La campagna degli scettici, dai Fantasmi agli Ufo: non esistono

Cosa accomuna gli Ufo al BigFoot, passando per Zeus e le Fate? Sono tutte falsità, almeno secondo quanto sostenuto dalla nuova feroce campagna degli agnostici canadesi, partita in grande stile da Toronto.

La straordinaria entità delle pubblicazioni espande le sue mire assolutistiche ad altri concetti fuori dalla religione, e punta su qualsiasi cosa non sia supportata da prove scientifiche e critiche. Quindi fanno la loro comparsa l'omeopatia, gli oggetti volanti non identificati, ma anche il creazionismo, e la religione Wicca. Autori dell'iniziativa il CFI (Centre For Inquiry), omologo d'oltre oceano del CICAP nostrano. L'iniziativa ha avuto un grande successo, ma i temi trattati e tacciati di essere frutto di suggestione sono troppo diversi da loro, e finiscono per essere un insieme sbagliato di negazionismo elementare. Vediamo di approfondire.

La Campagna comprende 60 campi diversi e alcuni molto bizzarri. Esiste anche una raccolta fondi, visto che l'iniziativa costerà circa 6.000 dollari solo a Toronto, prima di espandersi in tutto il Canada. "C'è voluto quasi un anno per deliberare" ha detto il direttore esecutivo Justin Trottier, ma la nuova campagna, "aumenta il nostro gioco, questo per dimostrare che la religione non è il nostro unico obiettivo". 


Tra le cose che non esistono in particolare si legge: Gli Ufo, i fantasmi, i miracoli, inferno e paradiso, le fate, gli gnomi, i medium, gli esorcismi, i draghi, i rapimenti alieni, la combustione umana spontanea, la reincarnazione, il disegno intelligente, i rapimenti alieni, la wicca, i vampiri, la parapsicologia, i tarocchi, l'aura, il karma, l'agopuntura, Dio, Allah, e ogni divinità.

A quanto pare le mire degli scettici sono rivolte anche alla medicina non tradizionale "Siamo ugualmente interessati alla pratica omeopatica irrazionale e non scientifica, con genitori che sottopongono i loro figli a pratiche fuori dal mondo!". Gli autori sono molto orgogliosi questa campagna tutta canadese, mentre la campagna di autobus più famosa fin'ora era importata dalla Gran Bretagna, con lo slogan "There’s probably no God. Now stop worrying and enjoy your life” - "Probabilmente Dio non esiste. Ora smetti di preoccuparti e goditi la vita". La ricorderete perchè arrivo anche in Italia, scatenando feroci polemiche, che videro la società dei trasporti romana negare l'affissione, unico caso in Europa. Ora dopo Dio è il turno degli alieni e delle abuction. Il Cicap ha fatto scuola.

Scrivi commento

Commenti: 33
  • #1

    Sconvolto (giovedì, 09 dicembre 2010 08:34)

    Beh mossa intelligente mettere la propria ignoranza nero su bianco! Il fatto che io non creda in Dio non vuol dire che Dio non esista. L'unica battaglia che vedo sensata è quella per le cure mediche, ovviamente ora ridicolizzata da loro stessi. Poveri, ignoranti e presuntuosi. Neanche la ricerca scientifica stessa esisterebbe se dovessimo basare e fermarci su quello che è già dimostrato. Per gli indios non esistevano gli spagnoli prima del loro arrivo. Sappiamo bene com'è finita quella storia. :)

  • #2

    mark (giovedì, 09 dicembre 2010 11:09)

    questa campagna la vedo come un invito a tutti a mantenere di più i piedi per terra.
    parliamoci chiaro, anche tra gli iperscettici alzi la mano chi nella sua vita non si è mai toccato gli zebedei vedendo un gatto nero che ti attraversa la strada, evitato una persona perchè notoriamente "porta sfiga", toccato ferro sentendo qualche affermazione sulla morte o altro, comprato un portafortuna, tenuto un santino nel portafogli etc. etc. la lista è lunga.
    purtroppo ci sono ancora molte persone che si rivolgono ai maghi, leggono gli oroscopi o fanno gesti scaramantici prima di compiere qualche azione pienamenti convinti dell'efficacia degli stessi.
    uscire da questi labirinti mentali è il primo passo per prendere coscienza di se stessi e vivere una vita basata sulla razionalità.

