in maniera tranquilla, poi se si e' frettolosi come tu asserisci, basta che tu ti inserisci nei 3ad e ci illumini con le tue ricerche (facendo la tua parte) e non pretendendo sempre la pappa pronta e poi mettersi a frignare se la pappa non e' quella da te desiderata, semplice, facile, direi banale ....!!!

  • #36

    Sutter Kaine (sabato, 03 novembre 2012 09:51)

    Il forum è straordinario l'ho detto un sacco di volte...c'era anche un filo di scherzo nella cosa dai :D...ho detto tantissime volte della validita' di questo sito - non me lo fate ripete su - certo la presenza di alcuni individui è a volte molto "ingombrante" e purtoppo come è accaduto un "capo" ci ha - giustamente - stoppato la conversazione lasciandola non chiusa. Quella come tante secondo me. Ma va benissimo cosi! Per le parole usatesi erano giocherellose!:D...e se devo leccare anche le terga... è verissimo!Il forum è fatto di persone veramente accomodanti e tranquillissime! Va BUuuuono cosi'??!?!Kosline..:D:D...slap slap slap

  • #37

    Malles (sabato, 03 novembre 2012 11:02)

    Toh! c'è anche l'amico KOSLINE che a differenza d'altri,per me con quella bocca può dire ciò che vuole,sarà ammirazione atavica? Non sò,certo è che pur essendo noi agli estremi dei ..poli,la mia stima nei suoi confronti rimane immutata.

    Sarà anche perchè non me lo sono mai immedesimato nel ruolo che fu del grande Amedeo Nazzari ne" La Cena Delle Beffe",quando con assoluta spavalderia ammonì la "tavolata" con:"...e chi non beve con me peste lo colga". Sarà quel che sarà,ma mi rimane simpatico,dovremmo regalargli qualche dolcetto,che ne dici Fabiosky?
    A differenza del gruppetto di cui fa parte che quando indaga (si fa per dire!)e trova due notizie(anche da fonti diverse s'intende)una a favore dell'evento ufologico e una contraria,immancabilmente,chissà perchè (lo sappiamo,lo sappiamo bene il perchè)riporta sempre la seconda.

    Amico KOSLINE,t'inviterei a venire a pescare con me sul Sele,e tra un "boccalone" e l'altro potresti convincerti a saltare sull'altra sponda ufologica,porterei sulla barchetta qualche kilo di "ritagli ammuffiti".

    L'invito presente è quello di non denigrare le opinioni e disamine di BOBE che liberamente dice la sua ,se la sua la dice pure INSIDER,(che la sua vorrebbe che fosse di tutti)figuriamoci se non può esternare lui.
    Perdona la frase FACI-LOTTA
    Ciao

  • #38

    Eone Nero (sabato, 03 novembre 2012 12:09)

    @Bobe faresti meglio a verificare le tue fonti non tanto riguardo ai velivoli americani ma quanto all'idiozia su YHWH rettiliano, David Icke fa i soldi e le masse sono felici di seguirlo rendendolo ancora più ricco.

    @Malles anzichè fare sarcasmo di bassa lega perchè non entri a confrontarti sul forum ;)

    @Shutter nella vita è meglio essere branco senziente che pecora come milioni di believer che tra Salmo 23 e fakettari senza scrupoli hanno creato un bel gregge dormiente.

    Sul forum trovi massima libertà di espressione, siamo abituati a documentare quanto diciamo, sarebbe buono verificare quanto apportato anzichè contestarlo per fede medioevale, ciò aiuta a capire il vero senso di un fenomeno ed avvicina alla Verità non a ciò in cui uno crede per pura non conoscenza.

    Tornando in topic la camera è situata a circa 9 Km dal vulcano, è una Pelco Espirit SE di proprietà del colosso mediatico chiamato Televisiva proprietaria anche della TV che ha trasmesso il filmato, quindi non è della Protezione Civile Messicana.

    Abbiamo dei dubbi riguardo la data della ripresa alcune fonti parlano del 25 ottobre ore 20.45 e altre del 26 senza orari.

    Non dovrebbero esserci dubbi sull'autenticità del filmato che comunque è stato saturato per evidenziare l'anomalia.

    Restano forti dubbi tra i ricercatori messicani sulla rilevanza mediatica data dalla TV all'avvistamento che tra l'altro è il secondo in pochi giorni sempre rilevato dalla stessa camera, poichè l'azienda è stata coinvolta in un'indagine sul narcotraffico si è pensato che si tratti di copertura mediatica per distrarre i milioni di telespettatori, dato che anche altre volte ha tenuto atteggiamenti similari.

    Questo non risolve il mistero ma da parecchi spunti per chi vuole ricercare e non fermarsi a credere.

    Altre informazioni le troviamo sul forum.



  • #39

    Sutter Kaine (sabato, 03 novembre 2012 13:10)

    Sutter - Eone Nero - sutter no shutter!:D "nella vita è meglio essere branco senziente che pecora come milioni di believer che tra Salmo 23 e fakettari senza scrupoli hanno creato un bel gregge dormiente" - certamente ma praticamente sia nei "believer" che nel "branco" c'e' sempre rischio di un "capetto" ma ripeto che era piu' una battuta che una cosa che penso veramente...dai non fate le femminuccie che hanno le "cosette"...:D

  • #40

    KOSLINE (sabato, 03 novembre 2012 15:15)

    @Malles per la battuta di pesca accetto volentieri, e ricambio l'invito se vuoi venire a pescare nel Salento, sia a Mare che a Terra XD, sempre a disposizione!!!

    Per i ritagli ammuffiti, con piacere vederli, se vuoi porto anche i miei (non vorrei che siano gli stessi), ma sta poco di concreto purtroppo nei miei... Pero se tieni documentazione valida azzo iscriviti al forum scannerizza e divulga, che sarebbe cosa gradita.

    Per il passaggio di BOBE se noti, mi riferivo solo all ultimo suo passaggio, che sembra uscito da un fantasy anni 60, non potevo non fare una piccola battuta XD !!!

    @SUTTER Non avevo compreso (e penso non solo io) che stavi scherzando, lo sai purtroppo la scrittura senza il tono della voce certe volte inganna, e vedendo l'impegno che i ragazzi ci stanno mettendo proprio su questo caso ci rimanevo male, tutto qua baggianate cmq, un saluto !


    Un buon fine settimana a Todo !

  • #41

    Malles (sabato, 03 novembre 2012 16:23)

    Esimio,cattedrattico Eone Nero
    al suo cospetto abbasso umilmente la capa,se le è sembrato il mio un vile raschiare sarcasmo,ma se mi permette un cattedrattico del suo stampo non dovrebbe confondere la labile ironia all'olio d'oliva (la mia) con il sarcasmo al vetriolo( a volte )vostro.
    Mi consentirà di dissentire (non si confonda ancora però)con il suo qualificatissimo modo d'espressione,qualunque sia l'opinione che si possa avere del Sig. BOBE,non credo che una persona intelligente ( appunto perchè è intelligente )e per niente nominata,si possa permettere di dargli dell'idiota.

    Alle sue sagaci ed intelligenti disamine preferisco ancora la mia facile ed innoqua ironia. In varie occasioni si è già giunti all'offesa anche se mediatica (sbagliando Sempre sia chiaro)ma non si può idiotizzare ninguno
    se di questi non si conosce assolutamente niente.

    Lei continui pure ad insaporire il suo brodo(meglio con meno sale)da parte mia sarà difficile che metta i miei piedi sotto la sua tavola.
    Siccome per lei (e qualcun'altro)è tutto un falsificare dalla mattina alla sera e sia enti e persone sono un fake unico,mi permetto di fare una parziale(molto parziale,mi creda)lista di chi si interessa al fenomeno da "sempre" anche in modo più accurato di lei e senza offendere il prossimo.

