Mistero: nel film di Chaplin del 1928, una donna "parla al cellulare"

Un regista di Belfast, dopo un accurato studio, carica su YouTube un filmato tratto da un film promozionale di Charlie Chaplin del 1928, 'The Circus', e chiede agli spettatori di commentarlo.

Fin qui nulla di strano, se non fosse per il fatto che in un fotogramma si vede una donna che cammina in mezzo alla strada e che sembra star usando un telefono cellulare, oltre cinquant'anni prima dell'arrivo dei telefonini.

La scena soprendente, che ha lasciato perplessi gli spettatori, si trova nella sezione 'extra' del film e sara' proiettata alla premiere al Manns Chinese Theatre di Hollywood. La notizia la riporta il 'Daily Mail'. A seguire il video.

ll bizzarro anacronismo e' stato scoperto da George Clark, un regista nordirlandese. Il piccolo pezzo di filmato mostra un'anziana donna, vestita con un cappotto e un cappello, che tiene la mano sinistra vicino al viso. Vicino a lei non c'e' nessuno, a eccezione di un uomo che passa nella sequenza successiva.

La donna nei suoi gesti sembra 'parlare', pare avere un comportamento vagamente 'moderno'.

"Questo cortometraggio e' un pezzo di filmato che ho trovato dietro le quinte del film di Charlie Chaplin 'The Circus' - ha dichiarato George Clark -. Sto attendendo la premiere al 'Manns Chinese Theatre' di Hollywood. Ho studiato questo film per più di un anno e ho mostrato il filmato a piu' di 100 persone e a un festival del cinema, ma nessuno ha dato una spiegazione logica su cosa sta facendo la donna. La mia unica teoria e' che il filmato mostra un viaggiatore del tempo con un telefono cellulare".

Adnkronos

Scrivi commento

Commenti: 113
  • #1

    Amos (sabato, 30 ottobre 2010 14:51)

    Credo che non vi siano dubbi... E' un cellulare...

  • #2

    Lucy (sabato, 30 ottobre 2010 15:14)

    e con chi sta parlando la tipa? è compatibile con la teoria delle stringhe, magari aveva ragione titor in viaggiatore del tempo..

  • #3

    antonio (sabato, 30 ottobre 2010 15:17)

    se questa storia è vera allora dimostratelo

  • #4

    riccardo (sabato, 30 ottobre 2010 15:21)

    può essere un apparecchio acustico all'epoca esistevano già, oppure una radio a galena anche se non vedo l'antenna in questo caso e quelle dell'epoca le avevano grosse! bel mistero non c'è che dire O_O

  • #5

    Bunga (sabato, 30 ottobre 2010 15:24)

    E' berlusconi che vuole fare bunga bunga :P

  • #6

    Edoardo (sabato, 30 ottobre 2010 15:31)

    veramente incredibile a me sembra proprio un cellulare magari ripreso per caso, Se non è un video montato ad arte è straordinario

  • #7

    francesco (sabato, 30 ottobre 2010 15:46)

    un viaggiatore del tempo " tecnologicamente avanzato -- usa un normale cellulare dei nostri tempi " non torna qualcosa

  • #8

    antonello (sabato, 30 ottobre 2010 16:31)

    non puo' avere un fazzoletto o qualche antico metodo per un semplice mal di denti??

  • #9

    Danilo (sabato, 30 ottobre 2010 16:44)

    E' impossibile che sia un cellulare, per il semplice fatto che non ci sono ripetitori a quell'epoca!!! Qualcosa di simile magari, una radio a onde corte.

  • #10

    Yale (sabato, 30 ottobre 2010 16:57)

    danilo infatti la cosa ha fatto scalpore proprio perchè è strano, se fosse normale nessuno ne avrebbe parlato. Sta di fatto che il fotogramma è preso da uno spezzone di un film restaurato, che non era venuto a galla prima.
    In realtà a me sembra che la mano sia sopra l'orecchio e non proprio apoggiata come avesse in mano un cellulare, piuttosto è che l'atteggiamento sembra quello di uno che parla al telefono perchè sembra che muova la bocca

  • #11

    Paolo (sabato, 30 ottobre 2010 17:09)

    dal come è vestito tutto nascosto con cappello e giacca nera occhiali potrebbe starci il viaggiatore nel tempo ma può essere anche un film modificato che sembra essere di 80 anni fa

  • #12

    Lorenzo (sabato, 30 ottobre 2010 19:06)

    Ha mal di denti ed impreca, per quello che sembra che parli, altro che cellulare !
    Con chi parlerebbe poi visto che, come già detto, non esistevano ripetitori ?
    Se fosse una "viaggiatrice del tempo", si renderebbe conto che l'epoca non è adatta alle diavolerie tecnologihe alle quali è abituata e poi il cellulare sicuramente non rileva campo, quindi perchè utilizzarlo ?
    L'abbigliamento, inoltre, è quello dell'epoca, quindi ha di certo avuto tempo di identificare il periodo storico e confondersi tra la folla.
    Secondo me è un fotomontaggio.

  • #13

    Gigi (sabato, 30 ottobre 2010 21:14)

    Di sicuro è un filmato molto suggestivo. I misteri prendono sempre e fanno meditare.

  • #14

    roberto (sabato, 30 ottobre 2010 21:18)

    ma la musica di sottofondo è originale del film?

