Sulla luna la bandiera americana "sventola" ancora, ma per alcuni non basta

Volevano una prova dirimente i complottisti, di quelle non discutibili per accettare che l'uomo avesse messo piede sulla Luna. La Nasa diffuse il filmato originale, ma poi perse i nastri e le nubbi del dubbio si affacciarano di nuovo su chi metteva in dubbio l'allunaggio. Ora l'ente spaziale americano diffonde le ultime foto della Luna scattate dal NASA Lunar Reconnaissance Orbiter Camera (LROC), che dimostra che quasi tutte le bandiere americane sulla luna sono ancora in piedi. “Dalle immagini LROC che è ormai certo che le bandiere americane sono tutte ancora in pedi e fanno ombre su tutti i siti, ad eccezione di quella dell’Apollo 11″, ha dichiarato  Mark Robinson cercando di convincere anche gli irriducibili.

Foto chiare, inequivocabili, basteranno per sciogliere i dubbi ?

Le bandiere americane su nostro satellite sono sei, una per ogni equipaggio atterrato sulla Luna. Gli scienziati hanno esaminato le immagini dei siti di atterraggio delle missioni Apollo, e hanno visto un accenno di quelle che potrebbero essere le ombre proiettate dalle bandiere. Tuttavia, questo non è stato considerato segno evidente che le bandiere americane fossero effettivamente in piedi. Quindi hanno esaminato le fotografie degli stessi luoghi, scattate però in vari punti nel corso della giornata, e le ombre osservate sembrano formare un cerchio intorno al punto in cui si pensa che la bandiera possa trovarsi.

Si pensava che le bandiere, che non sventolano ma sono tenute tese da due aste di metallo, dovessero cedere alle temperature terribili della Luna e alla luce ultravioletta, ma hanno retto allo grande. 

 

Intuitivamente, gli esperti pensano che la maggior parte delle bandiere, piantate dagli equipaggi delle missioni Apollo, avrebbero potuto sopportare i 42 anni di esposizione al vuoto, a circa 500 sbalzi di temperatura dai 242 F durante il giorno a -280 F durante la notte, alle micro-meteoriti, alle radiazioni e ai raggi ultravioletti" ha spiegato James Fincannon, del NASA Glenn Research Center di Cleveland.

 

Ricordiamo che negli ultimi anni, le foto dal Lunar Reconnaissance Orbiter hanno anche mostrato altre prove dell'allunaggio, come alcune delle impronte lasciate dagli astronauti. Qualcuno però non ci sta e rilancia, dove sono le foto nitide a distanza ravvicinate di almeno una delle bandiere? Quando si dice vedere per credere. Noi ne abbiamo selezionato tre in altissima risoluzione a seguire.

Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    E.B. (venerdì, 03 agosto 2012 09:47)

    Bandiere USA sulla luna?! Ma gli ET, sulla Luna hanno lasciato segni da tempo immemorabile!

  • #2

    Stige81 (venerdì, 03 agosto 2012 16:27)

    Questo è il minore dei mali, basti pensare che c'è gente ignara che la Terra non sia piatta...

  • #3

    DD (sabato, 04 agosto 2012 23:22)

    Alcuni invece sono fermamente convinti che sia tonda, anche senza averlo mai constatato.

  • #4

    Gianluca (domenica, 05 agosto 2012 11:14)

    Alla seconda foto manca completamente l'ombra della bandiera..

  • #5

    Malles (lunedì, 06 agosto 2012 18:28)

    @ GIANLUCA. Quando hanno scattato la foto c'era nuvolo

  • #6

    FABIOSKY63 (martedì, 07 agosto 2012 20:31)


    eh!eh! c'era anche poco sole..."al coperto"...

    comunque sulla seconda foto l'ombra della bandiera è quella piccola in alto a destra...

    e la più interessante è la prima dove si può stabilire la posizione "del sole" con la diagonale d'ombra sulla bandiera stessa e...l'astronauta che, illuminato anche sopra e dietro il capo, fa da riferimento...

    un pò "compressa" la sua ombra...il "nero spaziale" eh!eh! smagrisce...