Ufo, i Raeliani: vogliamo un'ambasciata per gli extraterrestri

Partiamo da un presupposto, la notizia che segue ha poco a che fare con gli ufo, essendo in realtà una mera ricerca di pubblicità di una setta molto famosa. Ma tanto è bastato perchè Adnkronos riportasse un'agenzia in cui si legge: "Vogliamo creare in Italia un'Ambasciata per gli Extraterrestri. La loro venuta sta diventando una priorità, altrimenti ci autodistruggiamo'', firmato Vittorio Vegni, dell'ufficio stampa del Movimento Raeliano Italiano. L'annuncio precisa anche che Claude Vorilhon, noto come Rael sarà a Roma tra l'8 e il 10 agosto. ''In quell'occasione - aggiunge - incontrerà le centinaia di Raeliani italiani che si stanno preparando per l'arrivo del messaggero, l'ultimo dei profeti''. Dettagli a seguire.

Lanciamo una campagna di sensibilizzazione presso l'opinione pubblica e le più alte autorità del nostro governo - afferma Marco Franceschini, responsabile per l'Italia del Movimento Raeliano - perché prendano ancor più coscienza della necessità di accogliere gli scienziati che hanno creato l'Umanità e che rappresentano oggi la sola speranza che abbiamo di sopravvivere all'attuale caos". "Il mio obiettivo - aggiunge Franceschini - è quello di costruire in Italia un'Ambasciata che servirà a stabilire il primo contatto ufficiale con una civiltà extraterrestre. Non servirà ad accogliere dei comuni visitatori dello spazio, ma i nostri Creatori extraterrestri: gli Elohim".

 

Questi, si legge sul sito dei Raeliani, ''non sono degli invasori. Essi hanno manifestato il desiderio di tornare, ma rispetteranno comunque la nostra scelta, anche se dovesse essere negativa. Tocca a noi invitarli, ed il nostro invito ufficiale è l'Ambasciata. E' il minimo che possiamo fare''.

 

''Questa Ambasciata - si legge ancora sul sito dei Raeliani - diventerebbe il Terzo Tempio, come preannunciato nelle Antiche Scritture. Secondo le istruzioni fornite dagli Elohim, deve essere costruita in un territorio neutrale a cui vengano garantiti i diritti di extraterritorialità anche per quanto riguarda lo spazio aereo''. Inoltre ''apporterà notevoli benefici dal punto di vista economico al Paese che l'ospiterà. La fortunata nazione godrà anche della speciale protezione degli Elohim e diventerà il centro spirituale e scientifico del pianeta per i prossimi millenni''.

 

 

''Nel 1973 - spiega una nota del Movimento Raeliano Italiano - gli Elohim rivelarono a Rael, all'epoca giornalista in Francia, che furono proprio loro a creare scientificamente ogni forma di vita sulla Terra. Ora che siamo in grado di comprendere la loro opera senza considerarli più come degli Dei, essi hanno espresso il desiderio di ritornare e di incontrare i rappresentanti della Terra, a patto che li invitiamo ufficialmente in un'Ambasciata''.

 

 

''Oggi purtroppo ci troviamo di fronte ad una vera emergenza e il loro ritorno è una priorità - sottolinea Franceschini - solo l'avanzata tecnologia di cui dispongono può infatti risolvere i gravi problemi che affliggono il nostro pianeta e a cui non siamo in grado di porre rimedio. La nostra stessa sopravvivenza è in pericolo e solo loro ci possono aiutare''. In una recente dichiarazione, Rael ha spiegato che esiste una sola via d'uscita: quella di accogliere gli Elohim ''e chiedere loro di ripulire la nostra spazzatura''.

Scrivi commento

Commenti: 109
  • #1

    anonimo (domenica, 17 luglio 2011 10:07)

    mi sembra un pazzo

  • #2

    Mik (domenica, 17 luglio 2011 11:07)

    La potrebbero fare a Napoli questa ambasciata...

  • #3

    IRONMAN (domenica, 17 luglio 2011 11:33)

    Secondo mè è una pessima idea, anche perchè se dovesse esserci un contatto, i primi a saperlo non sarebbero di sicuro i Raeliani o come si fanno chiamare.
    Abbiamo i nostri astronauti nello spazio e il nostro sistema di sicurezza aereo in tutti i paesi, il primo contatto..(per modo di dire) avverrebbe lì se non è già addirittura avvenuto nel '47.
    Mi sanno un po' di cantastorie questi Raeliani, chissà quanti cilum si fanno!!

  • #4

    Yale (domenica, 17 luglio 2011 11:40)

    i raeliani sono una setta tipo i testimoni di geova...detto questo la proposta dell'ambasciata per un contatto alieno non è poi così assurda...anzi dovrebbe proporla l'onu

  • #5

    Scettico (domenica, 17 luglio 2011 11:53)

    il vestito da carnevale nella foto è quello d'ordinanza?

  • #6

    Olivero (domenica, 17 luglio 2011 12:06)

    Arrestate quell'uomo.

  • #7

    Lorenzo (domenica, 17 luglio 2011 13:07)

    GdF subito !

  • #8

    Remo (domenica, 17 luglio 2011 16:54)

    Propongo Insider come ambasciatore. Mi raccomando, Insider, non rompergli palloncini.

  • #9

    Insider (domenica, 17 luglio 2011 21:29)

    Mi è piaciuto molto questo passaggio:
    "Tocca a noi invitarli, ed il nostro invito ufficiale è l'Ambasciata. E' il minimo che possiamo fare".

    Il mio minimo, invece, sarebbe prendere costoro a calci nel culo.

    @Remo
    Francamente vedrei più te come miglior candidato... ;-)

  • #10

    Remo (domenica, 17 luglio 2011 21:51)

    Insider, lo farei ma io sono cittadino loro. L'ambasciatore straniero sta a significare per l'appunto non cittadino, estraneo.

  • #11

    Rael è grande (domenica, 17 luglio 2011 22:01)

    Il vosteo sarcasmo sarà punito a tempo debito cari pagani.
    A chi crede in Dio si potrebbe chiedere “Chi ha creato Dio”? A chi crede nell’evoluzione e nel “Big Bang” si potrebbe chiedere “Da dove proviene la materia e l’energia che ha creato il Big Bang”? Gli Elohim sono stati creati in laboratorio da esseri provenienti dal cielo. È il ciclo infinito della vita. Un giorno, gli scienziati della Terra andranno anch’essi su un altro pianeta e vi creeranno la vita scientificamente. E tutto continuerà. Aprite gli occhi come ha fatto Rael.

  • #12

    Insider (domenica, 17 luglio 2011 22:02)

    @Remo
    Buona fortuna allora... ^_^

  • #13

    Scettico (domenica, 17 luglio 2011 22:07)

    "Il vosteo sarcasmo sarà punito a tempo debito cari pagani."

    aiuto ora non dormirò la notte :)

  • #14

    Remo (domenica, 17 luglio 2011 22:20)

    O apostata raeliano, sei fuori dalla nostra dottrina. Gli Elohin sono generati dal Plasma Infinito. Vai a studiare. La punizione già ce l'hanno inflitta scegliendo Rael come nostro capo.
    Vogliamo un capo nuovo.

  • #15

    Scettico (domenica, 17 luglio 2011 22:23)

    Come capo nuovo propongo il mago otelma, avrebbe quel tocco di glamour in più per tutto il movimento. Pensateci.

  • #16

    Insider (domenica, 17 luglio 2011 22:25)

    @Rael è grande

    Sono i tuoi occhi ad essere foderati di salame, ma sei divertente comunque, continua con queste perle... sì... ma... dopo la pubblicità! ^_^

  • #17

    KOSLINE (domenica, 17 luglio 2011 22:48)

    @REAL certo che uno che e' un credente di un PAGLIACCIO MISTIFICATORE PSICOPATICO TRUFFATORE come te di REAL e degli HELOIM come FA''''''''''''''''''''' a criticare gli altri credenti vedi che ce ne vuole di fantasia ..........

    IOOOOOOOOOOOOOO che non sono religioso non mi permetto xche' ognuno e' libero di credere in quel che vuole ma tu' mi fai pena x come ti comporti

    TU''' impara a rispettare la gente, non si minaccia PICCOLO CUCCIOLO DI POLLO COSMICO vai vai a trovarlo a quel pagliaccio e portali i tuoi soldini , ma non rompere le @@ con le minaccie e studia qualcosa forse camprendi che la vita si puo formare in tutto l'universo cosmico INFINITO xche vita e' energia e' l'universo e' pieno di energia non servono poi cosi tanti laboratori x farla ....E almeno prima di credere a qualcosa fatti dare delle prove POLLO !!!

    BY

  • #18

    KOSLINE (domenica, 17 luglio 2011 23:14)

    certo che quando vedo questa gente mi vengono in mente due cose :

    1) un detto di un caro amico che mi ha insegnato tanto della vita e mi diceva LUCA senza i POLLI i DRITTI non esisterebbero

    2) che sono io un POLLO x non fare come REAL e invece mi devo alzare la mattina e andare a LAVORARE facendomi un MAZZO quanto una mongolfiera , quando potrei fare tranquillamente IL SANTONE COSMICO e avere tanti POLLETTI COSMICI al mio servizio che mi sponsorizzerebbero pensando di pagarmi solo le spese di viaggio e affitto magari della sala conferenze (piccolo metodo x spillare danaro) poi un libricino all anno (tanto la fantasia non mi manca) e infine ci sono sempre chi ti lascia tanti soldi e magari eredita' xche' viene completamente circosritto mentalemente parlando .....


    INSIDER sind a me' (ascoltami) convertiamoci diciamo che abbiamo visto la LUCE XD cominciamo a preparare qualche bella foto e video FAKE(tu sei molto bravo a scovarli penso che saresti altrettanto bravo a farli i FAKE) e diamoci alla FEDERAZIONE GALATTIGA della FRATELLANZA COSMICA ...

    PUO ESSERE CHE QUALCOSA LA RACCIMOLIAMO AMICO !!!

    poi se non sei sposato o finanzato partiamo sulla costa brava o nel mio salento dove bazzico discretamente a spenderci un po di soldoni con qualche bella conigletta COSMICA very tosta, alla faccia di chi sappiamo NOI XD XD ....!!!

  • #19

    Rael è grande (domenica, 17 luglio 2011 23:20)

    Voi siete parte di un cover up umanoide fatto di gente stolta che crede di sapere tutto. Come credete che siamo stati creati? gli atomi da soli sono inanimati eppure noi abbiamo vita, questo mistero non si può spiegare se non come ha fatto il grande Rael, cioè con l'aiuto degli dei. Voi siete piccole menti che credete a tutto quello che vi dicono e non sapete cogliere la trascendenza dello spirito...morirete tristi...

