Carcassa misteriosa ad Aberdeen, mostro marino o cetaceo ?

Mostri e carcasse, eccoci di nuovo davanti a un nuovo caso portato alla luce dal The Sun, e ripreso da molti quotidiani britannici. La 55enne Margaret Filippence  e il marito 59enne Nick passeggiando lungo la spiaggia di Bridge of Don, Aberdeen, hanno identificato una carcassa putrefatta che ha colpito la loro immaginazione."Non abbiamo mai visto una cosa simile, ma lo abbiamo associato a qualcosa di preistorico” racconta la donna, che ha pensato bene di chiamare la guardia costiera. Sta di fatto che la coppia ha contattato anche alcuni giornali e le foto hanno cominciato a girare stimolando i pensieri più fantasiosi. In realtà la carcassa potrebbe essere un’orca, date le dimensioni dell’animale secondo quanto dichiarato l’esperto dello zoo di Londra Rob Deville. Tuttavia non si può negare che a prima vista le foto risultino suggestive, probabilmente una combinazione di putrefazione e azione delle onde hanno creato un perfetto mostro marino. E' una spiegazione convincente?

Margaret con "il mostro" da lei scoperto
Margaret con "il mostro" da lei scoperto

Nonostante manchi ogni tipo di riscontro o analisi alcuni hanno azzardato delle ipotesi. Si va dall'intramontabile Nessy, il mostro del Lago fuggiato al mare, a qualche specie marina sopravissuta dall'epoca dei dinosauri.

In realta il caso come anticipato potrebbe essere molto più semplice di quanto si pensi. Quelli in foto sarebbero i resti di una specie di balena conosciuta come “long-finned pilot whale” (Globicephala melas). Questo cetaceo è piuttosto comune nel Mare del Nord e non è raro trovarlo spiaggiato sulle coste. Mark Simmonds, esperto contattato dal Sun spiega che il corpo dell’animale sarebbe piuttosto consumato a causa del movimento dell’acqua, il che farebbe risalire la sua morte a diversi giorni prima.

Basterà questa spiegazione a convincere la coppia di Inglesi? Probabilmente no, intanto una foto ricordo con il mostro di Aberdeen non si nega a nessuno.

Per chi volesse qualche dettaglio in più i giornali inglesi non hanno lesinato certo analisi approfondite:

Monster on the beach‎  The Daily Telegraph

Mistery carcass a "pilot whale"  BBC

Scrivi commento

Commenti: 16
  • #1

    HARTMAN (domenica, 24 luglio 2011 12:19)

    This is the lowest form of life on Earth. It isn't even cetacean fucking beings! It is nothing but unorganized grabasstic pieces of amphibian shit!

  • #2

    Yrouel (domenica, 24 luglio 2011 13:10)

    il tescho è tipico dei cetacei.
    Nessun mistero.

  • #3

    Lorenzo (domenica, 24 luglio 2011 17:02)

    E' un aborto, oppure un rigurgito di qualcosa pre-digerito ed in evidente stato di decomposizione.

  • #4

    lorenzov (domenica, 24 luglio 2011 19:45)

    Ciao Lorenzo, lo sai che Hartman dice che non gli piacciono i Lorenzi perche' sono faggots e sailors?
    Fagotti e salatori?
    Scocciatori e marinai da barca a vela?
    Certo che giudicare la persona attraverso il suo nome fa molto sensitivo!
    So di un certo Eric Hartman, pilota di guerra ww 2 che abbatte' 352 velivoli nemici, sopravvisse e dopo un po' di prigionia divenne il comandante della Luftwaffe negli anni 50.
    Non credo ci sia tra loro parentela.
    Buona notte.

  • #5

    Lorenzo (domenica, 24 luglio 2011 21:23)

    Ciao Omonimo, tutto bene ?
    Ho letto, facciamo a questi marinai un omaggio:

    Ma dove vanno i marinai,
    con le loro giubbe bianche,
    sempre in cerca di una rissa o di un bazar,
    Cosa fanno i marinai quando arrivano nel porto,
    vanno a prendersi l amore dentro al bar,
    Ma dove vanno i marinai, mascalzoni ed imprudenti,
    con la vita nei calzoni, col destino in mezzo ai denti ...

