Rivo, il barbiere toscano che parla con gli extraterrestri

 Non pronuncia mai quella parola: Ufo. Oggetti volanti non identificati. Non parla di extraterrestri, tantomeno descrive quell’ «incontro» particolare con enfasi. Semmai naturalezza, semplicità e schiettezza di chi ha metabolizzato l’evento. Eppure lui, Rivo Faralli, 57 anni, barbiere di Torrita, ne ha visto uno di Ufo. A due passi da casa della madre, che quel 14 settembre 1978 era andato a trovare. Il suo caso è stato studiato, finendo nelle riviste ufficiali del Comitato ufologico nazionale (Cun). Una storia che l’ha accompagnato per tutta la vita. «Pensa che volevano portarmi in America per fare un confronto alla luce di ciò che avevo visto — racconta nel suo negozio di Torrita stazione — ma io non volli andare. Non me la sentivo, una cosa più grande di me». Il quotidiano La Nazione lo ha intervistato.

 

Tutti in paese sanno. Ciò che è accaduto ma anche che Rivo è una persona seria. Nel locale che gestisce da 38 anni, oltre alla foto della sua splendida figlia, prematuramente scomparsa, c’è l’altra grande vicenda che ha segnato la sua esistenza. «Questo disegno lo realizzò il famoso Molino — spiega — sulla base della descrizione fatta all’epoca degli esseri che vidi».

 

Dove accadde?

«In via Piè agli Orti, nella zona del Refenero. Ero uscito da casa della mamma, saranno state le 21,30. Si spense il motore dell’auto, i fari. Più che un rumore vidi una luce abbagliante, fosforescente. Cosa feci? Rimasi immobile. Pietrificato, a maggior ragione quando da questa sorta di cappello luminoso uscirono in due (non dice cosa, ndr)».

 

Due esseri viventi?

«Fluttuavano nell’aria, non erano molto alti. Sembravano avere le facce scarnite, dal casco s’intravedeva poco il volto. Girarono intorno alla mia 127, sembravano più interessati a lei che a me. Poi se ne andarono». 

 

Lei come riuscì a tornare a casa.

«Frastornato. Ero in ritardo, mia moglie chiese spiegazioni. Non riuscivo a dirle nulla, ero sotto choc. Solo più tardi... Alla gente non raccontai l’accaduto, temevo di non essere creduto, che mi avrebbero preso per matto. Non andai dai carabinieri. Poi la voce si sparse e la mia vita diventò un inferno. Fu un pellegrinaggio».

 

In che senso?

«Venne ad ascoltare il mio racconto Roberto Pinotti del Centro ufologico nazionale, sentirono anche mia madre e altre persone coinvolte. Sul selciato erano rimaste tre macchie scure, come fosse stato bruciato ad una temperatura altissima. Tutti, poi, venivano a prendere quei sassi, in realtà furono analizzati dagli esperti che effettuarono anche carotaggi del terreno. Per oltre un mese bussarono alla mia porta, ad ogni ora del giorno e della notte, persone normali, da La Spezia e da altre parti d’Italia, giornali e televisioni. Fui intervistato anche da La Nazione. Tutti volevano sapere, tutti volevano che ripetessi ciò che avevo visto. Accettai di andare da Corrado».

 

Ebbe conseguenze fisiche dopo quell’ «incontro»?

«Bruciore agli occhi che poi passò. Soprattutto, per un paio di anni, ebbi paura anche a passare da una stanza all’altra. Fui portato all’ospedale a Siena perché svenivo, stavo male. Non avevo malattie, erano le conseguenze psicologiche di quell’avvenimento. Mi fecero l’ipnosi, cercarono di capire se fossi un visionario».

 

Invece non era tale, neppure ubriaco. 

«Proprio no! Certo, facile immaginare che sull’accaduto è stata fatta tanta ironia, qualcuno disse che mi ero inventato tutto per ottenere pubblicità».

 

Come si fa a dimenticare?

