Marina Tonini: "gli extraterrestri esistono e io li ho incontrati"

Una sensazione di serenità e tanta luce. Questo il racconto di Marina Tonini, perito grafologo del Tribunale di Verona, sull'esperienza di contatto con popolazioni «extraplanetarie», ospite alla trasmissione «Mistero» su Italia 1, pochi giorni fa. Ha un che di sorprendente la testimonianza della dottoressa Tonini, perchè eravamo abituati a sentire storie di «abduction» (così si chiama l'incontro con gli extraterrestri, che secondo le testimonianze prelevavano persone per fare esperimenti): erano racconti spesso terrificanti di esseri bassi, di colore grigio, dai grandi occhi dalle orbite vuote o di microchip posizionati sottopelle.
Invece il racconto della dottoressa Tonini, che abita in Val d'Adige, a Rivoli, in mezzo a un bosco in località Fiffaro, in una corte del '400, che fu un antico monastero dei monaci bianchi cistercensi di San Bernardo di Chiaravalle, è ben diverso. E' sicura di quello che afferma, per questo ha accettato di esporsi di persona, con il suo volto, sul giornale l'Arena.it e in televisione.

«Ero nella mia camera e mi apprestavo a dormire», racconta, «quando percepisco un suono, come un ronzio, e vedo una luce bianca che illumina il letto. Mi sento trasportare verso l'alto con una sensazione di sospensione, come un'assenza temporale. Mi ritrovo all'interno di una astronave, un ambiente essenziale, quasi antisettico, molto chiaro, dove vedo tre persone e alle loro spalle degli oblò e degli schermi.
«Mi guardo intorno, ma loro mi invitano a guardare fuori dall'oblò, non parlando, ma inviandomi il pensiero telepaticamente. E vedo un pianeta verde, con molta vegetazione e in mezzo enormi cupole color argento. In men che non si dica mi ritrovo nel raggio di luce e mi accorgo di essere all'interno della cupola. E lì mi accompagnano le stesse figure e cominciamo a parlare», continua Marina Tonini, «mi invitano a fare delle domande.
«Chiedo dove mi trovo. Il più alto dei tre, di circa 2 metri e 20 centimetri, mi risponde che siamo su una stella multidimensionale, chiamata Sirio B. Poi mi mostrano il giardino, quasi una giungla molto estesa, con moltissimi tipi di alberi da frutto».

Il racconto di Marina Tonini è dettagliato: «A loro ho chiesto come facessero a gestire una cosa così grande. Mi hanno risposto che utilizzano tecnologie molto avanzate. Poi ho domandato cosa facessero durante il giorno: ciascuno coltiva i suoi talenti, da mettere a disposizione della comunità, e i valori dello spirito», sottolinea la dottoressa. «Mi hanno parlato della differenza tra la loro civiltà e la nostra: non usano il denaro, sono consapevoli del senso costruttivo della vita e vivono su altre frequenze, cosa che anche a livello fisico conferisce loro caratteristiche meno materiali, meno tangibili. Mi informano del fatto che alcune persone, come me sul pianeta in questo momento, dovranno anticipare questo messaggio di consapevolezza e di una possibile trasformazione dell'essere umano, che consenta anche la salvaguardia nel nostro pianeta, ora molto compromesso».
Da questa esperienza di contatto, avvenuta circa due anni fa, Marina Tonini ha cominciato un percorso di ricerca in campo ufologico e fenomenologico, acquisendo interessante materiale fotografico, pubblicato su riviste del settore. «Con atteggiamento razionale mi sono chiesta molte volte se questo viaggio avesse potuto essere un sogno», conclude, «ma diverse esperienze di contatto successive mi hanno convinto dell'esistenza di popolazioni extraplanetarie, per fortuna più evolute di noi, che si occupano di noi poveri, inconsapevoli terrestri».

Scrivi commento

Commenti: 195
  • #1

    anna (domenica, 27 febbraio 2011 16:33)

    marina sei una grande ..finalmente qualcuno che parla di cose serie ..questa è ufologia pura non notiziuole di avvistamenti che tutti criticani e pochi ci credono ,questi sono messaggi di esperienza che tutti dovrebbero avere....io ci credo anche perchè appartengo a tutto ciò che lei dice

  • #2

    Nicklespaul (domenica, 27 febbraio 2011 17:01)

    Speriamo davvero che siano così pacifici e figli dei fiori come dice questa signora, sennò sono volatili per diabetici come diceva il mio caro nonno...

  • #3

    Lorenzo (domenica, 27 febbraio 2011 17:10)

    @anna:
    Questa non è ufologia pura, è la parte più periferica ed è quella che preferiamo maggiormente che sia.
    ---

    Notizia già pubblicata da segnidalcielo poco tempo addietro.
    La dott.ssa Tonini è perito grafologico per il Tribunale di Verona.
    Non esprimo giudizi sulla veridicità dell'abduction, ma associo alcune considerazioni di carattere prettamente terrestre a cio che parrebbe essere di natura extraterrestre:

    - In mezzo ad un bosco: Luogo decisamente confacente ai rapimenti
    - In una corte del '400, che fu un antico monastero dei monaci bianchi cistercensi: Luogo dalle emanazioni positive
    - vedo un pianeta verde, con molta vegetazione: In linea con il luogo in cui vive
    - In mezzo enormi cupole color argento: Esistono già sulla Terra e servono per la sperimentazione di culture vegetali su possibili altri pianeti simili al nostro
    - Giardino ... con moltissimi tipi di alberi da frutto: Nella cupola, come sopra riportato
    - Mi hanno risposto che utilizzano tecnologie molto avanzate: Chiaramente, ma non è dato saperne di più perchè troppo complesse per essere comprese, soprattutto per un perito grafologico.
    - possibile trasformazione dell'essere umano, che consenta anche la salvaguardia nel nostro pianeta, ora molto compromesso: ambientalista ed in linea con il 23/12/2012
    - diverse esperienze di contatto successive mi hanno convinto dell'esistenza di popolazioni extraplanetarie, per fortuna più evolute di noi: E' la speranza che ha ogni essere umano che si senta in qualche modo costretto a subire le sorti che sono il frutto di scelte operate da altri e non condivise.

    Abbiamo bisogno che vengano contattate persone quali ingegneri, tecnici informatici, fisici, architetti, biologi, chimici. Queste sono le persone candidate ad essere addotte che voi alieni dovete contattare ... Il bagaglio culturale è all'altezza sia per comprendere sia per sipegare ad altri. Grazie.

  • #4

    ANONIMO (domenica, 27 febbraio 2011 17:50)

    Lorenzo non c'è bisogno che ripeti come un pappagallo l'intervista

  • #5

    Lorenzo (domenica, 27 febbraio 2011 18:10)

    Pardon. Se si capisce lo stesso, fai conto che lo farò la prossima volta.

  • #6

    Scettico (domenica, 27 febbraio 2011 19:17)

    Una mitomane.

  • #7

    Giuseppe Tonini (domenica, 27 febbraio 2011 20:42)

    Attenzione al linguaggio Scettico,o potrebbe partire una denuncia per diffamazione...

  • #8

    Scettico (domenica, 27 febbraio 2011 20:59)

    Esimio Tonini, che tu sia il fratello, il nonno o un parente della gentile signora rapita, si evince dalla tua MINACCIA il tuo livello culturale. Vedi la libertà d'espressione in Italia viene tutelata, sostenere che una persona è mitomane è un'opinione, tra l'altro molto concreta vista la storia della tua parente. La tua protetta può dire che è stata rapita dagli extraterretri, e io non posso dire che è una mitomane? ma dove pensi di viere in uganda o di spaventarmi.
    Denunciami pure per diffamazione, anzi portati un pc portatile così vai alla polizia e si fanno 4 risate...
    Vabbè ma cosa devo continuare a commentare dopo queste cose...mi passa pure la voglia.... bha..

  • #9

    Giuseppe Tonini (domenica, 27 febbraio 2011 21:09)

    Difatti,la cosa che le consiglio è di astenersi dal commentare ulteriormente.La Dottoressa è una stimata e riconosciuta professionista,la quale gode di ampio credito,giacchè è perito grafologico presso il Tribunale di Verona.Credenziali sufficienti per farle capire quanto la sua avventata affermazione non sia un'opinione,posto che viene reiterato il dubbio sulla credibilità della Dottoressa.
    Ciò che invece si evince,è il suo basso profilo e livello culturale,una reazione così violenta è più chiara di mille altre cose.

  • #10

    Javier (domenica, 27 febbraio 2011 21:30)

    La persona sembra affidabile e non vedo perchè dovrebbe inventarsi le cose.
    Tuttavia la seguente frase "a questa esperienza di contatto, avvenuta circa due anni fa, Marina Tonini ha cominciato un percorso di ricerca in campo ufologico e fenomenologico, acquisendo interessante materiale fotografico, pubblicato su riviste del settore" mi da un certo nonsochè...

    Certo le cose bisogna proverle sulla propria pelle per capire che atteggiamentamento avere e la gente avrà sempre da ridire. Confido sulla buona fede della dottoressa e speriamo ne esca fuori qualcosa di buono

  • #11

    XXX (lunedì, 28 febbraio 2011 00:46)

    Premetto che io credo a Marina Tonini. Ma il fatto che la persona sembra affidabile,che sia una dottoressa stimata e riconosciuta professionista, e che sia un perito grafologo presso il tribunale di Verona non attesta di certo l'attendibilità della sua storia.

  • #12

    kimaka (lunedì, 28 febbraio 2011 01:22)

    credo in Lei pero' il mio approccio se cosi' si puo' dire e' piu' concreto e crudo(cioe' fanno li azz loro) e senza discorsi tipo fratelli dello spazio,per carita'saranno altre civilta' o come dice qualcuno altri tipi di sogni.......cmq ho una mia opinione stretta stretta:siamo una grande fattoria e nn mi sembra ke siamo noi i fattori.....

  • #13

    Marco V (lunedì, 28 febbraio 2011 10:21)

    A quando il film?
    Ci vedrei bene Charlize Theron...
    :(

  • #14

    Il Grigio (lunedì, 28 febbraio 2011 10:51)

    Può essere benissimo un sogno e non riesce a rendersene conto,del resto tanta gente lo fa raccontando di incontri con strani esseri o cmq apparantemente non di questo pianeta,salvo poi capire che era appunto un fatto inconscio! ovviamente questo non scredita la sig.ra Tonini,anzi e non bisogna dubitare di lei!

  • #15

    mario (lunedì, 28 febbraio 2011 10:59)

    seguito post 13
    speriamo lo produca la DREAMWORKS sono i più accreditati per queste cose!

  • #16

    saturn_3 (lunedì, 28 febbraio 2011 11:41)

    Quando si parla di contattisti o contattati entra in gioco la fede. La stessa alla quale aderiscono la maggior parte delle persone. Credere in qualcosa che non può essere provato. Ci sarà sempre chi ci crederà e chi no...Chi si schiera da una parte e chi dall'altra. A differenza di alcuni rapiti, i contattisti non portano prove concrete o fisiche come ad esempio le strane cicatrici o i famigerati impianti... Per questo è difficile dar credito ai messaggi di pace che i contattisti in genere ci portano (anche in buona fede) o ai messaggi che in altri casi vengono dati dagli extraterrestri stessi...Io credo nelle 2 fazioni di alieni. Però non capisco il perchè quelli "ostili" possano fare quello che gli pare mentre i "buoni" non possono intervenire o rilasciare prove più concrete alle persone da loro contattate.

  • #17

    Skitin (lunedì, 28 febbraio 2011 15:53)

    Probabilmente per lo stesso motivo per cui chi commette reati non rispetta nessuna regola mentre chi deve tutelare la legge lo deve fare nel rispetto della legge stessa(con enormi limiti per le autorità).

  • #18

    Romolo (lunedì, 28 febbraio 2011 17:38)

    Poco credibile per un semplice motivo, la barzelletta che gli alieni scelgano una persona qualunque per far da portavoce di un popolo o per dare perle di saggezza ai terrestri fa ridere i polli.

    Pensate che una forma di vita intelligente extraterrestre, se voglia mandare un messaggio all'umanità, o palesare la sua esistenza vada a prendere come tramite una perfetta sconosciuta?
    Logica impone che o si palesa chiaramente sotto gli occhi di una metropoli, oppure prende contatto con i capi di stato di una o + superpotenze per averne un contatto o udienza o come la si vuol chiamare.

    Solo in questo modo si può dare un messaggio credibile all'umanità, se si pensa di darlo attraverso una/o sconosciuta/o qualunque penso che sti alieni sono dei poveri illusi perchè non verrà mai presa seriamente.

    Ora, io credo al fatto che gli alieni siano schivi ma non che siano dei creduloni impreparati. Ciò mi fa capire che sto contatto non ha nulla di reale.

  • #19

    Moon (lunedì, 28 febbraio 2011 18:33)

    Dicono di divulgare il loro sapere senza neanche uno straccio di prova? Solo fiumi di parole... Come sempre! La prossima volta porti un suvenir

  • #20

    Lorenzo (lunedì, 28 febbraio 2011 19:15)

    Io credo al messaggio positivo che qualche persona in totale buona fede e d'animo voglia fornire all'umanità e tirare in ballo gli alieni buoni è un ottimo pretesto.
    Il dilemma, che è sempre lo stesso, è perchè non vengono contattate persone con una cultura tecnico-scientifica che possano interloquire con gli alieni, cioè essere ricettivi e propositivi allo stesso tempo ... La soluzione al dilemma è che, probabilmente, avere a che fare con queste persone presuppone da parte degli alieni (o presunti tali) una conoscenza tecnica che non possa in alcun modo essere palesemente screditata: Voglio dire: Per poter prendere in giro un ingegnere lo devi essere tu stesso e, qualora tu sia a conoscenza di informazioni di alto livello, devi far intendere la tua teoria ha radici solide nell'esporla. Ora, con tutta la simpatia o stima che si può avere nei confronti della dott.ssa Tonini, una grafologa può avere conoscenze in psicologia, ma dubito in ingegneria, architettura, fisica, bilogia o chimica.

  • #21

    Mezzuka (lunedì, 28 febbraio 2011 19:32)

    con tutto il rispetto, percepisco sempre una gran supponenza... :-(
    Detto ciò, concordo in linea di massima con il commento di Lorenzo anche se, per stare in linea con il quadro esposto dalla Dottoressa Tonini, per recettività potrebbe essere intesa (dai presunti alieni) diversamente dalla cultura o la conoscenza, ma intesa come emozionale e/o elevazione spirituale.

  • #22

    saturn_3 (lunedì, 28 febbraio 2011 19:55)

    Il motivo per il quale alcuni presunti e.t. prendano contatto con persone non così preparate in ambito scientifico, fisico, chimico o in qualsiasi altro campo tecnologico, potrebbe essere proprio perchè in alcuni casi alcune persone "contattate" e "ignoranti" in materia, cominciano a parlare di quantistica o sul funzionamento dell'elettromagnetismo, spiritualità ecc... Per questo potrebbe risultare più attendibile il contatto. Però chi ci dice che non si sno informati con qualche lettura? E' sempre difficile credere ma penso che si debba comunque tenere una porta aperta a tutto..

  • #23

    Mezzuka (lunedì, 28 febbraio 2011 21:11)

    @ Saturn_3
    hai proprio centrato il punto! :-)

  • #24

    Lorenzo (lunedì, 28 febbraio 2011 21:34)

    Certo saturn_3, la tua è una tesi, ma per me non regge e ti spiego perchè:
    Prima di tutto a chi queste persone cominciano a parlare di quantistica o sul funzionamento dell'elettromagnetismo, spiritualità ? Ad esperti professionisti o a persone come me e te ?
    Queste persone vogliono sostenere un dibattito con molte argomentazioni ed in totale tranquillità perchè coscenti della veridicità delle loro affermazioni, oppure altro non fanno che ripetere cio che è frutto dell'esperienza altrui riversata sui libri, fuggendo alla sola idea di essere messi sotto esame ?