  • #15

    LORENZO M. (domenica, 31 ottobre 2010 06:53)

    Ragazzi io non ho visto alcun cellulare nella mano della signora,o sono cieco oppure si fa del sensazionalismo inopportuno dato che quella signora avrebbe avuto un milione di motivi per tenere la mano sull'orecchio....io da piccolo soffrivo di otite e talvolta venivo assalito da dei mal di orecchi incredibili e anche l'aria mi dava fastidio se entrava nell'orecchio per cui non vedo perchè lei debba usare per forza un cellulare,ci sono troppe variabili in gioco.

  • #16

    Antonio (domenica, 31 ottobre 2010 10:24)

    Anche se fosse un telefono cellulare, mi chiedo, dove si aggancerebbe il segnale dello stesso?

    Prendendo per pura ipotesi per vera la possibiltà del viaggio nel tempo, nel 1928 non esiste una rete cellulare e la natura stessa della rete cellulare la rende inadatta ad un appoggio verso un ipotetico tunnel temporale che veicoli le onde radio ( il ripetitore o meglio la cella deve essere fisicamente sul posto per innescare una comunicazione cellulare )

  • #17

    Wizard (domenica, 31 ottobre 2010 11:21)

    c'è però da dire che la mano della signora sembra non essere ben tesa a protezione del timpano ma sembra sorreggere qualche cosa...si vedono le nocche della mano e non le dita stese..
    Provate a tapparvi l'orecchio in quel modo...entrerebbero spifferi ovunque...
    Quindi escludendo l'utilizzo di un cellulare (che senza la tecnologia dei ripetitori non potrebbe funzionare "...almeno nei nostri anni") che strumento di comunicazione cosi piccolo poteva avere nel 1928?
    Se non troviamo risposta potrebbe prendere piede anche l'ipotesi suggestiva e fantasiosa di un viaggiatore nel tempo con una tecnologia di comunicazione avanzata...Con il compito di lasciare un segno indelebile nella storia , con un suo passaggio.
    Non ha scelto un film qualunque ma uno dei Capolavori del Mitico Charlie Chaplin.
    Era Quindi consapevole che lo avremmo notato.

  • #18

    Homer (domenica, 31 ottobre 2010 12:16)

    ha semplicemente una busta di ghiaccio per alleviare qualche dolore!ipotizziamo che sia veramente una viaggiatrice del tempo...bhe sicuramente se fosse possibile una cosa del genere di certo non si viaggerebbe nel tempo dal soli...ma con una squadra ben organizzata!si potrebbe ipotizzare l'uso di un "cellulare" per comunicare con altri viaggiatori del tempo che fanno da base di comunicazione e quindi che impartiscono ordini sul da farsi!effettivamente la signore sembra parlare con un cellulare o un qualcosa di simile, si ferma anche come quando noi parliamo al telefonino!

  • #19

    fabio (domenica, 31 ottobre 2010 12:34)

    mi fate morire con le ipotesi che dicono che se è un cellulare, non c'erano ripetitori, ma perchè noi viaggiamo nel tempo???
    pertanto se è un viaggiatore del tempo e quello è un apparecchio di comunicazione, non deve perforza chiamarsi cellulare. mi stupisce invece il fatto che un viaggiatore del tempo debba avere uno strumento di comunicazione come i cellulari, piuttosto che qualcosa di invisibile o inglobato in un dente, etc etc.
    Potrebbe essere invece un banale scaldino per i dolori dentali o otiti.

  • #20

    Gino (domenica, 31 ottobre 2010 12:50)

    Bufala, come quello con gli occhiali da sole.

  • #21

    Gino (domenica, 31 ottobre 2010 12:53)

    http://attivissimo.blogspot.com/2010/10/lui-non-viene-dal-futuro-ma-la-notizia.html

  • #22

    re dadiv (domenica, 31 ottobre 2010 14:52)

    Gino attivissimo non ha ancora risolto il caso, è inutile che linki se non dice un bel nulla. per me il mistero rimane

  • #23

    adalberto (domenica, 31 ottobre 2010 16:54)

    HO visto il filmato,ma è impossibile sapere cosa faccia la donna
    puo essere anche un mal di denti e si tiene la parte dolorante,oppure vedendo la telecamera si è coperta x nn farsi vedere,il mistero resta

  • #24

    caronthe (domenica, 31 ottobre 2010 17:17)

    ragazzi fate attentamente caso alla mano! se si fa davvero molta attenzione si può notare ke ha un oggetto apparentemente di forma rettangolare.. uno "spigolo" sembra intravedersi dalla parte superiore! lo si vede meglio in alcuni dei filmati ke girano rmai su youtube dove il fotogramma in questione viene bloccato!
    correggetemi se sbaglio ma a me sembra proprio così

  • #25

    Convinto (domenica, 31 ottobre 2010 17:28)

    é una radio, secondo me è la spiegazione più logica anche per come cerca di tenerla. Se fosse un telefonino con chi diavolo sta parlando? un altro uomo del futuro ?!?

  • #26

    Wizard (domenica, 31 ottobre 2010 19:15)

    è assolutamente vero Caronthe ha un oggetto è sembra bianco.
    Ovviamente noi non viaggiamo nel tempo nel 2010 ma l'uomo del 2110 potrebbe anche farlo....chi può dire di no!
    e poi una comparsa con dolori al timpano o con il ghiaccio per il mal di denti mi sembra fuori luogo x un set cinematografico...se stai male stai a casa....!