  • #20

    Remo (domenica, 17 luglio 2011 23:27)

    Sei uno stolto! non ti sei mai chiesto perché gli Elohin quando si tratta di riferire la loro origine parlano in maiera vaga? Noi a differenza loro abbiamo uno spirito cosmico eterno, per invidia cercano di sottrarcelo facendoci credere che, loro esseri inferiori, sono la nostra causa. Siamo in guerra, il nemico è subdolo. Rael è la quinta colonna.

  • #21

    KOSLINE (domenica, 17 luglio 2011 23:35)

    NO NO REAL non cambiare le carte in tavola io sono un IGNORANTE COSMICO che verita' assoluta dei miei stivali , ma tu che credi senza uno stralcio di prova sei piu' IGNORANTE DI ME'''''''....comprendi questo ? che dici un sacco di stronz@te , la vita e' energia , spegni la lampadina del sole e poi ne riparliamo da dove veniamo DILLO AL SANTONE REAL ...!!!

    ma ammesso e non concesso che ci hanno fatto gli ALIENI che me ne frega li dico grazie PAPA E MAMMA che posso fare x voi?mica mi do di desta sul muro REAL, se arrivano e mi dimostrano cio' eeee , io vedo il presente e sogno il futuro e sono alquanto felice , qui chi ha bisogno di qualcuno e qualcosa a cui aggrapparsi DISPERATAMENTE caro amico mi sa che sei TU '''''!!!




  • #22

    Jack (lunedì, 18 luglio 2011 01:29)

    @Rael è grande "Come credete che siamo stati creati? gli atomi da soli sono inanimati eppure noi abbiamo vita" ciccio se c'è una cosa di inanimato in questo universo è il tuo cervello. E sei un ignorante scentificamente parlando.

  • #23

    Jack (lunedì, 18 luglio 2011 01:29)

    *scientificamente

  • #24

    Guido (lunedì, 18 luglio 2011 12:44)

    Ci sono delle note di verità dei commenti di @Rael è grande . Tipo che siamo affetti da un cover up "umanoide" o che (secondo me) è altissima la probabilità che siamo stati creati in una sorta di laboratorio e che la bibbia spiega metaforicamente i passi della nostra creazione e che + volte fa riferimento a questi creatori "divini" . Però tutto ciò è esagerato. Va bene che siamo tutti e dico TUTTI scientificamente ignoranti (dato che sappiamo solo il 30 o 40% di ciò che veramente è la scienza e degli studi avvenuti e delle scoperte avvenute) ma questa della setta dei Raeliani, con tutto il rispetto per chi ci credere (sono per il libero arbitrio), mi sembra una setta di forviati di mente a cui fa capo un visionario altrettanto fuorviato. Io finchè non vedo non credo. Se per vedere bisogna istituire un'ambasciata di ricevimento questa mi sembra la più grossa e immensa e gigantesca CAZZATA COSMICA della storia, penso la + grande che io abbia mai sentito in vita mia! Io penso che se esistono questi "creatori divini" nel corso di questi anni si saranno già mostrati e penso anche che non avrebbero bisogno di un comitato di benvenuto per mostrarsi alla popolazione mondiale. Si vede che o non esistono, o non hanno nessun tipo di interesse a mostrarsi o che ne so io.

  • #25

    HeadArrow (lunedì, 18 luglio 2011 13:29)

    Bah

  • #26

    Receptionist (lunedì, 18 luglio 2011 14:09)

    Credo che il buon De Laurentis sia perfetto nel ruolo di ambasciatore.
    CMq se prp "loro " ci hanno creato e poi magari sfruttato..e poi ..magari abbandonati...significa che nn gli importa un cz di noi ..giusto?
    Venerano questa fantomatiche entitá aliene solo x senso di inferioritá.
    Ma di che avete paura?
    Tanto sta vita é passeggera.

    Dallo spazio siderale un grandissimo FORZA NAPOLI.

  • #27

    Romolo (martedì, 19 luglio 2011 08:37)

    Bha, io onestamente a differenza di altri non mi scandalizzo per ciò che dice Rael, tanto so che fino a prova contraria nulla è comprovabile, così come nn sono comprovabili molte delle religioni esistenti come quella cristiana a cui cmq molta gente crede ciecamente, quindi perchè dargli controo in questo modo come se solo noi avessimo la verità rivelata?

    Qui di sicurezze non ne esistono e le religioni sono sempre state e sempre saranno fumo negli occhi della gente. Attraverso la fede non si può avere chiara la verità delle coose perchè è sempre fuorviante, di qualsiasi colore essa sia.

  • #28

    Guido (martedì, 19 luglio 2011 13:15)

    @Romolo cioè che dici è ampiamente condivisibile io però sono pienamente contro tutto ciò che da un credo o da una fede vuole trarne profitto. Ad esempio se volevano fare le cose per bene, visto che non è un lavoro far parte della setta dei Raeliani, i libri che vendono ogni anno, le conferenze che fanno nel mondo ecc potevano concederle in maniera GRATUITA non trarne profitto proclamando il fantomatico messia che non si sa in quale era ci conceda la grazia di scendere tra noi e vendere tutto il pacchetto di propaganda ogni qual volta le foglie nella tazza di the annunciano una nuova venuta! (ho utilizzato una becera metafora ma spero di aver reso l'idea....)

  • #29

    KOSLINE (martedì, 19 luglio 2011 18:59)

    @ROMOLO forse leggi o poco o male scusa ma prima di dire cose inesatte rileggiti i POST .....

    BY !!!

  • #30

    Remo (martedì, 19 luglio 2011 20:27)

    @guido, vuoi dire che le venute annunciate sono miriadi come il numero delle foglioline contenute in una bustina del té?

  • #31

    Remo (martedì, 19 luglio 2011 21:21)

    World Peace Orgy. La setta è piena di passerine, ci circondano mezze svestite, viva Trombael! Fateci un pensierino, cento per lui una per noi.

  • #32

    KOSLINE (martedì, 19 luglio 2011 21:33)

    @REMO ecco che mi incomincia a piacere la cosa XD, dove vi incontrate ? solo che sta' cosa cento x lui una x noi non me gusta , ma tu invitami che poi facciamo la rivoluzione cento x noi e una x il santone ....

    altrimenti calci nel sederino lo facciamo arrivare noi dagli alieni prima che gli alieni arrivano da noi XD !!!!

  • #33

    simone (martedì, 19 luglio 2011 21:47)

    io sono il messia che stanno aspettando gli ebrei sono il giustiziere

  • #34

    Remo (martedì, 19 luglio 2011 21:58)

    Ho fatto delle ricerche e le adepte si presentano nude da lui, si pratica il sesso libero, una volta hanno organizzato una orgia per la pace, e lui è sempre circondato da donne mezze svestite.
    Ma chi è questo Simon Messia? lo conosci?

  • #35

    Romolo (martedì, 19 luglio 2011 22:03)

    Bè Guido, come dicevo non fanno nulla di nuovo, la stessa chiesa ha creato intorno alla propria religione un impero economico enorme, molto + remunerativo di qualche libro o associazione. Come vedi tutto il mondo è paese, però ribadisco che da fastidio un lucro fatto dai raeliani o come si chiamano ma non dalla chiesa che ne ha fatte di cotte e di crude. Secondo logica andrebbero messi entrambe alla berlina.

  • #36

    KOSLINE (martedì, 19 luglio 2011 22:07)

    SIMON MESSIA ???? non lo conosco , di solito manco li calcolo sti CIARLATANI se falsi , o PSICOPATICI se convinti XD , ma se stanno tante donne vedi di rintraciarli REMO che ci andiamo a fare un giretto ,non si sa mai un bel incontro COSMICO nella fratellanza cosmica con qualche conigletta cosmica non mi dispiacerebbe XD !!!

  • #37

    receptionist (martedì, 19 luglio 2011 22:10)

    Ma questo movimento ha similitudini con scentology?

  • #38

    Insider (mercoledì, 20 luglio 2011 00:13)

    @simone
    Oh messia... i miei poteri mi dicono che la tua email è alien81@live.it, ho forse indovinato? Messia? Alieno? Tutte e due? Tra un po' ti scrivo... o vuoi leggermi nel pensiero? Visto? Ho anche io i poteri... ^_^

  • #39

    iorgensen (mercoledì, 20 luglio 2011 09:57)

    prova

  • #40

    Guido (mercoledì, 20 luglio 2011 10:13)

    @Romolo ma no noooo!! Quale stessa berlina e stessa berlina! Io premetto che rispetto ogni pensiero, fede o attaccamento umano ma la mia linea di pensiero è che la chiesa è la + grande mafia al mondo. Il comportamento tenuto dalla chiesa in tutta la sua storia io lo trovo raccapricciante e qui la finisco perchè io ho proprio un astio acceso su questo genere di profitto.


    Comunque cari Remo e KOSLINE se c'è posto mi unisco anche io!! =D Ci starebbe proprio bene un incontro intergalattico in un harem di raeliane ahahahah =D

  • #41

    iorgensen (mercoledì, 20 luglio 2011 10:14)

    Anche io come rael posso inventarmi e dire tutte le stupidaggini che voglio, ma forse nel medioevo oggi le persone si informano studiano e sono piu sveglie tranne quelle fregate dalla vanna marchi, comunque quando rael ci porterà un alieno e lo presentera a napolitano e ai nostri scenziati gli credero e forse potra avere la sua ambasciata che cogl...ne

  • #42

    lorenzov (mercoledì, 20 luglio 2011 11:58)

    Ciao a Tutti.
    Chiunque puo' dire cialtronerie e' un suo diritto basta pero' che si fermi prima di ledere il diritto degli altri.
    RicordateVi che gli altri, per gli altri, siamo noi.
    Ora pongo una domanda completamente fuori tema ma approfitto della presenza di tanti amici e nipoti:
    se lo Shuttle come servizio navetta e' abolito, come fanno a tornare gli astronauti che sono ancora nella base spaziale?
    Grazie se qualcuno che ne sa piu' di me soddisfera' la mia curiosita'.
    Salute e saluti a Tutti.

  • #43

    KOSLINE (mercoledì, 20 luglio 2011 12:56)

    @LORENZOV buon giorno zio ......

    gli astronauti sulla stazione spaziale ISS vanno e vengono con la SOYUZ russa ..., il tempo che gli americani certificano due navicelle al volo umano una ORION e l'altra DRAGON della SPACEX ma x piu' di un annetto dovranno appoggiarsi agli amici RUSSI .....

