La realtà supera la fantasia, un Ufo recuperato in autostrada

Chissà cos'avranno pensato i testimoni che hanno assistito ad una scena da film lunedi scorso. Nel bel mezzo dell’autostrada americana numero 77, che passa attraverso il paese di Cowley County, Kansas, il governo federale ha trasportato un drone sperimentale coperto da un grande telo bianco. Il velivolo, di 30 piedi pari a circa 9,4 metri di diametro, era così grande che le forze dell'ordine locali hanno dovuto rimuovere i segnali stradali per consentirne il passaggio sicuro. Che fosse però un nuovo dispositivo da guerra diventato operativo da appena un mese si è saputo solo dopo. Il velivolo che assomigliava in tutto e per tutto ad un disco volante ha subito fatto partire il tam tam mediatico, e si sono scatenate le congetture più fantasiose.

Ma cosa veniva trasportato davvero ?

 

L’Ufo secondo le spiegazioni delle autorità era un X-47B, un drone automatico utilizzato dal governo statunitense. Il motivo per cui non è stato attivato e la compagnia ha dovuto portarlo su un camion, è che le leggi sulla sicurazza nazionale impediscono o perlomeno rendono difficile far volare un drone nello spazio civile. Nonostante la spiegazione sia plausibile i soliti maligni hanno ancora molti dubbi irrisolti. Quando mai si è visto un disco volante che schizza in autostrada e si ferma al semaforo?

La Scheda dell'X-47b
Il "Northrop Grumman X-47B" è uno dei veicoli di combattimento senza pilota prodotto dalla Northrop Grumman che ha sostenuto il primo test di volo il 4 Febbraio 2011 ed è stato ordinato dagli United States Navy Air Force.
Il Northrop Grumman X-47B è quindi un Unmanned Aerial Vehicle (UCAV), cioè un drone da guerra senza veicolo il cui progetto è iniziato come parte del programma DARPA J-UCAS della Marina degli Stati Uniti di D-UCAS che mira a creare un vettore basato su velivoli senza pilota. 

A differenza del Boeing X-45, lo sviluppo del primo X-47A Pegasus è stato finanziato dalla società. 
Il programma J-UCAS è stato terminato nel febbraio 2006. La US Air Force e la US Navy hanno proceduto con i propri programmi UAV. La Marina ha selezionato il Northrop Grumman X-47B come drone per i test del sistema di combattimento aereo (UCAS-D) del programma. L'X-47B non trasporta armi, ma è predisposto x ospitarne.

Il prototipo dell'X-47B è stato terminato nello stabilimento Air Force 42 a Palmdale, in California, il 16 dicembre 2008. il suo primo volo era previsto per il novembre 2009, ma subì dei grossi ritardi.

Il 29 dicembre 2009, la Northrop Grumman ha supervisionato i test taxi con il drone trainato dagli aeromobili presso l'impianto di Palmdale. Il primo volo dell'X-47B, designato Air Vehicle 1 (AV-1), si è svolto presso la Edwards Air Force Base, in California, il 4 febbraio 2011 mentre ha volato in configurazione da crociera con il suo carrello retratto il 30 settembre 2011. 

Per l'X-47B è previsto un programma triennale di test presso la Edwards AFB e NAS Patuxent River, nel Maryland, che si concluderà con le prove in mare nel 2013. Esso ha una portata massima di oltre 2.000 miglia (3.200 km) e un'autonomia di più di sei ore.

Caratteristiche generali
Equipaggio: Nessuno a bordo 
Lunghezza: 38,2 piedi (11,63 m) 
Apertura alare: 62,1 metri (30,9 piedi piegato) (18,92 m) 
Altezza: 10,4 ft (3.10 m) 
Peso a vuoto: 14.000 libbre (6.350 kg) 
Peso massimo al decollo: 44.567 £ (20.215 kg) 
Motopropulsore: 1 × Pratt & Whitney F100-220U turbofan 
Performance 
Velocità massima: subsonica 
Velocità di crociera: 0,45 mach 
Gamma: 2.100 + NM (3889 + km) 
Altitudine massima: 40.000 ft (12.190 m) 
Armamento: 2 alloggiamenti per arma, che prevedono fino a 4.500 libbre (2.000 kg) di ordigni.

