CurrentTv:Wikileaks svelerà una guerra degli Usa agli Ufo?

Nuovo capitolo nelle rivelazioni di Wikileaks.  Il sito di Current tv ha pubblicato un’intervista rilasciata al Guardian da Julian Assange, il creatore di Wikileaks, in cui annuncia l’esistenza di file che verranno pubblicati prossimamente dal suo sito e che fanno “riferimento agli Ufo“. Di questo ve ne avevamo del resto dato conto. Ma ci sono altre novità:  si vocifera che i files parlino di una base sottomarina di Ufo situata nella zona del Continente Antartico.

Anche il Times EU ha riportato che Wikileaks svelerà a breve dei cablo segreti degli USA nei quali si riferisce che gli americani hanno ingaggiato una guerra contro gli Ufo dal 2004.

Vediamo di cosa si tratta.

Secondo questo rapporto, tutto è cominciato nel giugno 2004 quando una consistente flotta di Ufo pare sia emersa dal Mare Antartico in direzione Guadalajara, Messico a circa 1600 chilometri dal confine statunitense, cosa che ha allarmato lo zio Sam. La flotta però sarebbe rientrata nella base dei mari dell’Antartide prima di arrivare al confine.

Le preoccupazioni statunitensi risalgono però addirittura al decennio prima, sempre secondo il rapporto, a partire dagli eventi eccezionali dell’11 luglio 1991 (definito il “7/11”). Durante una eclissi solare pare che centinaia di misteriosi velivoli siano apparsi nei cieli di Città del Messico, ripresi anche dalla tv messicana.


Ma secondo il rapporto la continua emersione di queste flotte dall’Antartico sarebbero motivo di pericolo a causa dell’impatto provocato con le onde.

Il 13 dicembre pare infatti che un peschereggio sudcoreano, il Number One Insung, sia affondato (e 22 membri dell’equipaggio deceduti sui 42 totali) spiega il rapporto, a causa degli Ufo ed ugualmente pochi giorni fa la nave da crociera Clelia II, con 160 passeggeri a bordo, è stata vicina a rovesciarsi mentre attraversava l’Antartico, poichè colpita dalle onde generate dall’emersione delle navicelle.

Cosa dobbiamo pensare? Attendiamo sviluppi.

Scrivi commento

Commenti: 98
  • #1

    mysteri (lunedì, 27 dicembre 2010 23:45)

    Sapete qualcosa delle anomalie nel golfo di Aden?

    http://www.youtube.com/watch?v=A0rP6sTaGgk

  • #2

    SalvoPa (lunedì, 27 dicembre 2010 23:59)

    Sembrerebbe molto interessante,però ragazzi non consideriamo il sito Wikileaks come una Bibbia digitale e Assange come il nuovo messia. Credo sia giusto prendere con le pinze ogni sua affermazione e se dovesse confermare tutto ciò anche con prove schiaccianti bhe allora in quel caso tanto di cappello

  • #3

    Ekto (martedì, 28 dicembre 2010 00:08)

    Be, fino ad ora ha detto cose in certi casi abbastanza riscontrabili e se gli USA lo perseguitano ci sarà pure un motivo. Se dicesse solo cose false lo snobberebbero soltanto non dandogli alcuna importanza mente così non è.
    Sarebbe l'ora che si parlasse per vie ufficiali degli UFO.

  • #4

    Polimero57 (martedì, 28 dicembre 2010 00:17)

    Se questo è vero non ci resta che attendere i documenti, Assange è tornato libero i server di Wikileaks sono protetti nessuno potrà fermare la verità! ora o mai più!

  • #5

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 00:21)

    Si si infatti siamo d'accordissimo. Il senso della mia frase è:dato che ha detto cose che si sono rivelate vere,non è detto che tutto quello che dirà d'ora in poi sarà obbligatoriamente vero. Ben vengano le persone che vogliono fare luce su argomenti scottanti e che non sono succubi del potere.
    Spero che continui questa lotta stile paladino della verità,sarebbe bellissimo parlare per vie ufficiali degli UFO però il problema è sempre lo stesso:siamo pronti ad affrontare una cosa del genere?come reagirebbe la gente?

  • #6

    Ar937 (martedì, 28 dicembre 2010)

    Prima di tutto è probabile che il termine ufo si riferisca a velivoli di altre nazioni, magari prototipi segreti, che giustamente non erano individuati dagli stati uniti che volevano vederci chiaro. Nei rapporti questi oggetti risultano ufo ma non hanno niente di alieno. Ancora c'è gente che non si mette in testa che gli ufo non sono guidati solo da extraterretri ma possono essere velivoli militari, drone telecomandati ecc.

  • #7

    Ekto (martedì, 28 dicembre 2010 00:50)

    Ar937 e secondo te questi prototipi super segreti di altri paesi li fanno girare a centinaia e gli fanno affondare i pescherecci con onde (soniche?)in giro per il mondo tanto per farle passare inosservate? Ma andiamo :D, per carità il dubbio che non siano avvistamenti reali lo posso capire ma se sono vere possono essere tutto fuorchè velivoli militari terrestri.

  • #8

    Osettio (martedì, 28 dicembre 2010 01:00)

    Si fa tutto molto interessante...

  • #9

    Ar937 (martedì, 28 dicembre 2010 01:02)

    @Ekto
    Perchè no , magari per fare delle prove sulle armi che stanno sviluppando, anzi è molto probabile visto che il mar antartico è il posto più adatto per fare questi esperimenti. Gli ufo alieni che ci vanno a fare al polo ;) ?

  • #10

    Ekto (martedì, 28 dicembre 2010 01:13)

    @Ar937
    Perdonami ma i test sui velivoli segreti li hanno sempre fatti su singoli prototipi proprio per attirare il meno possibile qualsiasi curioso che questi siano i radar di navi nelle vicinanze o roba analoga ed anche perchè un singolo prototipo costa cifre inimmaginabili e se gli va giù oltre a rischiare di farsi fregare la tecnologia perdono ingenti somme di denaro in investimenti e ricerca.

    Un conto è un singolo oggetto non identificato sul radar di una nave qualunque, un altro sono centinaia di oggetti non identificati che volano in formazione per il cielo, dai, non sarebbe una gran trovata per mascherare qualcosa di super segreto. :)

  • #11

    Stefano (martedì, 28 dicembre 2010 09:03)

    Una base nell'mare dell'Antartico?
    Questi UFO devono aver letto Lovecraft (oppure Lui già sapeva?) ! !