  • #27

    devil (domenica, 31 ottobre 2010 19:40)

    su youtube c'e un video in cui si vede la donna fermarsi e parlare e si vede chiaramente che ha qualcosa fra le mani

  • #28

    devil (domenica, 31 ottobre 2010 19:44)

    escludo la radio la miniaturizzazione e cominciata solo nel 1962 a quei tempi c'erano si la radio ma grossa e ingombrante

  • #29

    ufoscout (lunedì, 01 novembre 2010 03:39)

    è un'antenata di Steve Jobs con l'Iphone 4 e per giunta quello bianco, introvabile oggi, mi sembra evidente :)

  • #30

    caronthe (lunedì, 01 novembre 2010 06:40)

    grazie Wizard!
    inoltre lo si nota anke dal riflesso dell'ombra sul viso della donna appena si gira e si può notare ke l'ombra è irregolare e non proprio tondeggiante come dovrebbe essere quella prodotta dal "Taglio" della mano, si vede uno sigolo anke li! e cmq x tutti coloro ke dicono di un impacco di ghiaccio sulla guancia Wizard ha già dato la risposta! x quanto possa essere marginale la figura di una comparsa in un film si ricerca se nn la perfezione almeno la decenza! in quella scena poi abbiamo solo 2 soggetti e figuriamoci se uno deve essere ripreso col mal d denti o altro!
    x ki invece dice ke stava parlando con l'uomo ke passava davanti a lei beh l'uomo sembra essere praticamente disinteressato alla donna e quest'ultima proprio nell'ultimo fotogramma si FERMA e si gira verso la telecamera e diamine muove la bocca! quindi se parla col tizio davanti (e trovo alquanto stupido parlare a poco + di 2 metri di distanza e in fila indiana) xkè allora si ferma? mah....

  • #31

    marco (lunedì, 01 novembre 2010 11:47)

    forse solo un grande intuito.....

  • #32

    caronthe (lunedì, 01 novembre 2010 12:25)

    in ke senso intuito?

  • #33

    ilvendicatorecalvo (lunedì, 01 novembre 2010 15:31)

    ...mi sembra una forzattura!!, non credere a nulla è uno sbaglio...ma credere a tutto mi sembra sbagliato allo stesso modo!!...dal video non si capisce un bel niente!!o se si vuole veder qualcosa e solamente perchè lo si vuole

  • #34

    Wizard (lunedì, 01 novembre 2010 16:25)

    ilvendicatorecalvo
    Non Voglio credere a nulla
    ma non vorrei dare nulla x scontato
    cerco di capire perchè la signora parla in un film muto
    al cellulare....
    a meno che non parli con una radiolina ma sarebbe demente!!!
    e poi le Radio di qull'epoca erano belle grosse...


  • #35

    ilvendicatorecalvo (lunedì, 01 novembre 2010 19:38)

    scusami wizard, non offenderti ma se vedi in lei una sorta di conversazione al cellulare sei come quelli che vedono immagini sante in delle macchie di umidità; ed inutile anche cercare di far degli ingradimenti su fotogrammi di immagini a bassa risoluzione, non faresti altro che quadrettare ancor di più l'immagine senza ottenere nessun risultato....

  • #36

    Franco (lunedì, 01 novembre 2010 19:48)

    Sinceramente... di cellulare nessuna traccia. L'unica cosa che attira la ns attenzione è un gesto che oggi è piuttosto comune: quello di portare la mano vicino all'orecchio. La donna faceva per coprirsi il volto dal freddo o per sfuggire all'invadenza di una fotocamera (tra le prime) o per, come qualcuno ha già scritto, alleviare o contenere un dolore.
    Brutto cercare un mistero dove non c'è... altrettanto inutile citare teorie fisico/quantistiche, magari personalizzate alle proprie idee, quando l'unica cosa importante di questo video è la testimonianza di un vero artista della storia cinematografica.

  • #37

    Wizard (lunedì, 01 novembre 2010 21:53)

    Forse non mi spiego io non cerco affatto un mistero la dove non c'è
    Quello che voglio capire e cosa stia facendo la signora e cosa abbia nella
    mano..perchè ha un oggetto bianco in mano e non è ne ghiaccio ne un fular...
    Non mi dite che la signora sta lavorando con il mal di denti perchè non ci crede nessuno!

  • #38

    caronthe (lunedì, 01 novembre 2010)

    a volte mi kiedo se guardiamo gli stessi video.....

  • #39

    Pippone (martedì, 02 novembre 2010 15:46)

    NUOVA OFFERTA WODARONZ,
    SE TORNI INDIETRO NEL TEMPO PARLI GRATIS VERSO TUTTI,
    I CONTRATTI ANCORA NON ESISTEVANO.....
    BHUHAHAHAHAHAAHHAAA

  • #40

    Nicola B. (martedì, 02 novembre 2010 15:56)

    Video molto affascinante, ma nessuno ha pensato che George Clark (Il regista scopritore del particolare) stia cercando pubblicità e abbia creato e montato questa sequenza ad arte ??? bisogna stabilire se il video è autentico, perchè si vede chiaramente che alla fine la persona in questione,maschio o femmina che sia, parla tenendo l'oggetto all'orecchio, proprio come se avesse un telefono cellulare.

  • #41

    001101 (martedì, 02 novembre 2010 15:59)

    01110010 01100001 01100111 01100001 01111010 01111010 01101001 001000000 01101110 01101110

  • #42

    è un corno... (martedì, 02 novembre 2010 16:16)

    ...Non bastava che una teoria strampalata facesse il giro del mondo, anche la rivista LiveScience ha deciso di ricorrere a degli esperti che hanno decretato che lo strano oggetto scambiato per un telefono, in realtà fosse un semplicissimo cornetto per persone un po’ dure d’orecchio!

