Trovato zucchero nello spazio, segnale della presenza di vita ?

Gli astronomi hanno compiuto una "dolce" scoperta: molecole di zucchero semplice fluttuanti nel gas attorno a una stella lontana circa 400 anni luce, il che suggerisce la possibilità dell'esistenza di forme di vita su altri pianeti. Questa scoperta non prova che la vita si sia sviluppata in altre parti dell'universo, ma sottintende che non esiste nessuna ragione del contrario. Gli astronomi hanno dimostrato che le molecole ricche di carbonio, le basi della vita, potrebbero essersi generate anche prima della formazione dei pianeti. Vediamo su quali basi si fonda questa convinzione.

Gli scienziati usano il termine "zucchero" per riferirsi alle molecole organiche conosciute come carboidrati, composte da carbonio, idrogeno e ossigeno.

Come spiega Jes Jørgensen della Copenhagen University, le molecole che il gruppo di studiosi ha rilevato nello spazio rappresentano la forma più semplice di zucchero, il glicolaldeide. 
Può trovarsi sulla Terra, di solito sotto forma di una polvere bianca inodore. Anche se non viene utilizzato per dolcificare gli alimenti, secondo gli scienziati è fondamentale perché svolge un ruolo chiave nella reazione chimica che genera acido ribonucleico (RNA), una biomolecola cruciale presente in tutte le cellule viventi.
Jørgensen afferma che non è ancora esattamente chiaro come il glicolaldeide venga prodotto nello spazio, ma le osservazioni suggeriscono che si formi nei granelli di polvere coperti di ghiaccio nelle dense e fredde zone delle nuvole molecolari interstellari.

La prima volta dello zucchero nello spazio

È la prima volta che lo zucchero viene avvistato così vicino ad una stella simile al sole.
In precedenza, il glicolaldeide era stato rintracciato in soli due altri luoghi nello spazio: vicino al centro dell'enorme nube di di gas e polvere al centro della nostra galassia - la Via Lattea - e in una grande regione di formazione stellare, situata a 26 mila anni luce dalla Terra.

"Entrambe le regioni sono molto più lontane, e sono state osservate a una risoluzione inferiore. Per questo gli astronomi non sono riusciti a individuare la posizione delle molecole", spiega Jørgensen.

La nuova scoperta, che si è concentrata sul gas caldo che circonda una giovane stella, la IRAS 16293-2422, è stata compiuta grazie all'Atacama Large Millimeter Array (ALMA), un grande radio telescopio situato in Cile.
"Questi risultati danno a noi e agli altri astronomi gli strumenti per cercare altre molecole prebiotiche, e possibilmente più complesse, nelle regioni in cui stelle e pianeti si stanno formando", conclude Jørgensen.

Nationalgeographic.it

Scrivi commento

Commenti: 27
  • #1

    Rigel (martedì, 11 settembre 2012 20:57)

    La vita nello spazio (almeno nei suoi stadi primari) è già stata confermata più e più volte.
    Per ora, come in questo caso, si limita ad essere osservata nei suoi "mattoni principali".
    Se pensiamo che 30 anni fa eravamo ancora nel campo delle ipotesi, credo si possa essere fiduciosi che (almeno i più giovani) questa è l'era della grande scoperta.

    Ritengo che l'esponenziale crescita delle tecnologie di osservazione dello spazio lontano, ci porterà a breve (decine di anni) a poter monitorare in maniera approfondita almeno quella parte di universo che sta nelle nostre immediate vicinanze (decine di A.L.).
    Essendo io un convinto estimatore dell'equazione di Drake...credo che almeno una civiltà "visibile" possa trpovarsi in questo raggio d'azione.

    La mia speranza è di essere ancora al mondo...quando ciò accadrà.

    Anzi, essendo io una persona basilarmente "peace love & consciousness"...estenderei la mia speranza almeno a tutti coloro che leggono questo post :-)))

  • #2

    Pisu (mercoledì, 12 settembre 2012 10:03)

    Che grande cuore e che grande persona

  • #3

    Anti-Rigel (mercoledì, 12 settembre 2012 12:22)

    La vita nello spazio (almeno nei suoi stadi primari) è già stata confermata più e più volte!??? E quando mai? Non è vero! Abbiamo trovato solo elementi favorevoli alla vita (pochissimi, fra l'altro), ma nulla che viva, nemmeno un microbo, nemmeno un virus!!! Dunque di cosa ciarliamo? Peace, love & consciousness???? Questa è bella! Magari non ti saluti nemmeno col vicino di casa! E pretendi di amare essere alieni provenienti da altri mondi? Ma andiamo via... ma cosa diciamo mai?! La pace cominciamo a farla qui in terra che con gli alieni inesistenti è fin troppo facile andare d'amore a d'accordo. Falla con me la pace, così vediamo se sei davvero peace & love consciousness!