  • #3

    Teo (giovedì, 09 dicembre 2010 12:02)

    Apoggio in pieno la campagna è evidente che è una provocazione, certo magari hanno mischiato molto le cose ma è un'iniziativa simpatica.
    Certo Ufo, Fantasmi, e Reincarnazione non sono certo paragonabili a fate, folletti e tarocchi.

  • #4

    Saretta (giovedì, 09 dicembre 2010 12:27)

    Invece è una cazzata grande hanno fatto un pastrocchio.
    Ci sono cose molte diverse fra loro io per esempio dico:

    Dio: può esistere
    Ufo e Alieni: esistono
    Fantasmi: possono esistere
    Fate, gnomi ecc: non esistono
    Draghi: non esistono
    Wicca: non esiste
    Magia: potrebbe esistere
    e potrei continuare!

  • #5

    Gulliver (giovedì, 09 dicembre 2010 12:41)

    Quante certezze che hanno questi tizi eh, questo non esiste, questo vuole prove. Se tutti avessero attuato questo principio non avremmo conquistato certezze che prima erano in bilico, come la rivoluzion e copernicana, le leggi sulla relatività, le grandi conquiste tecnologiche. Solo gli stolti non hanno mai un dubbio nella vita.

  • #6

    Scettico (giovedì, 09 dicembre 2010 13:50)

    Grandissimi ahahahaha
    ma cosa vi lamentate? senza certezze è giusto non credere.
    Prove prove prove

  • #7

    Daniele (giovedì, 09 dicembre 2010 14:38)

    Scettico ma fammi capire tu 6 credente? allora portaci le prove dell'esistenza del PADRE ETERNO! detto questo hai ragione che nn dobbiamo lamentarci,xkè è giusto rispettare gli scettici..come loro dovrebbero rispettare chi invece crede nell'esistenza degli UFO e relativi alieni!

  • #8

    Scettico (giovedì, 09 dicembre 2010 16:16)

    caro daniele bè qualche prova su Dio esiste a differenza degli ufo, i miracoli, le apparizioni, i testi sacri, i santi ecc millenni di storia, non vorrai paragonare tutto questo agli omini verdi

  • #9

    Ulisse (giovedì, 09 dicembre 2010 16:43)

    Come si fa a fare un commento intelligente sono tutte cose molto diverse tra loro, ad alcune cose credo ad altre no...

  • #10

    Dario (giovedì, 09 dicembre 2010 16:48)

    Cosa vogliono dimostrare con questa campagna? Che hanno compreso tutto? o che sanno com'è il mondo?
    L'uomo vive di domande, c'è chi si affida alla scienza, chi alla religione, chi alla ricerca di vita extraterrestre ma in fondo tutti cercano semplicemente di allargare i propri orizzonti e se lo fanno un motivo ci sarà no?
    E' triste sapere che dopo tanto l'uomo crede ancora di poter capire tutto quanto ^^

  • #11

    Dario (giovedì, 09 dicembre 2010 16:50)

    Mi sono dimenticato di aggiungere nel commento precedente che comunque non è giusto attaccare chi la pensa diversamente, se no anche noi supponiamo di sapere tutto in un certo senso ^^.

  • #12

    Daniele (giovedì, 09 dicembre 2010 16:52)

    Scettico e queste me le chiami prove? apparizioni? testi sacri? ma se sono stati capaci di ingannarci anche sulla BIBBIA e di conseguenza sulle relative religioni! si,bravo credi ai miracoli,giusto a quelli puoi aggrapparti! invece faresti bene ad aprire un minimo gli orizzonti invece di chiuderti a pensare solo su quello che t'hanno insegnato e farti voluto credere!

  • #13

    Scettico (giovedì, 09 dicembre 2010 16:58)

    Ma chi vuole aggrapparsi, io non credo ciecamente in Dio figuriamoci, ho detto che ci sono più prove dell'esistenza di Dio che degli Ufo. Contestualizza la mia affermazione invece di dire scemenze sul fatto che devo aprire gli orizzonti. Ma forse tu credi a tutte quelle 60 cose scritte in quel manifesto...anche al coniglio di pasqua...contento tu...

  • #14

    Fire (giovedì, 09 dicembre 2010 17:28)

    A proposito del coniglietto pasquale,sul sito di questa organizzazione hanno messo lui,le fate,i gnomi,ma non Babbo Natale? Allora in lui ci credono..:) Comunque Scettico,e non è per fare polemica ma piuttosto conoscere il tuo punto di vista; dici di credere in Dio e hai citato apparizioni,miracoli ecc..credi dunque nell'aldilà, e per apparizioni intendi anche fantasmi? Sarei curioso di saperlo.

