Pensionato al Quotidiano d'Isernia: Sono stato rapito dagli alieni

"Sono stato rapito dagli alieni". E' la dichiarazione shock di un pensionato di Macchiagodena. A.D.F che sostiene di aver avuto un incontro ravvicinato con gli extraterrestri in più di un'occasione. Lo riporta il Quotidiano D'Isernia, nel numero in edicola il 20 Novembre.  L'ultimo avvistamento, secondo il suo racconto sarebbe avvenuto lo scorso 19 Ottobre. "Erano appena passate le due di notte quando mi sono svegliato per andare in bagno, e ho visto una luce arancio gigantesca che illuminaca tutta la montagna di Castelpetroso. Non poteva essere un riflesso della luna perchè il cielo era sereneo, ne le luci delle grosse antenne che sono da quelle parti perchè sono rosse e piccole. Ho pensato immediatamente ad un ufo, ma solo perchè ho avuto esperienza ben più impressionanti nel passato". Continua dopo il salto.

"Parlo di quando sono stato rapito dagli alieni, nel 2006- continua il settantenne- in pieno giorno in mezzo al mercato di Bojano. Quanche giorno prima avevo visto qualcosa di strano su Campitello Matese. Era di giorno stavo tornando al mio paese quando ho visto una costruzione gigantesca: mi sono chiesto immediatamente cosa fosse e chi l'avesse tirata in poche ore, visto che quando sono uscito al mattino non c'era nulla. Era di alluminio a forma circolare. Poi a un certo punto si è mossa ed è sparita. Ho anche chiesto in giro se qualcuno l'aveva vista, come me, ma nessuna mi ha saputo dire niente. Tornando al mercato di Bojano, tutto è successo mentre stavo camminando in mezzo alle bancarelle: è come se mi fosse sceso davanti un lenziolo bianco e io non potevo vedere solo a destra e a sinistra. Poi a un certo punto mi è mancata la terra sotto i piedi e mi sono ritrovato davanti a tre persone sconosciute, di cui ricordo vagamente le fattezze, e che sono certo mi abbiano inniettato quancosa nel braccio. Non riesco a quantificare il tempo che è trascorso ma so solo che piano piano è come se mi fossi risvegliato nella assoluta normalità, ancora in mezzo al mercato di Bojano". L'uomo dice di essere stato avvicinato anche in altre occasioni. Che sia frutto della sua fantasia o che abbia alla base una spiegazione scientifica, il racconto dell'uomo è ora al vaglio di esperti di livello nazionale.

Quotidiano D'Isernia

Scrivi commento

Commenti: 28
  • #1

    Scettico (domenica, 21 novembre 2010 16:50)

    Paranoia o demenza senile? propendo per la seconda ipotesi...

  • #2

    *IraTenax* (domenica, 21 novembre 2010 17:11)

    o troppe mozzarelle di bufala... "BUFALA!!!" Capita? :D

  • #3

    megagicco (domenica, 21 novembre 2010 17:33)

    secondo me il nonnetto ha bevuto qualche bicchierino di troppo!

  • #4

    Lorenzo (domenica, 21 novembre 2010 17:42)

    Secondo me il nonnetto è affetto da schizofrenia bipolare.
    Su segnidalcielo c'è un altro articolo che riguarda una giovane che asserisce di aver avuto un rapporto sessuale con un alieno ("Il Quotidiano d'Isernia")... Roba da matti.
    Tempo addietro una donna asseriva di averlo fatto con un rettiliano; tralasciando il fatto che l'atto sessuale può aver prodotto sensazioni mai provate dalla "fortunata" di turno (basti pensare alla lingua biforcuta e forse biforcuto anche il resto ...), cosa non si farebbe per un po di notorietà...

  • #5

    Daniele (domenica, 21 novembre 2010 20:09)

    Bravo nonno siamo qui pronti a sentire altre storielle fantasiose! bravo vai forte

  • #6

    LuX (domenica, 21 novembre 2010 20:13)

    Non capisco perchè tanti commenti acidi ..poi ci lamentiamo che la gente ha vergogna di raccontare le proprie esperienze paranormali, se poi viene trattato da scemo pazzoide anche in un sito ufo allora hanno ragione quelli che dicono che è meglio stare zitti.

  • #7

    *IraTenax* (domenica, 21 novembre 2010 21:21)

    ma dai... mi spieghi come fai a provare attrazione per un rettiliano? è innaturale come è del ttto inusuale che ci sia un rapimento nel bel mezzo di una piazza con tanta gente.

