Luci e sfere di fuoco nel cielo della Gran Bretagna. Meteore o detriti spaziali ?

Proprio mentre nel Nord Italia si parla di luci misteriose, il cielo ha offerto uno spettacolo a suo modo indimenticabile nell'estremo nord dell'Europa. In Scozia, Galles e Irlanda del nord, migliaia di persone hanno avvistato oggetti luminosi dal Coleraine sulla costa nord, fino al sud-est di Strangford Lough. Segnalazioni sono arrivate anche dalle Midlands fino al nord-est dell'Inghilterra, Glasgow ed Edimburgo comprese. Della vicenda si sono occupati i principali giornali inglesi dal Telegraph alla BBC. Nonostante le prime ipotesi si siano concentrate su detriti satellitari si pensa anche a uno sciame di bolidi. E molti chiamano la polizia chiedendo degli Ufo.

Scrive la BBC : riportando i commenti dei testimoni

 

"Non erano luci divergenti, in un primo momento ho creduto fosse un aereo. Era piuttosto basso sull'orizzonte e in movimento molto più lento di quanto ci si aspetterebbe dalle stelle cadenti. Era incredibile!"  Diane Martin Rainworth, nel Nottinghamshire, ha affermato di aver visto una palla di colore giallo brillante e arancione che viaggiava da est ad ovest.

 

Ma non tutte le testimonianze coincidono.

 

Al Durham Constabulary hanno dichiarato di essere stati sommersi dalle chiamate dei cittadini che denunciano gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati che hanno illuminato il cielo notturno nella notte fra il 21 ed il 22 settembre.  Il Dr.Tim O'Brien, diretto associato del Jodrell Bank Observatory, ha rilasciato alla BBC le seguenti parole: "E' difficile dire esattamente se si trattava di pezzo di roccia spaziale che si è incendiata nell'atmosfera, o se erano detriti spaziali per lo più dell'uomo, ad esempio pezzi di un veicolo spaziale che è bruciato nell'atmosfera".

Scrive invece il Telegraph:

 

L'Osservatorio Kielder in Northumberland ha riportato la descrizione di un "palla di fuoco enorme" con ben 100 pezzi del frammenti nel cielo. Stephen Chetrit, di 46 anni, operaio a Thornhill, vicino a Dumfries, ha detto di aver notato il cielo mentre stava guardando la televisione nella sua casa intorno alle 10:45 pm. "Ero nel mio salotto con le luci spente quando ho visto le luci fuori dalla mia finestra. Non sapevo cosa fosse, così ho inizialmente chiamato la polizia per chiedere se avevano avuto rapporti di eventuali UFO o qualcosa di strano. Mi hanno detto che avevano avuto un sacco di chiamate da persone che hanno riferito di aver visto le luci, e che si trattava di una pioggia di meteoriti."

 

Gli astronomi da parte loro hanno detto che non era prevista nessuna pioggia di meteore nella notte di Venerdì - e che molto probabilmente gli oggetti erano stati creato dall'uomo.

Greg Smye-Rumsby, un astronomo del Royal Observatory, ha detto: "La pioggia di meteoriti prossima non è prevista prima del 7 ottobre, quindi la mia ipotesi è che questo fatto sia in realtà dovuto a detriti spaziali, piuttosto che a un oggetto naturale"

 

Quello che per ora è dato sapere è che il fenomeno ha interessato un territorio molto vasto e la difficoltà nel trarre conclusioni è evidente, poichè le testimonianze differiscono. Gli esperti interpellati se da una parte escludono uno sciame di bolidi, dall'altra parte considerano improbabile anche che un oggetto come i detriti spaziali potessero produrre un fenomeno di tale entità. E qualche ragazzo intervistato dalla Bbc descrive scene alla "Independence Day" - il film su l'invasione aliena per eccellenza. Sicuramente un bello spettacolo a prescindere.

Uno dei video caricati su You Tube in merito all'evento:

Scrivi commento

Commenti: 17
  • #1

    Cinese (martedì, 25 settembre 2012 07:40)

    Una sorta di rappresentazione delle certezze degli scettici insomma...

  • #2

    Insider (martedì, 25 settembre 2012 09:31)

    Dovrebbero essere riportati ulteriori aggiornamenti sul blog di Bad Astronomy che tratta la notizia:

    http://blogs.discovermagazine.com/badastronomy/2012/09/21/very-bright-and-spectacular-meteor-seen-over-northern-uk/

  • #3

    Malles (martedì, 25 settembre 2012 09:36)

    Scettico Ci risiamo...Provvidenza

  • #4

    Lau (martedì, 25 settembre 2012 11:40)

    Curiosa questa disputa tra detriti e meteore non penso si possano certo confondere ....-.-

  • #5

    Luigi D. (martedì, 25 settembre 2012 11:52)

    In rete girano video che mostrano cose molto diverse e non ci capisco molto...in alcuni video si vedono frammenti che prendono fuoco per l'attrito con l'atmosfera, in altri il colore diventa verde e in altri sembra che gli oggetti vadano più veloci. Non potrebbe essere per caso che nella stessa notte ci siano stati casi diversi perché francamente è un bel mistero O.o

  • #6

    iavon (martedì, 25 settembre 2012 12:34)

