Seth Shostak del Seti: come, quando e dove incontreremo gli alieni

In una bella intervista al magazine Popular Science, Seth Shostak, astronomo presso l'Istituto SETI di Mountain View, California, parla di vita aliena e delle dinamiche sulla scoperta degli extraterrestri. Quando troveremo esseri intelligenti probabilmente saranno artificiali, non biologiciQuando è stato chiesto al ricercatore la sua previsione sul calendario che abbiamo davanti per trovare la vita extraterrestre, Shostak ha risposto: "Nel corso dei prossimi 20 anni, potrebbe succedere." Egli ha spiegato: "Ci sono altri luoghi del sistema solare che potrebbe avere acqua allo stato liquido. Per trovarli c'è bisogno di una missione con razzi e robot, andando in profondità. I tempi per questo sono di 10, 20, 30 anni, a seconda del finanziamento." A seguire la traduzione integrale in esclusiva per voi.

 

Jennifer Abbasi: In quanto tempo pensa che troveremo la vita extraterrestre?
Seth Shostak: Io ho detto che lo faremo entro 20 anni. Il ragionamento è simile a quello di una corsa di tre cavalli. Ognuno di questi cavalli ha circa la stessa possibilità di attraversare il traguardo. 

In primo luogo, la vita si potrebbe semplicemente trovare all'interno del sistema solare. Ci sono studi sui getti di gas metano nelle rocce su Marte. E questo è molto strano, perché se si rilascia il metano su Marte, entro 300 o 400 anni il sole lo distruggerebbe. Quindi, se troviamo metano oggi, significa che qualcosa lo ha prodotto negli ultimi cento anni. Alcune persone contestano tali misure, e altre persone dicono che tutto può essere spiegato con la geologia, e che non ha nulla a che fare con la vita. Ma ci sono molte ragioni per pensare che se si potesse mandare un robot su Marte che scavasse un centinaio di metri potremo scoprire una falda acquifera liquida. Si potrebbe anche trovare la vita. Quando andiamo a fare questo esperimento? Nel corso dei prossimi 20 anni potrebbe succedere. Ci sono altri luoghi del sistema solare che potrebbe avere acqua allo stato liquido. Per trovarla occorre una missione da record con razzi e robot che possona guardare anche in profondità. I tempi per questo sono nell'ordine di 10, 20, 30 anni, a seconda dei finanziamenti disponibili.

La seconda possibilità è il TPF, un telescopio, che cerca e analizzare pianeti extrasolari. E' a corto di fondi, ed è per questo che non è in costruzione adesso, ma nei prossimi 20 anni, presumibilmente, sarà ultimato.

La terza via è il SETI, alla ricerca di vita intelligente. La tecnologia ci permetterà nei prossimi 20 anni di esaminare un milione di sistemi stellari, che è un numero giusto per avere qualche possibilità di successo.

Con questi tre approcci differenti, mi sembra probabile che sapremo entro 20 anni se c'è vita oltre la Terra. In caso contrario, o non abbiamo fatto abbastanza con soldi e finanziamenti o siamo più soli  di quanti pensassiomo.


JA: Se mai trovassimo animali extraterrestri, a cosa pensa che potrebbero assomigliare?
SS: Nessuno lo sa veramente, ma se ci si reca alla zoo, ci si accorge che ci sono un sacco di  forme diverse che funzionano anche qui sulla Terra. La maggior parte delle cose che si vedono allo zoo in fondo non ci somigliano. Noi siamo un design che funziona. I Nostri amici scimpanzé hanno una sorta di aspetto simile a noi. Ma i pesci non sono come noi e neanche le giraffe. E anche gli insetti di certo non assomigliano a noi, ma vivono e si riproducono bene lo stesso.

La vita si adatta al suo ambiente. Si tratta di un pianeta dove le temperature medie sono di solito sopra lo zero e al di sotto di ebollizione. Se hai una spessa atmosfera e hai forza di gravità,  tutta la vita si adattata a questo. Se si dispone di un altro pianeta un po 'come la Terra, un cugino dove questo genere di cose esistono similarmente, allora immagino che molti esseri viventi avrebbero una struttura familiare.


JA: Quanto potrebbero essere grandi?
SS: Gli animali sono stati più grandi di oggi, in passato, ma non molto più grandi. La balena è probabilmente il mammifero più grande mai apparso nel pianeta. C'è un limite a quanto grande può essere un animale, perché la loro forza aumenta con il quadrato della loro dimensione, ma il loro peso aumenta come la quantità di cibo necessaria per vivere. Questo significa che se si fanno le cose troppo grandi, diventano  incapaci di essere molto agili e non possono muoversi. Se si dovesse creare qualcosa delle dimensioni di 10 elefanti, non funzionerebbe più perché le ossa non riuscirebbero ad essere abbastanza forti per sostenerlo. Non potendo muoversi, collasserebbe. Quindi il fatto che gli animali non sono mai stati molto più grandi di oggi riflette solo un problema di base di ingegneria, che sarà simile su ogni pianeta.


JA: Ed è vero lo stesso se si va nella direzione opposta? Potrebbe i batteri extraterrestri essere un milione di volte più piccoli dei nostri?
SS: Beh, la risposta è probabilmente no, perché se si fanno un bel pò più piccoli, allora non c'è abbastanza volume all'interno dei microbi per creare la chimica che è la vita. Non ci sarebbero abbastanza molecole. Quindi ci sono dei limiti per entrambe le dimensioni in piccolo e in grande


JA: In termini di animali terrestri, quali sono le caratteristiche che tendono ad avere in comune che potrebbe apparire su un altro pianeta? Code o teste, per esempio?
SS: Le teste sono indispensabili, e penso che siano una caratteristica comune. E 'difficile pensare a delle specie che non hanno la testa. E' utile avere una testa perché ingloba alcuni degli organi sensoriali, occhi, orecchie, baffi o qualsiasi altra cosa, accanto alla CPU: il cervello. E questo è un buon affare perché per ottenere le informazioni dagli occhi al cervello, per esempio, non bisogna perdere tempo, perché se non si riesce a reagire abbastanza rapidamente può capitare di essere in pericolo. Quindi, il vostro cervello deve essere vicino ai vostri occhi. Averli in alto di solito è un vantaggio perché si ottiene una migliore visuale e si può vedere predatori o prede, a seconda di cosa sia il vostro interesse. Quindi tutte queste cose appunto fanno in modo che tutti gli animali abbiano una testa vicino agli organi sensoriali.

Avere delle gambe è altrettano importante. La Terra non è nata con ferrovie o strade in tutto il mondo, ma con una topografia ruvida. Se tutti gli animali avessero le ruote, per esempio, avrebbero difficoltà a muoversi. Le gambe sono molto meglio per questo. Potete scorrazzare nel suolo, salire nella vegetazione. Abbiamo due braccia e due gambe, con quattro lobi. Ma cosa succederebbe se fossero stati sei? La maggior parte degli animali sulla Terra hanno sei zampe, non quattro. Sono chiamati insetti. Probabilmente se nel avessero 106, non avrebbero funzionato così bene perché ci vuole troppo cervello per coordinare il tutto. Quindi un sacco di cose dipendono solo dalla casualità dell'evoluzione.

 

JA: Che dire  delle piante? Potrebbero probabilmente esistere altrove?
SS: Le piante sulla Terra sono riuscite a tirare fuori un trucco davvero ingegnoso, intercettando di volta in volta i gas che potevano trovarsi nell'atmosfera, un pò d'acqua che cade su di loro, terra e luce solare, per trasformare poi tutto questo in alimentazione. E stato un grande trucco, e naturalmente noi lo chiamiamo fotosintesi. La fotosintesi è un ottimo modo per convertire l'ambiente in cibo. Si potrebbe pensare che un sistema del genere sarebbe apparso su qualsiasi pianeta perché è un'opportunità vantaggiosa.


JA: A Cosa sarà simile la vita intelligente extraterrestre ?
SS: Il problema è che tendiamo a immagine ET come qualcosa di simile a noi. E penso che molto ha a che fare con i filmati che ritraggono sempre gli alieni come variazioni della nostra morfologia, molto antropomorfi. Hollywood lo fa perché sa che il pubblico deve essere in grado di leggere le intenzioni degli alieni. "Wow, sembra affamato." Oppure: "Oh, guarda è amichevole". Tu sai come leggere i volti delle creature simili all'uomo. Potete leggere le intenzioni degli scimpanzé allo zoo, ma non gli insetti quando li guardare da vicino, perché sono così diversi nell'aspetto.

Vi è in realtà almeno uno scienziato, Simon Conway Morris, che pensa che siamo un buon progetto per una creatura intelligente e, di conseguenza, se ci sono esseri intelligenti là fuori avranno un aspetto simile a noi perchè abbiamo avuto successo. Io non la bevo.