  • #44

    Receptionist (mercoledì, 20 luglio 2011 14:20)

    Me again.
    "ma sto movimneto degli elhoim..ha similitudini con scentology?

  • #45

    Remo (mercoledì, 20 luglio 2011 16:08)

    @Receptionist, scentologi ha fini curativi e depurativi, crede in una scienza umana che spesso sconfina nello spiritualismo. I raeliani hanno fini ricreativi perché tanto sono gli alieni che ci guariranno. Il fine è lo stesso, appagare la personalità del loro capo.
    Guido, io appartengo alla mafia quindi non puoi unirti a me. Romolo, la differenza è che mentre le grandi religioni si fondano su una tradizione di millennni e sugli scritti logici/filosofici di grandi pensatori che ci invitano a riflettere su L'aliquid qui maius cogitari non possit, questi signori ci invitano a sottometterci a banali creature (mortali) mai rivelatesi finora. Poi ragioniamo per assurdo. Facciamo finta che domani sbarchino gli alieni (magari raeliani)con una astronave da fare impressione, una civiltà molto più evoluta della nostra, e l'ammiraglio dell'astronave dicesse: " siamo noi che vi abbiamo creato, adesso sacrificatevi per noi, siate nostro pasto oppure serviteci", tu che faresti? andresti a gettarti a capofitto ai loro piedi, come fanno i polli nelle batterie per un poco di crusca?
    Saluti, poveri pensatori dell'inutile.

  • #46

    Receptionist (mercoledì, 20 luglio 2011 16:38)

    @remo
    Grazie x la risposta.

  • #47

    Romolo (mercoledì, 20 luglio 2011 18:50)

    Dipende molto da cosa siamo "educati" a pensare Remo. Per educati intendo l'ambiente in cui cresciamo, quindi sia l'influsso dei genitori, dello stato che delle conoscenze.

    Il problema sta nell'uso che hanno fatto di un personaggio che magari avrà detto e fatto cose innovative per la mentalità comune, ma il risultato è stato disastroso. La chiesa ha sfruttato al volo questa scia perseguitando le altre religioni, con se tutti i sacrileghi che professavano culti diversi. Hanno torturato, messo al rogo e seviziato diverse migliaia di persone, tutto per vederci oggi giorno colui che dovrebbe essere l'esponente + eletto della fede cristiana pavoneggiarsi con le scarpe di prada, mettere collane d'oro massiccio e professare ad un balcone un giorno su 3 che l'uomo d'oggi da + importanza al vile denaro che alla ricchezza interiore derivante dalla religiosità..

    Vedere un organizzazione religiosa che intasca soldi su soldi con la scusa di fare del bene, dato che le opere pie escono sempre dalla tasca della gente mai della chiesa. Tutto ciò che fa la chiesa è aprire scuole, collegi, banche, strutture alberghiere per farci dei soldi e non pagare le tasse, questo in nome di un uomo che 2000 anni fa si è fatto mettere in croce per ideali ben + evoluti, e ancora parliamo della chiesa?

    Se proprio devo scegliere, preferisco un pazzo che ne spara 4 ma non uccide e tortura nessuno che una religione millenaria cresciuta sul dolore e l'eliminazione del prossimo. Non ci credo ma almeno non fa del male a nessuno.

    ps. Guido, la penso allo stesso modo come avrai intuito. :D

  • #48

    Guido (mercoledì, 20 luglio 2011 19:22)

    Caro @Romolo (#45, #47) mai parole sono state + veritiere!!! Leggendo i tuoi 2 ultimi post mi hai fatto risvegliare in pieno quel fervore e quella forte necessità di portare la popolazione mondiale a svegliarsi portandola ad estraniarsi dal gregge, a risalire il fiume controcorrente cercando la strada migliore lasciando pieno sfogo al proprio intelletto e ai propri sentimenti e sensazioni. Se un giorno il mondo prendesse questa via potrò finalmente pensare (e magari realizzare) che si sta facendo qualcosa di grande e che l'evoluzione di pensiero può essere raggiunta. Sono nato con la voglia di ribellarmi al mondo, di sovvertire le istituzioni, di unificare gli ideali eliminando ogni qualsiasi forma di gregge per seguire una continua e fitta ricerca della verità pura, sempre che essa esista. Spero che questa voglia da qui a gli anni a venire si manifesti in ogni testa e che non si limiti a ciò ma che si concluda in una realizzazione.

    PS. Quando penso a tutto ciò mi suona di continuo in testa la più bella (a mio modestissimo parere) canzone della storia dell'immenso John Lennon, Imagine all the people =D

  • #49

    lorenzov (mercoledì, 20 luglio 2011 19:38)

    Ciao a Tutti.
    Ciao nipote Kosline grazie della risposta.
    Se fossi un astronauta non mi fiderei molto della Soiuz come dei vari Tupolev civili.
    A tutti mi rivolgo esternando il mio pensiero:
    la Storia e' pur sempre maestra di vita.
    Tutti gli individui che hanno sofferto e perso la vita per le angherie di un "capo" di qualsiasi estrazione, coloro i quali hanno visto la propria famiglia distrutta, i propri figli morire per un "ideale" senza futuro....
    quanti sono essi considerando la storia almeno da 3500 anni a.c.n.?
    Alla volonta' dei re, dei faraoni, degli imperatori, dei conquistatori, dei condottieri alla ricerca della ricchezza e del potere, si aggiunge la volonta' del destino: ecco allora altre vite spezzate, esistenze ridotte alla schiavitu' della burocrazia, eventi nefasti quali terremoti, inondazioni, frane ecc. che ci "tagliano le gambe" e il conforto non arriva ne' sottoforma di solidarieta' ne' in forma, oltretutto incommesurabilmente dovuta, di risarcimento.
    Sperequazione assoluta, cari Amici, dobbiamo attendere un contatto e.t. per avere un giusto vivere?
    Se cosi' fosse sia benvenuto.
    Cosi' come devremmo essere tutti eguali al cospetto di Colui che tutto move, ma non lo siamo mai stati poiche' il castigo dall' alto colpisce solo i poveri e gli onesti, allora preferisco attendere il dominio di chiunque sia in grado di fare in modo vi sia GIUSTIZIA alla quintessenza, anche se il chiunque fosse un grigio, un realiano, un alfacentauriano.
    So di essere sconfinato nell' utopia ma se ragioniamo sulle faccende della nostra italietta, alla luce dell' informazione dei vari telegiornali, non Vi viene da pensare che se io mi rifiuto di fare l'alcool test sono certamente colpevole e se uno accusato di omicidio che si avvale della facolta' di non rispondere e' quasi osannato come martire della giustizia ingiusta?
    Ad maiora Nipoti ed Amici.
    Il mio saluto sursum corda, riservato all'amica Shepard, si sta atrofizzando quanto la Sua presenza tra noi.
    Buona serata e buon domani a Tutti.

  • #50

    Remo (mercoledì, 20 luglio 2011 21:05)

    Romolo e Guido, voi siete la corrente. Tutti partono con le più buone intenzioni messe in quella parola "ELIMINARE" poi si finisce, quando non si riesce a sdradicare una idea, a eliminare il contenente l'idea. Imagine all the people a strafarsi erbaccia e di robaccia come quelle canzoni che non vedo l'ora che passino i secoli perché queste musichette mielose del c...o finisano nell'oblio.

  • #51

    Lorenzo (mercoledì, 20 luglio 2011 21:27)

    Imagine all the Gdf.

  • #52

    Lorenzo (mercoledì, 20 luglio 2011 21:31)

    @lorenzov
    Mi sa che Shepard ha trovato il suo Turian ed ora ha poco tempo per venirci a trovare.

  • #53

    Guido (giovedì, 21 luglio 2011 10:03)

    @Remo (#50) il fatto sta nel non arrendersi davanti all'enormità del problema ma perseguire quell'ideale di "rivoluzione" (o cambiamento, intellettuale e sociale) per un intera vita con la continua speranza di vederne i frutti. Se questo concetto non rimane solo nella testa di 2, 3 o 10 persone ma inizia ad entrare nella testa di intere nazioni questo mondo potrebbe cambiare. Quest'anno ci sono stati segnali forti e inequivocabili dal medio oriente, est europa e nord africa ed estremo oriente. Il mondo vuole smettere di essere schiavo dei potenti e rivendica i propri diritti. Secondo me sono passi importanti anzi fondamentali per una futura unificazione globale che possa portare a capire che i greggi (di qualsiasi grandezza essi siano) in questo mondo non vanno da nessuna parte ma che bisogna dare ognuno il massimo, rendere la propria vita una storia infinita in cui ci si metta a disposizione del mondo trovando soluzioni innovative che sovvertano lo squilibrio in cui oggi viviamo.

    Comunque non si può sentire che Imagine all the people si una musichetta mielosa del c...o . Non la si può definire ASSOLUTAMENTE così. Leggiti il testo per intero, è una canzone che ha contribuito a cambiar la storia recente.

    Caro @lorenzov (#49) la solita magnifica esposizione

  • #54

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 10:38)

    Assai l' ha cambiata! tutti i pacifisti hippy di quegli anni, tutti al potere e guarda dove siamo: ancora a sperare. Hippy Hillary, Hippy Bill, Hippy Obama, Hippy D'Alema, Hippy Murdock, Hippy Arafat, Hippy Induisti, Hippy Komeini, Hippy Napolitano, Hippy Castro, Hippy Ghadafi, hippy Strauss Kan .. e tutti i politicanti pacifisti, tutti ora venerare calvi Tomahawk.
    Per quanto riguarda il medio oriente fra un poco di anni ti verrà l'esaurimento appena vedrai dei Turbantati a sermonare e obbligare a credere all'unico potente, vero e severo Allah!

  • #55

    lorenzov (giovedì, 21 luglio 2011 12:00)

    Frazie Guido.
    Ciao a Tutti.
    Non so quanti di Voi l' ha fatto ma io ho veramente vissuto quel periodo!
    Bob Dylan e Joan Baez trascinavano masse di giovani al rifiuto della violenza; erano i tempi del massimo intervento americano in VietNam e molti per non "partir soldato" si amputavano due dita della mano destra.
    Quanto sto dicendo e' rivolto a Remo e a proposito di "canzonette" vi ricordate we shall over came?
    Ho vissuto il 1968 da studente e Vi assicuro che e' stato come il '48 del secolo precedente.
    Come tutti i movimenti giovanili, caro Remo, anche quello ha avuto la sua fine non prima pero' di essere stato inquinato da iniezioni di bassa politica da chi penso' bene di sfruttarlo per raggiungere il "cadreghino",
    la poltrona.
    Non mi dilungo ma sappiate che oggi vi sono segnali forti, molto forti di sconvolgimento sociale e non dimenticate le due grandi rivoluzioni del secolo scorso: la russa e la cinese e per le quali il popolo e' caduto dalla padella nella brace.
    Si potrebbe anche discutere del colonialismo ecc. ecc.
    Buona giornata a Tutti.

