Invasione di Zombie negli Gli Stati Uniti ? Intervengono i Cdc

Gli Stati Uniti terra di Zombie ? Sembra di si a scorrere gli ultimi avvenimenti: un uomo che divora il viso di un senza tetto a Miami, uno studente che mangia il cuore di un suo inquilino nel Maryland, un altro che uccide e poi degusta un uomo e infine fa perdere le proprie tracce. I Media hanno cominciato a volare con la fantasia, e con la complicità virale dei social Network si è arrivati a scenari da horror splatter. "Non è che per caso qualche virus strano è scappato di mano da qualche centro di ricerca e stiamo diventando tutti zombie?". Penserete che l'interrogativo sia tanto paradossale da non meritare risposte ufficiali. Invece qualcuno l'ha preso sul serio ed è arrivata una presa di posizione del Cdc Center for disease control and prevention, agenzia federale americana per il controllo e la prevenzione delle malattie. Non c'è nessun virus letale, e nessuna mutazione mostruosa di geni impazziti, recita il comunicato stampa. Bastera a calmare gli animi?

L'Huffington Post, che quando si tratta di storie di mostri è sempre in prima linea, ha riportato le dichiarazioni del Cdc, che hanno precisato che al momento «non si conoscono virus o malattie in grado di riportare in vita i morti o che presentano sintomi paragonabili a quelli degli zombie». Davvero?

 

Intanto suGoogle il termine “zombie apocalypse” è nei primi posti di quelli più ricercati negli Stati Uniti.

 

In passato la CDC aveva usato l’universo degli zombie per una campagna di prevenzione : “Se, in maniera generale siete ben equipaggiati per fronteggiare un massiccio attacco di zombie, allora sarete ugualmente preparati a affrontare un tornado, un’epidemia, un terremoto o un attacco terroristico. Dunque per favore prendete un kit d’emergenza, organizzatevi e siate pronti.”

Scrivi commento

Commenti: 16
  • #1

    franco (domenica, 03 giugno 2012 17:55)

    ahahahahahah ci mancavano gli zombi,poi tocca ai licantropi vampiri .......

  • #2

    Onnisciente 600 (domenica, 03 giugno 2012 19:00)

    Vi dirò che non mi sorprende affatto gli americani sono un popolo molto avanzato in certe zone, ma gli usa sono grandi e nelle terre texane e del profondo sud ci sono un misto di invasati oltranzisti mormoni, sette demoniache e ogni tipo di credenza pagana. Non dimentichiamoci che molte isterie come Scientology o grandi suicidi di massa vengono da li. Teniamoci la nostra cara e vecchia europa.

  • #3

    Ulisse (domenica, 03 giugno 2012 19:06)

    L'anno scorso successe davvero ma agli animali:
    Quando sono in salute, i bruchi di bombice (Limantria dispar) di notte si arrampicano sugli alberi per cibarsi delle foglie; poi, di giorno, scendono per rifugiarsi tra le fessure della corteccia o al suolo per sfuggire ai predatori. A volte però questi bruchi vengono attaccati dal baculovirus, un tipo di virus che colpisce comunemente gli invertebrati. I bruchi colpiti da questo parassita, sono “guidati” sulle cime degli alberi e riprogrammati dal virus per restarci, finchè non vanno incontro ad una morte degna di un film horror.

  • #4

    Lorenzo (domenica, 03 giugno 2012 20:13)

    'sti pazzoidi escono sempre in concomitanza di film o videogiochi a tema, cioè attraverso la percezione visiva che è un canale diretto al cervello senza che quest'utlimo debba elaborare una sua versione fantasiosa come accade, ad esempio, leggendo un libro che tratta lo stesso argomento. Non credo che questo sia un fattore da sottovalutare, ma credo sia più che plausibile pensare che certi individui siano già affetti da squilibrio mentale ancorchè latente.

    @ franco
    I vampiri ci sono già stati ed i licantropi pure. Ora è la volta degli zombies, che voi fa ?
    Te fai poco il furbo che scii, bevi sanbuca e sei pure invisibile.

  • #5

    Zero_72 (domenica, 03 giugno 2012 20:44)

    ....se arrivano gli zombi me tocca che nel giardino ci metto un lupo-mannaro...