Dal punto di vista del SETI, l'argomento importante è che abbiamo inventato la radio circa 100 anni fa. In meno di un secolo dopo l'invenzione della radio, abbiamo inventato i computer e computer di oggi sono molto comuni e  stanno diventando sempre più veloie. Seguendo la Legge di Moore,  stanno raddoppiando di velocità ogni 18 mesi. Entro il 2020, un computer di casa avrà la potenza di calcolo di un cervello umano. Ciò non significa che essi sonointelligenti, ma significa che in termini di elaborazione primaria, si possono elaborare i bit il più velocemente di quello che fa un cervello. Quindi la domanda è, quando lo sviluppo di una macchina intelligente potrà sostituirci? Una macchina in grado di prendere in consegna il nostro lavoro e scrivere articoli per Popular Science per esempio. Stiamo parlando di intelligenza artificiale. Forse fra 10 anni, forse anni 50, 100 o 200. Ci sono alcune persone che dicono che non saranno mai in grado di farlo. Non credo, se ci vogliono 20 anni o 200 anni, il punto è che se si inventa la radio in pochi secoli, si  inventa l'intelligenza delle macchine.

Continuiamo nella ricerca di creature come noi, che vivono su un pianeta come il nostro, dove in effetti la maggior parte delle informazioni là fuori potrenne invece non essere biologico. Questo sarebbe il mio argomento. I tempi per passare dall'essere tecnologico all'intelligenza artificiale è molto breve.


JA: Allora, qual è la definizione di intelligenza artificiale di cui sta parlando?

SS: Dal punto di vista del SETI, consideriamo qualcosa di intelligente se può creare un segnale che noi possiamo captare. Può questa vita costruire un trasmettitore radio? Può costruire un laser? Se può, potremmo essere in grado di trovarlo. Naturalmente, questo non dice nulla sul fatto che questi esseri abbiano l'arte o la musica, se sono pacifici o non pacifici, o se sono piccoli, morbidi, grigi.


JA: Quando pensi che troveremo davvero vita intelligente, o ci troveranno loro ?

SS: Trovarci è in realtà più difficile, come potrebbero trovarci? Si può plausibilmente raccogliere la nostra televisione, i nostri radar, la nostra radio FM, ma si deve essere abbastanza vicino per ricevere i nostri segnali, diciamo, 70 anni-luce. Il numero di stelle entro 70 anni luce è forse poche decine di migliaia, dal punto di vista astronomico non un gran numero. Ma per trovarli noi , non è un problema perché, dopo tutto, l'universo è vecchio molto più della Terra e c'è stato un sacco di tempo per l'intelliga altrui per l'invio di segnali  lungo un tempo enorme, letteralmente, milioni o addirittura miliardi di anni. Ci potrebbero anche essere segnali che attraversano ad oggi il nostro pianeta ma che abbiamo non abbiamo trovato perché non abbiamo fatto l'esperimento giusto o non siamo in grado di riconoscere.


JA: Esiste un modo per stimare quanto tempo ci vorrà prima che ci imbattiamo in qualcosa di importante?

SS: In un articolo che ho scritto un paio di anni fa, ho guardato l'aumento della velocità del nostro esperimento SETI, e ho ipotizzato ragionevolmente come stima del numero di società da 10.000 a un milione. Diecimila è quello che Frank Drake, il fondatore del SETI, sostiene, e un milione è quello che Carl Sagan aveva. Entro due decenni saremo in grado di guardare un milione di sistemi stellari. Ad oggi, ne abbiamo esaminato con attenzione forse 1.000. Ci sono stati 10.000 generazioni di esseri umani prima di noi, 10.000 generazioni di Homo sapiens prima che nascessimo. Penso che siamo la prima generazione che sarà capace di capire quello che è successo sulla Terra è già questo è un miracolo.

 

Scrivi commento

Commenti: 89
  • #1

    giovanni9759 (mercoledì, 26 ottobre 2011 14:53)

    complimenti proprio un bell'articolo che fa riflettere....

  • #2

    sonia (mercoledì, 26 ottobre 2011 15:05)

    perchè tutti pensano solo ai grigi ,ci sono milioni di razze oltre a loro più evoluti o meno evoluti ,e sono da tantissimo tempo in mezzo a noi ,i governi ci fanno credere quello che vogliono ma in realtà sono i primi che collaborano con loro ...

  • #3

    colino (mercoledì, 26 ottobre 2011 15:07)

    davvero affascinante questa intervista

  • #4

    Insider (mercoledì, 26 ottobre 2011 16:19)

    @sonia

    Interessante, visto che da tempo vorrei qualche prova o indizio che mi porti sulla retta via, mi daresti cortesemente qualche informazione più completa sulla presenza di questi milioni di razze aliene da tantissimo tempo intorno a noi? E la storia dei governi che collaborano dove potrei leggerla? Grazie.

  • #5

    sonia (mercoledì, 26 ottobre 2011 16:54)

    non fare sempre polemiche senza senso studia un pò di più e avrai le verità che stai cercando...indagare è il tuo scopo o no

  • #6

    Insider (mercoledì, 26 ottobre 2011 17:11)

    @sonia

    Stai serena e non essere prevenuta. Non era in tono polemico ma in tono interessato. Se non sai rispondere alle mie domande dillo pure senza troppi ricamini.

  • #7

    AlyxVance (mercoledì, 26 ottobre 2011 17:20)

    sì, gran bell'articolo!!

    i 'grigi' da Zeta Reticuli, o da qualunque altra parte del cosmo essi provengano, sono sicuramente i più in vista: i classici omini che tutti temono. non a caso si parla soprattutto di loro, forse perché qualcuno vuole che sia così. qualcuno intenzionato a sfruttare l'argomento per confondere le carte in tavola e diffondere un becero senso di timore, più o meno reverenziale. ma ovviamente tali supposizioni non godono di alcun riscontro effettivo. in questo calderone di notizie e 'rumors', è sempre più arduo distinguere la verità, se non impossibile. non ci rimane altro che attendere e osservare.. ;P

  • #8

    sonia (mercoledì, 26 ottobre 2011 17:31)

    insider ...sei tu colui che dà risposte a tutti quanti perciò non fare la domanda sopra all'altra domanda dai la risposta

  • #9

    Insider (mercoledì, 26 ottobre 2011 17:47)

    @sonia

    Cos'è? L'ultimo quiz della settimana enigmistica? Non girare la frittata, io ti ho chiesto approfondimenti alle affermazioni che hai fatto. Se non sai darle pazienza, per me va bene comunque.

  • #10

    NickLesPaul (mercoledì, 26 ottobre 2011 18:08)

    Sonia purtroppo se fai affermazioni di un certo spessore come "sono in mezzo a noi" e compagnia bella non ti puoi scaldare se qualcuno ti chiede spiegazioni o prove a sostegno della tua tesi. Quando si cerca una verità scientifica e che possa essere universalmente accettata ci vogliono dati alla mano. Sennò sono solo chiacchiere e pareri personali che non sono utili. C'è qualcosa là fuori? Io credo di si, ma finchè non ne avremo la prova assoluta questo è e rimane solo un mio parere.

  • #11

    Lorenzo (mercoledì, 26 ottobre 2011 18:17)

    Sonia devi essere più convinta: tu sei una sognatrice, al contrario di Insider che ha i piedi per terra. La fantasia può correre senza freni nell'immenso spazio di un giardino di idee, ma ad un certo punto trova lo steccato che lo divide da quello del vicino; Tu provi a scavalcare quello steccato, ma Insider non te lo consente; se lo steccato esiste è perchè delimita un confine che deve essere rispettato da entrambi. Finchè stai nel tuo giardino e Insider sta nel suo, tutti vivono felici e contenti, ma quando uno dei due tenta di scalvalcare quell'ostacolo, scoppia la discussione: Bisognerebbe che uno dei due spostasse quello steccato un metro più all'interno del giardino del vicino per ampliare il suo...Per fare questo, devi fornire prove di aver ragione di spostarlo, ci siamo ?

  • #12

    lorenzov (mercoledì, 26 ottobre 2011 18:46)

    Ciao a Tutti.
    A questo punto evoco l'intervento di Eone nipotone Nero.
    Da parte mia pongo sul tavolo delle discussione questo pensiero: da quando e' cominciato l'interesse per l'ufologia non vi e' mai stato un rapporto suffragato da prove inconfutabili: le ragioni sono molte ma la principale e' il voluto insabbiamento voluto da chi poteva trarre vantaggio da tecnologia si aliena ma "pagante" per mille scopi diversi.
    La realta' e' evidente: nessuno che fosse in possesso di informazioni aliene per migliorare la vita dei mortali del pianeta Terra si e' mai manifestato quale mecenate.
    Ammessa naturalmente l' esistenza di tale tecnologia.
    Cio' riscontrato esorto Sonia a non investire con luoghi comuni chi si adopra per dimostrare l'esistenza di falsita' in materia ufologica poiche' abbattendo queste si puo' giungere molto vicino a quanto puo' esservi di vero.
    E' risaputo che quoto Insider, Lorenzo, Eone, Kosline quando stanno coi "piedi per terra" (naturalmente anche altri) poiche' e' molto facile fare dichiarazioni senza il supporto di prove.
    Quando "l'immaginazione e' al potere" il potere e' infinito ma fondato sulle sabbie mobili.
    Vi saluto Tutti Nipotoni e muovo un sentimento positivo alla prediletta Shepard alla quale dedico il mio solito saluto SURSUM CORDA.
    Buona serata e buon domani.

  • #13

    sonia (mercoledì, 26 ottobre 2011 20:07)

    ci sono testimonianze di scienziati ormai in pensione che hanno visto coi loro occhi alieni nell'area 51 ,testimonianze di sfere di luce testimonianze di astronauti,di militari ma i governi negano e allora chi è che nega l'evidenza che esistono alieni io o voi

  • #14

    Eone Nero (mercoledì, 26 ottobre 2011 20:33)

    @Lorenzov Grazie del gentile invito che raccolgo immediatamente.