  • #12

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 09:58)

    L'Antartide si trovava spostata più a nord di quanto non lo sia ora, quindi si suppone che il suo clima fosse temperato; Di qui deriva il fatto che fosse abitata da una civiltà e che le rovine della città siano ora sepolte sotto metri di ghiaccio. Alcuni affermano che tale civiltà fosse addirittura l'Atlantidea, da qui è facile supporre la presenza di UFO in basi sottomarine nei pressi del continente: Secondo altre teorie, la base sottomarina sarebbe in mano agli Annunaki che da li a poco avrebbero deciso di dichiararci guerra al fine di sterminare la razza umana, salvo aver messo in salvo alcuni di noi (considerati meritevoli) per poter ricominciare ad evolverci su altri pianeti, sperando in meglio.
    La fantasia si spreca, però Einstein confermò in via teorica la deriva del continente antartico.

  • #13

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 10:38)

    @SalvoPA
    Certamente.
    Le "rivelazioni" sono pericolose solo se hanno qualche attinenza con i fatti accaduti ai quali possono essere associate con un qualche fondo di verità. Quando non si è certi della portata di cio che può trapelare, si ragiona sempre in termini di portata massima, facendo il gioco di chi si vuole combattere.

  • #14

    Gino (martedì, 28 dicembre 2010 10:50)

    SalvoPa, sono d'accordissimo con te.

  • #15

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 12:06)

    Dopo tutte queste considerazioni non resta altro che aspettare questi dossier e sperare che prima o poi si faccia chiarezza sul campo extraterrestre. Non vorrei aprire il dibattito sulla disinformazione perchè andrei OT però sarete d'accordo con me che oggigiorno in Italia come nel resto del mondo i telegiornali o la carta stampata parlano soltanto di Gossip dei vari Premier o di rapimenti di povere ragazze.Non si cerca più di informare la gente ma solo di fare audience e soldi con la vendita di giornali.Preciso che questa è anche colpa di una parte di noi che ad ogni minima cavolata grida al miracolo,agli UFO o ai complotti massonici con una facilità disarmante(tanto per ricollegarmi alla prudenza necessaria di qualche commento fa)

  • #16

    saturn_3 (martedì, 28 dicembre 2010 12:35)

    Sono d'accordo. Aspettiamo e vediamo cosa succede. Assange dovrà rivelare una notizia bomba per attirare l'attenzione sul fenomeno ufo. Se dicesse solo che il crash di Roswell è accaduto veramente o che tale presidente ha viso un ufo, di certo non interesserebbe a nessuno. Ricordiamo quanti ricercatori hanno perso la vita perchè stavano indagando su casi di avvistamento o contatti con e.t. Forse per Assange sarebbe diverso in quanto attualmente è l'uomo più gettonato dai mass media quindi non potrebbero farlo fuori tanto facilmente. A meno che non gli facciano venire un infartino con armi segrete o in qualche altro modo..

  • #17

    Ekto (martedì, 28 dicembre 2010 13:01)

    Tra l'altro anche se muore Assange non cambia nulla, i server sono comunque up e degli addetti immettono notizie nella rete anche senza il supporto o la presenza fisica di Assange, alla fine equivale ad una sorta di assicurazione sulla vita dato che ucciderlo è praticamente inutile.

    Sono daccordo sulla totale disinformazione che si opera oggi giorno specialmente da parte dei giornalisti italiani, ma si sa, se abbiamo una politica del genere lo si deve alle sovvenzioni che appunto la politica da al giornalismo, sovvenzioni che bavagliano qualsiasi testata giornalistica. La gente poi segue le notizie che gli propinano ma la colpa principale è dei politici e dei giornalisti che si fanno da questi corrompere.

  • #18

    xfort7 (martedì, 28 dicembre 2010 13:11)

    Cercate la historia della spedizione del comandante Bird in antartida: Antarctic Bird's mission 1939-1941. é una storia vera e tenuta segreta al'umanità, è uscita soltanto dopo la sua morte.

  • #19

    xfort7 (martedì, 28 dicembre 2010 13:16)

    In pratica, la terra sarebbe cava e sarebbe abitata da una civiltà evolutissima, probabilmente i sopravvissuti a la scomparsa di Atlantide e Lemuria. Queste terre avrebbero due continenti: Agarta e L'Eldorado e la vita sarebbe possibile grazie a un sole artificiale, certo che sembra fantascienza, ma cercate queste informazioni che ci sono già sul web e vi renderete conto che non'è poi fantascienza!!!

  • #20

    saturn_3 (martedì, 28 dicembre 2010 13:59)

    xfort7 Quella dell'ammiraglio Byrd è una storia affascinante così come le pagine dei suoi diari in circolazone da anni. C'è solo da chiedersi chi erano quelli che l'ammiraglio ha incontrato. Custodi della terra o nazisti scappati dopo la sconfitta. Oppure è stata opera di pura fantasia? Ci sono diverse correnti di pensiero. Fatto sta che i nazisti sono sempre stati attirati dalla ricerca di Agartha o Shamballa e la terra cava è stata presa in considerazione da molti ricercatori. Detto questo, gli esseri incontrati da Byrd si sono definiti ariani. Sarà una coincidenza?

  • #21

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 14:01)

    @SalvoPA
    "però il problema è sempre lo stesso:siamo pronti ad affrontare una cosa del genere? come reagirebbe la gente?"

    Reagirebbe come al solito, perchè stiamo a parlarne da appassionati senza avere nessuna prova: A noi non dispiacerebbe affatto che qualcuno ci dicesse che esistono e ci fornisse la prova certa: Invece, ci dispiacerebbe il contrario: Tanta gente che ne fa una religione potrebbe malauguratamete risentirne. Molti adepti si sentrebbero presi in giro ed alcuni potrebbero compiere persino gesti inconsulti. Mantenere la copertura fa comodo poichè il fine non sempre è giustificato dal mezzo, soprattutto quando scende in campo l'etica che è l'unica a poter frenare un'azione incontrollata.

  • #22

    gregrin (martedì, 28 dicembre 2010 14:13)

    In merito alle presunte prossime rivelazioni di Wikileaks sarebbe meglio non azzardare ipotesi molto fantasiose, almeno fin quando non lo si saprà ufficialmente. Ciò non toglie che il fatto della presunta base in Antartico è, almeno per me, una novità così com'è interessante il discorso delle onde anomale che, tutto sommato, fila come discorso. Non posso però esimermi dal fare un po' di fantasiosa dietrologia. Se Assange avesse parlato direttamente di UFo sarebbe stato immediatamente bollato come "estroso" per usare un eufemismo invece, svelando un po' di altarini dei politici, ha acquistato agli occhi di noi tutti un minimo di credibilità facendo sì che, prossime rivelazioni, siano effettivamente prese sul serio. Mah! Questa è una mia idea, a voi le considerazioni.