    E' del tutto fasulla la convinzione che uno scienziato sia scettico in principio, tutt'altro. E' chiaro, però, che il dibattito debba interessarlo purchè le argomentazioni trovino fondamento nella materia che gli appartiene; Un ingegnere potrebbe esclamare "Beh però ,,, potrebbe funzionare !" un biologo, un chimico o uno scienziato in genere potrebbe esclamare "Perchè no ? Verifichiamo !".
    Uno scienziato, ragazzi e non, studia e ricerca. E' curioso per natura, aperto ad ogni input, ma preparato per discernere cio che potrebbe essere e che necessita di approfondimento, da cio che non può essere affatto.

    In quale campo, invece, gli alieni trovano terreno fertile ?
    Chiaramente in cio in cui solo la fede può trovar spazio, ma la fede non è tangibile. Per tale motivo si associano gli alieni buoni alla spiritualità, ai glifi nel grano, sulle rappresentazioni dei quali si può raccontare qualunque cosa, ma che in fin dei conti acquisiscono pochi curiosi su come siano stati prodotti e con quale tecnologia. Questo non importa alle persone comuni perchè per capire la tecnologia è necessario avere alle spalle un bagaglio tecnologico di un certo spessore e soprattutto riproducibile.

  • #25

    tonzuc (lunedì, 28 febbraio 2011 22:50)

    Che siamo noi una piccolissima bricciola nell'universo e un dato di fatto,non vedo il perche noi terrestri dovremmo essere gli unici abitantidi questo immenso universo,prima o poi dovremmo farci l'abbitudine di vivere spero in pace con altre forme viventi e secondo me oggi come gia ieri sta gia succedendo

  • #26

    Marco V (martedì, 01 marzo 2011 03:31)

    Il commento #18 di Romolo e il commento #20 di Lorenzo danno chiaramente il quadro della situazione. Ci troviamo di fronte all'ennesimo millantatore che ci racconta una favoletta mezza sentita da altri santoni, mezza scopiazzata da qualche film o romanzo di genere.

    Qua nessuno vuole fare il supponente. Qui alcuni di noi pretendono semplicemente che prima di chiacchierare a vanvera ci si presenti con in mano qualcosa di concreto. I contattisti, i santoni e tutta quella gente che si dichiara depositaria esclusiva di rapporti privilegiati con entità extraterrestri va presa a pernacchie in malo modo e mandata quanto prima a far in ****!! O sono bugiardi, o si fanno di allucinogeni.

    La tua teoria (Saturn_3 #22) non regge per un semplicissimo motivo...tu dici:

    a - Gli et rapiscono persone "non scienziate" - "ignoranti"

    b - queste tornano e si mettono a parlare di cose complicatissime che non avrebbero mai potuto conoscere (tipo fisica quantistica)

    c - Tutto fatto per rendere ai nostri occhi di umani più attendibile il contatto

    d (conclusione) - fanno tutta questa manfrina perché vogliono che noi ci convinciamo della loro esistenza.

    Mia modestissima considerazione:
    ma se vogliono farsi scoprire che cavolo aspettano a scendere e farsi vedere???? Hanno bisogno di fare un ragionamento così contorto????

    Dai, siamo seri. Se si vogliono davvero manifestare lo fanno quando e come vogliono. Se non lo hanno ancora fatto o è perché non ci sono (non nell'universo, ma qui, nei pressi del nostro pianeta), o perché per qualche loro altro motivo che a noi, per il momento, non è dato di comprendere. Il ragionamento è semplice...

    E' come la storia dei Crops circles...ma ti pare che uno fa miliardi di chilometri di viaggio per venire a fare un paio di disegnini nei campi??? Per cosa...per segnalarci la loro presenza? E perché non scendono se vogliono farsi notare...giocano ancora a nascondino alla loro età?
    Per comunicare tra di loro (sempre i crop circles)??? E una civiltà che è in grado di fare viaggi interstellari non ha un maledetto telefonino???

    Là fuori, da qualche parte, qualcuno c'è. Non so se ci ha trovati o se è stato in grado di raggiungerci, ma sono sicuro che qualcuno ci sta in qualche angolo remoto di questa galassia...
    ma non vengono qui a parlare con questi cialtroni alla Federico Bellini...questo è poco ma sicuro.

    Scusate lo sfogo...
    Notte

  • #27

    Daniele (martedì, 01 marzo 2011 12:30)

    Bravo MarcoV il riferimento a Federico Bellini calza a pennello!!! e come sempre ci vogliono le prove e non racconti,che buttati la,tutti noi potremmo fare!

  • #28

    gimmj (martedì, 01 marzo 2011 15:36)

    qui nessuno dice che la signora marina non possa essre stata contattata da esseri venuti da un altro pianeta....il discorso è perchè dobbiamo crederle solo perchè occupa un posto più elevato di un operaio ....anche un povero pellegrino può avere contatti con loro ....mi rivolgo a quel signore che con tanto entusiasmo l'ha difesa

  • #29

    gimmj (martedì, 01 marzo 2011 15:36)

    qui nessuno dice che la signora marina non possa essre stata contattata da esseri venuti da un altro pianeta....il discorso è perchè dobbiamo crederle solo perchè occupa un posto più elevato di un operaio ....anche un povero pellegrino può avere contatti con loro ....mi rivolgo a quel signore che con tanto entusiasmo l'ha difesa

  • #30

    Giuseppe Tonini (martedì, 01 marzo 2011 16:39)

    Gimmj,vedo che tu e molti altri non avete colto il punto.La mia non è stata una difesa di Marina a tutto campo,o a prescindere,e nessuno intende fare discriminazioni di alcun genere.Chiunque è libero di pensarla come crede e di ragionare secondo coscienza.Io mi sono permesso di intervenire poichè un commento di un utente(Scettico) rappresentava,più che un'opinione personale,un giudizio sulla persona,a mio avviso lesivo della sua dignità professionale;appunto perchè Marina è una riconosciuta professionista,mi sono sentito in dovere di porre dei(giusti)paletti alle espressioni usate.
    Per il resto,a me pare che siano più i "poveri pellegrini" ad essere "contattati",rispetto alla maggioranza della popolazione.
    Spero di essere stato chiaro,cordiali saluti.

  • #31

    Franco (martedì, 01 marzo 2011 17:19)

    @Giuseppe Tonini..Non so se sei un parente della protagonista di questa vicenda.Comunque mi sapresti dire,tu o qualcun'altro,perchè la signora ha iniziato un percorso di ricerca in campo ufologico se è già stata contattata?

  • #32

    XXX (martedì, 01 marzo 2011 22:18)

    @Franco io non ci vedo niente di strano se una persona inizia un percorso di ricerca in campo ufologico dopo esser stata contattata, anzi io direi a maggior raggione. Siceramente mi sono meravigliato della tua, tanto per fare un esempio.....se io sono una persona che non si è mai interessata all'ufologia e domanimattina vengo contattato da una razza aliena permetti che inizio una ricerca in campo ufologico? o per lo meno comincio ad interessarmi al problema

  • #33

    Romolo (martedì, 01 marzo 2011 23:31)

    Giuseppe, la dignità professionale di Marina non vedo come possa essere stata lesa dato che qui si discute non su come gestisce la sua professione ma su un messaggio che ha lasciato. Messaggio che tratta di entità eteree che solo lei vede.
    Non si discute di grafologia, nè ciò che concernente il suo lavoro ma di tutt'altro, di conseguenza la dignità professionale ne rimane intonsa.

    Da parente posso capire possa non far piacere un giudizio negativo su ciò che dice ma è anche naturale che una persona possa essere scettica dato che quelli che fa sono tutti discorsi aleatori, privi di qualsivoglia prova.

    Posso solo aggiungere che qualche minuto fa ho visto l'intervista su mistero e ne sono uscito ancora + convinto dell'idea che avevo precedentemente, e cioè che sia solo operà di una sua visione personale.

    Lo stesso C. Paone ha messo in dubbio, attraverso la semplice logica, le sue parole. Parla di essere stata su sirio quando questa è una stella, tanto che Marina non ha saputo darne spiegazione. Parla non a caso di entità che altri non possono vedere, di posti che possono benissimo scaturire dalla fantasia di chiunque e non porta alcuna prova. In sostanza si può archiviare come uno dei tanti casi visionari che oramai riempiono gli annali ufologici.

    Saluti

  • #34

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 09:36)

    Come non si può non condividere il commento di Romolo!?! Ti straquoto.

  • #35

    Il Grigio (mercoledì, 02 marzo 2011 09:46)

    X la cronaca Marina Tonini ieri ha partecipato alla puntata di Mistero raccontando altri particolari della sua "esperienza" che io definirei un semplice sogno!

  • #36

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 10:01)

    rectius #33: come si può non condividere... ^_^

    La partecipazione di Marina a Mistero l'ho vista anch'io, e a parte una "chiacchierata tra amici" non mi pare che la grafologa abbia fornito un ulteriore contributo a quanto già noto, riferendo:

    - di un atterraggio su Sirio (Sirio B)?
    - che gli alieni con cui è in contatto non avrebbero una propria consistenza (o materia), però sono vegetariani!?!
    - in una conferenza ha visto (solo lei) le entità di Sirio che parlavano all'orecchio di una "medium"?

    Insomma.... è risaputo purtroppo che il "contattista" in quanto tale può raccontare ciò che vuole senza dover mostrare alcuna prova tangibile dell'esperienza vissuta, forse nei suoi sogni, in buona fede (?).

  • #37

    Il Grigio (mercoledì, 02 marzo 2011 10:42)

    Si scusa Insider,infatti volevo dire che ha NON HA raccontato altri particolari a parte l'ologramma che parlava all'orecchio della medium!

  • #38

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 10:52)

    @Il Grigio
    Ma figurati amico! E aggiungo che anche l'altra sedicente contattista (la biondina) non ha detto un bel niente, dimostrando di avere le idee molto confuse. Quasi quasi rimpiango i racconti di George Adamski e Billy Meier...

  • #39

    Il Grigio (mercoledì, 02 marzo 2011 11:40)

    Noooo Insider ti prego!!!! quei 2 sognatori ad occhi aperti! andrebbero bene x scrivere le favole x i bambini! a parte le foto delle presunte aliene bionde..mica male,te le ricordi? ahahah

  • #40

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 11:54)

    @Il Grigio
    Appunto! le storie erano così dichiaratamente assurde che almeno ci si divertiva senza nemmeno perdere tempo a fare valutazioni... le aliene bionde poi? alla charlie's angels! ;-)

  • #41

    Franco (mercoledì, 02 marzo 2011 12:04)

    @XXX.Forse non mi sono spiegato:se uno ha già un "contatto",che studia a fare gli avvistamenti ufo se può ricevere spiegazioni in merito dagli alieni in persona?

  • #42

    XXX (mercoledì, 02 marzo 2011 12:13)

    @Franco ma se io ho un contatto dopo sono piu incentivato a studiare il fenomeno. E poi chi ti dice che questi alieni gli diano spiegazioni, e se è vero che ne esiste piu di una razza non può approfondire le sue ricerche.

  • #43

    Franco (mercoledì, 02 marzo 2011 12:15)

    Magari la signora Tonini in persona potrebbe venire qui a rispondere ai nostri dubbi.Sarebbe l'ideale....

  • #44

    saturn_3 (mercoledì, 02 marzo 2011 15:26)

    Effettivamente se io non mi fossi mai interessato agl'ufo e avessi avuto un contatto, automaticamente cercherei di saperne di più da subito. Ora, non voglio giudicare la Signora Tonini, però lei si era interessata già da prima al fenomeno andando alle conferenze. Si sa che l'argomento contattistico è affascinante... Quindi è difficile credere o dare un giudizio senza prove...

  • #45

    rina (mercoledì, 02 marzo 2011 16:06)

    penso che le entità di cui parla siano esseri di luce e non alieni ...sono due cose ben distinte

  • #46

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 16:16)

    E' Anja che parla di esseri di luce, cioè presenze incorporee e comunque capaci di dialogare
    La dott.ssa Tonini parla di esseri appartenenti al pianeta Sirio B (Sirio è una stella senza ombra di dubbio, ma Sirio B che è ?) e che sono vegetariani.

  • #47

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 16:23)

    Ce lo dice la stessa dott.ssa Tonini incalzata dalle domande di Paone: Un pianeta dietro alla stella: E' intelligente come soluzione, magari è più piccolo di Sirio e non ce ne siamo mai accorti perchè, per l'appunto è dietro alla stella stessa. Quanto dietro e a che distanza per non subire gli effetti distruttivi di Sirio ?

  • #48

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 16:39)

    Faccio una premessa. Io credo negli extraterresti, noi stessi lo siamo. Siamo essere dimensionali in un corpo fisico e si sa. L'unica pecca nell'intervista a Mistero è che certi di aver vissuto tale esperienza non ci si può contraddire tra domande con poca chiarezza. Le domande di Cecchi Paone, o meglio domande tranello di Cecchi Paone, hanno sfalsato la credibilità di quanto espresso da Marina. Non giudico la verità anche ben certa che queste esperienze come altre oltre questo mondo siano ben poco certificabili ma sicuramente confrontabili con chi ha vissuto le stesse esperienze. Quindi cerchiamo di rimanere nel mezzo se non si è certi di quanto detto e non di giudicare negativamente a priori quanto espresso. Ognuno ha la visione del proprio mondo che non E' il territorio. Tanto prima o dopo, anche il più scettico, raggiungerà la consapevolezza. Bye

  • #49

    Werde (mercoledì, 02 marzo 2011 16:48)

    Cecchi Paone è stato tendenzioso, ha voluto imporre una tesi e non sa ascoltare ne porsi dei dubbi. Gli scienziati sono pieni di dubbi, non hanno certezze anzi devono cercare la verità. In questa occasione mi sembra che si sia tentato di ridicolizzare una storia e non si sia riflettuti sulla verità. Poi il tempo alla fine spiegherà tutto, noi piccoli esseri così insignificanti in confronto alla grandezza dell'universo, che pensiamo di sapere tutto e non sappiamo niente...

  • #50

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 16:49)

    ...Ho il vago sospetto che l'utente "Mia" sia proprio la Tonini in veste anonima. Il modo di esprimersi nel commento #48 ed i concetti che espone sono clamorosamente simili alle interviste scritte e parlate della grafologa, su cui credo di aver letto e sentito molto... Chissà...

  • #51

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 16:54)

    Ti sbagli Mia è il mio soprannome per altri motivi, il mio nome è Barbara. Io non sono stata rapita da alieni ma ho conosciuto in altre forme l'oltre del mondo che ci circonda. Tutti stiamo facendo un percorso, chi è più sensibile e aperto a esperienze extrasensoriali fa meno "fatica" ma tutti arriveremo a comprendere che ciò in cui viviamo non è la realtà ma solo un sistema di sottomissione.

  • #52

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 17:00)

    Va bene Mia=Barbara. Evidentemente c'è un lessico, un gergo che vi accomuna in queste esperienze, che io vedrei molto spirituali e poco aliene.

  • #53

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 17:04)

    Nessuna domanda trabocchetto, a mio modo di vedere, è stata posta da Paone; forse sono reputate tali perchè esiste una spiegazione differente a cio che si vuol far credere, di cui l'intervistata non era a conoscenza.
    Sirio è una stella. Punto.
    Cecchi Paone ha fornito la chiara distinzione tra stelle e pianeti, le une brillano di luce emessa, gli altri di luce riflessa e su questo non si discute.
    Per rispondere a Werde: Noi sappiamo molte cose, altre le dobbiamo imparare, ma quando le cose le sai, sono dimostrate, pertanto ineluttabili, se qualcuno le stravolge tu che le conosci hai il dovere di impedire che l'errore aumenti l'ignoranza.

  • #54

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 17:06)

    Già. Vai da un monaco buddista e fatti spiegare la spiritualità... Come sopra detto non giudicare se non sai cogli e valuta nel tempo... C'è un film che ti consiglio di vedere: Hereafter di Clint Eastwood...poi ne riparliamo.