  • #43

    Salvo (martedì, 02 novembre 2010 16:28)

    A nessuno passa per la testa ad un alieno che comunica con altri suoi simili in missione in quella città?

  • #44

    Nicklespaul (martedì, 02 novembre 2010 18:32)

    se devo pensare a una comparsa in un film penso, perchè l'ho fatto diversi anni fa nel film degli 883 girato per intero nel mio paese, a una persona a cui è stato detto per filo e per segno cosa fare e come farlo, persino il tempismo con cui passare davanti o dietro a qualcosa. se lo hanno fatto fare a noi in un fim di serie Z come quello, perchè il grande Charlie Chaplin non avrebbe dovuto farlo fare anche alla signora? quindi penso che se la signora stà muovendo le labbra e stà in quella posizione con la mano è espressamente perchè lo ha ordinato il regista. a meno che non sia il regista il viaggiatore temporale, pensate davvero che avrebbero lasciato fare ciò che voleva a una sconosciuta usata come comparsa in un film che per la portata dell'epoca era da un capolavoro di impegni economici e di quant'altro? sposo appieno la tesi del corno citata poco sopra

  • #45

    Lorenzo (martedì, 02 novembre 2010 20:40)

    Ma si ... è sorda !!

    ps: Ora provate a dimostrare che non la è.

  • #46

    Paolo (martedì, 02 novembre 2010 21:19)

    La prima cosa che ho pensato dopo essere rimasto allibito per qualche minuto davanti al video è stata:
    - Ma i ripetitori!?!?! no xchè se fosse realmente un cellulare, l'altra persona con cui parla a che distanza si trova?
    Se fosse un 'cellulare' ha sicuramente bisogno di ripetitori...antenne...tralicci no?

  • #47

    roberto (martedì, 02 novembre 2010 21:37)

    secondo me parla con una radio ad un'astronave.............

  • #48

    Klod (martedì, 02 novembre 2010 21:51)

    COME POTETE VEDERE LO HANO FATO IN UN FILM DI 26, PERCHE E IN BIANCO E NERO. E UN FOTO MONTAGIO. PERCHE NON VADA PIU A LUNGO PERCHE LO STACANO!!!!

  • #49

    ilvendicatorecalvo (mercoledì, 03 novembre 2010 08:02)

    ...e bisogna anche considerare un altro fatto, che tale scena non è stata ripresa da una normale attività di vita quotidiana come può essere in un documentario dove si riprendono personali e non attori, ma sono scene prese da un film quindi può esser qualsiasi cosa dall'errore cinematografico o un azione espressamente voluta dal regista...considerarla come un azione dovuta alla presenza di un viaggiatore del tempo sarebbe voler avere tale spiegazione; allora sarebbe tale anche considerare una sequenza di star trek dove si usa il teletrasporto, per una ipotetica società che dovesse ereditare la terra e si ritrovasse tale sequenza fra un milione di anni!...

    scusate se magari tale ragionamento può risultare un po contorto!!! :-)

  • #50

    Daniele (mercoledì, 03 novembre 2010 13:10)

    Partendo dal presupposto che non bisogna tralasciare nulla,la prima domanda che viene è come fa a parlare senza segnale? qndi senza ripetitore? e con chi? quale gestore telefonico? insomma inutile cercare soluzioni strambe,se è un cellulare o qlche altra tecnologia è un viaggiatore nel tempo senza dubbio! se invece è un gesto che comporta altro(mal di denti,coprirsi dalla telecamera etc..) allora stop alle fantasie a maggior ragione se poi fosse un fotomontaggio!

  • #51

    Wizard (mercoledì, 03 novembre 2010 13:37)

    Concordo Nicklespaul....
    Comunque la scena non fa parte del film era stata scartata
    forse perche la signora non faceva quello che il regista gli ha chiesto
    questa scena è saltata fuori ha distanza di anni grazie ad un restauro della pellicola...

    Daniele Ipotizzando che sia Realmente un Viaggiatore nel Tempo.... Non viene certo dal 2010 visto che noi non abbiamo questa tecnologia
    Quindi è evidente che non usi un cellulare dei nostri giorni.
    Sempre che di cellulare si tratti....

  • #52

    Daniele (mercoledì, 03 novembre 2010 15:05)

    Wizard giustissimo! siccome l'immagine che abbiamo è questa possiamo solo fare delle ipotesi x quanto esse possano sembrare assurde,telefonino dei giorni nostri o non rimane cmq un video alquanto strano!

  • #53

    mark (mercoledì, 03 novembre 2010 17:12)

    ragazzi è evidente!! la tipa ha appena preso un manrovescio dal marito (quello che le cammina davanti con fare determinato) e si tiene la mano sulla guancia, dove le duole, le dita sono piegate per non spostare la falda del cappello.. e sta parlando perchè si lamenta del colpo ricevuto...