  • #23

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 14:15)

    @xfort7
    La Terra cava ?
    Se mi parli di tunnel e caverne appena sotto la crosta terrestre posso anche crederci, diversamente ti chiederei da dove proverrebbe il magma in pressione che fuoriesce dall'unico sfogo che può trovare attraverso i vulcani o le faglie tettoniche che si allargano perchè i continenti galleggiano su quel magma che è frutto di altissime temperature prodotte a pressioni enormi.

  • #24

    KevinDust (martedì, 28 dicembre 2010 14:21)

    Abitanti nel cento della terra? ecco dove si finisce quando si degenera nei ragionamenti. Una cosa è teorizzare abitanti su pianeti con climi simil-terrestri, o su sistemi binari con pianeti rocciosi, altra cosa è dire che al centro(?) della terra ci sono gli gnomi...sarebbe facile rispondere che solamente la pressione o la radioattività impediscono tutto ciò ma poi le temperature sono così calde che avviene praticamente una fissione nucleare spontanea! Altro che abitanti...

  • #25

    Scettico (martedì, 28 dicembre 2010 14:24)

    ahahaha ma Current non era la televisione seria di AlGore...

  • #26

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 14:26)

    @gregrin
    Penso che gli altarini dei politici non avrebbero intaccato minimamente il fenomeno UFO, perchè sono sullo stesso livello: Tutti hanno il sospetto, nessuno la certezza.
    E' chiaro che l'opinione pubblica sia indirizzata maggiormente su cio che tocca loro il portafoglio, soprattutto in parte le cause della crisi economica, vedi intrallazzi con varie banche, poteri occulti, malavita, "onorevoli" collusi ed indagati e più ne ha più ne metta.

  • #27

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 15:38)

    cit."Preciso che questa è anche colpa di una parte di noi che ad ogni minima cavolata grida al miracolo,agli UFO o ai complotti massonici con una facilità disarmante(tanto per ricollegarmi alla prudenza necessaria di qualche commento fa) "..intendevo proprio questo,qui cerchiamo di essere obiettivi e poi ce ne usciamo con le teorie della terra cava,dell'ammiraglio Bird e di Shamballa e Agarthi.Con tutto il rispetto per queste teorie e per coloro che le seguono ma se continueremo su questa strada,la verità non verrà mai a galla. Siamo d'accordo su nuovi mondi magari abitabili,su alieni con tecnologie avanzate;ma i saggi che vivono al centro della terra con ingressi situati in punti strategici,sorvegliati da chissà quale tipo di indigeno guerriero vi prego no

  • #28

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 15:42)

    @Gregrin: giusta osservazione,sono convinto che le questioni politiche abbiano attirato anche l'attenzione degli scettici. Se non avesse cominciato la sua "storia" cosi avrebbe sicuramente fatto la stessa fine di David Icke che continua la sua esistenza facendo dei dibattiti sui rettiliani.Quest'ultimo un giorno azzardò l'ipotesi che tra noi ci fosse un rettiliano travestito da essere umano ogni venti...facendo il conto che dove lavoro io siamo in 200,se la matematica non mi ha abbandonato il conto fa 10 rettiliani :-D

  • #29

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 15:56)

    Un piccolo flash per ritornare in topic. Colombo nei suoi diari scrisse di luci accecanti che uscivano dal mare, a Caronia(ME credo) luogo in cui si verificarono incendi spontanei e sbalzi di corrente frequentissimi..alcuni testimoni videre inabbissarsi nei mari tantissime sfere luminose...magari questo ricordo può servire a continuare il dibattito

  • #30

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 16:16)

    Esistono anche gli USO (oggetti sottomarini non identificati), non solo gli UFO.
    Esiste anche il mare del drago, non solo quello delle Bermude.
    Dall'uno si entra, dall altro si esce o viceversa. Si attraversano dimensioni spazio-temporali passando per il centro della Terra. Andiamo avanti che è interessante.

  • #31

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 16:25)

    Quello del Drago non lo conoscevo però avevo sentito parlare di questa funzione di "portale" del triangolo delle bermuda. Però dico,in tutti questi anni e dopo tutte queste scomparse, nessuno è sopravvissuto per poterlo raccontare??e se fosse soltanto un problema di magnetismo terrestre che porta le navi o gli aerei alla deriva per poi affondare o per mancanza di carburante(nel caso degli aerei) o per le forti correnti(nel caso delle navi)?

  • #32

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 16:31)

    I Rettiliani: Solo i Draconiani sono cattivi, dediti al sacrificio umano ed alla guerra. Tutti i potenti della Terra appartengono ai Rettiliani: La Regina Elisabetta è la Regina Nera, pure il principe Carlo è un rettile, Bush, la Clinton, anche il nostro Berlusca non si salva. Io dico: Se Carlo ha copulato con Diana e sono nati William ed Henry, Diana non se ne sarà accorta ? I due principini sono umani o cosa sono ?
    Ci rendiamo conto delle assurdità che si leggono su Internet ? Ci rendiamo conto che in molti danno credito a certe baggianate senza il minimo dubbio ? Guardi video su Youtube e vedi che hanno gli occhi con la fessura tipica delle vipere ... Negli anni '80 la serie Visitors fu un esperimento per vedere l'effetto che la rivelazione dei rettiliani avrebbe innescato nella popolazione, dopo aver visto uno di loro che s'ingoiava un topolino vivo e, avendo compreso che era troppo presto, non se ne fece più niente. Roba da matti.

  • #33

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 16:36)

    Ultime notizie accreditate in materia di sparizioni nel triangolo:
    E' stato accertato che la diminuzione della densità dell'acqua di mare dovuta ad alte concentrazioni di gas che fuoriescono dal fondo del mare è la causa principale dell'affondamento delle navi. L'alta concentrazione di gas (inodore) in atmosfera è quella che da origine all'esplosione dei motori degli aerei ad elica.

  • #34

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 16:42)

    Quando ti respiri il gas, può anche darsi che tu abbia delle allucinazioni, pertanto è probabile che si vedano cose che non esistono ... Bussole impazzite, strumentazione di bordo che indicano informazioni che il tuo cervello elabora malamente... Magari pensi di aver carburante, invece sei a secco, pensi di essere dove non sei e precipiti ...