  • #55

    Saretta (mercoledì, 02 marzo 2011 17:08)

    Non mi convince non voglio giudicarla ma i lati oscuri sono parecchi. Potreste mettere il video della sua intervista a mistero?
    Grazie

  • #56

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 17:11)

    @Mia
    Mi piace Clint Eastwood e accetto il consiglio, vedrò il film appena possibile ^_^
    Attenzione però, io non ho giudicato ma come tutti gli esseri pensanti ho tratto delle mie considerazioni sulla base di quanto viene solo detto e mai dimostrato. Spero sia chiaro questo.

  • #57

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 17:18)

    @Mia
    A me non importa del monaco buddista perchè se m'interessa ci vado e lo ascolto, se non m'interessa no.
    Il discorso è diverso: indipendentemente dal fatto che m'interessi o no Sirio B, una stella non è un pianeta e nulla può vivere su una stella, tantomeno giardini fioriti. Ci siamo ?
    Qui c'è qualcuno che asserisce di vedere, di sapere, ma non ha le prove matematiche e riproducibili di cio che afferma: E' un po come dire: io ti dico questo: Se ci credi seguimi, se non ci credi è perchè non capisci: fammi capire, allora !
    Sono più di 50 anni che cerchiamo di capire, sono più di 30 anni che c'è gente che sa, ma non ha le prove di cio che afferma...Resta una questione di fede, ma se il trescendente sconfina nell'immanente, allora 2+2 deve fare 4. Il buddista rimanga nel trascendente, perchè altrimenti può anche asserire che 2+2 fa 1, ma sarà sempre un contapalle.

  • #58

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 17:18)

    Insider vedi...è questo che c'hanno tolto...la possibilità di toccare l'invisibile! Ci sentiamo dopo il film...buona visione e ...mentre lo guardi apri la mente :-)

  • #59

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 17:24)

    Lorenzo esiste sempre il libero arbitrio...se tu segui un percorso di crescita e risveglio interiore vedrai che potrai documentare ciò che nel materiale non puoi toccare.

  • #60

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 17:24)

    @Mia
    Sì ma non ora... avrei da lavorare ^_^
    E quoto Lorenzo, ha (secondo me) fatto centro.

  • #61

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 17:31)

    Se rimane una questione di fede, tu hai la tua ed io ho la mia: Se tu mi dici che è valida la tua e la mia no, allora ti dico: "spiegami perchè la mia non è valida".
    Le convinzioni personali restano tali, ma se la tua convinzione la pubblicizzi, allora non è più solo tua, perchè vuoi prevaricare sugli altri: Questo è palese.
    Tra gli "altri" ci sono persone che credono senza prove, che credono con riserva, che credono perchè è dimostrato. Poichè la scienza è nata per il bene comune, allora dovete dimostrare di avere ragione.

  • #62

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 17:33)

    Alla fine siete voi che non volete vedere non che non possiate...siamo tutti dotati delle stesse facoltà...ma se non si risvegliano è difficile che arrivi oltre. C'è un tempo ed un percorso per tutti. Non ti costringo a credere ma non giudicare, ripeto, ciò che non sai solo perchè non riesci a sperimentarlo. Anche nel materiale ci sono persone che credono a cose che poi non si rivelano tali o sbaglio? guarda quante fregature che si prendono eppure tocchi con mano vero? Tanto poi magari che se ti capita una buona occasione tangibile comunque diffidi nonostante sia materiale...quindi..la tua teoria Lorenzo non regge.

  • #63

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 17:38)

    @Mia
    Mi spiace dirlo, ma sei poco obiettiva perchè troppo coinvolta.


  • #64

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 17:39)

    Ma che stai dicendo Mia.
    La scienza regge, ha basi solide sia teoriche sia pratiche. Sono i ciarlatani a non avere nessuna delle due. Parli di risveglio: Come ?
    Interrogare se stessi, capire chi siamo, dove andiamo, cosa facciamo ?
    Mia, porca miseria, abbiamo un casino di problemi pubblici e materiali su questo mondo, sognamo meno e rimbocchiamoci le maniche per piacere.

  • #65

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 17:48)

    Ripeto esiste il libero arbitrio pensala pure come vuoi ma, Lorenzo, che ne sai di cosa la scienza realmente ti dice? sei così sicuro che tutto ciò che viene detto sia realmente verità? E tutti questi problemi pubblici dimmi li risolviamo a parole o andando tutti insieme a Roma a battere i piedi? cosa che non faremo mai perchè tutti capaci di dire ma nessuno che abbia le cosidette per scendere a protestare. Non cambierà un bel nulla rimanendo a guardare ed aprir la bocca solo per svuotare l'ugola. Visto che sei così bravo a rimboccarti le maniche perchè non fai in modo che il popolo italiano si muova per cambiare la situazione attuale per sempre invece di ritornare a votare dx sx e poi sx dx e poi ancora dx che poi sono sempre gli stessi perchè si parano il cosidetto spostandosi da un lato all'altro prima delle elezioni a seconda di come tira il vento. Svegliatevi che è ora!!!!!!!!!!

  • #66

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 17:59)

    @Mia
    Ti prego non cadiamo nella politica che non se ne esce più e non ha nulla a che vedere con l'argomento che ci interessa.
    Hai esposto pensieri legittimi ma molto blandi. Anziché esclamare con: svegliatevi! aprite i sensi! guardatevi dentro! l'invisibile è tangibile! e robe del genere... sapresti esporre un solo motivo "concreto" che permetta di capire di cosa "state parlando"?

  • #67

    Mia (mercoledì, 02 marzo 2011 18:09)

    Insider ti ho consigliato un film mi sembra. E il discorso politico era irrisorio ma di sostanza considerato che tanto si parla e comunque alla fine non si fa mai nulla per rimediare.
    Se ti dicessi che siamo energia in un corpo fisico ci capiresti forse qualcosa? non credo allora per riuscire a vedere quell'energia di cui parlo inizia a seguire un percorso perchè solo così puoi sperimentare ciò che dico. Lo vuoi? se lo vuoi veramente vedrai che automaticamente ti accadrà qualcosa che ti condurrà alla verità del vero essere umano. Non c'è bisogno che ti guido io, verrai guidato automaticamente fidati! Appena hai visto il film ci vediamo qui. Ciaoooo alla prox :-)

  • #68

    fabiaccio (mercoledì, 02 marzo 2011 19:15)

    che buffonata!,questa intervista e' apparsa prima sul sito "segnidalcielo"
    e il proprietario del sito conosce benissimo questa signora definendola "come una sorella"......che coincidenza.

  • #69

    Insider (mercoledì, 02 marzo 2011 19:30)

    @fabiaccio

    Ad onor del vero il sito "segnidalcielo" non fa altro he riportare articoli presa un po' là e un po' qua senza un minimo di verifica delle fonti o una ricerca autonoma delle notizie.
    L'intervista originaria della Tonini, riportata su diversi siti, è unica ed è tratta dal sito L'Arena.it

  • #70

    Pierpaolo (mercoledì, 02 marzo 2011 20:11)

    Infatti l'intervista è quella dell'area come ha giustamente indicato questo sito e anche altri che ne hanno parlato. Mistero e segnali dal cielo hanno solo riportato la notiza con la differenza che non hanno citato la fonte.

  • #71

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 20:29)

    Se invece guardi 21 grammi, quel film ti dice che è il peso dell'anima. Per avere peso, deve avere massa, quindi si può parlare di energia ed in questo caso di materia. Se tale massa si trova ad una certa altezza dal livello 0, tale massa possiede energia potenziale e nel caso che essa si muova, tale energia si trasforma in energia cinetica.
    L'energia, infatti, non si crea ne si distrugge, ma si trasforma.
    Queste sono alcune delle basi teoriche solide dalle quali traggono origine alcune delle realizzazioni pratiche (tecnologia) che alla fine altro non sono che prove tangibili e materiali.
    Dobbiamo credere ai film per capirci qualcosa ?
    Allora dobbiamo anche credere che un'astronave aliena possa essere distrutta da un virus informatico o che i neutrini (che non producono alcun effetto) possano causare la distruzione della vita sulla Terra.
    Per piacere Mia, cerca di fornire contenuti appetibili dal punto di vista scientifico e non effimere.

  • #72

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 20:32)

    M'è rimasto qualcosa nelle dita:effimere supposizioni.

  • #73

    Marco V (mercoledì, 02 marzo 2011 20:39)

    @ Mia #62

    Mia lo sai, io non sono bassetto...sono in realtà alto 5 metri...ma le vostre facoltà nascoste che non volete o sapete risvegliare vi impediscono di notare questa realtà...e continuate a credere che io sia alto solo 1,65..
    ahah...

    Ps: divertente la cosa del pianeta nascosto dietro Sirio. Questi amici della Tonini hanno tecnologie davvero incredibili. Sono riusciti ad arrestare il moto di rivoluzione del loro pianeta, che ora se ne sta bello fermo e tranquillo dall'altro lato della sua stella...wow!!

  • #74

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 20:42)

    Se si riuscisse a curvare lo spazio-tempo, si potrebbero percorrere enormi distanze in tempi brevi: Bob Lazar accennò a tale metodologia di propulsione, per l'esattezza motori gravitazionali, avendoli studiati di persona nell'area 51 sezione S4. Tutti noi abbiamo visto (chi sperimentato di persona) sparire a grandi velocità un UFO, ma ... con quell'accelerazione, come potrebbe resistere alla forza di gravità la massa di un grigio che è alto almeno 1,20 m ? Che dire dell'intera massa dell'aparecchio volante ?
    Altri, invece, hanno visto UFO smaterializzarsi istantaneamente e poi materializzarsi altrove in un lasso di tempo brevissimo. Questo tipo di propulsione, invece, potrebbe distorcere o variare la sola frequenza dello spettro visibile, oppure, più fantascentificamente parlando, della frequenza dimensionale.
    Cosa sai Mia di tale metodologia di proulsione ?

  • #75

    Lorenzo (mercoledì, 02 marzo 2011 20:51)

    Sei alto 5 metri, ma con le scarpe da ginnastica ai piedi; non barare Marco V, sei un po meno alto :-)
    Sono daccordo con te sul moto di rivoluzione.

  • #76

    max (mercoledì, 02 marzo 2011 21:05)

    che figuraccia che a fatto ieri marina tonini. sirio è una stella no un pianeta, cm si vede che è una falsa la sua storia hauhauhauhauhauha

  • #77

    Marco V (mercoledì, 02 marzo 2011)

    Sì amico lorenzo...ho barato, lo ammetto...ero sopra uno sgabello, ho arrotondato di una sesantina di cm :)

    Comunque io la cosa che non sopporto di questa gente qui è che spara castronerie assurde senza manco avere una minima cognizione di quello che dice. Come se parlassero di cose semplici e banali...
    Almeno i truffatori, quelli seri, sono preparati e tirano fuori versioni "convincenti" o comunque "difficilmente attaccabili"...questi invece vanno proprio all'avventura...

    Quanti danni ha fatto a questa generazione guardare sailor moon...non smetterò mai di ripeterlo...

  • #78

    Fire (mercoledì, 02 marzo 2011 22:07)

    Mha...di peggio ha fatto il guardare grande fratello e affini secondo me ! :)
    Comunque questo riferimento a sirio b, è forse a causa del fatto che sirio ha un compagno? Non ricordo benissimo ad essere onesti,ma mi pare che faccia parte di un sistema binario. Non che con questo sto avvallando il racconto della contattista di turno.
    Non è che ha detto granchè a Mistero. Puntata che è diventata davvero allucinante con il servizio sulla "magia sessuale" (non riesco a dirlo senza ridere!)

  • #79

    fabiaccio (giovedì, 03 marzo 2011 00:55)

    Ragazzi leggete la stessa notizia sul sito segnidalcielo,alla fine c'e' scritto
    "Commento della redazione" ..il direttore del sito dice di conoscere benissimo
    Questa signora definendola come una sorella, quindi si presume che cio' che ha
    Visto questa signora l'ha raccontoto per primo all'amico direttore del sito segnidalcielo
    ...insomma tutte fantasie

  • #80

    Mia (giovedì, 03 marzo 2011 09:37)

    Io non so perchè scaldarsi tanto poi...Voi avete una visione e volete portar avanti quella noi abbiamo la nostra...Ora mi dite che ci guadagna una persona a confidare che ha provato esperienze diverse da quelle terrene se non fossero vere? Vero che non si possono dimostrare materialmente a meno che tu non entri dentro me e te le faccio provare ehehehhhehehehe. Però è anche vero che VOLENDO tutti le possiamo sperimentare...eppure basterebbe così poco...Cmq sia vivo lo stesso non mi scaldo non mi arrabbio anzi le considerazioni di Lorenzo mi scivolano addosso...io so cosa ho provato e mi basta...non ci credete? pazienza...verrà anche il vostro momento ne sono più che sicura.

  • #81

    Insider (giovedì, 03 marzo 2011 09:49)

    @Mia
    Buongiorno! E' proprio questo il punto: non si tratta di confidare ad un amico un qualcosa, ma di esporsi pubblicamente con tutti i "benefici" che porta l'eposizione madiatica, e non dirmi che essere intervistati, apparire in tv, essere relatori in conferenze non ha un suo "tornaconto", ti pare? Vuoi dirmi che la Tonini, ad esempio, non ha ricevuto altre proposte che starà valutando per meglio ottimizzare la sua esposizione?
    Inoltre qui si sta parlando di ufologia, di avvistamenti, di contatti con presunti esseri alieni, e non di sensazioni scaturite da un particolare stato emotivo che potrebbe avere qualsiasi origine chimica del cervello.
    E' come dire: io credo in Dio, lui è dentro di me e lo vedo in tutte le cose che faccio.
    Vedi Mia, la tua testimonianza è qualcosa che ha SOLO un sapore spirituale, e non ha nulla a che vedere (a mio avviso) con Alieni & Co.

  • #82

    Mia (giovedì, 03 marzo 2011 10:02)

    Insider buongiorno a te! io sinceramente sto parlando di me stessa non sto parlando della Tonini. E mi auguro che la Tonini per riportare tali notizie non si sia fatta pagare perchè lo scopo di chi vuol far sapere all'umanità la verità non è quello di divulgarlo facendo soldi. E' un dono gratuito che c'è stato donato ma mai rivelato per ovvie ragioni, perchè pagare quindi per venirne a conoscenza? Ad ogni modo io sto bene con me stessa e so che quello che ti sto raccontando non è per farmi di certo grande ma solo per trasmettere che realmente esiste un mondo diverso e non solo fisico. Per quanto riguarda il fatto che la parte spirituale non abbia a che vedere con gli alieni, beh dipende, come interpreti il sapore spirituale? collegandolo alla Chiesa o a qualcosa che va ben oltre? Noi realmente da dove veniamo? Chi siamo?... Cmq sia concludo con questa citazione:
    Non dobbiamo credere a qualcosa soltanto perchè è stato detto,nè accettare le tradizioni unicamente perchè provengono da un mondo antico,nè seguire gli scritti dei saggi perchè furono tramandati dai saggi.
    Noi dobbiamo accettare unicamente ciò che riceve l’approvazione della nostra coscienza, ecco perchè vi ho insegnato a credere soltanto se ciò che vi è proposto lo avvertite nella vostra interiore coscienza..
    A questo punto, servitevene abbondantemente…

    Buddha

  • #83

    Mio (giovedì, 03 marzo 2011 10:42)

    Mia ma di che cosa parli? spiritualità? quale sarebbe? ti 6 soltanto agganciata alla sig.ra Tonini x sostenerla e nn avendo prove a riguardo ti mascheri dietro parole come energia dentro un corpo fisico! che energia sarebbe? sentiamo..ci vogliono le prove di quello che si dice e ovviamente voi non ne avete! sono il PRIMO a credere ad altri Mondi e di conseguenza ad altre civiltà intelligenti,ma trasformare un semplice sogno che tutti noi possiamo fare in una storia dove si afferma dell'esistenza degli alieni è davvero ridicolo!