    @Sonia, presumo che abbia approfondito poco queste tematiche di frontiera, altrimenti hai attinto purtroppo da fonti fuorvianti e sensazionalistiche.

    Se approfondisci trovi che la maggior parte delle persone che scrivono di complotti e altri deliri, purtroppo questo è il termine appropriato, sono degli sciacalli, lestofanti che senza nessuno scrupolo approfittano della buona fede altrui.

    Parlavi di un bestiario alieno da far invidia al caravanserraglio del Silmarillionm il vero caravanserraglio è quello di pseudo ufologi, che oltre che denigrare la materia di ricerca nitriscono e ragliano troppo pur di incassare lauti compensi, tra conferenze, libri e adepti.

    Qua nessuno sta negando l'esistenza di civiltà aliene, e nessuno sta negando la probabilità che qualcuna di queste abbia interferito con la storia dell'uomo, sia nel passato (la scienza che studia questo si chiama Paleo Astronautica, e Clipeologia nei millenni dove esiste storia scritta o narrata), sia nel presente e qua la scienza di confine prende il nome di Ufologia.

    Purtroppo come ho rimarcato spesso e sovente, sin dall'avvistamento del 1947 a opera di kenneth Arnold si è speculato suilla ricerca e lui per primo. Infatti si è accomunato ad un mercante dell'editoria senza scrupoli, già noto per le truffe giornalistiche e da li il mito degli Ufo è balzato alle stelle, immaginati che si raccoglievano fondi per curare i fratelli alieni nel caso di Ufo-Crash.

    A questo aggiungiamo una caterva di contattisti oggi tutti sbufalati, da George King a George Adamski a George Van Tassel (avevano il nome in comune XD) a Billy Meier, che hanno fatto fortune immani sulle spalle della gente in buona fede, logicamente aiutati da pseudo ufologi senza nessunissimo scrupolo.

    Non pensi che sia l'occasione che ci ragioniamo sopra?

    Come ha detto giustamente Lorenzov, abbiamo i piedi per terra anche se non siamo scettici, vedi la ricerca Ufologica seria non è fatta si sensazionalismi e fedi, è fatta di prove esattamente come quella scientifica.

    Ci sono degli indizi che lasciano spazio a determinate ipotesi sulle quali lavorare, ma sino ad arrivare a fare affermazioni dogmatiche come è capitato per le religioni, acqua ne passa parecchia sotto i ponti.

    Una cosa è certa che chi vuole capire qualcosa non deve affidarsi ai ciarlatani senza scrupoli, ecco anche un motivo per cui spesso e sovente siamo costretti a portare fuori alla luce di tutti le loro truffe, poiche c'è mercimonio diretto o inditretto il termine giusto è truffe.

    Fai un giro per il forum e ti renderai conto di quanti falsi ad arte sono stati creati e spacciati in Italia compresa anche da nomi chiamiamoli blasonati.

    Ma questa non è Ufologia questa è mala fede.

    Il consiglio spassionato che ti porgo è di iniziare a documentarti bene da fonti originarie e serie, non dai cialtroni smentibili in qualsiasi momento dagli Ufologi seri che si sentono indignati di questa marea di sensazionalismo e speculazioni.

  • #15

    Alien (mercoledì, 26 ottobre 2011 20:48)

    Come,dove e quando lo decideranno gli stessi alieni e non i terrestri!!!

  • #16

    Eone Nero (mercoledì, 26 ottobre 2011 21:05)

    @Alien e questa perla dogmatica da dove viene?

    Mi spieghi perchè con retaggi religiosi monoteistici credi che l'uomo valga zero?

    Sai che la tua credenza è retaggio religioso, vero?

    Ma ti pregherei quando intervieni di non fare proclami ne abbiamo a milioni di proclami, già in Galilea ai tempi del cristo c'erano migliaia di profeti, e solo uno è andato avanti, sei un eletto?

  • #17

    xxx (mercoledì, 26 ottobre 2011 21:14)

    HAHAHA sempre 30 anni ci vogliono

  • #18

    Jack (mercoledì, 26 ottobre 2011 21:37)

    Eone d'accordo come sempre su tutto. Ma quello del '47 di Kenneth Arnold non è stato il primo avvistamento ufo documentato. Come ho già commentato in un'altro post, c'è quella che la stampa chiamò "la battaglia di los angeles" del '42.
    E i 1400 colpi sparati contro l'oggetto volante, non sono una fantasia visto che autoinflissero molti danni ad edifici e civili, mentre quell'oggetto, inizialmente attribuito ai giapponesi, si allontanò indenne.
    Personalmente non ricordo di aver visto documentazioni precedenti. Solo i foo fighters erano segnalazioni di quel periodo storico. Sempre prima dei "piattelli" Arnold.

  • #19

    Shepard (mercoledì, 26 ottobre 2011 21:44)

    Bellissimo articolo,grazie redazione :)
    Sonia,una sola domanda-no anzi,qualcuna di più...ma questi alieni PERCHÈ vengono tutti da NOI?Cos'abbiamo di così speciale?Non è che siamo un tantinello egopatici?
    Io non lo capirò mai,e non vi è voglia di polemica nel mio quesito:)Qualcuno mi sveli il perchè,anche solo nella nostra galassia,possibili civiltà evolute arrivano tutte QUA ^^"
    Chi di voi mi conosce sa che sono fermamente convinta dell'esistenza aliena...ma nel cosmo,non nel mio garage!
    Baci a tutti,ed il solito caldo abbraccio a LorenzoV

  • #20

    Eone Nero (mercoledì, 26 ottobre 2011 21:53)

    Jack, ci sono logicamente avvistamenti precedenti, per quanto riguarda la battaglia di Los Angeles esistono anche spiegazioni razionali uscite tra l'altro da poco, come potrebbe essere stato un velivolo tedesco, o giapponese, come potrebbe trattarsi di qualcosa di ultra terreno, purtroppo non abbiamo dati tangibili a parte cronache e una foto che pare sia stata anche alterata, comunque sino al momento attuale non essendoci spiegazioni valide al 100%, questo rimane un UFO, ma ricordo non tanto a te :) quanto ai lettori neofiti che l'equazione UFO=Alieni non è corrette poichè l'ipotesi aliena è una delle tante che vengono prese in considerazione nel mondo Ufologico, altrettanto interessante anche il caso di Ubatuba dove ci sono anche le analisi dei materiali che ho postato in questa discussione.

    http://ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=9936219&p=1

    Per quanto riguarda gli avvistamenti antecedenti non so se ti sia mai capitato di leggere il Libro dei prodigi di Giulio Ossequente, storico romano del IV° sec E.V.

    Giulio Ossequente IV° secolo E.V. nel suo Prodigiorum Liber (Libro dei Prodigi) fece una cronaca abbastanza approfondita sui fatti prodigiosi compresi gli scudi volanti dal 703 al 11 a.e.v. basandosi sullo studio dei testi di Tito Livio.

    Prodigiorum Liber (versione latina)

    www.thelatinlibrary.com/obsequens.html

    Una traduzione eseguita dagli studenti del Liceo Torelli di Fano (Marche)

    www.liceotorelli.it/didattica/prodigi/ossequente.htm

    E da Google Book un'edizione a cura del grande Solas Boncompagni (uno dei padri della Clipeologia e dell'Ufologia seria italiana).

    tinyurl.com/3k7z97p

    Altrettanto interessante l'opera di Charles Fort con il suo

    Il Libro dei Dannati.

    www.ilfaro.com/catalogo/prodotti/1439.html (penso non sia più in commercio)

    it.wikipedia.org/wiki/Charles_Fort

    http://it.wikipedia.org/wiki/Giulio_Ossequiente

  • #21

    Jack (mercoledì, 26 ottobre 2011 22:07)

    Sono felice di vedere che sei informatissimo caro Eone! E ne ho letti anche io. Comunque anche sulla tua affermazione riguardo UFO=non per forza alieni, sono d'accordo. Credo che ci siano ancora diversi fenomeni naturali che non conosciamo. Ma non credo sia il caso di quell'avvistamento del '42.
    E grazie per i link.

  • #22

    Ics (mercoledì, 26 ottobre 2011 22:52)

    Ho trovato un'astronave aliena con dentro delle uova abbastanza grandi avvolte da una specie di muco appiccicoso, che faccio, porto a casa?

  • #23

    Eone nero (mercoledì, 26 ottobre 2011 23:04)

    Jack ti indico questo link con un'ottima analisi sulla battaglia di Los Angeles, non lo prendo di certo per oro colato ma è molto interessante.

    http://forgetomori.com/2011/ufos/ufo-photos/battle-of-la-photo-nothing-indeed/

    Per essere informato, mi sento onestamente tanto ignorante sono avido di conoscenza, purtroppo il tempo è sempre tiranno e mi rendo conto di tante cose che non conosco e di quanto da imparare tutti i giorni ho.