  • #6

    HARTMAN (domenica, 24 luglio 2011 21:42)

    Ma come fanno i marinai
    a baciarsi tra di loro
    a rimanere veri uomini però.
    Bah?

  • #7

    kimaka (lunedì, 25 luglio 2011 00:10)

    salve bella gente di qua' e di la'...notizia cmq gustosa...ciao dal Salento...

  • #8

    sarahska84 (lunedì, 25 luglio 2011 00:43)

    ...conosciamo meno i nostri oceani dell'universo...chissa quante creature stambe nascondono i fondi dei nostri oceani....non c'è da stupiris se ogni tanto si scoprono creature che sembrano provenire da un film di fantascienza!...meglio..pian piano impariamo cose nuove del nostro mondo che non sapevamo :)

  • #9

    HeadArrow (lunedì, 25 luglio 2011 11:01)

    Ricordate il fossile vivente trovato in giappone qualche anno fa ???
    Nessuno sapeva che tipo di animale fosse
    Magari questa carcassa era di un animale simile

  • #10

    lorenzov (lunedì, 25 luglio 2011 11:28)

    Ciao Hartman.
    Dicono che prima di morire bisogna provar di tutto....
    Grazie dei saluti Kimaka se hai letto qualche mio commento addietro saprai che nel salento ci ho lasciato un pezzo di me.
    Chissa' nelle profondita' degli oceani che genere di vita vi e'!
    La luce non arriva e quindi i pesci (chiamiamoli cosi') sicuramente non hanno occhi: ho visto in un laghetto formatosi nelle profondita' delle grotte che stavo visitando dei pesciolini bianchi e senza occhi!
    Ciao a Tutti

  • #11

    Lorenzo (lunedì, 25 luglio 2011 15:51)

    @lorenzov
    Si, ma per come la vedo io se muoio senza aver provato quel "di tutto" fa niente.

    @HARTMAN
    Allora HARTMAN lo sai scrivere l'italiano, no perchè t'eri presentato alla Elton John !

  • #12

    lorenzov (lunedì, 25 luglio 2011 18:55)

    Ciao a Tutti.
    Amico Lorenzo era chiaro che Hartman conosce l' italiano altrimenti non avrebbe capito il nostro verbo e non avrebbe risposto a modo.
    Ricordo Elton quando i suoi "Rocket man" e "Crocodile rock" (spero di aver scritto giusto) andavano ai primi posti di "Alto Gradimento" nei primissimi anni '70.
    Caro omonimo la mia era solo una allocuzione ma il di tutto non era riferito ad esperienze .............
    Si puo' provare il parapendio, l'ultraleggero, il lancio con paratandem, tanto per rimanere nel mio mondo aeronautico, anche se una velenosa frecciatina a Hartman l'ho scagliata.
    Amico Hartman condividi con noi il sito, deposita il Tuo pensiero e fatti aperto alla discussione.
    Non rinchiuderTi nelle convinzioni ma naviga nel mare dell'altrui pensiero.
    Ciao a Tutti e buona serata.

  • #13

    Lorenzo (lunedì, 25 luglio 2011 21:25)

    L'ho capito Omonimo, era solo per rispondere a tono ad HARTMAN.
    Detto questo, manteniamo la discussione su livelli intellettuali al di sopra della cintola, cosa che credo ci auguriamo un po tutti.
    Buona serata anche a te.

  • #14

    TUA MADRE (sabato, 05 maggio 2012 16:44)

    minchia, ma quanti commenti inutili ci sono qua? massa di coglioni, guardate la foto, leggete la notizia E TACETE.

  • #15

    CRICRI (venerdì, 08 giugno 2012 08:54)

    Ma che state dicendooooooo?!?!?!? cetaceo, rigurgito, aborto... mai sentito parlare di siluri?? dove vivete??

  • #16

    SHOGUN (sabato, 09 giugno 2012 21:47)

    Ma guarda che si trova su di una spiaggia la creatura!!!!!!!!!!!!! Quindi non può essere un siluro perchè vive in fiume, e non in mare!!!!!!!!