  • #84

    Mia (giovedì, 03 marzo 2011 10:57)

    Mascherarmi? 8-)... bah guarda io ho espresso la mia di esperienza per fortuna il "famoso" DIO ci ha dotato sia del libero arbitrio sia della libertà di espressione. Quindi perchè continuar a ribattere tanto...mah... da qui si evince l'intelligenza umana dei poveri frustrati. Io non mi sono agganciata o sto sostenendo proprio nessuno, ho solo espresso quanto so di aver appreso nel mio percorso...Se hai un EGO così spropositato da pensar di essere l'unico essere vivente in questo universo infinito non so che farci caro Mio...ripeto esiste il libero arbitrio come sopra riportato rileggiti la citazione postata. Bye

  • #85

    Mio (giovedì, 03 marzo 2011 11:05)

    A quanto pare rispondi offendendo le xsone.."poveri frustrati" xkè mai? solo xkè ti chiedo le prove di ciò che dici? quindi non avendole ti difendi con l'insulto,ma a parte questo NON 6 nemmeno un attenta lettrice! il mio caro EGO mi ha portato a scrivere nel post precedente(ma tu hai letto male o hai fatto finta di leggere male)che io sono il PRIMO A CREDERE ad altri Mondi abitati e quindi all'esistenza di razze intelligenti oltre alla nostra! libero arbitrio..ho letto la citazione tranquilla! Bye Bye a te..

  • #86

    Mia (giovedì, 03 marzo 2011 11:13)

    Beh non mi sembra che le tue risposte siano molto leggerine...se tu avessi letto i miei post avresti capito che le prove di una vita oltre la vita le puoi sperimentare solo in prima persona e se vuoi ci puoi riuscire lasciando in primis cadere questo modo di porti e lasciando aperta la porta alla tua intelligenza divina ad una reale esistenza non fisica...Vedi è che tutti si è portati a credere solo nell'immediato e nel fisico spostate un attimo la vostra visione invece di ostinarvi nella vostra ideologia. Ci saranno anche i ciarlatani e se leggi sopra sono stata la prima a dire che la Tonini si era contraddetta più volte...però per mia esperienza diversa so, perchè mi è capitato più di una volta, che esiste un piano fisico diverso da quello terreno... ci volete credere nn ci volete credere fate voi...io non mi sto facendo pagare per dire ciò che c'è oltre non mi interessa. Sostengo solo che seppur invisibile esiste e che se vogliamo tutti possono toccare con mano personalmente ciò. Tutto quà.

  • #87

    Insider (giovedì, 03 marzo 2011 11:26)

    Così procedendo temo che si vada "fuori traccia" rispetto al tema che ci interessa: ufo e alieni.

  • #88

    saturn_3 (giovedì, 03 marzo 2011 12:10)

    Chi di voi conosce la storia di Dogon? Forse non c'entra molto con questa discussione ma per chi ancora non la conoscesse è molto interessante... almeno dal lato scientifico...

    http://domenicoforte.interfree.it/I%20DOGON%20E%20LA%20STELLA%20SIRIO.htm

  • #89

    osservatore (giovedì, 03 marzo 2011 13:08)

    ha ragione fabiaccio!, questa signora e' amica intima del direttore di segnidalcielo..(cosi' la definisce lo stesso direttore sull'articolo comparso sul suo sito)
    almeno adesso marina sara' contenta che la sua faccia sia apparsa nel sito del suo amico direttore e in questo (almeno un po' di trucco poteva metterselo)

  • #90

    Scettico (giovedì, 03 marzo 2011 13:49)

    Sapete perchè le duscussioni su queste cose vanno sempre in vacca...? ve lo dico io: non ci sono prove. Quindi tutto sta nel credere o no...voglio dire se uno ti racconta una storia strana e ti porta delle prove tu ti sforzi di capire, magari analizzi gli elementi ecc una specie di processo mentale all'ennesima potenza. Ma se uno viene e ti racconta una cosa assurda dicendo che o ci credi o sono cazzi tuoi ...cosa ci discuti a fare?
    Allora rimangono due versioni: una della mitoman..ehm (pardon...intendevo dire della signora illustrissima) e poi quella di chi non ci crede.
    Io qui non leggo uno straccio di prova, insomma questi alieni parlano con lei, non si sa bene per quale motivo, secondo quale criterio scelgano..bho..forse perchè è una grafologa magari capisce le scritture intergalattiche..potrebbe essere un'ipotesi.

  • #91

    Mio (giovedì, 03 marzo 2011 14:04)

    Lo so Scettico,ma non vogliono capirlo! usiamo anche noi la fantasia o prendiamo spunto da un sogno e raccontiamo una storia e poi vediamo le reazioni! ovviamente senza portare prove che la supportano!

  • #92

    rosa (giovedì, 03 marzo 2011 14:59)

    Queste storielle fantasiose sono ottime se vengono raccontate ai bimbi quando non vogliono mangiare
    Per il resto stendo un velo pietoso.

  • #93

    Romolo (giovedì, 03 marzo 2011 15:36)

    @Mia
    Ecco l'ennesima santona, eletta, colei che sa, etc..
    Ma quando smetterete voi spostati e visionari di aggrapparvi a forum ufologici e appiccicare tutte le vostre farneticazioni al fenomeno ufo che è "forse" qualcosa di + concreto?
    Finiamola di appiccicare la fede e la religione all'ufologia, qui si parla di contatti e vanno provati se sono avvenuti altrimenti è solo una presa in giro. Mo pure buddha ci appiccicano..
    + prove meno farneticazioni.

  • #94

    Paola (giovedì, 03 marzo 2011 15:55)

    Interessante tutto ciò...ma la fede dov'è finita? Comunque di avvistamenti ce ne sono sempre pare. Non credo però che andrei in tv a dire se mai avessi avuto un contatto. Non ha fatto una gran figura e non mi è sembrano nemmeno professionale l'intervista fatta ad entrambe sembrava più una comparsata. Per Mia devo ammettere che più di qualcuno sperimentando percorsi interiori è giunto a prove concrete di oltrepassare la terza dimensione ma molta gente non capisce quindi per quanto tu cerchi di far comprendere che esiste un qualcosa se uno è chiuso non vedrà mai oltre il proprio naso.

  • #95

    Lukes (giovedì, 03 marzo 2011 16:16)

    Sirio
    Alpha Canis Majoris, meglio nota come Sirio, è anche detta Stella del Cane, appartiene alla costellazione del Cane Maggiore e ne individua il naso.Sirio Questo astro era tenuto in grande considerazione dalle antiche civiltà, specialmente dagli Egizi. Sirio è la stella più luminosa nel nostro cielo ed in parte deve questa sua brillantezza alla sua relativa vicinanza, poco meno di 9 anni luce da noi. Nella realtà attorno a Sirio orbita una seconda stella, denominata Sirio B, molto più piccola e molto meno luminosa al punto da essere totalmente invisibile ad occhio nudo. Sirio B gira attorno a Sirio A in circa 50 anni; è una stella nana bianca, la prima di questo tipo ad essere scoperta.
    Nana bianca. Stadio finale dell'evoluzione di una stella poco massiccia, dopo l'esaurimento del combustibile nucleare al centro. Deve il suo nome al fatto che la stella è compatta, piccola e poco luminosa, ma essendo anche molto calda, emette luce "bianca", cioé a piccole lunghezze d'onda.
    Le nane bianche rappresentano lo stadio finale della vita di stelle di piccola massa. Il prototipo di questo tipo di stelle è Sirio B, la compagna della piu' nota stella Sirio, con la quale forma un sistema binario. Durante e dopo la fase di gigante rossa, come abbiamo visto, la stella si spoglia dei suoi strati esterni e la parte restante va incontro ad un rapido collasso. Se la massa rimanente, quella del nucleo stellare, e' inferiore ad un certo limite critico, pari a 1.44 volte la massa del Sole, il collasso ad un certo punto si arresta e la stella trova una configurazione di equilibrio stabile, diventando una nana bianca. Tanto maggiore e' la massa della stella, tanto minore e' il raggio finale della nana bianca. Questo tipo di stella e' molto piccola, densa e compatta, in rapida rotazione. Essa deve il suo nome al fatto che ha un raggio molto minore di una stella normale, ed essendo caldissima, emette luce a lunghezze d'onda piu' corte, cioe' bianca, come le stelle dei primi tipi spettrali. Una nana bianca ha una massa confrontabile con quella del Sole e dimensioni di un pianeta come la Terra. Il gas della nana bianca e' completamente degenere, ad eccezione di uno straterello superficiale di materia che si trova allo stato fisico ordinario, prevalentemente idrogeno ed elio. La degenerazione di un gas (di elettroni, di neutroni o di ioni) si instaura quando esso viene compresso fino oltre una certa densita' critica. In un gas degenere, nello spazio normalmente occupato da un solo atomo si trovano centinaia di migliaia di particelle. In una nana bianca, la materia e' compressa fino a densita' di 106-107 grammi per cm3: a queste densita', una quantita' di materia delle dimensioni di una zolletta di zucchero peserebbe piu' di un'automobile qui sulla Terra ! Pur essendo cosi' compressa, la materia al suo interno si trova pero' allo stato gassoso, contrariamente a quanto avverrebbe per la materia normale, che ad alte pressioni solidifica. Un gas degenere e' estremamente resistente ad un'ulteriore compressione, perche' esercita esso stesso una fortissima pressione: e' questa pressione che sostiene la nana bianca. La stella non puo' piu' contrarsi ed innescare la fusione nucleare al suo interno: una nana bianca percio' e' una stella "morta", destinata a splendere a spese della sua energia interna, senza poterne produrre di nuova. D'altra parte, la temperatura iniziale di una nana bianca puo' raggiungere i 100.000 gradi ed il suo raffreddamento, fino a temperature prossime allo zero, richiede svariati miliardi di anni; tenendo conto che l'eta' dell'universo e' di 15-20 miliardi di anni, e' probabile che nessuna nana bianca sia ancora giunta alla sua "morte termica". Se in un sistema binario una delle due stelle e' una nana bianca, puo' verificarsi il fenomeno della nova.
    Le stelle doppie. Si potrebbe pensare che, allo stesso modo del Sole, le stelle siano astri isolati, ripartiti nella Galassia. In realtà, i due terzi delle stelle sono riunite a formare sistemi multipli. La maggior parte di questi sistemi sono binari (cioe' formati da due stelle sole, come Sirio), ma esistono anche sistemi tripli, quadrupli e perfino sestupli. Queste stelle ruotano attorno ad un punto comune, che e' il baricentro del sistema, compiendo ciascuna un'orbita ellittica della quale il baricentro e' uno dei due fuochi.

    Questa è una descrizione di Sirio e delle stelle vicine, tra le quali c'è Sirio B una nana Bianca, che credo non permetta la vita e neanche che ci possa essere vegetazione. Penso che se qualche essere la contattata, non le abbia detto la verità.

  • #96

    The Hammer (giovedì, 03 marzo 2011 16:16)

    Mia cara Paola non si tratta di essere "chiusi" anche xkè già il fatto di credere in razze aliene o civiltà extraterrestri dimostra il contrario,quindi il tuo appunto è fuori luogo,ma semplicementi di dare prove tangibili di ciò che si dice! fammi capire tu credi a tutte le storielle o favolette che ti vengono raccontate? e poi hai provato di persona la spiritualità che cita Mia? non credo,quindi di cosa parli?

  • #97

    Paola (giovedì, 03 marzo 2011 16:25)

    The hammer ciò che dice Mia è stata provata da molte persone ma giustamente come dice lei è un po' difficile far toccare con mano però se molte persone descrivono fatalità la stessa esperienza ci sarà un motivo o tutti sono psicopatici?! In secondo punto mia madre in fase di operazione ha avuto un collasso sembrava morta, in quella fase ha raccontato la sua esperienza. Tale esperienza è provata dal fatto che tutti quelli che raccontano di aver vissuto lo stato di postmorte la descrivono nello stesso identico modo, secondo voi tutti psicopatici? Inoltre per quanto riguarda alcune discipline orientali che si avvicinano molto all'interiore e alla profonda meditazione possono entrare in uno stato di postmorte. E' provato ma se voi non avete mai provato come fate a sostenere il contrario?

  • #98

    Mia (giovedì, 03 marzo 2011 16:28)

    Io dico che ci sarà un tempo per tutti. Descrivermi santona beh potrebbe esser anche un complimento grazie! Peccato che non costringo nessuno a seguire questo percorso perchè è qualcosa che avviene da solo. Preciso che io sono una persona normalissima che lavora normalmente non sono una che sta ad aspettare che arrivi l'illuminazione.

  • #99

    Insider (giovedì, 03 marzo 2011 16:34)

    Ripeto, stiamo ampiamente sforando in un campo che non ha nulla a che fare con l'ufologia, ve ne rendete conto ragazzi?

  • #100

    marco (giovedì, 03 marzo 2011 16:39)

    Io non credo che questa signora sia una mitomane come descritta da un'utente
    Sopra, ma semplicemente una come tante che cerca il suo momento di gloria
    E di popolarita' raccontando balle.
    Poi la stretta amicizia con il direttore di un sito sugli ufo mi sembra una coincidenza
    A dir poco imbarazzante.

  • #101

    Enrico (giovedì, 03 marzo 2011 16:50)

    Marina è una donna di classe straordinaria e bella dentro.
    lei ha visto cose che voi non potrete mai vedere e le ha raccontate sapendo di andare incontro al dileggio di voi stolti.
    In fondo la grandezza è per pochi

  • #102

    Daniele (giovedì, 03 marzo 2011 17:07)

    Volete esperienze di ufo? Beh internet è piena di siti e filmati di avvistamenti http://affaritaliani.libero.it/coffeebreak/ufo_siberia_miagolano030311.html. Andatevi a far un giro in Messico magari, là è il luogo preferito e chissà come mai eh. Rapimenti o meno? dunque partiamo dal presupposto che c'è chi vince al superenalotto eppure c'è chi non gioca perchè tanto non ci crede. Chissà se è vero che vincono fatalità non ne intervistano mai uno che ha vinto!

  • #103

    marco (giovedì, 03 marzo 2011 17:15)

    @enrico
    lei ha visto cose che noi non potremo mai vedere?....e chi e' lei la figlia di una civilta' lontana?
    non potrebbe capitare anche a noi scettici questa meravigliosa esperienza?
    ...in fondo la grandezza e' per pochi....si di raccontare balle di questa portata!

  • #104

    Romolo (giovedì, 03 marzo 2011 18:01)

    Paola di pazzi e visionari ne esistono un fottio, ne è pieno il pianeta, ma questo non vuol dire che questi siano asceti, anzi direi che il 99,9% di questi siano spostati.

    Un conto è l'evoluzione interiore basato su un cammino personale sul proprio passato, le proprie sfaccettature + oscure, che non è fatto di visioni aliene ma di una comprensione di se stessi. Un conto è chi arriva ed esordisce di aver visto un alieno e parla di ascietismo filoreligioso.
    Prima di tutto cerchiamo di discernere il sano dal malato.


  • #105

    Scettico (giovedì, 03 marzo 2011 18:09)

    @Enrico

    "Marina è una donna di classe straordinaria e bella dentro."

    e chi dice il contrario, qui si giudicano le sue parole non la sua persona.
    Anche una donna di classe e con cultura può sparare un sacco di fesserie? o no?

  • #106

    Paola (giovedì, 03 marzo 2011 18:24)

    Si Romolo che ce ne siano ok, ma non credo che mia madre lo sia! come non credo che quando più persone provano le stesse sensazioni ed esperienze siano tutti visionari. Se una cosa non è materiale e non si può toccare ma più persone danno la stessa versione a distanza di km e km credo che un fondo di verità ci sia invece di continuare a dire che non è vero. Invece di star a guardare provate a documentarvi ed iniziare anche voi a vedere se riuscite a provare certe cose.