  • #35

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 16:43)

    @ Lorenzo: sono d'accordo con te,non riesco a capire come un tale impostore possa avere vicino a se cosi tanti proseliti. Ho solo 22 anni quindi la mia "cultura sul mistero" non è chissà cosa ma sono in grado di capire che grazie a questa gente la verità sarà sempre più difficile da trovare. Ma poi andiamo,quale sarebbe il fine di questi travestimenti da umani??Da quello che dicono, i Draconiani sono esseri crudeli e fortissimi,perchè non spazzarci via subito??Secondo il mio modestissimo parere l'unico studioso con tanto d qualifica che prendo in considerazione è Zacharia Sitchin,almeno lui si basa su reperti archeologici e non su storie raccontate da fonti che per chissà quale motivo non devono essere mai rivelate

  • #36

    marco (martedì, 28 dicembre 2010 18:00)

    una cosa è sicura, se uccidono assange daranno il via a una catena di rivelazioni allucinanti per non parlare della bufera mediatica che si creerebbe, anche perchè uccidere assange significherebbe dargli ragione e quindi molti si farebbero tante tante domande... la fortuna di quest'uomo è appunto il fatto che sia parecchio famoso al momento!

  • #37

    saturn_3 (martedì, 28 dicembre 2010 18:13)

    Riallacciandomi al tringolo delle Bermuda e quello del Drago mi chedo: ci sarà una connessione tra la struttura scoperta sui fondali di Yonaguni nell'arcipelago più a Sud del Giappone e la città sommersa al largo di Cuba? per quanto riguarda le navi rinvenute dal triangolo delle Bermuda leggevo che in una in particolare è stato ritrovato solamente il pappagallo nella sua gabbia e dell'equipaggio non ve n'era più traccia. Per il resto la nave era perfettamente intatta..Per quanto riguarda i vari e.t. non possiamo sapere cosa essi vogliano esattamente.C'è troppa confusione tra i messaggi e le informazioni date da contattisti e rapiti. Stando alla maggior parte degli addotti, è meglio che tutti gli e.t. se ne vadano il più presto possibile. Poi c'è l'altra fazione che dice che non possono intervenire finchè non siamo pronti o dobbiamo evolvere da soli. Insomma è un grande "?"

  • #38

    LORENZO M. (martedì, 28 dicembre 2010 18:18)

    @xfort7
    MA speriamo che ti chiudano dentro quella cavità almeno la smetti di sparare st***zate e ti vai a disintossicare.Posso credere benissimo che gli alieni abbiano delle basi in antartide,posso credere benissimo anche che siano sotto terra o nei fondali oceanici ma la storia degli abitanti del centro della terra per piacere raccontala al tuo toporagno domestico e dopo prenota un posto per gli alcolisti anonimi o per un centro di recupero per drogati....la medicina migliore per curarti ad essere sincero sarebbe la scuola che probabilmente non hai nemmeno frequentato.Scusate per l'irruenza ma questo commento mi è sorto spontaneo come la necessità di xfort7 di drogarsi.

  • #39

    xfort7 (martedì, 28 dicembre 2010 19:00)

    Lorenzo M. guarda che non mi sono mai drogato in vita mia, forse ogni tanto bevo una birra quando vado fuori a mangiare la pizza con gli amici, tutto qui, ma da li a dire che sono alcolico e drogato mi sembra un po' troppo. Comunque non'è la mia intenzione di litigare con nessuno. Piuttosto se avete un po' di tempo, guardate questi video che purtroppo sono in inglese, ma si capisce abbastanza bene!

    http://www.youtube.com/watch?v=97YkOWwUE2Y&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=Rn0prGhLCR8&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=LSd0Sm0SA7w&feature=fvw

  • #40

    Landon (martedì, 28 dicembre 2010 19:17)

    C'è bisogno di insultare? LorenzoM se facciamo anche noi come tutti gli altri addio. non è che bisogna infervorarsi così...bha...
    La storia della terra cava è molto antica, pensate che nessuno è mai andato oltre qualche chilometro sotto terra...perchè!?!
    Siamo andati sulla Luna ma non siamo mai scesi sotto la fossa della Marianne, non lo trovate strano...

  • #41

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 20:04)

    Ragazzi non litighiamo tra di noi...ognuno con le sue opinioni,rispettiamo gli altri e se è il caso critichiamo costruttivamente.
    @Landon:"Siamo andati sulla Luna ma non siamo mai scesi sotto la fossa della Marianne, non lo trovate strano..." Possibile che sia difficile quindi evitano pure di perdere del tempo??oppure con dei macchinari hanno gia scoperto che c'è soltanto acqua,crosta terrestre e infine magma?
    Cmq ottimi spunti da parte di tutti...un applauso a noi che abbiamo voglia di capire e sapere. CLAP CLAP CLAP

  • #42

    SalvoPa (martedì, 28 dicembre 2010 20:07)

    L'immersione del batiscafo Trieste [modifica]

    In un'immersione senza precedenti, il batiscafo Trieste della U.S. Navy raggiunse la profondità della fossa il 23 gennaio 1960 alle 13:06. Sul batiscafo erano presenti il tenente di vascello Don Walsh e Jacques Piccard. Come zavorra vennero usate palle da cannone e benzina per favorire il galleggiamento. Il riempimento con benzina aveva anche lo scopo di rendere lo scafo incomprimibile. Gli strumenti di bordo individuarono una profondità di 11 521 m, più tardi rettificati a 10 916 m. Sul fondo della fossa Walsh e Piccard furono sorpresi di trovare delle particolari specie di sogliole o platesse, lunghe circa 30 cm ed anche dei gamberetti. Secondo Piccard, «il fondo appariva luminoso e chiaro, un deserto che faceva trapelare diverse forme di diatomee». Preso da Wikipedia per chi ne fosse interessato..

  • #43

    LORENZO M. (martedì, 28 dicembre 2010 21:10)

    Ok ammetto che ho esagerato ma continuate a non capire cosa intendo dire.Un conto è dire che gli alieni hanno una base nascosta nelle fossa delle marianne,in antartide o che comunque vi sia una qualche specie di cavità artificiale adibita a rifugio.Un conto è DIRE CHE LA TERRA E CAVA(!?!?) E CHE ALL'INTERNO CI SIANO GNOMI RINTRONATI ILLUMINATI DA UN SOLE ARTIFICIALE!!!!Non c'è spazio a teorie o possibili appigli,in questo caso siamo davanti a PURE BAGGIANATE e pure la persona dalle idee più aperte possibili dovrebbe(ognuno poi fa come crede)infervorarsi come me,magari non esprimere i suoi pensieri in modo così esplicito e crudo ma per lo meno sono stato onesto e sincero.Grazie.

