Ufo in Cina, dal boom economico un aumento esponenziale di casi

In Cina gli ufo sono di casa. Ultimo caso il 20 Dicembre 2011 nella provincia di Shaanxi, vicino Jing Xian dove è  stato fotografato un velivolo molto strano, che certamente non ricorda normali velivoli civili. Al momento si hanno solamente questi pochi scatti, il testimone di queste belle foto nitide, non si è fatto ancora avanti. Dalle prime analisi l' OVNI sembrerebbe volare a bassa quota tra gli alberi.

Ma non è questo che ci interessa, piuttosto è rilevante guardare la frequenza delle segnalazioni di oggetti non identificati mettendola in relazione con il prodotto interno lordo del colosso asiatico. Al crescere del benessere crescono gli ufo. Vediamo perchè.

Negli anni 90 il fenomeno ufo era sconosciuto alle grandi masse cinesi, pur essendo famoso tra i ricercatori addirittura assodati dallo stato. I telegiornali dedicavano poco spazio alle segnalazioni, e nessun caso ufo di rilievo era stato catalogato. Negli ultimi due anni gli avvistamenti più clamorosi sono stati registrati negli scali aeroportuali. Appena quattro mesi fa uno strano blocco del traffico nello scalo di Pechino il 13 settembre paralizzava i collegamenti. 

 

Il 25 Agosto un oggetto volante non identificato fu avvistato nel cielo di Shanghai. Secondo quanto riferì lo Shanghai Daily, diversi piloti raccontarono alla Commissione per il traffico Aereo di aver notato un grande oggetto circolare di colore bianco. Nessun volo tuttavia e’ fu ritardato o subì cambiamenti in quella circostanza. “Quando il nostro aereo e’ uscito dalle nuvole – ha raccontato un pilota su un microblog – ho visto questo enorme oggetto che si trovava a circa 10.700 metri di altezza e che diventava sempre piu’ grande man mano che passava il tempo”. “All’inizio – ha proseguito il pilota – pensavo fosse una mia illusione ottica ma poi anche il mio copilota ha detto di aver visto la stessa cosa; circa 10 piloti hanno poi detto di aver visto lo stesso oggetto”. Nel frattempo anche a Pechino molte persone riferirono di aver visto un oggetto volante nel cielo nello stesso momento in cui veniva avvistato a Shanghai. La bianca e grossa bolla bianca fece capolino nel cielo per poi scomparire dopo poco. 

Adesso con l'arrivo e la grande distribuzione di film occidentali è scoppiata l'ufomania. Il comitato cinese per gli avvistamenti ufo è riuscito a farsi finanziare per l'astronomica cifra di 22 milioni di dollari, e il governo cinese ha addirittura creato una commissione per gli eventi del genere. Per la verità la tensione con gli Stati Uniti e la paura di droni occidentali, sono la vera motivazione per la militarizzazione assidua dei cieli, ma il messaggio passato nella rete è che Pechino voglia vederci chiaro. 

 

La Cina ha un numero record di organizzazioni legate agli UFO basate su comunità e scienziati. Ce ne sono molte che tentano addirittura di stabilire qualche sorta di contatto con gli extraterrestri. Le loro azioni sono protette dalla Società Nazionale degli Studi sugli Extraterrestri, che è stata fondata 25 anni fa. Questa Società Nazionale è finanziata dal governo.
Solo a scienziati ed ingegneri professionisti è permesso diventare membri della Società. Si richiede anche che una persona abbia un dottorato in ambito scientifico e numerose pubblicazioni sugli UFO. Circa un terzo di tutti i membri della società sono anche membri del governo della Cina.
Lo studio degli extraterrestri non è emarginato come nel caso dell’Occidente industrializzato, che tenta di usare i suoi dogmi per ridicolizzare i ricercatori indipendenti. 

Sun ShiLi
Sun ShiLi

Scienziati cinesi, affermano che gli extraterrestri vivono tra gli umani da sempre. Tra questi c’èSun Shi Li, un ex funzionario del Ministero degli Esteri del governo cinese ora presidente della The Chinese UFO Research Organization (CURO) ossia ll Centro di Ricerca sugli UFO di Beijing. Egli afferma che i waixingren (extraterrestri) vivono tra noi.

Il primo incontro ravvicinato di Sun avvenne nel 1971, quando era stato inviato in una lontana zona agricola durante la “rivoluzione culturale” (1966-76) per eseguire il duro lavoro della semina del riso. Un giorno, mentre lavorava con altri nel campo, la sua attenzione è stata attirata da un oggetto luminoso nel cielo, che si innalzava e si abbassava ripetutamente .

Sulle prime, Sun credette che l’oggetto fosse una sorta di dispositivo di rilevazione della guerra fredda, – una deduzione più che ragionevole visti i tempi che correvano. Tuttavia, anni più tardi, dopo aver letto materiale estero sugli avvistamenti UFO, capì di aver avuto un’esperienza di incontro ravvicinato.

E Sun non è l’unico esperto nel paese che prende sul serio prendere questi avvistamenti. Secondo Shen Shituan, un attivo scienziato missilistico, presidente dell’Università Aerospaziale di Beijing e direttore onorario dell’Associazione della Ricerca sugli UFO sostenuta dal governo, afferma che ogni rapporto di incontri con alieni deve essere giustamente indagato.

 

Per spiegare il differente approccio orientale rispetto a quello dei paesi del mondo post moderno basta un concetto: "nell’Occidente industrializzato, si è evoluto il dogma pseudo religioso secondo cui gli esseri umani sono al centro della creazione dell’universo da parte di “Dio”. Questo dogma è la motivazione ideologica che sta dietro la permanente delegittimazione dei verificabili contatti che la gente ha avuto con gli extraterrestri.