    Ok non è un sito proprio attendibilissimo sotto il lato scientifico... ma questo articolo (di oggi) ha attirato la mia attenzione e magari (usando un po di fantasia, presumendo che fosse vero) può centrarci qualcosa, considerando la gravità che potrebbe generare un oggetto così enorme.
    Ma sopratutto l'intervista fatta a Amy Mainzer (e le sue titubanze) è interessante:
    http://www.segnidalcielo.it/2012/09/il-pianeta-x-e-davvero-gia-dentro-al-nostro-sistema-solare/

  • #7

    FABIOSKY63 (mercoledì, 26 settembre 2012 00:35)


    ...confondere...

    l'articolo è chiaro sia sull'ipotesi detriti che su quella delle meteore...basta rileggerlo con attenzione..;)

    va da se che -COSI'- c'è spazio -ANCHE- per altre interpretazioni...forse meno convenzionali...

    bye..:)

  • #8

    Insider (mercoledì, 26 settembre 2012 09:29)

    @FABIOSKY63

    Non va da se, va solo per te... (e altri sognatori) :-)
    Perchè allargare le due uniche ipotesi a quelle "meno convenzionali" quando ci sono tutti gli elementi per arrivare all'esatta natura del fenomeno?

    Credo che la disputa tra detriti generati da un rientro satellitare e detriti meteoritici nasca dall'individuare l'esatto azimut d'ingresso della "fireball" ricostruendo sia la sua traiettoria che la velocità.

    Sulla base di questi calcoli che diversi astronomi ed astrofili stanno effettuando, l'ipotesi più prababile è che si sia trattato dell'impatto di un asteroide Aten, il cui perielio si trova all'interno dell'orbita terrestre:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Asteroide_Aten

    Questi fenomeni vanno letti correttamente, senza fantasticarci troppo.

  • #9

    FABIOSKY63 (mercoledì, 26 settembre 2012 12:01)


    ...letture...

    @INSIDER
    quando i nostri scienziati del cielo accerteranno la tua ipotesi che BEN venga l'accettazione della stessa...da parte mia il problema NON sussiste..:)

    se queste risposte (quelle VERE e accertate), e più ce ne sono più mi fa piacere, pensi attenuino la NECESSITA' di fantasticare, ed andare OLTRE l'apparente realtà, dell'uomo bèh! illudi te stesso e, BEN COSCIENTE di farlo...e poi, chi ci crede?.:)

    non ho "altro" da recriminare al tuo operato, sempre puntuale...grazie per il link, lo studio volentieri..:)

    ciao!..

  • #10

    Insider (mercoledì, 26 settembre 2012 12:13)

    @FABIOSKY63

    Si può certamente fantasticare e sognare su qualcosa che non risulta spiegabile da nessun punto di vista, non è questo che è vietato (ci mancherebbe). Ma non credo sia corretto speculare su "ipotesi alternative" quando - nel caso specifico - l'evento è pressochè spiegato e identificato. Ciao.

  • #11

    FABIOSKY63 (mercoledì, 26 settembre 2012 13:47)


    @INSIDER
    attendo appassionatamente conferme...ufficiali..;)
    ciao..:)

  • #12

    Daniele (mercoledì, 26 settembre 2012 14:35)

    Caro Insider, a volte basterebbe un po' di buon senso... ;) ;) ;)

  • #13

    Macario Pirola (mercoledì, 26 settembre 2012 23:27)

    Due anni fa ho visto un UFO verde e blu con luci lampeggianti gialle. Sono stato rapito a bordo e ho visto strani esseri gelatinosi a forma di polpo che camminavano sui tentacoli. Mi parlavano per via telepatica e mi hanno annunciato la prossima fine del mondo. Se ci credete bene se no arrangiatevi! Io so molto ma molto di più di Zanfretta e di chiunque altro di voi messi insieme!

  • #14

    FABIOSKY63 (giovedì, 27 settembre 2012 11:33)


    ...polpi...

    mmmh...erano dello stesso colore di quelli della pubblicità televisiva o del colore di quelli nel film MIB1?..

  • #15

    Cinese (giovedì, 27 settembre 2012 19:55)

    @fabiosky:

    No, macario ne porta sempre una scorta nel naso

  • #16

    Lorenzo (giovedì, 27 settembre 2012 23:05)

    Io ci credo.
    La prossima volta portati dietro una lampara: Chissà che tu non riesca a prenderne uno e mostrarlo. Se lo metti per terra, quello cammina sui tentacoli e si rivolge sempre verso il mare anche in montagna...ne sa più di noi in fatto di orientamento.

  • #17

    London (giovedì, 15 novembre 2012 09:44)

    Non mi interesso di ufo o cose simili, sono su questo sito e sto scrivendo solo perchè sto cercando di capire che ho vista l'altra sera a Londra poco prima che venisse buio, ero alla fermata del bus con un amica e vedo passare sei o sette luci che viaggiavano vicine in ordine sparso e in senso orizzontale, ovviamente non potevano essere aerei di linea perchè veramente molto veloci e ho pensato che se fossero stati aerei da guerra significherebbe che gli inglesi sono arrivati ad avere tecnologie veramente strabiglianti , penso che non avrò mai risposta su quello che ho visto, certo che sono rimasto un po perplesso quando ho letto poco tempo fa che un ministro inglese ha rilasciato una dichiarazione che diceva che in caso dinattacco alieno saprebbero come difendersi, se avesse detto una cosa del genere un ministro italiano sarebbe già ricoverato.