  • #44

    LORENZO M. (martedì, 28 dicembre 2010 21:18)

    "....CHE LA TERRA E' CAVA...."
    Sorry,errore di battitura.

  • #45

    Lorenzo (martedì, 28 dicembre 2010 21:23)

    @saturn_3
    In effetti è un gran calderone.
    L'ultima sugli ET: I grigi sono i nostri creatori e vogliono mantenerci attaccati al mondo materiale per poterci manipolare a loro piacimento; contrapposti a loro, ci sono i Nordici che invece vorrebbero elevarci ad un livello spirituale ben distante dal materialismo. Io ci vedo solo il bisogno dell'uomo di trovare un entità suprema che gli sia da guida per trovare una soluzione a problemi che egli stesso ha creato, che hanno raggiunto dimensioni eccessive, che gli sono sfuggiti di mano e che, pertanto, è necessario risolvere con un intervento divino: In parole povere, il fondamento di ogni religione.

  • #46

    anonimo (martedì, 28 dicembre 2010 21:29)

    Lorenzo ma vai a cagare tu e il fodamento delle religioni

  • #47

    LORENZO M. (martedì, 28 dicembre 2010 21:32)

    In ogni grande religione,escluse quelle pagane,religione,dio è una cosa astratta o comunque non tangibile mentre questa nuova "religione" come la definisci tu avrebbe degli dei in carne e ossa(in realtà potrebbero non averle XD....).

  • #48

    Hiver (martedì, 28 dicembre 2010 21:44)

    anonimo perchè non ti butti in un pozzo?

  • #49

    LORENZO M. (martedì, 28 dicembre 2010 21:45)

    ....il che la rende affascinante e estremamente "seducente" per molte di persone in cerca di risposte o di aiuto.

  • #50

    anonimo2 (martedì, 28 dicembre 2010 21:51)

    Perchè vi sembra così sciocca la teoria della terra cava?Dal momento che non abbiamo ancora mandato una sonda al centro della terra,tutto quello che sappiamo su di esso sono solo teorie ed ipotesi

  • #51

    ufoonline (martedì, 28 dicembre 2010 22:10)

    Diamoci una regolata. Ogni messaggio offensivo sarà rimosso. Hiver e Anonimo agite di conseguenza. Grazie.

  • #52

    devil (martedì, 28 dicembre 2010 22:14)

    scusatemi non vi sempra di esagerare un po cerchiamo di usare un linguaggio un po piu civile e un luogo di discussione o sbaglio?grazie.

  • #53

    Padano (martedì, 28 dicembre 2010 22:22)

    Anonimo2, cosa centra se non abbiamo mandato sonde sulla terra cava? esistono milioni di altri esami come le onde geomagnetiche, altri raggi che secondo la densità delle roccie vengono rimandate indietro ecc, non è che bisogna per forza andare al centro della Terra. Poi è molto difficile giungere li a causa delle temperature elevate e della forte pressione. Andare nello spazio è in confronto molto più semplice.

  • #54

    Scettico (martedì, 28 dicembre 2010 22:23)

    Siamo passati dagli alieni sotto il polo sud alla Terra Cava..contenti voi.
    Mai un ragionamento che si basi su leggi scientifiche, tutto sul sentito dire...

  • #55

    anonimo (martedì, 28 dicembre 2010 22:58)

    qualcuno sa dirmi se si cominciano a sapere le fonti della notizia della base?

  • #56

    anonimo2 (mercoledì, 29 dicembre 2010 01:11)

    le informazioni ci provengono semmai dalle scosse sismiche che provengono dal profondo, i nostri "raggi" è già tanto se oltrepassano la crosta

  • #57

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 01:31)

    Come mai nei telegiornali si parla molto delle rivelazioni di wikileaks,ma di questi fantomatici file che fanno "riferimento agli ufo" non ho sentito neanche una parola?

  • #58

    Daniele (mercoledì, 29 dicembre 2010 10:48)

    Per la cronaca siamo andati solo a 12 km di profondità nella nostra terra! quindi la teoria della TERRA CAVA potrebbe reggere,anche se ci credo poco! e cmq il racconto di Byrd è interessante e non penso sia solo frutto di fantasia o allucinazioni! e tutti quelli che sono andati oltre l'87° parallelo affermano che ci sia clima mite e non immense distese di ghiacchio come si potrebbe pensare e che i POLI in realtà nn esisterebbero! detto questo penso sia pieno si basi aliene sottomarine come testimoniano i tantissimi avvistamenti fatti di oggetti che escono da sotto l'acqua! cmq se avete tempo segnidalcielo.it parla di questo!

  • #59

    saturn_3 (mercoledì, 29 dicembre 2010 11:15)

    @Lorenzo: guarda, in 25 anni che mi informo sul fenomeno e argomenti annessi ne ho lette così tante che ormai non mi stupisco più di niente. Prima i nostri creatori sarebbero stati i nordici o anunnaki dato che ci somigliano (a loro immagine e somiglianza), poi i grigi, poi gli anunnaki che prima erano di aspetto umano sono diventati rettiliani e poi chissà.. Così come i Nephilim che prima erano giganti frutto di unione tra una razza aliena e donne terrestri sono diventati Anunnaki pure loro... mi interessa il lavoro che sta svolgendo il prof. Malanga. La ricerca e gli approfondimenti devono continuare. Chissà però se i risultati ottenuti si possono dichiarare attendibili. Finchè non avremo contatto con qualche razza a livello mondiale, non lo sapremo. Sappiamo solo che questi prelevano persone contro la loro volontà e le preparano per qualcosa. Che siano grigi o biondi o rettiliani non importa. Stanno facendo un lavoro subdolo e poco chiaro. I contattisti...quali tra loro dagli anni '50 ad oggi possono essere credibili? chi ha portato delle prove è stato poi screditato perchè ha falsificato alcune foto così anche tutto il resto è stato dichiarato falso. Chi non ha portato prove chiaramente si dovrebbe credere sulla parola. Poi c'è da dire che ogni contattista da Adamski a Meier ha detto cose che sono in contrapposizione con l'altro. Uno dice bianco e l'altro dice nero. Mah... Chi vivrà vedrà.

  • #60

    saturn_3 (mercoledì, 29 dicembre 2010 11:25)

    E comunque credo che le religioni le abbiano create gli alieni stessi per tenere l'uomo sotto controllo. Varie fazioni di loro si combattevano mentre il terrestre era spettatore di battaglie con armi sofisticate e questo faceva tremare di paura l'uomo così che doveva rigare dritto e servire gli dei o dio se non voleva essere annientato. Questo lo si può leggere nel Mahabharata o nelle antiche scritture...

