NatGeo lancia "Chasing Ufos": Tweet dalla Terra per gli alieni

Se volete mandare un messaggio agli alieni, questo Venerdì 29 Giugno 2012 è la data giusta. Via twitter! A organizzare il tweet collettivo che verrà spedito nell'etere dal radiotelescopio di Arecibo sono gli esperti del National Geographic, in occasione del lancio della nuova trasmissione 'Chasing Ufos': da mezzanotte di venerdì alle sette del mattino di sabato chiunque potrà mandare il proprio tweet a tutti gli Et eventualmente in ascolto. I messaggi saranno raccolti e inviati, nell'anniversario di una data speciale: l'anniversario della ricezione del messaggio Wow l'inpulso radio di 72 secondi proveniente dalla costellazione del Sagittario 30 volte più forte del rumore di fondo e mai completamente spiegato. Ecco come fare per cinguettare con gli extraterrestri.

Per aderire all'iniziativa basterà contrassegnare i propri tweet con l'hashtag #ChasingUFOs, e i messaggi verranno riuniti in un unico testo che, una volta tradotto, verrà inviato dal telescopio portoricano il 15 agosto, giorno dell'anniversario: "Stiamo lavorando con il telescopio di Arecibo per capire il modo migliore di codificare i messaggi - spiega Kristin Montalbano, portavoce del National Geographic - molto probabilmente saranno tradotti in un codice binario". 

Il segnale più enigmatico della storia del Seti

Wow! passò allo storia come l’appunto accanto a una sequenza di numeri e frequenze, scritto di getto in un giorno d’estate - il 15 agosto 1977 - da Jerry R. Ehman, mentre lavorava per il «Progetto Seti» con il radiotelescopio Big Ear dell'Università dell’Ohio. Indicava un segnale alieno, il primo - e unico - mai individuato. Non solo aveva avuto una durata anomala, 72 secondi, ma (ecco l’altro elemento incredibile) possedeva le caratteristiche previste un ventennio prima da altri due ricercatori, Giuseppe Cocconi e Philip Morrison: il valore di 1420 Mhz corrispondeva infatti alla radiazione dell’idrogeno, l’elemento più comune nel cosmo, e quindi - supponiamo noi, da un punto di vista umano - rappresenta il messaggio universale per antonomasia, quello che qualunque mente può concepire come l’alfa e l’omega. Quel giorno di Ferragosto avrebbe potuto trasformarsi in una delle date-chiave dell’umanità e invece svaporò in una nube di dubbi. Il bis non c’è mai stato e senza repliche certe non c’è scienza.

Scrivi commento

Commenti: 7
  • #1

    Zero_72 (mercoledì, 27 giugno 2012 05:29)

    WoW !! Non possiamo non partecipare.

  • #2

    Claudio (mercoledì, 27 giugno 2012 13:11)

    Abilissima mossa commerciale. Complimenti !

  • #3

    franco (mercoledì, 27 giugno 2012 21:15)

    ovvio.

  • #4

    Receptionist (giovedì, 28 giugno 2012 12:49)

    Un "#Forza Napoli " a tutti gli amici siderali.

  • #5

    Jack (venerdì, 29 giugno 2012 17:08)

    Partecipiamo in tanti!

  • #6

    Reggio E. (domenica, 01 luglio 2012 21:45)

    Forza Napoli? Non facciamo cacciare gli alieni per favore!

  • #7

    qfwfq (lunedì, 02 luglio 2012)

    ottima idea! così se qualche predatore tecnologicamente evoluto si trova nei paraggi saprà senza fallo dove far bottino... EEEEHHHIIII!!! SIAMO QUIIIIIIII!!!!