Scrivi commento

Commenti: 28
  • #1

    Alex (mercoledì, 21 dicembre 2011 21:31)

    come al solito voi di ufoonline fate di tutto per smentire qualsiasi cosa riguardi avvistamenti ed immagini, secondo me non siete tanto diversi dai comportamenti del governo americano in questi 50 anni, tentate sempre di negare tutto

  • #2

    francesco (mercoledì, 21 dicembre 2011 21:34)

    ecco fatto risolto il mistero ufo,dal totale mistero a vederlo in strada come niente fosse,vi pare poco?http://www.ansa.it/web/notizie/videogallery/mondo/2011/12/09/visualizza_new.html_11845588.html l'america casualmente perde un drone indovinate dove? nella zone piu calda del momento teheran,sapete cosa vuol dire?

  • #3

    XXX (mercoledì, 21 dicembre 2011 22:11)

    Il miglior modo per nascondere un segreto?...........mostrarlo alla luce del sole.

  • #4

    Insider (mercoledì, 21 dicembre 2011 23:25)

    Evidentemente non siete a conoscenza di come vengono programmati e realizzati dei "trasporti eccezionali", questo è solo uno dei tanti.
    E' robetta "da poco", molto terrestre e molto militare.

  • #5

    XXX (mercoledì, 21 dicembre 2011 23:43)

    Insider sono d'accordo con te.....il mio 3 era riferito a come viene nascosto il drone.

  • #6

    lorenzov (giovedì, 22 dicembre 2011 00:02)

    Ciao Nipotoni.
    Avete pensato che il trasporto sarebebe potuto essere eseguito in modalita' "smontato" magari utilizzando piu' vettori?
    I trenta metri della configurazione "trasporto monolitico" e' irrealistica: si possono traportare manufatti in cemento di tali dimensioni, tipo le capriate per i ponti, ma solo posizionate longitudinalmente cioe' nel senso di marcia.
    Ma un manufatto che sia 30 metri di diametro potrebbe avere seri problemi di spostamento.
    Io ragiono da italiano e in usa non ci sono mai stato: forse laggiu' si opera alla grande!
    E' comunque rilevabile, a livello di informazione, che nulla e' lesinato per gli armamenti.
    Buona notte a Tutti e buon domani.

  • #7

    XXX (giovedì, 22 dicembre 2011 00:24)

    Qui l'X47b http://www.youtube.com/watch?v=pUDDvbK0wuY dalla forma che si intravede sotto il telone non mi sembra questo....forse un drone di ultima generazione? voi cosa dite

  • #8

    Insider (giovedì, 22 dicembre 2011 06:44)

    XXX a me invece sembra sia lo stesso modello, ne abbiamo discussso la settimana scorsa nel forum con ulteriori dettagli:

    http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10041870

  • #9

    nik (giovedì, 22 dicembre 2011 10:42)

    non ho altro da aggiungere a ciò che hanno sciorinato ALEX E LORENZOV.
    Sono pienamente d'accordo con le loro tesi.

  • #10

    Insider (giovedì, 22 dicembre 2011 11:29)

    Caro lorenzov, i trasporti eccezionali di "enormi pezzi unici" non sono fuori dall'ordinario, ma è una procedura collaudata da tempo e necessaria quando non si può fare altrimenti.

