WikiLeaks, non esistono documenti sugli ufo

WikiLeaks l’organizzazione che rende di pubblico dominio documenti destinati al segreto militare più assoluto, continua il suo lavoro addirittura promettendo di giocare le sue carte migliori nei prossimi giorni. Ha infatti annunciato dal suo account Twitter che pubblicherà a breve notizie di estrema importanza considerate sette volte più importanti di quelle provenienti dal fronte Iracheno che ad oggi sono considerate una delle più grandi fughe di notizie in ambito militare di tutta la storia. E mentre in un tweet si annuncia la notizia bomba nel tweet successivo si fanno previsioni ancor più impegnative: “i prossimi mesi vedranno un mondo nuovo, dove la storia globale sarà ridefinita”.  Molti appassionati di alieni si sono chiesti se in qualche parte dei documenti già rivelati esista anche un accenno alla tematica extraterrestre. Abbiamo cercato di dare una risposta.

Ebbene non esistono file o riferimenti agli alieni negli archivi dell'organizzazione anzi, sembra essere ostile a qualsiasi teoria ufologica. In realtà una piccola delusione esiste, perchè non c'è la presenza di nessun documento che faccia riferimento a studi, approfondimenti o realtà che si leghino ad attività riconducibili agli extraterrestri, fosse anche come opera di mera ricerca. Qualcuno potrà dire che è la prova che non esiste nessuna bugia dei governi occidentali in materia, visto che Wikileaks l'avrebbe sicuramente smascherata, altri obbiettano che non è il campo in cui opera la società che rende pubblici documenti solo su guerre e interazioni tra stati e rapporti internazionali. Qualunque sia il motivo per ora non esiste niente che sia rilevante. Se quale buontempone ha letto "alien" sui file del sito è solo perchè la parola in inglese ha anche il significato di "straniero". E neanche "abduction" che descrive la semplice parola di rapimento, usata in molteplici contesti. Quindi nessun facile entusiamo. Speriamo di aver chiarito le idee ai lettori che ci avevano interrogato sul tema.

Scrivi commento

Commenti: 25
  • #1

    Nico (sabato, 27 novembre 2010 16:11)

    Ci credo non è che quei documenti girano liberi per il Pentagono. Non ricordo dove ho sentito questa cosa ma qui parliamo di documenti cartacei in singola copia, proprio per prevenire questo genere di cose.

  • #2

    Ticino (sabato, 27 novembre 2010 16:28)

    Gli ufo non ma il berlusca è parecchio preoccupato.... ci saranno i giudizi di Obama e della merkel su di lui.

    BUNGA BUNGA

  • #3

    actarus (domenica, 28 novembre 2010 12:17)

    se wikileaks vuole mantenere credibilità non può certo pubblicare documenti su ufo, fantasmi, magia, profezie, etc etc....

  • #4

    Ulisse (domenica, 28 novembre 2010 14:07)

    i primi documenti usciranno questa sera ...ne vedremo delle belle

  • #5

    Lorenzo (domenica, 28 novembre 2010 19:02)

    Se il contenuto di WikiLeaks è ad opera di hackers, è necessario tener presente che queste persone non hanno alcun interesse a pubblicare falsità, bensì a combattere la censura attraverso l'informazione libera priva di manipolazione. La controinformazione adoperata dai media ne ha fatto dei cybercriminali e l'infantilismo dei 14-16enni ha contribuito a screditarne la categoria. Leggeremo e valuteremo alla luce di quanto è accaduto o è in procinto di accedere.

  • #6

    Roswell98 (domenica, 28 novembre 2010 19:10)

    Infatti non pubblicano falsità, sono i governi impauriti che tentano di minimizzare. Sono tutte cose vere e stanno tremando specie qui in Italia.
    Aspettiamo curiosissimi

  • #7

    Lorenzo (domenica, 28 novembre 2010 19:12)

    WikiLeaks deve dare davvero fastidio: E' notizia recente che il sito sia sotto attacco DDoS, chissà perchè. E' chiaro che il tentativo non sia proprio quello di rendere non fruibile il sito, quanto quello di aforzare l'accesso, identificare la struttura del sito, alterare o cancellare le informazioni ivi presenti. Il fatto che l'azione sia preventiva ancor prima dell'effettiva pubblicazione delle news dovrebbe far riflettere...