  • #61

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 14:05)

    Qui si parla di basi sottomarine aliene; e no di Annunaki, terracava e dei racconti di Byrd. Perfavore attenetevi all'argomento e cercate di non fantasticare troppo, poi nn lamentatevi che vanno a dire in giro che le persone interessate all'ofologia siano etichettate come un po strane....e cmq ripeto perchè nei telegiornali nessuno ha detto che wikileaks avrebbe fatto dichiarazioni su ufo?

  • #62

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 14:08)

    @saturn3, fai ancora il nome di Meyer? ciarlatano per eccellenza.

  • #63

    saturn-3 (mercoledì, 29 dicembre 2010 15:13)

    Mi sono espresso su Byrd e sul triangolo delle Bermuda nei miei messaggi n. 20 e 37. Se sono andato fuori argomento scusate ma volevo rispondere a SalvoPa e Lorenzo...Chiedo venia, non pronuncerò mai più il nome di Meier.

  • #64

    xfort7 (mercoledì, 29 dicembre 2010 19:11)

    Non so cosa mi sono perso in tutti questi anni che seguo questi fenomeni, ma di quello che ho letto e capito, i maggiori esperti a livello mondiali consideranno i casi di Adamski e Meier come i più veritieri di tutti!!!

  • #65

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 20:02)

    xfort7 mi sa che ti sei perso molte cose........perchè quello che dici non è vero

  • #66

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 20:40)

    Un ultima cosa, anche se non c'entra con l'argomento,giusto per rispondere a xfort7.......Meyer è quello che ha utilizzato la foto di un attrice bionda spacciandola per Plediaiana e ha anche fotografato una pagina di un libro raffigurante un dinosauro, dicendo in seguito che era una foto scattata su un altro pianeta abitato da dinosauri.....quindi vorrei sapere chi sono questi esperti mondiali che considerano il caso Meyer come veritiero......scusate ma era per dovere di cronaca.

  • #67

    Isacco (mercoledì, 29 dicembre 2010 20:50)

    C'è un articolo sul sito che parla di meyer a dover sbugiardandolo su tutto,
    consiglio una lettura attenta:

    http://www.ufoonline.it/2010/12/10/billy-meier-remake-ufo-tra-giochi-di-luce-e-prospettive/

  • #68

    Fire (mercoledì, 29 dicembre 2010 20:58)

    L'idea delle basi aliene sottomarine non è certamente nuova. Si è ipotizzato che esistano queste basi al largo di Porto Rico, nell'Oceano Pacifico e anche in altri luoghi come pure sulla terraferma. Dato che ci sono tante segnalazioni di UFO che sono stati visti immergersi ed emergere dal mare, come pure gli avvistamenti di USO-cio'è oggetti anomali visti transitare sott'acqua- l'ipotesi di basi aliene mi pare certamente fondata. D'altronde le profondità marine sarebbero un luogo ideale al riparo da occhi indiscreti da cui operare. Sul fatto che ci sia addirittura una guerra interplanetaria in corso dal 2004, è una cosa che ho difficoltà a digerire!

  • #69

    LORENZO M. (mercoledì, 29 dicembre 2010 21:02)

    Stavolta anonimo hai ragione pienamente.Quello di Meyer è un romanzo fantasy ambientato sulla terra non c'è niente di strano.Molti scrittori hanno realizzato romanzi o poemi ambientati sulla terra ma esplicitamente frutto dell'inventiva e della fantasia.Meyer probabilmente ha fatto lo stesso soltanto che considerando che a quei tempi l'antartide e il polo sud erano pressochè sconosciuti ha potuto dire ciò che gli pareva alla gente,nessuno avrebbe potuto contraddirlo dato che in pochi avevano visitato l'antartide.PEr la gente dell'epoca l'antartide era come è per noi oggi atlantide,una terra mitica abitata da creature fantastiche e stranissime.Meyer è stato astuto capendo che nessuno poteva contraddirlo per cui fino alla morte a ribadito l'autenticità dei suoi racconti e delel sue "teorie" magari giustamente in cerca di fama e gloria....che poi in realtà non è arrivata perchè io stesso che sono appassionato di leggende non conoscevo questo vecchio lupo di mare e i suoi diari di bordo.In conclusione per me i diari di Meyer per quanto possono essere affascinanti e coinvolgenti sono da paragonare al Signore degli Anelli o qualche altro libro fanatsy moderno.Certo riconosco che potrebbe esserci un fondo di verità in quello che dice ma lui poi ha ingigantito enormemente le cose e da una cavità molto profonda e articolata nei ghiaccai magari ci ha tirato fuori il mondo perduto e la storia della terra cava.Questa è la mia chiave di lettura del suo racconto perchè chi come xfort7 prende tutto come oro colato e alla lettera non può altro che cadere in inganno.

  • #70

    xfort7 (mercoledì, 29 dicembre 2010 22:14)

    Mi sa che Lorenzo M. ha bevuto qualche birra di troppo, ahahaha ma cosa c'entra Billy Meier con l'antartida? questa si che è bella, e poi sarei io quello che si droga!!!

  • #71

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 22:21)

    xfort7 forse Lorenzo M ha sbagliato il sogg. del suo racconto, cmq Meyer rimane sempre colui che ha portato prove false.

  • #72

    Lorenzo (mercoledì, 29 dicembre 2010 22:47)

    Diciamo che Meier ha fatto dell'arte dell'inganno in campo ufologico la sua fortuna. E' stato un pioniere in questo ... Ha avuto inventiva, non si può non ammetterlo. Oggi Malanga lo smaschererebbe in men che non si dica. Badate che Meier ha un successore italiano ... Chi è ?

  • #73

    Lorenzo (mercoledì, 29 dicembre 2010 23:16)

    Maurizio Cavallo ... Iddu iè.

  • #74

    anonimo (mercoledì, 29 dicembre 2010 23:17)

    Con tutto rispetto lorenzo, ma chi deve smascherare Malanga, se è lui il primo che deve essere smascherato.

  • #75

    saturn_3 (giovedì, 30 dicembre 2010 09:54)

    Eh già, non ho mai letto niente di Meier che riguardi una spedizione nell'antartico e i suoi diari di bordo. Comunque, assodato che quasi tutti i contattisti siano dei ciarlatani, vorrei sapere chi di voi ha letto "Contattismi di massa" di Stefano Breccia? Cosa ne pensate? Lì ci sono veramente cose ai confini della realtà. Però il tutto è avvallato da personaggi illustri, generali dei carabinieri ed il console Alberto Perego...Riguardo il successore di Meier pensavo fosse Urzì...

