Ufo: Xfiles d'Italia, puntata speciale di Live - Studio Aperto

Domani, venerdi 19 novembre 2010 alle 23:30, appuntamento speciale per tutti gli appassionati di ufologia e non solo, con il programma di approfondimento Live, curato da Studio Aperto. Gabriella Simoni conduce il quinto appuntamento della trasmissione, dal titolo“UFO: X-FILES D’ITALIA” un lungo viaggio nel mondo degli oggetti non identificati, con un’esclusiva realizzata da “Live”, le cui telecamere sono entrate nella sede di Roma dell’aeronautica militare, incaricata di studiare le segnalazioni che arrivano dai cittadini e che vengono raccolte dai carabinieri. “Live” indaga nei loro archivi e mostra i report degli avvistamenti rilevati ma anche video mai visti e studiati dalle autorità fotogramma per fotogramma, i casi risolti e quelli che vengono invece catalogati come OVNI (Oggetti Volanti Non Identificati).

“Live” è tornata anche al “crop circle” di Poirino scoperto proprio dalle telecamere di Studio Aperto a luglio per fare un punto su tutte le notizie uscite in rete che, analizzando il disegno di questo cerchio, avrebbero portato alla conclusione che viene indicato il 24 novembre prossimo come possibile data di contatto.

Tra i servizi  anche il testamento di Zecharia Sitchin, brillante scrittore e studioso che ipotizzava l’esistenza di figure divine o parzialmente divine i cui tratti somatici – come proverebbero i reperti degli scheletri, soprattutto quelli rinvenuti nella Tombe Reali di Ur – hanno caratteristiche aliene.

Scrivi commento

Commenti: 17
  • #1

    Fire (giovedì, 18 novembre 2010 18:14)

    Ma perchè l'unico canale in tv che tratta questo argomento deve farlo nella maniera sbagliata? Non dimenticherò mai un servizio di studio aperto andato in onda nel 2005 mi pare, su un avvistamento fatto in Italia. C'erano dei testimoni che descrivevano in maniera seria quello che avevano visto.E in sottofondo...c'era la colonna sonora di Star Trek la serie classica! A me sembrava che i testimoni fossero certamente credibili,ma quella canzoncina in sottofondo ha dato un taglio ridicolo a tutta la faccenda. Stesso discorso per lo speciale sui file del MoD, in cui ti volevano far credere che ci fossero dei filmati autentici del ministero, e invece erano solo cavolate prese da youtube. E i cosidetti file "segreti e inediti" erano invece ben conosciute da svariati anni.
    E se fossi in loro smetterei di dire che in tal data ci sarà il "contatto", come quella notizia relativa al 4 Luglio di quest'anno.
    Operando in questo modo , con un taglio sensazionalistico e dando risalto a notizie prive di fondamento, non fanno altro che rendere più dura la vita a chi ha trattato e vuole far conoscere l'argomento con la serietà che merita. Se delle persone si avvicinano a questo tema per la prima volta e non hanno ancora una loro opinione in merito e vedono queste cavolate è chiaro che finiranno per pensare che dietro a questo fenomeno non c'è nulla. Il che è un atto da veri irresponsabili nei confronti delle persone e dell' Informazione.

  • #2

    Scettico (giovedì, 18 novembre 2010 18:20)

    Ok domani alle 23.30 esco di casa e torno alla fine della trasmissione. Trattare l'argomento come fa Cesso Aperto è ridico, meglio non trattarlo.

  • #3

    Lorenzo (giovedì, 18 novembre 2010 20:11)

    Domani alle 23:30 ?
    L'orario da solo fa capire quanto l'argomento sia ritenuto di pubblico interesse.
    A casa a quell'ora ci sono solo malati e vecchi che non sanno manco di cosa si parli.
    Ci sarò anch'io, ma a dormire visto che mi sveglio alle 05:45 tutti i giorni

  • #4

    rigel (giovedì, 18 novembre 2010 21:07)

    anche se in maniera ridicola, italia 1 è una delle poche che dedica ogni tanto spazio agli ufo.. ma d'altronde come volete che lo faccia? è almeno dal 1938, quando orson welles descrisse il famoso sbarco alla radio, che se ne parla più o meno assiduamente sui mass media. sempre senza riscontri.
    si potrà mai essere veramenti seri su questo argomento??
    e dopo il 21.12.2012, quando non sarà successo un bel niente, la storia degli ufo, e degli altri misteri annessi e connessi, sarà ancora più ridicola.
    ma io in fondo continuo a sperarci. altrimenti non sarei qui a scrivere.