In altri paesi l'approccio è molto diverso, se sia un bene o un male rimane da vedere.

Bibliografia:

Paul Chen

Noi e gli extraterrestri

Agoràcosmopolitano

UfochinaXX

Scrivi commento

Commenti: 17
  • #1

    *Ira Tenax* (sabato, 07 gennaio 2012 17:42)

    nell'articolo si legge "Al momento si hanno solamente questi pochi scatti"

    ma non ne vedo, dove e quali sono?

  • #2

    sirio (sabato, 07 gennaio 2012 17:50)

    almeno loro ci vogliono vedere chiaro tutti gli altri cercano di insabbiare sempre tutto

  • #3

    S.D. (sabato, 07 gennaio 2012 17:55)

    Basta fare una rapida ricerca su internet:

    http://youtu.be/6QJUH1xLbwA

  • #4

    Insider (sabato, 07 gennaio 2012 19:44)

    Per quanto riguarda il presunto UFO nella provincia di Shaanxi, vicino Jing Xian, quelle 3 foto sono, purtroppo, degli spudorati falsi realizzati con Photoshop.
    Viene perfettamente spiegato in questo blog:

    http://meditacionesdeunfumador.blogspot.com/2012/01/claro-ovni-en-jing-xian.html

    In sintesi, l'oggetto è stato ricavato dalla parte superiore di un lampione dell'illuminazione pubblica, eliminando il palo ed inserendo qualche effetto per renderlo credibile.

    Purtroppo il fesso non ha tenuto conto dei dati EXIF comodamente ricavabili dalle 3 foto, dimenticando, inoltre, di cancellare le tracce del palo in una delle 3 foto. Altri riferimenti del fake potrete leggerli nel suddetto blog.

  • #5

    rudi (domenica, 08 gennaio 2012 09:05)

    e daila sempre fake EONE NERO E COMPANJ.....MA VOI VIVETE SOLO DI QUELLO

  • #6

    Gabrjel (domenica, 08 gennaio 2012 09:17)

    Il problema rudi...è proprio che non sono loro a vivere di fake. Ma chi li realizza in questo caso. E se tu avessi per lo meno guardato il link che insider ha postato, non avresti detto una simile sciocchezza, perchè è chiarissimo anche per uno che ci capisce poco in quella lingua.

  • #7

    Insider (domenica, 08 gennaio 2012 11:03)

    E che vuoi farci Gabrjel, alcuni nemmeno sanno leggere e scrivere in italiano, figuriamoci apprendere una spiegazione in lingua spagnola.

  • #8

    charlie (domenica, 08 gennaio 2012 20:37)

    Sono veramente stufo di questi fake ,rende tutto così superficiale e poco discutibile.

  • #9

    rudi (lunedì, 09 gennaio 2012 17:18)

    INSIDER forse non saprai leggere e scrivere tu grande sapientone dei miei stivali....ma chi sei ..ma chi ti credi di essere ...tu sei un grosso fake complimenti, ridicolo.......

  • #10

    Insider (lunedì, 09 gennaio 2012 17:39)

    @rudi

    Al momento la figuraccia l'hai fatta tu che non sei stato in grado di capire come è stato realizzato il falso fotografico. Sono i boccaloni come te che danno da mangiare ai furbetti del web-fake, sai quante grosse risate si fanno ogni volta che ognuno di voi, disattento com'è, ci casca sempre?
    I complimenti sono tutti per te.

  • #11

    rudi (lunedì, 09 gennaio 2012 17:49)

    ricambio i complimenti ...meno male che nel mondo esistono persone come te pensa se non ci fossero povero mondo.....ridicolo

  • #12

    *Ira Tenax* (lunedì, 09 gennaio 2012 21:37)

    @rudi

    ci dimostreresti che le fot mostrano un disco volante reale e di fattura extraterrestre senza alcun ragionevole dubbio?
    Grazie

  • #13

    rudi (martedì, 10 gennaio 2012 14:45)

    e tu mi dimostreresti il contrario o è solo una tua idea che la foto è un fake

  • #14

    Insider (martedì, 10 gennaio 2012 17:30)

    @rudi

    Ma li leggi tutti i commenti e relativi riferimenti?
    Nel mio #4 ho segnalato la perfetta analisi che spiega il caso:

    http://meditacionesdeunfumador.blogspot.com/2012/01/claro-ovni-en-jing-xian.html

    Capisco che è in lingua spagnola, ma qualcosina dovresti riuscire a capirla. Capisco anche che l'analisi piuttosto tecnica, in tal caso potresti indicare cosa non ti è chiaro.

    Sono immagini photoshoppate. Niente di più.

  • #15

    Nemesi (giovedì, 12 gennaio 2012 00:48)

    Per spiegare il differente approccio orientale rispetto a quello dei paesi del mondo post moderno basta un concetto:"nell’Occidente industrializzato, si è evoluto il dogma pseudo religioso secondo cui gli esseri umani sono al centro della creazione dell’universo da parte di “Dio”... scusate il gioco di parole ma...parole sante!!!!!!!!!

  • #16

    tarzan (domenica, 15 gennaio 2012 15:53)

    @iratenax con la tua risposta in difesa del superscienziato insider che sa tutto e a cui non sfugge niente, dimostri perfettamente che qui in questo sito si fa squadra per abbattere qualsiasi idea contraria alla vostra. siete ridicoli

  • #17

    Onniscente600 (domenica, 15 gennaio 2012 18:19)

    Tarzan guarda che insider scrive qui come scrivi tu... è un utente e un lettore... non scrive per il sito quindi sai che gliene frega alla gente di tutelarlo... ma come ragionate!!?!