  • #76

    LORENZO M. (giovedì, 30 dicembre 2010 11:17)

    Si scusate ho confuso il nome del comandante Bird con meyers,comunque io mi riferivo all'autore dei diari di cui parli te xfort7 per cui non ti arrampicare sugli specchi e rispondi per cortesia.Evidentemente ricorri a queste strategie difensive poichè pure tu sai di aver sparato un sacco di cavolate e ora ti appelli agli errori degli altri.Strategia tipica di chi non ha argomenti per far valere le propie idee..Alquanto deprimente -.-;comunque resta il fatto che non mi hai ancora risposto....cos'è,ti mancano le parole o ti sei accorto che qui non puoi parlare a vanvera poichè gli altri utenti vogliono condividere idee,non baggianate?Chi al coraggio di fare delle affermazioni come le tue deve sostenerle con prove e tu non le hai,mi dispiace....dato che ti appelli e cialtroni patentati che bazzicano sul web come fonti di conoscenza.Aspetto una risposta.Stavolta evita le risatine infantili e prova a convincermi che ciò che hai detto ha un senso....

  • #77

    Daniele (giovedì, 30 dicembre 2010 14:30)

    XFORT: Che Meier e Adamski siano ciarlatani è provato e riprovato,penso sia proprio inutile parlarne è "grazie" a loro se poi chi si interessa o studia il fenomeno UFO viene screditato! non capisco come puoi affermare che vengano considerati attendibili in campo ufologico! scorri gli articoli su qsto sito e ne troverai uno su MEIER che ti illuminerà su chi è costui! Per quanto riguarda Byrd ed il suo viaggio oltre il Polo direi che è veriterio basti pensare che il suo diario nn appena lui è morto è stato fatto sparire nel nulla! xkè? x le basi sottomarine un altra si trova di fronte a MIAMI nel golfo del MESSICO,si dice che dal satellite si vedano strutture e vie e che se si prova a chiedere l'autorizzazione di immersione in quella zona viene negata senza alcuna spiegazione!

  • #78

    saturn_3 (giovedì, 30 dicembre 2010 15:58)

    Non vedo perchè bisogna sempre usare un tale tono offensivo... Cmq per quanto riguarda le basi sottomarine posso portare una mia testimonianza che riguarda l'Adriatico. Era il '99 e da un campeggio del Lido degli Scacchi avevo tutta la visuale del mare. Erano le 18.30 e da est è arrivato un globo arancione che cambiando traiettoria, è sceso in verticale inabissandosi nel mare. Qualche anno prima a Misano (RN) ho notato una luce rosa arancione fare strane evoluzioni in cielo. Per questo credo ci siano delle basi anche nell'adriatico. E per questo ho chiesto se qualcuno avesse letto il libro di Breccia...

  • #79

    SalvoPa (giovedì, 30 dicembre 2010 16:13)

    Ragazzi scusate l'assenza ma non avevo il tempo in questi giorni. Su Meier siamo d'accordo quasi tutto che c'è poco da dire...le sue foto-prova sono imbarazzanti anche per me che sono nuovo in questo mondo.Per quanto riguarda gli "italiani" purtroppo Malanga ha gia tanti nemici perchè alcune volte le sue teorie risultano un pò troppo fantasiose. Breccia l'avevo sentito nominare...mi servirà del tempo per leggere qualcosa per potere esprimere un giudizio

  • #80

    LORENZO M. (giovedì, 30 dicembre 2010 16:26)

    Se ti interessa saturn_3 c'è un bel servizio di Voyager sugli U.F.O avvistati nell'adriatico.Penso che su You Tube sia disponibile.

  • #81

    SalvoPa (giovedì, 30 dicembre 2010 16:29)

    Scusate l'OT ma non si potrebbe organizzare il sito in maniera tale da creare argomenti,ricevere le notifiche...cosi devo entrare su ogni post e controllare se qualcuno ha risposto. Forse mi sbaglio ma vorrei saperne di più

  • #82

    Yale (giovedì, 30 dicembre 2010 16:52)

    Scusa salvo ma io cerco già ora per armenti... non vedi i tag che ci sono all'inizio della home page? marte luna alieni astronomia ecc?!

  • #83

    SalvoPa (giovedì, 30 dicembre 2010 16:56)

    A quello gia c'ero,forse mi sono espresso male.intendevo dire tipo forum..che spuntano gli aggiornamenti in maniera tale da non dover entrare per forza in tutti i post ma solo su quelli dove qualcuno ha scritto qualcosa

  • #84

    Yale (giovedì, 30 dicembre 2010 17:02)

    Ah bò questo non te lo so dire, vediamo che ti rispondono :)

  • #85

    saturn_3 (giovedì, 30 dicembre 2010 18:51)

    La puntata di Voyager l'avevo vista. Tratta appunto del caso "Amicizia". Però è stato trattato abbastanza superficialmente. Ok, in quelle trasmissioni c'è sempre poco tempo.. in più devono trattare un caso in maniera tale da lasciare il dubbio. Comunque stando al libro, c'era una guerra in corso alla fine degli anni 80 tra 2 fazioni di alieni che avevano una base nell'adriatico. Furono fatte foto da parte di giornalisti, rapporti dei carabinieri per quando riguardava l'enorme quantità di luci avvistate in mezzo al mare. Quando si entra nel dettaglio dei rapporti tra e.t. e terrestri però vengono fuori delle cose a cui facilmente uno può credere. Alieni di tipo umano alti quasi 3 m. e altri alti neanche un metro che erano ospiti a casa del signor scaramuccia. Quest'ultimo per mettere in macchina il gigante e portarlo in giro, ha dovuto togliere tutti i sedili dell'auto. In più a questo alieno alto piaceva molto bere vino, caffè e fumare sigari... Vabbè poi ci sono tantissimi altri dettagli che non posso scrivere in um messaggio quì. Questo per dire che ogni volta che ci si trova davanti ad un caso documentato e avvallato da personaggi importanti quali generali dei carabinieri, giornalisti, fotografi e politici come il console Perego, spuntano dettagli che quando vengono letti ti fanno storgere il naso..

  • #86

    saturn_3 (giovedì, 30 dicembre 2010 18:54)

    scusate, riguardo ai dettagli del caso "Amicizia" volevo dire che ci sono particolari a cui è difficile credere...