  • #54

    Nicklespaul (mercoledì, 03 novembre 2010 18:12)

    mark, questa si che è una spiegazione degna di nota! XD

  • #55

    LORENZO M. (mercoledì, 03 novembre 2010 18:32)

    Mark nella sua semplicità ha trovato la soluzione,bravo!XD

  • #56

    roberto (mercoledì, 03 novembre 2010 19:14)

    Allora cerchiamo di capire meglio su quello che si vede .C e una signora oppure un signore che cammina durante le riprese del film a una cosa in mano appoggiato all orecchio ,andiamo per esclusione ,radioline cosi piccole all epoca non esistevano non cerano i micro processori,mal di denti ,la mano sicuramante sulla guancia, mal di orecchie, il palmo della mano sul orecchio e sicuramente con il capo chino dalla parte del dolore,all epoca esistevano delle specie di corni che si appoggiavano sull orecchio per sentire meglio ma la signora non sta parlando con una persona fisica. Forse e una visionaria e parla da sola ? .Certo che con questo mio modo di vedere non voglio dire che sia un telefonino anche perche ai quei tempi non cera niente che potesse neanche lontanamente pensare che ci fosse qualcosa di simile .Pero una cosa voglio dire molti governi anno fatto tante cose segretamente nel bene e nel mele quindi non mi meraviglierei se anche questo facesse parte di qualcosa che nessuno doveva vedere e sapere quindi la verita non si sapra mai.

  • #57

    Chris (mercoledì, 03 novembre 2010 23:41)

    Potrebbe tenere in mano uno di questi apparecchi acustici degli anni 20
    http://www.flickr.com/photos/23909185@N06/5108888518/ , data l'età presunta del soggetto ripreso.

  • #58

    Wizard (mercoledì, 03 novembre 2010 23:51)

    Assolutamnte vero Chris Potrebbe essere un apparecchio acustico...
    Anche se però la persona non ha nessuno a canto x fare conversazione...
    quindi non aveva bisogno di tenere l'apparecchio all'orecchio...

  • #59

    michael (mercoledì, 03 novembre 2010 23:55)

    Scusate ma a me sembra che semplicemente cammini tenendo il colletto del cappotto alzato!!! ...E poi se vedono tanto mistero, perchè non ricercano la sceneggiatura su carta o il copione di quella scena??? ...Però l'ipotesi della viaggiatrice nel tempo é simpatica!

  • #60

    michael (mercoledì, 03 novembre 2010 23:58)

    ....Ma scusate! Con tanti oggetti fantascientifici e reali, proprio un "cellulare" deve essere? ...Magari primi modelli degli anni '90!!! hahahahahaaaaaa!

  • #61

    Monia (giovedì, 04 novembre 2010 09:25)

    Vabbè 60 opinioni diverse ci dicono che quasi tutte sono sbagliate...

  • #62

    Antonio (giovedì, 04 novembre 2010 15:23)

    BE SE PARLIAMO DI UN VIAGGIATO NN A BISOGNO DI UN RIPETTITORE.

  • #63

    Desmond (giovedì, 04 novembre 2010 23:28)

    sembra ke uno abbia trovato la soluzione al mistero! la scena non esiste!

    http://misteroonline.altervista.org/home/il-cellulare-del-film-di-charlie-chaplin-1928.php
    guardate i commenti!

  • #64

    steee (venerdì, 05 novembre 2010 06:55)

    fanculo la vecchia

  • #65

    Wizard (venerdì, 05 novembre 2010 23:35)

    Desmond come ho gia detto nel film questa scena non c'è!
    è stata scoperta ristrutturando la pellicola originale...
    Il Film è stato Rimasterizzato e questa scena è stata inserita sui contenuti Extra..

  • #66

    yeyo. (lunedì, 15 novembre 2010 00:07)

    ma......vorrei crederci....ma come si puo' anare nel passato la mia piccola testa non ci arriva...forse 1 e.t. ma sara'vero il video?????

  • #67

    metiu (mercoledì, 17 novembre 2010 23:38)

    ma chi se ne frega

  • #68

    deadmau5 (martedì, 23 novembre 2010 16:47)

    resta da capire come faceva a prendere il segnale quel cellulare :)

  • #69

    nogara05 (martedì, 23 novembre 2010 18:49)

    beh potrebbe essere una viaggiatrice del tempo venuta dal 2100 oppure dal 2300 dove potranno essere inventati cellulari o apparecchiature simili che funzionano senza ripetitori

  • #70

    kal (giovedì, 09 dicembre 2010 22:14)

    parlando col professore , lui ka un punto di vista : che è possibile e non da escludere la possibilita' dell'esistenza della settima dimensione .. e di conseguenza viaggiare nel tempo

  • #71

    Mauro (giovedì, 06 gennaio 2011 17:09)

    Io penso che forse non voglia farsi riconoscere e si mette la mano vicino al volto.
    Non è un cellulare, cioe' uno con la tecnologia per viaggiare nel tempo usa ancora un cellulare come il nostro?? neanche il Bluetooth!?!?

    Puo' essere che si stia grattando e protegendo dal sole?

  • #72

    Tiziana (lunedì, 10 gennaio 2011 19:26)

    Si, vabbè....ma dove va la donna, poi? il filmato finisce così? la ripresa è stata interrotta in quel momento? perchè non si vede il resto del film?

  • #73

    domenici (mercoledì, 13 aprile 2011 19:13)

    perche' la donna dovrebbe parlare attraverso un cellulare?
    e se si tratta di un walkie-talkie?
    insomma e' possibile che i viaggi nel tempo siano iniziati negli anni'80?
    perche' no, la nostra ignoranza circa la cosa non la esclude.
    non e' detto che la "tecnologia" per viaggiare nel tempo richieda la tecnologia del telefono cellulare;
    per me la signora parla attraverso un walkie-talkie.

  • #74

    marco (lunedì, 09 maggio 2011 17:25)

    e' probabile che la donna voglia nascondersi il viso per non farsi riconoscere.