«E’ difficile ma sono tranquillo. Ho condotto la mia vita. Certo, scordare è impossibile».Non pronuncia la parola Ufo, Rivo Faralli. In cuor suo, nonostante tutto, non riesce ancora a credere che sia potuto accadere. Proprio a lui.

Scrivi commento

Commenti: 69
  • #1

    richi (mercoledì, 07 dicembre 2011 17:55)

    io penso che dica la verità ....sembra una persona pulita ...ce ne fossero come lui .....ma molti hanno paura di parlare ,la gente è cosi cattiva che li prenderebbero tutti in giro

  • #2

    Silvia (mercoledì, 07 dicembre 2011 18:02)

    Una storia da film

  • #3

    Michele (mercoledì, 07 dicembre 2011 18:08)

    magari capitasse a me! Mi farei portare ovunque pur di andare via da questo mondo di merda....

  • #4

    sossio (mercoledì, 07 dicembre 2011 18:09)

    difficile credere a lui come a molti altri ormai...

  • #5

    corraro (mercoledì, 07 dicembre 2011 18:10)

    @michele non sei l' unico purtroppo :(
    @sossio hai ragione, con tutti i fakettari che girano ormai certe storie hanno perso credibilità!

  • #6

    Lorenzo (mercoledì, 07 dicembre 2011 22:17)

    Gli anni '70 fin quasi agli '80 sono stati mitici per gli incontri ravvicinati con gli alieni. Ricordo che il '72 fu un'annata speciale.
    Sarebbe interessante sapere se il signore in questione ha sperimentato un missing time tra l'incrontro con gli alieni ed il rientro a casa: Un'ipnosi regressiva recente a distanza di tempo dall'accaduto potrebbe anche essere presa in considerazione, sempre con il consenso del sig. Faralli, ovviamente. Inoltre, il signore sembra aver superato le paure ed aver trovato una certa serenità dopo l'accaduto.

  • #7

    Receptionist (giovedì, 08 dicembre 2011 12:17)

    Sembra davvero in buona fede.

  • #8

    sirio (giovedì, 08 dicembre 2011 13:38)

    solo i rapiti sono fuori di testa ...gli addotti vedo che sono molto tranquilli ....allora io mi chiedo come mai si dà più spazio a gente come la podda come zanfretta e altri come loro...non è meglio ascoltare di più le persone che ai loro incontri con esseri di altre dimensioni dimostrano questo tipo di patologia ossia la tranquillità

  • #9

    Delta Force (giovedì, 08 dicembre 2011 15:18)

    Motore di un'auto che si spegne e bruciore agli occhi sono da sempre alcuni degli effetti tipici del passaggio di un ufo a distanza molto ravvicinata dall'osservatore.

  • #10

    Eone Nero (giovedì, 08 dicembre 2011 15:26)

    Delta Force, una piccola correzione.

    Erano gli effetti del passaggio di un'ufo, oggi siamo alle abduction da camera da letto, dove chiunque fa un sogno strano, ha una paralisi del sonno, o un'incubo viene in rete o va in tv sentendosi l'eletto/a.

    Casi come quelli del barbiere sono sempre meno frequenti nelle casistiche.

  • #11

    fox (giovedì, 08 dicembre 2011 17:26)

    Ciao Eone vorrei conoscere una tua opinione su questo video se e' possibile grazie.
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6X96xI1gLdQ

  • #12

    shaktar (giovedì, 08 dicembre 2011 17:30)

    @Sirio io credo che bisogna dare più ascolto quelli che dopo il fantomatico incontro con extraterrestri siano rimasti shockati, perchè se le loro storie fossero vere, l'uomo può munirsi di difese nel caso di un contatto di massa.
    Certo ci sono una marea di fakettari. Ma non credo che chi dice la verità sia sempre qualcuno che ora vive in tranquillità. L'uomo è una macchina crudele, tende ad offendere e prendere in giro chiunque abbia avuto un esperienza davvero fuori dal comune. Un'esperienza che può cambiargli la vita radicalmente.