  • #24

    Eone Nero (mercoledì, 26 ottobre 2011 23:05)

    Ics, prova a cucinartele le uova chissà se non ti passi la voglia di fare il troll, ed inizi ad apportare qualcosa di costruttivo al discorso. ;)

  • #25

    NickLesPaul (mercoledì, 26 ottobre 2011 23:30)

    @ Eone nero
    scusami tanto la domanda, ma E.V. dopo gli anni storici che significa? :P

  • #26

    Eone Nero (mercoledì, 26 ottobre 2011 23:35)

    @NickLesPaul

    E.V. è una locuzione utilizzata al posto di Dopo Cristo, per i periodi antecedenti si usa a.E.V. avanti Era Volgare.

    Non sono cattolico quindi non uso quel sistema di datazione, lo stesso sistema è utilizzato anche in ambiti accademici.

    Trovi qualche informazione qua

    http://it.wikipedia.org/wiki/Era_volgare

  • #27

    NickLesPaul (giovedì, 27 ottobre 2011 00:16)

    Fantastico, grazie del link e del chiarimento :)

  • #28

    sonia (giovedì, 27 ottobre 2011 06:16)

    shepar...io ho fatto questa domanda a uno di loro ed ecco la risposta...noi siamo qui ad uno stadio di vita che doveva continuare cioè dovevamo evolverci e diventare esseri superiori però la nostra stupidità è stata per noi fatale ora non si può piùtornare indietro è scritto che la nostra razza o il nostro stato evolutivo deve interrompersi....ecco perchè alcuni di noi ricominceranno sul nuovo mondo ma solo i più meritevoli.....avete ancora un pò di tempo usate bene il vostro libero arbitrio

  • #29

    toty (giovedì, 27 ottobre 2011 10:26)

    Una cosa è certa che gli alieni esistono,il loro intervento diretto non può avvenire per legge "galattica".Un'altra cosa è ovvia che se erano ostili ci avrebbero già dominati.50 anni fà gli Americani si sono presi la briga di decidere per tutti facendo un accordo con i famosi grigi e avendo in cambio profitti e tecnologie a discapito di poveri umani inconsapevoli .

  • #30

    Jack (giovedì, 27 ottobre 2011 10:58)

    E tu sonia pensi di essere fra gli eletti? Una cultura in grado di viaggiare di sistema in sistema (di conseguenza SCIENTIFICA E NON BIGOTTA RELIGIOSAMENTE PROFETICA come tu e quelli come te volete farla apparire) verrebbe a scegliere te?
    Credo che loro visitino il nostro pianeta? Si. Ma per fini scientifici magari (non credo bellici perchè altrimenti non avrebbe necessitato di molto per piegare una razza che ha stento riesce ad arrivare sul proprio satellite).
    Credo hai ciarlatini che preannunciano loro come la venuta di Cristo? Assolutamente no. Se sono una civiltà avanzata, la loro grandezza è arrivata dopo aver sudato e sparso sangue. Come succederà per noi magari se qualche evento catastrofico ci porti all'estinzione, si intende.

  • #31

    Jack (giovedì, 27 ottobre 2011 10:59)

    edit: "Come succederà per noi magari se qualche evento catastrofico NON ci porti all'estinzione, si intende. "

  • #32

    Eone Nero (giovedì, 27 ottobre 2011 11:06)

    @Sonia

    Perdona a chi hai fatto una domanda? Ad un'alieno? Ad un'entità tramite canalizzazione o viaggio astrale?

    Sei sicura che al mondo non esistano esseri evoluti tali da fare barba e capelli a questi presunti alieni, che hanno sostituito nell'inconscio collettivo le divinità nelle masse bisognose di pastori che le pascolino?

    Sei sicura che tutti gli uomini siano stupidi?

    Lo sai che il libero arbitrio è un'invenzione di Santa Cattolica Apostolica e Romana Chiesa?

    Sei sicura di aver incrociato alieni Cattolici?

    Anche fuori dai nostri confinio ha fatto danni la Chiesa non bastava quelli che ha fatto qua e sta facendo comprese le paure che ha anche instillato in te facendoti credere che l'uomo valga zero e che sia zerbino?

    Non ritieni alla luce di quanto hai scritto che sei vittima di tali becere credenze? E che nella tua interpretazione soggettiva sei esclusivante una pedina nelle mani del retaggio religioso monoteistico?

    Quindi prima di fare proclami che ricordano deliri mistici di un tempo che fu, non pensi sia necessario che ti istruisca ed inizi ad uscire fuori dal guscio dorato che ti sei creata e ti fa vedere ciò che esiste esclusivamente per la tua visione soggettiva dovuta ad inquadramenti e retaggi religiosi?

    @Toty non esiste nessuna legge galattica se non nelle penne di mercanti di libri e di gadget senza scrupoli e all'interno dei rivoli della suburbia new-age, che falcia le menti in buona fede ed ignoranti.

    Sai che anche quell'allenza con i Grigi di cui parli è frutto di perfide creazioni letterarie che alimentano business stratosferici?

    Ragazzi cari sempre che non siate dei troll che hanno voglia divertirsi sfogando le loro frustrazioni dietro una tastiera, non avete mai pensato di iniziare ad aprire gli occhi e cambiare fornitori di false informazioni che tra l'altro non solo non hanno uno straccio di prova, ma non hanno neanche una base di verità comparate a profezie e canalizzazioni o contatti medianici che possono avere basi di realtà?

    Non avete mai pensato che Heidi e le sue caprette hanno più veridicità delle panzane che vi hanno propinato e che prendete per verbo divino?

    Sapete da dove arrivano tutte queste false credenze che spacciate per oro colato?

    Uomini siate e non pecore matte, dato che religioni e false credenze new-age hanno portato alla ricchezza tanti falsi maestri e spesso e sovente hanno portato alla perdizione chi ci credeva.

    Sveglia che è tardi. ;)

  • #33

    sonia (giovedì, 27 ottobre 2011 13:46)

    forse chi ha gli occhi chiusi sei propio tu che non credi a niente ...forse alla scienza ma questa è stata la rovina della gente cosa posso dirti ,ognuno ha il propio cervello,ognuno la pensa come vuole

  • #34

    Eone Nero (giovedì, 27 ottobre 2011 14:10)

    @Sonia per i proclami esistono le chiese ed i templi, di dogmi e di profezie ne siamo pieni zeppi, e questi hanno portato roghi e guerre, rileggiti i libri di storia.

    Il cervello lo usiamo benissimo, meglio di quanto possa pensare, per questo siamo andati a vederci da dove arrivano determinate amenità, e la scoperta non è piacevole di certo, dato che arrivano dalle penne di persone senza scrupoli.

    La ricerca in campo della vita extra-terrestre non è basata sulla fede, sulla fede esistono le religioni per chi vuole fare la pecora.

    Inoltre hai sbagliato a dire che io non credo a nulla, immaginati quanto possono essere distorti i messaggi che dici di ricevere mettendoti sul piedistallo di eletta, ti dico solo questo che non sai mai quali cammibni spirituali oltre che culturali può avere chi si cela dietro il nick Eone Nero.

    Purtroppo Sonia, devo ricordarti l'Antigone e spero che ti serva a levare la Lux Obnubilata che ti tiene legata alle maglie del velo di Maya, affinchè anche te possa godere dello Splendor Solis, non ti consiglio di usare il Cocchio Trionfale dell'Antimonio per raggiungere l'agognato Solis, ma almeno approfondisci perchè rischi oltre che di allungare il tuo cammino di ricerca spirituale anche di dare false informazioni al prossimo.

    Un saggio fu colui che pronunziò
    questo motto famoso: il male sembra
    un bene all'uomo quando un dio gli vuole
    oscurare la mente: allora é breve
    il tempo che precede la rovina.

    Riflettici sulle tue visioni soggettive. ;)

  • #35

    Shepard (giovedì, 27 ottobre 2011 14:12)

    @Sonia la frase "scienza rovina della gente " non si può sentire.La scienza non è un credo,non è una divinità malevola.La scienza da risposte e...sì,permette agli alieni (anche i "tuoi")di viaggiare nel cosmo.
    Se viene una malattia,è grazie alla scienza se riusciamo a guarire,non agli alieni.Te lo sta dicendo un medico specializzato.
    Tornando a noi,credimi che qui nessuno dice che gli alieni non esistono.Ma forse troviamo assurdo sostituirli ad un Dio biblico distruttore.Chi sono loro per giudicare?Per scegliere?Hanno fatto così anche con altre razze nella galassia,Sonia?Se non rigavano dritto prendevano i più meritevoli e poi "KABOOM"?
    Quali sono i requisiti per la salvezza?Leggono dentro i nostri cuori?
    Ti sto facendo molte domande,e me ne scuso,ma forse le tue affermazioni non sono esaustive e comportano dubbi incolmabili.
    Probabilmente siamo davvero poveri nell'animo,ed abbiamo bisogno di credere di non essere soli.Se non è Dio,è un grigio...va tutto bene nel calderone di quest'epoca.Che tristezza.

  • #36

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 02:06)

    @insider
    Ricerca negli archivi segreti governativi magari potrebbe uscire fuori qualcosa di utile per tutti...peró si incorre in reato quindi non è fattibile...quindi dove possiamo cercare? Ah magari su altri siti ufologici o su internet più in generale per trovare altre spiegazioni razionali e fidarsi di quelle a prima vista (prove totalmente aleatorie e in ogni caso di dubbia provenienza e di dubbia veridicità visto che non bisogna mai fidarsi di nessuno)...d altronde come si fa sempre...l'unica resta l opzione di entrare nei database segreti dei governi e trovare documentazioni valide se te la senti provaci secondo me me qualcosa di buono esce e magari ci togliamo tutti molti dubbi...in quel caso credo di poter ritenere le prove veritiere in quanto un governo non depositerebbe file top secret inventati...