  • #56

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 12:30)

    Come se la passano bene in Vietnam! Stanno peggio dei libici con Ghadafi, ma nessuno alza la voce per andarli a liberare. Nessuno protesta contro la guerra in Libia, Stragi, stragi giuste se ve la pensate che sia così. Molti di quei cantastorie del c..o soono ancora vivi, niente hanno da dire?
    Quale sconvolgimenti, il mondo ha preso una sola strada, Macismo ingegneristico e militare. Tutti servi dei ministeri della Guerra, degli eserciti spettacolari, delle astronavi strabilianti, delle guerre facicili da vincere, basta premere un bottone; lodare ammiragli sulle carrette marine italiane; flotte ipocrite contro i poveri pirati somali.
    Chi alza la voce per aiutare gli affamati somali? dove sono gli Hippy mummificati? Foderati nei bei bigliettoni verdi! L'amuleto degli eterni Shamani Induisti non brilla? non c'è da far comparire una pagnotta per l'affamato? Genitori che una volta erano tra le folle sporche, ora sono intenti a lucidare le lattughe che per i figli devono essere d'oro! Oddio, e-coli! oddio, la Sars! oddio, i pesticidi! oddio, il cibo buono e solo loro, e fanculo chi muore di fame!

  • #57

    Jack (giovedì, 21 luglio 2011 13:10)

    Dicendo che tu fai parte della mafia (intesa come chiesa) in un messaggio precedente e da ciò che scrivi, mi fai capire che devi essere o un sicario di quella mafia o un appartenente molto devoto. Due cose ti chiedo:

    1. Cosa cazzo fa la tua mafia per la fame nel mondo? E non venirmi a dire che mandano aiuti, perchè vorrei proprio vedere quanto del denaro donato usano per "gli aiuti".

    2. Se tu puoi scrivere ipocrisie sulla chiesa su questo sito o parlare con e condividere infromazioni con milioni di persone, è grazie alle rivoluzioni e a tutte quelle persone cresciute con le canzonette. Se era per quelli come te e che tu proteggi stavamo ancora a bruciare le streghe o magari ad uccidere gli shamani induisti che la pensano diversamente dai tuoi sacerdoti, come avete fatto nel sud america con la religione maya eh?

    PS: Puoi prendere singolarmente ogni dittatore, mafioso, governante o killer nella storia, anche Hitler. La tua mafia avrà sempre ucciso e oppresso più gente di tutti nei suoi 2 millenni di vita.

  • #58

    Guido (giovedì, 21 luglio 2011 14:38)

    Premetto che questo non è un processo a @Remo ma solo una discussione di punti di vista differenti ma io quoto in strapieno @Jack (#57)!!! E anzi dico di più, il vero marcio della chiesa ancora deve uscire e quando uscirà tutti i credenti si accorgeranno che tra "santi e demoni" la differenza è minima anzi nulla. Vi ricordo che la chiesa "fattura" più di qualsiasi azienda al mondo e che con tutto quel denaro a quest'ora l'Africa sarebbe già stata ricostruita a nuovo 2 o 3 volte. Tra l'altro la chiesa da qualche anno è entrata prepotentemente nelle gare di appalti per progetti continentali e internazionali e questo in conseguenza vuol dire PALATE e PALATE di vil dinero nelle "casse cristiane". Potrei andare avanti all'infinito....

  • #59

    Lorenzo (giovedì, 21 luglio 2011 15:25)

    Guido, ma te hai mai visto qualcuno spogliarsi di quel che ha per donarlo ad altri ?
    Perchè dovrei essere io il povero se lui diventa ricco ?
    Se fossimo poveri o ricchi entrambi sarebbe cosa giusta, ma se uno dei due è diverso dall'altro in peggio, allora che sia l'altro a stare peggio di me.
    Guerra e politica, un connubio perfetto.
    Il mondo è uno solo e le risorse non sono adeguatemente distribuite sulla sua superficie, da sempre.
    Se si cresce in numero, crescono i bisogni in modo proporzionale e quindi la guerra diventa una soluzione drastica, ma efficace.
    Politicamente parlando: La soluzione.
    Così va il mondo: Sempre sull'orlo di una crisi mondiale e sempre troverai chi stuzzica da un parte e chi lo fa dall'altra.
    Come fai ad andar d'accordo quando il fabbisogno è tale da muovere intere popolazioni al grido di "Ho fame !!!"
    Se per puro caso e grande senso di responsabilità troverai qualcuno in grado di ottimizzare le risorse, ci sarà qualcun altro che lo boicotterà, che arriverà persino a screditare con la falsità le ottime doti di quel qualcuno perchè le guerre sono la soluzione politica al problema. Così è da sempre e siccome le risorse stanno davvero scarseggiando, quel qualcuno dovrà per forza fare miracoli.

  • #60

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 16:00)

    Come ti sei imbestialito, jack, forse ho toccato qualche nervo scoperto!
    Ricordati che la libertà di discutere in questo sito deriva da quella rivoluzione Americana, conservatrice e liberale di fine settecento, nemmeno dalla rivoluzione francese. Libertà assicurata dalle lotte di quel popolo e del suo esercito gagliardo. Esercito osteggiato da quei Fioristi, ricerca militare osteggiata dai fioristi, e per internet dobbiamo ringraziare quei guerrafondai del pentagono e i conservatori. La libertà di parola me l'assicuro da me stesso. Oggi sono in internet, domani a scuola, dopodomani in piazza, un altro giorno a lavoro, un altro ancora allo stadio, in casa oppure davanti a te, con o senza tecnologia quello che penso lo dirò e non mi farà paura la polizia. Cosa che penso non farai tu.
    Riguardo all'Africa, saranno gli africani con la loro storia a giudicare gli sforzi della chiesa nel loro continente.
    Guido, i comandamenti sono dieci, i vizi capiali sette. 10+7=17 Gli scandali quelli sono, quelli che commettono tutti gli uomini e inutile che cerchi cose nascoste.

  • #61

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 16:18)

    Jack, sommando tecnologie a disposizione per uccidere e popolazione mondiale dal 476 d.C. al 1861, anno di inizio e di fine del potere temporale del Papa, ogni essere intelligente comprenderebbe che è impossibile arrivare ai cinquanta milioni della seconda guerra mondiale, o alle centinaia di milioni dei vari regimi comunisti.

  • #62

    Jack (giovedì, 21 luglio 2011 18:50)

    Eh no caro io non ti ho parlato di guerre, ma di singoli personaggi, protagonisti di genocidi. Non provare a rigirartela. E poi stavi criticando i movimenti hippy un commento fa, ed ora ti elevi a rivoluzionario veterano. A quanto pare anche con l'ipocrisia ti ha contaggiato quella mafia.
    E stai tranquillo io ancora oggi vado in piazza quando si manifesta per ciò che ritengo giusto e di certo non sono le politiche bigotte della chiesa.

  • #63

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 19:06)

    Gli hippy non sono rivoluzionari ma pula che il vento soffia e più non si vede. Siete tutti così intelligenti che non capite quello che si scrive. Rivoluzionario di che? io non vado in piazza e come ogni mafioso (l'unica organizzazione non ipocrita in Italia è la mafia) mi difendo singolarmente. Se leggi bene i commenti vedrai che quelle piazze di farfalloni no tav, no ponte, no tutto, non li potrei mai frequentare. E le mie idee le difendo anche di fronte a quella accozzaglia di conservatori antiprogresso. La tua forza ho capito bene è la folla, senza folla tutti questi non siete nessuno. Siete tutto slogan e festoni.

  • #64

    lorenzov (giovedì, 21 luglio 2011 19:43)

    Ciao a Tutti.
    Remo per favore calmati.
    Non ti rendi conto che le Tue "sparate" sono fuori da ogni contesto?
    Al Tuo #61 si evince che sei partito per la tangente.
    Cosa vuoi comunicare dicendo che e' impossibile che un essere intelligente potrebbe comprendere che e' impossibile arrivare ai cinquanta milioni della seconda guerra mondiale? forse Ti riferisci alle vite spezzate per l'idiozia del genere umano?
    Ti invito ad esprimere meglio il concetto che col Tuo pensiero hai messo in campo.
    Condivido anche se in parte il Guido #58 ma sostengo in toto quanto Lorenzo ha comunicato.
    A Jack rispondo che e' sacrosanto diritto manifestare le proprie convinzioni ma cio' deve essere fatto civilmente, cioe' senza spaccare vetrine o bruciare automobili.
    Vi ricordo, Amici, quanto ha ottenuto Gandhy con la non violenza!
    Se avete letto il mio post #55 saprete che ho una sia pur misera esperienza riguardo manifestazioni di piazza.
    Cari Amici non e' mia intenzione "salire in cattedra" ne' tantomeno atteggiarmi a mentore ma posso mettere a Vostra disposizione la mia esperienza e il mio (per quel che puo' valere) intelletto.
    Sappiate comunque che non e' mai costruttivo incrociare le spade tra noi ma dimostrare di essere uniti per poter esternare in tutta tranquillita' il pensiero di ognuno di noi e' la quintessenza dell' amicizia.
    Ben venga la discussione, sia accettata la critica ma non le bacchettate per il solo gusto di inferirle (fero-fers-tuli-latum-ferre).
    Vi saluto cari Amici e Nipoti e Vi auguro una buona serata e un buon domani.

  • #65

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 19:50)

    Perché non lo dicevi quando hanno iniziato ad insultarmi? Siccome s'è visto che non c'è trippa per gatti...

  • #66

    Jack (giovedì, 21 luglio 2011 19:52)

    Il solo fatto che tu critichi la "folla" intesa come manifestazione (pacifica intendo io perchè ai violenti farei spare a gommini per piegarli) ti porta ad essere uno di quei tipi che nei bar o nelle piazze fanno discorsi tra amici o conoscenti proponendo e accusando, ma poi fermandosi lì. Perchè caro mio, la storia si fa in piazza e in strada. Se a te non sta bene qualcosa, come dici tu singolarmente, non frega nulla a nessuno, ma se è una folla a protestare, a manifestare, allora e solo allora si può smuovere qualcosa. Come i gagliardi della rivoluzione americana e francese che hai scomodato.