  • #15

    Ticino (giovedì, 09 dicembre 2010 17:31)

    E' vero manca Santa Clause, come minimo non l'hanno messo perchè sarebbe scoppiata la rivoluzione tra i bambini. Mi ricordo che in Francia avevano fatto una pubblicità che diceva che babbo natale non esisteva ed era scoppiato un pandemonio. Associazioni di genitori imbestialite !!

  • #16

    Cettina (giovedì, 09 dicembre 2010 17:39)

    Non l'hanno messo perchè Babbo Natale esiste, è San nicola e non è una bufala :)

  • #17

    Daniele (giovedì, 09 dicembre 2010 18:12)

    Scettico non credo al coniglio ne al Natale visto che non esiste prova che Gesù Cristo sia nato il 25 Dicembre e cmq se credi in DIO devi credere anche al DIAVOLO visto che la Chiesa stessa ne cita l'esistenza! detto questo rispetto ovviamente il tuo pensiero,ma non dirmi che ci sono prove maggiori dell'esistenza di DIO rispetto a quelle degl'UFO,anzi..forse è il contrario!

  • #18

    Lorenzo (giovedì, 09 dicembre 2010 19:48)

    Beh, Gesù Cristo è esistito esistono prove storiche, che fosse figlio di Dio è necessaria la fede, anche se per ogni Cristiano ognuno di noi lo è: Sulla sua nascita il 25 dicembre hai ragione a nutrire dubbi, poichè la data è una convenzione o un errore, ora non ricordo: Studi approfonditi affermano sia nato nei primi giorni del mese di gennaio.

  • #19

    Lorenzo (giovedì, 09 dicembre 2010 19:50)

    @Cettina
    Hai ragione, confermo.

  • #20

    Rosario (giovedì, 09 dicembre 2010 19:55)

    Beh credere nella magia, agli gnomi, ai draghi non è prettamente sensato e ci credono solo i bambini, visto che a loro piace fantasticare, ma ognuno ha le sue idee! Cmq c'è gente che ha detto che la magia può esistere, però dico che siamo nel 2010 quasi 2011 e non nel 1300! Lo stesso Lavoisier ha detto che "nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma"! Poi non si può DIMOSTRARE che Dio esiste, ma credo che tutti hanno letto quando erano più piccoli, l'opuscolo che davano al catechismo per fare la comunione, dov'è c'è scritto se non ricordo male: "beato chi crede senza aver ne visto ne toccato" o una cosa del genere. Quindi dico che se uno vuole credere crede, altrimenti fa quello che vuole! Ed allora perchè esiste il libero arbitrio,no? Poi il fatto della BIBBIA che è il libro di riferimento di noi cristiani cattolici, non può essere preso per vero al 100% perchè è stato scritto da uomini, che l'hanno potuto cambiare come volevano!Dico questo perchè la religione è stata usata come un arma dai preti e dai parroci, cioè dalla chiesa in generale nei secoli passati (però anche io mi sono fatto dele domande)! Però uno ci crede perchè ha la fede! E questa è stata, purtroppo, la causa che ci sono stati tanti scismi durante l'arco della vita della chiesa (leviamo enrico 8, perchè lui aveva tanta diciamo voglia)! Beh alla fine si potrebbe continuare fino all'infinito perchè è possibile parlare di qualsiasi cosa!

  • #21

    Lorenzo (giovedì, 09 dicembre 2010 19:56)

    @Ticino
    Mi sarei imbestialito anch'io: Lasciamo ai bambini la gioia e la magia del Natale, con Gesù bambino e Babbo Natale. Quando si avvicina il Natale a me viene sempre un po di nostalgia. Purtroppo si cresce, ma c'è tempo per loro.

  • #22

    Rosario (giovedì, 09 dicembre 2010 20:07)

    @ lorenzo

    il natale si festeggia il 25 dicembre perchè è stato inserito in quel giorno da un papà, di cui non ricordo il nome! Quindi si voleva dare il contributo alla nascita di Cristo! Io questo ricordo!

    p.s: sto sbagliando?

  • #23

    Noemi (giovedì, 09 dicembre 2010 20:27)

    E' così bello sognare e fantasticare conservare un minimo di magia, i bambini vivono in un modo fatato che gli adulti non sono capaci di condividere. Sono le vere gioie della vita. W babbo natale elfi e creature del piccolopopolo.

