Invasione aliena ? Secondo un sondaggio Obama ci salverà

Tempo di sondaggi sugli extraterrestri. Nell'ambito del filone televisiovo Chasing Ufos lanciata dal canale americano National Geographic escono le opinioni degli statunitensi sul tema alieno. In particolare in caso di invasione aliena gli americani non hanno dubbi: il presidente migliore e' Obama. Secondo un sondaggio del National Geographic, infatti, il 65% dei cittadini Usa ritiene Barak Obama piu' capace di affrontare una minaccia dallo spazio dello sfidante alle elezioni Mitt Romney. L'attuale presidente gode soprattutto del favore delle donne, che lo hanno scelto nel 68% dei casi, ma ha una robusta maggioranza del 61% anche tra gli uomini. Si dirà che siano opinioni in libertà, ma il NatGeo non si ferma e pone anche altre domande con risultati molto interessanti. 

Come detto prima il sondaggio, lanciato in occasione dell'avvio della nuova trasmissione 'Chasing Ufos' non si è fermato al quesito sul presidente più affidabile in tema ufo, ma ha anche verificato su un campione di poco piu' di 1100 americani le percentuali su quanti credono agli extraterrestri. Il 36% e' convinto dell'esistenza degli alieni, il 48% non lo esclude e solo il 17% afferma di non credervi minimamente. Ma la notizia più curiosa è che il 10% del campione e' convinto di aver incontrato un alieno nella propria vita, e uno schiacciante 80% e' sicuro che il governo americano abbia nascosto delle informazioni sull'argomento come descritto nella serie televisiva X-Files: "Volevamo capire l'opinione degli americani sul tema degli Ufo – commenta Brad Dancer, vicepresidente del National Geographic – e sapere come la cultura pop potrebbe averla influenzata". Viene da dire che l'abbiano influenzata parecchio, perchè se 10 americani su 100 hanno interagito con un alieno, più di 30 milioni di americani rimanendo in scala sulla popolazione Usa avrebbero dovuto essere testimoni di un incontro ravvicinato dal terzo tipo. Troppi anche per i più ottimisti.

Scrivi commento

Commenti: 8
  • #1

    E.B. (sabato, 30 giugno 2012 18:06)

    Con tutte queste storie di invasioni aliene e' ora di finirla che sono ridicole! Gli Et esistono,ma non fanno invasioni!

  • #2

    IRONMAN (domenica, 01 luglio 2012 10:22)

    Ma non era state raccolte firme l'anno scorso per smuovere un po' alla Casa Bianca l'argomento UFO? Risposta:Si.
    Come rispose la Casa Bianca in merito?
    Mi sembra che smentì categoricamente di essre a conoscenza dell'esistenza e di avere contatti con una civiltà extraterrestre.Allora mi chiedo perchè gli americani continuano a volere Obama come Presidente per dichiarare cose che lui stesso ha smentito? Forse sarà l'incontrario, si sentono al sicuro con lui perchè dice la verità? Cioè che non esiste nulla di extraterrestre a questo Mondo a parte Asteroidi o meteoriti.

  • #3

    QO DAI (domenica, 01 luglio 2012 16:29)

    molti elementi in luoghi di potere sono cloni marionette comandati a volere di entita oscure dell'alleanza tiranniana che vi soggioga in ogni modo possibile .la liberazione avverra con mezzi assai diversi .servira ben poco chiedere spiegazioni a persone che non possono agire per propria volonta

  • #4

    Fabio (domenica, 01 luglio 2012 20:30)

    In effetti ci hanno stancato con ste invasioni aliene, dicono sempre le stesse cose riguardo a questi Esseri che sono millenni che ci seguono facendo di tutto per aiutarci e nessuno lo capisce.

