Curiosity: niente ufo all'orizzonte, solo pixel difettosi

Il rover della Nasa Curiosity ha appena partorito le sue prime immagini e puntuali sono arrivati i presunti ufo. In un video, pubblicato su You Tube e ripreso sull’Huffington Post, sempre molto attento all'argomento si intravedono alcuni strani punti, che qualcuno ha subito chiamato ufo. Le anomalie sono quattro.

Di casi come questi nel corso degli anni ne sono usciti tanti, spesso spiegati come distorsioni dell'immagine, ombre e luci, giochi di prospettive e riflessi. In questo caso la Nasa non si pronuncia ma sembra solo il caso di un difetto di interpolazione delle immagini. A seguire il video e i frames incriminati.

Insomma siamo di fronte a distorsioni molto comuni, che capitano anche con le migliori tecnologie di cui dispone Curiosity. Certo quando succede in una fotocamera di una casa sperduta di qualche casetta a schiera la cosa non fa notizia, se è il nuovo rover della Nasa a fare gli stessi errori l'eco è maggiore. Ma ci sentiamo di escludere che si tratti di qualcosa di rilevante. Anche se da parte dell'Alien Disclosure Group UK, che ha caricato il video con solerzia, i pareri potrebbero essere diversi.

Ad ogni modo sotto trovate la foto da dove il video ha estratto i presunti, ufo. Si nota poco a causa del basso contrasto. La perspicacia del gruppo ADG però ha individuato i quattro punti. 

Commenti: 101 (Discussione conclusa)
  • #1

    FABIOSKY63 (sabato, 25 agosto 2012 04:55)


    ...precognizione..

    questa l'aspettavo da un momento all'altro! eh!eh!..é mattina! sai che qualcuno sta per fare il cappuccino, e NON puoi NON aspettarti di sentire L'ODORE del caffè eh!eh!..

    all'esame fotografico risultano reali...fisici e questo -SOLO- attraverso l'applicazione di un filtro denominato "bassorilievo" che serve ad evidenziare dal "tessuto di fondo" dell'immagine ogni qualsiasi differenziazione NON evidente alla semplice visualizzazione oculare...

    dalla differenziazione dello stesso tessuto, composto da pixel deformati attorno agli "ufo", si pùo denotare come essi appaiono NOTEVOLMENTE alterati, quasi ci fosse dagli stessi "ufo" una certa emissione di "calore"...EVIDENTE infrarosso, vista la sovraesposizione delle immagini SOLO sui punti "ufo" e perfettamente in linea con tutte le tarature relative ai VALORI di luma/croma riscontrabili a livello del suolo...

    cosa per altro NON impossibile (l'emissione di calore) se consideriamo gli oggetti, qualsiasi cosa essi siano, come velivoli NON convenzionali, da chissà che cosa propulsi...non vedo ali, augelli, forme idrodinamiche, né "scie" ah!ah! di combustione...

    dovremmo quindi presupporre in funzione di quanto precedentemente -SOLO- accennato di trovarci di fronte ad un molteplice fenomeno INTELLIGENTE, TECNOLOGICO, SCIENTIFICO, INCONFUTABILE, INCONTROVERTIBILE, INELUTTABILE, ECC.ECC.ECC...e quindi NON è tipico dei BOCCALONI, FUFFAROLI, CIARLATANI, BIGOTTI, E POI AH!AH! non me le ricordo tutte eh!eh! che ci volete fare...

    in alternativa del quale (fenomeno intelligente ecc.)dovremmo senza dubbio ALCUNO presupporre che il Grande Naso abbia VOLUTAMENTE eh!eh! introdotto le suddette ALTERATE e mistificanti immagini COMPROVANTI la presenza di una tecnologia (all'infrarosso) NON di manifattura terrestre al fine di promuovere un'azione di "anti-ANTI-debunking", il TUTTO per PREVENIRE, ecco la parola giusta! "ITALIANI"! PRE-VE-NI-RE! una qualsiasi SANA ma ahimè ANCORA, e purtroppo per i detrattori dell'ipotesi extraterrestre, IN-CON-FU-TA-BI-LE...FUFFAAAA!!! ebbene si amici ascoltatori! FUFFAAAA...vera fuffa marzianaaaa!..COME non l'avete mai vistaaa!..allo stato brado e priva della targhetta CE...OOOOH!..

    finalmente l'abbiamo ESPORTATA -ANCHE- su Marte! alla faccia ah!ah! di Piccaluga e delle sue piante!..NON E' MUFFA OOH!!! ma fuffa fuffa fuffa! ve lo abbiamo -SEMPRE- detto che era LA VERITA'!!.NO?!.EH?!.

    fine di un epoca...che PERO' andrà a finire (moto a luogo) nei libri di storia, con annessi e CONNESSI...requiem in pax...

    ..:)

  • #2

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 08:43)

    A me sembrano i pixel più tridimensionali del mondo.
    Avete pensato alle lanterne cinesi?

  • #3

    Sutter Kaine (sabato, 25 agosto 2012 09:25)

    Questo post secondo me finisce male - sto giro ci insultiamo di brutto - :D - proviamo a raggiungere i 300 o 400 post?
    Dico la mia: Asserire che sono pixel rotti dalla Nasa è assolutamente ASSURDOOOOOO!!! Prima foto della storia umana che mostra il cover up assurdo dei governi - dimostra che l'effettivo caso Ufo esiste come realta' ormai definitiva e che i governi conoscono benissimo e se nè strafregano- esistono tantissime foto come queste "anche qua da noi" quindi nella casistica diventano congrue - l'unica cosa che potrebbe smentire il tutto e se effettivamente ci hanno fatto apposta alla nasa per creare il caso e darsi visibilita' e maggiori fondi "breccole e tintinnanti". Ma questo non lo sapremo mai...
    Fra l'altro ci sono anche foto/filmati in cui il puntino si muove in maniera molto intelligente..nè dubito che la casistica di pixel rotti sia cosi' precisa!!!

  • #4

    Red (sabato, 25 agosto 2012 09:50)

    Allora calmiamoci, io credo che ci siano sistematici cover up ma la Nasa è furba, queste foto sono del loro archivio non le avrebbero mai rilasciate, quindi non vorrei che ci scannassimo su questo video montato ad arte con quattro puntini.

  • #5

    Ivan (sabato, 25 agosto 2012 10:02)

    La foto è magnifica sembra un paesaggio terrestre, io rifletterei più su quello che su altro

  • #6

    Sutter Kaine (sabato, 25 agosto 2012 11:06)

    post #4...giustissimo l'ho detto se è una foto "spia" è chiaro cade ogni discorso!!! Pero' è anche vero che sinceramente come ho detto secondo me fanno prima a dire che sono pixel bruciati invece di "montare un caso" per ...per ... per ... per i soldi? Mah...

  • #7

    stevex (sabato, 25 agosto 2012 11:39)

    a partre i presunti Ufo non vorrei dire, ma a me più che Marte sembra una zona desertica del Nevada. non mi sorprenderebbe se effettivamente le foto fossero state fatte sulla terra.. secondo me non sarebbe neppure la prima volta che succede(ma questa è un'altra storia)

  • #8

    Malles (sabato, 25 agosto 2012 13:54)

    NEEEEH !!!
    Sono solo alcuni pallini sparati da un tiratore al piattello alle olimpiadi di Londra che ha mancato il bersaglio

  • #9

    John Watson (sabato, 25 agosto 2012 14:24)

    Meravigliosa la logica di Sutter Kaine.

    Opzione 1) la spiegazione della NASA non sta in piedi. E' tutto un cover-up per nasconderci la verita'. Conseguenza: alla NASA sono tutti degli idioti, dal momento che rilasciano al pubblico immagini compromettenti obbligandosi poi a cercare spiegazioni pindariche. E nemmeno imparano dai propri errori, dal momento che succede di continuo.

    Opzione 2) la NASA ha montato un caso ad arte per attirare finanziamenti. Conseguenza: alla NASA sono tutti degli idioti, dal momento che mostrare immagini dichiaratamente difettose sicuramente non attira finanziamenti di alcun tipo.

    In ogni caso alla NASA sono tutti degli idioti. Meno male che a Sutter Kaine non la si fa.

  • #10

    Malles (sabato, 25 agosto 2012 15:29)

    Se la NASA non si pronuncia....sento odor di puzzetta...
    mi sembra un modo per rivelarla,non nasconderla( la verità )...
    mi spiego meglio, se non si pronunciano e le documentazioni (visive) sono vere,si può pensare ad una nuova strategia di potere,quella di smembrare poco per volta la cortina di ambiguità( creata ad arte da loro stessi) sugli U.F.O.
    il tempo e le prove pazientemente accumulate da messer TEMPO hanno portato sempre più mattoni per la costruzione di un muro,che il sistema non riesce più a contenere e ad abbattere.
    Cosa fare allora per non lasciare cadere le acque sopra agli Ebrei in marcia?
    Dare un iniziale centellinamento di "prove" fra le tonnellate in loro possesso,fino (in crescendo) ad una definitiva ammissione del "problema" che sta diventando ormai ingestibile (per la loro vecchia politica).

    P.S Mi incuriosisce che cosa ne sarà allora del milione di dollari di premio offerti dalla rivista americana National Enquirer per chi fosse in grado di dare prove positive e irrefutabili sul fenomeno U.F.O.

  • #11

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 15:42)

    @Malles

    Spero li diano a me dopo 29 anni passati a dire ste cose!

    E che BIP!

  • #12

    John Watson (sabato, 25 agosto 2012 16:20)

    E basta con questa storia del "problema ingestibile". Secondo voi fuffaroli il problema e' ingestibile da 70 anni, eppure la situazione e' sempre la stessa. State pure li a bocca aperta aspettando che vi piova in bocca. Nel frattempo io mi faccio una birra.

  • #13

    KOSLINE (sabato, 25 agosto 2012 16:28)

    Ma veramente a qualcuno, quelle caccole Spaziali, sembrano Ufo Alieni !?! XD !!!!