  • #24

    Cettina (giovedì, 09 dicembre 2010 20:39)

    Scusate nelle foto si legge anche Thor e Xenu, che cosa sono?

  • #25

    ste76 (giovedì, 09 dicembre 2010 21:05)

    alla fine e' una questione di prospettiva, o meglio una chiave di lettura. Chi ha partecipato a questa iniziativa crede sostanzialmente nel cosidetto "Rasoio di Occam"

    A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire

    che e' secondo alcuni alla base del pensiero scientifico moderno (http://it.wikipedia.org/wiki/Rasoio_di_Occam). Allora e' chiaro che folletti e ufo finiscono nello stesso calderone.

    Questo principio e' la causa per cui per esempio gli ufo sono ignorati dalla scienza istituzionale. Se abbraciate tale principio, e' piu' semplice pensare che le foto e le testimonianze siano frutto di errori piu o meno in buona fede (e' lecita anche questa interpretazione nonostante non la si condivida, pensate a quelli che hanno visto piangere le madonnine per esempio o a quelli che giurano di aver visto un fantasma o quelli che hanno le stigmate).

  • #26

    Per Cettina - Thor e Xenu (giovedì, 09 dicembre 2010 21:20)

    FONTE WIKIPEDIA


    THOR:
    Figlio di Odino, re degli dèi, e di Jörð, dea della terra, era il più forte degli Æsir e di conseguenza dimorava ad Ásgarðr, nel regno di Þrúðvangar nel castello Bilskirnir.
    Mentre Odino era considerato re degli dei, il rosso Thor dalla fluente barba e dai possenti muscoli, era un po' più il dio degli uomini, infatti era molto amato dagli scandinavi, probabilmente più di Odino, tanto che i Vichinghi si definivano Popolo di Thor. Thor presentava due aspetti della personalità prominenti: il primo era quello del gigante accigliato e brutale, mentre dall'altra faccia della medaglia, emergevano la bonarietà e una rappresentazione dai contorni comici. Sua moglie, dea della fertilità,[1] si chiamava Sif, ma poco si conosce di lei a parte che avesse i capelli d'oro come il grano, fabbricati per lei dai nani dopo che Loki le aveva tagliato quelli originali. Thor ebbe molti altri amori oltre alla moglie: la gigantessa Járnsaxa partorì suo figlio Magni mentre con Sif ebbe Þrúðr e Móði; aveva anche un figliastro Ullr che era in realtà solo figlio di Sif.

    Xenu:

    Nella dottrina di Scientology Xenu (o Xemu)[1][2] secondo quanto scrisse L. Ron Hubbard, il fondatore stesso della dottrina di Scientology, era il feroce governatore supremo della Confederazione Galattica (fondata 85.000.000 di anni fa.) che, circa 75 milioni di anni fa, portò sulla Terra diversi miliardi di alieni facendoli viaggiare su velivoli simili ai nostri DC-8 (solo che invece dei motori normali avevano dei razzi, Hubbard sosteneva che tale aereo veniva usato milioni di anni fa come navicella spaziale per trasportare gli individui nei vari luoghi della Confederazione Galattica) e uccidendoli all'interno di un vulcano usando delle bombe ad idrogeno.

    La storia è contenuta nel corso per diventare OT3 (operativ thetan 3). Gli scientologist che arrivano a questo livello ritengono che gli spiriti di questi alieni siano ancora presenti oggi e vivono attaccati ai corpi delle persone causando loro danni spirituali[3][4]. I membri di Scientology negano l'esistenza di questa storia. Tuttavia una prima ammissione dell'esistenza di questa figura nella dottrina di Scientology si ha nel marzo del 2009 da parte del portavoce di Scientolgy Tommy Davis[5].

    "DICE IL SAGGIO: CREDO A TUTTO QUELLO CHE MI DICONO MA NON MI FIDO DI NESSUNO"

  • #27

    franz (venerdì, 17 dicembre 2010 13:20)

    I vari fenomeni vanno analizzati in modo obiettivo e senza pregiudizi.
    Prima della scoperta del microscopio per esempio nessuno credeva nell'esistenza dei batteri e neanche gli scettici di oggi non crederebbero all'esistenza dei batteri se non fosse stato inventato il microscopio.
    la campagna degli scettici è basata su un concetto sbagliato.

