Il Tg3 annuncia lo sbarco degli alieni: ma è solo un film

Il primo telegiornale del mondo che informa dello sbarco degli Ufo? E' il serissimo Tg3, con la giornalista Maria Cuffaro che riporta la notizia degli alieni che arrivano sulla Terra. Il filmato in rete è già un cult, e molti non riescono a spiegarsi da dove provenga. La risposta è semplice il filmato è tratto da "L'ultimo terrestre" di Gian Alfonso Pacinotti (meglio conosciuto come Gipi), in concorso alla prossima Mostra di Venezia.

Il breve spezzone del film è stato rilasciato per agire come viral marketing, operazione che ormai riesce benissimo, specie quando i temi sono torbidi e misteriosi. Una domanda però resta in sospeso: davverò un ipotetico sbarco degli alieni sarebbe annunciato in modo così scialbo tra una notizia di politica e una di costume e società? A seguire il video.

Il film da cui è tratto il video: L'ultimo Extraterrestre.

Attenti a Gipi. Subito dopo l’annuncio ufficiale dei film in concorso alla Mostra di Venezia è partito il tam tam sotterraneo. La sorpresa della rassegna, che s’apre il 31 agosto, è affidata a uno dei tre italiani, L’ultimo terrestre di Gian Alfonso Pacinotti, debutto cinematografico di uno dei più interessanti fumettisti italiani. Il film è ambientato nella provincia di Pisa, tra Pontedera e Tirrenia. La storia è tratta dalla raccolta di racconti "Nessuno mi farà del male" di Giacomo Monti. Prodotto da Fandango (in sala dal 9 settembre), il film racconta l’arrivo di una civiltà extraterrestre sulla terra. Nato a Pisa, classe 1963, Gipi, Gianni nella vita reale, ha deciso di firmarsi da regista con il nome di battesimo «in omaggio a mio padre, che a cinque anni m’ha regalato una centralina di montaggio, con la taglierina e lo scotch. Aveva un negozio di macchine fotografiche. Portava a casa una Super8, me la faceva usare per una settimana, poi la rivendeva come nuova. Girare filmini è stata la mia prima passione». Non ci resta che apsettare la fine dell'estate.

 

 

Scrivi commento

Commenti: 8
  • #1

    saturn_3 (venerdì, 05 agosto 2011 18:10)

    Vedendo i due spezzoni dedicati all'aliena, forse era meglio che continuava coi fumetti..;-) scherzi a parte, la prima impressione quando ho visto il servizio del Tg3 è stata quella che si trattasse di uno scherzo, proprio per il modo così scialbo nel dare la notizia ma sopratutto per come la Cuffaro chiama gli alieni: marziani...come negl'anni 50...

  • #2

    *IraTenax* (venerdì, 05 agosto 2011 18:53)

    ed infatti al tg3 sono rimasti agli anni 50... che si fa per la pagnotta!

  • #3

    kimaka (sabato, 06 agosto 2011 19:58)

    siamo ragazzi pero' e cmq e' stato spassoso ....^_*

  • #4

    Twinca (domenica, 07 agosto 2011 18:05)

    Strano, un servizio del tg3 dove non si parla (male) di Berlusconi....

  • #5

    Remo (domenica, 07 agosto 2011 21:42)

    I comunisti sono capaci di rovinare anche i film sugli alieni.

  • #6

    danila (lunedì, 08 agosto 2011 16:54)

    ancora co sti comunisti...ma ndo vivi? svegliaaaaaaa meglio rimbeotiti dal tg4

  • #7

    Remo (martedì, 09 agosto 2011 00:11)

    Anche i fascisti, i liberali, i futuristi e i forzisti, i democristiani e i radicali rovinano i film sugli alieni. Tutti i politicanti rompono le palline verdi. Invece Emilio Fede per dirla in tutta sincerità fa dei bei servizi di fantascenza.

  • #8

    o.O (martedì, 16 agosto 2011 11:52)

    Hahahahahahah dopo questa ma che cambi lavoro hahahahahaha fissati con gli alieni ma levati di....secondo voi ora vengono da noi che siamo solamente delle merde ma dai...