  • #13

    lorenzov (giovedì, 08 dicembre 2011 19:56)

    Ciao Nipoti.
    Intervengo dopo aver letto i Vostri posts aggiungendo che la buona fede e' suffragata dal rifiuto del sensazionalismo, della notorieta'.
    Caro Eone e' vero quel che dici: i tempi cambiano: i motori che si spengono sono retaggio, come riferisce Lorenzo, della moda dei primi anni '70.
    E' appena il caso di ricordare quanto divulgato nel film "incontri ravvicinati del 3° tipo".
    Ora la moda e' l'abduction e il contatto di 1° grado: nessuno ha mai offerto una focaccia calda con la mortadella in mezzo a qualche alieno?
    Sono propenso a credere al sig. Rivo (non fosse altro per esperienza personale).
    Vi saluto Tutti e spero di leggere al piu' presto Insider e kosline e, naturalmente avere notizie dalle nipotine Shepard.
    Buona serata e buon domani.

  • #14

    Delta Force (giovedì, 08 dicembre 2011 20:48)

    Eone,è vero,di quegli effetti si sentiva parlare in abbondanza negli anni 50/60/70 e forse 80.

  • #15

    Eone Nero (giovedì, 08 dicembre 2011 23:42)

    Fox dai un'occhiata qua

    http://ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10036271

    @Delta non ti lascia pensare a qualcosa di anomalo dal punto di vista sociologico questo cambiamento?

    LorenzoV un abbraccio :)

  • #16

    john (venerdì, 09 dicembre 2011 02:11)

    non credo si faccia pubblicità questo tipo,io gli credo!Quando si vedono certe cose non vedi l'ora di dirlo ad altri,pur sapendo che non ti credono.Dopo te ne penti perchê vieni visto diversamente agli occhi degli altri, ma te ne freghi anche perché ti aiuta a non impazzire

  • #17

    Patrizio (venerdì, 09 dicembre 2011 12:03)

    Scusate ma dal lavoro non posso entrare nel Forum, ma questa é bella: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/12/08/visualizza_new.html_8287301.html dall'articolo : Si tratta di un Sentinel Lockheed Martin RQ 170 stealth, uno dei piu' avanzati aerei senza pilota della flotta militare americana; utilizzato anche per sorvegliare il compound in Pakistan dove si nascondeva Osama bin Laden, prima che venisse ucciso nel blitz dei Navy Seals, lo scorso primo maggio. E' pressoche' invisibile ai radar, ed e' anche dotato di un sistema di autodistruzione, proprio per evitare situazioni come questa, ma che evidentemente in questo caso non ha funzionato..... sai come rosicano gli USA...in any case questo potrebbe anche essere responsabile di qualche avvistamento sospetto...

  • #18

    fox (venerdì, 09 dicembre 2011 13:42)

    grazie Eone come sempre molto preciso...

  • #19

    Eone Nero (venerdì, 09 dicembre 2011 13:49)

    Dovere Fox :)

    Stiamo acquisendo ancora altri dati, quindi segui il tread che ho linkato, se poi ci sono novità salienti le posto qua.

  • #20

    Eone Nero (venerdì, 09 dicembre 2011 17:51)

    Fox ci sono degli aggiornamenti, tra l'altro il fenomeno era già capitato.

    http://ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10036271

  • #21

    sirio (venerdì, 09 dicembre 2011 17:52)

    SHAKTAR le persone che ho elencato prima sono state cavie per tanto tempo ..e forse per mè non sono tanto da ecclamare perchè se una persona vuole si tira indietro a tutto ciò ma la fama sai porta tanti soldini mio caro ....e forse cose più costruttive si possono avere dai contattati e non dai rapiti....questa è la mia opinione

  • #22

    XXX (sabato, 10 dicembre 2011 01:32)

    Non c'èntra con l'articolo in testa. Volevo fare una domanda a UFOONLINE.....noto che all'interno del vostro sito si parla pochissimo o quasi di niente degli "UFO SPACE" Mi sembra che non compaia neanche fra le varie categorie. La mia non è un a critica........colgo l'occasione per postare un filmato abbastanza recente...categoria UFO SPACE a mio parere molto interessante....cosa ne pensate? http://www.youtube.com/watch?v=wYMYIYglN90

  • #23

    Eone Nero (sabato, 10 dicembre 2011 03:34)

    XXX sei meraviglioso con i sogni, che non sono distanti dai miei.

