Crop Circles e strane luci in Argentina, nella cittadina di Villa Rossi

Grande sorpresa e shock tra i residenti di Villa Rossi, località argentina a sud di Buenos Aires, per la comparsa di strane luci nel cielo, accompagnate il giorno seguente dalla scoperta di un grande crop circle circolare nei campi della zona rurale vicina. Sabato 12 febbraio 2011 Edgar De Lellis, gestore di un'azienda agricola, ha visto un oggetto molto sospetto nel cielo, e dopo qualche tempo, mentre riparava il vecchio mulino ha notato la presenza di un cerchio perfetto di 30 metri di diametro. Altri abitanti di Villa Rossi hanno confermato di aver visto luci simili quella sera. Gli scenari sono i più vari, in quanto il marchio circolare al centro del campo, non ha una logica spiegazione e intrighi, commenti sussurri si sprecano. Molti dicono che potrebbe essere un UFO, ma nessuno, ovviamente, ha confermato.  Per ora spunta una sola foto del cerchio, in attesa di qualche scatto delle luci. E non è la prima volta che la cittadina argentina si sveglia all'indomani di fatti misteriosi. Altri dettagli a seguire.

Gli abitanti del luogo ricordano che molti anni fa, Villa Rossi è stata il teatro di un episodio inquietante.  Alcuni bovini sono stati trovati mutilati ed altri animali sezionati. Nonostante il fatto fosse nella bocca di tutti, dopo una lunga ricerca delle cause, il racconto era rimasto come un semplice aneddoto. Nessuno avrebbe potuto trovare una risposta scientifica per eventi così strani , e dunque il ricordo e la sorpresa nelle testimonianze dei proprietari dei campi, in cui gli animali sono morti, si sono presto dimenticate.
Ora, con la comparsa di queste luci e del cerchio nel grano, gli abitanti di Villa Rossi tornato a chiedere spiegazioni, rievocando anche la vecchia storia delle mutilazioni che avevano messo in soffitta.
Alcuni dicono audacemente che la cittadina è entrata nell'orbita degli UFO. Altri, di poca fede o semplicemente più pragmatici, sostengono invece che questi sono scherzi di buontemponi che prima si divertono ad uccidere gli animali e ora creano questi semplici cerchi: un modo diverso per svagarsi e per generare paura e sorpresa tra i vicini di casa. Chi avrà ragione? L'Argentina, o più semplicemente la cittadina di Villa Rossi continuerà ad interrogarsi almeno per qualche tempo.

Scrivi commento

Commenti: 17
  • #1

    giorgia (sabato, 19 febbraio 2011 07:02)

    ragazzi a mè sembra vero....forse ci siamo al contatto...speriamo

  • #2

    ricki (sabato, 19 febbraio 2011 07:07)

    anche a mè...staremo a vedere

  • #3

    from (sabato, 19 febbraio 2011 08:19)

    Ci vogliono prove. Non novelle. Poi ne riparliamo.

  • #4

    Scettico (sabato, 19 febbraio 2011 08:50)

    più che un cerchio un cerchietto....

  • #5

    Insider (sabato, 19 febbraio 2011 09:20)

    Beh, diciamo che l'autore della formazione non ha avuto il tempo di completare la forma geormetrica limitandosi a fare un semplice cerchio: si pianta un paletto alla cui base si lega uno spago, a quest'ultimo si unisce una pedana di legno e a mo' di compasso il cerchio è bello e fatto.
    Se precedenti elaborati assai più complessi sono stati bollati come di fattura umana, questo semplice cerchio non dovrebbe esserlo?
    Credo che chi volesse fare un crop circle non ha avuto il tempo di finirlo, magari stava per essere scoperto... chissà...

  • #6

    Il Grigio (sabato, 19 febbraio 2011 09:31)

    Solito cerchio che lascia il dubbio..opera umana o extraterrestre? quindi andiamoci cauti e poi aspettiamo se escono fuori video o foto delle luci a cui fa riferimento l'articolo,ai Crop inizio a credere molto poco..

  • #7

    Marco V (sabato, 19 febbraio 2011 10:23)

    Davvero irrilevante.
    I media sudamericani stanno cominciando davvero ad infastidirmi, sono oramai in preda ad una psicosi collettiva. Credono a qualunque stupidaggine sugli ufo gli si presenti dinanzi, senza un minimo di spirito critico.

  • #8

    sonia (sabato, 19 febbraio 2011 11:33)

    cerchiamo di dare a questo cerchio almeno il beneficio del dubbio non credete

  • #9

    Marco V (sabato, 19 febbraio 2011 12:09)

    Il beneficio del dubbio si concede quando ce ne sono gli estremi. In questo caso vedo solo un cerchietto fatto peggio di quelli che ha provato a fare il Cicap nelle sue sperimentazioni.

  • #10

    marco (sabato, 19 febbraio 2011 12:48)

    vedi? se questa è l'unica foto esistente a dir la verità non si può vedere un bel niente :) comunque la ritengo una notizia irrilevante, notizie così si possono contare su 10 mani eheh e poi non vi sono video, testimonianze più dirette, tutto sta alla visione di una sola persona che ha visto poi questo cerchio....troppo superficiale non credete?

  • #11

    Silvia (sabato, 19 febbraio 2011 13:34)

    è più interessante la storia dei bovini mutilati che il cerchio in se.
    Non capisco questa isteria collettiva sui cerchi, ormai dove c'è un cerchio ci sono le televisioni e si mettono in mezzo gli alieni...roba da matti -.-

  • #12

    Lorenzo (sabato, 19 febbraio 2011 15:06)

    Una notizia è pur sempre una notizia, però questa non fa notizia.

  • #13

    Mario (sabato, 19 febbraio 2011 17:37)

    E'stato mio nonno contadino di Villa Rossi....

  • #14

    arj (sabato, 19 febbraio 2011 18:58)

    forse il cerchio rappresenta la nostra terra ,che ne dite ,è una mia idea

  • #15

    XXX (sabato, 19 febbraio 2011 20:44)

    @arj....guarda che tutti i disegni nel grano hanno la foema circolare, altrimenti non si chiamerebbero CERCHI nel grano.

  • #16

    arj (sabato, 19 febbraio 2011 21:11)

    hai ragione xxx ma gli altri cerchi hanno dei disegni questo è un semplice cerchio e ho pensato...sarà la terra...

  • #17

    omnia (domenica, 20 febbraio 2011 11:21)

    Più che a qualcosa di alieno, questi croop circle mi sembrano il frutto di esperimenti terrestri, magari sulle onde elettromagnetiche e le luci sono lo spettro visibile, prima che appare il disegno...