  • #37

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 02:12)

    @eone nero
    Ma perchè ti scagli sempre contro la religione? Lascia che ognuno segua la
    propria fede...non penso sia definibile pecora una persona religiosa...anche tu hai la fede nei documenti per cui sei un po pecora anche tu a tuo modo...pasquariè sii buono con chi ha dei pensieri diversi o ha fatto scelte di vita diverse continua a ricercare presso l impossibile!

  • #38

    Eone nero (venerdì, 28 ottobre 2011 04:20)

    @guerrero i Maestri non hanno creato ne caste sacerdotali ne religioni questo va scritto a lettere cubitali.

    E' un oltraggio ai Maestri quello scempio combinato da chi ha stravolto i loro messaggi di Amore.

    Uno può credere anche che la terra è piatta (ci sono decine di migliaia di persone che ci credono nel 2011), basta che non vada in giro a fare proselitismi difformi dai messaggi originari solo per i poteri temporali e personali.

    A proposito degli archivi governativi del post #36 siamo sicuri che non siano frutto delle penne zelanti dei ciarlatani new-age?

    Ricorda sempre che non sono scettico.



  • #39

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011)

    A proposito del S.E.T.I. mi è arrivata una mail dato che partecipo al progetto dagli inizi che ha deciso di chiedere aiuto alla comunità informatica, dove richiedono fondi, li capisco dato che i tagli che hanno avuto sono impressionanti.

    "SETI@home" <donors@ssl.berkeley.edu>
    SETI@home needs your help!

    In the last year, SETI@home has made great steps forward thanks to the generosity of volunteers like you. Earlier this year we were able to use the Green Bank Telescope (pictured) in West Virginia to expand our search to include the nearly 100 potentially habitable planets found by the Kepler Mission. We've also re-observed seventy two of the 102 sources of unidentified radio pulses found with our Astropulse search. We hope to observe the remaining sources soon. While it's likely that these pulses are a natural phenomenon, we don't yet know what we will find. Data from both these projects have arrived or are on their way to Berkeley and will be sent to our volunteers in the coming months. Without the support of user donations, these major new extensions to the SETI@home experiment would not have been possible.

    Though the SETI@home experiment has been active for over eleven years, we are still branching out and exploring new scientific directions. As you may know, the data that your computer analyzes comes principally from the Arecibo radio telescope in Puerto Rico. While Arecibo is an immensely powerful telescope, it cannot see the entire sky. In the past we have been able to perform short duration observations at the Green Bank Telescope. But in the coming year, we plan to start continuous collection of data at the Green Bank Telescope, allowing us to listen in on parts of the sky that, up until now, we have not been able to reach.

    We're also in the process of adding a new search algorithm to the SETI@home application. This new algorithm, called autocorrelation, will make us sensitive to certain broad band or spread spectrum transmissions without predicting their characteristics beforehand. No SETI sky survey has utilized this type of algorithm before.

    SETI@home has always been a collaborative effort on a global scale; there is no other project on Earth that is quite as dependent on the help and contributions of the citizens of Earth at-large. In order to keep SETI@home up and running, as well as accomplish this year's scientific goals, we need your help. To make a secure tax-deductible donation click here, which will take you to a page of instructions on how to donate online or through mail via check. Any amount that you are willing to donate this holiday season would be a great help. Your contribution will not only allow SETI@home to continue to run as it has for the past eleven years, but also provide the opportunity to expand the search for intelligent life in exciting new directions. These efforts represent our best chance at answering the ever-elusive question: Are we alone?

    Thank you for your support and continuing dedication to SETI@Home.
    Sincerely,

    Dr. Eric Korpela, Project Scientist

  • #40

    Patrizio (venerdì, 28 ottobre 2011 08:15)

    Eone, non pisciare fuori dal seminato.
    Personalmente Io non sono cattolico professante, ne sono stato colto dalla luce sulla Via, quindi non la sto prendendo sul personale, ma non offendere chi crede in una religione.
    Certi commenti tieniteli per te e per il tuo illuminato Io.

  • #41

    Insider (venerdì, 28 ottobre 2011 09:37)

    @Guerrero

    Buongiorno caro. Dici che dovrei ricercare negli "archivi segreti governativi"? Per scoprire una presunta verità?
    Ti dirò... quello che dovresti tener presente, invece, è da quali fonti attingono coloro che vengono qui è dichiarano: gli alieni sono tra noi. Ed io domando: ma da quando? dove è scritto? chi lo ha confermato?

    Senza scomodare quindi gli "archivi segreti", vediamo se tali credenti possono indicare una fonte delle loro convinzioni, perchè se tale fonte è labile il gioco è chiuso.
    A proposito di fonti inaffidabili e risibili:

    http://raggiodiluceattiva.xoom.it/mfgdl.htm

    http://raggiodiluceattiva.xoom.it/indexa.htm

    http://astronavepegasus.forumattivo.com/t128-la-federazione-galattica-di-luce

    http://www.astronavepegasus.it/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=27&Itemid=30

    A presto.

  • #42

    Jack (venerdì, 28 ottobre 2011 11:40)

    @Patrizio perchè invece non dici a sonia di non dire ca**ate totalmente infondate? Eone ha attaccato la casta clericale perchè lei ha posto gli E.T. come dei messia spitualisti. E in quanto uomo di scienza anche io mi sento offeso da questa cosa.
    Cioè è arrivata a dire che la scienza è male -.-... La vita media sarebbe a 40 anni se non ci fosse la scienza, non avrebbe la possibilità di scrivere qui e come ha detto shepard, loro non potrebbero arrivarci senza la scienza.
    Perchè non attacchi lei allora? Sicuro di non essere professante?

    @Insider raggiodiluceattiva? astronavepegasus?? Ma hai visto i nomi Ins?? Non puoi screditare la tesi ufo o i possibili dossier nascosti con dei siti simili! E' ovvio che sono dei fanatici con seri problemi psichici, guarda che nomi che danno ai loro forum!! xD

  • #43

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:14)

    @Eone nero esatto il problema è che inizialmente nella discussione nessuno stava facendo proselitismi su argomenti religiosi che vengono tirati in ballo senza motivi apparenti. con il discorso del post 36 invece posso risponderti...potrebbero essere bufale, potrebbe essere vero...l'unica prova che potrebbe risolvere la questione sarebbe quella di andare li e verificare. potrebbero essere tutte bufale anche le varie teorie, spiegazioni e dimostrazioni che ogni giorno linkate su questo sito...ci metteresti la mano sul fuoco che tutte le ricerche che hai prodotto siano attendibili al 100%...te la sentiresti di giocarti la vita sostenendo la veridicità delle tue tesi e ricerche?

  • #44

    Insider (venerdì, 28 ottobre 2011 12:18)

    @Jack

    Ma certo Jack che lo so, il problema amico è che non lo sanno gli altri. Questi siti sono molto visitati e i lettori pendono dalle loro labbra virtuali, credono alle loro teorie (loro verità), andando poi a diffonderle come Credo alla prima occasione.

    Forse ti sarà sfuggito il caso affrontato proprio in una recente puntata di Mi manda Rai 3 dove questi "fratelli cosmici" ne hanno dette e combinate di tutti i colori.

  • #45

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:21)

    @Grazie Jack, non ho attaccato il Cristo e ben me ne guarderei essendo un ricercatore Gnostico, nei miei messaggi ho attaccato caste sacerdotali e religioni create dagli uomini non di certo dai Maestri.

    Comunque vedo che il "delirio mistico" aumenta quando viene toccato quello che hanno inventato gli uomini stravolgendo ed infangando i messaggi d'Amore dei Maestri, eppure i tempi di Salem sono passati da tempo come quelli del Malleus Maleficarum.

    Cristo non è stato crocefisso solo una volta dalla barbarie ed ignoranza umana, viene crocefisso ogni santo giorno, grazie alle caste sacerdotali, alle ipocrisie, e soprattutto alle canalizzazioni da cui provengono le aberrazioni che ho letto sopra nei messaggi di Sonia e di tanti altri che in un allucinante sincretismo hanno mischiato il Sacro Cristiano con un bestiario alieno, tale da far rabbrividire anche un Santo.

    George Van Tassel con il suo Ashtar Sheran, Lee Carroll con il suo Kryon e la schiera di alieni identificati con gli Arcangeli Michele e Gabriele per non contare gli altri inventati in piena new-age, sono un'altro oltraggio a chi ha fede e ai Maestri reali che il mondo ha conosciuto.

    Oggi sul forum l'utente Delta Force che scrive anche qua, parlava di un delirio letto su una bacheca di un sito dove si diceva che il 28 era il giorno per passare alla 5° Dimensione

    Riporto pari passo la mia risposta documentata logicamente.


    "Addirittura siamo passati alla 5° dimensione

    Quindi devono prendere il Ponte Arcobaleno per arrivare alla super mente chiamata 5° dimensione?