    Svegliaaaaaaaaaaaaaaaa , non vi fate prendere dai fondelli dal primo fakettaro di turno, andate a vedere le centinaia di foto di Marte, e troverete(Forse) la soluzione del caso ....... !!!!

  • #14

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 17:40)

    Ma solo io ho la sensazione che se davvero dovessero rivelarsi tutta questa gente che ora è così sicura di ciò che pensa dirà:"Avevo previsto tutto, ve lo dicevo da anni!"

  • #15

    KOSLINE (sabato, 25 agosto 2012 18:28)

    @Cinese, Tralasciando la filosofia spicciola che fai, che fa cadere le braccia a terra, per me non sono Ufo, perchè di quelle macchioline ne vedo a caterba, nelle foto di MARTE, tutto qua ...

    Quindi o gli ufo non hanno una mazza da fare dalla mattina alla sera, o sono errori d'immagine, o e' banale polvere, per non parlare che non sono manco asimettrici (CACCOLE) insomma ....

  • #16

    ambient (sabato, 25 agosto 2012 19:17)

    ormai ne stanno mettendo in rete in ogni istante...date un'occhiata a questo video-fake datato 23-08-2012
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=y4a39K8QPCk

  • #17

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 19:20)

    @kosline

    Mi spiace che tu ti sia sentito colpito dalla mia battuta... :(

  • #18

    KOSLINE (sabato, 25 agosto 2012 19:47)

    @Cinese, spesso sei divertente, questa volta non era una battuta, ma un affermazione, ti rispondevo anche se non era riferita a me, perchè fuori luogo e contsto, tutto quà ....

    Un saluto e una buona serata a todo ragazzi, e iscriveti al forum che ci facciamo due chiarre li .....

  • #19

    KOSLINE (sabato, 25 agosto 2012 19:49)

    Edit :* Chiacchiere *

  • #20

    KOSLINE (sabato, 25 agosto 2012 19:52)

    Edit:* iscrivetevi *

  • #21

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 20:05)

    @Kos è solo che volevo evidenziare il fatto che queste persone han delle certezze incrollabili che io interpreto come una mancanza di umiltà.
    Ora, se l'umiltà è per loro aliena (infatti per loro non esiste) un giorno non potranno che continuare a dire di essere i depositari da sempre della verità per quanto fosse opposta alla attuale realtà.
    In futuro (se certe cose dovessero accadere) saranno loro ad essere alieni, siccome vorranno continuare ad esistere non potranno non omologare il loro pensiero a quel poco che i loro occhi percepiranno.
    Non mi sembra molto superficiale come pensiero.

  • #22

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 20:08)

    In quanti verranno a dire:"Cazzo scusate vi abbiamo chiamato idioti ma qua gli unici cretini eravamo noi"?

  • #23

    franco (sabato, 25 agosto 2012 20:25)

    http://www.segnidalcielo.it/2012/08/marte-il-rover-curiosity-registra-un-video-con-ufo-e-la-nasa-lo-nasconde/ guardate questo ragazzi fatemi sapere grazie in anticipo....

  • #24

    John Watson (sabato, 25 agosto 2012 20:30)

    "In quanti verranno a dire:"Cazzo scusate vi abbiamo chiamato idioti ma qua gli unici cretini eravamo noi"?"

    Quanti cospirazionisti lo sono venuti a dire dopo una delle (innumerevoli) volte in cui gli e' stata sbattuta in faccia l'insensatezza dei loro deliri?

    Attendo in gloria il giorno in cui l'ufologia rivoluzionera' il mondo. Lo attendo da prima che nascessi. Quando quel giorno radioso verra' saro' disposto a fare tutte le scuse del mondo. Non aspettate che trattenga il respiro pero'.

  • #25

    Malles (sabato, 25 agosto 2012 20:42)

    Trattieni....trattieni.....per non dare soddisfazione sono convinto che non ti gonfieresti neanche

  • #26

    marco (sabato, 25 agosto 2012 20:49)

    ma si dai è un ufo grosso come una casa... va che si vede l'omino che ci saluta

  • #27

    Rigel (sabato, 25 agosto 2012 20:51)

    Minuto 1.26/1.27/1.28...
    Guardare il lato sinistro dell'immagine scansita.

    Di "velivoli alieni" ce ne sono una cifra. Scommetterei che se ne trovano altrettanti in ogni foto fatta dal curiosity.

    Secondo recenti notizie, parrebbero provenire dal furbesco pianeta Adigi Iukkei, di cui Hannard pare essere il nome del gran capo.

    Avvezzo a lasciare domande aperte, alle quali ha già dettato la via di risposta.

    Penso, infine, che la NASA abbia ben altro da fare che preoccuparsi di cosa la gente ingurgita.

  • #28

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 21:49)

    @John
    Sono serio, rispondimi seriamente, in una scala da uno a dieci dimmi a che grado arrivi di conoscenza e a che grado di coscienza.
    Assecondami in questo ragionamento, occhio che c'è una trappola quantica però...

  • #29

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 21:56)

    Notizia seria:

    E' MORTO NEIL ARMSTRONG.
    Onore a te. Che la tua energia continui a permeare il suolo del nostro satellite. Un passo per l'uomo, un abbraccio a te dall'umanità.

  • #30

    Malles (sabato, 25 agosto 2012 23:08)

    Senza forse, qui qualcuno ciurla nel manico (fa orecchie da mercante)e spara caVERZAte del tipo "siete cospirazionisti" adducendo questa terminologia ad una presa di posizione(vabbè,la faccio leggera),come non si sapesse da sempre che la NASA,(insieme all'air force,e ci metto pure la CIA,filtrano al massimo i rapporti dei loro addetti).
    Per i latori della scienza conoscitiva,faccio un nome a caso.Hynek.
    Il dr.J.Allen Hynek era (per chi non lo sapesse)un astronomo provetto,che fu convinto dal suo governo di " smascherare" gli avvistamenti U.F.O.
    Lavoro che fece per un ventennio.
    Naque così il progetto, libro blu (Blue Book).
    Nei suoi scritti racconta che per i primi tempi ,si divertiva a "canzonare" ogni avvistamento,bollandoli come pallone sonda,il pianeta Venere,fulmini globulari,meteore,oggetto convenzionale ecc.
    Ricorda che sulla scrivania gli avevano fatto trovare un promemoria scritto: "se non può essere non è."
    Poi qualcosa cambiò,come Saulo sulla via di Damasco,ci fu una inversione di rotta.
    Riferì più tardi:"é verissimo che la gran maggioranza degli avvistamenti risultano essere palloni sonda,aerei,o altre cose comuni,che la gente in buona fede scambia per U.F.O., ma sono troppe le segnalazioni da me vagliate e poi considerate serie che non possono essere liquidate.
    Non me la sento più di lquidare le migliaia di persone come una massa di visionari,mentitori o squilibrati mentali.
    Parliamo di scienza caro,anzi carissimo W.
    Ma a che serve? Solo a farti una birra(l'hai detto tu)
    Ma che sia una sola però,potresti essere scambiato (se ne ingolli troppe) per un pallone gonfiato,...pardon...sonda

  • #31

    Sutter Kaine (sabato, 25 agosto 2012 23:43)

    Hai capito proprio bene Watson! a Sutter Kaine non la si fa'! Questi ominidi piccoli che si inciuciano i soldi del governo Americano da ormai svariati anni per nascondere la verita' mi hanno rotto i BEEEPPPP. Dopo che si inculano i soldi per fare 4 foto del cxxxo di marte e si permettono anche di sparare stronzate al mondo!!! 1. A calci in culo finche' non dicono la verita'!2. a calci in culo per i soldi spesi! 3. a calci in culo per tutte le menzogne sparate!...4.quelli non sono pixel rotti almeno ditela meno grossa tipo: sono sonde nostre sparate su marte...non avrei fatto nemmeno un post e loro non avrebbero offeso gente seria che lavora veramente per aiutare io mondo! Vedi sotto la voce scienziati! Fra l'altro dovrebbero pagare anche per i morti che nel tempo hanno fatto per ingordigia e saccenza...bon ho detto tutto...:D

  • #32

    Gianni (sabato, 25 agosto 2012 23:58)


    Scusate tutti quanti ma a me sembrano degli oggetti che hanno una luce superiore ed un'ombra al disotto, a questo punto non possono essere dei pixel, o sbaglio?

  • #33

    John Watson (sabato, 25 agosto 2012 23:59)

    @ Malles,

    "come non si sapesse da sempre che la NASA,(insieme all'air force,e ci metto pure la CIA,filtrano al massimo i rapporti dei loro addetti)."

    Non so della CIA o dell'USAAF (che, essendo organizzazioni militari e/o di sicurezza nazionale, si puo' anche capire che filtrino le informazioni), ma ti posso garantire che mettere la NASA nel calderone e' una panzana. Prima di tutto, la NASA non e' l'unico ente spaziale al mondo, e certamente non detiene il monopolio dell'investigazione astronomica. Secondo, la NASA finanzia centinaia di progetti di ricerca ogni anno, e ti posso garantire che l'unica cosa che vogliono vedere e' un ringraziamento al loro supporto finanziario in calce ad ogni pubblicazione e un rapporto annuale sulla ricerca. Non esiste alcun tipo di controllo della NASA sul materiale che viene pubblicato, per il semplice motivo che la scienza funziona cosi'. Io lo so perche' ci sono dentro, ma se non ti fidi di me chiedi a qualunque altro astronomo al mondo.

    In secondo luogo, a me non interessa affatto quello che Hynek crede (credeva?) o non crede. Se lui come scienziato era cosi' convinto dell'esistenza dei dischi volanti, non aveva che da prendere tutti i suoi dati (se ne aveva), farne un'analisi statistica, possibilmente un modello, e pubblicarla su una rivista di astronomia. Quella sarebbe stata scienza. Quello che hai detto tu non e' scienza, sono favole. E' "sentito dire". L'ufologia campa da 70 anni sul sentito dire, e non da' segni di scollarsene. Per questo motivo non sara' mai credibile.