    Dove è la tua critica?

    ;)

  • #24

    XXX (sabato, 10 dicembre 2011 13:41)

    Eone NERO pensi sia un fake?

  • #25

    Marco (sabato, 10 dicembre 2011 15:48)

    @xxx guarda che si vede chiaramente che sono degli stormi di gabbiani del nepal ;)

  • #26

    Insider (sabato, 10 dicembre 2011 17:02)

    @XXX

    Mi permetto di rispondere io. Nessun fake, non è tutto fake ciò che circola (sarebbe facile).
    Ma è necesssario prima scartare le centinaia di migliaia di detriti spaziali e satelliti artificiali che gironzolano nelle orbite basse e alte intorno la Terra. Fatta questa "semplicissima" scrematura, e stabilito che non sono nè detriti spaziali e nè satelliti artificiali, allora possiamo iniziare a ragionare sulla natura di quei "cosini".

    Chi la fa questa "semplice" verifica? Ammesso che ne valga la pena.

    http://www.youtube.com/watch?v=EIsubVLN9uE

  • #27

    XXX (sabato, 10 dicembre 2011 22:31)

    @Insider ho visto il filmato...........però vorei che tu rispondessi a questa domanda......secondo te cosa sono gli oggetti del filmato?

  • #28

    Insider (sabato, 10 dicembre 2011 23:08)

    @XXX

    La mia risposta è proprio nel filmato, l'ho riportato non a caso. Quegli oggetti potrebbero essere satelliti artificiali in orbita bassa terrestre oppure qualsiasi altro detrito spaziale. E' difficile stabilirlo con assoluta certezza, ma gli oggetti non sfuggono ad una delle due opzioni. Una volta escluse le centinaia di migliaia di spazzatura spaziale, possiamo ipotizzare un oggetto di natura diversa.

  • #29

    lorenzov (sabato, 10 dicembre 2011 23:42)

    Ciao Nipoti.
    Ho appena finito un commento su altro argomento e comunque ho dichiarato di esser lieto che Insider e' ritornato a farci partecipi delle Sue esperienze e del Suo sapere.
    Insieme a Eone sei una colonna dell' informazione su questo sito: purtroppo, come risaputo, non sono in grado di seguirVi poiche', data l'eta' e la conoscenza limitata del web, la conversazione si limita all'immediatezza della presenza su tastiera.
    I filmati proprio non riesco a visualizzare ma cio' non mi impedisce di essere presente fra Voi non fosse altro per partecipare a sereno dialogo e scambio di pensiero.
    Buona serata a Tutti e buon domani e, come al solito, se ci legge, sursum corda a Shepards.

  • #30

    xxx (domenica, 11 dicembre 2011 01:09)

    @insider i detriti spaziali non hanno propulsione oppure lasciano la scia......e i satelliti non schizzano fuori l'orbita terrestre

  • #31

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 03:03)

    @Insider guarda anche questo che ritengo interessante......E' la missione della navetta Russa Soyuz, al minuto 2:59 compare una sfera pulsante che sfiora la Soyouz.....c'è da dire anche che al minuto 1:55 compaiono delle luci di piu piccole dimensioni......e di questo nessuno ne parla.

