Messaggi extraterrestri? Cerchiamoli nel nostro DNA

Avete presente «2001, odissea nello spazio»? In quel film una civiltà extraterrestre fa visita alla Terra in un remoto passato (milioni di anni fa) e ci lascia a testimonianza del suo transito un monolite, che poi viene riscoperto dagli umani ai tempi nostri, e il cui aspetto squadrato ne rivela con certezza l’origine non naturale. Ecco, secondo uno scienziato americano sarebbe ora mettersi a cercare sulla Terra le tracce delle civiltà di altri mondi, i cui esploratori potrebbero aver fatto una capatinadalle nostre parti. Ma anche lo scienziato in questione, l’astrofisico Paul Davies (università dell’Arizona), si rende conto che è improbabile che troviamo per caso, qua e là, una discarica di pneumatici abbandonati delle auto di ET oppure qualche lattina di birra di un’altra galassia, dimenticata ad arrugginire qui da noi. Così Davies propone qualcosa di molto più sofisticato: per esempio di andare in cerca di sostanze chimiche non naturali (e non create dall’uomo), la cui presenza sul nostro pianeta fosse spiegabile solo col fatto che qualcuno ce li ha portati di proposito, venendo da fuori, o addirittura di verificare se nel nostro Dna, o in quello di altre specie, ci sono sequenze cromosomiche inutili alla sopravvivenza, ma scritte deliberatamente nelle nelle cellule da qualcuno, al solo scopo di lasciare una firma. Davies è convinto che se gli extraterrestri sono davvero passati da qui, hanno tracciato dei segnali, equivalenti a scritte sui muri, per far sapere della loro visita a chi (in futuro) avesse acquisito la capacità di leggerli. Nel peggiore dei casi (ipotesi meno impegnativa) avranno disperso qualcosa senza volerlo.

Cominciamo da questa seconda alternativa. In che cosa potrebbero consistere le tracce lasciate sbadatamente da ET? Davies fa l’esempio del plutonio. Questo elemento quasinon esiste in natura: è stato creato sulla Terra a partire dagli Anni 40per fare le bombe atomiche. Perciò, quello che si trova ora disperso in atmosfera è dovuto alle centinaia diesplosioni A e H che abbiamo scatenato nella nostra follia. In realtà, esistono anche deboli tracce di plutonio che si forma naturalmente nelleminiere di uranio, e qualcosa si genera pure nelle stelle supernove. Tuttavia, ragiona l’astrofisicoDavies, se trovassimo sulla Terraun deposito consistente di plutonio,di origine certamente non umana(per esempio, incapsulato dentrouna formazione geologica antica dimilioni di anni e intatta) e la cui esistenza non è nemmeno spiegabile coni processi naturali detti sopra, potremmo pensare di aver trovato lescorie del passaggio di extraterrestri;magari una discarica di carburantenucleare esaurito. Ma adesso affrontiamo l’ipotesipiù impegnativa e intrigante. Davies immagina che se gli extraterrestri arrivano sulla Terra nella preistoria,trovano degli scimmioni come nel film«2001» e non riescono a comunicarci, incorporino il loro messaggio a futuramemoria non in un manufatto (tipomonolite), ma addirittura nel codicegenetico della specie sulla cui evoluzione scommettono

Questo guizzo di fantasia in più aiuta a garantire la durata del messaggio nel lungo periodo. Il ragionamento è che tutte le cose materiali si deteriorano (anche i monoliti) e non si sa se ci saranno ancora dopo un milione di anni, mentre il codice genetico persiste, soprattutto quello residuale, cioè le porzioni del patrimonio cromosomico che non hanno più funzioni da svolgere, ma si trasmettono, inerti e uguali a se stesse, di generazione in generazione. Se si scrive un messaggio fra quelle serie di molecole, è probabile che non vada più via. Quale messaggio? Un altro film di fantascienza ha ipotizzato, ad esempio, che come firma inequivoca di intelligenza, interpretabile da civiltà diverse senza bisogno di vocabolario bilingue, l’ideale sia una sequenza di numeri primi: facile da identificare e dicerto non creabile naturalmente. Secondo Davies, bisognerebbe cercarese nel nostro genoma c’è qualcosa disimile.

 

È lui il primo ad ammettereche le probabilità di successo sono poche, ma aggiunge che «si tratta di unaricerca poco costosa. Basta frugarefra masse di dati che ci sono già disponibili, persino in Internet».