  • #34

    John Watson (domenica, 26 agosto 2012)

    @ Sutter Kaine

    "non avrei fatto nemmeno un post e loro non avrebbero offeso gente seria che lavora veramente per aiutare io mondo! Vedi sotto la voce scienziati!"

    Forse non ti e' arrivata la notizia sulla nuvola su cui vivi, ma la NASA e' fatta di scienziati. E, lo ripeto, la NASA non e' l'unico ente spaziale al mondo.

    "Fra l'altro dovrebbero pagare anche per i morti che nel tempo hanno fatto per ingordigia e saccenza"

    Non mi pare che nessuno sia morto per mandare Curiosity su Marte. Forse ti sei un attimo confuso.

  • #35

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 01:01)

    Questa e' la foto, in alta risoluzione da cui poi e' stato fatto il video di questi presunti UFO

    http://mars.jpl.nasa.gov/msl-raw-images/msss/00003/mcam/0003ML0000037000E1_DXXX.jpg

    Bene ora prendo la prima foto che mi capita a tiro, sempre in alta risoluzione
    http://mars.jpl.nasa.gov/msl-raw-images/msss/00003/mcam/0003ML0000033000E1_DXXX.jpg

    Uuuuuuuuuu gli stessi ufo , azzo ragazzi sempre a seguire Curiosity stanno sti Alieni XD !!!!

    Ve li evidenzio : http://i49.tinypic.com/2q0uakh.jpg

    Ora andate qui: http://curiositymsl.com/table/view/ , e' il data base delle foto di Curiosity, e controllate con calma quante foto risultano con quei puntini, ne troverete diverse, PER ME, non ci vuole Eistein, per comprendere che sono artefatti, o banale polvere, questa mia opinione, poi se pensate che sono Ufo Alini, per carità vostra opione ...

    Ma se prendi una foto con dei puntini , li spari lo zoom a manetta, e poi ci applichi i filtri, ecco fatto l'illusione, se volete ve ne faccio a centinaia di sti Ufo ....!!!







  • #36

    Cinese (domenica, 26 agosto 2012 01:14)

    Cinese (sabato, 25 agosto 2012 21:49)

    @John
    Sono serio, rispondimi seriamente, in una scala da uno a dieci dimmi a che grado arrivi di conoscenza e a che grado di coscienza.
    Assecondami in questo ragionamento, occhio che c'è una trappola quantica però...
    ----------------------


    Non ha raccolto....

  • #37

    John Watson (domenica, 26 agosto 2012 01:31)

    @ Cinese,

    chiedo scusa, avevo altri pesci da friggere. Onestamente non capisco la domanda. Definisci il grado di coscienza. Per quanto riguarda la conoscenza, ti riferisci alla mia personale? O a quella umana nel complesso?

  • #38

    FABIOSKY63 (domenica, 26 agosto 2012 04:16)


    @tutti...

    sbaglio o quei frames -SOPRA- nel clip sono tratti da un filmato?..

    se così fosse vuol dire che sono DECINE o centinaia i FRAMES, i fotogrammi con i pallini luminosi, analizzabili di questa parte del clip e dove essi SONO IN MOVIMENTO...

    o mi sbaglio?..e lei che dice a proposito KOSLINE?.:)

  • #39

    Cinese (domenica, 26 agosto 2012 09:42)

    @john

    Eccoci! Sei come me quando mi mancava metà del puzzle!
    Ricordo ancora quando ebbi l'età e la curiosità per capire, mio padre mi portò da un mio zio, lui mi mise una mano sulla spalla e mi guardò con affetto, come si guarda uno che ancora non ha capito un cazzo. Iniziò a parlarmi, partimmo dalle rocce e finimmo ai quanti. Mi parlò di bohm. Io la ricordo come la notte più bella della mia vita perchè ad ogni domanda c'era risposta. La serata si concluse con lui che diceva:"So poco, devo ancora studiare molto". In seguito scoprii che era stato candidato al nobel perchè aveva scoperto la pompa sodio/potassio della membrana citoplasmatica, insomma non era l'ultimo scemo arrivato.
    John discostati per un secondo dalla relatività ristretta e cerca qualcosa sull'universo olografico, magari parti proprio dai fotoni.
    Cos'è la luce? Un'onda o una particella?
    Entrambe? Da lì capirai che c'è differenza fra coscienza e conoscenza. È bello, anche se fossero tutte cavolate sarebbe tempo impiegato in maniera costruttiva e divertente.

  • #40

    Malles (domenica, 26 agosto 2012 11:49)

    @PER LUI, WATTS
    La sonda curiosity è made in U.S.A,i fotogrammi veri o falsi che siano sono attribuiti alla stessa,noh!
    Cosa vai a estrapolare come sempre solo quello che ti fa più comodo per gestire e(cercare) di mettere a tacere quelli che tu chiami cospirazionisti?O commenti tutto,o vai a farti un'altra birra caro ghe pensi mi.
    In quanto ad Allen Hynek,non ti interessa sapere se quindi era un vero componente della scienza che tanto conclami.
    Non ti interessa che sia arrivato a conclusioni contrarie di quello per cui era stato assunto e cioè negare in todo il fenomeno U.F.O.
    Non sai e naturalmente non ti interessa che abbia stilato migliaia di dati in alcuni progetti sempre sul libro paga U.S.A.
    Non ti interessa che i cosidetti progetti comprendevano centinaia (su migliaia)di avvistamenti ,correlati e approvati da lui e dal suo staff come inspiegabili alle indagini e non convenzionali.
    Non ti interessa sapere che i rapporti per il loro contenuto sono ancora Top Secret, eccetto,in parte, i rapporti Grudge e Blue Book che si possono
    consultare,fare fotocopie e acquistare in dollari sonanti anche microfilm(di scadentissima qualità).
    Questi 2 rapporti sono raggiungibili e visionabili in parte,il materiale comprende(dopo ovvia censura)solo una minima parte di quello che il cittadino vorrebbe venire a conoscenza.
    La scienza appartiene solo a te non a chi ha studiato per anni e SCIENTIFICAMENTE il fenomeno U.F.O. Quello che fanno gli altri(e che altri)sono fuffole.
    Spari ad alzo zero nel mucchio senza sapere di chi stiamo parlando,tu sì che racconti favole, i fratelli Grimm al tuo cospetto erano semplici narratori per bimbi in fasce.
    Hai dimostrato di non conoscere una mazza del personaggio citato,ed hai attaccato lo stesso,ormai per vizio.
    Non sapevi se teneva analisi,statistiche,dove lavorava,o se è vivo o morto.
    Come si fà a discutere con ottusi capezzoni del tuo stampo,ma va a farti un'altra birra va,sei troppo gasato di supponente sapere fine a se stesso

  • #41

    Malles (domenica, 26 agosto 2012 12:02)

    @Watson
    Ti chiedo pure scusa,ma non ce la faccio
    ________vai al 37

    "Per quanto riguarda la conoscenza,ti riferisci alla mia personale,o a quella umana nel complesso?"
    Non sono irriguardoso e non faccio pernacchie (tanto non si sentirebbero)
    ma permetti lo sfogo
    AH! AH! AH! UH! UH! UH! HI! HI! HI! Basta ho già inzuppato 2 fazzoletti

  • #42

    Sutter kaine (domenica, 26 agosto 2012 13:12)

    io ribadisco che nel momento chela NAsa la stessa grande mitica Nasa spara pappole di quel tipo, vuol dire che il fatto è assolutamente credibile. Ovviamente anche io prendo distanze dall'omino grigio che guida (fino a prova contraria ancora mai toccata ne vista) - ma la chiarezza di fatti che succedono sia qua che addirittura su Marte mi sembra ormai accertata. Poi se si vuol fare negazionismo è un'altro discordo...

  • #43

    Malles (domenica, 26 agosto 2012 13:55)

    @Sutter
    Il distinguo rimane sempre,per obbligo
    Non si tratta più di aspettare che il(lo sto ingigantendo)Watson di turno avvalli il fenomeno U.F.O. il quale se ne impippa dei detrattori.
    Il fenomeno esiste ed è reale,oggettivo,al di la di ogni dubbio.
    Un'altro paio di maniche è quello di sapere in cosa consiste.
    Dare una spiegazione soddisfacente,è per noi ora,illusorio,ma innegabile.
    Nessuno e tantomeno io do delle certezze,ma non possiamo irridire e trattare da dementi un decimo di umanità

  • #44

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 14:44)

    @ FABIOSKY63

    No non sono frame continui, e presi da un video , ma e' il contrario, un video di ADG(UK) che parte da una sola foto questa : http://mars.jpl.nasa.gov/msl-raw-images/msss/00003/mcam/0003ML0000037000E1_DXXX.jpg

    Poi io andando nel data base http://curiositymsl.com/table/view/ , ne prendevo un altra, cosi a caso, dove si vedono puntini simili, perchè quelle anomalie, sono conosciute da tempo, in quanto escono su tante foto, per tanti motivi tecnici... : http://mars.jpl.nasa.gov/msl-raw-images/msss/00003/mcam/0003ML0000033000E1_DXXX.jpg

  • #45

    John Watson (domenica, 26 agosto 2012 16:36)

    Uno alla volta, iniziando dal piu' irato: @ Malles,

    "La sonda curiosity è made in U.S.A,i fotogrammi veri o falsi che siano sono attribuiti alla stessa,noh!
    Cosa vai a estrapolare come sempre solo quello che ti fa più comodo per gestire e(cercare) di mettere a tacere quelli che tu chiami cospirazionisti?O commenti tutto,o vai a farti un'altra birra caro ghe pensi mi."

    Non voglio mettere a tacere nessuno. Se tu mi dici che la NASA filtra le informazioni (cosa comunque non vera, come ti ho gia' ampiamente illustrato) e' ovvio che tiro in ballo le altre agenzie spaziali, visto che esse hanno accesso allo stesso tipo di informazioni.

    "In quanto ad Allen Hynek,non ti interessa sapere se quindi era un vero componente della scienza che tanto conclami."