  • #32

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 03:04)

    IL VIDEO DI CUI VI PARLAVO NEL MIO 31 è QUESTO http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=p193Q2ObEhQ

  • #33

    guido (domenica, 11 dicembre 2011 10:30)

    XXX chi non crede parla sempre cosi cioè che tutti i video sono bufale ma caro INSIDER ci sono tanti video veri e tu non puoi sempre screditarli tutti

  • #34

    Insider (domenica, 11 dicembre 2011 12:32)

    @guido
    Infatti i filmati registrati dalle missioni spaziali sono genuini, ma è la spiegazione che gli impreparati (in buona fede) ed i fuffologi (in cattiva fede) desiderano dare a quegli "oggetti" che lascia molto a desiderare, per il semplice motivo che ho esposto sopra.
    Sugli "space debris" e sul traffico satellitare ci sono copiosi studi molto approfonditi e ormai noti, non a tutti (me ne rendo conto), ma ampiamente dibattuti e condivisi.
    Non si tratta di screditare, usi un termine improprio. Si tratta semplicemente di spiegare a chi si lascia suggestionare dai sogni ufologici che vengono propinati ogni giorno.

    @XXX
    Ho visto il tuo filmato, lo ricordo bene, e ricordo anche che ne parlammo già molti mesi fa, se non con te ne ho discusso sul web dall'8 aprile in poi.
    Quella che tu giudichi una "sfera pulsante" o un qualunque oggetto che ha sfiorato la collisione con la navetta, per gli addetti ai lavori non lo è. Ecco perchè nessuno si scomoda a fare le dovute dichiarazioni, per il semplice fatto che nulla di anomalo fu registrato.

    L'oggetto transitato dal minuto da te segnalato è semplicemente un riflesso interno della focale, lo si riconosce dal bordo leggermente più luminoso dell' interno. Ed è anche molto sfuocato: lo si nota misurando l'estensione della sfocatura dell'oggetto in rapporto alla fiammata.

    Gli altri punti luminosi che ti sembrano uno o più oggetti in rotta di collisione con la Soyuz sono invece le stelle che attraversano l'inquadratura dove la navetta, fortemente zoomata, è tenuta al centro dell'inquadratura stessa.

    Non sono ovviamente le stelle che si spostano, ma è l'inquadratura della telecamera che, seguendo la navetta, si muove cercando di tenerla al centro della schermata, dando quindi l’impressione che tutte le stelle inquadrate si stiano muovendo.

    Quando si fa una ripresa come questa si utilizzano zoom incredibimente potenti (videocamere ad alta sensibilità e velocità di otturazione), per cui anche un minimo movimento della camera dà la sensazione che gli oggetti si stiano spostando con un moto proprio.

    Un analoga ripresa, che linko come esempio, può essere questo filmato, visibile al minuto 1:35:

    http://www.youtube.com/watch?v=clntz4suMy0

    Naturalmente i fuffaroli si tuffano a capofitto in questi filmati sui quali vi è la solita speculazione. Basta che ti fai un giro su Google per vedere come, dall'8 aprile scorso, se ne parlava a carattere sensazionalistico.

  • #35

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 14:06)

    Grazie Insider sei stato molto esaustivo nel spiegarmi il filmato della Soyouz. Però ritornando al primo filmato da me linkato devo dirti che la tua spiegazione giustificata tramite quel filmato che parla dee detriti spaziali non mi ha convinto affatto. Ripeto i detriti non hanno ppropia propulsione.....e i satelliti non schizzano in orizzontale fuori dall'orbita. Guarda questo filmato in qui vi è lo Space Shuttle distrutto che vaga intorno l'orbita terrestre......e nota come è il movimento dei vari detriti. Per concludere i satelliti hanno tutti la stessa forma, e non è certo tondeggiante http://www.youtube.com/watch?v=6KS-ypy88fY

  • #36

    Gedeone (domenica, 11 dicembre 2011 14:53)

    Ma perchè sporcate gli argomenti con altre notizie che non centrano nulla. Se volete parlare di altri iscrivetevi al forum e non rompete l'anima qui =_=

  • #37

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 15:40)

    Eone Nero la domanda è anche per te, che hai fatto spirito al tuo 23.....cosa sono gòo oggetti del mio 22

  • #38

    franz (domenica, 11 dicembre 2011 18:02)

    Bisogna tenere in considerazione il fatto che quei puntini luminosi del video di XXX si materializzano improvvisamente come nel punto 032 e che le inquadrature anticipano sempre la comparsa di tali oggetti è necessario riflettere su questi particolari.