  • #107

    dottorpsico (giovedì, 03 marzo 2011 18:26)

    io studio psicologia e di fronte a tali affermazioni non viene altro che pensare che:
    - e' una burlona
    - ha seri problemi nel distinguere i sogni dalla realta'

  • #108

    Alice (giovedì, 03 marzo 2011 18:35)

    Mah!!!! sinceramente è ben strano che degli extraterresti siano vegetariani. Se fossero esseri di luce non non hanno bisogno di mangiare nulla. Mi da un che di Avatar la sua versione...Però mai dire mai tutto è possibile nella vita tanto che ci siano altre forme di vita si sa beata lei che le ha incontrate a noi poi che cambia?! Alcuni invidiosi xè non gli è successo? e va beh dai si mai

  • #109

    Lorenzo (giovedì, 03 marzo 2011 20:15)

    Focalizziamo l'attenzione su questo punto:
    Qui c'è una persona che, indipendentemente dalla cattiva o bella figura che fa a raccontare le sue esperienze, dice cose che sono suffragate da convinzioni dietro alle quali è facile nascondersi perchè personali. E' una tattica estrememanete efficace che fa presa su un numero sempre maggiore di persone poco avvezze all'analisi di cio che apprendono.
    Mi spiego meglio: Se io o qualcun altro chiediamo di fornire delle prove che abbiano un minimo fondamento per essere prese sul serio, la diretta interssata si trincea dietro alla classica frase: "Tu non capisci", poi addolcisce la pillola con "non è colpa tua", poi ancora pone l'attenzione sul "ma se ti impegni ci arrivi da solo". No, scusa, io e tanti altri non ci arriviamo e non penso perchè siamo più scemi di voi.
    Spiegateci, cortesemente, cosa s'intende con questo percorso da asceti visionari. Permettetemi solo di ricordare che di sciamani ce ne sono stati parecchi, che si facevano di ogni sostanza, che si fumavano l'impossibile e che alla fine altro non facevano che stimolare la ghiandola pineale che faceva galoppare la fantasia: Per saperne un po di più:

    "La ghiandola pineale, che contiene cellule pigmentate simili a quelle che si trovano nella retina,è sensibile alla luce e reagisce all'alternanza periodica di luce e di buio che l'occhio recepisce e trasmette. La pineale esercita il suo controllo attraverso una sostanza o molecola chiamata melatonina, che produce soprattutto di notte, quando siamo addormentati. E' la ghiandola dominante che sovraintende alle operazioni di tutte le altre; di conseguenza, il suo influsso è sentito da ogni cellula del nostro corpo. Essa ci aiuta a mantenere nella norma i livelli giornalieri e stagionali degli ormoni e presiede alla crescita e allo sviluppo, dall'infanzia fino all'età adulta."

    Se avete letto, non potete non ricordare che qualcuno che studia psicologia ha fornito alcun indizi sulla possibilità che si sia sognato senza essersene resi conto.

  • #110

    Lorenzo (giovedì, 03 marzo 2011 20:25)

    Poi Sirio B: Ma chi è quell alieno che ritiene, considerata la poca cultura scientifica dell'addotta, di permettersi di spiegarle che ci si trova su Sirio B, quando molti sanno che è una stella tranne l'addotta.
    Forse è l'addotta (o presunta tale) che non sa a priori che Sirio è una stella, però deve chiamare in qualche modo quel pianeta su cui crede di essere stata: Però, quando viene a sapere anche lei che Sirio è una stella e lo è anche Sirio B, magari la prossima volta gli cambia il nome.

  • #111

    Lorenzo (giovedì, 03 marzo 2011 20:38)

    Ragazzi e ragazze, vi dico solo una cosa: Se nella vita vi capitasse qualcosa che non sapete spiegare, prima di rivelarla al mondo intero dovete acquisire informazioni, documentarvi, studiare; E' il dubbio su cio che avete sperimentato che vi spinge a discernere tra cio che può essere, ma non se siste sicuri, da cio che non può essere assolutamente. Solo quando avrete acquisito abbastanza infromazioni per poter dire e dimostrare che qualcosa è perchè non può essere altrimenti potete uscirvene fuori con certe affermazioni, Il bene per l'umanità lo si fa raccontando la verità e battendosi perchè non venga sovvertita.

  • #112

    Franco (giovedì, 03 marzo 2011 20:40)

    Bah....chissà se lei sta leggendo i nostri messaggi.Comunque la signora darà un'altra intervista:sarà ospite a "I fatti vostri" di Magalli lunedì 7 marzo su rai 2.

  • #113

    giliberto (giovedì, 03 marzo 2011 21:03)

    alla fine la signora marina c'e' riuscita ad andare in tv, sicuramente avra' avuto qualche raccomandazione per andare in quella trasmissione.
    comunque c'e' da farsi 2 risate col suo racconto che in questi giorni con tutte le notizie negative che si sentono fanno sempre bene.

  • #114

    Salvo (giovedì, 03 marzo 2011 21:45)

    @Franco
    da non perdere..... suggerisco una visione di gruppo...riunitevi nelle vostre case come ai tempi di carosello...

  • #115

    Venus (giovedì, 03 marzo 2011 22:18)


    "Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova." Euclide (365-275 a.e.v.). Non è questione di essere scettici nel credere ad alcune persone che affermano (magari in buona fede) di essere addotti, perchè tutte le persone che si interessano all'ufologia credono in una vita extraterestre e magari vorrebbero saperne di più... capire. Ma ci riesce difficile credere che solo poche persone abbiano la capacità di poter interagire con questi esseri...la risposta che ci rispondono la maggior parte delle volte è: perchè noi non capiamo... cosa c'è da capire? si è parlato di un messaggio da dare... e quale sarebbe? che "loro" esistono? beh ne dessero prova concreta anche tramite gli "addotti" che possano darci prove materiali e soprattutto convicenti. Chiedo scusa per l'intrusione ma credo che l'ufologia,scienza sperimentale che si occupa della vita extraterrestre, non debba essere presa in considerazione solo per farsi pubblicità nelle varie trasmissioni.

  • #116

    Giulia (venerdì, 04 marzo 2011 09:44)

    La cosa incompatibile è, che quando succedono fatti inspiegabili di solito si cerca di documentarsi cercando una concreta realtà. Ne fanno gioco i sogni: chi quando sogna qualcosa di impresso e particolare non va poi a cercare (non per giocare al lotto) qualche informazione in più su internet! Lei invece vaga nella comunicazione. Ma cavolo Marina quando sei "tornata sulla terra" avrai cercato di capire cosa ti è successo oppure sei rimasta nell'ovatta dell'astronave?

  • #117

    Roberto (venerdì, 04 marzo 2011 10:28)

    Si ma questa sostiene di abitare su un portale e ha avuto un solo contatto due anni fa? Strano e da qui a due anni se ne esce ora. Ancora strano chissà come mai, proprio adesso che si è creato un business su l'uso della legge di attrazione contatti extraterresti ed evoluzione dell'interiore dove tutti ci vogliono guadagnar soldi. Apprezzo di più le persone che raccontano le loro esperienze senza secondi fini che chi ci specula sopra visto come dice Mia che il dono dell'oltre, telepatia e altri fenomeni paranormali c'è stato donato. A me sembra che in questo secolo ci siano troppi furbi che usufruiscono di questo risveglio di consapevolezza umana al dilà del terreno per guadagnarci soldi. Non mi sembra che Gesù lo facesse a pagamento questo insegnamento poi reso oscuro!

  • #118

    Shepard (venerdì, 04 marzo 2011 14:26)

    Dobbiamo aspettare la fine del mondo per far finire questo scempio che offende la nostra intelligenza?Ognuno è libero di sognare,ma non quando diventa una questione " commerciale " .Spero che arrivino veramente intelligenze aliene,perchè quel giorno mi farò una risata stratosferica alla faccia di tutte le fandonie che devo sorbirmi ogni giorno.In un tema delicato come l'ufologia,dobbiamo continuamente districarci tra video fake,foto ritoccate,visioni UFO-mariane e ringhi vari!Porta a questo il voler continuamente apparire...è desolante.
    Ah,è un mio pensiero, generale,non personalmente riferito alla signora in questione.Sapete com'è...qua si minacciano denunce a caso,poichè tutti possono vedere le farfalline aliene prendendo per i fondelli,ma la libertà d'espressione vuole essere repressa!
    Marco V sono tornata,e ti quoto con veemenza!!!

  • #119

    Marco V (venerdì, 04 marzo 2011 15:50)

    Dott.ssa Shepard, carissima...sono felice di risentirla. Ricambio prontamente e con pari veemenza il "Quote" aggiungendo un paio di brevi pensieri finali a ciò che in molti hanno già detto in precedenza:

    Come avrà potuto leggere ci siamo ritrovati qui per l'ennesima volta a cacciare farfalle col retino bucato per colpa di "burloni" (definiamoli così) che screditano la ricerca di vita intelligente extraterrestre venendoci a raccontare pseudo-sogni degni di un copione fantascientifico di serie C di fine anni Ottanta.

    Pazienza. L'importante è che si abbiano gli spazi per poter esprimere la propria opinione (x questo si ringrazia la redazione Ufoonline, come sempre). Del resto chi si espone mediaticamente in questo modo sa di andare incontro ai giudizi del pubblico navigante, e di conseguenza non può lamentarsi se la maggior parte di essi poi risultano fortemente negativi (Bellini docet).

    Siamo nel 2011 e bastano un paio di clik per trovare le notizie che ci interessano. Non potete più raccontare baggianate protetti dietro lo schermo televisivo cucitovi addosso su misura senza che un plotone di esecuzione internauta vada a farvi le pulci e vi "sputtani" in rete. Non si scappa...

    Spero che questo sia l'ultimo messaggio legato a questo articolo. Hanno postato roba più interessante. Cibo per la mente di buona parte dei frequentatori di questo sito che non sono fessi, e non abboccano a queste cretinate sparate lì dal Bellini di turno, nella migliore delle ipotesi per un po' di fama e un po' di quattrini...

    Con questo chiudo...ci si becca su altri articoli...
    Marco
    :)

  • #120

    sara (venerdì, 04 marzo 2011 16:30)

    la signora marina ha un pò di confusione in testa ,gli esseri di luce e gli alieni sono una cosa completamente diversa ....gli alieni abitano sù pianeti simili alla terra più evoluti con tecnologie a noi sconosciute...gli essri di luce sono come gli angeli loro sono in mezzo a noi da sempre e cercono di aiutare le persone,molti sono più sensibili e percepiscono cose come marina ,ma a dire che sono extraterrestri bè ......

  • #121

    Lorenzo (venerdì, 04 marzo 2011 18:25)

    Eh no, adesso mi scalfarizzo: io non ci sto.
    Come sarebbe ? Marco V lo (s)quote con veemenza e me no ?
    dott.ssa Shepard ... ci deve trattare tutti allo stesso modo e non faccia discriminazione !




    ps: E' sempre un piacere leggerla.

  • #122

    Emmanuel (venerdì, 04 marzo 2011 19:24)

    Io non mi sento di dire che questa persona stia inventando qualcosa.
    Così come non sostengo che altri "contattati" abbiano inventato.
    Ma in tutta questa gran discussione... possibile che non ci si CHIEDA MAI se chi si PRESENTA é davvero chi dice di essere?
    E cercate di capirmi... indipendentemente che la "figura" sia la "madonnina" , una fata o un "extraterrestre"...
    Quello che dobbiamo chiederci é invece quanto sia PLAUSIBILE il messaggio e
    se non possa esserci un CONDIZIONAMENTO.
    Ci siamo MAI chiesti perché il famoso "extraterrestre" ASHTAR SHERAN chiedesse ai suoi "channeler" un NUOVO ORDINE MONDIALE ? Una nuova economia mondiale ? non é forse lo stesso che chiedono i massoni e i politici al potere oggi? Cerchiamo di SINTETIZZARE i messaggi...
    gli "extraterrestri" sono bravi, intelligenti,evoluti,spiritualmente evoluti,super-ecologisti... Noi poveracci brutti,sporchi,ignoranti,guerrafondai e sporcaccioni.
    Non é lo stesso film di AVATAR ? non é lo stesso di ULTIMATUM ALLA TERRA?
    E non é FORSE LO STESSO messaggio di PROPAGANDA?
    In un mondo al disastro... quale MIGLIOR SALVATORE che non i "buoni extraterrestri" che arriveranno a spiegarci tutto, ad aiutarci e magari a dirci che non abbiam capito nulla e che la Bibbia é una favola.
    Si... perché se QUALCUNO lo ha notato, gli "extraterrestri" sembrano avere molto a cuore il fatto di dover "rivelare" chissà quali cose...
    Non so se sono riuscito a spiegare dove voglio arrivare.
    Pensiamo ai crop circle? non sono FORSE un fenomeno in grado di creare un MESSAGGIO GLOBALE, per il mondo intero? il fenomeno "ufo" non é forse CATALIZZANTE per il mondo intero?
    Ma non DOBBIAMO FORSE CHIEDERCI se dietro tutto questo non SI NASCONDA altro?
    Qualcuno può forse NEGARE che il termine CHANNELING non é affatto diverso dall'antico SPIRITISMO ?
    Non stiamo FORSE SUBENDO un CONDIZIONAMENTO dal tempo dei primi E.T
    e di tutti gli altri film sul genere?
    Un giorno questi "extraterrestri" potrebbero rivelarsi...questo si, é possibile... MA SIAMO SICURI che siano chi dicono di essere?
    A tutti io sottolinuo due parole...
    SEDUZIONE
    INGANNO
    Dobbiamo DAVVERO essere prudenti in questi tempi e nei prossimi ANNI.
    E forse anche leggere qualche libro impolverato come APOCALISSE in cui
    viene descritta la "venuta dell'empio".
    Non dimentichiamo cosa accadde ai poveri indigeni che scambiarono gli SPAGNOLI per "dèi"... loro offrirono del fuoco, qualche utensile...
    e questo li fece apparire "divini"... come FINI' lo sappiamo tutti.

  • #123

    Insider (venerdì, 04 marzo 2011 19:28)

    Intanto la Tonini ha rilasciato una nuova intervista, con un paio di foto pubblicate...

    http://www.newnotizie.it/2011/03/04/intervistiamo-la-contattista-marina-tonini-ufo-entita-aliene-ed-energie-foto/

  • #124

    Emmanuel (venerdì, 04 marzo 2011 19:31)

    VOglio essere più esplicito...
    Cito TESTUALMENTE una FRASE detta da GIORGIO CARIA...
    un cosidetto "channeler" o "contattato"...
    " gli extraterrestri mi hanno detto di voler abolire tutte le religioni e tenere semplicemente il vangelo...anzi, addirittura hanno detto
    una cosa rivoluzionaria...nemmeno credete in Gesù Cristo, cancellatelo..."
    ... NEMMENO CREDETE IN GESU' CRISTO ... (Giorgio Caria)
    -------------------------
    Proprio l'UOMO citato da Caria...YAHUSGUA... disse duemila anni fa...