    Io so che Hynek era uno scienziato. La cosa che forse non ti e' chiara, mio caro amico, e' che la scienza non si basa sulle nomee o sulle qualifiche. Si basa sui fatti. Le conclusioni che Hynek ha o non ha raggiunto sono irrilevanti, se non basate su pubblicazioni scientifiche e su dati verificabili.

    "La scienza appartiene solo a te non a chi ha studiato per anni e SCIENTIFICAMENTE il fenomeno U.F.O. Quello che fanno gli altri(e che altri)sono fuffole."

    Assolutamente no. La scienza non appartiene solo a me manco per niente, e quello che gli altri dicono e fanno e' degno di nota fintanto che e' basato su fatti. Il fenomeno UFO non e' ancora stato studiato scientificamente da nessuno, checche' tu ne dica.

    "Hai dimostrato di non conoscere una mazza del personaggio citato,ed hai attaccato lo stesso,ormai per vizio.
    Non sapevi se teneva analisi,statistiche,dove lavorava,o se è vivo o morto."

    Non ho attaccato il personaggio, ho attaccato il suo lavoro sugli UFO. Il sapere se e' vivo o morto (cosa che ancora non so, ne' mi interessa) e' del tutto irrilevante. Non ci sono pubblicazioni scientifiche sul fenomeno UFO, ne da parte di Hynek, ne' di altri.

    "Come si fà a discutere con ottusi capezzoni del tuo stampo,ma va a farti un'altra birra va,sei troppo gasato di supponente sapere fine a se stesso"

    Spiacente, ma quello che espongo e' la realta' dei fatti. Se non ti piace, vai a nasconderti sotto al letto e aspetta che vengano a prenderti gli alieni.

  • #46

    Cinese (domenica, 26 agosto 2012 17:00)

    No niente ignora i miei interessantissimi discorsi :(

  • #47

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 17:01)

    @ Malles, queste sono le ultime parole e pensieri di Hynek, sul fenomeno da lui personalmente studiato ... !

    Negli ultimi anni della sua vita Hynek divenne un critico della Ipotesi extraterrestre popolare. Cominciò ad esprimere i suoi dubbi sul fatto che gli UFO fossero astronavi come oggetti fisici provenienti da altri pianeti. Come lo stesso Hynek disse nell'Ottobre 1976:

    « Io comincio a sostenere sempre meno l'idea che gli UFO siano nella loro fisicità astronavi da altri pianeti. Vi sono troppe cose che depongono contro questa teoria. A me sembra ridicolo che intelligenze superiori viaggino per lunghissime distanze siderali per fare cose relativamente stupide come fermare le macchine, raccogliere campioni di terreno, e spaventare la gente. Credo che dobbiamo cominciare a riesaminare l'evidenza. Dobbiamo guardare più vicino a casa. »

    Hynek cominciava a riferirsi a un possibile legame tra certi avvistamenti UFO e fenomeni psichici; dato che molti resoconti UFO sembravano più pertinenti a racconti di poltergeist e ad altri tipi di manifestatione psichica, piuttosto che "oggetti solidi fatti di hardware con bulloni e scocche saldate". "Questa è una delle ragioni," aggiunse "del perché io non possa accettare l'ovvia spiegazione degli UFO come visitatori dallo spazio più esterno"



  • #48

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 17:20)

    @ Malles, Però non ti confondere fra studio, e pubblicazioni scientifiche, sono due cose distinte e separate, lui non fece mai pubblicazioni scientifiche, per vari motivi, in primis perchè non teneva prove scientifiche dell esistenza Aliena, ma fece tanti studi, sulle poche prove che riusciva a reperire, anche come consulente dell U.S. Air Force ..!! con le coclusioni che ti ho scritto sopra ...

  • #49

    Cinese (domenica, 26 agosto 2012 17:22)

    @kos
    Questo sempre dando per scontata la composizione del nostro spazio/tempo.
    Secondo me ci son tante cose che non conosciamo.
    Metti per un secondo che lo spazio tempo sia davvero puntiforme, in teoria potrebbero davvero viaggiare a tempo zero.
    Come i primi esploratori partivano in condizioni precarie per scoprire l'America o l'australia non è detto che loro non possano avere lo stesso tipo di interesse.
    E magari fosse solo quello.

  • #50

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 17:39)

    @Cinese, certo l'Uomo, ne deve conoscere di cose ancora ...XD!!!

    Ma qualcosa la sappiamo, si chiama Logica, modello logico applicatico, ergo dimostrativo, e' la base della scienza, quella vera, e lo possiamo fare tutti, basta dimostrare quello che si dichiara .... più logico e' giusto di cosi , si muore .....

    Quindi, Possiamo parlare di todo, e fare tante suppossizioni, anche affascinanti, ma ricordiamocelo che tali rimangono, fino a prova certa che lo dimostra, piedi a terra ben saldi, senza escludera nada, ma anche senza prendere tutto per buono cosi per FEDE

    Cmq conoscendo abbastanza bene le ricerche di Hynek, mi limitavo solo a esporre le ultime sue parole e affermazioni sulla tematica ufologica, tutto quà ....

  • #51

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 17:42)

    Edit : applicativo no applicatico XD pardon !!!!

  • #52

    Cinese (domenica, 26 agosto 2012 18:02)

    @kos
    Sempre il solito discorso che ripeto allo sfinimento: la luce è una particella o un'onda?
    Cos'è la misurazione?

  • #53

    KOSLINE (domenica, 26 agosto 2012 18:23)

    @Cinese

    la luce? dovrebbe essere una lunghezza d'onda, con una sua frequenza ben conosciuta, cosa intendi per particella? ne dovremmo parlare meglio. Ma ora stiamo andando TROPPO Ot qui, magari continuiamo sul forum, se ti va aprimao un 3ad apposito, e ne parliamo con piacere, anche con altri utenti ...

    Misurazione? una metodologia pratica, che parte da punti di riferimento prestabiliti ...


  • #54

    Cinese (domenica, 26 agosto 2012 18:55)

    Non sono iscritto al forum...

  • #55

    Lorenzo (domenica, 26 agosto 2012 20:14)

    @Kosline
    http://www.youtube.com/watch?v=kz4EHDTkHPI
    Questo spiega bene il fenomeno dell'interferenza

  • #56

    John Watson (domenica, 26 agosto 2012 21:06)

    @ Cinese,

    abbi pazienza, ho detto uno alla volta. Per rispondere alla tua ultima domanda: La luce e' sia un'onda che una particella. O meglio, e' una particella che ha caratteristiche ondulatorie. Questo vale non solo per i fotoni (luce) ma anche per gli elettroni, i protoni, e qualunque altra particella ti venga in mente.

    Non vedo il punto

  • #57

    FABIOSKY63 (lunedì, 27 agosto 2012 04:23)


    @KOSLINE

    ...credo che per le due "foto" da te inserite abbia ragione tu...bisognerebbe sovrapporle per vedere e certificare se i presunti 3 pixel bruciati corrispondono...

    prova anche a dare un occhio nel "blog di Sabrina"...c'è un trittico pubblicato apparentemente formato da "sfere" più che da pixel bruciati...li trovi anche un video con piccola luce in movimento...

    altri due o tre clip sono reperibili in rete, tutti degli ultimi giorni, con differente fenomeno di oggetti/luci in movimento...

    sarebbero TUTTI da analizzare vista la "curiosa" ah!ah! provenienza marziana..:)

  • #58

    Sutter Kaine (lunedì, 27 agosto 2012 09:57)

    Post #34..intendevo NON corroti pero' mi è arrivata la notizia di chi ci lavora dentro :D
    Intendevo altre missioni l'ultima credo che sia andata bene ma è evidente il mio totale scetticismo riguardo a queste corporazioni para-statali che dopo anni di cover-up non sono piu' tanto credibili (questo non nega l'efficienza)...

  • #59

    KOSLINE (lunedì, 27 agosto 2012 10:55)

    @ Fabiosky , sono simili ma non perfettamente uguali ...

    Si stanno uscendo tanti video, ma soprattutto i Fake

    Guarda questo , se ti riferisci a lui : http://www.youtube.com/watch?v=y4a39K8QPCk

    Bene e' un falso....

    1° la Nasa ancora non ha postato mai un filmato di Curiosity, ma solo foto, o video montati da loro di varie foto, e poi i video portano una schermata e logo differente da quella di questo video ....

    2° Questi signori dichiarano che la Nasa ha postato il video e subito dopo lo ha cancellato, pensando che tutti abbiamo l'orecchino al naso e la sveglietta al collo, li abbiamo chiesto, ok ti voglio credere, mi passi il Link , ( CHE TI SEI SCORDATO DI POSTARE) da dove hai scaricato il video, in modo che io ORA possa vedere che a quel link, non si può più vedere un filmato ????

    Sparito più veloce della luce Fabio, ma sta gente che sta SBAVANDO, dietro questo filmato fake XD !!!!

  • #60

    Guido (lunedì, 27 agosto 2012 12:34)

    Non mi pare che si debba sempre cercare di scovare qualcosa che non esiste.
    Poi basta con ste cazzate, per favore!!

    Le cose (parlo in generale eh) posso essere solamente 2:

    - come diceva ironicamente @John Watson alla NASA sono tutti idioti rilasciando certi tipi di immagini per doversi poi arrampicare sui vetri (COSA IMPOSSIBILE!!!! - se potevo scriverlo più grosso e in grassetto lo facevo)
    - tutte le immagini che ci giungono dai vari satelliti, sonde, navicelle ecc sono tutte vere (ragazzi la cosa è MOLTO POSSIBILE, per fare una percentuale io dico che le immagini che ci giungono posso essere vere al 99%)

    Breve e umile (dato che non sono un uomo di scienza) sull'operato della NASA in relazione all'argomento:

    Vi pare mai che se la NASA, come gli altri enti, riceve delle immagini compromettenti le condivide?????
    O sulle foto che ricevono applicano dei filtri tali che non sono rimovibili o tali da non poter giungere all'immagine originaria neanche con l'uso del programma di editor fotografico più potente al mondo venduto pubblicamente oppure molto semplicemente le immagini vengono selezionate (non mi dite la cazzata che se ne ricevono talmente tante che è impossibile selezionarle perchè possono arrivare 200 immagini al secondo ma posso metterci 50 persone a selezionarle e rendere pubbliche le selezionate dopo qualche minuto).