Le reazioni dei colleghi scienziati? Sorpresa, interesse, perplessità equalche rilievo critico puntuale. Peresempio il microbiologo Steve Benner commenta che «Paul sovrastimala capacità di durata del Dna non funzionale»: cioè il materiale geneticoresiduale non è semi-eterno, si deteriora eccome. Sull’altra faccenda,cioè la ricerca del plutonio, il fisicoteorico David Deutsch (di Oxford) dice che vale la pena di impegnarcisi.Precisa: «Non credo che il plutoniosia una fonte di energia sufficienteper i viaggi interstellari. Immaginonecessario qualche carburante piùpotente, per esempio l’antimateria»;ma aggiunge (scherzandoci sopra)che, se si trova qualche deposito sotterraneo di plutonio, «potrebbe trattarsi di vecchie batterie di telefonicellulari extraterrestri».

 

Il commento più negativo è del biologo Norman Pace (università delColorado), secondo cui le provocazioni di Davies sono «mainly bullshit», espressione che non traduciamo. Ma persino lui concede qualcosa con quell’avverbio «mainly», quasi ad ammettere che non tutto è «bullshit»... Per gli scienziati esplorare levie dell’improbabile è sempre una tentazione irresistibile.Pensate poi che in bella vista sullevenature rocciose di un’enorme parete delle Dolomiti, in caratteri alti decine di metri, potrebbe esserci scritto«Walter ama Samanta», ma nella lingua di Andromeda, per cui non lo sappiamo leggere

Tutto scienze Magazine

Scrivi commento

Commenti: 24
  • #1

    Insider (lunedì, 17 ottobre 2011 09:45)

    Mi pare che Paul Davies non sia nuovo a queste teorie, da lui già esposte fin dal 2004 (se non prima):

    http://www.smh.com.au/articles/2004/08/09/1092022404578.html

    Poi ha riproposto le sue ipotesi oltre 1 anno fa:

    http://bigthink.com/ideas/20034

    e riprese poco dopo qui:

    http://www.newnotizie.it/2010/10/28/ecco-chi-accogliera-gli-alieni-al-primo-contatto-2/

    Mi chiedo: dalle sue prime affermazioni, cosa è cambiato nel frattempo?

  • #2

    Delta Force (lunedì, 17 ottobre 2011 14:56)

    Insider,credo che non sia cambiato nulla.Poi l'idea che milioni di anni fa degli alieni abbiano incorporato il loro messaggio nel nostro DNA scommettendo sulla nostra evoluzione mi fa cascare le braccia.

  • #3

    sossio (lunedì, 17 ottobre 2011 15:12)

    @insider
    se lo dice dal 2004 ke aspetta a controllare? >.<

  • #4

    DAFFY (lunedì, 17 ottobre 2011 16:30)

    CIAO, RAGAZZI CHIEDEVO UN Parere su ipotesi avanzate da Adam Su gli illuminati e il gioco da tavolo che ha previsto molte cose successe... sapete dirmi più verita, casualità o cosa....


  • #5

    Insider (lunedì, 17 ottobre 2011 16:53)

    @DAFFY

    Tutte le toerie complottistiche collegate a questo gioco le trovi qui:

    http://www.menphis75.com/illuminati_card_game.htm


    Tutte le carte di questo gioco sono disponibili qui:

    https://picasaweb.google.com/111176666232227653588/ILLUMINATICardGame?gsessionid=NVXCr3Dy8PSG2vYqgSXGQA

  • #6

    Insider (lunedì, 17 ottobre 2011 17:11)

    @DAFFY

    Contro le teorie complottistiche collegabili a quelle "cards" è stato scritto oltre 1 anno fa questo articolo:

    http://complottismo.blogspot.com/2010/05/mazzucco-le-carte-degli-illuminati.html

    Ovviamente Adam Kadmon non fa altro che ripercorrere cio che viene scritto sul web da anni. Altro che sue teorie... COPIONE!

  • #7

    lorenzov (lunedì, 17 ottobre 2011 19:24)

    Nipote Insider sei una forza del Creato.
    Non saro' mai in grado di seguire i Tuoi riferimenti e pertanto mi aspetto che Tu commenti piu' in senso umano quanto vi e' di discussione su questo sito.
    Ho piu' volte espresso la mia ammirazione per il Tuo modus operandi e Ti invito a continuare con l'augurio di migliorare.
    Scusami il contatto diretto ma non volermene.
    Buona serata a Tutti.

  • #8

    Patrizio (lunedì, 17 ottobre 2011 19:41)

    ...dalla domanda di Duffy alla risosta di Insider 23 minuti netti....come dire che la risposta era già bella pronta o che sto Insider veramente nella vita appena stacca da lavoro (perchè a lavoro do per scontato non abbia tempo di fare ste cose, ma magari mi sbaglio) passa tutto il suo tempo su Google, internet e studia tutti i casi presenti sui vari canali ....cmq complimenti per il database molto ben fornito se non è tutto già pre-preparato e l'impegno negli anni....altrimenti non saprei cosa pensare...