  • #4

    Pisu (mercoledì, 12 settembre 2012 14:33)

    Che piccolo cuore e che piccola persona.

  • #5

    FABIOSKY63 (mercoledì, 12 settembre 2012 16:18)


    ...elementi...

    ..."dammi zucchero!..di più!..di più!..glugluglu...aaahh!.." (Man in Black, 1997 di B.Soonenfeld)...

    la vita è variegata ed...inimmaginabile..:)

  • #6

    Malles (mercoledì, 12 settembre 2012 17:52)

    Ricordo anche che lo zucchero non lo sopportava....gli erano venute certe..occhiaie

  • #7

    Klaatu! Verata! Ni.. *coff-coff* vana... (mercoledì, 12 settembre 2012 18:22)

    'Dammi un po' di zucchero, baby' (Ash Williams, 1993)

  • #8

    Anti-Pisu (mercoledì, 12 settembre 2012 21:35)

    Che microbo insignificante!

  • #9

    Rigel (mercoledì, 12 settembre 2012 22:13)

    @Anti...
    Encelado ha dei geyser. Le analisi dei getti di vapore hanno rivelato materiale organico. Su Marte vennero prelevati dei campioni dal suolo. Le analisi rivelarono la presenza di microbatteri viventi. La NASA ammise di "averli cotti" per un malfunzionamento delle apparecchiature di "sostentamento dei campioni".
    Il ghiaccio di alcune comete ha rivelato al proprio interno composti organici.
    Questo per ora ciò che è stato appurato.
    Attendo con estrema curiosità un'esplorazione sottomarina di Europa...che credo darà ancor maggiori soddisfazioni.
    Riguardo il "falla con me la pace"...devo per forza rispondere?

  • #10

    Rigel (mercoledì, 12 settembre 2012 22:16)

    Grazie, Pisu. :)
    Sul cuore...posso essere d'accordo. Sul "grande persona"...devo ammettere che troppo spesso non è stato così ^_^

  • #11

    Lorenzo (mercoledì, 12 settembre 2012 22:32)

    @FABIOSKY63

    "la vita è variegata ed...inimmaginabile..:) "
    -----

    Certamente...magari basata anche sul silicio...mah.
    Rimaniamo in ambito carbonio che è meglio, lo zucchero piace a tutti e ci rende uniti nella specie.

  • #12

    Pirullo (mercoledì, 12 settembre 2012 22:55)

    Pooooooveri illusi! State ad aspetta' gli alieni! Campa cavallo che l'erba cresce! Aspettate aspettate! Quando vi cadranno i denti, porterete gli occhialoni a fondo di bottoglia e camminerete curvi con il bastone, portando il pannolone di dietro, fatemi sapere. Può darsi che per allora saranno sbarcati sti alieni! Auguri a tutti!

  • #13

    Professor Malafede (mercoledì, 12 settembre 2012 23:04)

    Bravissimo Pirullo! Gli alieni sono belli, sono brevi, sono buoni, sono tutto, sono Dio! Ops! Scusate, non volevo! Cancellate pure la parola "Dio" e lasciate "alieni"... Scusate non lo farò più! Viva gli alieni! Quando verranno a salvarci? Aaaah... loro si! Presto alieni, venite, correte sui dischi volanti e venite a savarci tutti, belli e brutti! Portatemi via sulle vostre astronavi dorate! Eeeh... si, campa cavallo!

  • #14

    Anti-Anti (mercoledì, 12 settembre 2012 23:45)

    POVERACCIO!

  • #15

    Malles (mercoledì, 12 settembre 2012 23:54)

    à profesò si st'ì ajeni te fanno stò efetto
    iè mejo giocà a dama

  • #16

    Professor Malafede (giovedì, 13 settembre 2012 02:24)

    Ueh bambo! A me gli alieni non fanno nessun effetto. L'effetto lo fanno a te... visto che per te e per altri sono il surrogato di Dio. Eh sì... a qualcosa bisogna proprio credere, non c'è nulla da fare. Ma si, credete pure negli alieni va... Poi mi racconterete le vostre delusioni pseudomistiche... quando vi cadranno i denti, porterete gli occhialoni a fondo di bottiglia e camminerete curvi con il bastone, portando il pannolone di dietro... auguri!