  • #67

    Remo (giovedì, 21 luglio 2011 20:09)

    Lorenzo. Jack 57: Puoi prendere singolarmente ogni dittatore, mafioso, governante o killer nella storia, anche Hitler. La tua mafia avrà sempre ucciso e oppresso più gente di tutti nei suoi 2 millenni di vita. Spiegazione: Come faceva la chiesa ha uccidere milioni di persone se non c'era la materia e la possibiltà tecnologica? Visto che sono in tema.
    Jack, manifestazioni di servi di partito o editori. Folla di bar o di piazza è la stessa cosa. Se ti viene fatta una ingiustizia appunto non frega a nessuno. Le piazze mai si muovono se non mosse da elementi esterni
    interessati. Ma la fermo quì, questo è il mio ultimo post. Riguaro questo argomento ho chiuso.

  • #68

    Jack (giovedì, 21 luglio 2011 20:39)

    La chiesa ha avuto 2millenni, non ha avuto bisogno della tecnologia. E con questo anche io mi fermo. Depongo "l'ascia di guerra" e firmo l'armistizio.

  • #69

    lorenzov (giovedì, 21 luglio 2011 21:23)

    Ciao Amici.
    Prendo atto della remissione di Jack e Remo.
    Ho esortato poco tempo fa alla serena condivisione degli argomenti che vieppiu' si sono manifestati e posti in gioco.
    Amici cari mi sono reso conto che (mi rivolgo sempre a Jeck e a Remo) vi sentite stremati dal non potere addurre ulteriori argomentazioni e quindi "firmate armistizio".
    Un armistizio si puo' trattare o si puo' accettare senza condizioni.
    Voi cari Amici voltate le spalle alla discussione e, se mi permettete il paragone e se non lo permettete Vi porgo le mie scuse, mi sembra facciate tal qual lo struzzo che insabbia il capo senza curarsi di quel che puo' accadere al proprio ben piu' voluminoso corpo.
    Una scaramuccia verbale non deve inficiare la capacita' di un individuo di sostenere le proprie idee intese come scambio di opinioni altrimenti, in assenza di dialogo, saremmo tutti muti e in balia di chi cialtronescamente tenta di adescarci per li di lui scopi sempre per noi nefasti.
    Jack l' ascia di guerra non deve essere deposta ma posta a portata per la difesa e l'armistizio mai essere firmato senza condizioni.
    Nel piu' sta il meno al quale mai bisogna rinunciare.
    Una pace e' sempre onorevole, in quanto tale, a prescindere dal suo costo.
    Un saluto a Te Guido, a Te nipote Kosline, a Te Jack, a Te Lorenzo e a tutti Voi che avete la Forza di sopportare i miei interventi anche se non condividete il mio pensiero.
    Vi sono grato e Vi prego di accettare il mio augurio per un buon domani.
    Vi auguro una buona serata e.......ciao.

  • #70

    Guido (venerdì, 22 luglio 2011 10:33)

    @Remo (#63) ma 6 IMPAZZITO??? "QUELLE PIAZZE DI FARFALLONI NO TAV"?????????????????????????????????????????????????????? MA ti rendi conto di quello che dici???!! Vieni dalle mie parti e ti accorgi che Chiomonte è in guerra con i caschi blu e che la TAV da noi non è uno scherzo ma ci ridurrà le campagne in miseria e la salute in malattia!

    Per quanto riguarda la chiesa non ha mai avuto bisogno di tecnologia nel passato per uccidere milioni di persone!! Da quando in qua ci vuole della tecnologia per uccidere milioni di persone?????????? Alle volte basta un ideale sbagliato, osannato e imposto! Comunque è evidente, e mi dispiace anche dirlo, che chi crede nella chiesa ha proprio le fette di prosciutto davanti agli occhi ed è proprio questo che in tutti sti anni ha fatto in primis la chiesa: TAPPARE LA MENTE E L'INTELLETTO SOSTITUENDO LA RAGIONE CON IDIOZIE (non sono contro i credenti perchè ripeto sono per il libero arbitrio e per l'idea di libertà più pura, ma questo è il mio pensiero e me ne assumo tutte le responsabilità)

    Lorenzov e Lorenzo, grazie per i vostri continui spunti di riflessione che per la mia mente sono cosa più che gradita.

  • #71

    Romolo (venerdì, 22 luglio 2011 11:02)

    Remo dai una letta a questo articolo, ti potrà dare un idea di cosa è capace "la pia" chiesa.
    http://www.romanoimpero.com/2010/10/persecuzioni-religiose.html

  • #72

    lorenzov (venerdì, 22 luglio 2011 12:09)

    Ciao Amici.
    @Remo anch'io sono quasi delle Tue parti.
    Abito in una casa dalle cui finestre si vede il Po a 500 metri in linea d'aria, e di fronte il Monte Rosa.
    Dietro la collina a est la piramide del Monviso e fra le due montagne al di la' di un'altra collina nella pianura sorgono due centrali la piu' vicina a circa 5 km in linea d'aria addirittura nucleare.
    Non eroga piu' ma non si puo' dire sia spenta.
    Dalla sommita' della collina si possono vedere anche i coni della centrale di Leri.
    Penso caro Guido che Remo abbia frainteso qualche post e per quanto riguarda la Storia (ormai siamo sconfinati dal discorso originario) sia della Chiesa sia dell' umanita' in genere, e' meglio non voltarsi indietro ma solo attingere insegnamenti e sopratutto mandarli a buon fine scavalcando buoni e sterili propositi.
    Giovanni Paolo || chiese scusa all'umanita' per le atrocita' perpetrate dalla Chiesa stessa ammettendone di conseguenza le responsabilita'.
    Mi chiedo a volte quanto e' stato taciuto e quanto sarebbe bello sapere cosa contengono gli archivi segreti Vaticani.
    Per quanto riguarda le manifestazioni di piazza ricordateVi, ragazzi, che il "mucchio" e' sempre selvaggio.
    Per NO TAV conosco solo quanto propinato dai telegiornali i quali sono notoriamente pilotati dalla politica.
    A questo punto Guido ti faccio una domanda: al di la' dell'enorme disagio dei cantieri, cosa potrebbe nuocere alla salute?
    Non riesco a capire mi aiuti?
    Pero' tempi addietro non si sapeva quanto pericoloso fosse l'amianto.
    Ciao a Tutti.

  • #73

    Remo (venerdì, 22 luglio 2011 13:47)

    Romolo togliti questo nome che sei lA VERGOGNA del Romano Impero.
    "È un Attico costui, di quelli che abbandonarono Salamina".
    Andiamo a Salamina, a combattere per la bella
    isola, e a scrollarci di dosso la vergogna pesante.
    Invece di un discorso, avendo composto una poesia, universo di parole.
    Fossi io di Sicino o di Folegandro,
    invece che Ateniese, scambiata la patria!
    Tra gli uomini presto correrà questa fama:
    "È un Attico costui, di quelli che abbandonarono Salamina".
    Andiamo a Salamina, a combattere per la bella
    isola, e a scrollarci di dosso la vergogna pesante.
    Solone Il Saggio
    I tempi quelli erano. Ricordati che Chi era con la spada combatteva contro chi era con la scimitarra.
    Chi era a cavallo combatteva contro chi era a cavallo.
    Chi era a piedi combatteva contro chi era a piedi.
    Oggi chi è in aria in alto, con droni o bombardieri, stermina indifesi.
    Io t'avrei voluto vedere in quei tempi, se tu ti fossi conformato alla usanza dei tempi o avessi avuto la mente così illuminata da rivoluzionare lo stato delle cose.
    Guarda che i Catari erano persone abominevoli. Non avevano nessun rispetto per la vita.
    I templari erano degli affaristi del c..o. Banchieri che volevano come i giorni nostri indirizzare le politiche delle nazioni. Dovrebbe esserci oggi un governante che come il grande FILIPPO confiscasse i beni ai banchieri e li rinchiudesse a vita nelle galere.
    Quelle minoranze religiose una volta maggioranza non avrebbero compiuto le stesse azioni? come d'altronde hanno fatto i protestanti?
    Poi rassegnati, quando Dio s'incazza, s'incazza con tutti. E non è che puoi trovare a pretesto quello che hanno fatto gli altri, la responsabilità è personale. Tu devi dire: Il vostro Cristo non esiste e basta.
    Lorenzo, non ho frainteso alcun post.
    Non c'erano I MILIONI DI PERSONE DA STERMINARE. A meno che il papa non voleva rimanere da solo nella faccia della terra.



  • #74

    Guido (venerdì, 22 luglio 2011 14:57)

    Premetto che ormai siamo andati pienamente Off-topic (ma possiamo sempre recuperare perchè di carne sulla brace ce ne è tanta ;) )

    Ciao Lorenzov la domanda che mi ha posto è di elevata taratura. Gli studi ambientali sulle nostre montagne sono stati numerosi da quando è partito il "progetto TAV" fino ad oggi. Molti dei quali NON sono stati diffusi e forse mai lo saranno. L'argomento è molto complesso ma di quello che ne ho capito io studi di settore hanno manifestato dei valori geologici tali da alterare in maniera nociva l'aria e l'ambiente per una ampio raggio il cui epicentro sono i cantieri. Proprio i lavori di scavo nelle montagne (per quanto rigurda la tratta della galleria di 23 km Musinè/Gravio, territorio caratterizzato da una forte concentrazione di rocce ricche di amianto) rilascerebbero amianto in quantità tale da aumentare in maniera più che notevole il proliferarsi di mesotelioma pleurico (un tumore maligno che si manifesta ance 15, 20 anni dall'inalazione delle particelle di amianto [Questo è uno studio del Dott. Edoardo Gays oncologo del San Luigi di Orbassano]. Inoltre nella tratta di 52 km che dovrebbe passare sotto il massiccio dell'Albin sono presenti numerosi giacinti di uranio (nello specifico il pechblenda che ne è una forma particolarmente radioattiva) che nelle fasi di scavo e di stoccaggio verrebbe rilasciato nell'aria e nelle falde acquifere andando a contaminare i corsi d'acqua utilizzati per irrigazione. Questa forma di uranio se inalato o ingerito provocherebbe linfomi e leucemie. Tutto questo potrebbe avere sicuramente una diffusione regionale se non addirittura delle regioni limitrofe. A tutto questo va aggiunto il cambiamento enorme (che si manifesterà nei 15 anni destinati ai lavori) per quanto riguarda la realtà naturale impennando l'inquinamento acustico, delle polveri sottili (andando ad impattare sulla produttività agricola della regione) senza parlare dei fortissimi rischi di natura idrogeologica (rischi di alluvioni ecc).