    Ma lo sanno che il Ponte Arcobaleno era il ponte di Asgard della mitologia norrena, chiamato Bifrost [1]?

    Ma questi sanno almeno che la 5° densità o dimensione equivale al piano astrale in cui le entità collaborano a livello di memoria collettiva, ricorda oltre che il Bifrost il piano di Akasha [2] citato da Rudolf Steiner che a sua volta lo prese dalla tradizione induista?

    Quindi dovranno usare il CODICE ASCENSIONALE: 0Y1 HP3 12 © [3](marchio registrato) e dato che il il marchio è sotto copyright sanno che dovranno pagare?

    Lee Carrol ed il suo Kryon e George Van Tassel con il suo Ashatar Sheran hanno ancora così tanti seguaci?

    Mi chiedo sempre perchè Franco Basaglia abbia chiuso i manicomi, e mi autocensuro, maledetta ignoranza, fossero quindicenni capirei, ma ci sono tanti adulti e vaccinati.

    No comment. "

    http://ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=9725675&p=2&#idm113972582





    Note:

    [1] it.wikipedia.org/wiki/Bifr%C3%B6st

    [2] it.wikipedia.org/wiki/Akasha_(elemento)

    [3] ilblogdiluigisauro.blogspot.com/2011/08/0y1-hp3-12.html

    [4] it.wikipedia.org/wiki/Franco_Basaglia

  • #46

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:24)

    Buondi insy! sul tuo discorso siamo d'accrodo entrambe al 100% mi hai mai visto in questi pochi giorni di presenza sul forum rispondere a chi fa affermazioni del genere? stessa cosa direi per chi è ancora convinto che la terra è piatta...sono talmente ridicole come discussioni che non vanno prese in considerazione! il mio cruccio è un altro: avere delle prove va benissimo ma queste prove sono sempre attendibili al 100%? senza margine di minimo dubbio? o al contrario si basano su possibili fenomeni scientifici o naturali? questi fenomeni sono di sicuro reali ma nel momento che si apre un caso siamo sicuri che in quel momento era proprio quel fenomeno che si manifestava o che poteva anche essere altro?

  • #47

    guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:26)

    @eone nero
    nessun delirio amico per quanto ne sai potrei non essere credente. è solo una questione di rispetto di scelte di vita diverse...

  • #48

    guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:35)

    Date un occhiata: http://ceifan.org/index2.htm

    Documenti ufficiali tradotti in italiano:

    http://www.freewebs.com/paolog/UFORend/UFORend-Ita.pdf

    Documenti ufficiali in lingua originale:

    http://www.ufocasebook.com/ufofilepart1.pdf

    http://www.ufocasebook.com/ufofilepart2.pdf

    http://www.ufocasebook.com/ufofilepart3.pdf

    http://www.ufocasebook.com/ufofilepart3.pdf

    http://www.ufocasebook.com/ufofilepart5.pdf

    http://www.ufocasebook.com/unusuallights.pdf

    http://ceifan.org/defe24_1931_1_p276.jpg

    http://ceifan.org/13011980.jpg

  • #49

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:35)

    @Guerreo, l'utente sonia ha iniziato a fare proclami di ordine religioso-ufologico-new-age ecco il motivo di determinate risposte, coerenti ed in tema con quanto affermato.

    le scelte e le fedi sono liberissime come è liberissimo credere che la terra sia piatta, sino a quando non diventano proselitismo, se leggi bene dato che scrivo ITALIANO e non hindi, il mio è un attacco alle caste e alle religioni non di certo a quanto detto dai Maestri che non hanno mai messo nessun DOGMA, e non è neanche un attacco all'utente Patrizio.

    E vorrei ricordare sfidando chiunque a smentirmi che le religioni fatte da uomini hanno portato sempre morte e distruzione, restando nell'ambito di quelle vicine alla nostra cultura è sufficiente ricordare i roghi e le torture della Sacra Inquisizione e le Crociate.

    A proposito dei dubbi adesso mi devi spiegare come accidenti si fa a prendere in considerazione chi mi parla di Ponti Arcobaleno che derivano dalla mitologia norrena.

    grazie.

  • #50

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:45)

    Da Sonia: shepar...io ho fatto questa domanda a uno di loro ed ecco la risposta...noi siamo qui ad uno stadio di vita che doveva continuare cioè dovevamo evolverci e diventare esseri superiori però la nostra stupidità è stata per noi fatale ora non si può piùtornare indietro è scritto che la nostra razza o il nostro stato evolutivo deve interrompersi....ecco perchè alcuni di noi ricominceranno sul nuovo mondo ma solo i più meritevoli.....avete ancora un pò di tempo usate bene il vostro libero arbitrio

    E da quijn in poi è aprtita la storia del libero arbitrio creato dalla chiesa, hai parlato di alieni cattolici (chiaramente una presa in giro) solo perchè questa ragazza ha riferito di alieni che sarebbero dovunti diventare (a detta degli alieni stessi) esseri superiori. non serviva attaccare religione cattolica per giunta prendendola in giro.

  • #51

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:52)

    @Guerrero Hai letto bene le considerazioni dell'ottimo Dott. Pasquariello del Ceifan?

    E sai che i documenti postati sono noti da anni, e non dicono che in quelle luci od oggetti c'erano marziani, dato che si stava in piena guerra fredda terminata nel 1989 con la caduta del muro di Berlino?

    Quanti velivoli nemici sono stati identificati come UFO?

    Dimentichi il caso del Cosmos 96, fatto passare per astronave aliena dalla stampa sensazionalistica?



  • #52

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:55)

    Questi sono documenti ufficiali...le altre sono ipotesi. la guerra fredda non era la guerra mondiale non fu fatta principalmente di armi bensì fu una guerra del terrore con la corsa agli armamenti...d'altronde neanche le teorie sulla guerra e velivoli nemici (in guerra fredda) dimostrano il contrario di quanto dicono tali documenti.

  • #53

    Insider (venerdì, 28 ottobre 2011 12:56)

    @Guerrero

    Conosco perfettamente il sito del Ceifan e gran parte della documentazione in esso presente, anche perchè partecipo da un po' al loro forum.
    Eone ti ha già perfettamente risposto.

  • #54

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 12:59)

    @Guerrero, ti invito a rileggere meglio ed a negare che il libero arbitro è nato con i monoteismi e con il Cattolicesimo e (che poco ha a che fare con il messaggio d'Amore del Cristo).

    Poichè non sono abituato ad inventarmi le cose ed a non prendere in giro il prossimo pregherei che le mie parole non siano travisate.

    "Il concetto di libero arbitrio è molto dibattuto nell'ambito religioso in relazione all'onniscienza attribuita alla divinità nelle religioni monoteistiche. Esso è alla base della religione cattolica mentre risulta uno dei punti di contrasto con la religione luterana per la quale l'uomo non può in alcun modo agire per liberare la propria anima, mentre il cattolicesimo considera fondamentali le opere quanto le preghiere.
    Alla stessa idea del luteranesimo aderiva anche il calvinismo per il quale l'uomo era predestinato e per questo a niente servivano le proprie opere e le proprie azioni, poiché l'elemento decisivo è solo la fede."

    Ti cito Wiki per non prendere testi teologici che sarebbero furi luogo in questo contesto

  • #55

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 13:00)

    @eone nero
    Siamo ad un punto morto con questo voglio dimostrarti che la tendenza a negare o dimostrare per forza qualcosa è innegabile. qui dovresti svolgere un altro ytipo di lavoro provare la veridicità di tali documenti e non dire semplicemente che si era un perido di guerra e i velivoli nemici venivano scambiati..è superficiale. le prove concrete di quanto dici dove sono? qui ci sono i timbri del governo. non sono teorie di scienziati o supposizioni prese da altri siti.

  • #56

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 13:04)

    @Insider cvedo che è inutile discutere con chi travisa i dati e l'evidenza dei fatti, ora non so se sia mancanza di esperienza nella ricerca ufologica da parte di Guerrero o mala fede, ho invitato a leggere bene le conclusioni dell'ottimo e valente Dott. Pasquarello.

    http://www.ceifan.org/i_migliori_documenti_ufficiali2.htm

    Dimenticavo la fonte Wiki del messaggio #54, scusate è sfuggita

    http://it.wikipedia.org/wiki/Libero_arbitrio#Nella_religione

  • #57

    Guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 13:04)

    @ Insider mi fa strano vedere risposte così corte senza link o prove...ognuno crede in quel che vuole credere. indagate questi documenti voi che lo fate per professione. ps: so benissimo che conoscete il sito del ceifan è proprio da li che ho iniziato a leggere prima di ufoonline. a dir la verità sono quasi convinto che pasquariello sia eone in persona. il modo di affrontare i discorsi è molto simile oltre all'utilizzo di stessi termini in più occasioni. ma questo non importa era una mia teoria personale.

  • #58

    guerrero (venerdì, 28 ottobre 2011 13:11)

    La verità è un po scomoda. Io ho postato documenti governativi. ne voglio altri che in relazione agli stessi dei miei link dicano ci siamo sbagliati con tanto di timbro. altrimenti tutte le bufale svelate si sciolgono. ho letto bene la seconda pagina che mi hai linkato eone. ma non ho visto il timbro del governo ne tantomeno un documento governativo. teorie idee o dichiarazioni successive che smentiscono non sono prove.