  • #28

    charles (sabato, 18 dicembre 2010 15:03)

    Ciao Franz,
    Interessante l'esempio dei batteri.
    Se risaliamo all'epoca prima della scoperta dei batteri le teorie sulle malattie erano tantissime e i rimedi ancora di piu'.
    Ora se anche qualcuno avesse intuito che esistevano i batteri prima del microscopio sarebbe effettivamente stata una scoperta, da un punto di vista filosofico interessante quanto vuoi ma senza significato da un punto di vista scientifico. Perche la scienza vuole controllare e sopratutto predire. Senza microscopio avremmo avuto una altra teoria non dimostrabile, non riscontrabile, non portatrice di guarigioni. In altre parole un'altra teoria inutile in quanto non distinguibile dalle altre mille teorie sbagliate sulle malattie dovute a batteri.
    Il metodo scientifico oggi, crea una semplice linea non sempre corretta (non esiste la soluzione perfetta), ma con il pregio di essere piuttosto netta.
    Le teorie scientifiche non hanno (o non dovrebbero avere) mai la pretesa di capire o di sapere (quella se ne occupa la filosofia) ma solo quella di azzeccare le loro previsioni. Se non le azzeccano non sono piu teorie valide e vengono rimpiazzate. Come vedi e' una cosa netta ma non rigida.

  • #29

    franz (sabato, 18 dicembre 2010 16:32)

    Il metodo scentifico è basato sulla prova e sulla dimostrazione.
    Ma se una cosa non è provata o non è dimostrata non significa che non possa esistere.

  • #30

    franz (sabato, 18 dicembre 2010 18:42)

    Per gli scettici se una cosa non è provata o non è dimostrata significa che non esiste il che non è necessarimente vero

  • #31

    leo (mercoledì, 22 dicembre 2010 01:00)

    vorrei dire una cosa a tutti gli scettici e ke hanno organizzato pure qst.campagne del cazzo. Sarò molto diretto. scettici andate a fanculo, siete dei deficenti del cazzo..nn ci credete e allora fanculizzatevi..

  • #32

    sim (venerdì, 24 dicembre 2010 12:35)

    Ufo: esistono

    Fantasmi: esistono

    Dio: dio è quello che tocchi quello che respiri e quel poco della realtà che vedi..

    Reincarnazione: esiste, serve per evolverci, quando una persona abbandona la ruota delle nascite e delle morti non si reincarna più!

    Rapimenti Alieni: sicuramente

    Aura: ce l'abbiamo tutti

    Vampiri: su questo ho dei dubbi.. xò chi lo sa.

    Draghi, fate & folletti: sicuramente se esistono esistono in altre dimensioni.. si chiamano spiriti elementali mi sembra

    I Miracoli: esistono ma non li fa dio, ma noi stessi, perchè non li fa dio? perchè sennò dovrebbe farli a tutti!

    Il Voodoo: possibile..

    Angeli & Diavoli: gli angeli esistono.. i diavoli non lo so, esistono entità più o meno evolute..

    Vita dopo la morte: ovvio.. qualunque sia il tuo credo non morirai mai..

    Magia: no.. ma forse tutto è magia..

    Potere delle Preghiere:si! ma non solo, i pensieri sono energia!

    Other:sicuramente! tutto quello che immagini da qualche parte esiste.


  • #33

    Kain (giovedì, 10 gennaio 2013 19:52)

    Un agnostico non crede in nulla se non c'è il supporto di prove. Non si possono porre sullo stesso piano Dio e gli alieni in quanto al primo ci si deve credere per Fede , infatti non si potrà mai dimostrare l'esistenza di Dio in quanto Esso è per definizione l'antitesi della scienza. È la stessa Chiesa che afferma che" Dio è colui che è" e quindi al di sopra dell' intelletto umano. Per gli alieni invece, la prima prova sulla loro esistenza potremmo essere noi stessi: nell'universo, almeno una volta, ci sono state le condizioni per lo sviluppo di un'identità biologica, pergiunta intelligente: sarebbe antiscentifico affermare che nell'infinito ció è accaduto solo una volta. Il resto, vampiri, fantasmi, medium etc servono solo a creare confusione ed avvalorare le tesi degli scettici a priori: creare un minestrone di ogni sciocchezze per coprire di ridicolo anche cose che possono essere vere è una strategia nota e fastidiosa. PS. Il 25 dicembre è la data scelta dalla Chiesa per celebrare la Nascita del Cristo in sostituzione del culto di Mitra, dio orientale e poi romano della luce, che proprio negli ultimi giorni di dicembre veniva celebrato per festeggiare il riallungarsi delle ore di luce.