    Fra il 1950 e 1951 fù l'australiano Flyng Saucer Bureau (oggi operante sotto la sigla UFOIC,per UFO Investigation Centre),seguito dalla francese Commission International d'Enquètes Scientifiques OURANOS (1951)e negli USA dall'APRO,nel 1952. Atutt'oggi i gruppi privati costituitisi nelle varie parti del mondo assommano a diverse migliaia:dall'agguerrito NICAP,all'attivissimo MUFON (Mutual UFO NETWORK),alla Conctat International e alla britannica FLYNG SAUCER REWIEW,sorta fin dal 1955,dal mensile Lumières Dans La Nuit e all'organo del Parigino GEPA(GROUPEMENT d'Etude Des PHéNOMèNES SPATIAUX,alle eccellenti riviste INFORESPACE della SOBEPS (Sociètè Belge d'Etude des Phènomènes Spatiaux),Stendek del CEI(centro de Estudios interplanetarios )di Barcellona,UFO-Nachrichen del DUIST (Deutsche UFO-ILFO STUDIENGEMEINSCHAFT),UFO_NYT della danese SUFOI (Skandinavisk UFO Information),UFO News della nipponica CBA (COSMIC BROTHERHOOD ASSOCIATION),SBEDV Boletin della Sociedade Brasileira de Estudos sobre Discos Voadores .Mi sto dilungando ,ricordo ancora brevamente le pubblicazioni argentine OVNI e Cuarta Dimension,la svedese GICOFF Information,la finnica Vimana,la Canadian UFO REPORT,la Australian Flyng Saucers Rewiew,la Jugoslava ODISEJA,le statunitensi Flyng Saucers e Official UFO e altre ancora,tutte improntate alla massima scrupolosità documentaria.

    Convenga sig,EONE che è un pregio essere meno pregno di convenzioni e di assolute convinzioni,lasciamo ad ognuno il suo

  • #42

    Sutter Kaine (sabato, 03 novembre 2012 17:17)

    hai ragione in pieno..scusami...:D

  • #43

    Marcy (domenica, 04 novembre 2012 01:31)

    Ho iniziato a leggermi l'ultimo commento di Malles.... mi sono fermata al secondo rigo

  • #44

    Sutter kaine (domenica, 04 novembre 2012 14:16)

    Lo scusami era rivolto a kos..x quelle che ha detto il sig,malles secondo e" molto importante e lo quoto

  • #45

    Lorenzo (domenica, 04 novembre 2012 18:44)

    Secondo me è un segnodalcielo, non c'è dubbio.
    Un primo dubbio è se s'infila nel cratere o se lo manca di qualche metro passando dietro.
    Certo è che se s'infila, lo fa proprio nel centro...avrà corretto la rotta mentre attraversava il condotto lavico ? Si sarà mica schiantato contro le pareti prima di riuscirci ?

  • #46

    FABIOSKY63 (lunedì, 05 novembre 2012 00:14)


    ...interazioni...

    allora...finora me ne sono stato buonino buonino come l'orso Yoghi ma...

    mi stanno cominciando a venire dei dubbi, oltre le vesciche ai cosiddetti, se sono io che ci vedo -TROPPO- bene oppure se siete voi che NON guardate un emerito "pisello"...e NON vi strainite subito ah!ah!..PRIMA LEGGETE CON ATTENZIONE!..

    GUARDATE LA FOTO SOPRA!!!...GUARDATELA BENE!!!...L'AVETE FATTO?!?...

    bene...ora, per cortesia, ditemi se vedete ANCHE voi quello che vedo io (sto parlando del frame estratto dal clip con la freccia sopra)...NON occorrono particolari programmi per visualizzarlo...è sufficiente il visualizzatore di Windows per allargare -CORRETTAMENTE- i particolari...

    quello che voglio che notiate -TUTTI-, OLTRE la scia scura (di cui dirò in seguito) lasciata dietro all'oggetto, che da qui in poi denomino e -SOLO- per convenienza "antifuffica" -SILURO FOTONICO SPAZIALE-, è l'alone giallastro che si allarga ai fianchi dello stesso mentre discende verso la bocca del vulcano...L'AVETE VISTO?!?...

    quello che stiamo vedendo, di colore giallastro tendente all'arancio, è la cosiddetta ARIA FRITTA tanto conosciuta e oramai -ANCHE- famosa denominazione data nell'ambiente anti-fuffa per ciò che NON esiste!!! badate BENE perché finalmente la state vedendo!!!...TUTTI...

    "l'aria fritta" ESISTE!..essa è il risultato dell'interazione chimico-fisica -CALORIMETRICA- data dallo sfregamento, anche detto ATTRITO in fisica, che avviene tra due corpi in movimento...in questo caso il SILURO FOTONICO SPAZIALE e l'aria -ORMAI- "fritta" DOPO il suo passaggio...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Attrito

    partendo dall'immagine proposta che è tarata a livello elettronico sui parametri migliori per una giusta visione notturna dell'insieme del paesaggio da illuminare (c'è in funzione un sistema di amplificazione di luce dell'immagine) si può notare come il normale fumo del vulcano che è MOLTO caldo appaia alla vista di colore bianco MENTRE l'alone -GASSOSO- che circonda l'oggetto e parte del percorso compiuto dallo stesso sia invece di colore giallo-arancio e cioè collocabile su una scala di gradi Kelvin denominabile come PIU' CALDA dell'aria ovviamente MENO FRITTA del vulcano in eruzione...che diciamo eh!eh! è già abbastanza caldo di suo...

    qui le integrazioni delle leggi chimico-fisiche inerenti...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Kelvin
    http://it.wikipedia.org/wiki/Temperatura_di_colore
    http://it.wikipedia.org/wiki/Struttura_dissipativa

    QUESTA E' LA PROVA CHIMICO-FISICA CHE E' IN ATTO UNA INTERAZIONE CALORIMETRICA DISSIPATIVA NEI PRESSI DELLA BOCCA DEL VULCANO IN QUESTIONE E CHE QUINDI, QUALSIASI COSA SIA L'"UFO" ESSO E' DI FATTO REALE E NON E' UN "cazzabbubbolo" ELETTRONICO ARTIFICIOSO DI QUALSIASI GENERE PROPOSTO DA ALTRI INVESTIGATORI QUI PRESENTI...E' ABBASTANZA CHIARO IL TUTTO?.:)

    mi auguro con tutto il cuore che la margheritina Marcy sia "abbastanza" soddisfatta della suddetta (pre)risposta in analisi del caso "SILURO FOTONICO SPAZIALE" tanto "discusso" da "illustri eminenze" in tutto il mondo...

    saluti e a presto..:)

  • #47

    Eone Nero (lunedì, 05 novembre 2012 03:06)

    @Carissimo Malles della Sua prosopopea pregna di fuffa non necessitiamo, ha citato tanti di quegli "utili idioti" che erano funzionali in guerra fredda alle due dorsali antitetiche per tenere buone le masse succubi del "sistema".

    Presumo che anche Lei sia vittima della Fuffologia dei "Baroni" di quella che dovrebbe essere Scienza come Hynek tracciò.

    Veda gli sviluppi sul forum su questo triste evento mediatico, noti con quale professionalità affrontiamo il caso, e quanto rispetto per il Codice Etico di Ricerca abbiamo.

    Premesso questo Le rinnoviamo l'invito a far parte della Comunità Forumistica che offre strumenti più interattivi dell'eccelsa Home Page nella quale ci confrontiamo.

    Presumo che di certo non si astenga da tale invito gentile al confronto interattivo.

    Sarebbe utile anzichè leggere sterili discussioni sul nulla fuffesco, che ci desse una mano valida ad individuare ciò che ha determinato l'anomalia abilmente saturata da parte del colosso mediatico detentore delle riprese.

    Da ricordare che la Tv al momento ha dato picche a tutte le richieste di poter visionare il filmato che stranamente per 2 giorni ha avuto ridondanze, doveroso il ringraziamento ad Insider per il tempo dedicato alla verifica.

    A brevissimo nuovi elementi documentati.