  • #8

    Onniscente600 (domenica, 28 novembre 2010 20:30)


    L'edizione online di El Pais ha iniziato la pubblicazione del contenuto dei documenti della diplomazia americana ottenuti da Wikileaks, con in copertina le fotografie di sette leader mondiali, fra i quali Silvio Berlusconi, con una citazione estratta da una nota americana: "le feste selvagge di Berlusconi".

    Secondo quanto riporta El Pais, i documenti di Wikileaks descerivono in dettaglio le feste selvagge di SIlvio Berlusconi e sottolienao la profonda sfiducia di Washington nei suoi confronti.

    Un file di wikileaks pubblicato dal New York Times racconta le conversazioni dei diplomatici sui tentativi degli Usa di convincere i governi di alcuni Paesi ad ospitare detenuti di Guantanamo. Alla Slovenia è stato chiesto di accettare un prigioniero in cambio di un incontro con Barack Obama. Alle Kiribati sono stati offerti milioni di dollari in per accettare un gruppo di detenuti. Al Belgio si suggerisce che accettare prigionieri garantirebbe "visibilità" in Europa.

  • #9

    RetiredAFB (domenica, 28 novembre 2010 20:34)

    Concordo con Lorenzo.E non dimentichiamoci che,al tempo della fuga di notizie sulla guerra in Iraq,prontamente Assange fu ricercato in tutta Europa per due presunti casi di abusi sessuali,che fatalità,gli vennero contestati pochi giorni dopo..e a quel che si sa,ne uscì pulito perchè addirittura un giudice si rifiutò di processarlo,data l'inconsistenza delle accuse.
    Un ulteriore elemento che può farci riflettere,è che di sicuro il grado di segretezza "Top Secret" è alla base della piramide dei numerosi livelli in cui è suddiviso,il più alto dei quali è chiamato "Cosmic Top Secret".Per cui,come i vecchietti fanno al parco coi piccioni,ci nutrono delle stesse insipide briciole...ma prima o poi,ci sazieremo..

  • #10

    Osettio (domenica, 28 novembre 2010 20:43)

    bhubhubhubhu ora rimarranno con ul culo a terra tutti gli inetti che pensano di essere i grandi amici dell'america. Grande Wikiiiii

  • #11

    Deluso (domenica, 28 novembre 2010 22:00)

    Non ci posso credere che sugli ufo non esca niente allora non vogliono pubblicare...non è possibile

  • #12

    RetiredAFB (domenica, 28 novembre 2010 22:42)

    A Deluso....svejaaaa!!Semmai sarebbe stato incredibile il contrario!Ma credi davvero che sarebbe Wikileaks ad informarci che siamo in contatto con altri esseri intelligenti?
    E,lo ripeto,i documenti,anche fossero tutti top secret(ma di fatto non lo sono),sarebbero l'ultima ruota del carro rispetto alla "classifica" dei vari livelli "Top Secret"...quindi potrebbero benissimo essercene in generale,ma se fossero stati in possesso di Julian Assange,stai certo che non avrebbero impiegato più di un'ora per ridurre tutti al silenzio.

  • #13

    Padano vero (domenica, 28 novembre 2010 22:46)

    Secondo me non è credibile che tra i documenti non ci sia nulla sugli alieni specie nei rapporti con la russia.

  • #14

    Spal (domenica, 28 novembre 2010 22:49)

    Ma cosa centrano gli alieni qui sono documenti che le ambasciate americane nel mondo trasmettono al governo centrale sulle impressioni, i peteggolezzi e le informazioni che ricevono sui paesi in cui vivono. I file non sono di carattere militare per cui non possono contenere roba sugli ufo.
    Per quelli ci sono i file britannici , basta pagare tre sterline per scaricarli in file pdf. Se avete soldi da spendere accomodatevi

  • #15

    Alessio (lunedì, 29 novembre 2010 05:55)

    Eppure pare strano che non vi sia nulla ma proprio nulla a riguardo, visto che è nota addirittura ufficialmente l'esistenza di dossier dei governi sul fenomeno UFO. E come mai inoltre su wikileaks non vi è alcun accenno a tecnologie segrete sviluppate dai governi e sul cover-up messo in atto su alcune scoperte scientifiche che potrebbero rivoluzionare il mercato energetico? Qualcuno ha parlato di fusione fredda?

  • #16

    Neo79 (lunedì, 29 novembre 2010 12:10)

    Documenti sugli UFO e le tecnologie aliene il Pentagono e la Nasa ne ha a vagonate tant'é vero che l'hacker inglese McKinnon rischia fino a 70 anni di carcere...fate qualche ricerca in rete e troverete un bel pò di notizie a riguardo... se quelli di Wikileaks fossero riusciti a trafugare foto a e documenti di quella portata penso li avrebbero eliminati o ricattati in tal maniera da farli tacere...i documenti attuali sono nulla rispetto a quello che ci nascondono...