  • #39

    xxx (domenica, 11 dicembre 2011 21:01)

    @Franz ho notato quello che dici tu, un fenomeno simile avviene anche quando una barca si materializza all'improvviso sull'orizzonte. Ma in realtà non si materializza....diciamo che riesci a vedere l'oggetto quando si avvicina ad una determinata distanza che l'occhio umano può mettere a fuoco, e nel nostro caso avvine la stessa cosa l'obbiettivo. Poi non è che l'inquadratura anticipa la comparsa degli oggetti......ma la telecamera fa semplicemente delle riprese in cui compaiono quei cosini. Eone Insider attendo risposta :-)

  • #40

    Insider (domenica, 11 dicembre 2011 21:50)

    @XXX
    Ti ho già risposto ampiamente nel mio #26 e #28.
    Mi fermo qui per evitare di parlarne oltre non essendo argomento del presente articolo. Nel forum troverai tutti gli approfondimenti.

  • #41

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 22:07)

    Ok Insider ma quelle non erano risposte validete l'ho spiegatonel mio 30

  • #42

    franz (domenica, 11 dicembre 2011 22:37)

    Ma nel filmato non si nota tutta la traiettoria degli oggetti ma solo una parte dal punto dove si materializzano in poi nel secondo 031 è molto più evidente questo fatto se fossero detriti spaziali si dovrebbe notare tutta la traiettoria.
    L'esempio della barca che si materializza all'orizzonte o da un banco di nebbia non è calzante dato che nel secondo 031 la comparsa dell'oggetto non avviene all'orizzonte e la visibilità è buona.

  • #43

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 22:43)

    franz quelli sono filmati genuini e non artefatti....quindi?

  • #44

    Eone Nero (domenica, 11 dicembre 2011 23:10)

    XXX perdonami il ritardo, mi associo alle risposte di Insider non ho nulla da aggiungere.

  • #45

    franz (domenica, 11 dicembre 2011 23:14)

    Per me sarebbe molto strano se un detrito spaziale provenisse dal mare.

  • #46

    XXX (domenica, 11 dicembre 2011 23:28)

    Eone Nero allora mi dispiace ma devo dire anche a te che i detriti spaziali fluttuano non schizzano, i detriti spaziali hanno forme irregolari non sferiche, i detriti spaziali non non hanno propulsione......e infine che i satelliti hanno la classica forma che tutti conosciamo.....hanno dei pannelli rettangolari.......quelle erano delle sfere non avevano nessun pannello o sporgenza....infine i satelliti schizzano orizzontalmente fuori dall'orbita.......capisco che non avete nulla da aggiungere..........ma quali detriti spaziali?

  • #47

    Eone Nero (domenica, 11 dicembre 2011 23:31)

    Di certo non navi aliene con grigi o marziani verdi, Insider è stato esaustivo nelle sue risposte ed ha risposto esattamente come ti avrei risposto io. Nel forum trovi tutti gli approfondimenti documentati.

  • #48

    ... (domenica, 11 dicembre 2011 23:37)

    DI CERTO NON SI SA!!!

  • #49

    XXX (lunedì, 12 dicembre 2011 00:42)

    @Eone mi dispiace, ma tu e Insider non mi avete dato nessuna risposta......lui mi ha detto guardati questo filmato che parla dei detriti spaziali......l'ho guardato......e allora?........io vi ho chiesto di analizzare il filmato le vostre risposte non solo non sono esaustive , non sono propio delle risposte. cmq buonanotte a tutti

  • #50

    eros (lunedì, 12 dicembre 2011 07:40)

    XXX non ti danno risposte perchè non lo sanno ....tutto è ancora da analizzare perciò cosa vuoi che ti dicono solo le loro opinioni

  • #51

    Eone Nero (lunedì, 12 dicembre 2011 17:24)

    Eros pensa alle tue non conoscenze.