    " VERRANNO FALSI PROFETI E DIRANNO, il tempo é prossimo...
    VOI NON SEGUITELI... "
    -------------------------

  • #125

    Lorenzo (venerdì, 04 marzo 2011 20:26)

    Emmanuel, non avere tutta questa paura da profezia da distruzione: Stai all'occhio e cerca di stare dalla parte giusta. Detto questo, dico altro:
    Tratto da qui:http://www.newnotizie.it/2011/03/04/intervistiamo-la-contattista-marina-tonini-ufo-entita-aliene-ed-energie-foto/
    ---------------------------
    "La frequenza crea la forma".
    ---------------------------
    Cosa credete che abbia detto la dott.ssa Tonini ?
    Nulla di extraterrestre, bensì terrestre: La meccanica dei quanti è conosciuta da tempo ed è in continua evoluzione perchè il dubbio sulla veridicità delle grandi scoperte alimenta l'affinamento delle conoscenze.
    Le superstringhe vibrano e sono innumerevoli: Dovete pensare alla più piccola particella fin'ora ipotizzata e confermata da modelli matematici, ad oggi gli unici a poter essere presi in considerazione. Esse vibrano continuamente e le loro vibrazioni sono sempre differenti: Un numero di vibrazioni in un determinato lasso di tempo identifica la loro frequenza. Ora dovete immaginare che una o più di queste particelle in un particolare momento, si trovino a vibrare nello stesso modo; Esse si combinano in un allaccio che da origine all'insieme delle forze forti e deboli; Il macrocosmo ed il microcosmo sono costituiti dagli identici mattoni. I mattoni creano la forma.
    Noi consideriamo tangibile cio che ha massa, ma la teoria delle superstringhe tende ad unificare ed a riconoscere esse stesse come creatrici di tutto cio che possiede o che non possiede massa: Luce, elettromagnetismo, gravità e massa condividono la stessa matrice. In questa particolare visione delle cose, trovano spazio persino le religioni: quella Cristina asserisce che: "Dio è in ogni uomo ed in ogni uomo si trova Dio". Poi asserisce ancora che: "Dio è creatore di ogni cosa". Se non identifichiamo Dio come singola entità, cioè come vorremmo che fosse poichè ci ha creati a Sua immagine, ma lo intendiamo come l'insieme delle superstringhe vibranti, riusciamo anche a fornire basi concrete alla Natura (intesa come creatrice del nostro ambiente di vita: vita vegetale, animale, aerobica ed anaerobica, su questa Terra e nello spazio siderale), qualora esistessero persone che non credono in nessuna religione.
    La Natura è in continua sperimetazione, vibrando sempre in maniera differente, a volte creando cio che fa piacere, a volte creando cio che ci spaventa e non vorremmo che fosse mai: cancri, tumori, epidemie, disgrazie di ogni genere, ecc.
    Inoltre, qualunque religione identifica un dio, comunque un essere supremo, come creatore assoluto di ogni cosa, persino di se stessi durante le meditazioni più spinte. Il NULLA NON PUO' ESISTERE poichè da nulla non nasce nulla, eppure chi medita è senza dubbio qualcosa.
    La particolarità, nonchè genialità di tale teoria, sta nel fatto che sia la scienza, sia la religione dicono esattamente la stessa cosa nel caso in cui esse siano o non siano prese singolarmente. Inoltre, per screditare le paure sui falsi profeti, questa teoria NON ESCLUDE la presenza di Dio, bensì ne identifica una natura differente, non certo in contrapposizione con il dogma: "Dio ci ha creati a Sua immagine e somiglianza".

  • #126

    Emmanuel (venerdì, 04 marzo 2011 20:37)

    Nessuna paura carissimo LOrenzo :-)
    Al contrario,
    l'aPOCALISSE significa infatti RIVELAZIONE e chi la Rivela é il portatore della BUONA NOTIZIA...
    Dunque per quanto mi riguarda davvero non ho paure nè "rivelazioni" catastrofiste.
    Invitare alla prudenza e al discernimento é cosa ben diversa. :-)

  • #127

    Shepard (venerdì, 04 marzo 2011 20:53)

    Oh God,Lorenzo...non sia mai che la discrimini :)Ma,come il mio compare,la aspetto su post che sappiano rispettare il nostro cervelletto disilluso ( ma speranzoso )
    :p

  • #128

    Lorenzo (venerdì, 04 marzo 2011 21:06)

    Ho capito, lei vuole che la cortecci ...ehm... che la corteggi. Ci vuole tempo, speranza.
    Va beh, ma in cosa devo sperare ? Che lei mi (s)quota o che non mi scuota ?
    Le confesso, in tutta sincerità, che se lei usa la 'q' al posto della 'c', il risultato finale è senza dubbio (in)falli(bile).
    Accetto il suo invito: ci rivediamo a settembre.
    ps: io vado pure in ferie quel mese li
    pps: La dott.ssa Tonini una cosa buona l'ha fatta: è riuscita a creare un clima goliardico sull'argomento. La ringrazio.

  • #129

    Shepard (venerdì, 04 marzo 2011 21:20)

    Niente a che vedere con i vecchi fasti " ringhianti ",lord :)
    Scuotiamoci a vicenda,veniamo che ne esce XD

  • #130

    Lorenzo (venerdì, 04 marzo 2011 21:25)

    che ne esce ? Veniamo al punto. G.

  • #131

    lorenzov (venerdì, 04 marzo 2011 23:40)

    Mi rivolgo a tutti coloro che hanno deviato dall'argomento: io rispetto l'opinione di chiunque senta il bisogno di partecipare a una discussione non fosse altro per legare il proprio pensiero a quello altrui.
    Io non ho visto l'intervista e quindi non mi pronuncio in merito ma chi mi "conosce" e mi rivolgo a MarcoV, a Lorenzo, e a tutti gli altri Amici che mi hanno letto tempo addietro, sa che il mio pensiero e' rivolto a minimizzare gli entusiasmi di qualsivoglia estrazione essi siano.
    Ritengo quindi, in questa sede, di intervenire per esortare a non dare giudizi su fatti che non hanno riscontro tanto piu' che sull' argomento alieni, o vita et, le congetture, le ipotesi, "il potrebbe ma non e'" non esiste alcunche' di documentato.
    Se una persona accetta di essere protagonista di una trasmissione televisiva con la consapevolezza di vedere messa in discussione la sua testimonianza sicuramente crede quanto afferma.
    Non andiamo quindi a caccia di sogni ne' tantomeno di realta' visionarie e nemmeno, Amici miei, Tutti, non mancate di rispetto ad alcuna persona.
    Certamente le prove inoppugnabili di molte affermazioni sarebbero di gran valore ma non e' possibile dimostrare, almeno nel tempo in cui viviamo, tutti i misteri che la nostra mente e' in grado di recepire: forse la nostra mente corre e noi non siamo in grado di "starle dietro".
    Mi rivolgo a MIA: hai forse letto qualche testo di cosmogonia?
    Mi rivolgo a SHEPARD: le manifestazioni sottoforma di video o di immagini o di testimonianze ufologiche a parer mio "lasciano il tempo che trovano" finche' non sara' rivelata la verita'.
    Non sono scettico ad oltranza ma tutte le informazioni che sono riuscito ad ottenere, principalmente su internet, sugli alieni essi sono rivelati come individui tristi, disorientati, nudi e in grado di sopravvivere nella vita terrestre come assuefatti alle miserie umane al piu' basso livello: sono loro il pericolo dell'umanita'? Sono loro che hanno domato e stravolto quelle che per noi sono leggi fisiche che non ci permettono di oltrepassare il limite del tempo/spazio?
    Che tristezza vedere poveri Grigi ridotti in schiavitu'!!!!!
    Oppure TUTTO quanto ci e' messo a disposizione nel conoscere e' fandonia, e' menzogna ogni filmato ufo, e' menzogna ogni affermazione di persone accreditate di attendibilita' e professionabilita' in materia tecnica?
    Ciao a Tutti e buon domani.

  • #132

    fabiaccio (venerdì, 04 marzo 2011 23:56)

    ma che razza di foto ci presenta marina? dopo aver avuto una simile esperienza ci propina 2 foto sfocate che non provano niente?
    io non spenderei neanche piu' una parola per una buffonata simile.

  • #133

    Insider (sabato, 05 marzo 2011 00:15)

    Da quello che ho letto, le foto non hanno nulla a che fare con le esperienze di contatto che sostiene di avere con le entità aliene.

    Le foto nascono in giornate come altre, nelle quali si sente spinta a
    fotografare un particolare momento del giorno, dove pare che nulla si possa notare a occhio nudo. Poi dallo sviluppo delle foto emergono quei particolari di cui parla: energie, sfere di luce, ecc...

    Quindi, tutto si basa su una testimonianza che va collocata nell'Esoterismo e nulla, ma proprio nulla, ha a che fare con l'Ufologia.

    Estraggo da Wikipedia parte del significato di Esoterismo che rispecchia perfettamente le chiacchierate della Tonini:

    ...è esoterica ogni dottrina e forma di pensiero che si basi sui quattro principi seguenti:

    1. l'esistenza di una corrispondenza analogica tra il microcosmo e il macrocosmo (l'essere umano e l'universo sono l'uno il riflesso dell'altro);
    2. l'idea di una natura viva, animata;
    3. la nozione di esseri angelici, di mediatori tra l'uomo e Dio, ovvero di una serie di livelli cosmici intermedi tra la materia e lo spirito puro;
    4. il principio della trasmutazione interiore.

  • #134

    DELIA (sabato, 05 marzo 2011 04:10)

    VAI UN PO' A TROVARE LE PROVE CHE ESISTE LA MATERIA OSCURA A CECCHI PAONE!!!!
    AH AH AH!!! E' PROPRIO ANTICOO!!! IL 95% DEL TUTTO CHE CI CIRCONDA NON LO VEDIAMO !!!
    E IL CECCHI PA(V)ONE ANCORATO AD UN PASSATO ORMAI TRAPASSATO PONE INTERROGATIVI
    ASSURDI. IO SE FOSSI IN LUI AVREI UN UNICA E SOLA DOMANDA: CHE CAMPO A FARE??
    AH AH AH.

  • #135

    Lorenzo (sabato, 05 marzo 2011 11:37)

    Nessuno si è mai chiesto in quanti (non Quanti meccanica dei ... che non sappiamo quanti sono (battuta)) sarebbero in grado di capire cio che solo menti geniali, quali i ricercatori in campo scientifico, stanno cercando di capire per trovare spiegazioni inoppugnabili di quanto hanno scoperto, prima di rendere pubbliche le loro scoperte ? Ci rendiamo conto che per queste persone conta la serietà della notizia e che, pertanto, sono restii ad uscirsene fuori con affermazioni inconsistenti prima di aver DIMOSTRATO cio che che hanno scoperto ?
    Inutile tirar fuori Galileo Galilei, le sue intuizioni non riconosciute all'epoca e l'inquisizione, la scienza moderna NON e' approssimativa, non più e si basa su certezze che il tempo ha rafforzato a distanza di anni. Se non si accetta questa verità, è come non riconoscere di vivere fuori dal mondo. E' chiaro come il sole che credere negli alieni buoni, che sono vegetariani perchè per mangiare carne bisogna uccidere, che vogliono elevarci ad un livello superiore, sia così facile da sostenere almeno fino a quando non si chiedano prove materiali e riproducibili di cio che si afferma...Guardate che tra gli uomini, senza andare e scomodare gli alieni, esistono già persone che sono ad un livello superiore: Sono tutti i ricercatori che con febbrile lavoro e senso critico studiano cio che non possiamo capire perchè ci mancano le basi e che anche per loro sarebbe difficile cercare di spiegare. La maggior parte degli scienziatiè votata alla ricerca per il bene comune... che poi i militari o i poteri occulti li sfruttino per fini poco etici è un altro discorso.

  • #136

    lorenzov (sabato, 05 marzo 2011 12:20)

    Ciao Lorenzo, la Tua e' un' affermazione inopinabile: sono d'accordo con Te.
    Purtroppo pero' esiste anche il rovescio della medaglia, mi riferisco al fatto che ormai tutto e' prezzolato e soggetto al piu' feroce sfruttamento a partire dalla ricerca medico-farmaceutica, (vedi oscure storie di vaccini antinfluenzali) a quella scientifica (credi ci voglia ancora molto tempo per poter viaggiare col motore elettrico o trovare fonti alternaive di energia?) oppure dovremo svenarci economicamente per servire le lobby che definire truffaldine e' un eufemismo.
    Gli scienziati (quelli in buona fede) sono vittime del sistema economico mondiale che ammanetta la mente per l'interesse.
    Ti saluto e saluto Tutti Voi.
    p.s. talvolta esterno qualche invettiva dantesca: non vogliateneme.

  • #137

    Shepard (sabato, 05 marzo 2011 13:50)

    LorenzoV la verità resta nel mezzo.Non è TUTTO fandonia,ma è QUASI tutto.C'è malafede e mania di protagonismo,quest'epoca consente di rimanere anche nell'anonimato spacciando FALSE nozioni.O di palesarsi facendo altrettanto.A chi credere?A ciò che verrà,alla scienza ( quella in buona fede...e se poi mi spiega cosa intende con questa puntualizzazione,mi farebbe una cortesia ) e non mi interessano nomi altisonanti.Mi interessano prove.Non rettili copiati pari pari dal telefilm V Visitors ( tra l'altro consiglio di vedere la nuova serie )
    Il rispetto, le persone che si mostrano in video,o sul web,esponendo determinate questioni ,rischiano di perderlo nel momento esatto in cui altre ( ignari spettatori o assetati di verità ) si sentono prese per i fondelli.No,caro LorenzoV,io non ci sto.

  • #138

    leo (sabato, 05 marzo 2011 14:25)

    io sono convinto che esistano altre forme di vita.fuori dal nostro pianeta e presto sarà possibile accertarsi della vericità della signora tonini.

  • #139

    amico (sabato, 05 marzo 2011 16:16)

    lei non sà propio niente sugli alieni ....e poi dire che esseri di luce sono vegetariani quando sono solo energia pura ...una stron...ta simile poteva evitarla comunque bisogna dire bagianate per poter andare in televisione

  • #140

    THE CROWN (sabato, 05 marzo 2011 16:30)

    ALLA MAGGIOR PARTE DI VOI CONSIGLIO UN ACCORDO PER INCONTRI PERIODICI NEI BAR
    PERCHE' DA TALE LUOGO E' LA VOSTRA CHIACCHIERA. SIGNORI TONINI NON VI SPAVENTATE,
    E NON ARRABBIATEVI QUI IN QUESTO FORUM CI SONO PERSONE CHE SONO MOLTO PIU' UN MISTERO
    CHE NON CIO' CHE LA SIGNORA TONINI RACCONTA.
    DOTTORESSA TONINI CONTINUI SULLA SUA STRADA! ALMENO IL MIO APPOGGIO SPIRITUALE
    LO HA IN PIENO. LA QUESTIONE PERO' E' UN ALTRA. TRA LE RAZZE ALIENE CI SONO VARIE PROGETTUALITA' DIVERSE TRA LORO E NON E' FACILE CAPIRE QUANTO CIASCUNO DI ESSI PORTI ACQUA AL SUO MULINO FACENDO I PROPRI INTERESSI. NON HO CAPITO SE LEI E' STATA ADDOTTA
    O NO! COMUNQUE IN BOCCA AL LOOP!

  • #141

    amico (sabato, 05 marzo 2011 16:40)

    non hai capito ..nessuno qua dice che non è vero ciò che dice la signora ,ma un conto sono gli esseri di luce un conto sono gli alieni ,è una cosa completamente diversa ....tutto qua....