  • #8

    Ste (domenica, 21 novembre 2010 22:03)

    cosa scrivete a fare se poi dovete scrivere caz.ate ?
    perchè un pensionato deve per forza essere malato o ubriaco ? è così che vi vedete da anziani ?

  • #9

    Franca (lunedì, 22 novembre 2010 09:31)

    Mi sono molto stupita dei commenti acidi su questa persona (pensionato = ubriacone, demente etc!!!), stupita per la mancanza di rispetto , stupita perchè i commenti vengono da persone che scrivono su un giornale on-line di ufologia, stupita per non aver approfondito l'argomento, ma averlo subito etichettato come storiella! Ma allora perchè siete su questo sito? Si vede che non avete nient'altro da fare.........

  • #10

    Daniele (lunedì, 22 novembre 2010 10:28)

    Ma scusate tutte le abduction avvengono di notte in posti tipo case private o cmq con pochissima folla e lui ci viene a dire che è stato rapito al mercato in mezzo ad un casino di gente e nessuno si accorge se ti sparisce all'improvviso uno davanti! ma su dai!!! voglia di 5 minuti di popolarità! che poi siano sbagliati e gratuiti tutti gli insulti di cui è stato vittima sono d'accordo!

  • #11

    Ettore (lunedì, 22 novembre 2010 11:56)

    Io dico la mia sul perchè sono scettico:
    1) le abduction non avvengono in mezzo a una piazza tra tanta gente
    2) il pensionato dice di aver intravisto da rapito delle "persone" ma avrebbe dovuto vedere degli alieni non persone...cosa centrano le persone?
    3)dice di aver visto delle luci e aver pensato subito agli ufo...unpò strano eh..non è che noi appena vediamo dei bagliori pensiamo agli alieni
    4) dice di essere già stato rapito, e io diffido da chi dice di essere una specie di prescelto.

    Detto questo rispetto la sua storia e mi auguro che si trovi qualche spiegazione

  • #12

    Lorenzo (lunedì, 22 novembre 2010 21:19)

    Dai, quali insulti gratuiti o sbagliati; La storia è fantasiosa, poi in mezzo a tanta gente ... Le persone (sicuramente medici) ... La puntura nel braccio ... Vi rendete conto che i veri addotti non ne vogliono parlare assolutamente ? Sono terrorizzati, hanno subito una violenza psicologica e fisica che li ha segnati profondamente. Ricordare fa loro male. Tutto il resto è pura voglia di protagonismo.

  • #13

    Lorenzo (lunedì, 22 novembre 2010 21:27)

    @*IraTenax*
    Ti dirò di più: Il rettiliano era umano, cioè aveva sembianze umane, poi quando si è eccitato s'è trasformato. Cerca su internet "sesso con rettiliano". E' chiaro che anche cio che trovi su Internet deve essere preso con le pize, ma leggi che ti fai due risate. A questo punto penso che ci sia più verità nel caso di Savona, almeno chi l'ha raccontata è rimasta terrorizzata come comprensibile, ammesso che sia vero ovviamente.

  • #14

    Mindy (martedì, 23 novembre 2010 14:28)

    Ciao , ho appena letto i commenti/ insulti che alcuni quì si sono apprestati a fare , e beh .. non volevo neanche srivere e rispondere , ma come si fa , nel minimo , non dire nulla a questi quì, che scrivono offese del genere? E poi ci lamentiamo ancora oggi e ci chiediamo perchè il mondo , la realtà che continuamente viviamo è uno schifo? sciocchi !!! sciocchi!! sciocchi!! peccato che le cose cambieranno in meglio e quindi bene per voi , oltre che per tutti , ma quanto mi piacerebbe vedervi arrivare a 70 anni e vivere esperienze simili e raccontarlo , ma essere derisi ,giudicati , e ridicolarizzati , come state facendo voi oggi , che vi credete giovani , solo perchè lo siete fuori(OGGI), ma a sentire ciò che tirate fuori da dentro siete scadenti come i cibi che sequestrano i NAS ai ristoranti cinesi!! Stupidi !! riflettete prima di sparare sentenze che verranno contro solo a voi , Quì , anche se qualcuno le legge, poco cambia però quei giudizi infelici , credetemi , vi ricadono contro ... non si giutificano, non siete saliti sul podio e premiati per ciò che da dentro di voi orgogliosamente e credendovi intelligenti avete tirato fuori."LA MADRE DEI CRETINI è SEMPRE INCITA" però .. ridete, ridete ... ride bene chi ride per ultimo.Pleiadi.