    MORALE DELLA FAVOLA: è semplicemente IMPOSSIBILE che vi possiate togliere questo dubbio perchè semplicemente per farlo vi servirebbero informazioni a cui nessun di voi, per pur bravo che sia, possa mai accedere. Quindi fate sogni tranquilli la verità non la si saprà MAI.
    A voi la scelta se bervi quel che la NASA vi offre oppure no

  • #61

    Guido (lunedì, 27 agosto 2012 12:36)

    *Breve e umile (.....) resoconto sull'operato ecc...

  • #62

    FABIOSKY63 (lunedì, 27 agosto 2012 12:50)


    ...immagini...

    tranquillo Guido...siamo quì anche per questo...se c'è l'inghippo lo troviamo...

    @KOSLINE
    ...quello che hai postato è uno dei clip che ho visto...

    da che cosa sei certo che sia un falso?..dal punto 1 e 2 descritti?..

    da come si muove il puntino e dal tipo di sovrapposizione con il perimetro del monte potrebbe essere un cgi...qualcuno l'ha già controllato?..

    sei certo del punto 1?..il resto è indicativo ma NON risolutivo...

    grazie ciao...

  • #63

    Sutter Kaine (lunedì, 27 agosto 2012 13:37)

    La mossa migliore che un marito puo' fare alla moglie e dirle ridendo tornando a casa: sai che sono andato a letto con un'altra???!! Ovviamente la cosa è vera anche se nessuno ci credera' ...nascondere la verita' non nascondendola è la cosa migliore. Alla nasa non sono stupidi per niente per questo condividono tutte le foto senza nemmeno "filtrarle". Ormai lo sanno benissimo che il discordo Ufo è solo per patetici da forum...:D

  • #64

    KOSLINE (lunedì, 27 agosto 2012 14:10)

    @ Fabiosky Si son certo, la mattina il primo sito che apro, e' quello della Nasa, non sono stati mai postati video di Curiosity, ma solo foto, o video fatti da foto, e poi e' stato lui ad aggiungere la scritta NASA ecc , non viene mai utilizzata quella scritta nelle foto ....

    Mo guarda sta foto XD !!! http://i48.tinypic.com/ifwtgm.jpg e' la stessa che hanno utilizzato per fare il video, solo che qui la fakettata e' un ombra di un Alieno ....

  • #65

    KOSLINE (lunedì, 27 agosto 2012 15:07)

    @Fabiosky, la foto originale la trovi sul facebook di Curiosity, postata il 7 Agosto , ti passo il link:

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=396678263715488&set=a.133197436730240.23875.110938085622842&type=3&theater



  • #66

    devis (lunedì, 27 agosto 2012 22:16)

    ciao a tutti. secondo me sutter kaine #63 ha completamente ragione. premetto che sono un semplice operaio e quindi un "cialtrone", non uno "scienziato" come ce ne sono tanti qua dentro. comunque se ci guardo bene sono mongolfiere, si vede bene. come a roswell... se fra 10 anni diranno che si è schiantata una mongolfiera tutti ci crederanno. sarebbe la quarta versione ufficiale. per fortuna che i "creduloni" son quelli come me... scusate se sono andato fuori tema. buona serata

  • #67

    John Watson (lunedì, 27 agosto 2012 22:37)

    Quindi se non vi fanno vedere e foto dei dischi volanti allora nascondono informazioni. Se ve le fanno vedere nascondono informazioni lo stesso (ma le nascondono in bella vista). Non siete mai contenti. E pensare che tutte queste divagazioni potrebbero essere risparmiate se invece di credere acriticamente a questa o a quella versione si usasse un minimo di ragionamento logico.

  • #68

    devis (martedì, 28 agosto 2012 00:30)

    salve john. secondo me è cosi'. non è il fatto di non essere mai contenti però ho la sensazione che la NASA ci mostra queste foto/video giusto per confonderci le idee così che quelli come me e lei "litighino" per "decidere" quale sia la verità. poi ripeto, sono solo un operaio. non so fare esami sulle foto e quindi non so se sono genuine queste, e proprio perchè ragiono con la mia testa non credo a tutto quello che mi viene detto. solo che a volte si vedono foto e filmati reali, che anche se non ci sono le prove, ovviamente, che sono velivoli extraterrestri, mostrano comunque che il fenomeno è reale e non può essere negato. questo è riferito ad altri casi, non voglio cambiare tema rispetto a questi post. certo che se fosse tutto reale, su marte, ci sarebbe ben poco di nostro

  • #69

    Sutter Kaine (martedì, 28 agosto 2012 10:22)

    Quoto post #68..:D...per il #67 invece dico che è solo di provocazione e non sta assolutamente nel tuo stile "john watson"!!:D..."è proprio perchè ragiono con la mia testa non credo a tutto quello che mi viene detto" qua sta la soluzione di un primo problema... credere alla nasa o enti para/statali o para/militari è impossibile e non è una questione nata con i film anni 60 americani è purtroppo la realta' palese dei fatti di anni di prese in giro alle spalle del "popolo". Nelle guerre nei cibi nella politica e anche negli ufo (prima di tutto)! Questo è palese e innegabile e puo' rientrare nella parola che a voi negazionisti del problema Ufo spaventa tantissimo e vi riduce in ginocchio urlanti...-cover up-. X-files oltre ad assere storie fantasiose e romanzate - se ci si guarda attentamente - è la prima denuncia vera a questo tipo di problema.. Pero' giuro John sei un grande hai veramente argomentazioni veramente credibili e stabili e si vede una competenza di tutto livello e ovviamente in tante cose questo sito mi ha aperto la visione ristretta che avevo...mi manca un po' Insider ma che fine ha fatto?!!?!?:D

  • #70

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012 13:31)

    @ Sutter Kaine,

    A me il problema UFO non spaventa, ne' riduce in ginocchio, per il semplice motivo che non e' un problema. Esistono gli UFO? Certo che esistono. Sono dischi volanti alieni? Sicuramente no. In ogni caso, non capisco ancora che cosa c'entri la NASA in tutto questo. La NASA non e' un'organizzazione paramilitare (confesso che parastatale non capisco cosa voglia dire) e, come ho gia' ripetuto fino allo sfinimento, non ha i mezzi, ne' la volonta', ne' la necessita' di tenere nascosto alcunche'. Inoltre, e mi ripeto di nuovo, la NASA non e' l'unico ente spaziale al mondo. Si sono messi tutti d'accordo? Ma secondo te, uno che non ha le necessarie conoscenze scientifiche, chi deve stare a sentire? Il concentrato delle migliori menti del pianeta, che studiano una vita per fare quello che fanno? O il commercialista che si incontra al bar e ha visto una puntata di Voyager l'altra sera?

  • #71

    Sutter Kaine (martedì, 28 agosto 2012 14:01)

    Assolutamente chi studia in maniera approfondita purche' non siano corrotti (cosa molto ardua). Para-statale= che prende in fondi dallo stato ma rimangono in fondo un'agenzia privata con un grado cosi' alto da purtroppo scegliere il bello e il cattivo tempo. Purtroppo altri enti a livello mediatico non me ne vengono in mente poi magari nel giro stretto ci saranno anche. Non nascondono nulla lo dico anche io sopra purtroppo non prendono nemmeno posizioni intelligenti come in questo caso...vedi i pixel rotti sopra come ho gia' detto era meglio qualche altre cosa...da qui dubito in loro e ripeto quello che ho gia detto...In ginocchio era un modo dire che non volete sentir parlare di cover-up, azzo si vede che sei uno scienziato maro' hai una capacita' di tradurre in modo elastico parole o frasi paragonabile a un ciocco de legno in mezzo al fiume :D, stamo nte' na botte de ferro se tutti gli scienziati sono cosi...purtroppo lo sono :\

  • #72

    KOSLINE (martedì, 28 agosto 2012)

    Sutter ,mo stai esagerando ....

    Se tu non conosci la materia fotografica, non puoi prendertela con la Nasa, e' evidente che siano pixel morti o polvere , visto che si trovano in tante foto non ci vuole Eistein per comprenderlo ....

    La nasa manco ha risposto questa volta, che deve dire sempre le stesse cose a tutti i boccaloni del web ???

    Poi se sei in grado gentilmente, dimostra con i fatti , no con le parole , DOVE e QUANDO la Nasa ha fatto Cover Up, altrimenti sciacquati la bocca quando parli della Nasa, visto che tu non sei e non fai un cazz@ per l'umanità.... !!!

  • #73

    Malles (martedì, 28 agosto 2012 14:59)

    @ SUTTER KAINE
    Per i tuoi post precedenti stavo allestendo un carro (tipo Orsa Maggiore)per portarti in trionfo,ma adesso lo demolisco.

    SUTTER:"Però giuro Jonny Guitar sei in gamba hai veramente argomentazioni incredibili(dico io:QUALI IN NOME DI CONFUCIO)e stabili (HOI!,AHI! UHI!)e si vede una competenza di tutto livello e ovviamente(e beh,certo)in tante cose,questo mi ha aperto la visione ristretta che avevo".

    Se c'è uno che ha una visione ristretta,è proprio lui Jonny,il quale,crede(lui),che chi appoggia la questione U.F.O.debba neccessariamente credere che gli avvistamenti comportino anche di sicuro al 100x100,occupanti verdi e blu,(il che per quanto ne sappiamo potrebbe anche essere vero,tanto che nessun Jonny di turno può avere prove certe per disconoscerlo).

    Senza nessun tema di smentita,a tuttoggi,nessuno può smentire l'esistenza certa ed oggettiva del fenomeno.
    Ci domandiamo:cosa sono?E chi lo sà. Ed è qui che casca l'asino(non c'è nessun riferimento e tutto è puramente casuale)ed è SOLO qui che dobbiamo battere il tasto.

