Volete scegliere la colonna sonora per gli astronauti della Nasa?

Scegliere la colonna sonora della vostra estate o della vostra storia d'amore è sempre qualcosa di piacevole. Ma scegliere quello che ascolteranno gli astronauti in orbita è tutta un'altra cosa. Quale sottofondo musicale potrebbe accompagnare gli astronauti a bordo della navicella spaziale, nell'incredibile esperienza di fluttuare nello spazio? Lo decideranno gli internauti. La Nasa ha lanciato un concorso per trovare il brano musicale che darà la sveglia ai membri degli ultimi voli shuttle previsti. Dare il proprio contributo per musicare le serate stellari dei membri dell'equipaggio è facile e veloce.
Vi spieghiamo come fare.

Due sono ancora i voli shuttle previsti dalla Nasa, poi le navicelle andranno definitivamente in pensione. In occasione delle missioni finali l'agenzia americana ha lanciato un singolare concorso: per la prima volta saranno infatti i cittadini a decidere con quale canzone svegliare i membri dell'equipaggio durante il loro viaggio spaziale. Finora i brani venivano scelti da amici, familiari o dagli stessi astronauti. Sulla pagina del concorso Wakeup Song Contest gli internauti possono votare tra una quarantina di brani già trasmessi in passato. Le due canzoni vincitrici risuoneranno poi durante la missione Discovery di undici giorni, che inizierà il prossimo 1° novembre. È possibile inoltre comporre e caricare una canzone inedita. Unica condizione: l'argomento dell'opera deve per forza essere lo spazio. Risuonerà per dieci giorni nella navicella dell'ultimo viaggio dell'Endeavour, che partirà il 26 febbraio del prossimo anno. Il concorso termina il 10 gennaio 2011.

«Non vediamo l'ora di ascoltare le canzoni scelte dai cittadini», ha detto Steve Lindsey, comandante della missione STS-133 del Discovery. Che ha aggiunto: «Anche se i diffusori nella navetta non sono certo di altissima qualità, al mattino l'equipaggio gioisce ogni volta della musica trasmessa». La missione STS-133 porterà in orbita il modulo italiano Leonardo, che diventerà uno dei moduli permanenti della Stazione spaziale internazionale (IsSs) oltre a un prototipo di robot di servizio chiamato Robonaut 2. A bordo dell'Endeavour, invece, ci sarà l'astronauta italiano dell'Agenzia spaziale europea Roberto Vittori. Ma si dovrà accontentare di qualche canzone in inglese, l'italiano non è compreso tra le scelte possibili.

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Lorenzo (domenica, 22 agosto 2010 17:39)

    La sempre verde Pump Up The Volume non c'è.
    Che scarsume.

  • #2

    teskio (domenica, 22 agosto 2010 17:42)

    c'è qualche canzone di Elvis?
    ahahaha oddio ora mi sbranano :P

  • #3

    Massimiliano (lunedì, 23 agosto 2010 16:58)

    Io sceglierei la musica che si sente all'inizio del film di 2001 odissea nello spazio.

  • #4

    Yale (lunedì, 23 agosto 2010 17:22)

    Fosse per me tutta la vita la colonna sonora dell'indimenticabile film Armageddon I Don't Wanna Miss a Thing !!