  • #142

    fabiaccio (sabato, 05 marzo 2011 19:25)

    @amico
    non siamo pochi qui che pensiamo che la tonini si sia inventata una storia ridicola quando stramba...e mi sembra giusto cosi', se ci mettiamo a credere alle fandonie di un tizio/a che si alza la mattina e pensa di andare in televisione raccontando balle iniziando da internet possiamo chiuderci in convento

  • #143

    lorenzov (sabato, 05 marzo 2011 20:03)

    Ciao Shepard, diamoci del Tu, e' un invito e non una imposizione:
    per Buona Fede intendo spezzare una lancia a favore di quei giovani futuri scienziati che hanno in se' la capacita' di rendersi utili all' umanita' ma che ineluttabilmente si troveranno a confrontarsi con la realta' dei nostri tempi: AMMANETTATI!
    Ti sei mai chiesta il perche' dal dopoguerra nessun nome e' emerso come luminare in grado di cambiare il modo di vivere? Un Curie, un Marconi, un Einstein, un Pasteur e sicuramente molti altri hanno avuto il loro riconoscimento ma da Fermi,Oppenehimer, e altri l'oblio regna sovrano perche', a mio avviso, voluto.
    Chi sa chi ha brevettato il radar se non gli addetti ai lavori?
    Quante vite ha salvato il radar? Forse piu' del telegrafo di Marconi ma il radar e' anche strumento di guerra quindi.......
    Quando asserisco che le migliori menti del genere umano sono ammanettate
    metto in evidenza il mio pensiero il quale puo' tranquillamente essere smentito e non voglio assolutamente fare i capricci battendo i piedi per sostenerne la veridicita'.
    Poi c'e' da considerare tutto l' insieme del vivere odierno: e' di oggi la notizia che un individuo ha rischiato di morire perche' il cuore da trapiantare nel suo petto non e' potuto arrivare e tanto di cappello a quel pilota che ha rischiato la vita per portare a buon fine la Sua missione. Missione poi conclusasi positivamente.
    Ma tornando ai nostri scienziati devi considerare che, nel precedente esempio, tanto e' stato fatto nel campo medico per i trapianti e molto poco per domare la meteorologia.
    Spendiamo cifre astronomiche per combattere l'abusivismo edilizio (seppur cio' sia vero e se sia vero il tornaconto), tanto per fare un esempio, ma quanto viene investito per la ricerca? Siamo forse noi Italiani troppo legati al nostro passato inteso come archeologia dove vengono sprecati fondi che potrebbero essere utilizzati per mettere in sicurezza intere citta' a rischio idrogeologico?
    Quanto viene speso per sostenere lo Stato con le sue auto blu, i corazzieri, i commissari di camera e senato che fanno solo presenza con la loro bella collana spero solo dorata?
    Quanto di quelle risorse potrebbero essere stornate per incoraggiare le nostre giovani menti in grado di servire l' umanita'?
    La nostra Italietta si crogiuola nel 150enario peraltro snobbato a partire da chi non ha interesse economico al riguardo, dai giovani che hanno perso l' ideale di Patria per non considerare che non ne conoscono neppure il significato filologico della parola e nemmeno si rendono conto del costo in vite umane che la Patria ha preteso fino a ieri.
    Io ho vissuto il Centenario, quel 1961 che ha ingoiato soldoni in quel di Torino quando le famiglie, esattamente come ora, non riuscivano ad "arrivare alla fine del mese".
    Gli scienziati in BUONA FEDE, cara Shepard, sono coloro che pur non immolando la vita per un ideale come tutti i Patrioti di tutti i tempi, sono coloro che comunque devono combattere con un "sistema" che non permette loro di "vivere" il loro altruismo.
    Se consideriamo che il premio Nobel e' stato attribuito anche a Dario Fo,
    il discorso sulla scienza implode.
    Ciao a Tutti Voi e buon domani.

  • #144

    Shepard (sabato, 05 marzo 2011 20:42)

    Ciao LorenzoV,accetto volentieri l'invito ad una più impersonale confidenza,tuttavia con un leggero imbarazzo dato che,per educazione,sono abituata a dar del " lei " a persone adulte :)
    A tuo avviso quindi,gli scienziati in mala fede sono coloro i quali si assoggettano ad un sistema malato?Sono quelle persone che,pur di non perdere il proprio nome ( o lavoro )insabbiano scoperte magari risolutive?Ad esempio,alla case farmaceutiche fa comodo vendere il prodotto A sebbene lo scienziato X abbia trovato la soluzione definitiva,ma tutto tace...
    È per capire,caro Lorenzo,non vi è provocazione nelle mie parole.
    Prima hai citato la mancanza di fondi ed investimenti per la ricerca...lo dici a me,che ho visto pazienti scappare all'estero come ladri,colpevoli ( per gli italianetti e la nostra Italietta ) di essere sterili.COLPEVOLI!È terribile...
    Scusate l'off topic,ma cercate di capire che tutto per me si traduce in questo:io non curo con alieni ed energie luminose,io curo grazie alla scienza.Non la posso demonizzare,ma demonizzo chi spaccia false illusioni.Anche in un tema come l'ufologia.( e proprio perchè donna di scienza,credo nella vita aliena )
    In ultimo,consiglio a chi viene su questo forum gridando di andare al bar di non preoccuparsi dei nostri misteri,ma del mistero della mente umana.

  • #145

    lorenzov (domenica, 06 marzo 2011 07:42)

    Ciao Shepard mi scuso se ho generato imbarazzo.
    Non era mia intenzione urlare ma solo di dare il mio contributo su un argomento che da sempre mi ha interessato.
    Il fatto e' che sono deluso dalla societa' "umana" con tutte le sue miserie e le sue ricchezze e credo anch'io nella vita aliena non fosse altro perche' reputo inesatto credere l' uomo signore dell'universo.
    Confermo il mio punto di vista e non ho pensato assolutamente alla provocazione, anzi, mi considero aperto alla discussione e pronto ad accettare qualsiasi scambio di opinione.
    Purtroppo la realta' dimostra la sperequazione delle risorse, economiche ma sopratutto umane: la scienza e' l'unica ancora di salvezza ma l'ancora ha bisogno della catena e qualsiasi catena e' tanto forte quanto lo e' il suo anello piu' debole.
    Sinceramente auguro buona giornata.

  • #146

    Shepard (domenica, 06 marzo 2011 13:09)

    @ LorenzoV il mio appunto sull'urlo non era assolutamente riferito a te ma all'intervento 140 scritto in maiuscolo,che nel web equivale ad urlare!Ci mancherebbe,posso non condividere alcune tue osservazioni,ma le esponi comunque con educazione :)
    Ed in merito al tuo ultimo commento,non posso che avvicinarmi al tuo pensiero.E condividerlo.La convinzione dell'uomo " Signore dell'universo",la sua arroganza,la sua supponenza ci sta rovinando e rendendo ciechi.MA è questa STESSA mania di protagonismo che partorisce menti che COMUNQUE vogliono distinguersi millantando alieni amichevoli,odiosi,vegetariani,ringhiosi,verdi gialli e un pò a pois.E non solo.Produce santoni che uccidono persone in nome di qualsivoglia energia,dio,ciarpame galattico.Alcuni le uccidono realmente,altri uccidono le loro anime sole.
    Sinceramente,tra questi e stare col nasino all'insù a guardare le stelle aspettando prove concrete dichiarate,preferisco la seconda.E queste prove arriveranno,ne sono certa.
    Buona domenica a te e a tutti voi :)

  • #147

    lorenzov (domenica, 06 marzo 2011 20:12)

    Grazie,Shepard, per la risposta sollecita: solo ora ho acceso il computer e quindi eccomi.
    Devo aggiungere che anch'io non credo agli omini verdi i quali vengono sempre avvistati come ignudi, schivi, timorosi e piu' ancora disorientati.
    Se esistono e se vengono da un altro mondo lontanissimo cosa ci fanno in mezzo a noi umani? Vivono qui per scappare?
    Per quanto riguarda l'invettiva mia precedente il mio risentimento e' causato dalle informazioni che ci vengono elargite sempre piu' false e tendenziose e dalle sovvenzioni (nel caso specifico per la ricerca, la sanita', il sociale) che fanno ridere: si costruiscono gli stadi ma gli ospedali non hanno abbastanza posti letto, (per tacere della carenza di personale); si sovvenziona l'editoria ma i Vigili del Fuoco, la Polizia, i Carabinieri rischiano la vita per uno stipendio appena decoroso;vorrei confrontare quanto e' stato speso per il solo progetto del "ponte sullo Stretto" con quanto elargito per sostenere la ricerca!
    Buona serata a Te e a Tutti augurando anche un buon domani.

  • #148

    Romolo (lunedì, 07 marzo 2011 08:05)

    Emmanuel già lo sapevo che la bibbia è una favola, non c'è bisogno che un omino verde extraterrestre me lo dica per capirlo. :D

  • #149

    Silvia (lunedì, 07 marzo 2011 12:11)

    Forse in tutto questo dibattito non avete altro che fatto l'interesse di Marina e cioè parlare di lei in continuazione dandone importanza. Io seguo meditazione da anni e non solo ho letto mille antiche scritture, e studiato esoterismo: questo termine oscuro che incute paure solo perchè vietato dalla chiesa quando lo stesso Papa sul "bastone" che lo sorregge ha disegnato l'occhio di Rha. Chissà come mai? Cmq sia esiste una dimensione realmente oltre la terrena. E mi spiace che oggi alcuni siano ancora scettici magari però andassero a documentarsi. Marina più che un rapimento mi sembra tu abbia avuto un espulsione corporea detta anche "fuoriuscita dal corpo" o meglio viaggio astrale. E' comunque un'esperienza bellissima ma da qui a dire di esser rapita dagli "alieni"...

  • #150

    mm mm (lunedì, 07 marzo 2011 12:59)

    ma che cavolo di argomenti ...... il mondo sta andando a rotoli proprio perchè le persone vengono valutate dal titolo di studio e non dal loro essere .... scusate tanto ma oggi TUTTI riescono a laurearsi, chi fuori corso, chi a bustarelle, chi con voti mediocri ..... stiamo diventando una massa di persone senza valore ma con tanto di laurea (carta straccia) ... basta vedere: tutti studiano e l'italia và sempre peggio ..... bisogna valorizzare LA PERSONA !! un buon contadino, un buon sarto una persona umile con valori sani e forti radici pur non avendo necessariamente chissà quale titolo di studio valgono molto molto molto molto più di tante persone gonfiate da percorsi scolastici !! Tornando agli alieni : chi può essere tanto stupido da pensare che nell'universo tanto grnade esista solo il pianeta terra abitato da forme di vita ??

  • #151

    teresa (lunedì, 07 marzo 2011 13:20)

    che tristezza..., una persona normalissima che dice la Verità non viene creduta e poi perchè mai dovremmo essere tutti scienziati per parlare con i nostri Fratelli maggiori? Ok non ne capisco niente di fisica quantistica e neanche mi interessa imparare a costruire un astronave ma quello che ho nel Cuore glielo posso donare, e anche Loro a me, basta solo un pò d'Amore per capirsi, quello che ormai tra di noi terrestri manca.

  • #152

    amico (lunedì, 07 marzo 2011 17:10)

    shepar... ma chi sei il premio nobel sò tutto io.....io se permetti scrivo come ne ho voglia,chiaro....

  • #153

    Emily (lunedì, 07 marzo 2011 17:50)

    Non è credibile!!!!!! ma no perchè non esistano altre forme di vita ma perchè la sua testimonianza è in contraddizione continua su tutto ciò che ha detto. Una persona che non sa esprimersi a distanza di anni (avrà fatto qualche ricerca sull'accaduto) su quanto capitato non sta in piedi non regge. Ho letto alte cose su di lei. Dice di dormire su un portale e vede gli UFO solo una volta? mah!

  • #154

    amico (lunedì, 07 marzo 2011 18:01)

    hai ragione ,se dormisse sù un portale forse li vedrebbe in continuazione....mah è strana la gente e noi dobbiamo credere a tutto ciò che dice....chi fà meditazione forse li vede più di lei

  • #155

    lorenzov (lunedì, 07 marzo 2011 18:31)

    Ciao Shepard se sei presente in lettura o lo sarai Ti prego di non considerare amico 152.
    Non e' possibile giudicare una persona in questa sede e tantomeno frustrare la capacita' del Suo scibile.
    Sono a disposizione di chiunque abbia la volonta' di accrescere il proprio conoscere attraverso lo scambio di opinioni poiche' anche una piccola scintilla puo' generare un grande fuoco pero' non posso tollerare la mancanza di considerazione dell' altrui capacita', intesa come forza di pensiero, di istruzione, di altruismo, di abnegazione.
    Amico amico Ti esorto ad esporre il Tuo pensiero solo in modo critico,astenendoTi a sparare a zero, (spero Tu sappia il significato) poiche' la critica e' costruttiva ma solo se suffragata da argomenti validi e buone maniere,
    A presto, ciao a Tutti, ciao Shepard.

  • #156

    amico (lunedì, 07 marzo 2011 18:45)

    la mia non è mancanza di considerazione ma la signora si è espressa in un modo che a mè non è piaciuto ,quindi ho espresso la mia opinione....noi non possiamo sparare sentenze su persone come voi ,e allora non sparatele neanche voi

  • #157

    Lorenzo (lunedì, 07 marzo 2011 19:17)

    Come fai a sparare sentenze su persone che espongono argomenti con basi scientifiche se tu stesso non le possiedi per controbattere ?
    E' uno scontro impari ... potresti dire che quelle persone sono altezzose, che sanno tutto loro o che non ammettono di non saperne abbastanza perchè ci sono cose che non si conoscono e TUTTI possono dire quel che vogliono !!
    Quello che vuoi lo puoi dire, ma se vuoi che abbia un peso e che venga preso in considerazione dagli scettici o persone che possiedono conoscenze scientifiche non solo umanistiche, devi sapere incuriosirli: Se tu e tanti altri altro non fate che celarvi dietro al fatto che tutto non si può sapere e che l'universo è immenso, tale affermazione è talmente palese che nel momento stesso in cui la pronunciate perdete credibilità e rispetto. DOVETE antrare nel campo scientifico in punta di piedi, poi guadagnare terreno ed infine dettare voi le regole ... Sono anni che NON CI RIUSCITE.
    E' OVVIO, ma

  • #158

    Lorenzo (lunedì, 07 marzo 2011 19:19)

    amico,
    io ti sono amico,
    ascolta quel che dico,
    non nasconderti dietro alla foglia di fico.

  • #159

    lorenzov (lunedì, 07 marzo 2011 19:40)

    Caro Amico cosa intendi dire con "non possiamo sparare sentenze su persone come voi"?noi siamo persone, individui, esattamente come chiunque altro, in primis come Tu, noi tutti (e sono sicuro anche Tu) accettiamo l'opinione altrui su fatti ed eventi ma devi convenire che io non ho voluto "sparare sentenze" ma solo invitare alla moderazione di giudizio, a quella moderazione che Ti invita a non dare giudizi avventati su coloro che condividono con Te la possibilita' offerta dalla presente Redazione di scambiare opinioni, punti di vista, e sopratutto di allacciare legami tra anonime individualita' accomunate dal desiderio di comunicare.
    Ti esorto a considerare anche che la linea di demarcazione tra "desiderio" e "bisogno" e' molto, molto sottile e quando, caro Amico, Ti rivolgi a Noi abbi la consapevolezza che in quel Noi ci sei anche Tu.
    Non risentirTi del mio appunto, respira profondamente l' atmosfera di amicizia che avvolge la Nostra "comunita'".
    Con amicizia, con rispetto, auguro una buona notte e un buona giornata nel domani.
    Ciao Tutti.

  • #160

    lorenzov (lunedì, 07 marzo 2011 19:46)

    Ciao caro omonimo: mi hai preceduto di qualche minuto ma il nostro pensiero e' accordato.
    Se mi leggi ne avrai conferma.
    Buona serata e buona notte.

  • #161

    amico (lunedì, 07 marzo 2011 19:51)

    non mi sembra che ci sia atmosfera di amcizia ...ma di critica verso alcuni che non la pensano come voi si

  • #162

    Ailvin (lunedì, 07 marzo 2011 23:09)

    Ho letto la prima decina dei messaggi e devo dire che tra "le denuncie per diffamazione" i vari "batti e ribatti" le varie "risatine" ,ma anche le "certezze"......beh devo proprio aggiungere che se questi "signori delle Stelle" volessero finalmente farsi vedere al nostro mondo, forse,ma dico forse e dopo i loro insegnamenti che sconvolgano il nostro modo di essere, forse dicevo, l'uomo capirà tante cose, ma forse capirà quella più importante:l'essere UOMO e il sapersi comportare da tale.
    P.S.
    Dal canto mio,dico la verità,spero proprio che la signora dica il vero e che venga veramente qualcuno "da fuori" ad insegnarci a VIVERE.Saluti a tutti,non me ne vogliate.