  • #15

    SImo (martedì, 23 novembre 2010 16:23)

    Grande mindy! quoto in pieno.. fa molta tristezza leggere questi commenti acidi e più chiusi dei trogloditi!.. e mettetivi in testa che tutto è possibile!!! ciao e svegliatevi!

  • #16

    Scettico (martedì, 23 novembre 2010 18:39)

    Quanto buonismo inutile io giudico quello che leggo e per come ho capito la storia non è credibile. Se il signore porta qualche prova concreta se ne può parlare. Qui tutti se la prendono sul personale =_=

  • #17

    Lorenzo (martedì, 23 novembre 2010 19:14)

    Mindy dalle Pleiadi ...
    Allora sei un' immigrata ! Ce l'hai il permesso di soggiorno ?
    SImo che le da corda ...
    Io leggo, voi leggete, c'è posto per tutti ed ognuno dice la sua. Se volete raccontare la vostra per sentirvi solidali con qualcuno, fatelo, però ricordatevi bene una cosa e ve lo dico da troglodita: Se vi scoccia tanto leggere commenti che non incontrano il vostro modo di pensare, allora lo stesso vale per coloro che leggono i vostri. L' unico vincolo al quale tutti dobbiamo obbedire è quello dell'educazione nell'esporre il proprio pensiero e fino a qui nessuno ha sciolto tale vincolo.

  • #18

    Simo (mercoledì, 24 novembre 2010 17:07)

    Per Lorenzo, io mi riferivo ai commenti, alla fine chi ti dice che gli alieni non possano aver creato un qualcosa che permetta a loro di "rapire" qualcuno tra la gente? cioè almeno potevano dire: non so.. non mi convince.. ma mi ha dato fastidio sentire quei commenti ribadisco acidi.. poi so che ognuno ha la propria opinione e il proprio modo di pensare, però dire subito che gli alieni non possono rapire quando c'è tanta gente mi sembra molto limitato come affermazione, ne siete cosi certi? più il girone di offese sulla persona..mi sono un pò girate..

  • #19

    Lorenzo (mercoledì, 24 novembre 2010 22:10)

    Si, dico subito che gli alieni non possono rapire quando c'è tanta gente poichè le adduzioni avvengono in circostanze tali che il dubbio sulla veridicità dell'atto sia garantito: Avvengono di notte, in posti spesso isolati, soprattutto quando lo stato coscente dell'individuo è sopito, facendo in modo che chi studia il fenomeno attribuisca all'effetto un disturbo psicofisico, tant'è che l'addotto ricorda benissimo il dolore che ha provato, ma il dubbio di essere pazzo permane; l'addotto per primo non è certo di esserlo stato ed ha paura che qualcuno lo prenda in giro. su questo si basano le adduzioni: Lasciare l'individuo in totale balia di se stesso. Il tuo carnefice diventa l'unico di cui tu ti possa fidare. Con l'ipnosi regressiva, l'addotto racconta l'esperienza vissuta con dovizia di particolari, rivivendo l'esperienza ed il dolore che ha provato, ma il nostro cervello può immaginare cio che in realtà non è mai esistito. Ci sono vari livelli di possessione, ma sicuramente nessuna avviene sotto gli occhi della gente perchè la certezza che qualcosa non quadri la avrebbero troppe persone e tu m'insegni che se la maggioranza delle persone afferma una cosa, la probabilità che sia vera è molto alta. Le adduzioni devono forzatamente rimanere dubbiose poichè il fine è sicuramente non condivisibile: resta da chiarire ad opera di chi esse vengano portate a termine.

  • #20

    Daniele (venerdì, 26 novembre 2010 21:50)

    Appunto! quindi direi che il racconto è pura fantasia e riguardo a Mindy di certo non ci serve qualcuno che ci fa la morale! e tu pensi che il tuo intervento da PALADINA della GIUSTIZIA con le solite banali parole "il mondo fa schifo perchè noi siamo cosi" ti renda diversa? fai parte anche tu di questa società e di certo non ti elevi più di noi e cmq qui si commentano episodi inerenti altri argomenti,quindi per la tua voglia di difendere puoi anche rivolgerti ad altro blog!