  • #48

    raf (lunedì, 05 novembre 2012 09:14)

    è tutto vero. è una megasupposta di 2 kilometri che entra dentro un vulcano.
    E' un fotomontaggio ben fatto.

  • #49

    Insider (lunedì, 05 novembre 2012 09:52)

    @Fabiosky63

    "...E' ABBASTANZA CHIARO IL TUTTO?"

    http://i48.tinypic.com/2rppmxe.gif

  • #50

    FARC (lunedì, 05 novembre 2012 11:11)

    @Fabiosky 63 concordo con lei.

  • #51

    bixs78 (lunedì, 05 novembre 2012 11:37)

    Salve a tutti, ma osservando bene l'oggetto quando entra nel cratere sembra che avvicinandosi al buco poi rifletti il bagliore della lava (aumenta di luminosità).?

  • #52

    Marcy (lunedì, 05 novembre 2012 14:10)

    Quello si sogna con i siluri fotonici. O_°

    Insider vorrei rivolgerti una domanda......io non ho gli strumenti adatti per farlo,ma si potrebbe vedere il filmato a velocità normale? dove secondo me si capirebbe la sua natura, una stella cadente

  • #53

    AVATAR 64 (lunedì, 05 novembre 2012 15:46)

    Buon Pomeriggio....allora Umano Non ci risulta che sia...xchè non conosciamo ancora nulla del genere (in grandezza totale...larghezza e lunghezza)....Militare Alieno....Non lo sappiamo Ugualmente xchè di certo non ce lo vengono a dire...Alieno ??? Ma noo gli alieni non esistono...Ok...ma mettiamo caso fosse tecnologia a noi sconosciuta...pensate che esseri capaci di costruire tale popò di roba...non riescano a spostare materia e antimateria...DA POTERSI APRIRE UN VARCO IN DISCESA...visto che non c'è stato nemmeno il minimo rombo...rumore...o tremolio terra circostante...è entrato liscio come una supposta...
    Poi dopo se scopriamo che è un bel filmato montato alla perfezzione...o che il sigariforme è caduto in prospettiva 10 km più a dietro...allora è da vedere...Ma dove entrava anche se è dietro e a tanti km...dal vulcano?!?!?! Grazie !!!!!

  • #54

    Sutter Kaine (lunedì, 05 novembre 2012 21:06)

    FABIOSKY63 mi ha interessanto molto la tua spiegazione e per quanto precisa sembra mettere una pietra forte nel discorso ma quello che mi spiazza e perche' cazz sti tipi dovrebbero entrare in un vulcano invece di fermarsi sopra la casa bianca e dire...noi ci siamo! Ovviamente la risp piu' chiara è noi che ne sappiamo di una probabile civilta' esterna...

  • #55

    Pisu (lunedì, 05 novembre 2012 22:22)

    Mi sono letto i wikipedia e posso essere in larga misura d'accordo con lei Fabiosky 63.
    Grazie.

  • #56

    Insider (martedì, 06 novembre 2012 19:26)

    @Marcy

    Ciao Marcy, ti leggo solo ora per via della moderazione impostata.
    Perchè non ti iscrivi al forum? Qui mi rendo conto che è spesso complicato disquisire con termini tecnici, non è nemmeno lo spazio adatto che resta invece idoneo per chiacchierate senza particolari disimpegni.

    A presto.

  • #57

    FABIOSKY63 (mercoledì, 07 novembre 2012 00:20)


    ...meteoriti...

    @Marcy
    simpatica e dolce Marcy, intanto che Insipucci le passa il rallenty del clip, le porgo una semplice domanda che lei, CREDO abituata ad osservare il cielo, NON può NON comprendere...mi sa indicare di che ordine di grandezza parliamo della "eventuale" meteora che lei adduce come tale?..per la stima prenda in considerazione la bocca del vulcano!..dopodiché saprebbe indicarmi se la caduta di un oggetto di tal misura avrebbe comportato conseguenze a terra o nel cono interno dello stesso?.:)
    http://it.wikipedia.org/wiki/Popocatpetl

    @Sutter Kaine
    dovresti scorrere quanto da me scritto nel blog di Sabrina nell'ultimo anno e mezzo...sia nell'articolo dedicato a questo episodio che in altri dove indico l'uso di tecnologie NON convenzionali di supporto alla loro "nascosta" presenza terrestre...tra l'altro oggi NON credo -PIU'- che certe tecnologie siano in mano di soli "Allogeni et Alieni"...

    http://www.extremamente.it/2012/10/29/messico-lultimo-mistero-del-popocatepetl/#more-11127

    http://www.extremamente.it/2012/10/22/ce-un-alieno-in-valmalenco/#more-11036

    il secondo link accenna una spiegazione sulla tecnologia di occultamento NON convenzionale utilizzata da questi -ANCORA- ufficialmente "ufo"...e i relativi occupanti quando sono all'esterno...

    @bixs78
    il suo appunto è giusto...l'aumento del gradiente di luminosità lungo il bordo dell'oggetto (scendendo) è dovuto probabilmente, e per come detto di TUTTO sopra siamo -ANCORA- nel campo delle ipotesi, alla rifrazione data dall'interazione colorimetrica (e calorimetrica) della banda del rosso e dell'infrarosso prodotta nella caldera che si somma alla luminosità propria (precedente all'ingresso) del "ufo"...la telecamera VEDE quella differenza, anche quella nell'infrarosso, e ce la "traduce" in frequenza visibile (R.G.B.)...questo è conforme con il resto della "spiegazione" descritta in precedenza e la corrobora...
    legga nel forum la discussione Casette '95 e le relative analisi di laboratorio svolte nel 97/98 all'Università di Pisa dal dottor Malanga...

    @AVATAR 64
    rumore...una tecnologia di propulsione NON convenzionale NON ne produce...la casistica ufologica è colma di queste manifestazioni sin dalla fine del 1800...il massimo che si può registrare sono frequenze udibili come quelle di Hessdallen, tra gli 800 e i 3000 Hz, ed altre su frequenze "basse", probabilmente in parte subsoniche, ma con indici misurabili in Decibel talmente bassi da poter essere eh!eh! considerabili come "trascurabili"...
    http://www.hessdalen.org/

    @Insider
    se NON ti rilassi eh!eh! rischi che ti scoppia una coronaria...tu DEVI fare il tuo lavoro, io "devo" fare il mio...e poi la strada per spiegazioni convenzionali è ancora aperta, vedi "fotomontaggio, come ho già detto anche di là...anche se più la guardo e piu' vedo una sfera scura perfetta ed enorme! mah!..sarà pareidolia? ah!ah!..vedremo..;)

    @Malles
    ci sono due righe per te di là...ci sei a Firenze?..

    a presto..:)

  • #58

    Malles (mercoledì, 07 novembre 2012 11:09)

    @Eone,con riveranza
    il "sistema" di prosopopeica accentrata fuffa di potere suo personale,se lo stà ritagliando lei,giusto giusto come un abito su misura,contento lei...ma andiamo al sodo,non è mai un metodo di massima,ma è l'approccio vostro al fenomeno stesso che,penso,sia fondamentalmente sbagliato,quindi deleterio per sviscerarne a fondo le realtà,senza preconcetti iniziali,che si basano su falsità in toto(secondo voi)ancora da dimostrare pienamente,sappiamo per certo che questo è un fenomeno di realtà sfuggenti,come fossero anguille del mar dei Sargassi,eh!eh!che mai dà delle certezze assolute,da chi o da qualunque visuale venga perseguito.

    Così facendo si arriva ad un condizionamento più o meno inconscio che alla fine(per voi)risulterà fuorviante e avulso se incanalato da un atteggiamento preconcetto iniziale(vedi la negazione a priori),non si può rilasciare:"è sicuramente un fake,ma indagheremo". Mi si consenta "la battutina"che questo metodo dovrebbe essere più appropriato al guppo T.N.T.di memoria Alan Fordiana,alla fine si hanno risultati parziali,incompleti,partitici e...settari.