  • #75

    Guido (venerdì, 22 luglio 2011 15:01)

    Poi c'è anche da mettere in conto lo stravolgimento delle vite delle persone nei pressi del sito in questione che si troveranno ad avere treni che sfrecceranno ad una velocità superiore ai 300 km/h affianco casa (se tutto andrà in porto i treni mi passeranno a 12 km di distanza da casa mia) con tutto ciò che ne comporta. Poi c'è chi dice che questi treni verranno enormemente utilizzati per trasferire le scorie radioattive dai centri di stoccaggio nazionali alle centrali francesi. Dici che basta??

    QUINDI INVITO TUTTI A NON SCHERZARE MINIMAMENTE SULLA FACCENDA TAV PERCHè LA SITUAZIONE NON è PER NULLA DIVERTENTE

  • #76

    lorenzov (venerdì, 22 luglio 2011 19:13)

    Ciao Amici.
    @Remo io non capisco cosa vuoi dire.
    Cosa c'entrano i Catari? perche' Ti incazzi coi templari?
    Te la prendi coi templari e osanni Filippo e aggiungo "il bello" che quel venerdi 13 diede ordine di sterminarli per appropriarsi dei loro soldoni!
    Allora e' chiaro che avalli un sopruso, che non sai quanto i templari sono valsi nel contrastare il mondo materiale islamico.
    Mi considero un palafreniere nel difendere ogni fede ma qui si sta parlando di altri tempi, altri contesti.
    Ti invito amico Remo ad abbassare lo scudo della Tua convinzione poiche' e' sempre positivo accettare l' altrui pensiero non fosse altro per mettere se stesso disponibile alla discussione, profonda e pacata e percio' indiscutibilmente positiva.
    Caro Remo Ti ringrazio per la risposta che ha contribuito a colmare, sinceramente in parte, (vorrei saperne di piu') la mia lacuna.
    Sono consapevole del disagio che Voi dovrete affrontare, almeno tanto quanto chi ha dovuto rinunciare a "qualcosa" per il progresso.
    E' il progresso che e' opinabile!
    Il progresso deve essere gestito non sottoforma del ritorno economico bensi' alla possibilita' di rendere piu' agevole il vivere delle persone.
    Ognuno di noi e' consapevole della propria esistenza, ognuno di noi e' proiettato nel vivere al meglio per se', e sopratutto per la propria famiglia in primis la prole per la continuita'.
    Siamo comunque miopi e vediamo la continuita' non oltre i nostri nipoti.
    Avete mai letto cari Amici epigrafi antiche?
    Se lo avete fatto Vi siete mai immedesimati nei congiunti che hanno voluto testimoniare su lapide il proprio dolore?
    I tempi cambiano e si evolvono.
    Vi siete mai chiesti perche' l'evoluzione comporta lo scadimento dei valori, quelli veri, avulsi dal vil denaro?
    Sono con Te caro Guido e sono con Te caro Remo.
    Caro Guido la situazione non e' per nulla divertente per tutti.
    Pensa al casino dei rifiuti a Napoli.
    Quelli ci convivono e, almeno all'apparenza, se ne infischiano del tifo, del colera e quant'altro puo' derivarne!
    Tu sei a disagio per la ferrovia a 12 km io vivo dal 1977 in quel di Casal m.to!!!!(un po' fuori, in collina).
    Ad maiora Amici ciao Guido e Ciao a Tutti.
    Mi scuso per aver concentrato il mio discorso su un argomento fuori tema ma sappiate che cosi' "va il mondo".
    Salute e saluti a Tutti.

  • #77

    Shepard (venerdì, 22 luglio 2011 19:35)

    LorenzoV caro,e vecchi amici di chiacchiere ( Kosline,Insider,Scettico,etc) vi mando un abbraccio :)
    LorenzoV,il periodo intenso mi porta lontano,e mentre i raeliani la sparano grossa,la scienza fa passi da gigante.
    Tornerò credo da settembre in poi,quando potrò ( finalmente ) rilassarmi con voi :)Grazie per esserti ricordato della tua...posso osare?...nipotina XD
    Saluti da luoghi lontani...
    Shepard!

  • #78

    Remo (venerdì, 22 luglio 2011 20:29)

    Lorenzo leggi solo i miei post? I miei sono post difensivi. Ho risposto ad un link inviatemi da Morolo. Filippo era un sovrano che governava in pieno diritto. Rappresenta uno stato ed un popolo.
    Cosa è che vuoi sapere di più?

  • #79

    Romolo (sabato, 23 luglio 2011 00:35)

    Remo, ti si riporta la storia ma hai la stessa cocciutaggine e chiusura mentale di un fervente islamico. Le stragi non hanno valore, se non erano quelli erano altri, e altre scusette di questo livello. Continua a difendere una religione che con il sangue per 2000 anni ha piegato al suo credo un infinità di gente. Sei senza dubbio un degno baciapile della tua religione.

  • #80

    lorenzov (sabato, 23 luglio 2011 07:32)

    Ciao Amici e Nipoti.
    Caro Remo tutti i sovrani non sarebbero tali se non avessero un popolo.
    Tutti i sovrani, a parte quelli del secolo scorso e di questo, hanno governato in pieno (per loro) diritto calpestando pero' il diritto di altri.
    Non puoi ignorare peraltro, (solo per fare un esempio eclatante) il regno della regina Vittoria durante il quale quanti popoli sono stati sottomessi al dominio britannico.
    Dal Sudafrica all' India e piu' in la'!
    Sovrani e dittatori, despoti e tiranni (nel termine greco) hanno sempre dovuto sottomettere masse umane vuoi per sostenere il proprio potere, vuoi per contrastare il dissenso derivante dalle proprie decisioni di governo.
    E la democrazia?
    La parita' dei diritti esiste?
    Per fortuna ci e' concesso di confrontare le nostre opinioni come sto facendo in questo momento, in questo sito o in altri forum non ha importanza.
    Io mi sono sempre presentato al voto non fosse altro per esercitare forse l'unico vero diritto che ci e' rimasto.
    Ho detto voto, non votazioni, queste ho il dubbio non siano sempre sincere.
    Buona giornata a Tutti.
    Shepard sei fantastica, sursum corda e ciao.

  • #81

    Remo (sabato, 23 luglio 2011 15:25)

    Dovresti conoscermi prima di parlare. Tu sei un integralista. A me piace troppo il multiculturalismo, mi piacciono le città piene di gente straniera, mi piace la libertà di movimento, le opere che la permettono.
    Mi piace discutere, quelli che ascoltano. E quelli che fanno capire a cosa appartengono.
    Ma se dobbiamo giudicare secondo la storia allora perché non incriminiamo il popolo ebraico? loro hanno dato inizio al tutto e il Gesù non è altro che uno di loro che ha voluto sconfinare i loro crimini al resto dell'impero. Uno che ha ragionato in grande. Perché non aboliamo gli stati? La Germania per esempio e l'Italia dopo quello che hanno combinato non dovrebbero più esistere. Un giudice di questi stati non avrebbe più diritto di giudicare nessuno perché un imputato potrebbe eccepire che il popolo Italiano non ha l'altezza morale per giudicare. E lo stato U.S.A.?
    E allora è giusto dire che le civiltà precolombiane si sono estinte per una giusta punizione, a causa dei loro misfatti nei confronti delle altre civiltà? o credi che questi erano degli angioletti indifesi e puri sbarcati da Marte? Tu non devi leggere di sorvolo quattro siti pseudo specializzati. La storia è storia di tutti, anche la tua, e allora per essere coerente col tuo pensiero devi fare delle ricerche genealogiche sulla moralità dei tuoi antenati, fino a duemila anni addietro e, se trovi qualche scempiaggine, devi lasciare tutti i beni ereditati, quelli che derivano dall'uso di quei beni, chiedere scusa a tutti, darti quattro frustate e rifugiarti nel deserto.

  • #82

    Lorenzo (sabato, 23 luglio 2011 19:45)

    Siore e siori abbiamo la conferma del Rael-pensiero.
    Shepard, i passi da gigante della scienza hanno portato il gigante a cadere in un burrone o, se preferisci, a lussarsi una caviglia.
    Udite, udite, accorrete gente da ogni dove !!!
    L'onniscente Rael, senza essere "scienziato" cinese, possiede il sapere che a noi è celato.
    Ed ora, è con grande piacere che informo voi tutti che tal professor Chang (nome non comunissimo in Cina), grazie ad un DNA strizza-meningi fuori dal comune (come il suo nome, d'altronde...forse) di cui è fortunatissimo possessore e che lo distingue dalla massa, è giunto ad ipotesi così avanzate che i nostri miseri occhi ed il nostro limitato cervello non possono rispettivamente ne leggere ne concepire.
    Affinchè anche voi possiate fare un salto extra-genetico-evolutivo-terrestre-ma-neanche-tanto come è capitato poc'anzi a me, dovete:
    1 - copiare questo link nella barra URL del vs browser: http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/491-scienziati-trovano-geni-extraterrestri-nel-dna-umano

    2 - premere invio

    3 - leggere ogni singola parola, dare un senso a cio che leggete, senza scordarvi di indossare un paio di occhiali da sole per evitare che la fervente luce che sprigiona da cotal traduzione possa rendervi più ciechi di una talpa.

  • #83

    lorenzov (sabato, 23 luglio 2011 19:47)

    @ Ciao Remo.
    Ritengo che il Tuo post sia indirizzato a me.
    Perche' mi consideri integralista? conosci bene il significato del termine?
    La Germania e l'Italia non dovrebbero esistere perche?
    Tutti gli Stati sono colpevoli di nefandezze: oppressori coloniali che hanno vinto le guerre sono citati come eroi!
    Forse dimentichi che gli USA avrebbero potuto sganciare l' atomica su un atollo deserto a scopo deterrente invece hanno preferito sperimentare gli effetti sui civili, vecchi, donne, bambini e non solo una volta ma due poiche' i modelli di bomba atomica costruiti erano appunto due.
    E' altresi' provato che le colpe dei padri ricadono sui figli sia negativamente sia positivamente (per i figli).
    Se un mio trisavolo in qualche modo, magari disonesto si e' fatto straricco e la ricchezza mi e' stata tramandata che colpa ho io?
    Allora buttiamo alle ortiche la Ferrari, la Fiat, i vari cementifici di proprieta' privata, i cantieri navali ecc.ecc.
    Torniamo nelle caverne senza nemmeno il fuoco perche' l' accendino e' un prodotto recente della societa' industriale.
    Continuo a non capire quanto vuoi messaggiare, Ti fai prendere dal fervore dialettico e produci periodi sconclusionati.
    Nessuno ce l'ha con Te perche' il Tuo nome e' Remo: mi viene il dubbio che Tu abbia trascorso una brutta infanzia e peggiore adolescenza magari non peggio della mia quando da circa meta' Dicembre all'inizio del Febbraio successivo, al mattino, i vetri della camera in cui dormivo (non ho mai avuto, allora, la mia camera) erano smerigliati all'interno dall' umidita' ghiacciata!
    Un saluto a Te e chiudo qui il contesto e saluto Tutti gli Amici e i miei Nipotini.
    Buona serata e buon domani a Tutti, sopratutto a Te Remo.

