Nasa convoca conferenza stampa: "Scoperto oggetto eccezionale"

Le notizie si sa corrono veloci, così è successo per la conferenza stampa convocata questa sera alle ore 18.30 dall'Agenzia Spaziale Americana. Che rivelazioni dovrebbero giungere? Secondo alcuni un “oggetto” non meglio specificato sarebbe stato scoperto dal telescopio a raggi X Chandra.  Mentre le voci si susseguono, qualcuno azzarda l'ipotesi di un nuovo pianeta abitabile. Ma al quartier generale americano di Houston tutto tace in attesa che stasera parlino gli esperti.

Chi volesse seguire l’evento in diretta streaming potrà farlo collegandosi in diretta al sito http://www.nasa.gov/ntv. Appuntamento per le 18.30

Qui potete leggere (in inglese) il testo del comunicato stampa diffuso dalla Nasa, in cui si parla di un "eccezionale oggetto".

Il telescopio Chandra
Il telescopio Chandra

Intanto mentre aspettiamo di conoscere gli sviluppi giungono ottime notizie dal Telescopio delle Meraviglie Hubble. Gli astronomi utilizzando infatti propio il famoso telescopio hanno approfittato di un gigantesca lente d’ingrandimento gravitazionale per creare una dei più acute e più dettagliate mappe della materia oscura nell'universo. La materia oscura è una sostanza invisibile e sconosciuta che costituisce la maggiorparte della massa presente nell'universo.


Le nuove osservazioni sulla materia oscura possono indurre a nuove intuizioni nel ruolo dell'energia oscura negli anni costitutivi dell'universo. Infatti, prima la materia tende a far scontrare le galassie e successivamente si fa spazio l’energia oscura, che combatte l'attrazione gravitazionale provocata dalla materia oscura allontanando le galassie tra loro. Mentre la materia oscura tende ad attrarre i corpi cosmici con la sua forza gravitazionale, l’energia oscura spinge le galassie a prescindere dalla dilatazione dello spazio tra di loro, eliminando in tal modo la formazione di strutture gigante chiamate ammassi di galassie.

Un team guidato da Dan Coe della NASA Jet Propulsion Laboratory a Pasadena, in California, ha utilizzato l’Advanced Camera di Hubble for Surveys per tracciare un grafico della materia invisibile presente nell’ammasso di galassie Abell 1689, situato a 2,2 miliardi di anni-luce di distanza. Lì l’alta concentrazione gravitazionale del cluster, composto per la maggior parte da materia oscura, agisce come una lente d ' ingrandimento cosmico, amplificando la luce da galassie lontane dietro di essa. Questo effetto "lente d'ingrandimento" produce immagini amplificate di queste galassie, al pari di quando ci si specchia nelle funhouse dei parchi giochi. Studiando le immagini distorte, gli astronomi hanno calcolato la quantità di materia oscura all'interno dell'ammasso.

Scrivi commento

Commenti: 57
  • #1

    Davide (lunedì, 15 novembre 2010 17:08)

    e se fosse Nibiru? :)

  • #2

    DottorD (lunedì, 15 novembre 2010 17:31)

    potrebbe essere da quanto si legge un raggio gamma che fra tre mesi distruggerà la Terra.

  • #3

    Ila (lunedì, 15 novembre 2010 17:56)

    è un buco nero :p siamo fottuti

  • #4

    Universalman (lunedì, 15 novembre 2010 17:59)

    Non diciamo cretinate, guardate i nomi e le mansioni dei relatori:
    ecco l'elenco dei relatori:

    - Jon Morse, direttore della divisione di astrofisica della Nasa di Washington;
    - Kimberly Weaver, astrofisico della Goddard Space Flight Center della Nasa di Greenbelt, nel Maryland;
    - Alex Filippenko, astrofisico dell'Università della California, Berkeley.