  • #87

    Daniele (venerdì, 31 dicembre 2010 08:54)

    Per chi fosse interessato c'è un articolo interessante su un documento declassificato della Nuova Zelanda di un UFO crash avvenuto nell'89 in SudAfrica! questo è il link: http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/251-un-ufo-crash-nei-file-declassificati-della-nuova-zelanda

  • #88

    Daniele (venerdì, 31 dicembre 2010 08:59)

    Ragazzi scusate l'italiano pessimo con cui ho scritto! ho sonno!

  • #89

    xfort7 (venerdì, 31 dicembre 2010 11:58)

    Su questo sito c'è un bel articolo sull ipotetica esistenza della Terra Cava:
    http://fortunadrago.xoom.it/main/?page_id=523

  • #90

    xfort7 (venerdì, 31 dicembre 2010 12:02)

    La teoria dei pianeti in stato interessante, trovo che sia molto affascinante! leggetela mi raccomando!

  • #91

    Daniele (venerdì, 31 dicembre 2010 12:15)

    Xfort: 6 proprio appasionato di questa teoria! purtroppo non esistono prove concrete su tale argomento,anche xkè il libro dell'ammiraglio Byrd è scomparso nel nulla,avevo già visto le immagini satellitari con le aperture dinamiche dei POLI secondo alcuni l'Aurora Boreale non sarebbe altro che la luce proveniente dal Sole interno della Terra,chissà...magari ci viene nascosto anche questo!

  • #92

    mauro (domenica, 02 gennaio 2011 11:50)

    2 tessalonicesi cap. 2
    per voi

  • #93

    Guido (lunedì, 03 gennaio 2011 00:08)

    Waooo...!! Dalle presumibili base aliene sotterranee ai Poli si è passati alla teoria della Terra cava (teoria di qui so poco poco ma mi informerò..). Mi viene però spontaneo rendervi noto un pensiero che mi è passato in mente quando ho letto di questa teoria che è il seguente: fino a qualche centinaio di anni fa i nostri antenati pensavano (e ne erano aassolutamente sicuri) che la terra fosse piatta eppure sono stati fortemente smentiti. Alla base di questo concetto, perchè sarebbe così incomprensibile ke la Terra sia cava????

    Come già detto da qualcuno, Chi vivrà vedrà ;)

  • #94

    anonimo (lunedì, 03 gennaio 2011 19:45)

    Siamo all'anno nuovo e wikileaks ancora non ha detto niente......lo sapevo

  • #95

    *IraTenax* (giovedì, 06 gennaio 2011 18:57)

    Alla base di questo concetto, perchè sarebbe così incomprensibile ke la Terra sia cava????

    Perchè l'acqua degli oceani dove finirebbe? e poi i continenti su cosa si reggerebbero?

    delle cavità nel sottosuolo ci sono sicuramente ma da qui a dire che sia completamente vuolta ce ne passa...

  • #96

    *IraTenax* (giovedì, 06 gennaio 2011 18:58)

    Il magma da dove arriverebbe? Dai, non esageriamo.

  • #97

    Scettico (venerdì, 07 gennaio 2011 09:20)

    Questi documenti allora? sbaglio o si è bloccato tutto...

  • #98

    jerico (giovedì, 17 marzo 2011 12:06)

    Non ci sono dubbi che la Terra sia cava . Non vogliono dircelo,ma è così, esistono foto satellitari che confermano questa teoria; non solo esiste anche una documentazione storica ,proveniente da un personaggio al di sopra di ogni sospetto e quindi affidabile.Quando inziarono le prime esplorazioni ai poli, un ammiraglio statunitense ,Richard Byrd descrisse nel suo diario di bordo la sua avventura capitatagli durante manovre di avvicinamento al polo sud.Si trovava con una squadriglia di aerei per perlustrare quella zona, ad un certo punto, i comandi del suo aereo non rispondevano alle sue manovre,ciò nonostante, non precipitò, ma inspiegabilmente si sentì come teleguidato verso un punto preciso, e durante questa manovra, con sorpresa, vide dall'alto foreste di alberi,pianure ,laghi e fiumi.Poco dopo si ritrovò a tu per tu ,con un essere in tutto simile a noi umani,che parlava con accento tedesco.Quest'ultimo,si rivolse all'Ammiraglio in modo rispettoso e nel breve colloquio che avvenne,gli fece capire che ''loro'' monitoravo costantemente il nostro pianeta, per via del comportamento irresponsabile dell'uomo.L'Ammiraglio vide anche degli oggetti discoidali.Terminata la conversazione, fu accompagnato all'aereo del militare USA,il quale rimettendosi ai comandi ,questi stranamente ed inspiegabilmente ripreso a funzionare, riportandolo così alla sua base di partenza. Quando tornò negli USA, Richard Byrd, fu tenuto in ''quarantena'', nel senso che gli proibirono di raccontare la sua avventura.Byrd, raccontò poi questa sua storia in un diario.Le Autorità militari USA , da allora lo tennero sempre da parte ,impedendogli di avere contatti .Capisco che è una storia inverosimile, ma che motivo aveva Byrd di raccontare cose del genere ,con il rischio di essere denigrato.Comunque questa storia si trova su internet, andate a vede. Per quanto riguarda i vulcani, dico che non è detto che per forza di cose, il magma incandescente debba provenire dal centro della Terra, forse che quando sul nostro corpo c'è un bubbone o grosso foruncolo, il pus in esso presente proviene dall'interno del nostro organismo ? La Terra è fatta da molti strati di materiali ,e consideriamo che ha un diametro di migliaia di chilometri, la teoria della ''Terra Cava'' è più che giustificata , non è fantascienza.Se poi vi dicessi che molti pianeti sono abitati ? Addirittura l'interno del nostro Sole è abitato da essere umani come noi, ma fatti non di materia pesante come la nostra, ma di atomi che vibrano con grande frequenza(nell'Universo tutto vibra)e che si rendono invisibili. Possiamo forse dire che gli ultrasuoni o i raggi infrarossi non esistono ,solamente perchè non abbiamo gli organi che possono intercettarli?''Ci sono più cose in Cielo e in Terra...'',ricordate queste parole?Ad ogni modo ,vi invito a collegarvi al sito ''www.associazionelorber.it'', lì trovere la conferma di tutto questo ed ancora molto di più.Un'altra cosa ancora, tempo fa, la sonda ''Soho'' ,avvicinatasi al Sole, ha inspiegabilmente rilevato che la temperatura interna della nostra fonte di luce, è molto bassa, dovrebbe essere invece per logica di milioni di gradi.Questa anomalìa l'hanno definito :''Paradosso di Soho''.