    Una risposta a volte non è esaustiva neanche di fronte a 100 trattati universitari ed a 1000 prove di laboratorio, quando non si vuol accettare la realtà dei fatti.

    Ho studito troppo a fondo la teoria dei complotti per avere dubbi su quanto detto da ESA, Nasa o enti similari.

  • #52

    Lorenzo (lunedì, 12 dicembre 2011 17:24)

    Per quel che ne so, un detrito spaziale non accelera, ne cambia direzione ... Se provvisto di razzi che ne modificano l'assetto si, anche in caso di collisione con altri detriti, ma se resta in orbita mantiene distanza e velocità. In effetti non è chiaro a cosa di noto si possano ricondurre quelle sfere che alimentano ancora i vari dibatitti...altro non so.

  • #53

    ANONIMO (lunedì, 12 dicembre 2011 20:48)

    Non ho capito bene a quale realtà dei fatti si riferisca Eone......perchè se parlava di quel filmato la realtà dei fatti è che di sicuro non sono detriti spaziali....

  • #54

    Eone Nero (martedì, 13 dicembre 2011 00:02)

    Anonimo lo ho già detto prima, sono alieni grigi o marziani.

  • #55

    ANONIMO (martedì, 13 dicembre 2011 01:18)

    Eone il tuo spirito è fuori luogo......ma se non prendi neanche in considerazione che potrebbero essere degli alieni o strumenti comandati a distanza magari sempre da alieni allora non scrivere piu su Ufoonline......perchè altrimenti le tue risposte risulterebbero essere ovvie.....cioè tutto Fake

  • #56

    Eone Nero (martedì, 13 dicembre 2011 01:29)

    E chi sei Anonimo che vivi ancora di sogni per dare ordini?

    Vieni sul forum e vedi se vivo di fantasie o realtà, e ricorda che non sono scettico ma neanche uno di quelli che per ogni anomalia video, per ogni fake grida all'extraterrestre, vi è stata data una spiegazione, se non la accettate portatene una altrettanto documentata.

    Potrei anche dirti che sono i folletti di Magonia, magari avrei i proseliti dietro ;)

    Il mio spirito non è fuori luogo quando di fronte ai dati viene contrapposta fantasia che farebbe invidia ad i migliori autori della fantascienza.

  • #57

    franz (martedì, 13 dicembre 2011 09:31)

    Potrebbe essere anche un video modificato e questo potrebbe spiegare perchè tale video risulta essere se non mi sbaglio sotto copyright utilizzato cioè per fare soldi.

  • #58

    ANONIMO. (martedì, 13 dicembre 2011 10:40)

    Eone conosco i fake meglio di te.......se vuoi ti consiglio come avresti potuto rispondere, per esempio....effettivamente quel filmato è propio strano, oppure, non saprei propio dirvi. Cmq non ho dato ordini a nessuno visto che ho utilizzato "ALLORA NON SCRIVERE" A dimenticavo il tuo umorismo continua a essere fuori luogo.

  • #59

    Eone Nero (mercoledì, 14 dicembre 2011 16:18)

    Anonimo se li conosci entra nel forum e dai una mano ad individuarli, quale migliore maniera hai per dimostrare le tue capacità?

    Riguardo Magonia non è umorismo, studio ancora Valèe.

  • #60

    saturn_3 (mercoledì, 14 dicembre 2011 17:39)

    Chi volesse può approfondire o intervenire nel forum in questa discussione:
    http://ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?c=58363&f=58363&idd=9986536

  • #61

    XXX (mercoledì, 14 dicembre 2011 23:15)

    Saturn_3 ma cosa bisogna approfondire? la discussione è nata dopo un un filmato cho ho linkato nel mio 22. Ho dato un occhiata al forum.....e quindi? Se era possibile avevo chiesto di analizzare questo filmato http://www.youtube.com/watch?v=wYMYIYglN90 E inutile che vi sciacquate la boccca con i filmati che dite voi.....questo se volete prenderlo in esame .....altrimenti non mi importa nulla

  • #62

    wilma (giovedì, 15 dicembre 2011 00:41)

    Residui di scarico,gas,getti di razzi direzionali,space debris....e cosa più? HAHAHAHAHAH MA AVETE VISTO IL FILMATO IN QUESTIONE?