    Insomma sono tre ASTROFISICI, se fossero cose che intaccano la sicurezza nazionale ci sarebbe qualche pezzo grosso, magari non il nostro permier che è impegnato a inchiapettarsi una minorenne, ma gli altri grandi da Obama alla merkel ci sarebbero.
    Per cui sarà qualche cosa di poco influente per non addetti ai lavori

  • #5

    Yale (lunedì, 15 novembre 2010 18:07)

    Sarà la solita cosa: "abbiamo scoperto un pianeta extrasolare che può essere "abitatomaanchenoforsesiperchèglialieniforseesistono"

    Quindi solita solfa, non capisco perchè gli date cosi tanto risalto

  • #6

    Ila (lunedì, 15 novembre 2010 18:09)

    intanto il sito di chandra telescope è caput per le troppo connessioni:
    http://chandra.harvard.edu/photo/chronological.html

  • #7

    Edoardo (lunedì, 15 novembre 2010 18:38)

    è un buco nero... l'hanno detto adesso...non si capisce una mazza comunque...

  • #8

    stefano (lunedì, 15 novembre 2010 18:51)

    Non si capisce nulla, forse è importante, allora mi chiedo fate la traduzuione per tutti, oltre tutto sono termini scientifici, fateci capire qualcosa. Ma uqesto ci risolve i problemi quotidiani??? Siete bravi ma fate qualcosa per chi la terra la vive giornalmente!!

  • #9

    pollo (lunedì, 15 novembre 2010 18:51)

    è un buco nero confermato.. ma quindi?? prima o poi risucchiera la nostra galassia? sono cazzate? arriverò ai 50?

  • #10

    scettico (lunedì, 15 novembre 2010 18:53)

    Succo del discorso: è esplosa una supernova, che ha fatto diventare dei meteoriti radioattivi, pericolo per la Terra Zero..penso

  • #11

    Ulisse (lunedì, 15 novembre 2010 18:55)

    Hanno scoperto un giovane buco nero, il più vicino mai visto nella nostra galassia, questo vuol dire due cose:
    1) che i buchi neri si formano anche con un'eslosione e non alla fine di un ciclo o di un'implosione.
    2) che pensavamo di essere al sicuro ma domani mattina possiamo essere risucchiati da un nascente fenomeno galattico ( ma questo valeva anche per i raggi gamma, i meteoriti ecc )

  • #12

    alex (lunedì, 15 novembre 2010 18:57)

    ma perche io invece vedo una semplice missione e nessuna conferenza? quale diavolo è il link della diretta?

  • #13

    nik (lunedì, 15 novembre 2010 18:57)

    di cosa stanno parlando alla nasa

  • #14

    Nicklespaul (lunedì, 15 novembre 2010 18:58)

    Se così fosse i Maya sono fottuti XD

  • #15

    stefano (lunedì, 15 novembre 2010 18:58)

    http://www.nasa.gov/multimedia/nasatv/index.html?param=media

  • #16

    pollo (lunedì, 15 novembre 2010 18:58)

    se ci sono sempre stati come credo non c'è pericolo, se non ci ha risucchiati in milioni di anni...

    speravamo negli alieni :(

  • #17

    Davide (lunedì, 15 novembre 2010 19:00)

    Parafrasando Shakespeare "molto rumore per nulla" (almeno per noi comuni mortali)

  • #18

    nik (lunedì, 15 novembre 2010 19:01)

    ma le tv italiane nn ne parlano?

  • #19

    pollo (lunedì, 15 novembre 2010 19:03)

    hanno fatto un servizio ridicolo su un telegiornale ridicolo, studio aperto, hanno parlato 2 minuti dicendo solo che è un buco nero..

  • #20

    Stefano (lunedì, 15 novembre 2010 19:04)

    Forse la NASA doveva giustificare ututti i fondi spesi per qualcosa che ora guarda un pò...è un buco nero. I nostri politici lo stanno facendo da noi da diversi anni, ma non abbiamo fai fatto una conferenza stampa. Ciao a tutti

  • #21

    Nicklespaul (lunedì, 15 novembre 2010 19:06)

    non so voi, ma a me il pelato che stà al centro mi sembra più preoccupato di quel che vuole far sembrare

  • #22

    Stefano (lunedì, 15 novembre 2010 19:08)

    Sul pelato mi hai tolto le parole di bocca, pensavo la stessa cosa, è inquietante...forse sa più di quel che dice!!

  • #23

    Nicklespaul (lunedì, 15 novembre 2010 19:10)

    Questo non lo so, ma da come si guardava intorno in cerca di approvazione sembra uno che sà più di quel che dice. Sarà sicuramente solo un'impressione sbagliata...