    I 30 metri di diametro indicati nell'articolo sono certamente un refuso, direi una disattenzione, causato dalla conversione delle misure da ft (feet=piedi) a metri. Questo è lo schema del drone X-47B menzionato con relative misure:

    http://media.defenseindustrydaily.com/images/AIR_UAV_X-47B_UCAS-D_3-View_lg.jpg

    Peraltro dalle immagini di tale trasporto si vede già ad occhio nudo che quel diametro non può essere di 30 metri, bensi di 30.9 ft (feets, cioè piedi) privo di ali, pari a 9,4 metri.

    Inoltre, prova a dare un'occhiata a queste foto e ti renderai conto di trasporti molto più "fantasiosi" che superano la nostra immaginazione:

    http://www.theheavyliftgroup.com/Render/_Upload_MyCompany_Transport_%5B82_2%5D_600_600_1.jpg

    http://www.altead44.com/_assets/AAA/2BE/AAA/TBN/09000406_PVI_0001_A794330_PS.jpg

    http://www.extremefunnyhumor.com/pics/ExceptionalTransport_%28.jpg

    http://www.sicurauto.it/upload/news_/9749/img/3653-trasporto-eccezionale.jpg

    http://www.facchin.com/foto/big/0227.jpg

    http://www.marraffa.it/output/files/marraffa039.jpg

    http://www.packingconsulting.net/getimage.php?IMG=galleries%2FGY49f0913e0afd9%2F100_0236A_scritta.JPG

    Auguri di Buon Natale lorenzov.

    @nik
    spero siano chiare anche a te queste ovvietà.

    PS: Inviterei la redazione a correggere il refuso citato.

  • #11

    Scettico (giovedì, 22 dicembre 2011 11:37)

    non si tratta di nascondere fatti veri ma di dire la verità...è che non vi entra in testa.

  • #12

    ufoonline (giovedì, 22 dicembre 2011 11:45)

    Refuso corretto, grazie della segnalazione.

  • #13

    Insider (giovedì, 22 dicembre 2011 11:55)

    Bene, ma almeno scriviamoli corretti i piedi (non piendi). ;-)

  • #14

    sirio (giovedì, 22 dicembre 2011 16:48)

    cosa mi dite della palla caduta dal cielo a nimubia.....per mè è una sfera di un oggetto spaziale che ha perso la sua energia ed è caduta

  • #15

    XXX (giovedì, 22 dicembre 2011 17:20)

    @Inssider scusa dal video che ho postato,l'x47b risulta essere piu piatto rispetto a quello dell'articolo.....forse è uguale nelle dimensioni.......ma se guardi la forma che traspare da sotto il telo è piu discoidale

  • #16

    Insider (giovedì, 22 dicembre 2011 17:39)

    @XXX

    Nel forum l'argomento è stato sviscerato nella prima pagina (dopo ci sono troppi OT), basta vedere l'anteprima del primo video del topic con uno di quelli da me riportati, le sagome si sovrappongono; per non parlare dello schema. La sovrapposizione l'ho realizzata per mia curiosità personale, non l'ho postata nel topic perchè ormai era fino troppo chiara la corrispondenza.

  • #17

    Insider (giovedì, 22 dicembre 2011 18:22)

    @sirio

    Non ne sono certo, quindi prendi questo mio intervento come una prima azzardata ipotesi.
    Quel pezzo dovrebbe essere parte della sonda russa Phobos-Grunt la cui missione è recentemente fallita. Ne abbiamo parlato qui:

    http://www.ufoonline.it/2011/11/29/la-russia-accusa-gli-stati-uniti-l-haarp-ha-sabotato-la-sonda-phobos/

    Ecco invece una foto della struttura della sonda:

    http://www.nasaspaceflight.com/wp-content/uploads/2011/12/D5.jpg

    Come vedi vi è una certa corrispondenza con l'oggetto, dovrebbe essere un pezzo del serbatoio (?).
    Ma se fosse così, o se fosse un pezzo di qualunque altro satellite, non mi è ancora chiaro come possa essere rimasto intatto dall'impatto. Vedremo.