    Ovvio che qui nessuno è maestro ottocentesco e gira tra i banchi con la verga,ed è già meritorio che qualcuno di voi si prenda l'onere e impieghi il suo tempo,a mio parere però fin'ora i vostri giudizi sono frettolosi e anticipati,lasciando in sostanza poco(niente?)spazio all'ispiegabile,che in questo"lavoro"sarebbe d'uopo tenere sempre presente.

    Questo in pratica si vuole da voi;meno sicurezze e più punti interrogativi,che si,non è ufo tutto quel che luccica,ma quel che ha volato e continua a volare sulle nostre teste,merita uno studio sereno e tendente al neutro.
    Noi (il gruppo di cui faccio parte)che non saremo delle cime,ci sforziamo di affrontare il problema,prendendolo mentalmente alla lontana,avvicinandoci in forme concentriche fino ad arrivare per tempo al fulcro
    partendo da semplici testimonianze(alle quali siamo arrivati nel tempo a dare nonostante tutto più credito)e via via fino alle forze dell'ordine,sforzandoci sempre di non farci deviare nel giudizio dall'eccezzionalità degli accadimenti investigati.

    Dopo 15 anni d'indagini,(molte sul campo)propendiamo per la realtà ufologica o chi per essa,in percentualità inspiegabile dell'8/10 x 100.
    Per chiudere,dovete convenire che questo è un campo che di razionale ha in se ben poco e non si deve già in partenza incanalare il tutto con il nostro metro di valutazione.

    Oggi come oggi,questi fenomeni io non li chiamerei neanche più U.F.O,ma R.I.(realtà nascoste).A mio parere la domanda che ci dobbiamo porre non è più se esistono gli ufo,ma COSA e CHI sono e da DOVE vengono

  • #59

    Daniele (giovedì, 08 novembre 2012 14:58)

    @Marcy a velocità 10x1 la forma dell'oggetto rimane uguale,escluderei la stella cadente.

  • #60

    Giangi (venerdì, 16 novembre 2012 11:36)

    E adesso come la mettiamo?

    http://www.youtube.com/watch?v=YibX5Zm8fDE&feature=youtu.be

  • #61

    Marco (venerdì, 16 novembre 2012 13:58)

    alle 05:00 della notte del 15 novembre, le webcam che monitorano il vulcano hanno immortalato un’immagine di un oggetto non identificato, molto simile a quello che il 25 ottobre sembrava voler entrare nel vulcano, che dopo 20 giorni esatti invece stavolta viene fuori dal cratere dirigendosi verso l’alto ad altissima velocità. Le analisi del CENAPRED, il Centro Nacional de Prevención de Desastres Messicano, hanno confermato la veridicità delle immagini. Il mistero, insomma, si infittisce sempre di più! http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=YibX5Zm8fDE#at=62

  • #62

    Sanzo (domenica, 18 novembre 2012 17:11)

    Ops!
    Giusto qualche giorno fa una cosa simile se non identica è uscita dallo stesso vulcano ripresa dalla stessa ufficiale webcam!
    Voglio proprio farmi una risata con le risposte scientifiche che i negazionisti della tesi ufo addurranno!

  • #63

    Eone Nero (lunedì, 19 novembre 2012 01:14)

    Malles quella di cui ha parlato non è ricerca Ufologica ne faccia altri 15 anni (così raggiunge i miei 30 di ricerca ;) ). Magari seguendo un buon manuale di metodologia di ricerca come quello usato sia dal CISU che dal CUN, o le linee guida del CUFOS creato da J.A. Hynek, vedrà che il rigore scientifico è imprescindibile, ed è lo stesso che mi ha permesso primo in Italia di risolvere il caso in questione (vedasi forum), il tutto grazie alla condivisione disinteressata di tutti.

    Senza il razionale la ricerca diventa fufologia e lo vediamo ogni giorno dal 1947, Hynek ha lasciato ottime linee guida e noi che le seguiamo diamo ampia dimostrazione di quanta fuffa ci sia in campo ufologico, sia per mala fede che incompetenza e mancanza di rigore scientifico, questo è inconfutabile.

    Se ho una foto ho strumenti scientifici per analizzarla, idem per un filmato idem per eventuali tracce al terreno, non vado ad inventare i dati sono la prova migliore ed al momento dal 47 ad oggi a parte il segnale Wow non c'è nulla che possa essere alieno, volenti o nolenti questo è lo stato inconfutabile delle cose, piacciano o meno.

    Non c'è altro da aggiungere evidentemente ci occupiamo di cose diverse, personalmente sono certo e me ne danno ragione anche i dati che il mio metodo condiviso dai ricercatori seri è l'unico, per il resto provvediamo con lo stesso metodo a sbufalare la fufologia che non si basa sulla ricerca scientifica.

    @Giangi, Marco e Sanzo il filmato è stato eliminato ed è pure un fake, basta vedere il movimento velocissimo delle stelle per capire che si tratta di un'elaborazione grafica.

    Qua è funzionante, notare come spariscono i dati riguardanti l'orario dal filmato ed il movimento delle stelle, neanche fossero F-16.

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=SCVcraAVnqE

  • #64

    Malles (lunedì, 19 novembre 2012 11:46)

    preg. mo Eone in Nero
    lungi da me far polemica specialmente con un edotto( non adotto )come lei,ma mi consenta di preferire non dico 15 anni di ricerche sul campo,me ne basta solo uno per non volerlo cambiare con i suoi trenta seduto davanti a un visore.

    Con questo e senza malizia(veramente)lei segua pure la sua strada sbugiardando il più possibile a destra e a mancina,per quanto mi riguarda preferisco la mia di strada,traendo ipotesi soggettive e credo anche verità oggettive,dopo avere sentito,veduto e toccato con mano,il resto(i giudizi dati da seduto,analizzando foto e filmati,mi interessano veramente relativamente di meno,non togliendo ovviamente loro l'importanza che giustamente meritano(lo facciamo anche noi).

    Noi non mandiamo avanti la truppa,nè ci posizioniamo in trincea(in ogni senso)ma andiamo direttamente al...fronte. Non dia dell'irrazionale a me però per cortesia,come ho già detto in altre occasioni,fare ricerca seria,non significa seguire filoni in decomposizione e avere anelli al naso,ma farsene una ragione senza guide soloniche detentrici di verità assolute e incontrovertibili,assisi su piedistalli traballanti(vedi l'ambiguità del fenomeno).

    Un'ultimissima cosa e poi altro non aggiungerò:non menzioni troppo l'astronomo Hinek,perchè qui parliamo "veramente"di cose serie,il suddetto(se conosce bene la sua figura e la sua storia),ha,a suo tempo,avuto il coraggio non solo di sbugiardare chi gli aveva dato l'incarico,ma pure se stesso e le sue iniziali preconcette convinzioni,questo dopo quasi una ventennale ricerca d'ingrandimento ad angolo giro.
    Non lo tiri in ballo troppo,dovrei essere io a farlo,non lei che così facendo si tira autolesionisticamente la zappa sui piedi,mi consenta direbbe un ometto che ha fatto strada.

    Con questo ho io avrei veramente chiuso,la saluto senza rancore e...buon lavoro

  • #65

    Mario (martedì, 20 novembre 2012 03:30)

    Eone Amicone mio come stai!!! mi sa che malles ha le idee obnubilate HAHAHHA

  • #66

    Marcy (martedì, 20 novembre 2012 15:48)

    Fabiosky63 la tua non è una semplice dmanda, ma una domanda cretina. Io ho parlato di stelle cadenti. E non di un oggetto che si schianta sulla terra.
    E poi che vuol dire prendere in considerazione la bocca del vulcano HAHAHAHAH.......se in caso trattasi di stella cadente che si perde dietro la sagoma del vulcano, che metro di paragone vuoi usare?