    I bla,bla bla scientifici (sic) di Jonny non portano che al nulla e non interromperanno gli avvistamenti di massa su scala mondiale.

    Per quanto ne so io potrebbero essere di tutto,anche,come scrissero Maria Valtorta ed alcuni suoi colleghi veggenti,che gli U.F.O. sarebbero proiezioni mentali demoniache per confondere l'uomo,forse con qualcuno ci sono veramente riusciti.(ogni riferimento è puramente casuale).

    Nel tuo caso caro Sutter,mi viene in mente una chincagliata sul dittatore spagnolo Franco,che era così temuto dal popolo anche quando costui era sul letto di morte, "diceva uno:il Caudillo( Franco )è morto",rispondeva un'altro:si,lo sò,ma chi è che ha il coraggio di andarglielo a dire?"

    Sii te stesso,caro Sutter,con le tue idee ed opinioni personali,al di la delle possibili illogicità degli altri,senza condizionamenti.

    Se mai esistessero gli omini verdi,come sarcasticamente li chiama lui(EGLI)e gli si presentassero,è sicuro che li apostroferebbe come falsi e come complottisi.. E daje


  • #74

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012 15:01)

    Sebbene con toni meno esacerbati, condivido il messaggio di KOSLINE.

    @ Sutter Kaine,

    La totalita' delle agenzie/universita' che fanno ricerca nel campo dell'astrofisica in Europa sono pubbliche = ricevono fondi dallo stato, come lo sono la meta' di quelle negli USA. Il che include la NASA, che non e' un organo privato/militare come tu cerchi di spacciarla, bensi' un'organizzazione pubblica e civile. Informati meglio.

    Per quanto riguarda i pixel rotti, loro ti dicono quello che sanno al meglio della loro conoscenza attuale. Ovvio che possono sbagliare, ma che tu battezzi a priori come una balla quello che ti dice gente che lavora su queste cose da una vita mi sembra un tantino egocentrico/arrogante.

    Se per te la NASA sbaglia, o peggio nasconde informazioni, o fa il bello e il cattivo tempo, come dici tu, dimostralo. Non basta dire "secondo me" oppure "ma si vede a occhio". Questa e' aria in padella. Le affermazioni vanno argomentate e dimostrate, soprattutto quando accusi migliaia di persone di essere falsi, bugiardi e corrotti.

  • #75

    Malles (martedì, 28 agosto 2012 15:08)

    @ SUTTER
    Ti sto ricostruendo il carro (dell'Orsa,ovvio),ma deciditi,me' costa na'ffatica...

  • #76

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012 15:18)

    Uff, non si finisce mai.

    @ Malles,

    "il che per quanto ne sappiamo potrebbe anche essere vero,tanto che nessun Jonny di turno può avere prove certe per disconoscerlo"

    Eccolo qui il ragionamento da vero fuffaro D.O.C.: il ribaltamento dell'onere della prova. Se io dico che gli UFO sono alieni tocca agli altri dimostrare che non lo sono. Se io dico che ho un dinosauro in frigorifero, tocca agli altri dimostrare che non ce l'ho. E se dico che Tizio ha ammazzato Caio, tocca a Tizio dimostrare che non e' vero, altrimenti egli e' colpevole fino a prova contraria. Benvenuti nel medio evo, Signore e Signori

    Caro Malles, in una societa' civile chi fa un'affermazione, la deve anche dimostrare. Non e' che siccome ti chiami Malles, allora ogni tua affermazione e' vera finche' qualcuno non si prende la briga di dimostrare che non lo e'. Ovvio che non posso dimostrare che gli UFO non sono dischi volanti, cosi' come tu non puoi dimostrare che io non ho un dinosauro in frigo. Tocca all'autore dell'affermazione dimostrarla. E piu' eclatante e' l'affermazione, piu' eclatanti dovranno essere le prove a supporto.

    "Senza nessun tema di smentita,a tuttoggi,nessuno può smentire l'esistenza certa ed oggettiva del fenomeno."

    Assolutamente d'accordo. Infatti io non l'ho mai smentito (vedi mio commento #70).

    "I bla,bla bla scientifici (sic) di Jonny non portano che al nulla e non interromperanno gli avvistamenti di massa su scala mondiale."

    Hai ragione. Come ho detto, il fenomeno UFO esiste e continuera' ad esistere. Perche' anche una quaglia e' un UFO, finche' non viene identificata come quaglia. Il motivo per cui voialtri cospirazionisti non avrete mai uno straccio di credibilita', e' che in 70 anni di "avvistamenti di massa su scala mondiale", non avete raccolto niente di piu' che puntini luminosi e foto sfocate, il 99% dei quali sono dei falsi. In 70 anni di incontri ravvicinati del terzo/quarto tipo, esiste uno straccio di foto ad alta risoluzione? No. Esiste uno straccio di campione biologico? No. Esiste uno straccio di prova fisica? No. Esiste uno straccio di analisi statistica degli avvistamenti, che ne dimostri l'origine artificiale? No. Di cosa stiamo parlando quindi? Di aria in padella. Vuoi sostenere che gli UFO sono dischi volanti? Liberissimo. Ma devi provarlo/argomentarlo/dimostrarlo. E' questa l'essenza del bal bla bla scientifico che tanto disprezzi e che, per la cronaca, ha prodotto ogni singolo apparecchio che hai in casa in questo momento, inclusa la tastiera dalla quale scrivi boiate.

  • #77

    Sutter Kaine (martedì, 28 agosto 2012 15:35)

    Kosline lo so benissimo che non servo a nulla e non sono ferratissimo come altri qua nel forum - a breve perdero' anche il lavoro figurati..l'unica cosa che so fare è suonare blues per strada e credo che faro' quello nella vita ormai eheheh..per il resto rispondo ovviamente che non ho possibilita' di lavorare alla Nasa per aver accesso a informazioni che nemmeno le piu' grandi cariche giornalistiche non hanno avuto negli anni (ma guarda un po'!)e quindi non posso approfondire l'argomento come giustamente dice Malles rimangono congetture fatte da noi alla fine,! Resto convinto che a volte le spiegazioni mi sembrano assurde piu' degli stessi ufo - e alla fine si rigira su CGI FAKE -e nessuno mi ha dimostrato cmq che sono pixel rotti oltre un'instervista rilasciata velocemente dalla NAsa (chissa' perchè!)...Non intendevo privato/militare la Nasa ma altre diciamo "basi" di cui non sapppiamo nulla. Vedi area 51...per quel che mi riguarda la nasa pubblica/civile che prende fondi assomiglia molto a para/statale :D. Figoooooooo lo voglio bello pero' il carro!!:D...dopo ci facciamo un giro tutti insieme???!!:D:D...ah dimenticavo per quel riguarda la polvere ho gia' detto che mi sembra una casualita' troppo da culo per finire in quella posizione e in quella maniera anche perche' se erano precisi avrebbero potuto dire e lo sono tantissimo volte: queste sono le foto con della polvere sopra " del tipo: siate elastici con le parole"- chiuso discordo - vanno su marte, fanno interviste precisissime e poi...

  • #78

    Sutter Kaine (martedì, 28 agosto 2012)

    Caro Malles, in una societa' civile chi fa un'affermazione, la deve anche dimostrare. Non e' che siccome ti chiami Malles, allora ogni tua affermazione e' vera finche' qualcuno non si prende la briga di dimostrare che non lo e'

    Sacro santo!!! Ma allora voglio il diritto di entrare nell'area 51 e vedere con i miei occhi - voglio andare alla nasa a vedere le carte con un mio esperto "magari riconosciuto" - voglio avere la possibilita' di andare in america e leggere tutti gli archivi che mi pare...No che se vado all'area 51 mi sparano nel culo e mi ammazzano...se giochiamo a carte scoperte lo dobbiamo fare tutti...

  • #79

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012 15:47)

    Ma che c'entra l'Area 51 con la NASA?

  • #80

    KOSLINE (martedì, 28 agosto 2012 15:57)

    @Sutter , ognuno può avere giustamente le sue opinioni e su questo non si discute ... Io posso dire sono pixel morti o polvere , tu puoi pensare sono ufo, ecc, tutto normale .... Ci sono cmq molte prove che portano a pensare che siano pixel morti o polvere ecc .... ma non e' importante in realtà questo .

    Dove rimango male , se te ne esci con queste frasi :

    "Questi ominidi piccoli che si inciuciano i soldi del governo Americano da ormai svariati anni per nascondere la verita' mi hanno rotto i BEEEPPPP. Dopo che si inculano i soldi per fare 4 foto del cxxxo di marte e si permettono anche di sparare stronzate al mondo!!! 1. A calci in culo finche' non dicono la verita'!2. a calci in culo per i soldi spesi! 3. a calci in culo per tutte le menzogne sparate!...4.quelli non sono pixel rotti almeno ditela meno grossa tipo: sono sonde nostre sparate su marte...non avrei fatto nemmeno un post e loro non avrebbero offeso gente seria che lavora veramente per aiutare io mondo! Vedi sotto la voce scienziati! Fra l'altro dovrebbero pagare anche per i morti che nel tempo hanno fatto per ingordigia e saccenza...bon ho detto tutto...:D "

    Una cosa sono i pensieri ( tutti legittimi) ma altro e' quello che scrivevi , per scriverlo , ci vogliono prove e schiaccianti anche ....

    Non cadere nella trappolo dei fakettari speculatori che diffamano la Nasa, più che per sport , per guadagno ...

    Ci possono nascondere gli ALieni ? Io dico e penso di no, per varie ragioni, ma tutto può essere nella vita, solo che ci vogliono prove per accusare, perchè a differenza di molti Politici e di tante persone e associazioni anche nostrane, loro qualcosa la fanno e l'hanno fatta ,per la scienza, con tanti sacrifici anche, sicuramente qualcosa molto più di noi, mi ci metto anche io nel calderone con te, ATTENZIONE non era una frase contro di te, era solo per spronarti XD !!!