  • #75

    luca (mercoledì, 11 maggio 2011 09:36)

    x me è un falso

  • #76

    Rocco (giovedì, 26 maggio 2011 14:47)

    ammesso che sia una donna che viaggia nel tempo,e che si trovi in possesso di un cellulare...sicuramente starà imprecando,perchè non ha previsto l'inevitabilmente assenza di campo...

  • #77

    Rocco (giovedì, 26 maggio 2011 14:52)

    oppure,ascolta le onde del mare in una grande conchiglia che ha comprato poco prima su una bancarella..è un ipotesi

  • #78

    Caruso (giovedì, 26 maggio 2011 15:28)

    Il telefono esisteva già.Una pazza che prevede il futuro e immagina di parlare al telefono.

  • #79

    Caruso (venerdì, 27 maggio 2011 21:32)

    Chris
    (mercoledì, 03 novembre 2010 23:41)


    Potrebbe tenere in mano uno di questi apparecchi acustici degli anni 20
    http://www.flickr.com/photos/23909185@N06/5108888518/ , data l'età presunta del soggetto ripreso, come dicie Chris.
    Per me è Chaplin!

  • #80

    Marco (venerdì, 28 ottobre 2011 12:51)

    Prima di tutto bisogna dire che se davvero si sviluppa una fantascientifica tecnologia per tornare indietro nel tempo allora è decisamente più probabile avere anche una molto più realistica tecnologia per far funzionare un telefono cellulare senza l'utilizzo di un ripetitore o satellite ma con comunicazioni dirette da cellulare a cellulare.
    Del resto nessuno mai avrebbe potuto ipotizzare l'esistenza dei telefoni cellulari nel 1928. Esattamente noi non possiamo ipotizzare quali saranno i progressi nel campo della telefonia mobile nel futuro.

    Per quanto riguarda la donna... appare stravagante ed anche visibilmente più coperta rispetto agli altri passanti. Ha un chiaro atteggiamento di chi sta parlando al telefono (come si può notare anche dal labbiale) ed anche l'andatura della camminata è tipica di chi è concentrato in una conversazione telefonica.
    Ad un certo punto (appena dopo aver superato la zebra) sembra che qualcuno (per telefono) le dia la notizia di essere ripresa. Lei si ferma... e si gira verso la telecamera. Se guardate la sequenza ingrandita al rallentatore notate la sua espressione nel momento in cui si accorge di essere ripresa.. l'espressione di chi ha capito di aver fatto qualcosa di sbagliato.

    Se non fosse stata ripresa dalla telecamera nel 1928 nessuno di quell'epoca avrebbe mai ipotizzato che stesse parlando ad un telefono mobile e la donna avrebbe potuto continuare a farlo nell'indifferenza generale dei passanti. Tale incongruenza è possibile rilevarla solo a posteriori.

    Ricordiamoci anche gli UFO che sorvolavano i cieli di new york proprio l'11 settembre 01 o i cosiddetti "foo fighters" che osservavano (senza interferire) le battaglie aeree della seconda guerra mondiale.

  • #81

    Gabriele (domenica, 20 novembre 2011 16:20)

    a te che citi i foo fighter http://www.youtube.com/watch?v=XWQ6TKi4pwM così capirai a posteriori di cosa si tratta, per gli ufo a new york...cosa centrano con il cellulare?...

  • #82

    Luciano (sabato, 26 novembre 2011 16:12)

    Osservando il filmato, ho notato che camminano nello stesso modo tute due sia l'uomo che la donna ,destro sinistro una camminata strana il modo di come tiene la mano al orecchio (l'impugnatura ) non e spiegabile in una scena del film (dove il regista cura tutto nei minimi particolari)se avesse avuto mal di denti il palmo della mano non stava in quella posizionane ma semplicemente appoggiata sulla mandibola .
    Invece il filmato dimostra tutt'altro,l'impugnatura della mano è come se tenesse un oggetto abbastanza spesso e non molto piccolo e poi il regista non avrebbe permesso che una comparsa con mal di denti passasse cosi davanti alla telecamera .
    Magari mi sbaglio , ma e davvero strano .

  • #83

    Paolone (venerdì, 09 dicembre 2011 01:30)

    Nettamente si vede che tiene in mano qualcosa che sporge. Ho osservato parecchie volte la scena, e ho visto degli ingrandimenti. Mi pare addirittura non verificato che si tratti di una signora. Ciò che cmq so ed è certo, che il film "il Circo" ebbe parecchie sfortune, e costarono un bell' esaurimento a Charlie Chaplin (separazione dalla moglie tanto da fargli venire i capelli bianchi). Non solo, avvennero anche molti incidenti sia sul set (incendi, cedimenti del tendone) che tecnici, tra cui anche la perdita dei negativi originali di certe scene...Non so, ma è possibile che ci fosse stata un "mano" che volesse cancellare certe cose "scomode" intrappolate nel film e una di queste sia scappata??

  • #84

    Marco (venerdì, 30 dicembre 2011 14:55)

    ma scusate il regista non se ne è accorto di sta donna che sbuca dal nulla con un telefono??