  • #67

    Franco (martedì, 20 novembre 2012 17:19)

    @Marcy non riesci proprio a dare risposte e fare domande senza sbraitare e a offendere eh!Datti una calmata o cambia canale.

  • #68

    Marcy (martedì, 20 novembre 2012 17:28)

    @Franco, per caso tu sei un sostenitore della teoria dei siluri fotonici? HAHAHAHAH

    Cmq scusami ma a domande assurde solo così si può rispondere.

  • #69

    Eone Nero (martedì, 20 novembre 2012 18:10)

    Malles, non è mia abitudine stare dietro un visore, posso documentare come mi sia sempre occupato di analisi strumentale nel campo del paranormale, dove non sono arrivato personalmente ho sempre chiesto ausilio in campo accademico.

    Ipotesi soggettive portano a conclusioni soggettive che nulla hanno a che fare con il reale, grazie alle sperimentazioni scientifiche si sono sbugiardate le sorelle Fox, si è sbugiardato Kenneth Arnold e le migliaia di fakettari o di persone che anche in buona fede hanno usato metodi esotici che non hanno riscontro da nessuna parte.

    Tiro tranquillamente in ballo Hynek sia per la rigorosità e serietà nella ricerca che è aliena ai più, sia ai cialtroni in mala fede, sia a chi incompetente in buona fede, forse dimentica che alla fine Hynek che è inscalfibile da chiunque abbia buona fede, metodo e rigore, disse che la soluzione andava cercata qua in terra e non fuori.

    Quindi se è vero che Hynek cambiò idea di fronte al delirio che stava attraversando gli Stati Uniti con la bomba mediatica riguardante canalizzati e avvistamenti, è anche vero che dopo anni di ricerca fece i passi indietro, probabilmente l'evidenza delle fuffe e truffe era troppo alta.

    Attaccare Hynek adducendo cose che non stanno ne in cielo ne in terra lascia due spiragli, o non si è capito nulla della ricerca rigorosa o altrimenti non si è in fede cristallina.

    Ho dimenticato di citare anche il grande Carl Sagan come esempio di ricerca seria e rigorosa, a parte qualche raro esempio la ricerca di frontiera è stata cialtronaggine in mano a persone di mala fede, e di persone impreparate e senza background specifici alle spalle.

    Le ipotesi, le credenze e le fedi vanno lasciate da parte quando si ricerca, ogni ipotesi esotica basata sul nulla dato che a parte il segnale Wow non abbiamo nulla di extra-terrestre vanno bene per la fufologia da salotto televisivo, la stessa che ha originato il filmato del vulcano.

    Le mie non sono opinioni, le opinioni le lascio ad altri questa è ricerca con la R maiuscola e chi non la accetta è alieno sia a codici etici che deontologici.

    Se avessimo seguito parametri non scientifici nei campi di ricerca sia canonica che paranormale avremmo ancora la santa inquisizione la stessa che stava mandando al rogo Galileo e citata a sproposito dai believer.

    La ricerca non è fede e neanche elucubrazioni esotiche che non hanno senso di essere se non per le masse non acculturate ed aliene ai parametri scientifici, ed alle migliaia di fakettari che hanno creato un business senza precedenti.

  • #70

    XXX (martedì, 20 novembre 2012 18:24)

    @Eone Nero, io credo che ormai abbiano capito tutti il tuo punto di vista, cmq devo dire che il termine elucubrazioni esotiche ancora mi mancava.....ma ogni tanto non potresti limitarti a dire solamente a dare un analisi tecnica?

  • #71

    XXX (martedì, 20 novembre 2012 18:27)

    *limitarti a dire solo un analisi tecnica?

  • #72

    Botero79 (martedì, 20 novembre 2012 18:40)

    L'oggetto è un bolide che fa la scia per l'esposizione lunga dell'otturatore, la disamina non fa una piega ed è fornita da più parti. Cosa serve parlarne per un mese...? Prossimo caso...magari reale questa volta :)

  • #73

    Eone Nero (martedì, 20 novembre 2012 20:42)

    @XXX, Il mio non è un punto di vista o un'opinione personale, mi sono limitato a ricordare come si procede in campo investigativo nel campo del paranormale e nello specifico in campo Ufologico purtroppo spesso confuso con quello più eclatante fatto nei salotti televisivi e su Facebook.

    Tornando in topic le analisi tecniche le ho date sul forum e sono a disposizione anche dei non iscritti.

    Da subito ho palesato l'ipotesi del fake inteso non come artificio CGI ma come speculazione mediatica, le conferme sono arrivate sia dalla lettura e partecipazione attiva sia su i forum messicani, sia da scambi di dati con alcuni ricercatori indipendenti del posto.

    Prima di lanciarci in esotiche (dato che ti piace il termine) ipotesi, abbiamo esaminato tutti i dati presenti in rete compresi quelli disponibili della CENAPRED (Protezione Civile messicana), abbiamo individuato la camera di sorveglianza una Pelco, ne abbiamo verificato il possesso che è del colosso televisivo Televisa. Abbiamo verificato il fatto che Jaime Maussan fosse loro collaboratore (ha un loro canale satellitare) ed il fatto che avesse in mano il caso.

    http://www.televisa.com/programas/tv-abierta-nacional/galavision/253404/tercer-milenio/

    Abbiamo appurato che diverse fonti anche non ufologiche evidenziavano il fatto che Televisa è al centro di un'indagine internazionale che la vede coinvolta in traffici con il Nicaragua, e di come già in passato trovandosi al centro di scandali abbiamo mandato in onda nei principali telegiornali notizie fantastiche come quella del chupacabras, per sviare l'attenzione di milioni di spettatori purtroppo afflitti da un tasso di analfabetizzazione spaventosa.

    Quindi il dubbio che potesse trattarsi di una manovra mediatica e di un reale cover-up ha preso piede, ma bisognava capire cosa fosse l'oggetto immortalato.

    Come prevede la ricerca seria si sono unite le forze, sul forum Insider e Photbuster hanno esaminato i 4 fotogrammi messi a disposizione, evidenziane le saturazioni per rendere il tutto più eclatante, in campo accademico sono stati verificati i satelliti passati in zone e la loro magnitudo, per fare questo ci si è rivolti ad un accademico in materia astronomica.

    Abbiamo valutato diverse ipotesi compresa quella poi abbandonata causa magnitudo dell'ISS, ma mai e poi mai siamo usciti dai canoni della ricerca canonica, la stessa ricerca tanto osteggiata da fakettari e believer che ci permette anche di scrivere con questo strumento elettronico.

    Le nostre ipotesi si sono ristrette su un bolide/meteora e su qualche velivolo che passava in zona, mentre abbiamo fatto questo lavoro di indagine abbiamo letto di tutto sia in Italia che in Messico, abbiamo assistito inorriditi a ipotesi come stargate nelle bocche vulcaniche, abbiamo letto di missili mandati dagli UFO e dall'America per regolare le eruzioni vulcaniche, abbiamo letto di spiriti che controllano i vulcani per impedirne l'accesso alla terra cava.

    Il tutto spacciato per Ufologia, quella (F)ufologia misteriosa che non può seguire la scienza ed i suoi canoni, perchè venduta a governi ombra collusi con grigi e rettiliani e deliri similari, ma non ho visto in queste speculazioni un minimo di rigorosità tanto osteggiata da parecchi.

    Grazie allo strumento telematico, grazie alla ricerca condivisa e disinteressata i ricercatori d'oltreoceano hanno spedito gentilmente anche l'analisi del CENAPRED con tanto di documentazioni e argomentazioni ratificabili da tutti, è stato rincuorante anche in questo caso vedere che non ci eravamo sbagliati, tra l'altro sul forum è presente anche la traduzione in italiano del rapporto tecnico, ringrazio Antonio De Comite.

    Questo solo per dare un esempio pratico di quello che è metodo di ricerca rigoroso secondo i protocolli stilati dalla ricerca seria, e non da quella sensazionalistica e speculativa che viene spacciata per Ufologia infangandone il nome e chi ricerca seriamente e soprattutto gratuitamente e disinteressatamente.