  • #5

    QO DAI (domenica, 01 luglio 2012 22:38)

    qualcuno che sa' come stanno realmente le cose ce'purtroppo di questi pochissimi hanno il coraggio di dirlo ad'altri,o si viene scherniti derisi o ancor peggio minacciati. questo e un mondo meraviglioso dove splendide anime hanno preso dimora ma in loro contrapposizione hanno trovato le peggiori situazioni causate da chi ancora non ha compreso il significato dell'amore della pieta per chi soffre della compassione e di tutti quei sentimenti che fanno dell'uomo una vera opera divina ,presto tutti questi schiavisti saranno cacciati o con le buone o con mezzi che neanche potete immaginare ma sempre senza fare loro alcun male ,compassione e pieta anche per i piu terribili,come fa sempre il padre creatore!

  • #6

    n'altro Fabio (lunedì, 02 luglio 2012 11:00)

    Secondo me: diffidare assolutamente dei sondaggi, perché per la maggior parte servono solo a confondere la massa, sarei bravo anche io a dire che tot persone hanno detto questo e tot hanno detto quest'altro, anche se ha nessuno è stato chiesto niente, ma purtroppo ancora oggi molte persone si fidano di queste informazioni deviate. Più vado avanti e più provo pena e rabbia per i poveri cittadini americani. Godono proprio nel farselo mettere continuamente lì... Spero vivamente che questa sia solo una notizia stupida e di pochi spiccioli, perché se veritiera, sono e siamo nella m.... Obama difenderà l'America dagli alieni?? Cioè, colui che ha fottuto le menti di mezzo mondo con l'esemplare storia dell'uccisione di Osama Bin Laden?!! Colui che fa parte del NWO?! Tra i quali c'è proprio la finta invasione aliena nel programma degli illuminati del NWO?! Ma scusate, ma sono io che vivo tra le nuvole e di finte convinzioni e compromessa mente complottistica, o qui veramente gli hanno (o forse ci hanno) spappolato il cervello?! Cioè, i cari a stelle e strisce (sempre e comunque esseri umani come noi e quindi fratelli), anche se forse non servirà a nulla ormai, bisogna che si sveglino (come tutti noi) e che vadano a leggersi le ultime leggi previste per il 2013 dov'è potranno trovare le istruzioni per impiantarsi il nuovo chip RIFD tra le chiappe, e che sarà obbligatorio da loro a partire da febbraio 2013, altro che salvatore??!! L'ultimo lo abbiamo attaccato proprio noi con i chiodi su di una croce!! Buona fortuna... P.s. piccola curiosità: sapete come hanno chiamato il nuovo anticiclone previsto per la metà di luglio che porterà le temperature fino ai 45°? "Lucifero"!! Solo coincidenza, sicuro, ma le scie chimiche magari non c'entrano nulla, perché Monti e i suoi ci salveranno!! Tra l'altro oggi Monti ha detto : "luce alla fine del tunnel"!! Immagino!

  • #7

    Cyrux (lunedì, 02 luglio 2012 15:11)

    @QO DAI
    Se invece di fare il misterioso e parlare come una sibilla, ci dessi qualche briciolo di prova e qualche spiegazione di quello che dici, magari le tue parole sarebbero più utili, altrimenti appaiono solo come deliranti e inutili vaneggiamenti.
    Grazie

  • #8

    E.B. (martedì, 03 luglio 2012 08:27)

    Questi sondaggi non cambiano nulla in concreto! ci fu una risoluzione dell'ONU nel 1978 sugli ufo e finita poi insabbiata e nell'oblio!
    IL TESTO INTEGRALE DELLA RISOLUZIONE DELL'ONU SUGLI UFO.

    Nel 1978, il governo pro-ufo di Grenada diretto da sir Eric Gairy, richiese all'Onu tramite il suo
    rappresentante, di introdurre una risoluzione sugli UFO. Il testo in questione, risulta poco noto e lo riportiamo qui' per conoscenza! Avrebbe potuto essere, se approvato e poi imposto in maniera operativa, un buon presupposto per sbloccare e inibire la politica del silenzio sugli ufo, ma il successivo golpe, orchestrato dai servizi di intelligence occidentali, fece cadere il governo pro-ufo di Eric Gairy. Ora, che si fa un gran parlare di possibili protocolli dell'Onu nel caso di contatti con extraterrestri e che riteniamo ormai fuori tempo e realizzati troppo tardi, riportiamo quel testo che pteva essere molto valido e non lo fu'!