  • #9

    Insider (lunedì, 17 ottobre 2011 19:44)

    @lorenzov

    Scusarti di che caro Lorenzo? Ma figurati.
    Daffy ha fatto riferimento alla puntata di Mistero in cui Adam Kadmon spiegava come un vecchio gioco da tavolo degli anni 80-90, composto da carte illustrate, mostrava "scenari apocalittici" che si sono in parte verificati negli anni successivi, come gli eventi dell'11 settembre.

    Potrai trovare molti riferimenti in rete, tra cui i link che ho precedentemente segnalato. Ma la carne messa a cuocere è troppa, per cui non se ne verrà mai fuori con un'idea unanime. Come sempre, del resto.

    Salutoni.

  • #10

    Insider (lunedì, 17 ottobre 2011 19:50)

    @Patrizio

    In effetti ho tardato un po' nella risposta, mi spiace.

  • #11

    KOSLINE (lunedì, 17 ottobre 2011 19:51)

    zio Lorenzov seguimi

    prendi il cursore(la freccia che ti appare sullo schermo) che si muove con il mause e portala alla fine del link che ha postato Insider questo :http://complottismo.blogspot.com/2010/05/mazzucco-le-carte-degli-illuminati.html

    ora tieni premuto il tasto sinistro del mause sempre premuto e contemporaniamente muovi il mause indietro al link , vedrai che si illumina di blu , non toccare piu' niente

    e clicca il tasto questa volta destro del mause ,
    vedrai che si apre una piccola finestra devi cliccare sul COPIA

    adesso il tuo pc ha memorizzato quello che hai illuminato prima , il link

    vai in alto a sinistra con la freccetta del pc dove vedi scritto www.ufoonline , clicca prima il tasto sinistro del mause ,e vedrai che si illumina tutto , a questo punto clicca sul tasto destro ti uscira una finestrella tu devi cliccare su INCOLLA , questa funzione si chiama copia e incolla , cosi puoi seguire i link che riportiamo ...

    un salutone ZIO se non ci riesci dimmi dove ti blocchi ...

    by !!!

  • #12

    Patrizio (lunedì, 17 ottobre 2011 20:09)

    Insider, sicuramente sei bravo e preparato....ma c'è qualcosa in te che nn mi convince, almeno a me, ovvio. Parlo solo per me.
    E' come se quello che sei parlasse così forte da non riuscire a sentire quello che dici ... tutto qui.
    Ciao, ti saluto senza cattiveria ne voglia di discutere, ma voglio essere chiaro con te e di come la penso perchè comunque sia ti rispetto.

  • #13

    KOSLINE (lunedì, 17 ottobre 2011 20:11)

    come gia' scritto da Insider questa e' una storia ben nota

    io non comprendo da dove e perche', si deve ricercare un qualcosa di sovrannaturale o in questo caso di modificato , qualcosa che invece e'perfettamente naturale almeno per me' , e'fisicamente scontato che siamo la trosformazione dell energia e che siamo un evoluzione di evoluzione sempre in continua evoluzione, come tante specie che esistono o sono esistite sulla terra ....

    poi logicamente tutto puo essere, anche che siamo esperimenti di alieni , o ci ha creato un Dio .

    ma le prove che gia' abbiamo (e sono tante) ci allontanano da questa visione dell essere superiore che ci crea ,direi per me'
    99,9999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999 % NATURALE (DIO ENERGIA-UNIVERSO INFINITO se' proprio devo essere pignolo visto che non comprenderemo mai l'infinito)

    0.00000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001 CHE SIAMO FIGLI DI UN DIO RELIGIOSO TERRESTRE O DI ESPERIMENTI ALIENI ...

  • #14

    KOSLINE (lunedì, 17 ottobre 2011 20:14)

    0.00000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001 % scusate mi sono dimenticato 1 % XD !

  • #15

    gladius37 (lunedì, 17 ottobre 2011 20:33)

    In questo sito c'è gente speciale....Insider amo anche te!!! :-)

  • #16

    sossio (lunedì, 17 ottobre 2011 21:40)

    haha quante dimostrazioni di affetto! sbaglio o eravamo qui per parlare di ufologia? xd
    vbb già ke ci sono, io amo KOSLINE XD

  • #17

    Insider (lunedì, 17 ottobre 2011 21:43)

    @Patrizio

    Tranquillo perchè non ho letto nulla di polemico nelle tue parole, però mi incuriosisce capire esattamente cosa intendi dire. Grazie.