  • #74

    Malles (martedì, 20 novembre 2012 22:10)

    Eone Nero,lei usa troppo le parole "cialtronaggina","fakettari",malafede",incompetente"tutti quelli che la pensano diversamente vero?soprasediamo.
    Hynek Joseph Allen,non fece marcia indietro come dice lei per le troppe fuffe e truffe che aveva riscontrato nei testimoni o nei rapporti degli avvistamenti(da lei sottintesi),al contrario,aveva sbattuto LUI la porta a chi gli chiedeva d'insabbiare con grazia il tutto,cosa per lui (dopo le indagini che provavano il contrario)del tutto inaccettabile.
    Credo che lei non abbia fatto una(anche qui)serena lettura sul menzionato personaggio.Mi permetta di rinverdire i suoi connotati.

    Hynek fu un astrofisico statunitense già condirettore dello Smithsonian Astrophisycal Observatory di Cambridge-Massachusetts,poi direttore del Centro Ricerche Astronomiche Lindheimer presso la Northwestern University e preside della facoltà di astronomia di quella università.
    Credo si possa ritenere Hynek lo scienziato più esperto e documentato sulla fenomenologia ufo del suo tempo(direi anche...postuma),dapprima scettico,fece la propria scelta nel 1963,affermando:"è ASSOLUTAMENTE FALSO AFFERMARE CHE GLI UFO NON SONO MAI STATI VISTI DA PERSONE CON UNA FORMAZIONE SCIENTIFICA.ALCUNI FRA I MIGLIORI E PIù COERENTI RAPPORTI PROVENGONO DA TESTIMONI DI QUESTO TIPO".
    Con queste parole,apparse sullo Yale Scientific Magasine Hynek cominciò ad attirare sul problema ufo l'attenzione della scienza.Si comincià così a parlare del"Collegio Invisibile"da lui animato,operante al di fuori di ogni pressione politica e militare(lui aveva a lungo lavorato come consulente scientifico per l'USAF).Con il"Collegio Invisibile Hynek promosse una serie di riunioni informali di scienziati tese a un periodico aggiornamento sulla questione.

    "Costruì" e diresse il Center for UFO Studies(CUFOS),purtroppo con tale centro,in realtà "Il collegio Invisibile",era uscito allo scoperto solo in parte,molti suoi aderenti,collaboratori e sostenitori,(scienziati americani,inglesi,francesi e australiani,restarono sostanzialmente anonimi per paura di ritorsioni(vedi posto di lavoro ecc.)

    Successivamente in polemica con le conclusioni del Rapporto Condon ( al quale questa volta erano riusciti a mettere il bavaglio)Hynek pubblicava nel 1972 il volume The Ufo Experience:A Scientific Enquiry,affrontando l'argomento di petto e imponendo la propria classificazione di fenomeni ufo.

    Eone Nero,il suo finale mi avrebbe lasciato allibito se ormai non conoscessi il "personaggio",che sentenzia:"le mie non sono opinioni,le opinioni le lascio ad altri questa è ricerca con la R maiuscola e chi non l'accetta è alieno(ma và)sia ai codici etici che deontologici"...come dire :solo io con il mio metodo posso avallare(ma quando mai?)o negare il fenomeno. La ricerca degli altri (anche se non so niente di loro)MONNEZZA.

    Un po di sana modestia le farebbe bene,quello "sconosciuto" di GALILEI dava spazio a tutti e rispettava tutti,lei dal suo circolo chiuso invece può permettersi il contrario, complimenti

  • #75

    XXX (martedì, 20 novembre 2012 22:53)

    Malles, mi meraviglio di te, non conosci ancora il Signor Eone?e

    Solo lui può parlare.

    Ma dopo tutto, tu e lui siete due gli opposti di una stessa medaglia.......cioè,entrambi elementi di disturbo.

  • #76

    Eone Nero (martedì, 20 novembre 2012 23:13)

    @Malles uso i termini confacenti e corrispondenti al vero, è sufficiente vedere lo zoo che è la (F)ufologia) italiana, la cattiva informazione che ha fatto e i devastanti danni sulle masse, sia per quanto spendono per comprare libri, riviste e partecipare a seminari vari, questo vale per tutto il mondo del paranormale che secondo un'indagine EURISPES crea un sommerso di oltre 6 miliardi di euro.

    Riguardo Hynek conosciamo la storia a menadito ma è utile rinfrescarla, si è dimenticato di dire che il fenomeno UFO inizialmente era basato sulle testimonianze e che i metodi di indagine a livello fotografico e video lasciavano il tempo che trovavano fuori dai luoghi di ricerca rigorosi.

    Il mio finale è comprovato da dati, cosa che manca completamente in buona parte della pseudo ricerca.

    E' innegabile che al giorno d'oggi dal fatidico 24 giugno 1947 non esiste un singolo indizio che possa avvallare l'ipotesi extraterrestre del fenomeno UFO, e su questo non ci sono dubbi.

    La ricerca altrui ha valenza quando è confortata da metodologia condivisa, il resto è antitetico alla ricerca stessa, non esistono altri metodi di ricerca se non quelli usati nella ricerca degli altri campi scientifici.

    Lo speculare e l'elucubrare su sensazionalismi o ipotesi esotiche non è ricerca ne in Ufologia, ne nel paranormale e tanto meno nella ricerca scientifica.

    Eviti per gentilezza di cercare di attaccare l'alias che porto poichè questo squalifica la sua persona a corto di argomenti, secondo non le ho dato tale confidenza.

    Ha diniegato il mio gentile invito a discutere delle argomentazioni inerenti il campo misterico ed ufologico sul forum, dove possiamo avere maggiore interazione.

    Riguardo Galileo non citiamolo a sproposito, primo ha dimostrato ed ha permesso agli altri di verificare quello che asseriva, secondo stava per finire sul rogo perchè aveva portato metodo scientifico, lo stesso metodo che vedo inviso qua sopra.

    Ricordo pure che un ricercatore degno di tale nome non fa sarcasmo nei confronti degli assenti vedasi messaggio 14 e seguenti e tanto meno va avanti per fede, la ricerca è cosa seria, quindi eviti per gentilezza sarcasmi quando si rivolge a me sono ripeto molto poco professionali e non Le fanno di certo onore, grazie anticipate.

    Il fenomeno UFO esiste, esiste ed è amplificato da media e fakettari che hanno trasformato la ricerca in business e spettacolo, questo da una parte ha creato ricchezza, dall'altra è stata funzionale ai governi durante la guerra fredda, vedasi difficoltà avute anche all'interno del CUFOS, Renato Vesco uno dei padri indiscussi dell'Ufologia italiana è stato tagliato fuori proprio perchè evidenziava il coverup, e non portava esotismi vari che lasciavano credere alle masse ormai in isteria collettiva che si trattasse di velivoli alieni per coprire i propri velivoli sperimentali.

    Gli atteggiamenti poco rigorosi e spesso basati sulla fede hanno inficiato ed ostacolato la ricerca che da decenni è arenata e ridotta quasi esclusivamente all'evidenziazione dei falsi.

    E' innegabile che dal 1947 ad oggi non si è fatto un solo passo in avanti nel campo Ufologico, il giorno che si abbandoneranno fedi, credenze e metodi erronei forse qualche passo in avanti lo si potrà fare, questo presumo sia nell'interesse di tutti, tranne chi chi ci specula sopra o di chi per uscire dal proprio grigiore necessita di credere.

    Il caso della trovata mediatica del falso UFO in discussione è esempio lampante di come milioni di persone male informate credano che dentro il vulcano è entrato un oggetto lungo un chilometro, solo con metodo e dati scientifici si è riusciti ad evidenziare il falso, mentre per i figli della cattiva informazione è prova di vita aliena.

    La attendo sul forum.