    Il lavoro ? a chi lo dici, io sto per andarmene dall Italia di nuovo, che non tira aria ...

    Alla prox ...

  • #81

    Malles (martedì, 28 agosto 2012 16:03)

    JonnY,Vecchio mio,ormai sei diventato una tiritera,col: dimostra...dimostra.
    Lo dici pur sapendo che chiunque può mandarteli al mittente.
    Però,oh! oh| oh! buonissimo il tuo 99% sulla credibilità degli avvistamenti
    guarda un po che quasi quasi lo condivido.
    Ancora qualche post e se me lo permetterai ti chiamerò più famigliarmente WATT. Il termine cospirazionista,detto da te mi sta diventando pure simpatico,insisti.
    Per quanto riguarda la NASA,correggimi se sbaglio(e te pare che tu non possa)quando si dimostrerà il contrario,e cioè che è alimentata in larghissima parte con sovvenzioni governative,farò marcia indietro.
    è sicuro che la NASA ha da sempre riempito i serbatoi di proppellenti per missili con fior di milioni di dollari elargiti su decreti della Camera dei Rappresentanti U.S.A,solo questi hanno fatto andare avanti la NASA.
    Se si considera che chi deve la propria esistenza a qualcuno ( in questo caso vedi governo USA) rende sicuramente poi conto a questo "padrone",con tutte le conseguenze che ne derivano,(occultamenti compresi)
    Vuoi che questo "padrone"non abbia la facoltà di rendere pubblico o di omettere quello che più gli aggrada?
    Solo questo ha fin'ora fatto funzionare la NASA,non ci vuole molto NASO..

    Ora esco con il Naso all'insù ...hai visto mai ...che passi qualche ufetto
    ci sentiamo? più tardi..se vuoi ....altrimenti...non mi svenerò di certo


    Stamme bbuono

  • #82

    Cinese (martedì, 28 agosto 2012 16:36)

    Magari la Nasa è una copertura e son ben altri enti governativi a viaggiare nello spazio/tempo...

    Chi lo sa...

  • #83

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012 16:44)

    @ Malles,

    "JonnY,Vecchio mio,ormai sei diventato una tiritera,col: dimostra...dimostra."

    E' questo il tuo/vostro problema. Che le prove le consideri come una seccatura, qualcosa di cui si puo' fare a meno. Invece non e' cosi'.

    "Lo dici pur sapendo che chiunque può mandarteli al mittente."

    No, lo dico perche' il mondo scientifico si basa sulle prove. Gli avvistamenti sono "di massa" e "di livello mondiale", dici tu. Non sono certo preclusi dalla NASA, dalla CIA, o da Batman. E allora, dove sono queste prove?

    "Per quanto riguarda la NASA,correggimi se sbaglio(e te pare che tu non possa)quando si dimostrerà il contrario,e cioè che è alimentata in larghissima parte con sovvenzioni governative,farò marcia indietro."

    La NASA e' un ente pubblico = e' principalmente finanziata dai cittadini americani = dal governo americano. Cosi' come l'ESA e' finanziata dai vari governi dell'UE, e cosi' come la JAXA e' finanziata dal governo Giapponese.

    "Se si considera che chi deve la propria esistenza a qualcuno ( in questo caso vedi governo USA) rende sicuramente poi conto a questo "padrone",con tutte le conseguenze che ne derivano,(occultamenti compresi)"

    Che risate. Ma tu pensi veramente che la ricerca scientifica finanziata dalla NASA si svolga soltanto dentro i centri della NASA? E che dentro ogni centro della NASA ci sia un incaricato del governo in giacca nera e occhiali scuri che sorveglia gli scienziati e controlla tutto quello che fanno? E che li minaccia pistola alla mano di non pubblicare niente di compromettente? Tu pensi veramente che i risultati dei progetti finanziati dalla NASA passino attraverso il vaglio del "padrone" prima di essere pubblicati? Se tu pensi tutto questo allora guarda meno film e leggi un po' di piu'.

    Te lo ripeto per la decima volta, vediamo se almeno una parte ti entra in testa. La NASA ha un suo budget, fornito dal governo USA, che adopera per fare ricerca scientifica, dalle sonde per Marte alla cosmologia. Ogni anno la NASA usa questo budget per finanziare i progetti di ricerca piu' meritevoli nei vari istituti, universita', e centri di ricerca americani. La ricerca produce pubblicazioni scientifiche, e l'unica cosa che la NASA vuole vedere e' un ringraziamento al suo supporto finanziario. Non esiste nessun controllo sul contenuto delle pubblicazioni, ne' da parte della NASA ne' tantomeno da parte del governo, che come vedi non entra in nessun modo in questo processo, a parte stabilire il budget iniziale per la NASA.

    "Vuoi che questo "padrone"non abbia la facoltà di rendere pubblico o di omettere quello che più gli aggrada?"

    No. Il "padrone" vuole solo vedere come vengono spesi i suoi soldi (da cui l'importanza che la NASA da al public outreach).

  • #84

    What's on John? (martedì, 28 agosto 2012)

    mado' quanto 6 pesate! :)

  • #85

    Cinese (martedì, 28 agosto 2012 17:22)

    @John

    Ufff John come ti invidio... Vorrei avere anche io la capacità di credere in tutto quello che mi viene detto.

  • #86

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012 17:32)

    Non ci credi? Prova tu stesso. Prendi questo sito: http://arxiv.org/. E' un database libero di pubblicazioni a carattere fisico e astronomico. Di solito gli scienziati postano i loro articoli qui sopra poco prima o poco dopo che vengano accettati per la pubblicazione su una rivista scientifica, per dargli una piu' immediata visibilita'.

    Scrivi un articolo dove dici che hai prove inconfutabili della natura aliena degli UFO. Il database e' libero, chiunque puo' postare quello che crede. Poi, visto che evidentemente i "poteri forti" controllano tutto e tutti, fammi sapere quando i Man in Black vengono a suonarti il campanello.

  • #87

    Cinese (martedì, 28 agosto 2012 18:13)

    Oscurano il sito, mi sparaflashano e me lo dimentico, l'ho già fatto mille volte, lo so anche se non me lo ricordo.

  • #88

    Malles (martedì, 28 agosto 2012 22:20)

    Vecchio John,sono tornato a casa da poco e mi sono predisposto a leggerti,ti dirò che mi tremavano un po i polpastrelli,sai come',è come quando si è davanti ad una personalità,un genio: si suda freddo.
    apro la paginetta e che ti trovo? Altre tue bubbole spaziali.
    Cerca di capire,te lo chiedo di nuovo,su da bravo,dimmi dove esiste quel "padrone"=Governo U.S.A. che investe cifre astronomiche sul lavoro di un "operaio"= NASA ,senza volersi rendere conto di quello che fa(ripeto,NON solo dei risultati,ma anche di quello che fa).
    Tu,ne ho ormai preso atto,sai,CIRCUMNAVIGARE molto bene attorno alle discrepanze che di volta in volta affiorano infiltrandosi tra le tue sicurezze,la tua è solo deduzione personale come di chi ha un credo che rispetta contro ogni logica deduzione.
    Io rispetto chi ha un credo,ma tu stai esagerando,ma da qui a dire che non esiste nessuna forma di controllo per quei budget di finanziamento(praticamente la quasi totalità di introiti NASA)significa che tu non crederai agli U.F.O. ma a Babbo Natale e a Braccio di Ferro si
    (era un sottinteso invito anche per farti anche qualche piatto di spinaci
    su! mangia che ti fa bene)
    Che non esiste nessun controllo lo dici tu,dammi delle nozioni vere,che portino a condividere quanto affermi,non riportare le solite cose che ormai vanno in suppurazione,eh!mò basta neh!
    Prove,servono prove,proveeee!Lo dici sempre tu che ti ripeti come il merlo indiano del mio vicino.
    Ricontesto di nuovo e ti dico che nessun "padrone"lascia carta bianca "all'operaio" eccetto ,al limite di farne uso come Totò nel film"i 2 Collonnelli"
    Perdona il il mio ripetere,ma la smania di conversare con te,mi porta la bava alla bocca.Di rimando credi a tutto quello che riportano le agenzie scientifiche,che a MONTE secondo te nessuno si sogna di controllare,ma dove vivi vecchio mio,sicuro che sei ancorato alla terra?
    Un "padrone" così (suona meglio datore di lavoro)è unico,spero di trovarne uno anch'io,magari con una raccomandazione tua(che brava persona)
    Hasta pronto, o hasta nunca

  • #89

    John Watson (martedì, 28 agosto 2012)

    @ Malles,

    "Cerca di capire,te lo chiedo di nuovo,su da bravo,dimmi dove esiste quel "padrone"=Governo U.S.A. che investe cifre astronomiche sul lavoro di un "operaio"= NASA ,senza volersi rendere conto di quello che fa(ripeto,NON solo dei risultati,ma anche di quello che fa)."

    Prima di tutto, il governo USA non investe cifre "astronomiche" nella NASA. O meglio, potranno essere cifre astronomiche per me o per te, ma certo non sono cifre astronomiche per il bilancio di una nazione con 300 milioni di abitanti. Fai un paragone con quello che gli USA spendono ogni anno in difesa e poi ne riparliamo. Il che, per inciso, vale anche per ogni altra nazione: l'investimento in ricerca "pura" e' sempre una parte irrisoria del PIL. Secondo, questa tua distinzione tra "quello che fa" e i "risultati" non la afferro. Quello che la NASA fa e' mirato ad ottenere dei risultati, che e' tutto quello che conta. Certo, magari ci sara' qualcuno che si assicura che non si mandino cavie umane su Mercurio, ma niente di piu'.

    "Tu,ne ho ormai preso atto,sai,CIRCUMNAVIGARE molto bene attorno alle discrepanze che di volta in volta affiorano infiltrandosi tra le tue sicurezze,la tua è solo deduzione personale come di chi ha un credo che rispetta contro ogni logica deduzione."