  • #84

    Remo (sabato, 23 luglio 2011 20:19)

    Non era rivolto a te integralista ma a chi mi ha definito cocciuto. E con le tue parole confermi la ragionevolezza del mio discorso. I catari avevano per l'appunto questo pensiero. Dopo tanto scervellarsi hanno concluso che la natura, l'uomo, la realtà era malvagia e per questo si ritiravano dal mondo. Ora ascolta perché non fai bella figura dicendo che non capisci.
    C'è chi pretende che si abdichi dalla fede cattolica per presunte scempiaggini commesse dalla chiesa. Allora tutta l'umanità deve abdicare dalle sue convinzioni e certezze perché, in coscienza, non c'è una scoperta o progresso ideologico-giuridico-scientifico che non si è basato su stragi e ingiustizie. Ora siccome questi sono discorsi che credo non possono essere affrontati da chiacchiere da bar, o espressi sinteticamente
    in post se non col rischio di essere fraintesi, in buona fede nel migliore delle ipotesi, deliberatamente nel peggiore, voglio finirla qui e voglio postare questo link su Oslo dove un presunto ufo è stato immortalato dagli operatori dei cronisti. I video circolano sul webhttp://www.youtube.com/watch?v=HZoe37UCzyQ&feature=youtu.be
    http://www.youtube.com/watch?v=JooKuu3cX0E&feature=youtu.be

  • #85

    HARTMAN (domenica, 24 luglio 2011 00:00)

    I don't like the name Lawrence!
    Only faggots
    and sailors are called Lawrence!

  • #86

    Scettico (domenica, 24 luglio 2011 00:28)

    Era incominciata come discussione sui Raeliani e siete finiti a colpi di comunista...fascista...integralista...socialista...fancazzista... :)

  • #87

    Remo (domenica, 24 luglio 2011 10:51)

    E se non bastasse abbiamo i messaggi dei Pleiadiani.
    http://www.youtube.com/watch?v=xnRta1xu6FY&feature=player_embedded

  • #88

    Romolo (domenica, 24 luglio 2011 12:24)

    Remo come al solito fai finta di non capire, qui si parla di religione, non mischiare zuppa e pan bagnato, non inserire guerre mondiali, USA, dittatori di varia foggia e colore. Gli ebrei poi, che sono per antonomasia un popolo di perseguitati me lo confronti con lo scempio cristiano? Anche loro senza dubbio hanno tentato di imporre il loro credo ma sappiamo tutti come è andata a finire, da Vespasiano ad Hitler diciamo che non se la sono mai passata egregiamente.

    Chi al contrario da Costantino in poi ha fatto il buono ed il cattivo tempo è stata sempre la chiesa è lo ha fatto nei modi + crudeli e abominevoli possibili. Tanto che mi chiedo sempre come un cristiano possa ancora avere il coraggio di credere nella propria religione dopo un tale passato. Ed è proprio qui che mi assale il dubbio, chiunque possa accettare tali trascorsi molto probabilmente vestirebbe ancora i panni di carnefice per la stessa ignobile causa. Penso che una persona sana non accetterebbe un tale "curriculum".

    Ti reputo integralista proprio perchè preferisci non guardare i trascorsi della chiesa pur di non accettare le colpe della tua religione, storia che oramai conoscono anche i bambini, nonostante tutte le censure che esistono in italia, repubblica molto poco laica ma profondamente assoggettata agli interessi clericali.

    Ora, in parte posso capire una resistenza da parte di un comune credente, nell'analizzare le colpe del proprio credo, ma da qui a negare tutto, per forza di cose, si cade nella cecità + bieca, quella stessa cecità che ha giustificato torture, uccisioni, persecuzioni.

  • #89

    Remo (domenica, 24 luglio 2011 13:02)

    Romolo santo subito, concepito da avi Immacolati, vive in continenti Paradisiaci e da lui discenderà il santo senza macchia.
    Se non vuoi capire smettila di postare. La religione è Umanità. Le istituzioni umane sono umanità. Come fai a scindere le cose? Tutto è mosso da una convinzione profonda dell'uomo, si deve discernere quello che è mosso da Dio da quello che è solo vanità umana. Io non giustifico abberrazioni. Leggi la bibbia, a primo acchitto si direbbe che gli ebrei sono genocidi. Perché fai finta di non capire? Va bene dico hai ragione.
    Il papato ha commesso crimini orrendi, ma finché io sono convinto nell'incarnazione del Figlio di Dio, e che è sustanzialmente nell'eucarestia non puoi dimostrarmi la falsità delle mie convinzioni con argomentazioni storiche ma devi scendere nel campo della dottrina o teologia. E se ragioni un poco su quello che ho postato vedrai che ne hanno attinenza.

  • #90

    Lorenzo (domenica, 24 luglio 2011 17:57)

    @Romolo
    "mi chiedo sempre come un cristiano possa ancora avere il coraggio di credere nella propria religione dopo un tale passato"

    Romolo, la spiegazione alla tua domanda è di una semplicità tale che ancora una volta appare lampante che chiunque non abbia fede sia ancora legato all'esempio fornito da altri per non identificare se stesso come appartenente ad una religione o dottrina di cui non condivide il solo operato in evidente contrapposizione con i fondamenti che ne costituiscono il fulcro.

    Se Gesù Cristo fece scendere lo spirito Santo sui Suoi Discepoli è perchè capire a fondo e successivamente insegnare quei fondamenti non è affatto a portata d' uomo. La storia, come giustamente hai accennato tu, ha ampiamente dimostrato che gli amministratori della fede cristiana, deceduti quei discepoli, NON si dimostrarono mai all'altezza in nessuna occasione da te contestabile e da chiunque di noi NON condivisibile dal punto di vista etico e morale.

    Capisci bene che aver fede in quei fondamenti non necessariamente implica la necessità di amministratori. D'altro canto, tale necessità non può fare altro che dare vita a caste o sistemi ordinati di potere con strutture suddivisibili in vari livelli d'appartenenza e conseguente subordinazione. Tale sistema ha alla base un insieme di regole, cioè leggi, che trovano posto nella solo sfera dell'immanente, ma poco si adatta a cio che appartiene a quella del trascendente, dove la regola prima è l'eguaglianza fra i popoli senza distinzione di sesso, razza, potere o elevazione sociale.
    Il tuo credo, la tua fede, è l'autoconvinzione che esista qualcosa di condivisibile ed accettabile da parte tua in quei fondamenti...fondamenti. La fede, quindi, è qualcosa di estremamente personale e se tale rimane, resta esclusa da qualunqe esempio applicativo perpetrato da una pluralità di adepti.

    Non so cos altro dire, se non che l'unico che può scalfire la tua fede è te stesso e nessun altro.

  • #91

    lorenzov (lunedì, 25 luglio 2011 12:06)

    Cosi' come non e' possibile materializzare l'astratto non e' possibile materializzare la Fede.
    La religione e' il praticare la Fede ed essendo un insieme di atti e' possibile amministrarla.
    Imporre e' un modo per amministrare assolutistico, dittatoriale.
    Il dogma e' lo strumento per imporre la sottomissione a insegnamenti altrimenti inspiegabili.
    Dove non basta la sottomissione spirituale si interviene con quella materiale, corporale ed ecco che sorge l'inquisizione.
    A sua volta l'inquisizione DEVE essere in qualche modo amministrata.
    Come?
    Lo sappiamo tutti.
    La Chiesa, il Clero sono materialita' che amministrano ricchezze materiali e immateriali: abbiamo il Mose', la Pieta' e opere di valore immateriale (arte) incommensurabile che pero' puo' diventare materiale.
    E lo I.O.R.?
    Caro Remo dottrina e dogma sono due cose diverse e io non Ti togliero' mai il rispetto e l'amicizia solo perche' il nostro pensiero diverge.

  • #92

    Remo (lunedì, 25 luglio 2011 12:27)

    Secondo te i dogmi come si sono formati? al contrario di quanto si crede i dogmi sono più democartici delle varie dottrine promulgate dai vari singoli santoni scismatici e fondatori di sette. Un dogma si fonda su tradizioni secolari, del credo e fede contempranei ad un gruppo notevole di persone (i primi cristiani). Quei primi cristiani, martiri, che sembra dovere essere i soli ad essere ammirati credevano e hanno propinato tutto quello che adesso la chiesa professa.
    P.S. il nome allora anche a te crea qualche problema! era così anche nell'infanzia? Il mio non mi ha mai creato problemi.

  • #93

    Shepard (lunedì, 25 luglio 2011 13:50)

    Lorenzo ( non V ) dipende di quale gigante parli.Io vedo solo gente che può guarire e gente che può continuare a sperare,grazie alla scienza.Solo tre giorni fa ho assistito ad una conferenza sullo studio delle blastocisti,speranza per le famiglie che curo.Ho visto gravidanze che malattie avrebbero negato.Ho visto lacrime di gioia.Anche questo,è il gigante.
    Poi,purtroppo,dipende chi lo guida,questo gigante...
    Certo,ovviamente molto meglio aspettare di essere fecondati dai nostri amici UFO,eh?
    Un bacio a LorenzoV :)

  • #94

    KOSLINE (lunedì, 25 luglio 2011 18:31)

    HOLAAAAAAAAAAAA SHEPARDDDDDDDDDDD , e io da monello che pensavo che ormai eri stata rapita da un TUIRAN e te la spassavi nel infinito cosmico , e tu a lavorare invece ,,, perdono XD un kiss kiss

  • #95

    Lorenzo (lunedì, 25 luglio 2011 18:39)