  • #85

    Gabriele (venerdì, 30 dicembre 2011 15:08)

    comunque a me sembra proprio un cellulare, avete notato che quando la donna supera la zebra si ferma questo comportamento si nota in tutte le persone che parlano al telefono al telefono e ricevono una notizia brutta e poi se davvero voleva sfuggire alla telecamera xkè fermarsi?? e se notate il volto della donna ha qualcosa di strano soprattutto gli occhi non sembrano normali

  • #86

    max (sabato, 07 gennaio 2012 00:17)

    ma veramente ipotizzate che sia un cellulare? ma bisogna oltretutto essere anche ignoranti. se mi porto un televisore nell'800, ci vedo na cippa, ma anche se usassi uno dei televisori che si acquistano oggi 15 anni fa, vedrei na cippa.immaginatevi un presunto, al quanto improbabile, viaggiatore del tempo con un cellulare negli anni 20. poteva utilizzare la calcolatrice al massimo

  • #87

    Giovanni (domenica, 29 gennaio 2012 19:24)

    La sequenza lascia veramente pochi dubbi ma qualcuno ha pensato al fatto che un telefono cellulare senza ripetitori sarebbe poco più di un bellissimo
    giocattolo. Non servono solo i telefoni per comunicare ma tutto ciò che permette a quest'ultimi di portare il loro segnale in giro per il mondo...o si tratta di un cellulare satellitare ancora più evoluto dei nostri attuali...viste le dimensioni...

  • #88

    giulio (mercoledì, 30 maggio 2012 23:09)

    ho visto il filmato piu' di 40 volte non sono convinto che sia un cellulare di grosse dimensioni visti quelli di oggi pero' che tariffa aveva e sopratutto che linea usava ma considerato che viaggiava avra avuto l'imbarazzo della scelta

  • #89

    luca (venerdì, 17 agosto 2012 10:46)

    ma perchè il filmato si interrompe proprio quando si ferma la donna??

  • #90

    Red Dragon (martedì, 21 agosto 2012 21:33)

    Penso che a volte ci facciamo trascinare dalla fantasia e dal fascino del mistero...Certo la donna assume movenze e gestualità proprie di chi al giorno d'oggi parla al cellulare,ma potrebbero esserci altre centinaia di motivi per cui tenga quella mano lì;ma non voglio mettermi ad elencare nuovamente patologie o quant'altro per giustificare tale posizione della mano. Detto questo mi chiedo: il signore che le passa accanto, non resta neanche per un attimo impressionato/meravigliato/sbalordito/incuriosito nel vedere una donna che parla attraverso uno strano apparecchio???

  • #91

    carlo (venerdì, 24 agosto 2012 13:33)

    io nel 1990 ero al parco dietro casa e un signore arabo stava ascoltando una partita del mondiale con una radiolina e a un certo punto dopo un goal segnato a spostato una levetta nella radiolina e ha iniziato a parlare con un interlocutore. io e il mio amico ci siam rimasti di sasso e ancora non mi do una spiegazione

  • #92

    Michele (domenica, 30 settembre 2012 21:20)

    Ragionate: non può essere una viaggiatrice del tempo perchè ai quei tempi essendo che non c'era il telefono, non c'erano neanche le antenne per prendere segnale, ne operatori ecc...

  • #93

    Michele (domenica, 07 ottobre 2012 18:11)

    comuqnue sia è un mistero XD

  • #94

    davide (lunedì, 29 ottobre 2012 02:02)

    E un viaggiatore del tempo e sembra parli al cellulare anno tecnologie avanzate viaggia nel tempo non gli servono i nostri primitivi ripetitori!!

  • #95

    Giulio Caso (giovedì, 06 dicembre 2012 15:27)

    Negli ultimi fotogrami si vede un uomo che passa e che fa un gesto simile a quello con cui, oggi, si risponde al cellulare. Solo che non ha niente in mano; si vede che sono gesti dettati dalla regia e finalizzati alla scenografia, anche se suggestivi.

  • #96

    dome (venerdì, 07 dicembre 2012 17:17)

    E con chi starebbe parlando? Se fosse davvero un viaggiatore del tempo come farebbe ad avere il segnale?? Avevano gia' montato i ripetitori???? Si sta riparando dalla luce del sole che gli batte in viso,se ci fate caso c'è molta ombra quindi vuol dire che c'era un bel sole......

  • #97

    igor (giovedì, 27 dicembre 2012 18:29)

    e se fosse una radiolina?? magari è domenica pomeriggio e sta ascoltando tutto il calcio minoto x minuto

  • #98

    andra (martedì, 02 aprile 2013 20:33)

    lo sanno tutti che è un fotomontaggio
    e chi è che ci crede

  • #99

    Charlotte Chaplin (martedì, 28 maggio 2013 17:06)

    Simpatica l'ipotesi del viaggio nel tempo ^^
    però, che chaplin (il regista) non si sia accorto di questa vecchia meggera che gira con un apparecchio mai visto noh dai .-.
    per me chaplin era a conoscenza eccome del fatto ^^
    anche se non credo nei viaggi nel tempo, provo a sostenere un'ipotesi :)
    può darsi che chaplin abbia viaggiato nel tempo (lol) e che sappia già molto, chissà ... ;)
    Si intravedere proprio un cellulare, e penso che chaplin abbia appositamente fatto apposta quella scena, sapendo che esisteranno i cellulari, e che noi, esseri umani di questo periodo, avremmo capito sicuramente di cosa si tratta ^^
    charlie che sei lassù, la verità svelacela tu XD
    Comunque può sempre darsi che sia tutta una messa in scena ^_^
    e che sia tutto rifatto ;)
    il gesto è identico a quello che usiamo noi, per parlare al cellulare,
    se non c'è segnale ecc... poco importa, a chaplin interessava solo il fatto che noi capissimo di cosa si tratta ^^
    Stima profonda per charlie, e per i suoi film che fanno ridere e piangere senza parole <3
    ps.. il centesimo commento! *^*