    L'ASSEMBLEA GENERALE,

    "Avendo esaminato la proposta avente come argomento: 'Creazione di un organismo o di un dipartimento dell'Organizzazione delle Nazioni Unite incaricato di intraprendere e coordinare le ricerche sugli Oggetti Volanti Non Identificati (U.F.O.) e fenomeni connessi e di diffondere i risultati ottenuti',

    Desiderando incoraggiare una più larga cooperazione internazionale nel coordinamento, valutazione e diffusione dei dati su tutti gli aspetti del fenomeno UFO a beneficio di tutta l'umanità,

    Avendo constatato che il fenomeno UFO non è limitato a un solo Paese o a una parte della Terra, ma è un fenomeno mondiale di particolare significato per tutta la umanità,

    Resasi conto del fatto che esiste presso tutti i popoli del mondo una crescente presa di coscienza sul fenomeno UFO,

    Essendo a conoscenza che alcune Nazioni intraprendono di loro iniziativa, o manifestano un particolare interesse alle ricerche sul fenomeno UFO e alle sue implicazioni per l'umanità,

    Conscia del fatto che gli sforzi per esaminare e comprendere il fenomeno UFO potrebbero portare ad avere un'influenza profonda sull'uomo,

    Presa visione della dichiarazione fatta sull'argomento dal rappresentante dello Stato di Grenada alla 35a riunione del Comitato Politico Speciale della 32a sessione dell'Assemblea Generale del 28 novembre 1977

    1. - CHIEDE al Segretario Generale di prendere in considerazione l'estensione e i diversi aspetti di questo problema e di redigere, per un esame ulteriore da parte della 33a sessione dell'Assemblea Generale, un rapporto sul fenomeno UFO che comprenda:

    A) un resoconto sulla storia e l'attuale situazione del fenomeno UFO;

    B) i risultati degli studi, e ogni documentazione e altri elementi che possano essere forniti dai rapporti degli Stati-Membri, dal Comitato per l'Uso Pacifico dello Spazio, dall'Organismo Educativo, Scientifico e Culturale delle Nazioni Unite, dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, dal Comitato Internazionale dell'Energia Atomica, dal Comitato sulla Scienza e la Tecnologia e da tutti gli altri organismi dei governi;

    C) le attività passate e presenti delle Nazioni Unite, degli organismi specializzati e degli organismi di tutti i governi che hanno trattato questo problema, e gli accordi internazionali esistenti in relazione a un contatto e alla possibilità di comunicare con esseri extraterrestri;

    D) un rapporto sugli aspetti scientifici, tecnologici, economici, legali, politici e ogni altro aspetto legato a tale problema;

    E) una analisi sui vantaggi, inconvenienti e pericoli che l'umanità potrebbe incontrare nel caso che un contatto, sotto qualsiasi forma possa avvenire, venisse stabilito con una forma di vita extraterrestre;

    F) una indicazione concernente i mezzi pratici per promuovere una cooperazione internazionale al fine di agevolare un progresso nella ricerca sugli Oggetti Volanti Non Identificati e su un possibile contatto con una vita intelligente aliena;

    2. - CHIEDE INOLTRE al Segretario Generale di trasmettere il testo della presente risoluzione ai Governi di tutti gli Stati-Membri;

    3. - DECIDE di includere nell'ordine del giorno della prossima 33a sessione dell'Assemblea Generale il seguente argomento: RAPPORTO DEL SEGRETARIO GENERALE SULLO STATO ATTUALE DELLA RICERCA SUGLI OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI E FENOMENI CONNESSI."