  • #59

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 13:17)

    @Guerrero siamo concordi che si possa credere anche a Babbo Natale, l'importante che non ci si metta su piedistalli e si facciano proselitismi.

    Guerrero se vedi la realtà ufologica come quella delle persone sei molto fuori strada XD.

    Abbiamo visioni simili poichè non viviamo di sensazionalismi e indaghiamo a fondo senza prendere per oro colato quello che viene propinato fraudolentemente, questo presumo che sia indice oltre che di maturità e serietà, anche di intelletto che spesso e sovente vedo alieno sempre più nelle masse incantate dai cialtroni.

    "Considerate la vostra semenza
    fatti non foste a viver come bruti
    ma per seguir virtute e canoscenza"

    Dante Alighieri.

  • #60

    Insider (venerdì, 28 ottobre 2011 13:25)

    @Guerrero
    A volte link e prove sono superflui, quando basta il puro ragionamento in una piacevole chiacchierata? Fidati.

    Pasquariello = Eone? Troppo divertente, ma a questo ti saprà rispondere meglio lui... vero socio? ;-)

  • #61

    Shepard (venerdì, 28 ottobre 2011 13:45)

    Mmm...interessante discussione.Io aspetto ancora risposte da Sonia che,presumo,non arriveranno mai.

  • #62

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 14:14)

    @Shepard se non ho inteso male sei un medico, potresti per gentilezza dare dare un'occhiata ai links dei presunti impianti del dott Roger Leir?

    Post #15

    http://www.ufoonline.it/2011/10/27/rapimenti-alieni-prodotti-dei-nostri-sogni-secondo-una-ricerca-americana/

    @Insider ho già specificato che non sono il Dott. Paquariello, basta andare sulla comunità virtuale per verificare.

  • #63

    sonia (venerdì, 28 ottobre 2011 14:14)

    eccomi...che risposte vuoi che ti dia ognuno è libero di credere in ciò che vuole ...tu non credi saranno fatti tuoi ..io ho espresso le mie idee e le risposte di alcuni partecipanti non mi interessano..libertà di parola tu dici la tua io dico la mia ,solo che alcuni sono solo abituati a dire parole senza senso offese e più ce nè e meglio è...ma in fondo chi se ne frega io vivo bene loro con tutta la rabbia che hanno in corpo non lo sò

  • #64

    Shepard (venerdì, 28 ottobre 2011 14:42)

    Hey Sonia,calma...non volevo offenderti ma CAPIRE.Se io affermo di avere un impianto alieno nel cranio,lo devo DIMOSTRARE!Per amore del SAPERE e della CONDIVISIONE.
    Se tu hai le prove( che tutti noi cerchiamo, ci tengo a ricordare)dell'esistenza aliena,sarebbe giusta cortesia ( non obbligo,ovviamente,anche se dovrebbe accadere spontaneamente) che illuminassi tutti.
    Altrimenti lanci un messaggio incompleto,la gente non ti crede,noi siamo gli scettici rompipalle e voi i fanfaroni contafrottole.Bello eh?La finiamo questa guerra?La vogliamo trovare questa VERITÀ?
    Io ci credo Sonia,lo ripeterò all'infinito,loro ci sono,come esistiamo noi esistono anche loro.Ma per dire che vivono tra noi occorrono prove certe e non FEDE!!!

    @Eone Nero : ovviamente consulterò il link,se posso essere d'aiuto.Gli impianti di cui mi occupo io,comunque,sono embrionali ;)
    A presto :D

  • #65

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 15:16)

    @Shepard questo mi riempe di gioia perchè da quanto ho capito aiuti a donare la Vita. :)

    @Sonia, vedi che non sbagliavo a vedere l'integralismo degno degli inquisitori medioevali?

    Tu non hai espresso idee, hai espresso Dogmi e Verità Assolute, questa è la realtà, signorina.

    Ed hai trattato gli altri da ignoranti, obnubilati e nel torto marcio.

    Qua l'unica rabbia che si sente senza smuovere poteri ESP è la tua, e non servono neanche lauree in psicologia per capirlo.

    Ognuno può dire quello che vuole, l'importante non abbia la pretesa che sia verbo, a meno che ciò che viene detto non sia documentabile, ed qua ho documentato in maniera incontrovertibile.

    Poi se ti aiuta a vivere meglio credere in quello che più appaga il tuo ego terreno ne sono felice, poichè ogni persona tranquilla è un bene per se stessi e per la società.

    Nessuno nega l'esistenza aliena, ma arrivare a prendere per buoni i proclami questo prende il nome di Fede, e quindi vale zero sia per AMORE del SAPERE che della CONOSCENZA.

  • #66

    Shepard (venerdì, 28 ottobre 2011 15:23)

    @Eone hai capito giusto :D
    Ti ho risposto nell'altro topic,forse non sono stata esaustiva,il meglio lo do con i feti-conigli-alieni eh eh B)
    Baci spaziali!!!

  • #67

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 15:41)

    Grazie Shepard, gentilissima ed in debito :) leggo subito

    Tra l'altro sul forum abbiamo un tuo collega genetista :)

  • #68

    Shepard (venerdì, 28 ottobre 2011 15:45)

    Davvero?Magnifico,vado a dare un occhiata :)

  • #69

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 16:05)

    Lo trovi sotto il nick Prace, ha come avatar la doppia elica del DNA, posso dire che pensavo foste la stessa persona vedendo i discorsi e la maniera di affrontare gli argomenti. :)

  • #70

    Shepard (venerdì, 28 ottobre 2011 16:35)

    No no,tra l'altro sono qui su ufoonline da parecchio tempo ( forse giusto LorenzoV e XXX si ricordano da quando-antico topic su Bellini-) ma sul forum non mi sono mai iscritta,ed è anche ora che venga a rompere gli zibidei pure lì :P

  • #71

    Lorenzo (venerdì, 28 ottobre 2011 16:35)

    "Hey Sonia,calma...non volevo offenderti ma CAPIRE.Se io affermo di avere un impianto alieno nel cranio,lo devo DIMOSTRARE!"
    ---
    Verissimo, ma se io ti dico che quell'impianto ha la funzione di transponder e che io sento il richiamo alieno, tu da medico sei in grado di verificare cosa sento, quando lo sento e perchè lo sento nella mia testa (non con le orecchie) ? Sei in grado di dare corpo alle sensazioni secondo un metodo rigorosamente scientifico con base dati elaborata matematicamente per identificare la formula del pensiero ?
    I nuovi impianti sono costruiti con teccnologgie all'avvangguarrdia (nb: non tecnologie all'avanguardia perchè scritto così sarebbe troppo terrestre).
    Qui si tratta di interazione a livello subatomico, mica di batteri microbici e per tale motivo la tecnologia è aliena; Alieno è cio che non appartiene alla sfera terrestre, poichè non riproducibile da mano umana. Quando si parla di riproducibilità spesso si sottovaluta una fase che è preludio ad essa, ossia la comprensione; Se prima non comprendi, non riproduci. Lo stesso dicasi per i meccanismi del cervello che sono ancora ben lungi dall'essere compresi nella loro complessità: Per questo trova spazio coscenza, l'anima, la fede, che piaccia o no persino agli scienziati.
    Per tanti motivi l'ufologia, meglio ancora le forme di vita aliene dotate di intelligenza, avranno ancora lunghissima vita e trarranno linfa vitale da quelle che al giorno d'oggi è ritenuta fantascienza: La fantascienza non è pura fantasia, bensì attinge da concetti scientifici compresi, riproducibili e ben documentati; Essa è poi farcita da previsioni di cio che potrebbe essere in tempi futuri su basi scientifiche ad oggi consolidate.
    Se Insider o Eone troveranno motivazioni valide per screditare le attuali dicerie perchè scientificamente improponibili, quelle dicerie evolveranno proprio nei campi in cui la scienza è ad oggi lacunosa e sarà sempre per tale motivo che essa stessa non potrà screditarle appieno. E' altresì vero che la scienza tende ad attribuire alle forme di vita aliene quelle di semplici batteri, ben lungi dall'essere evoluto tecnologicamente avanzato che identifichiamo come alieno. Per spingersi ancora più in la, neanche si attribuisce loro massa...Esseri eterei li chiamano, dotati di coscenza e volontà. Vero è che la scienza sa benissimo cosa siano le forze deboli e quelle forti, il microcosmo ed il macrocosmo, le onde elettromagnetiche, le interazione di tali energie con la materia, ma ... Hanno trovato la formula matematica della coscenza ? E quella della volontà ?
    Esistono campi in cui la scienza o non vuole entrare o si trova appena al confine: E' li che si troveranno gli alieni.

  • #72

    Insider (venerdì, 28 ottobre 2011 17:11)

    @Shepard

    Vieni Shep, ti aspettiamo sul forum... ;-)
    A presto!

  • #73

    Eone Nero (venerdì, 28 ottobre 2011 17:18)

    Lorenzo mai screditato nulla, semplicemente evidenziate le truffe e le male fedi.

    A proposito di esseri eterei ti vorrei informare che da diversi lustri oltre che occuparmi di ricerca nei campi Ermetici ed Esoterici e Medianici, sto proseguendo la ricerca dove Keel e Vallèe abbandonarono uno causa morte l'altro causa vecchiaia.

    ma sino a dover credere per fede ce ne passa parecchio, la ricerca non era fede neanche per i due Ufologi citati.