  • #18

    Insider (giovedì, 22 dicembre 2011 18:35)

    @sirio

    Altre notizie sull'imminente rientro della citata sonda:

    http://www.nasaspaceflight.com/2011/12/hope-lost-fobos-grunt-re-entry-early-new-year/

    Secondo me sta già cadendo a pezzi (ipotesi).

  • #19

    lorenzov. (giovedì, 22 dicembre 2011 19:37)

    Contraccambio gli auguri Nipote Insider e nel contempo li rivolgo a Tutti gli altri e in particolare alla nipotina Shepard che spero, come sono sicuro tutti Voi, ci comunichi a breve lietissme notizie.
    Girovago Kosline auguri particolari in lingua salentina.

  • #20

    Insider (venerdì, 23 dicembre 2011 07:24)

    @sirio

    L'ipotesi della "spazzatura spaziale" si fa sempre più avanti con ulteriori riscontri ed una nuova ipotesi.

    Potrebbe essere un COPV (Composite Overwrapped Pressure Vessel), cioè un contenitore che ha una varietà di applicazioni spaziali, ma tutti hanno la stessa funzione, cioè quella di trattenere gas sotto pressione in un ambiente spaziale. Già in passato sono avvenuti ritrovamenti molto simili, ovverosia nel 2008 in Brasile e nel 2007 in Australia:

    http://blogs.discovery.com/.a/6a00d8341bf67c53ef015438b38894970c-320wi

    Per mantenere l'alta pressione all'interno del COPV, questi oggetti sono fatti di materiale molto resistente, spesso avvolto in fibra di carbonio o Kevlar, che gli permette di restare intatto al rientro in atmosfera.

    Ecco la forma originaria di questi COPV

    http://www.universetoday.com/wp-content/uploads/2011/12/212295main_wstf1297-3817small.jpg

    Fonti:

    http://www.universetoday.com/92061/spherical-object-drops-from-the-sky-in-namibia/

    http://www.universetoday.com/92061/spherical-object-drops-from-the-sky-in-namibia/

  • #21

    ANONIMO (venerdì, 23 dicembre 2011 11:10)

    Il caso non è mica risolto, alla fine le vostre rimangono supposizioni.....perchè quello che c'è la sotto non si vede.

  • #22

    sirio (venerdì, 23 dicembre 2011 11:59)

    INSIDER grazie per le tue risposte ma a me sorge un dubbio ...a sinistra se tu guardi sotto è impressa o un triangolo o una specie di piramide ora quello che sò dovrebbe essere un simbolo egiziano ,quindi il mistero resta in sospeso...

  • #23

    Insider (venerdì, 23 dicembre 2011 12:05)

    @sirio
    Ho visto, ma ti lasci molto suggestionare da segni del tutto casuali. Quello è semplicemente uno strato logorato della superficie, guarda quanti ce ne sono, di ogni forma, ad esempio io al centro noto la forma un punto interrogativo visto allo specchio, e che vuol dire? Proprio nulla.

    Comunque stiamo approfondendo una notizia che non fa parte del presente articolo, magari provvedo ad aprire un topic nel forum dove discuterne.

  • #24

    Insider (venerdì, 23 dicembre 2011 12:37)

    @sirio
    Tutti gli approfondimenti sulla sfera metallica puoi leggerli qui:

    http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10054401

  • #25

    serena (venerdì, 23 dicembre 2011 13:37)

    http://www.leggo.it/articolo.php?id=155086

    e questa qui secondo voi che cos'è?????

  • #26

    sirio (venerdì, 23 dicembre 2011 15:36)

    SERENA è l'articolo che ho scritto io prima ....vediamo se esce la verità nascondere le prove purtroppo ormai è un fatto

  • #27

    Insider (venerdì, 23 dicembre 2011 16:13)

    @serena

    Ribadisco, ne stiamo parlando qui:

    http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10054401

  • #28

    ciao cazzoni (lunedì, 16 aprile 2012 15:37)

    gran bel drone