  • #6

    andreea (lunedì, 04 giugno 2012 07:17)

    niente paura...verra Superman a salvarci.........teniamo lontana la kriptonite..:)

  • #7

    Fabio (lunedì, 04 giugno 2012 11:31)

    ma, non è che sarà che a forza di stare davanti alla tv e di essere ormai schiavi del consumismo, Zombie lo siamo tutti e da un bel pezzo?? LA causa? il denaro, è tanto semplice...

  • #8

    Qfwfq (lunedì, 04 giugno 2012 11:39)

    credevo fossimo già degli zombi... comunque ho visto tutti i film di zombi mai girati nella storia del cinema compreso il primo "white zombie" degli anni '30 quindi sò cosa fare! In effetti gli zombi esistono per davvero: li creano gli stregoni haitiani somministrando alle vittime una potente tetrodotossina estratta dai pesci-palla che induce paralisi del cervello e dissoluzione della coscienza.

  • #9

    stryx (lunedì, 04 giugno 2012)

    A me sembra che fra haarp,scie chimiche,sion,maya, complotti di tutti i tipi ci sia una deriva universale verso questi deliri assurdi,bufale conclamate ma spacciate per vere. Altro che USA. Guardiamoci in casa nel cuore della coltissima Europa..

  • #10

    lorenzov (lunedì, 04 giugno 2012 19:37)

    Secondo me sono manifestazioni di follia.
    La stessa follia che spinge qualche esaltato a far strage nelle scuole.
    Zero 72 io ho insegnato al mio gattone Ulisse a temere il topo mannaro e quando gli faccio il verso scappa.
    Era il "Silenzio degli innocenti" quel film dove Antony Hopkins (se ho sbagliato il nome non vogliateneme) interpretava il cannibale per eccellenza?
    Buona serata a tutti e tenete a portata di mano una bella mazza di qualche sport che ha a che fare con delle palle (va bene anche una racchetta da tennis in carbonio, alluminio, legno).

  • #11

    mauropp (lunedì, 04 giugno 2012 23:56)

    ma come stanno messi in America... continuo a credere che siano il popolo + stupido del mondo...

  • #12

    Julian (mercoledì, 06 giugno 2012 11:19)

    a QFwtq: proprio ieri hanno trasmesso il film "il serpente e l'arcobaleno" che parla proprio di come gli stregoni "zombizzavano" la gente. tratto da una storia vera..

  • #13

    sconfortato (mercoledì, 06 giugno 2012 23:46)

    Oggi hanno diffuso la notizia (tg mediaset) che una madre avrebbe ucciso e mangiato il figlio appena partorito!
    Non facciamoci prendere per i fondelli: le notizie sono manipolate e tante non sono divulgate.
    Ad esempio si parla della divulgazione di carte segrete addirittura custodite nell' appartamento papale ma non sappiamo i "segreti" che quelle carte custodivano.
    L'informazione e' la quinta colonna del potere, quella che come la quinta ruota di una sedia da un ufficio non la fa traballare.
    Personalmente sarei lieto di avvicinare i miei cari redivivi!!!!!
    Avete visto il programma olocaust in onda questa sera?
    Vi siete resi conto della bruttura dell' umanita' e della sua cecita' nel seguire un leader?
    Vi siete domandati perche' nasce una persona in un luogo e in tempo che causa milioni e milioni di morti, distruzione e fame, disperazione e ....?
    E' destino o disegno divino?
    Rispondimi lorenz.

  • #14

    Europide (sabato, 09 giugno 2012 02:41)

    Per mauropp... non è del tutto esatto! Gli USA hanno delle elite di demoni furbissimi e una marea di gente stupida ai loro ordini. Solo così si possono fare gli imperi!

  • #15

    qfwfq (lunedì, 11 giugno 2012 14:22)

    @julian
    "il serpente e l'arcobaleno" è un bel film dal finale stupido; bello anche "white zombie" del '32 forse il primo zombie-movie del cinema! (che ho in dvd originale)rimarchevole sempre per restare in ambito voo-doo anche "Angel Heart - Ascensore per l'inferno". dopo "the down of the dead" del '78 di Romero comunque non sono stati più fatti zombie-movie decenti...

  • #16

    qfwfq (giovedì, 14 giugno 2012 10:22)

    wow! il topo mannaro! dicono esista veramente.... avevo letto un articlo su "il giornale dei misteri" tanti anni fà intitolato "il ratto gigante di posillipo" (è vero, non sto scherzando!) il gattone ulisse fà bene a temerlo.