  • #77

    KOSLINE (mercoledì, 21 novembre 2012 00:18)

    Malles forse quel giorno eri a pesca come quando l'uomo ando sulla Luna ( e ti capisco) ma ti sei perso l'ultima Parte della vita estoria di Hynek :

    Negli ultimi anni della sua vita Hynek divenne un critico della Ipotesi extraterrestre popolare. Cominciò ad esprimere i suoi dubbi sul fatto che gli UFO fossero astronavi come oggetti fisici provenienti da altri pianeti. Come lo stesso Hynek disse nell'Ottobre 1976:

    « Io comincio a sostenere sempre meno l'idea che gli UFO siano nella loro fisicità astronavi da altri pianeti. Vi sono troppe cose che depongono contro questa teoria. A me sembra ridicolo che intelligenze superiori viaggino per lunghissime distanze siderali per fare cose relativamente stupide come fermare le macchine, raccogliere campioni di terreno, e spaventare la gente. Credo che dobbiamo cominciare a riesaminare l'evidenza. Dobbiamo guardare più vicino a casa. »

    Hynek cominciava a riferirsi a un possibile legame tra certi avvistamenti UFO e fenomeni psichici; dato che molti resoconti UFO sembravano più pertinenti a racconti di poltergeist e ad altri tipi di manifestatione psichica, piuttosto che "oggetti solidi fatti di hardware con bulloni e scocche saldate". "Questa è una delle ragioni," aggiunse "del perché io non possa accettare l'ovvia spiegazione degli UFO come visitatori dallo spazio più esterno" ecc...

    ---------------------------------------------------
    Poi quando vuoi accontentarmi nel portare alla luce qualche caso considrato da te Reale, mi faresti cosa gradita !!!

    Un saluto ...!

  • #78

    Malles (mercoledì, 21 novembre 2012 11:52)

    Carissimo Dr.Eone,...le va bene così?
    Permasoletto eh!Mi sembrava di essere stato nella norma della corretta fabula(in rapporto alle sue soventi esternazioni che a volte rasenterebbero la censura,ma qui lei è ALIENO da questo)non insista a chiamare(f)ufologia tutto e tutti,il mondo intero specula su ogni cosa,santi compresi,non vuole che non si speculi su argomenti del genere?Suvvia,un po di distaccato,criterio apartitico,dai!

    Lei parte dal 1947(ma io arretro le indagini al 1896,vedi i clamorosi ...sciami ufologici americani)gli indizi iniziali,giunti a delibere finali positive,non sono decine,ma centinaia,ma val la pena di elencarli anche a lei (ne traccerò alcuni all'amicone Kosline quando troverò 10 m. liberi)quando credo proprio che li conosca come me(o no?)e fa orecchie da mercante?

    La ricerca nostra si basa molto(per non dire essenzialmente)sui seri criteri(innovativi ancor oggi)di Hynek,ma non andremo mai a sbandierarli per renderci più credibili e belli come qualcun'altro fa,la ricerca seria questo richiede:lavoro e silenzio,perchè allora sì che tutto diventa un minestrone condito di business.

    Dovrei controbattere per filo e per segno ogni cosa che lei ha detto e che non mi trova affatto d'accordo,partendo da Galilei,definendo il fenomeno ufo solo faketteria,spettacolo e business,si rivela per quello che penso sia,sta a noi esulare da questo,dal bailamme che ne deriva intendo,non rimarcarlo ad ogni piè sospinto,questa specie d'acredine continua che si denota in ogni sua riga,invalida la ricerca stessa e si diventa settari.

    Si calmi non tutti i ricercatori si basano sulla fede,la calma aiuta a scoprire meglio il falso e a discernere il vero.

    SE lei poi è abituato ad avere sempre e comunque ragione da chi è attorniato,sentendosi meritevole di camminare su un tappeto rosso,creda non abbiamo nient'altro da dirci, altro che entrare nel suo forum,che equivarrebbe avere SEMPRE (da parte sua)uno che non guarda le apparenze e i succedanei.La serenità di lavoro è tutta un'altra cosa mi creda.Abbiamo proprio terminato qui,anche se poco o niente definito,mi stia bene

  • #79

    Eone Nero (mercoledì, 21 novembre 2012 15:23)

    Uso il nome che è consono alla fufologia dandone ampie dimostrazioni come in questo caso, vada pure a vedere sul forum come l'autore del servizio trasmesso da Televisa fa parte dello staff del notissimo fakettaro Maussan.

    Cosa devo dire poverini hanno interpretato male le immagini appositamente saturate? XD

    Questa è l'evidenza dei fatti, e non esiste nessun metodo alternativo a quello scientifico, il resto è fufologia come in questo caso.

    Dimenticavo la ricerca è condivisione e non auree misteriche da non sbandierare, lasciamole ai fufologi che speculano queste cose, iniziamo ad avere toni seri che vedo che le sono ancora alieni da come ha aperto la risposta, la serietà e rigorosità stanno alla base di ogni buon ricercatore come il disinteresse economico.

    Da quanto leggo sentire le verità assodate e dimostrabili le duole parecchio, ma di fronte all'inconfutabilità dei fatti ogni mirror climbing ed ogni tentativo di scappare dal confronto la dice abbastanza chiara, venga sul forum e faccia si che ci dobbiamo ricredere.

    La calma ed il metodo hanno permesso di riconosce fake e fakettari nel lunghissimo periodo di ricerca e di chiacchiere ed astruse elucubrazioni filosofiche ce ne facciamo ben poco.

    Il forum non è il mio, ma stia tranquillo che il confronto è sempre aperto, soprattutto se documentato e avvalorato da dati che avvallino quelle che sarebbero opinioni altrimenti, così ci dimostra anche le sue evidenze aliene.

    Non ho ragione documento e per contrastare quanto dico il minimo che voglio sono PROVE e un caso documentato che per Lei sia reale, come Le è stato chiesto anche da Kosline, attendo fiducioso nella speranza che non siano come i dirigibili dell'ondata 1896 ampiamente dimostrata come dimostrato il fake di Aurora.

    Mi perdoni ma è il minimo che si può chiedere e non scappi se realmente è quello che dice ne andrebbe la sua credibilità, venga pure sul forum, li c'è un solo limite il sarcasmo da bettola che squalifica un ricercatore non è gradito come anche qua sopra.

  • #80

    XXX (mercoledì, 21 novembre 2012 17:07)

    Malles ed Eone Nero, quanta brodaglia nei vostri commenti del tutto inutili alla discussione.

  • #81

    Malles (mercoledì, 21 novembre 2012 17:16)

    Chi da del fake al caso Aurora,è una persona subdola o perlomeno sgradevole,non meriterebbe di essere più menzionato e giuro non lo farò più,solo i veri fakettari d'incongruenza contraria parlano così,sbugiardare un'intera comunità di testimoni che vissero in seguito sulla loro pelle(ebbero diversi morti in conseguenza al fatto),con tanto di esodo in comunità limitrofe,è veramente da cestinare,con tanto di cappello in testa,queste si che sono ricerche da osteria(con tappezzeria in vista s'intende).

    @Kosline
    Anche tu Kosline(bruto)figlio mio? Mentre Malles(Giulio Cesare)riceve le 17 coltellate.Mi vengono così non farci caso.è vero (solo) in parte quello che dici,parlo dell'intercanalarsi dei fenomeni ufo e il poltergeist,quelli da lui visionati(Hynek)erano relativamente pochi,ben più numerosi si ebbero in dualità di interpretazione con altra tipologia ESP,che non si capiva dove cominciava l'uno e dove finiva l'altro.

    Anche Jung a proposito aveva la sua teoria,in un suo libro pubblicato nel 1958(Ein Modern Mythus)affrontò il problema ufo,proponendo (anche) una spiegazione in termini psicologici.
    Jung si rese conto che la sua teoria non era però in grado di spiegare il fenomeno nella sua globalità,qui sta proprio la sua grandezza,(a dispetto dei soliti soloni)quella di ammettere la sua impotenza e non se la sentì di liquidare la faccenda così semplicemente.

