Termoli, niente Ufo sono tutte mongolfiere

Ha destato molto scalpore l'avvistamento avvenuto a Termoli il 28 Settembre 2010, con parecchi testimoni che affermavano di aver visto dei globi riflettenti che solcavano il cielo. Anche la maggior parte dei commercianti del centro cittadino ha notato lo strano fenomeno. «Siamo rimasti senza parole - hanno dichiarato alcuni titolari di negozi - uno spettacolo indescrivibile». Leonardo Dambra, 23 anni, titolare della ditta Fotodigital Discount, attività situata in via Sannitica, proprio di fronte il Municipio, «armato» della sua macchina fotografica, ha ripreso le strane evoluzioni in cielo di un oggetto sconosciuto, che si sono protratte per quasi dieci minuti per poi scomparire velocemente. Il tam tam sulla rete ha fatto il resto. Abbiamo ricevuto anche noi numerose segnalazioni ma non ce ne siamo occupati, visto l'insistenza però vi chiariamo subito il perché : erano semplici mongolfiere.

Come si evince dalla foto pubblicata, le strane sfere altro non erano che mongolfiere che solcavano il cielo e che riflettevano la luce solare dando il via ad un effetto luminoso suggestivo. Il grosso pallone di elio che si spostava assecondando il vento ha fatto il resto. In realtà bastava qualche binocolo per svelare il mistero. Ma nessuno si è preso la briga di guardare meglio.

Ora scopriamo che qualche giorno fa c'è stato un ulteriore avvistamento come riporta il quotidiano online Primonumero.it : Diversi automobilisti hanno assistito agli avvistamenti serali di domenica 3 ottobre lungo la Statale 16. «Abbiamo visto una decina di strani corpi volanti che si muovevano in fila - racconta una spettatrice che si è trovata proprio in quel momento con la sua famiglia a percorrere la zona in auto - una scena da film, che ha attirato la curiosità di diverse persone». Ma altri testimoni sono pronti a giurare che si trattava di ben altro: «Si capiva che erano piccole mongolfiere con una fiamma che produceva aria calda che le faceva salire».

 

Su quest'ultimo epidosio non ci pronunciamo ma su quello avvenuto il 28 è giusto che cali il sipario. 

Oltre alla foto pubblicata che vale più di mille parole, facciamo presente che da diversi anni proprio in questo periodo si organizza un Raduno di Mongolfiere, infatti il Club Aerostatico Monte Bianco da parecchi anni ha lanciato questa iniziativa. Si tratta del più importante raduno organizzato nel Sud-Italia a cui partecipano ogni anno, circa una ventina di mongolfiere, e che partendo dalle parti di Benevento fa capolino anche nelle zone in cui si sono stati gli avvistamenti. Il tutto si svolge proprio a fine settembre - inizio ottobre.

Se è vero che due indizi non fanno una prova, almeno aiutano a capire meglio e tolgono molti dubbi.
Naturalmente restiamo a disposizione per smentite, dubbi o testimonianze.

Scrivi commento

Commenti: 0