    Falso. La mia e' conoscenza interna di come funziona la scienza in generale e la ricerca astrofisica in particolare. Se non ti fidi di quello che ti dico, chiedi a qualunque altra persona che conosci che ci sia un minimo dentro. Tutti i tuoi "non si puo' escludere che" e "potrebbe essere che" non sono discrepanze, sono aria fritta.

    "Io rispetto chi ha un credo,ma tu stai esagerando,ma da qui a dire che non esiste nessuna forma di controllo per quei budget di finanziamento(praticamente la quasi totalità di introiti NASA)significa che tu non crederai agli U.F.O. ma a Babbo Natale e a Braccio di Ferro si"

    Non ho detto che non c'e' nessuna forma di controllo. Ovvio che il governo vuole vedere come vengono investiti i suoi soldi, cioe' vuole vedere dei risultati. Perche' credi che la NASA abbia un settore di Public Outreach vastissimo? Perche' credi che rilascino tutte quelle immagini fighissime che rilasciano? Perche' i fuffari complottisti possano averci sopra un orgasmo andando a cercare dei puntini? No, lo fanno per farsi pubblicita', e per mostrare al governo (= ai cittadini) che i soldi investiti hanno dato buoni frutti, cosi' che forse ne vengano investiti altri.

    "Che non esiste nessun controllo lo dici tu,dammi delle nozioni vere,che portino a condividere quanto affermi,non riportare le solite cose che ormai vanno in suppurazione,eh!mò basta neh!
    Prove,servono prove,proveeee!Lo dici sempre tu che ti ripeti come il merlo indiano del mio vicino."

    Ripeto, se non ti fidi di me che ci sono dentro, allora chiedi a chiunque altro lavori con la scienza. Oppure, ancora piu' semplice, prova a postare un tuo articolo dal contenuto scottante su arxiv.org, cosi' che virtualmente tutti i fisici e gli astrofisici del mondo lo possano leggere. E poi fammi sapere quale tipo di controllo ti e' stato applicato. Vedrai che la risposta sara' "nessuno".

    "Di rimando credi a tutto quello che riportano le agenzie scientifiche,che a MONTE secondo te nessuno si sogna di controllare,ma dove vivi vecchio mio,sicuro che sei ancorato alla terra?"

    Io parlo di quello che conosco. Tu di cosa parli? Io stesso ho pubblicato articoli riguardanti progetti finanziati dalla NASA. Parte del mio stipendio e' pagato dalla National Science Foundation, altro organismo governativo americano. Eppure ho pubblicato sempre tutto quello che volevo e quando lo volevo. Nessuno e' mai venuto a dirmi quello che potevo o non potevo pubblicare. Per l'ennesima volta, parla con qualcun altro. Oppure prova tu a pubblicare qualcosa. E ti renderai conto da solo che non esiste il controllo da te paventato.

  • #90

    Malles (mercoledì, 29 agosto 2012 00:22)

    Francamente e seriamente John
    per mio conto l'argomento era chiuso per...sfinimento,perchè si era fin troppo protratto,ma (consentimi) l'ingenuità della tua ultima frase,mi ha fatto ritornare sui miei passi.
    "eppure ho pubblicato sempre tutto quello che volevo e quando lo volevo,nessuno è mai venuto a dirmi quello che potevo o non potevo pubblicare".ma per la miseria,ette' credo,da come la pensi ci mancherebbe altro che ti censurino.
    Quando mai hai affermato qualcosa di suscettibilmente denigratorio o contrastante ai canoni predisposti? Suppongo,anzi,ne sono sicuro,dal modo di come ti infervori e difendi a spada tratta e contro tutti i ragionamenti che a te sembrano offensivi a quella scienza che dici di rappresentare,quando mai dicevo? mai, anzi ti promuovo sul campo come censore capo,qui saresti sicuramente il migliore.
    Per concludere (veramente)un consiglio, (permetti)non sottovalutare mai le idee,le intuizioni,deduzioni,figlie di ragionamenti. Anche se tu dici che non provano niente,sono in verità molte di queste"sensazioni"che in molti casi hanno fatto la storia delle scoperte scientifiche.
    Quando i milioni di neuroni di un cervello DEDUCONO che uno + uno fà due, è una prova , capisci la metafora?bien.
    Il mio stipendio non è pagato dalla National Science foundation,io mestamente ho preso spunto da una canzone di Lando Fiorini e mi sono entusiasmato a volere fare il barcarolo.
    Ho concluso,ugh,ho detto (fin troppo)

  • #91

    Sutter kaine (mercoledì, 29 agosto 2012 00:28)

    A sto punto se dici che ci sei dentro dicci chi sei!??!! Altrimenti con tutte le parole che spendi in difesa del NON cover-up te fai COVER-UP!!!
    2.Ti ricordo che fino alla legge del Freedom-act secondo i governi non esisteva ALCUN tipo di ricerca o faldone con il nome UFO. Smentito categoricamente dopo poco tempo..:\...oggi tanti governi stanno aprendo le loro ricerche sul problema UFO che fino a poco tempo fa non ESISTEVA nulla!!!

  • #92

    John Watson (mercoledì, 29 agosto 2012 01:07)

    "ma per la miseria,ette' credo,da come la pensi ci mancherebbe altro che ti censurino. Quando mai hai affermato qualcosa di suscettibilmente denigratorio o contrastante ai canoni predisposti?"

    Non esistono "canoni predisposti" in scienza. Esistono modelli che funzionano e modelli che non funzionano. E si e' sempre alla ricerca di un modello che funzioni un pochino meglio, anche se questo vuol dire cestinare quello attuale. Nel mio piccolo, l'ho fatto anche io.

    "Per concludere (veramente)un consiglio, (permetti)non sottovalutare mai le idee,le intuizioni,deduzioni,figlie di ragionamenti."

    Con tutto il rispetto, qui posso avere visto idee e intuizioni, ma sicuramente non ho visto nessuna deduzione figlia di nessun ragionamento logico.

    "Anche se tu dici che non provano niente,sono in verità molte di queste"sensazioni"che in molti casi hanno fatto la storia delle scoperte scientifiche."

    Fammi un esempio, se ti va. Senno', discorso chiuso.

  • #93

    Cinese (mercoledì, 29 agosto 2012 08:07)

    John tu nel 2013 andrai in America a farti mettere il tuo RFID obbligatorio?

  • #94

    Malles (mercoledì, 29 agosto 2012 09:10)

    ""non esistono canoni predisposti""
    Quindi niente regole,supervisori,scale gerarchiche,tutto allo STATO brado
    Che ente,che ente...demente.

    vuoi qualche nome che hanno fatto la storia scientifica su deduzioni?Bene
    Jean Nicolas Corvisart,Jean Delambre e Pierre Mèchain,Tycho Brahe,Zozimos di Panapolis,Tesla,Tolomeo,Paracelso, Beniamino Franklin,AntoineLavoisier
    Johannes Van Helmont,Isaac Newton,Anton Van Leeuwenoek,Bertrand Bolwood(non Clint Eastawood,Neh!)Archimede(hai presente la lampadina,noh!)
    Nicolas flamel,Pierre Gassendi,Mehemet Turgay

    Ti ho fatto solo alcuni nomi che mi vengono in mente che le loro DEDUZIONI portate alla pratica hanno resi immortali.

    sono sicuramente centinaia,a te il piacere di approfondire o di ..affondare
    .....ma se non leggi...

  • #95

    John Watson (mercoledì, 29 agosto 2012 13:23)

    "Quindi niente regole,supervisori,scale gerarchiche,tutto allo STATO brado"

    Certo che esistono regole e gerarchie, ma stavamo parlando di idee e concetti mi pare. Non cercare di deviare il discorso

    "vuoi qualche nome che hanno fatto la storia scientifica su deduzioni?Bene"

    Stavamo parlando di intuizioni e "sensazioni", come le chiami tu, non di deduzioni logiche basate su un costrutto scientifico, visto che la scienza si basa anche su deduzioni logiche. Di nuovo, non deviare. Facile sbattere li una collezione di nomi famosi. Quali sarebbero state quindi le "sensazioni" di questi famosi scienziati?

  • #96

    Cinese (mercoledì, 29 agosto 2012 13:34)

    @Malles
    Ma secondo te gli farai cambiare idea?

  • #97

    Malles (mercoledì, 29 agosto 2012 13:48)

    "" sensazioni""

    Per la prima volta mi sembri in netta difficoltà(e tu lo sai di esserlo)
    Al punto che mi fai quasi tenerezza.

    Mi fai pensare alla mia ragazza,che quando mette troppo sale negli spaghetti e glie lo faccio notare,gli scappa qualche lacrimuccia,al punto,e lei lo sa,che ingurgito l'intera pietanza solo per farle piacere.

    Conservati così con meno alterigia vecchio Jonny,sei sulla buona strada,
    chissà mai che un giorno ti porti con me alla ricerca di cristalli minerali.

    Un saluto,e alla prossima corrida

  • #98

    John Watson (mercoledì, 29 agosto 2012 14:24)

    "Per la prima volta mi sembri in netta difficoltà(e tu lo sai di esserlo)"

    Se lo dici tu sara' vero. Pero' sei tu quello che non ha risposto alla mia domanda. Perche' quella catasta di scienziati che hai menzionato e' diversa dagli altri scienziati? Quali sono quelle "sensazioni" che hanno permesso di arrivare ai loro risultati?

  • #99

    Cinese (mercoledì, 29 agosto 2012 18:12)

    @John
    Mi hai convinto, ho deciso che non esistono gli illuminati, che il signoraggio e il nwo sono una bufala, che la NASA non c'entra nulla con il blue beam, che le scie chimiche servono per abbellire i nostri cieli così squallidamente azzurri e che HAARP ha quelle antenne così grosse per prendere meglio canale 5

  • #100

    alx (giovedì, 30 agosto 2012)

    Io direi di crederli certo vuol dire che la mia camera e migliori a quelle della NASA. Mi insospetirei se curiosity sparisce puff e dopo no ne mandano altri (stile luna )

  • #101

    Sutter_kaine (venerdì, 31 agosto 2012 14:41)

    Quoto il #99