  • #100

    Charlotte Chaplin (martedì, 28 maggio 2013 17:07)

    Mai credere a tutto.. e mai credere a niente ;)
    comunque dicevo... il centesimo commento! lol XD

  • #101

    Charlotte Chaplin (martedì, 28 maggio 2013 17:11)

    La zebra copre molto, e non si può ingrandire che si sfoca tutto,
    comunque... Quella zebra è inquietante... O___O
    Molto Inquietante. °-° '-' 0_0
    TROPPO Inquietante o,O

  • #102

    Arteinpolvere (giovedì, 20 giugno 2013 12:26)

    Gli artisti.. tutti.. si divertono ad inserire tranelli ... semplicemente una pazza che parla altelefono anche per strada.. semplicemente una citazione della follia e dei disagi umani.... Chaplin sei un grande ... sempre e comunque ...per sempre!! ndr. lasciare un segno nel tempo é la prerogativa dei grandi!!

  • #103

    ettore (sabato, 07 settembre 2013 17:57)

    Ma x cortesia...ma mica ci vuole solonil cellulare x parlare...non c era campo negli anni 20 non c erano ripetitori celle un cavolo di nulla...ma secondo voi quante tacche aveva quel cellulare hahahahah...ma dai

  • #104

    eraldo (venerdì, 08 novembre 2013 15:05)

    Allora prima di tutto non è un cellulare, due non è un viaggiatore del tempo (perché equivarrebbe spostarsi alla velocità di tacchioni(particelle altrettanto fittizie)). È semplicemente una donna che si ripara dal sole con la sua sciarpa e parla sicuramente con qualche passante (o magari pensa a voce alta). Si vede (non chiaramente) che un pezzo della la sciarpa nera è tenuta con la mano della signora per pararsi dal sole (basta osservare le ombre per terra per capire che il sole si trovi esattamente esattamente al fianco della donna). c'è una spiegazione logica per ogni cosa. Credetemi, noi desideriamo tanto che ci siano VERI misteri nella nostra vita, che capiti qualcosa di STRAORDINARIO. Purtroppo dovremmo aspettare moooolto tempo. ;

  • #105

    ciro (lunedì, 09 dicembre 2013 13:52)

    Ho visto il filmato. Voglio credere che sia un essere molto avanzato.e chi può sapere se veramente.e un cellulare? Può essere anche un apparecchio sofisticato come un cellulare. Che permette di comunicare.tipo un apparecchio walker toky? Che hanno in linea d'aria per trasmettere e ricevere? Qualke spia dell'epoca per scambiare informazioni? Bhoo chissa?

  • #106

    zen (venerdì, 27 dicembre 2013 21:24)

    Stando al filmato potrebbe essere in effetti un cellulare,ma molti qui scrivono che un cellulare ha bisogno di antenne,ripetitori ect ect...niente di piu' falso!!! Già da qualche hanno in commercio esistono i cellulari satellitari i quali non hanno bisogno di ripetitori,in quanto prendono il segnale direttamente dal satellite,infatti sono gli unici apparecchi che si possono usare ovunque ( es nel deserto..)!!!

  • #107

    Luca (lunedì, 24 novembre 2014 23:49)

    solo il regista sa cosa ha filmato cmq
    se si fa attenzione la si vede anche dopo ma non ha niente nel min 1:02,e03 poi si affacia al min 1.06,e07

  • #108

    Lorenzo (domenica, 15 marzo 2015 11:36)

    Ma scusate!
    Se prendiamo per buona la teoria del viaggiatore del tempo, allora non centra nulla il cellulare ed i ripetitori che ovviamente non esistevano.
    Per viaggiare nel tempo, ammesso che sia cosi, avrà sicuramente bisogno di un congegno o di una qualche piccola astronave ferma e nascosta da qualche parte no? E quindi il cellulare che si vede può essere un congegno per comunicare con tale astronave o altro, nascosto da qualche parte.

  • #109

    sciamano (venerdì, 01 maggio 2015 00:43)

    non mi piace il taglio proprio al momento opportuno per lasciare un dubbio... sono un appassionato di queste cose ma il taglio del video proprio qundo altri pochi secondi avrebbero reso inconfutabile la lrova mi lascia perplesso e prudente non meno di quando il vaticano lo sia nell'ammettere un miracolo.

  • #110

    sciamano (venerdì, 01 maggio 2015 00:50)

    .. e perché Chaplin si soffermerebbe su questa immagine? un messaggio nascosto di qualcosa che sa o un volgare videomontaggio dei giorni nostri?

  • #111

    john (giovedì, 21 maggio 2015 14:57)

    Il film è del 1928 all'epoca la signora non faceva nulla di inconsueto, perchè se così fosse qualcuno lo avrebbe notato prima, in 90 anni non sembra strano, poi recentemente nasce un a abitudine che simula il gesto dell'epoca e tac scoppia il caso, come le lampadine egizie o gli astronauti della preistoria

  • #112

    Il Dottore (venerdì, 26 giugno 2015 02:09)

    in tanti si chiedono quando viaggeremo nel tempo, a quanto pare l'abbiamo già fatto, ma se aveva un cellulare chi stava chiamando nel 1928 altri viaggiatori? a meno che quella donna non sia un "Signore Del Tempo" Human for the win.

  • #113

    daniel (domenica, 05 luglio 2015 22:04)

    pretendo visionare il negativo