  • #17

    Alberto84 (lunedì, 29 novembre 2010 20:26)

    Che "rivelazioni"... ci hanno detto che Berlusconi fa i festini, è vecchio, stanco, che Ahmadinejad è un dittatore e che la Merkel è laida. Ma le novità dove sono?! XD Credo sinceramente che certe informazioni, quelle importanti, non queste buffonate, non potranno mai vedere la luce.

  • #18

    Lorenzo (lunedì, 29 novembre 2010 22:25)

    Pazienta, intanto qualcuno comincia a farsi scrupoli sulla pubblicazione totale delle news

  • #19

    luca (venerdì, 03 dicembre 2010 18:38)

    sinceramente a me non interessa con chi va a letto berlusconi o se ci sono capi di stato che usano il botulino o che le guerre avviate dagli americani siano state fatte per togliere di mezzo personaggi scomodi e per il petrolio. non avevo certo bisogno del sito per capirlo visto che era chiaro come il sole.
    è altresì inconfutabile che i governi abbiano avviato studi approfonditi sulla tematica ufo. si che esistano o meno extraterrestri, notizie di studi su questa tematica dovrebbero uscire. come dovrebbero uscire fatti storici che sicuramente loro sanno ma non dicono tipo se su sta benedetta luna sono andati oppure no oppure chi ha realmente ucciso kennedy . sono cose scottanti anche queste

  • #20

    PELLE. (martedì, 07 dicembre 2010 16:41)

    CONVENGO CON CIO CHE DICE LUCA E PADANO VERO INFONDO TUTTO CIO CHE CI VIENE DETTO DA WikiLeaks SONO COSE CHE TUTTI SANNO(HA SEMPLICEMENTE AGGIUNTO QLK DATA E QLK "NUMERO").... MA PER QNT CONCERNE ALIENI ED UFO DOVREBBE ESSERCI UN BEL PO' DI "ROBA" NEGLI ARCHIVI SEGRETI DI QUASI TUTTI I GOVERNI....PERCHE'SE WikiLeaks HA AVUTO ACCESSO AD ESSI? NN VENGONO FUORI???MAH!!!!
    SE USCISSE QLK NOTIZIA IN MERITO ALLORA SI CHE AVREMMO DELLE NOTIZIE BOMBA.CHI SE NE FREGA DI LEGGERE COSE GIA SAPPIAMO.

  • #21

    FMax (giovedì, 09 dicembre 2010 16:30)

    E'chiaro che questo articolo mente. E che questo sito è colliso con il debunking operato dal governo. Ma non ce la farete a farci credere il falso. Noi vogliamo solo la Verità.

  • #22

    davide (domenica, 12 dicembre 2010 12:45)

    voglio chiedere dove bisogna andare x vedere gli articoli pubblicati da wikileaks

  • #23

    Druido84 (giovedì, 30 dicembre 2010 14:15)

    Ragazzi non diciamo idiozie ...... pelle mi riferisco a te....hai appena detto che "hanno semplicemente aggiunto qualche data e dato qualche numero"?????Ma sei fuori di testa????orco can per non dire qualcos'altro,ma hai visto i video o di cosa stai parlando,di noccioline?guardati i video pubblicati e vedrai che hanno prova sconcertanti sugli abusi e malvagità che gli stati hanno commesso in guerra e non.....non sparate cazzate a vanvera...informatevi bene prima di rispondere in modo superficiale......io confido in wikirebels,solo loro possono far sapere al mondo la verità e infatti stanno cercando di eliminarli proprio per tenerci i soliti ignoranti al loro servizio!!In Italia come mai non si è mai parlato di tutto ciò?Occultamento giornalistico "DICESI".
    Tutti hanno il diritto di sapere quello che ha in mano wikileaks, e io infatti sto aspettando.

  • #24

    Giovanni (giovedì, 13 gennaio 2011 09:51)

    Ma dai.. il governo italiano va a puttane e voi invece di fare ricerche per vedere se c'è un modo di fottere berlusconi andate a vedere se esistono gli ufo? ma andate a cagare, non esistono altre forme di vita. punto e basta

  • #25

    francesco789 (martedì, 24 settembre 2013 18:15)

    se esistessero gli ufo,perchè da me non si sono fatti vedere.
    mi chiedo perché.