Fran Drescher, la tata Francesca di Italia1: sono stata rapita dagli alieni

Chi non ricorda con affetto e nostalgia la serie tv 'La Tata', interpretata da Fran Drescher, dove la simpatica e provocante Tata Francesca, di origini italiane, riusciva infine a far capitolare il serioso signor Sheffield ? Ebbene secondo il 'The Huffington Post' la procace attrice avrebbe subito un'abudution extraterrestre.
La Drescher ha infatti affermato di aver avuto un contatto ravvicinato con gli alieni, i quali le avrebbero addirittura installato un chip sotto pelle, in una mano. Ma le sorprese non finiscono qui: l'attrice ha anche affermato che questa esperienza era stata condivisa dal suo ex marito, Peter Marc Jacobson. A suo dire, entrambi avrebbero avvistato gli alieni già da adolescenti, quando erano in macchina con i propri padri. Boutade o esperienza reale?

Secondo la star, lei e il vecchio compagno, avrebbero la stessa cicatrice sulla mano, nel punto in cui gli alieni hanno innestato i chip. Il loro incontro sarebbe stato quindi scritto nelle stelle. E alle obiezioni di Jacobson, che tenta di ribattere che quella cicatrice è il segno di una ferita con il trapano, la Drescher risponde con sicurezza: "E' quello che gli alieni ti hanno programmato a pensare". Pensando al carattere irriverente e giocoso della Drescher si può tranquillamente pensare a un gioco con il giornalista. Ma la notizia non è certo passata in sordina e la notizia ha fatto il giro del mondo. Del resto non sarebbe la prima star ad essere vittima di un incontro ravvicinato, Robbie Williams e la nostra Anna Falchi sono da tempo nella lista.

Scrivi commento

Commenti: 13
  • #1

    maxr (martedì, 31 gennaio 2012 08:16)

    Basta con i soldi facili!!....IATE A FATIKà!!!!

  • #2

    Carlos (martedì, 31 gennaio 2012 10:42)

    Boutade, boutade, o meglio: gossip per tornare in vista... bah!

  • #3

    Optimus (martedì, 31 gennaio 2012 12:15)

    Le star della TV e del Cinema devono pippare meno cocaina....

  • #4

    Scettico (martedì, 31 gennaio 2012 13:02)

    che simpaticona... se ha un impianto è facile scoprirlo si faccia una tac...
    Poi passi a un elettroencefalogramma per la schizzofrenia...

  • #5

    Receptionist (martedì, 31 gennaio 2012 13:48)

    Sempre tosta eh.

  • #6

    ILA (martedì, 31 gennaio 2012 13:59)

    non credo a quello che dice...i microchip sono stati trovati addosso a diverse persone,ma la cosa strana,è che nessuno aveva cicatrici.per questo,si può credere che non è opera umana,non il suo e del maritino!

  • #7

    David (martedì, 31 gennaio 2012 14:45)

    Che gnocca...

  • #8

    wb (martedì, 31 gennaio 2012 15:04)

    so io dove è finito il chip!!! :-))

  • #9

    daniele (martedì, 31 gennaio 2012 19:38)

    Le faccio io un controllo poi vi so dire!!!!!!!

  • #10

    Lorenzo (martedì, 31 gennaio 2012 19:53)

    Un po tutte le persone egocentriche pensano di essere speciali, quindi inventarsi di essere addotta è nella norma.
    Un'addotta lei ?
    Ohibò, di questi tempi, più che altro, una gradevolissima scaldasonno.

  • #11

    eddiguff (martedì, 31 gennaio 2012 21:36)

    ??? e questo sito perde tempo su tali cialtronerie ???

  • #12

    Hnad (mercoledì, 01 febbraio 2012 03:18)

    Eddiguff ma se ne parla anche il NYT e le monde...

  • #13

    serena (mercoledì, 01 febbraio 2012 10:25)

    si è vero si sono portati via solo il cervello però!!!!