  • #163

    lorenzov (lunedì, 07 marzo 2011 23:26)

    Ciao Amico.
    L'amicizia non e' forse invitare alla comunita' di intenti?
    La comunita' di intenti non e'forse dialogo e scambio di informazioni circa (all'intorno, o meglio il DE latino) un argomento conduttore?
    Perche' Ti senti estraniato, e quindi "criticato", dalla discussione se Tu stesso non poni argomenti atti a sostenere alcuna opinione?
    Tu stesso confuti l'opinione altrui: accetta il pensiero di coloro i quali Ti esortano ad esternare con cognizione di causa il Tuo pensiero e Ti accorgerai che "il non pensare come gli altri" non e' attivita' distruttiva ma l' amalgama dell' amicizia fra individui che pur non conoscendosi fisicamente condividono l' esaltazione del dialogo puro al di la' del tempo e dello spazio almeno per quanto e' permesso dalla odierna tecnologia.
    Buona notte, con amicizia, a Tutti e buon domani

  • #164

    Shepard (lunedì, 07 marzo 2011 23:47)

    @ amico...mi fai un appunto che non capisco...dici " io scrivo come voglio" ma...chi ti ha calcolato???Ho forse detto qualcosa su di te?E comunque no,non so tutto io,so quello che ho imparato.So quello che mi appartiene ma vedi...a differenza di " qualcuno " non la spaccio come verità.Poichè credere o no,appartiartiene solo a me.E qui sì,anch'io ti dico,scrivo come voglio.Scrivo come una donna che mangia con la scienza,ma ha ancora la forza e la voglia di sognare.Ma non di farmi prendere per i fondelli.Se ti sono sembrata arrogante,non me ne dispiaccio affatto.Almeno ho avuto la decenza di sembrare arrogante ma non bugiarda.Chi ha orecchie per intendere...
    Lorenzo il magnifico,che dire...un abbraccio galattico?LorenzoV ci sono dei piccoli tesori che molti non sanno riconoscere.La tua fiducia mi affascina, dico sul serio :)

  • #165

    Shepard (lunedì, 07 marzo 2011 23:56)

    @ amico perdona il doppio post,ma rileggendo davvero non mi capacito del perchè tu mi abbia redarguito nel tuo commento 152 scrivendo " io se permetti scrivo come voglio,chiaro..."
    Non che non ci dormirò stanotte eh,ma proprio non mi torna XD non è che ti sei confuso con il mio appunto al commento 140?Perchè non era riferito a te. :)

  • #166

    amico (martedì, 08 marzo 2011 13:15)

    se l'ho offesa le chiedo scusa ma pensavo che il suo commento riguardava a ciò che avevo scritto...

  • #167

    RetiredAFB (martedì, 08 marzo 2011 16:24)

    A tutte le veritiere,le sognatrici,le arroganti,le orgogliose...a tutte le donne,auguro un felice e sereno 8 marzo!

  • #168

    SARA (martedì, 08 marzo 2011 17:04)

    GRAZIE DI CUORE...ANCHE SE LA FESTA DELLE DONNE è TUTTO L'ANNO....VIVA LE DONNE

  • #169

    lorenzov (martedì, 08 marzo 2011 18:47)

    Cia Shepard, un augurio un po' tardivo a Te e a Tutte le rappresentanti il gentil sesso, il quale e' quello forte per la debolezza di quello forte per quello debole.
    Sono compiaciuto per l'apprezzamento: i piccoli tesori sono quelli che ci fanno sognare ad occhi aperti, cercare figure nelle nuvole alla mano del Nonno, ascoltare lo stormire delle fronde al vento e il fischio del vento sulla superfrice delle ali di un aliante, stare attenti a dove si posano i piedi per non calpestare piccoli insetti...........
    Rendiamoci conto che quel poco detto sopra sono tutte azioni che partono dalla nostra volonta', costano niente ma cullano lo spirito estraniandolo dalla realta'.
    Purtroppo, come la natura e' severa la realta' e' parca di elargizioni e allora siamo noi stessi che dobbiamo saperci costruire un cantuccio dove tesaurizzare sogni, ricordi, aspirazioni anche se deluse, accartocciate, ingiallite dal tempo.
    Il tempo e' una convenzione e il suo trascorrere anche: tutto passa ma per fortuna esiste la Memoria della Natura.
    Il pensiero e' la vera forza dell'individuo, la mente il punto focale, l' anima il veicolo.
    Buona serata a Tutte e Tutti e buon domani.

  • #170

    Lorenzo (martedì, 08 marzo 2011 19:38)

    Si si, mi associo anch'io
    W LE GONNE e chi ci guarda sotto ;-)

  • #171

    Shepard (mercoledì, 09 marzo 2011 01:06)

    Grazie degli auguri,bellissime parole LorenzoV
    Anche le tue,Lorenzo XD
    @amico nessuna offesa,l'importante è risolvere i piccoli malintesi ;)
    Un bacio...alieno :p a tutti!

  • #172

    lorenzov (mercoledì, 09 marzo 2011 05:43)

    Ci ritroveremo per commentare qualche altro argomento
    A presto e buona giornata.

  • #173

    Gianfranco Dr Marinari (giovedì, 10 marzo 2011 18:52)

    Per la dssa M-TONINI : lei è sincera,ha detto giustamente che si tratta di una percezione interattiva,quindi con probabili risvolti soggettivi.Il dato oggettivo non esiste,esiste solo il dato soggettivo/oggettivo.Ormai la Scienza Ufficiale nega l'evidenza della Fisica Quantistica.Vada avanti serenamente,troverà amici.Fra cui Giordano Bruno e il prof Rol.Se vuole,ci sono anch'io.suo g.marinari.

  • #174

    piero (martedì, 15 marzo 2011 11:36)

    ma quando la finira'la tonini con queste pagliacciate?

    mi meraviglio solo di quelle persone che credono ai deliri di questa signora.

  • #175

    massimo (venerdì, 01 aprile 2011 17:16)

    Prima di sparare a zero sulla Dottoressa Tonini consiglierei di vedere su you tube il video di Mon Signor BALDUCCI che parla..... di alieni!!

  • #176

    riccardo (domenica, 03 aprile 2011 01:36)

    bella l arrabbiatura del sig.tonini con scettico...e poi si vuole cercare il mondo migliore...a suon di denunce.una domanda da incompetente,ma tutti questi rapimenti cosa devono dimostrare ? forse la superiorità del rapito ?un contatto massivo non avrebbe più efficacia ?poi vorrei capire l interesse di una ipotetica civiltà evoluta verso di noi....chiacchere,e come tali si perdono in un bicchiere..portiamo prove certe e poi ne possiamo discutere i ma i forse e le belle avventure possono essere un esperienza individuale e come tale deve rimanere sauyi e grazie x avermi ascoltato.

  • #177

    Rommel (martedì, 12 aprile 2011 19:44)

    Beh, dopo un paio di tubi ben caricati è possibile affermare di tutto...ah ah ah...

  • #178

    s.t.e (domenica, 14 agosto 2011 14:20)

    il racconto e' alquanto incredibile ma potrei anche crederci anche perche anche a me' sono capitate cose parecchio strane e qualche avvistamento certo non cose cosi'

  • #179

    Enrican (lunedì, 10 ottobre 2011 08:53)

    Ciao a tutti, sono dalla parte della Tonini, la realtà è ciò che percepiamo in base all'evoluzione e al nostro stato di consapevolezza.
    Da 3 anni raccolgo le storie non ordinarie di gente normale ed è impressionante come protetti dall'anonimato molte persone trovano il coraggio di parlare di eventi irrazionali che gli sono capitati.
    Siamo in 8 adesso a rispondere alle storie.
    Cerco altri volontari interessati a darmi una mano su: www.premonitionbook.com

  • #180

    mika.angelini (giovedì, 13 ottobre 2011 00:35)

    vorrei tanto passare un bel po di tempo su Sirio b.
    ne ho bisogno di trovare un mondo puro,semplice pieno di amore e rispetto.dove il denaro non conta e le parole neanche.
    marina condivido le tue esperienze.....magare capitera pure a me....lo spero
    saluti

  • #181

    catj (domenica, 20 novembre 2011 18:15)

    si richiede un atto di fede, credere senza alcuna prova...mah.. è difficile! mi piacerebbe fosse vero..e poi perchè a te e non a me o a tutti? bella storia.. vera? falsa? lo sa solo Marina , i più senza prove non restano scettici, giustamente!

  • #182

    Barbara (domenica, 05 agosto 2012 13:28)

    Ma guardate che state parlando tutti di fede e di prove concrete...Ma le religioni che parlano di FEDE, quali prove concrete danno? Credo che in gran parte il nocciolo della questione sia proprio lì....

  • #183

    lulino (giovedì, 29 novembre 2012 08:49)

    dovreste fare un form sull'argomento altrimenti si perdono molte delle informazioni postate

    sono inoltre convinto che Marina sia in buona fede punto, inoltre a mio avviso gli extraterrestri fanno quello che vogliono loro e non certo quello che ci aspettiamo noi per cui sicuramente avranno provato a contattare i capi di stato disponibili però stanno anche contattando persone normali che abbiano una base energetica compatibile con la loro

  • #184

    matteo (giovedì, 29 novembre 2012 19:33)

    Un lucidissimo delirio.

  • #185

    Sconosciuto (mercoledì, 19 dicembre 2012 15:33)

    Ma finitela per cortesia con queste energie:

  • #186

    Meteora (venerdì, 01 febbraio 2013 20:54)

    Salve, leggendo per caso questi post, mi è venuta voglia di porre una domanda,penso da tempo ad una risposta, ma non mi viene nulla di soddisfacente in mente... Perchè, io, o un qualsiasi essere umano, in un' esperienza del genere, non "chiede" agli amici spaziali una qualsiasi prova non terrestre che possa giustificare e provare il proprio "viaggio"?...
    Parlo di qualsiasi cosa, un pezzo di materiale sconosciuto... un filo, un qualsiasi cosa possa farti esclamare, "come diamine è possibile che ciò esista! Allora è vero"!!! Sai, non vorrei che nel corso degli anni gli ufo diventi una sorta di religione e la gente "contattata" ti dirà.. " E' cosi, devi CREDERCI, è questione di fede!!!

  • #187

    franco (lunedì, 11 marzo 2013 11:52)

    Ma credete ancora a Babbo Natale?

  • #188

    Azrael (mercoledì, 24 aprile 2013 16:22)

    Ma come si fa a raccontare storielle simili in tv e peggio ancora, come puo esserci gente che ci crede!
    Ma sti esseri che ci visitano non sono tanto svegli!
    Di sicuro se fossi un visitatore contatterei qualcuno che possa comprendere meglio il messaggio che voglio dare tipo uno scienziato o un capo di stato e lo farei in modo plateale!

  • #189

    VINCI (venerdì, 26 aprile 2013 07:40)

    NEL 1980 IO ALLETA' DI 15 ANNI IN UN PAESE DEL SUD ITALIA MI E CAPITATO NELLA NOTTE MENTRE STAVO PER PRENDERE SONNO AD UN TRATTO NON RIUSCIVO PIU' A MUOVERMI NE' A PARLARE A CHIAMARE MIO FRATELLO CHE STAVA NEL LETTO DI FIANCO SUBITO MI SONO SENTITO TOCCARE IL FIANCO E LA TESTA DOPO NON RICORDO PIU' NIENTE. LA SERA DOPO ALLE 23.00 CIRCA STAVO SUL TERRAZZO DA SOLO HO VISTO NEL CIELO STELLATO DELLE LUCI ARANCIO SCURO CHE FORMAVANO UN CERCHIO, LA MATTINA SEGUENTE I GIORNALI HANNO PARLATO DEGLI UFO.

  • #190

    fucsiaman (lunedì, 09 settembre 2013 16:15)

    Lorenzo, abbiamo bisogno di un medico anche, per le tue carenze psicologiche... hai bisogno di affetto, e si vede.

  • #191

    Oltre il pensiero (mercoledì, 11 febbraio 2015 13:51)

    La terra e' un pianeta giovane l essere umano un bambino ke sta crescendo.Scetticismo non e' altro ke ignoranza ke nasce dalla nostra piccola cultura terrestre e dalla nostra tecnologia ke e' appena nata.Il tempo e' relativo ma tutto avverra al momento giusto.Non siamo in grado ancora di capire ma quando avverra i nostri fratelli universali ci aiuteranno anke a capire ed a vivere come DIO ama.

  • #192

    Luigi (lunedì, 03 agosto 2015 20:12)

    Le prove , Marina , ci voglio le prove. Altrimenti posso raccontare che vado in ferie
    con lo Yeti , che vedo la Madonna , e che non mangio da 10 anni.
    Perche' porca boia dovrebbe essere una questione di fede? UNo straccio di foto ,
    un video , un cavolo di manufatto indiscutibimente alieno, ecco cosa servirebbe. Sembra la storia della Madonna che appare solo alla pastorella , per dare un messaggio alla razza umana . e che lo dicano chiaramente a tutti , altrimenti , Madonna ed alieni sono come gli gnomi e le fatine del bosco.

  • #193

    IoSOno (sabato, 07 novembre 2015 18:57)

    Forse non è chiaro:

    Tutti quelli che non hanno vissuto queste esperienze meravigliose, vuol dire che non sono stati scelti, quindi le prove per loro non sono contemplate, solo perchè curiosate nella vita.

    Vuoi le prove se uno può essere respirariano e non mangiare per 10 anni????

    Ebbene che ti scalzi la vita comoda da pecorone che fai e inizi a provare tu stesso se esiste questa pratica e realtà o meno.

    Se morirai , sono solo fatti tuoi, quì le prove per gli sciocchi e ignoranti e INVIDIOSI soprattutto, non sono previste. E non perchè per loro "alieni" non valete , ma per me si, valete molto poco , e lo dimostrate nell'essere schiavi e lamentosi tutto il giorno.

    Contattare scienziati, chimici, ingegneri........ma di che parli?? Pensi basti una laurea in stronzate terrrestri per capire il funzionamento degli universi o di questi esseri?

    Se bastasse una laurea per vivere in altri pianeti o essere scelti per una laurea ........

    Siete invidiosi e troppo lontani dal conoscere in primis voi stessi e l'uomo, e poi dopo forse potete interessarvi a questi argomenti. Prima pensate a non fare le pecore schiave-bla-bla, dopo iniziate a rispettare il prossimo, e potete già essere chiamati "uomo".

    Lasciate stare queste cose a chi il cervello lo usa, non ce l'ha come scatola piena di lauree con informazioni false.

    Per favore, umilmente continuate a fare le vostre vite...

  • #194

    Andrea (domenica, 03 gennaio 2016 02:43)

    Accidenti...perche quando Qualcuno racconta qualche storia sugli U.F.O deve essere x forza una falsa?No io ci credo,ho visto anch'io cose strane e sono sicuro che esistono esseri più intelligenti o evoluti di noi.

  • #195

    Bianca (venerdì, 03 giugno 2016 20:14)

    Credo anche io nella testimonianza della signora Tonini,indifferentemente da quello che fa e che svolge non penso comunque che sia così sprovveduta, da invertarsi questo racconto, sarebbe come darsi la zappa da sola sui piedi...
    Concordo pienamente sul fatto che questi esseri, se volessero potrebbero anche contattare uno scienziato, un politico, un capo di stato, ma evidentemente se non lo fanno hanno i loro buoni motivi! Vi pare!
    Non sempre contattare una persona di quel rango potrebbe essere costruttivo per il nostro pianeta, visto le brave persone che abbiamo nei governi!!
    Certamente ognuno ha il suo modo di pensare,nessuno è obbligato a credere ,però e' importante che si imparino a rispettare le opinioni altrui, senza offendere le altre persone, ed il rispetto è una cosa fondamentale.
    In fin dei conti credo anch 'io all' esistenza di fazioni aliene negative e opportuniste e che comunque se vengono sul nostro pianeta, la maggior parte delle volte e' per i loro interessi, PERÒ CREDO ANCHE CHE ESISTANO QUELLI POSITIVI, esattamente come noi umani, ci sono i buoni e i cattivi, non può esistere solo il male, non potrebbe .
    Questo è il mio parere... Buonaserata a tutti:)