  • #21

    Gengiv di Kan (lunedì, 29 novembre 2010 02:42)

    Comunque al di la che sia vero o no, anch'io sono rimasto disgustato dall'"equazione": settantenne = ubriacone, rincoglionito ecc.
    e poi tutte queste CERTEZZE sulle abduction come a dire: Ma tu non ne hai mai avuta una? Sei uno sfigato!...se sono (come pensiamo tutti che siano) così evoluti ed "avanti" tecnologicamente, che problema avrebbero a prelevare qualcuno in pieno giorno in pieno centro affollato? o veramente pensate che "questi" sono come dei borseggiatori che aspettano la vittima dietro un angolo al crepuscolo? anch'io diffido dai "paladini della giustizia" ma il rispetto dovrebbe essere la cosa più naturale del mondo.

  • #22

    Pel di gat (martedì, 30 novembre 2010 20:36)

    Rispettate gli anziani anche se raccontano fregnacce ed abbiate pazienza.
    Se il racconto dell'uomo è al vaglio di esperti di livello nazionale, allora magari un fondo di curiosità c'è.
    Certo che se c'è, gli alieni esistono senza ombra di dubbio.

  • #23

    andrea (venerdì, 17 dicembre 2010)

    Certo che beccare dei CICAPPIANI anche qui.....che palle...soffrite voi di una malattia...la stronzaggine

  • #24

    valerio (venerdì, 11 febbraio 2011 08:44)

    Abbiamo registrato una puntata a novembre sul caso in questione. Il teste non è banale come alcuni sottolineano. E' un ex dipendente della farnesina che presta la sua opera volontaria in Africa nei paesi in difficoltà.
    Trovate qui l'intervista http://www.4youtv.it/Puntate/sesta.htm

    VS

  • #25

    antonio (lunedì, 16 maggio 2011 23:03)

    partendo dal presupposto che io credo fermamente nella presenza aliena ma che storielle ce ne sono tante e di fatti veri ce ne sono altrettanti anche se difficilmente dimostrabili vorrei dire alcune cose..
    -il fatto che la maggior parte delle abduction avvengono di notte non vuole assolutamente significare che non possono avvenire anche di giorno
    -che gli alieni rapiscano persone senza che nessuno abbia la possibilità di accorgersene questo è OVVIO altrimenti ci sarebbero già un infinità di prove filmati testimonianze tutt'altro che false al riguardo quindi è più che concepibile un rapimento in pieno giorno in pieno mercato e questo anche perchè la tecnologia aliena non ha nulla a che vedere con la teconologia umana basti pensare che noi umani non riusciamo nemmeno ad andare e tornare dalla luna mentre loro viaggiano in tutto l'universo
    -non credo che un anziano che dalla vita ha ormai avuto tutto sia così desideroso di un pò di notorietà subdola
    -io si penso agli alieni non appena scorgo un bagliore strano (e vi dirò di più ogni volta spero di vederne uno)
    -il fatto che abbia detto che è stato già rapito non implica il fatto che dica di essere un prescelto..non ha mai detto di essere un prescelto (credo)
    -e poi ragazzi non ci saranno mai prove concrete finchè gli alieni non arriveranno a coprire il nostro cielo con le loro navi per il semplice fatto che anche il documento più vero del mondo firmato e divulgato dal presidente degli stati uniti in persona non sarà mai accettato come vero dagli scettici di cui il mondo è pieno!

  • #26

    fabrizio (mercoledì, 29 giugno 2011 12:12)

    Molte persone purtroppo non credono a niente , credono solo a quello che hanno studiato a scuola.il loro indice di intelligenza è pari a zero, e in tutta la loro vita non si chiedono mai chi sono, come sia iniziato tutto,cosa c'è dopo l'universo.se queste persone incredule sanno la risposta a queste domande , allora possono rimanere incredule.

  • #27

    noel (lunedì, 18 luglio 2011 04:02)

    Odio questa società nichilista di merda piena di odio e falsa moralità!tutti sono bravi a dare spiegazioni e si sentono orgogliosi di quello che ''pensano'' di sapere e non fanno altro che giudicare guardare e deridere il prossimo....

  • #28

    Molisn't (lunedì, 09 dicembre 2013 07:25)

    Solo in Molise poteva succedere una cosa del genere...
    Terra immaginaria e inventata dal più grande complotto che sia mai esistito nella storia italiana...
    Passino gli alieni e il vecchietto rapito ma il Molise.... Mi sembra troppo!