Hollywood prepara l'invasione aliena a basso prezzo

La Terra è in pericolo, nessuno la salverà. Si comincia dall'America dove venerdì prossimo i cinema d'oltre oceano verranno invasi dall’atteso ritorno degli alieni, non certo pacifici di Skyline, pellicola apocalittica diretta dai fratelli Colin Strause e Greg Strause, registi di Aliens vs. Predators 2 e geni degli effetti visivi

Nei cinema italiani  la pellicola vedrà la luce il 14 gennaio del 2011, e si preannuncia un grande successo. Il film, che vede sul set Eric Balfour, Scottie Thompson, David Zayas, Donald Faison e Brittany Daniel, ha fatto trapelare una serie di immagini inedite, e 8 clip che vi proponiamo! Il ricordo va immediatamente ad Indipendence Day, e  l’impressione è che Skyline possa veramente conquistare il box office, considerando quanto ‘tirino’ le invasioni aliene in sala. Ma questo non è l'unico film a tematica ufo in programma in questi mesi, alcuni sono in post produzione, altri attendono di cominciare ad essere girati.

 

Skyline ruoterà attorno ad una vera e propria invasione aliena, con extraterrestri di forma cristallina organica che daranno vita a rapimenti umani. Un vero e proprio rastrellamento, con un gruppo di amici che, dopo una festa, vengono svegliati da una luce proveniente dalla finestra. I ragazzi scoprono che questa strana luce attira le persone che escono per le strade e poi una forza ultraterrena le risucchia.

Ecco alcuni estratti video.

Intanto viene confermato un altro filone del film fantascientifico: la Weinstein Company farà uscire a marzo 2011 Apollo 18, thriller fantascientifico "paranormale" girato in stile documentaristico e dedicato alla misteriosa missione spaziale, ufficialmente mai avvenuta. Inutile dire che siamo davanti a un altro esempio di fiction confezionata per sembrare non-fiction (un esempio simile lo abbiamo avuto con Il Quarto Tipo), visto che se i presunti "documenti" fossero veri il signor Bekmambetov non avrebbe mai potuto prelevarli dagli archivi russi e portarli a dei produttori americani, detto questo l'idea ha sicuramente un potenziale molto interessante. La missione lunare Apollo 18 fu cancellata dalla NASA già prima del lancio dell'Apollo 15: secondo alcune leggende, però, questa missione ebbe luogo in gran segreto. I filmati di Bekmambetov mostrano segni di vita aliena: il film sarà un vero e proprio thriller fantascientifico.

È in vista un ritorno al passato per Roland Emmerich: il regista tedesco si dedicherà a un nuovo progetto focalizzato su un'invasione aliena, anche se con una portata decisamente minore rispetto a Indipendence Day, la pellicola che gli valse la notorietà e che nel 1996 incassò oltre 800 milioni di dollari.

Il regista di 2012 si sta preparando a dirigere The Zone, un progetto finora tenuto nascosto e che richiama alla memoria Cloverfield: esattamente come nel film prodotto da J.J. Abrams, anche The Zone utilizzerà la tecnica del finto filmato amatoriale che immortala il susseguirsi degli eventi.

Non è emerso ancora nessun dettaglio sulla la trama, ma alcune fonti dell'Hollywood Reporter rivelano che la storia ruoterà attorno a un'invasione aliena e sarà raccontata da due protagonisti: un giornalista tra i 40 e i 50 anni, con relativo cameraman di colore con un'età compresa tra i 20 e i 25, i cui dialoghi saranno sostanzialmente basati sull'improvvisazione.

Secondo il sito, per portare sul grande schermo la sceneggiatura firmata dal francese Guillaume Tunzini sarà necessario un budget di soli 5 milioni di dollari, una cifra davvero irrisoria rispetto a quelle abitualmente usate da Emmerich.  Tenetevi pronti per quest'overdose extraterrestre.

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    *IraTenax* (martedì, 09 novembre 2010 17:24)

    ODDIO NON MI SEMBRANO UN GRAN CHE QUESTI EFFETTI AZZURRO/BLU... HAN FATTO DI MEGLIO IN IO-ROBOT. COMUNQUE TUTTI AL CINEMA!!!

  • #2

    Fire (martedì, 09 novembre 2010 17:32)

    il trailer finale sembra più un video-gioco che un film, altro che super-effetti! Comunque questi film mi sembrano interssanti,andare al cinema mi sempre piaciuto!

  • #3

    rolex (martedì, 09 novembre 2010)

    Andrò controcorrente ma a me i film sugli alieni tranne l'inarrivabile ET mi fanno schifo sono di una noia e di una banalità assoluta...

  • #4

    Gino (venerdì, 12 novembre 2010 12:31)

    Bene, MOLTO bene.

  • #5

    Sconvolto (sabato, 13 novembre 2010 10:05)

    http://www.youtube.com/watch?v=VugfU-kir2U&feature=player_embedded Io aspetto di ciucciarmi questo (se è stato già postato chiedo scusa), fatto con la collaborazione di Malanga. Secondo me rende un casino!