  • #24

    ahia (lunedì, 15 novembre 2010 19:11)

    io vedo una semplice missione shuttle dove lo vedete questo pelato?

  • #25

    Renzo (lunedì, 15 novembre 2010 19:11)

    Tutto sto casino per un buco nero? ma almeno ci inghiotte o domani dobbiamo rivedere la faccia di sandro bondi? ahahahaa

  • #26

    Chiara (lunedì, 15 novembre 2010 19:13)

    c'è qualcosa che non torna fanno una conferenza stampa per un buco nero e basta, non vorrei che la cosa fosse più grave e siccome è vicino a noi si espandesse e non ce lo voglio dire AIUTOOOOOOOOOOOOOO

  • #27

    rubino (lunedì, 15 novembre 2010 19:17)

    scusate ma non riesco a vedere la conferenza all'indirizzo che avete dato mi potete aiutare ???

  • #28

    penta (lunedì, 15 novembre 2010 19:17)

    leggendo i commenti capisco che come succede per molte persone quelle che a livello scientifico, astronomico , e fisico sono teorie per la maggior parte delle persone sono cose accertate o vere solo perche' le teorizzano degli scienziati.
    e' ora di svegliarsi e capire che l'80% di quello che gli scienziati dicono sono solo teorie o ipotesi quindi una scoperta del genere e' molto importante in quanto consolida una teoria.

  • #29

    penta (lunedì, 15 novembre 2010 19:19)

    i buchi neri fino ad oggi non erano mai stati trovati ma solo teorizzati....

  • #30

    rrr (lunedì, 15 novembre 2010 19:25)

    rrrrr

  • #31

    Lucignolo (lunedì, 15 novembre 2010 19:27)

    Penta ma che dici? erano stati visti più volte, solo non così vicini a noi, e non formati in questo modo...

  • #32

    alex (lunedì, 15 novembre 2010 19:30)

    penta ha ragione... direttamente mai osservati ma solo ipotizzati in quanto si vedeva la materia ruotare ai bordi ma impossibile vederli in quanto la maggior parte (di quelli ipotizzati) si trovano al centro delle galassie

  • #33

    cosmico (lunedì, 15 novembre 2010 19:33)

    ecco l'indirizzo della nota ufficiale:

    http://www.nasa.gov/home/hqnews/2010/nov/HQ_10-299_CHANDRA.html

  • #34

    Eversivo (lunedì, 15 novembre 2010 19:34)

    sento qui aria di delusione ma è una scoperta epocale altro che storie.
    I buchi neri non erano mai stati osservati perchè la loro energia era così grande che non faceva passare neanche la luce, e ora ne scopriamo una a due passi da casa nostra e che per l'età astronomia è un bimbo... WOW

  • #35

    penta (lunedì, 15 novembre 2010 19:36)

    non sono mai stati visti sono solamente state trovate delle emissioni di raggi x che posso essere interpretate come l'esistenza di un buchi nero.
    quindi tra interpretare delle emissioni di raggi x come un bucho nero e dire che i buchi neri sono stati osservati c'e ne passa.
    per esempio le nane brune emmetto anche esse raggi x chi mi dice che invece di osservare un buco nero non stiano osservando una nana bruna? viste che comnq e' impossibile vederli perche non emettono luce ma solo raggi x?

  • #36

    Licia (lunedì, 15 novembre 2010 19:47)

    X PENTA

    se stanno osservando una nano bruna cosa succederebbe? sarebbe pericoloso?

  • #37

    giggio (lunedì, 15 novembre 2010 19:54)

    ... ed io che stavo già facendo le valige per andare un'ultima volta al mare! Se volevano vedere un bel buco nero gli facevo vedere il mio!

  • #38

    Enzo (lunedì, 15 novembre 2010 19:56)

    giggio hahaahahahahahah

  • #39

    giggio (lunedì, 15 novembre 2010 19:57)

    Enzo sei un grande solo perchè hai riso alla mia stupidata. Scusa, ma adesso vado a disfare le valige e dico a mia moglie che non vado più via.

  • #40

    salvatore (lunedì, 15 novembre 2010 19:57)

    una sintesi?... possibilmente seria e concreta si può avere?

  • #41

    giggio (lunedì, 15 novembre 2010 19:59)

    Tore, dormi tranquillo che stasera nessuno omino verde ti verrà a cercare.