  • #17

    Bombolo (giovedì, 13 settembre 2012 02:29)

    Per un poco di zucchero già parlano di alieni e astronavi. Ma non gli viene il sospetto di essere un po' pazzoidi?! Non parliamo poi dei soliti ignoranti. Dov'è che avrebbero trovato batteri? Ma mi facci il piacere... diceva il grande Totò!

  • #18

    Pitagorico (giovedì, 13 settembre 2012 02:34)

    Il Web è pieno di gente che scrive per sentito dire e che non sa nemmeno cosa dice. Vita basata sul silicio? Chiunque conosca minimamente la chimica del silicio si rende conto dell'enorme sciocchezza contenuta in queste parole! Collegate il cervello alla lingua prima di parlare per piacere. Dalla glicolaldeide alla vita come la conosciamo poi c'è una distanza immensa!!!

  • #19

    Malles (giovedì, 13 settembre 2012 11:12)

    Caro professor Malafede,complimenti
    Oh,che imperturbabile cerimoniale,che sfilza di stupende s.......e =smancerie
    che finezza degna di un professore che professa(insegna)il bon ton.
    Devo confessare però che la definizione-bambo-mi è piaciuta più delle altre.
    Nascosto dietro i miei occhialoni a fondo di bottiglia,curvo appoggiandomi al mio bastone,le faccio la riverenza inchinandomi profondamente,tanto sul di dietro porto i pannoloni


    @Pitagorico
    Convengo con te "dalla glicolaeide (zucchero composto dico io)alla vita come la conosciamo poi c'è una distanza immensa"
    Vero ma COME LA CONOSCIAMO NOI E COME CI èDATO DI SAPERNE CON PARAMETRI ANCORATI AD UNA SCIENZA ANCORATA A SUA VOLTA A SCOPERTE CHE ESCONO FUORI DA UN GRANELLO DI POLVERE PERSO NELLO SPAZIO.Non può esserci nientaltro?Con quale certezze possiamo affermare ciò?

  • #20

    Pitagorico (giovedì, 13 settembre 2012 11:28)

    Appunto con le certezze della scienza, che a riguardo sono già più che sufficienti. Stop.

  • #21

    Professor Malafede (giovedì, 13 settembre 2012 11:34)

    @ Malles

    Scusa, non sapevo che tu fossi già nascosto dietro gli occhialoni a fondo di bottiglia, curvo sul bastone, con i pannoloni sul didietro! Evidentemente avrai appena 90 anni! Quando ne avrai 110 e non ci vedrai più, camminerai con il treppiedi e ti scagarellerai anche con i pannoloni sul dietro, mi dirai se sti alieni sono arrivati oppure no. Intanto li hanno trovati? Eeeeeh??? Mi sai dire qualcosa? Li hanno trovati??? Come? Aaaaah... scusa... ti è caduta la dentiera?!! Ma un po' di colla no eh?


  • #22

    Dott. Massimo Pomodoro - CICAP (giovedì, 13 settembre 2012 11:55)

    Mi sembra chiaro che in tutta questa vicenda non ci sia niente di sensazionale. Abbiamo già studiato il caso e non c'è alcuna traccia di vita aliena.

  • #23

    Malles (giovedì, 13 settembre 2012 14:16)

    @ Al moderatore ,e modestissimo professore in Malafede. Visto che avevo proprio indovinato? Tu vecchio mio insegni(e chi ti segue sono senz'altro tantissimi)l'etica del galateo.
    Sei così bravo nel tuo ruolo che propongo di spedirti su Sirio come insegnante per scuole extraterrestri

  • #24

    Lorenzo (giovedì, 13 settembre 2012 14:53)

    @Pitagorico
    "Collegate il cervello alla lingua prima di parlare per piacere"
    -----
    L'intero intervento era in tono ironico.
    Ti fo una pernacchia.

  • #25

    FABIOSKY63 (domenica, 23 settembre 2012 03:58)


    ...vita...

    @Lorenzo
    io no!..mi sento un pò meno iconoclasta ah!ah! anzi, quasi "creativo...

    e allora ci "sparo" un BEL linkozzo eh!eh!..nutrito di "dolci" parole POCO zuccherine...

    da-mmi zucchero!..di più!.:)

    http://it.wikipedia.org/wiki/Biochimiche_ipotetiche

  • #26

    FABIOSKY63 (domenica, 23 settembre 2012 04:06)


    ...ipotesi?..

    avevo dimenticato l'altra da me preferita..:)

    http://www.daviddarling.info/encyclopedia/A/ammonialife.html


  • #27

    Cinese (domenica, 23 settembre 2012 19:51)

    Se trovate involtini primavera nello spazio.... Ehm.... scusate.... Colpa mia....