  • #63

    Eone Nero (giovedì, 15 dicembre 2011 11:20)

    Ti è stata data risposta ma se non ti piace non è colpa di certo nostra, a parte il fatto che il filmato è un bel collage e magari ritoccato anche di CGI vedendo i precedenti di chi lo ha postato.

    Quindi chiedo a XXX e Wilma di dimostrare che sono navi aliene e che la spiegazione non è valida.

    Comunque XXX e Wilma venite sul forum e dimostrateci che sono navi aliene e che la ESA nel filmato proposto ha detto bugie.

  • #64

    XXX (giovedì, 15 dicembre 2011 13:05)

    Senti Eone dimostra tu piuttosto che quel filmato sia ritoccato. Che la vostra non risposta non mi sia piaciuta si era capito, mica posso farti il copia e incolla del mio 61. Ho già fatto un giro al forum.......e non ho altro da aggiungere.

  • #65

    Eone Nero (giovedì, 15 dicembre 2011 20:10)

    Sei tui che devi dimostrare non io, non torniamo con la solita solfa che spetta a me dimostrare, dimostra te soprattutto perchè il canale di chi lo ha postato è stracolmo di fake.

    Il forum è aperto entra dentro iscriviti e dimostra che è vero, questa è la logica.

    Ti abbiamo risposto, ma tu non accetti la risposta di ESA, quindi porta documentazioni ad avvalorare la tua tesi traballante, ti attendo sul forum.

  • #66

    XXX (giovedì, 15 dicembre 2011 20:55)

    Senti Nero Eone che fra i vari filmati che girano in rete degli UFO SPACE ci siano i FAKE l'ho so già. M evidentemente tu devi essere un ottuso , per non dire altro!!!! Perchè io ti ho chiesto di analizzare quel filmato, non quelli che dici TU!!!!!! Se i filmati del forum sono detriti o cose di altro tipo non mi interessa...dico questo perchè non voglio analizzare il fenomeno ma il filmato............Io ho fatto una domanda ben precisa....e ormai siccome siamo arrivati a questo punto non mi interessa piu sapere la tua opinione, caro il mio OTTUSANGOLO!!!!!

  • #67

    Professor Malafede (domenica, 28 ottobre 2012 20:53)

    Beh... quando ti trovi in un paesino e vuoi conoscere le ultime novità da chi vai? Dal barbiere, mi pare ovvio! Evidentemente anche gli alieni fanno così. Tutto il mondo è paese!

  • #68

    Pirullo (domenica, 28 ottobre 2012 20:57)

    Gli alieni in combutta con il barbiere??? Orrore!!! Non andrò mai più da un barbiere per il resto dei miei giorni! Promesso!

  • #69

    Rivo Cortonesi (giovedì, 13 dicembre 2012 14:15)

    All'epoca dei fatti abitavo a 7 km da Torrita di Siena e posso TESTIMONIARE di aver raccolto un sasso annerito da uno dei segni scuri circolari di cui parla Rivo nella sua intervista. L'ho tenuto con me sulla scrivania della mia camera per un po' di tempo. Poi mi sono trasferito per lavoro al Nord e qualcuno, di casa, deve averlo buttato via. La cosa mi ispirò, più tardi, un romanzo: "epsilon Eridani", che fu pubblicato da www.evolutionbook.com:

    http://www.evolutionbook.com/old-site/eBook/Download.php?file=eBook/VOI_Cortonesi_Rivo/Eridani.pdf&opera_ID=61