    @Shepard
    I Raeliani pensano con i coglioni, non con i lobi temporali, quindi lasciamo che essi pensino di essere fecondati dagli alieni.
    Molto bene Shepard, ora ti fornisco alcuni spunti di riflessione:
    Qualunque corpo privo di qualsiasi massa non è soggetto alla gravità, pertanto il suo spostamento è istantaneo poichè perdono di valore spazio, velocità e tempo. L'energia senza massa cresce a dismisura, come smisurata è la quantità di energia che si sprigiona annientando la massa, la quale possiede la funzione di gabbia neutralizzatrice d'espansione. Ne consegue che l' energia sottoforma di coscenza possiede consapevolezza d'esistere solo se acquista una sua dimensione nello spazio: Per tale motivo essa ha bisogno di ottenere forma e consistenza, quindi massa.
    Fissione e fusione necessitano di massa per la reversibilità del processo energia<-->massa<-->energia
    Dio si fece roveto ardente: Egli acquisì forma e dimensione
    Dio si fece carne attraverso Gesù: Egli acquisì massa
    Dio è in ogni uomo ed in ogni uomo v'è Dio: Quando la coscenza di noi tornerà libera dalla massa, essa sarà nuovamente energia coscente al pari di Dio.
    Se vuoi vedere Dio, devi prima attendere di morire.
    In ogni religione Dio si manifesta sottoforma di massa percepibile dai sensi, non sottoforma di aleatoria radiazione; Egli, comunque, E' anche se non si percepisce poichè in ogni istante Egli possiede facoltà di diventare percepibile.
    Egli è Padre di ogni cosa: Tutto ebbe un inizio e per avere una fine deve continuare ad esistere
    Egli è Figlio del Padre: Per continuare ad esistere deve perpetrare la creazione, quindi procreare di padre in figlio. Non è forse cio che ogni essere vivente in grado di riprodursi fa, uomo incluso ?
    Egli è Spirito (Santo da noi Cristiani considerato): Egli è l'essenza del tutto, ossia energia coscente che necessita di massa.
    Se vuoi avere percezione di Dio guardati intorno.
    L'eternità è passato, presente e futuro.
    Il presente è nulla senza passato ed il futuro è nulla senza il presente.
    Il passato non è nulla se non v'è futuro ed il presente è un'istante.
    Egli è 3 cose insieme e nessuna delle tre è scindibile dalle altre.
    3 è notoriamente il numero perfetto.
    Tirando le somme, nessun alieno può essere il creatore di qualunque altra forma di vita che possieda massa e che sia pura energia nelle sue fondamenta.

  • #96

    Shepard (lunedì, 25 luglio 2011 19:37)

    Lorenzo,cosa posso dirti?Come posso confutare ciò che non vedo?Come posso permettermi di giudicare chi ha fede?
    È un valore aggiunto,un raggio di speranza,una mano in un momento difficile.E tante altre cose.
    Non rinnego niente,anche se la fede non mi appartiene.
    Ma se parliamo di Chiesa,allora il discorso cambia radicalmente.Dovrei dilungarmi in problematiche controverse ed il tempo mi manca.
    Ti dico solo che ammiro chi ha fede,fino a che questa fede,manipolata dagli uomini,non porta dolore.Come la legge 40 che ha sconvolto la vita di un numero impressionante di coppie.Una strage.
    Ognuno creda in ciò che vuole,ma che questo non comporti dolore per il prossimo.
    Io,dal canto mio,continuo con il mio lavoro,senza fede,ma con tanta speranza.
    Sul discorso degli alieni,siamo d'accordo;)

    Hey Kosline,ma ti pare??Ti avrei mandato una cartolina da Omega XD
    Un bacione,carissimo,continua così.

  • #97

    lorenzov (lunedì, 25 luglio 2011 20:24)

    Un saluto affettuoso a Tutti e un benritornata a Shepard la mia nipotina prediletta.
    Lorenzo sono in sintonia con Te sopratutto per il concetto di eternita'.
    Certamente l'eternita' racchiude la triade del tempo ma il tempo e' un concetto umano, non assoluto, quindi il passato non esiste piu', il futuro non esiste ancora e il presente, quando di esso ti rendi conto, l'attimo del pensiero, dell'idea, ecco e' gia' passato.
    Quindi essendo il presente gia' trascorso e rifugiato nel passato e il futuro quando si manifesta diventa presente e quindi passato cosa esiste a livello temporale? Nulla.
    Il tempo e' convenzione.
    La numerologia affida al tre la convenzione del numero perfetto ma anche l' uno e' altrettanto perfetto, come il 7, cosi' come i numeri primi.
    Non e' mia intenzione discutere con Te di fisica e di chimica, non ne sono in capacita' ma Ti rimando al mio 91 quale pensiero sincero.
    Concludo conclamando la mia soddisfazione nel rileggere Shepard la quale e' degnissima di plauso per la Sua attivita': non so cosa sono le blastocisti ma posso condividere e ammirare la Tua soddisfazione cara Shepard nel vedere quelle lacrime di gioia che chissa' quante Tu stessa Ti sei onorata di causare.
    Vi saluto Tutti, Vi auguro una buona serata e un buon domani.
    Riservato al nipo Kosline ciao gaglio'.
    Riservato a Shepard un commosso sursum corda.

  • #98

    Lorenzo (lunedì, 25 luglio 2011 21:05)

    Se dici che ammiri chi ha fede (sempre che tu non abbia mentito), è perchè inconsciamente tu credi in qualcosa. Quello in cui credi, che neppure tu conosci perchè tutto cio che sai è scienza, sai che può avere un certo senso. Non si ammira uno stupido o un'illuso e se sei una scienziata o lavori in quel campo, tu sai che non puoi essere ne l'uno ne l'altro. Con questo io no voglio affatto che tu creda contro la tua volontà, perchè la fede la puoi trovare solo se sei tu a ricercarla: Nessuno può inculcartela. Posso solo dire che in cio che ho scritto ci sono elementi in comune tra scienza e religione, secondo un personalissimo parere che può essere condivisibile o meno, ma sicuramente da considerare.
    Detto questo, ti auguro grandi successi nel lavoro così come nella vita, sinceramente.
    (Anche a me va, me li auguro da solo che non fa mai male ;-) )

    @lorenzov
    Solo il tre è il numero perfetto, poichè tra i due estremi vi è un mediatore.
    Questo perchè l'terna lotta tra il bene ed il male ( i due estremi) non ha ancora visto ne vincitori ne vinti.
    Non si tratta di numeri primi.

  • #99

    Lorenzo (lunedì, 25 luglio 2011 21:07)

    Pensa bene...Il mediatore è il genere umano.

  • #100

    Remo (martedì, 26 luglio 2011 00:01)

    LorenzoV°, ma lo sai questo congedo affettuoso da dove deriva?
    Non è che sei un cattolico preconciliare e tutte le manfrine antidogmatiche sono solo chiacchiere.
    Comunque vedi che qualcosa di buono, che anche tu puoi utilizzare, dalla chiesa deriva.

  • #101

    Shepard (martedì, 26 luglio 2011 13:56)

    Lorenzo,non ho bisogno di mentire,non ne vedo il motivo :)
    Ho creduto,in passato,e non penso interessi a nessuno il motivo per cui ho perso la mia fede.Ma ho abbastanza sensibilità da capire la profondità di tale sentire.
    Forse è vero,forse vive ancora in me una scintilla.Sai perchè?Perchè non ho la presunzione di sapere niente,e quindi sì...potrebbe anche esserci un Dio creatore.
    Anche a te auguro il meglio,carissimo :)
    Ovviamente,un abbraccio a LorenzoV ;)

  • #102

    Romolo (mercoledì, 27 luglio 2011 08:05)

    Remo, ma guarda che io non voglio criticare la tua fede verso il cristo e tutto ciò che gli gira intorno. I personaggi di una religione non li discuto almeno quelli basilari, sui santi ci sarebbe molto da dire ma soprassediamo.. I miei post vanno a criticare la chiesa non la tua fede. E' la chiesa che è un istituzione sporca e malate fin dalle fondamenta e vorrei che tu facessi un distinguo e riuscissi ad analizzare criticamente l'istituzione che rappresenta.

    Non ci si può attaccare al fatto che dato che l'uomo è un animale spietato gli si abbonano tutte le sevizie che compie. Se un delinquente uccide delle persone, viene incriminato e sconta una pena. Se una società compie atti illegali, (spesso, non sempre purtroppo) viene incriminata e i suoi dirigenti scontano una pena, così dovrebbe essere per la chiesa. Purtroppo non li si può punire su vie legali, ma in questo caso la visione critica e punitiva dovrebbe partire dai credenti della stessa chiesa, che facendosi 2 conti dovrebbero capire che ciò in cui credono può essere salvato, ma non l'istituzione religiosa che ne sta a capo dato che di religioso, magnanimo e puro non ha proprio nulla.

  • #103

    *IraTenax* (mercoledì, 17 agosto 2011 10:26)

    ma poi questo meeting rael-star-trekkiano c'è stato? E che è successo? Dai sono curioso! ;D

  • #104

    joi (martedì, 06 dicembre 2011 18:45)

    OH, VI DEVO TROPPO RINGRAZIARE!!!!!!!

    MI SONO SLOGATO LA MASCELLA DALLE RISATE!!!!
    MI SI SONO SPEZZATI DI NETTO GLI ADDDOMINALI!!!

    GRAZIE RAGAZZI, SIETE LEGGENDARI!!!

    :D

  • #105

    serio10000 (mercoledì, 14 dicembre 2011 11:41)

    cliccate su facesbuk realizzazione ambasciata raeliana

  • #106

    mavvvaaaahaaaaaaaaaa (martedì, 17 aprile 2012 15:22)

    i realiani ahah haaaaaaaaaaa ahaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa mavaaaaaaaaaa haha hah ahaaaaaaaaaaaa romolo e remo che litigano pppuauaauaa uaaaaaaaauhaah haaaaaaaa haaaahahaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa madovecazzo sono finitoo romolo santo subito concepito da avi inmacolati??? hahahaah cazzo di realiani hhaaaaaaaaaaaaaa hhhaaaaaaaaa hhhaaaaaaaaaaaa

  • #107

    ahmed (giovedì, 17 gennaio 2013 10:47)

    ragazzi ma queste sette prevedono sacrifici ? rispondete al più presto please

  • #108

    Antonio (lunedì, 12 ottobre 2015 21:15)

    Qualcuno dimentica che Gesù fu preso per pazzo

  • #109

    Rettiliano (martedì, 29 marzo 2016 19:30)

    io sono il gran visir dei rettiliani ( ovvero gran Lucertolaio )
    in realtà noi rettiliani crediamo che tutti noi discendiamo dalle lucertole,
    infatti se suddividiamo la parola Lucertola vedete un po' cosa salta fuori :
    Lucertola - Luce (e noi siamo luce ...senza luce non c'è vita )
    Erto ( trasformazione in Uomo eretto )
    La ( Luogo dove tutto si è compiuto...ovvero il nostro inizio )
    Pertanto NOI siamo gli unici e dico unici che seguiamo le Reali origini umane.
    e ve lo dice un Rettilianista Ominidista Primitivista Cavernicoliano .
    Noi crediamo di essere i paladini della verità e veneriamo la nostra dea
    Luce-Erto-La.