  • #42

    Tore (lunedì, 15 novembre 2010 20:01)

    ihihi
    peccato non vedere la diretta tv della conferenza

  • #43

    giggio (lunedì, 15 novembre 2010 20:03)

    Comunque sia, la sintesi è che ci aspettavamo tutti che la NASA finalmente rendesse noto che forme di vita extraterrestre esistono,che le guardano tutti i santi giorni con i loro telescopi ed invece è solo un buco nero di circa 30 anni mi sembra di capire. Ragazzi ma stiamo scherzando sul serio. Qui in italia il buco nero lo stanno facendo a tutti noi se non ci diamo una svegliata, altro che a 50 milioni di anni luce da noi. Basta andare ad arcore e troviamo il più grande nano bianco dell'universo che di buchi ne sta occludendo un bel pò. Ciao a tutti

  • #44

    Danny (lunedì, 15 novembre 2010 20:08)

    spero che non isabbino tutto come hanno fatto con parrecchie altre storielle.. se lo faranno tempo 1 mese e nessuno + se lo ricordera'...cmq io ancora nn capisco nnt se e un buco nero o un avvistamento boooh! ciao raga.

  • #45

    penta (lunedì, 15 novembre 2010 20:10)

    x licia

    no non penso sia pericoloso pero' le teorie che parlano di una compagna del sole e del nostro sistema solre come un sistema binario potrebbero trovare conferma in questa scoperta.
    ora io non ho fatto in tempo a sentire la distanza dell'oggetto in questine perche' sono in studio a lavorare quindi se la distanza e' elevata non puo' essere una compagna del sole

  • #46

    giggio (lunedì, 15 novembre 2010 20:12)

    Inversione dei campi magnetici. Indagate su questo. Sono ciclici e l'ultima inversione ha qualche migliaio d'anni di ritardo. Strano che nessuno ne parli.

  • #47

    Danny (lunedì, 15 novembre 2010 20:18)

    giggio insabbiano tuttooo sti bastard.. non dicono mai nnt fosse oggi o domani che dicano qualcosa almeno , lo spero anzi credo che lo sperate anche voi...=|

  • #48

    Evid (lunedì, 15 novembre 2010 20:21)

    a volte mi stupisco della stupidità umana....
    la sintesi è che potremmo avere ( anche se non lo dicono )

    Radiazioni a tutto spianto nei prossimi decenni
    ingrandimento del buco nero con problemi e interazioni anche con i bordi del sistema solare
    Aumento della temperatura terrestre
    Sconvolgimento delle stagioni

  • #49

    Licia (lunedì, 15 novembre 2010 20:31)

    Azz ma sei sicuro?

  • #50

    ROBERTO (lunedì, 15 novembre 2010 20:33)

    non ci sto a capire niente

  • #51

    Scettico (lunedì, 15 novembre 2010 20:42)

    Evid hai sparato una montagna di ca**ate!!!
    ma quali stagioni dovrebbero cambiare?!

  • #52

    penta (lunedì, 15 novembre 2010 20:45)

    Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
    albert einstein

  • #53

    attila (lunedì, 15 novembre 2010 20:55)

    mahhhhhhhhhhhh e chi lo sa cosa succedera io spero tanto che escano questi benedetti marziani da quel buco...speriamo bene!!!!!ormai peggio degli esseri strani che girano nel nostro parlamento.... non ci stupiamo piu di nulla.
    sarà quel che sarà abbiamo qualcosa in piu da imparare
    io sono del idea che le reti di comunicazioni saranno impossibili..e con gli andare degli anni niente piu comunicazioni e magari cesseranno le guerre

  • #54

    Danny (lunedì, 15 novembre 2010 21:08)

    raga qualche video???

  • #55

    ROBERTO (lunedì, 15 novembre 2010 21:08)

    forse dietro a tutto questo ci sarà er berlusca per non rassegnare le sue dimissioni? spero che questo buco nero lo riassorbi

  • #56

    alex (lunedì, 15 novembre 2010 21:09)

    quanta ignoranza... e come al solito c'e sempre il cretino di turno che ci mette la politica in mezzo... bonanotte!

  • #57

    Tecno4098 (lunedì, 15 novembre 2010 21:30)

    lasciamo fuori la politica ragazzi