    Mantenendo fede a quanto promesso,ti darò un piccolo elenco di casi considerati meritori di fede.Al posto di Aurora ne avrei messo un'alto,ma lo elenco in questa occasione,ho trattato una parte di questo caso poco tempo fa,mi ero chiesto come mai nessuno mi contestava,se ti va fallo ora
    A proposito Kosline,dai pure il tuo parere(non pregiudizievole)anche sugli altri che dirò,ma dopo un azzeramento dei pesi strutturali accumulati in ambito forum,è un semplice consiglio,vedi tu,non in sostanza giudizi già espressi da link-aggi estrapolati dove la visione è di parte,ci vuole il suo tempo ,lo sò,ma ne vale sempre la pena se il risultato risulta poi è estraneo a condizionamenti.

    Per rialacciarmi a Hynek menziono il caso di Pascagoula(Mississippi)dell'11 Ottobre 1973 che ebbe per protagonisti gli operai Charles Hickson e Calvin Parker sottoposti all'ipnosi regressiva dal prof.James Harder dell'APRO alla presenza di Hynek.Il responso dei due scienziati fu deciso e inequivocabile,Hynek:"non ho alcun dubbio che questi uomini abbiano vissuto una reale,terrificante esperienza".
    Harder:"L'esperienza che hanno vissuto è reale,posso dire d'esser certo oltre ogni ragionevole dubbio che il fenomeno ufo è di natura extraterrestre".

    Mi sto rendendo conto che ci vorrebbe più tempo per dire molto di più,saremo più concisi possibile,ti propongo ancora il famoso fatto della Foresta Apache.Qui ci sarebbe da scartare NON l'accaduto,ma i fatti di speculazione evidenti e susseguenti.
    O ancora:la drammatica avventura di un bambino di 9 anni,Raimundo Mafra che assistè al rapimento del padre nella località di Duas Pontas,in prossimità della citta brasiliana di Diamantina.Due ufo emettenti lucimolto intense(successivamente unitosi in uno solo)si abbassarono su di loro portando via l'uomo.Di Rivelino Mafra non si trovò più traccia.

    O ancora ciò che successe al sig.Domenico Casarini di Lirio, PV il 10 luglio 1993.Questo è uno dei casi trattato da noi nel 1997.precedentemente (il giorno successivo all'evento)fu investigato da uno di noi che a quel tempo agiva da solo,aggregatosi appunto nel 1997.

    Ripartimmo ad indagare come se non avessimo in mano nessun responso,e quello che scoprimmo in oltre due mesi d'indagini,fu per noi come avvicinarci a qualcosa che non era di questo mondo,pur nella sua oggettiva realtà,questo era un caso che a suo tempo divideva un po tutti,meno i residenti del piccolo comune che per inteso si trova tra Broni e Montalto Pavese,faccio una pausa,spero lunga,mi state portando via troppo tempo,a te la parola

  • #82

    XXX (mercoledì, 21 novembre 2012 17:28)

    Malles il caso aurora è un fake gramde quanto una casa!!!!

    Per quanto ancora dovremmo leggere l'immondizia che proponete tu ed il tuo amico Eone Nero, post che fanno veramente cadere il latte alle ginocchia

  • #83

    Eone Nero (mercoledì, 21 novembre 2012 17:37)

    Perfetto Malles, Lei si è palesato per quello che realmente Lei è offendendo il prossimo gratuitamente non avendo argomentazioni e vedendo il terreno crollare sotto i piedi, mi spiace aver perso tempo con chi è alieno alla ricerca all'educazione ed al confronto, essendo pregno di livore.

    La prego vivamente di evitare determinate offese per il quieto vivere, non mi ripeto più.

    Grazie anticipate.

    I casi che ha proposto verranno discussi sul forum con ampi dettagli, questo per corretta informazione e per evidenziare quanto sensazionalismo e falsa informazione orbiti intorno alla tematica.

    Ps, spero pubblicherà i risultati dell'indagine su Casarini come prevede il codice di ricerca.



  • #84

    Mario (mercoledì, 21 novembre 2012 18:01)

    Eoneeee e non vi incazzate!!!

    Però scusatemi, per lei sono tutti pregni di livore, ma chisà perchè tutti se la prendono con lei, forse perchè fracassa un pole palle?

    Oppure perchè gli altri hanno le idee OBNUIBILATE HAHAHAHAHAHAH

  • #85

    KOSLINE (mercoledì, 21 novembre 2012 18:56)

    @Malles, Qualche caso da te citato lo conosco qualche altro no, vediamo di approfondire, ecco perchè ti dicevo vieni sul forum che apriamo 3ad specifici e ci facciamo una bella full immersion, qui diventa un casino mo approfondire.

    Ti riportavo la storia di Hynek solo perchè mi colpivano le sue ultime affermazioni e considerazioni a fine carriera, che vedevo da te non citate nel tuo precendente intervento, e penso siano importanti, tutto qua !

    Qui come vedi andiamo Ot e gli utenti giustamente si possono lamentare .

    Una piccola precisazione:

    Il Forum non e' di Eone come non e' di nessun altro utente, e' un contenitore dove le persone si confrontano e si scambiano pareri e info.

    Ti dicevo quali casi per te sono reali, proprio perchè vedo che spesso li citi ed ero curioso come sempre sono di conoscere cose nuove, vado alla ricerca di vita extraterrestre seguendo i canoni della mia logica che spesso si accostano a quelli della scienza, odio le Fakettate e speculazioni, ma stai sicuro che difficilmente parto PREVENUTO, come difficilmente mi si gabba XD !!!

    Sulla tematica ad oggi PER COME LA VEDO IO, qualche caso interessante da studiare meglio o qualche caso controverso sicuramente ci sono, ma di casi concreti che certficano la presenza Aliena sulla terra al 100% che io sappia NON CI SONO, ma questo magari e' solo un mio deficit, CONTINUO ad indagare !

    Ti rinvito a venire sul forum non per costrizione ma per sano confronto anche magari rimanendo alla fine ognuno con le sue opinioni o visioni, e se il motivo che non vuoi sbarcare li e che pensi che sia un club prive formato da quattro gatti, ti assicuro che ti sbagli, e' formato da tante persone spesso con vedute diverse, e anche con il buon Eone vedrai che troverai un intesa, qui spesso una parola tira l'altra e non ci si comprende, se poi i motivi sono altri alzo le mani XD !!!

    Alla Prox !

  • #86

    Massimo (mercoledì, 21 novembre 2012 20:21)

    Alessandro,malles non erano questi gli accordi sottintesi da tutti nel 2001 dopo le battaglie sostenute che tu conosci bene.Niente doveva trapelare,del lavoro di gruppo se non dopo consulta.Mi risulta ora il contrario.Ne riparleremo il 5 di Dicembre,ci sarai?Ci vediamo ciao.

  • #87

    Malles (mercoledì, 21 novembre 2012 22:51)

    Chiedo venia Max,anche agli altri,mi sono lasciato andare un po,è la prima volta in tanti anni,già mi han fatto fischiare le orecchie Giò e Marì al cellulare,sono stato adescato da quel provetto pescatore di Kosline(è nu bravo guaglione)non accadrà più,un abbraccio e a presto

  • #88

    KOSLINE (mercoledì, 21 novembre 2012 23:25)

    Be essendo nato e cresciuto nella citta dei due mari, a 100 metri dal mare , direi che si può togliere il provetto ormai XD !!

    Pero vedo che ve la cantate e ve la suonate ABBASTANZA BENE ragazzi, dai avete un futuro sicuro come Band se vi va male con l'ufologia !!! AHAHA senza rancore EEE ma ste barzellette le facevo all asilo, un saluto !!!

  • #89

    XXX (mercoledì, 21 novembre 2012)

    Se fossi su Facebook metterei mi piace al commento N88 hahaha

    Malles sei senza vergogna tu e?