  • #74

    lorenzov (venerdì, 28 ottobre 2011 18:38)

    Ciao a Tutti.
    Mi scuso per l'assenza ma e' stata per me positiva in quanto tutto cio' che e' stato da Voi postato mi e' servito quale carico di conoscenza.
    Innanzi tutto sono felice che la mia diletta Shepard sia stata cosi' prolissa (deriva da generare....cara Shep) di interventi sempre chiari e scevri da "mentalismi" sul nulla fondati.
    Come al solito mi inchino alla positivita' di Eone e Insider e una volta di piu' riconosco la loro competenza non tanto in materia ufologica, gigante ahime' dai piedi di argilla, ma per saper presentare in modo semplice il loro pensiero per alcuni dissacrante al cospetto di fedi (non FEDE) fuorvianti dal comune essere vivi e quindi cogitanti ma per altri esortante al puro cogitare.
    Mi dolgo di non aver letto qualche intervento del mio nipotone Kosline il quale tempo fa si preoccupo' per il mio silenzio ed ora ricambio la Sua apprensione.
    Vi saluto Tutti, Vi auguro buona serata e buon domani.
    Per Shepard il solito sursum corda.

  • #75

    KOSLINE (venerdì, 28 ottobre 2011 20:11)

    bel articolo complimenti ufoonline

    hola zio lorenzov ,grazie del pensiero , non preoccuparti per un po' ho staccato qui' sulla home , troppi spam.trol e non esiste registrazione , mi sono stancato di questa cosa ... un abbraccio

    shepard un doppio kiss kiss , ti aspetto sul forum cara

  • #76

    Shepard (venerdì, 28 ottobre 2011 21:34)


    @Lorenzo,ciao :) ti rispondo a modo mio,con le mie esperienze,ok?Paziente con evidenti cisti cioccolato(endometriosi)di dimensioni totali 5 cm ovaio destro,1.5 ovaio sinistro.Mi disse che la sua "psicologa"le consigliò di non operarsi poichè le cisti sono manifestazioni fisiche di dolori e lutti date dal proprio spirito guida.Sarebbero andate via con il tempo,con le preghiere.Le misi con dolcezza a disposizione la psicologa del centro,ed in seguito riuscii ad operarla.Ormai la malattia le aveva tolto ogni possibilità di essere madre con i propri ovuli.
    Quanto dolore...
    Ecco,se uno sente voci nella testa,un medico consiglia di andare da uno specialista.Un medico serio.
    La scienza non ha le risposte a tutto,le cerca,ma non le ha.Ma non è una gara,nessuna delle due parti deve viverla così.Io trovo che si giochi sporco nell'ambito dell'ufologia,del paranormale,della religione.È un gioco pericoloso.E più c'è questo pericolo,e più la scienza si accanirà.Te lo dice una believer scettica :D
    Al tuo contrario,penso che scopriremo della vita extraterrestre grazie alla scienza e non ai sogni di persone problematiche.
    Scusami,spero di essere stata chiara,non sono lucidissima ( mannaggia alla nausea XD )

    @ Insider e Kos...ok,mi avete convinto!Mi iscriverò con molto piacere!!;)
    @LorenzoV per te,teneri abbracci :)

  • #77

    Guerrero (sabato, 29 ottobre 2011 03:34)

    @insider
    Hai ragione ma a volte possiamo anche credere che quello che vediamo è esattamente quello che sembra...
    Se l uomo si guardasse da ogni atteggiamento razionale probabilmente la vecchiaia neanche esisterebbe...metaforicamente esprimo il mio concetto che si basa semplicemente sul fatto che la razionalità a volte va messa da parte...se vi chiedessi cosa ne pensate della creazione dell'universo scommetto che si potrebbe discutere per anni...

  • #78

    xx (sabato, 29 ottobre 2011 07:12)

    vi prego voi grandi studiosi riprendetevi forse i problemi più grandi li avete voi cari saputelli ...

  • #79

    Shepard (sabato, 29 ottobre 2011 10:33)

    In effetti ognuno ha i suoi,di problemi...chiama quando tornano i Mazinga di turno,ok xx?

  • #80

    Jack (sabato, 29 ottobre 2011 11:42)

    http://blog.focus.it/una-finestra-sull-universo/2011/10/28/la-vita-arriva-dallo-spazio/
    invito tutti a leggere questo interessante articolo. Una spinta in più (e non da poco) sull'esistenza in larga misura di vita nello spazio.

  • #81

    xx (sabato, 29 ottobre 2011 12:44)

    intanto non ci credono ...anche se avessero delle prove in mano negherebbero ,loro non vanno oltre al loro naso

  • #82

    Shepard (sabato, 29 ottobre 2011 13:45)

    @xx TUTTI credono in una possibile vita nello spazio!Quei pochi che negano furiosamente sono i soliti presuntuosi.
    Da qui,a dire che alcuni di noi ci vanno a letto insieme...la strada è lunga.
    @Jack grazie mille,prima o poi arriveranno prove concrete :)

  • #83

    Eone Nero (sabato, 29 ottobre 2011 15:01)

    Aggiungo alle parole di Shepard, che quelli che negano furiosamente sono l'altra faccia della stessa medaglia di chi fideisticamente prende per oro colato tutto senza indagare a fondo.

    Ecco perchè bisogna sempre ricercare e non farsi abbindolare da integralismi e mercanti.

    Mai negata la vita extraterrestre, e ringrazio Jack per l'interessante link postato.

    Ma vedere fedi come quella della donna citata da Shepard che fideisticamente ha compromesso la salute e la possibilità di generare figli, dovrebbe far riflettere dove portano determinati deliri new-age e mistico alieni basati sul nulla.

    Ripeto se uno vuol credere può credere anche a Eta Beta, ma non vada in giro a fare proclami di scempiaggini create a tavolino da zelanti penne di business man senza scrupoli.

    E' passato anche il 28 senza che il mondo finisse, ho letto follie ai confini della realtà con gli stessi toni che vedo da parte di certi utenti.

    Una in particolare diceva che alle 22 del 28 ottobre la risonanza dei mantra avrebbe portato alla quinta dimensione gli eletti tramite il Ponte Arcobaleno.

    Mi dico cribbio, ma il Ponte Arcobaleno esiste nei miti norreni ed è quello che permetteva l'ingresso ad Agard ed alla sala del Valhalla.

    Ma stiamo impazzendo? siamo nel 2011 non nel medioevo o all'età delle caverne.

    Ma possibile che questi gonzi non abbiano mai letto neanche un giornaletto della Marvel per conoscere Thor e gli altri Asi?

    Poi si lamentano e urlano a complotti e debunker e servizi segreti quando li metti di fronte all'evidenza dei fatti.

    Ma siamo seri per gentilezza, ho visto troppa gente farsi veramente male dai manicomi alle tombe grazie ai deliri, e tanti sciacalli diventare ricchi con i gonzi che credono a tutto quello che propinano senza approfondire la vera origine delle boiate.

    Inoltre anche la ricerca di frontiera ne soffre essendo infangata da questi scempi e proclami, perdendo sempre più credibilità con gli ambienti accademici.

  • #84

    Mezzuka (sabato, 29 ottobre 2011 16:00)

    #71 Quoto pienamente Lorenzo!

  • #85

    lorenzov (sabato, 29 ottobre 2011 18:45)

    Ciao a Tutti.
    Ciao Kos ci leggiamo su altri articoli, questo ormai e' obsoleto.
    Come dice Shepard, ricambio l'abbraccio nella speranza di conoscerTi personalmente: magari abiatiamo non troppo lontano, riconosco che la scienza da' un contributo immenso (senza di essa puo' esservi vita?).
    Purtroppo la stessa scienza, nelle sue quasi infinite sfaccettature, e' ancora sottomessa ai credi, ai dogmi e ancor piu' tristemente al lucro.
    Essendo essa emanazione umana e' quindi sia buona sia cattiva: pensiamo solo all'uso della radioattivita' e Shepard se ne rende conto benissimo.
    Cosi' in alto cosi' in basso: il confronto, lo scontro tra il bene e il male e' sempre in corso e non ci e' dato il sapere chi dei due prevarra'.
    E' pur certo pero' che piu' la luce e' fulgida piu' l'ombra sara' scura e il rincorrersi della causa e dell'effetto non risolve i problemi in assoluto.
    Citando il Manzoni: ai posteri l'ardua sentenza.
    Citando l'amico Cecco: chi vuol esser lieto sia di doman non v'e' certezza.
    Citando Lorenzov: nuona serata a Tutti e buon domani.
    A Shepard: sursum corda.

  • #86

    xx (venerdì, 25 novembre 2011 08:28)

    per me al seti sono tutti dei pagliacci ti raccontano quello che vogliono

  • #87

    Catta (martedì, 30 ottobre 2012 05:13)

    E con questa "perla" finisce la discussione...senza parole...

  • #88

    Paolino P. (venerdì, 02 novembre 2012 20:11)

    Quante sciocchezze pseudo-FANTA-scientifiche!

  • #89

    mammamya (lunedì, 04 novembre 2013 01:06)

    No Paolino P. Non la penso come te io credo che il profumo migliore e' quello delle chateaux de la roy e poi la pizza e' buona x davvero da provare