  • #5

    Rael (giovedì, 18 novembre 2010 21:15)

    negli altri paesi sono seri.
    Usa brasile messico e gran bretagna

  • #6

    rigel (giovedì, 18 novembre 2010 21:26)

    allora provate a chiedere a piero angela di farci uno speciale in prima serata sulla RAI!
    vediamo se accetta.

  • #7

    aldo (giovedì, 18 novembre 2010 22:19)

    per favore basta con questi orari assurdi certe tematiche vanno messe in onda in 1' serata........per quelli che non ci credono c'è sempre il telecomando.

  • #8

    erio (giovedì, 18 novembre 2010 22:24)

    vabbè registratelo....

  • #9

    Sconvolto (venerdì, 19 novembre 2010 07:17)

    La notizia sensazionale sarebbe un'edizione di studio aperto con delle notizie attendibili trattate in modo attendibile. Io lo guardo per vedere se accade il miracolo. Questo sarebbe lo scoop del millennio.

  • #10

    Daniele (venerdì, 19 novembre 2010 12:08)

    Vogliamo la prima serata! tanto in prima fanno solo cavolate,quindi tanto vale dedicare quella fascia oraria a qualcosa di serio e realmente interessante!

  • #11

    Ekto (venerdì, 19 novembre 2010 12:44)

    Io invece una loda la do a studio aperto, dato che è l'unico che bene o male si occupa del tema Ufo. E' pur sempre un metodo per avvicinare la gente a questa tematica, anche perchè se non ne parla studio aperto non ne parla nessuno (eccetto minoli su rai3 eoni fa) quindi ben venga.

  • #12

    Ila (venerdì, 19 novembre 2010 12:55)

    Possiamo vederlo sto benedetto programma prima di criticarlo? almeno non parlerà di abduction, feti coniglio e roba varia. Andrà negli archivi italiani e vediamo che succede. Mi auguro DAVVERO che evitino la musichetta di xfiles in sottofondo e facciano una seria inchiesta giornalistica. Stanotte commenterò com'è andata...

  • #13

    Andre (venerdì, 19 novembre 2010 14:23)

    Sono daccordo con chi ha fiducia in questo programma, però è vero anche che farlo in seconda serata da un po da pensare...... speriamo che mi sbagli............

  • #14

    Concordante (venerdì, 19 novembre 2010 17:32)

    L'orario mi fa pensare, forse questa è un'inchiesta seria. Non ho mai visto le puntate di Live ma la fascia oraria fa pensare a una di quelle rubriche fatte da persone serie che [per assenza di sederi e gossip] non fanno ascolti.
    Anch'io darò il mio commento dopo averlo visto.

  • #15

    Lorenzo (venerdì, 19 novembre 2010 18:27)

    Bravo, così me lo cerco sul tubo se mi dici che merita ...

  • #16

    LORENZO M. (domenica, 21 novembre 2010 19:39)

    A mio parere era fatto bene soltanto che certe cazzate non riescono a ripsarmiarsele,sono nella indole di studio aperto(come l'immagine del meteorite che spacciano prr ufo da quasi un anno....).Piuttosto l'orario è davvero ridicolo,trasmettono certe cagate in prima serata e mettono quello in seconda serata!?E' un po' da stupidi ma d'altro canto come ho detto prima,studio aperto e fatto così....peccato.

  • #17

    andrea (venerdì, 10 agosto 2012 11:30)

    ragazzi mi sono perso la puntata... sapete dove posso vederla?