  • #18

    KOSLINE (lunedì, 17 ottobre 2011 23:22)

    @sossio , se' sei sossia nella vita reale anche io XD !!!

    hola Gladius37 todo bien ? vedo che ogni tanto passi da queste parti, un salutone ...!




  • #19

    sossio (martedì, 18 ottobre 2011 18:41)

    @kosline
    hahahah no ti amo nel senso ke apprezzo molo i tuoi interventi xD

  • #20

    gladius37 (martedì, 18 ottobre 2011 19:25)

    Ciao Kosline tutto ok tu? Seguo sempre con affetto tutti i giorni i vostri commenti

  • #21

    lorenzov (martedì, 18 ottobre 2011 19:32)

    Ciao a Tutti.
    Insider al tuo #9 fai riferimento a giochi apocalitti i quali e' naturale condiderarli col senno di poi.
    Che dire pero' di Nostradamus?
    Egli non era e.t. ma nelle sue centurie aveva previsto il disastro del 2001 e la recessione fatale sotto il regno di un re nero (Obama Presidente).
    L'ufologia da qualche tempo e', su questo sito, quasi misconosciuta: vogliamo ritornare in argomento?
    Vi saluto Nipotoni cari il lettone mi aspetta poiche' non sono troppo in palla.
    Buona serata a Tutti.

  • #22

    KOSLINE (martedì, 18 ottobre 2011 19:49)

    @ zio lorenzov , mi ritrovai su' una discussione su' Nostradamus , ma' notai che erano veramente interpretative le cose che affermava ,insomma giunsi alla conclusione che era una mezza patacca la cosa , almeno questa opinione mi feci , zietto rivediti se' non stai bene un abbraccio ...

    @sossio XD si si so' chi sei , era una battuta , un salutone e grazie ..

    @Gladius37 si grazie , POSITIVO PERCHE' SON VIVO , TUTTO IL RESTO RELATIVO XD !!!

  • #23

    rita (mercoledì, 19 ottobre 2011 08:38)

    i soliti ignoti che per loro ogni cosa è una patacca ...ma chi siete ....non esiste per voi niente di vero in ogni cosa che leggete ,voi siete i disturbatori che negano ogni contatto ufologico ...ravvedetevi cari signori delle cause perse

  • #24

    lorenzov (mercoledì, 19 ottobre 2011 19:21)

    Ciao Nipote Kos e ciao a Tutti.
    Per quanto riguarda le Centurie, caro Kos, concordo con Te sul fatto dell' interpretazione ma al di la' di questa e' dato di fatto che si sono in gran parte avverate.
    Attenzione: avverate non tanto sul piano storico quanto per il fatto che la stessa interpretazione, sul piano mentale, ha trovato riscontro.
    Sono consapevole di essere totalmente fuori tema in materia ufologica ma ho voluto supportare il mio accenno precedente.
    Finito il contatto con nipote Kos mi rivolgo a Rita.
    Tu cara amica, tanto piu' cara in quanto novella presenza, tacci di "patacchismo" coloro che confutano il contatto ufologico.
    Pacatamente e amichevolmente Ti chiedo cosa intendi per tale contatto.
    Hai forse avuto veri contatti? Se cosi' e' stato in tal caso siamo a Tua disposizione per ricevere testimonianza.
    Perche' e per che cosa ci si deve ravvedersi?
    Forse perche' Insider sonda nel profondo quanto vi e' di bufalismo?
    Forse perche' Eone Nero cerca la verita' fra le righe?
    Forse perche' il Nipotone Kosline con la sua schiettezza stimola gli interventi che possono benissimo rivelarsi preziosi per la discussione in materia?
    Quali sono per Te, cara amica, le cause perse?
    Si puo' perdere una causa in tribunale quando e' accertata una responsabilita' negativa ma quanto vi e' di accertato di negativo nel nostro simposio?
    Forse la negazione di insulse e spacciate come tali verita' volte alla mistificazione?
    Ben siano accettate critiche costruttive le quali costituiscono fondamenta alla ricerca della verita' in qualsivoglia tema si presenti nella realta' quotidiana.
    Cara Rita Ti esorto a documentare, naturalmente con parole, e quindi con una ulteriore Tua presenza fra noi, poiche' e' importante sapere la motivazione dell'accusa che ci rivolgi in quanto e' altrettanto importante, per noi, riconoscere i nostri errori.
    Ciao a Tutti Nipotoni Vi auguro buona serata; puo' darsi che mi faccia vivo piu' tardi.